Skype: 12 utenti sullo schermo nelle riunioni video

La nuova release di Skype permette di vedere fino a 12 utenti in contemporanea sullo stesso schermo tra quelli che prendono parte a una videochiamata.
La nuova release di Skype permette di vedere fino a 12 utenti in contemporanea sullo stesso schermo tra quelli che prendono parte a una videochiamata.

Prosegue il lavoro di Microsoft finalizzato a colmare il gap che separa Skype e Teams, avvicinando le due soluzioni in termini di funzionalità, rendendo la prima più incline a soddisfare le esigenze dei professionisti e la seconda i bisogni del segmento consumer. Lo testimonia l’aggiornamento alla versione 8.62 rilasciato oggi dal gruppo di Redmond per Skype.

Skype: le novità della versione 8.62

Le novità introdotte riguardano le piattaforme Windows, macOS, Linux e l’incarnazione del servizio accessibile da browser. La più importante è quella che riguarda l’aggiunta dell’interfaccia a griglia che mostra fino a 12 utenti in contemporanea sullo stesso schermo durante una videochiamata. Il limite è stato innalzato, prima era fissato a 9. Su Android, iOS e iPadOS si arriva ora a 8 nel caso di uno smartphone e a 9 se si tratta di un tablet.

C’è poi la possibilità di scegliere tra alcuni sfondi predefiniti da mostrare alle proprie spalle durante le riunioni. Ricordiamo che da fine aprile è possibile impostarne uno personalizzato.

Gli sfondi predefiniti per le riunioni video su Skype

Nel changelog condiviso da Microsoft figura anche una serie di bugfix e miglioramenti di carattere generale che riguardano anzitutto la stabilità. Risolto infine un problema legato alla mancata sincronizzazione di messaggi e conversazioni che si verificava con il passaggio tra dispositivi collegati allo stesso account.

Fonte: Microsoft
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti