Skype stringe la mano a Pagine Utili

I risultati delle ricerche effettuate sulla directory permetteranno di chiamare via Skype i numeri trovati

Milano – Il piede che Skype ha da poco messo in Italia sembra dare i primi risultati: l’azienda lussemburghese controllata da eBay ha siglato ieri una partnership con Pagine Utili , che consente alla directory italiana di entrare come motore di ricerca nella Skype Toolbar.

La partnership sottoscritta prevede due step consecutivi e legati fra loro. Come riportato da un comunicato di Skype, la prima fase prenderà vita nel mese in corso e renderà possibile effettuare ricerche di utenze commerciali e private tramite la Skype Toolbar. A partire dal settembre 2006, continua la nota, “la collaborazione tra le due società porterà a ulteriori sinergie al fine di garantire all’utente una maggiore facilità nell’effettuare le ricerche”.

Gli utenti italiani del sistema soft-VoIP potranno gestire direttamente dal browser (Microsoft Explorer o Mozilla Firefox) le conversazioni o le chat con i propri contatti, ma anche effettuare ricerche in Pagine Utili: la Skype Web Toolbar, assicura l’azienda, riconosce i numeri telefonici e i nomi Skype sulle pagine web, in modo da poterli chiamare attraverso Skype. Inoltre nel sito pagineutili.it sarà inserita un’area da cui sarà possibile scaricare il software Skype.

Skype e Pagine Utili dichiarano inoltre di aver posto le basi per arrivare in tempi brevi a un’ulteriore collaborazione, che si svilupperà attraverso una sempre maggior integrazione dei rispettivi prodotti e delle relative offerte, prevedendo anche intese di natura commerciale.

D.B.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Liberalizzazioni
    Come mai prima della liberalizzazione di questi servizi i costi del vecchio 12 erano enormemente inferiori?Forse perché bisogna pagare i pelotti, i castori umani, Bisio...
  • Anonimo scrive:
    SI POTREBBERO ANCHE AZZERARE IN TEORIA
    TANTO ORMAI LE TECNOLOGIE CI SONO TUTTE PER FARE A MENO DEI CALL CENTER :)RINGRAZIEREBBERO ANCHE I GIOVANI SFRUTTATI,CHE POTREBBERO OCCUPARSI DELLE PIATTAFORME, DELLA MANUTENZIONE DI QUESTE,DEL VOICEOVER,BUG HUNTING E VIA DISCORRENDO..
    • Anonimo scrive:
      Re: SI POTREBBERO ANCHE AZZERARE IN TEOR
      - Scritto da:
      TANTO ORMAI LE TECNOLOGIE CI SONO TUTTE PER FARE
      A MENO DEI CALL CENTER
      :)

      RINGRAZIEREBBERO ANCHE I GIOVANI SFRUTTATI,CHE
      POTREBBERO OCCUPARSI DELLE PIATTAFORME, DELLA
      MANUTENZIONE DI QUESTE,DEL VOICEOVER,BUG HUNTING
      E VIA
      DISCORRENDO..
      E tanti saluti ai posti di lavoro (e tu credi che investiranno nella qualità? chi glielo fa fare? bisogna essere competitivi... volentieri si libererebbero dei callcenter e relativi callcenteristi, - costi e + profitto!!)
Chiudi i commenti