Sicurezza in salsa Linux su chiavetta USB

Yoggie lancia una chiavetta USB che, una volta collegata ad un PC, protegge il sistema da malware e compania bella. Sul device gira un micro OS Linux
Yoggie lancia una chiavetta USB che, una volta collegata ad un PC, protegge il sistema da malware e compania bella. Sul device gira un micro OS Linux

New York (USA) – Un dispositivo per la sicurezza all-in-one contenuto all’interno di una chiavetta USB. È quanto ha creato la piccola società americana Yoggie , che è riuscita a miniaturizzare un suo precedente prodotto, denominato Gatekeeper, dedicato alla protezione di notebook e desktop.

Il nuovo device, “Pico”, si basa sul kernel Linux 2.6 e comprende 13 diverse applicazioni per la sicurezza : tra queste firewall, antivirus, antispam, proxy, controlli parentali e sistemi di intrusion detection.

La chiavetta cela al suo interno un processore ARM PXA270 a 520 MHz , 128 MB di memoria flash ed altri 128 MB di RAM: ciò consente alle applicazioni di sicurezza incluse nel dispositivo di girare e operare in modo autonomo rispetto al PC , senza incidere sulle risorse hardware di quest’ultimo. Questo approccio, secondo la società newyorchese, consente anche di bypassare le eventuali vulnerabilità di Windows.

Yoggie Pico “Pico offre a tutti gli utenti di PC e laptop una completa protezione di livello aziendale per le minacce provenienti da Internet, come hacking, virus, malware, worm e altri attacchi”, proclama l’azienda americana. “Tutto ciò risparmiando CPU, memoria e spazio disco”.

A differenza di Gatekeeper, che includeva due porte RJ45 e una porta USB da 12 Mbps, Pico include solo una porta USB 2.0 che, grazie ad un driver a basso livello per Windows, è in grado di filtrare il traffico di rete a livello 2 e 3 della pila ISO/OSI . L’uso dell’interfaccia USB consente a Pico di intercettare e analizzare i pacchetti provenienti da qualsiasi tipo di connessione di rete , wired (dial-up, ADSL, fibra ecc.) o wireless (WiFi, GPRS, UMTS ecc.).

Yoggie ha già promesso lo sviluppo di driver che consentiranno di utilizzare il suo “coltellino svizzero” anche con Linux e Mac OS X. Una descrizione tecnica del funzionamento di Pico viene fornito da Yoggie in questa pagina .

La chiavetta verrà venduta tra un paio di settimane nell’edizione Personal, indirizzata agli utenti consumer, e Pro, dedicata invece agli utenti business: il prezzo sarà rispettivamente di 179 e 199 dollari e includerà una licenza d’uso valida per un anno.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

29 05 2007
Link copiato negli appunti