Sidewalk Labs al capolinea, assorbita da Google

Sidewalk Labs al capolinea, assorbita da Google

Il numero uno Dan Doctoroff lascia per ragioni di salute e l'avventura di Sidewalk Labs finisce qui: i progetti gestiti confluiranno in bigG.
Il numero uno Dan Doctoroff lascia per ragioni di salute e l'avventura di Sidewalk Labs finisce qui: i progetti gestiti confluiranno in bigG.

Cinque anni fa l'annuncio dell'ambizioso progetto finalizzato alla creazione di una vera e propria smart city nel quartiere Quayside di Toronto, portato avanti con il supporto di bigG e della parent company Alphabet. Poi il ridimensionamento dell'iniziativa e la sua definitiva cancellazione, per motivi da ricercare nelle difficoltà incontrate e nelle sfide poste dalla crisi sanitaria. Oggi la notizia che, di fatto, segna la fine di Sidewalk Labs, almeno nella sua forma attuale: i suoi team e i suoi business saranno presto assorbiti da Google.

L'addio del CEO a Sidewalk Labs

La conferma è giunta sotto forma di lettera firmata dal Dan Doctoroff. Il CEO ha scelto di interrompere la propria avventura per ragioni di salute, legate all'esigenza di affrontare la sclerosi laterale amiotrofica che lo ha colpito e alla volontà di trascorrere più tempo con la famiglia.

A partire dal prossimo anno, i progetti Pebble, Mesa, Delve e Affordable Electrification di Sidewalk entreranno in Google, diventando il fulcro degli impegni del gruppo sul fronte della sostenibilità urbana. Continueranno a essere guidati da Prem Ramaswami (President of Urbam Products) e Craig Nevill-Manning (Chief Technology Officer), entrambi cresciuti in Google, con i team che continueranno a lavorare sulla visione corrente e a servire i clienti.

Il progetto Quayside di Sidewalk Labs per Toronto

Pebble (da non confondere con l'omonimo brand di dispositivi indossabili) è un sistema dedicato alla gestione degli stalli liberi nei parcheggi, Mesa punta al risparmio energetico, Delve a mettere gli algoritmi di intelligenza artificiale al servizio del settore immobiliare e Affordable Electrification mira a ottimizzare i consumi di energia in ambito domestico.

Da costole di Sidewalk Labs hanno preso vita anche progetti resi poi indipendenti come nel caso di Cityblock Health per la tutela sanitaria delle comunità e Replica, iniziativa presa di mira da un coro di critiche per la volontà di raccogliere ed elaborare dati per il settore dei trasporti.

Fonte: Medium
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti