Smartphone, sale Android. Aspettando Windows Phone

Un nuovo rapporto Gartner incensa il sistema operativo mobile di Google come la seconda piattaforma più diffusa al mondo. Il mercato degli smartphone cresce ancora e ancora

Roma – Come stà il mercato di smartphone e telefonini? Stando all’ultimo rapporto trimestrale di Gartner si tratta di un business parecchio in salute, con percentuali di crescita da capogiro e un futuro immediato altrettanto roseo. E per quanto riguarda i principali protagonisti, Gartner incensa ancora una volta Android che raggiunge la seconda posizione tra le piattaforme operative più diffusa al mondo.

Nel terzo trimestre del 2010, dice Gartner, sono stati venduti la bellezza di 417 milioni di cellulari con una crescita del 35 per cento rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Per gli smartphone (categoria che include telefonini Android, BlackBerry e iPhone) la crescita stimata è stata addirittura del 96 per cento.

Per quanto riguarda i sistemi operativi, Gartner sostiene che Android abbia conquistato la seconda posizione degli OS più diffusi con una quota di mercato del 25,5 per cento. Resta in vetta Symbian , il sistema operativo di cui Nokia ha ripreso il controllo quasi esclusivo e che continua a rappresentare la piattaforma più usata pur subendo una pesante decurtazione di market share dal 44,6 al 36,6 per cento.

Nokia, Samsung ed LG continuano a rappresentare i tre principali produttori di cellulari e smartphone del mondo, mentre Apple raggiunge la quarta posizione battendo RIM con 13,5 milioni di iPhone venduti contro i 12 milioni di telefonini BlackBerry. In particolare Nokia avrebbe venduto ben 110 milioni di dispositivi nel terzo quarto dell’anno.

Per quanto riguarda il futuro del mercato mobile, Gartner prevede ancora una crescita del 30 per cento nell’immediato futuro. A crescere sarà certamente iPhone (negli States) che potrebbe presto approdare sul network del carrier Verizon. E Windows Phone? A pochi giorni dal lancio il destino della nuova piattaforma mobile su cui Microsoft punta le proprie chance di sopravvivenza resta giocoforza un’incognita , con i primi dati “ufficiosi” che ne farebbero presagire il fallimento mentre si attendono informazioni più affidabili provenienti da fonti un po’ meno aleatorie.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • FDG scrive:
    HTML Apps...
    Li ho provati su FF4, ma sicuramente funzionano anche su Chrome e Safari.http://creativefan.com/20-shockingly-cool-html5-canvas-applications/I più interessanti mi sembrano sketchpad e lucid chart.La comodità di questi strumenti è la facilità con cui si possono condividere i documenti. Ad esempio, in passato ho realizzato mockup di applicazioni con mockingbird e per mostrarlo ad altri m'è bastato inviare un link.https://gomockingbird.com/Queste applicazioni mi sembra non abbiano da invidiare molto alle controparti desktop.
  • pippuz scrive:
    IE al 95%
    in Corea del Sud. A quanto si dice qui: http://en.wikipedia.org/wiki/Usage_share_of_web_browsers c'è una legge che obbliga l'utilizzo di active-x nelle transazioni finanziare. Ma quanto sono messi male in Corea?
    • masturbolo scrive:
      Re: IE al 95%
      avranno ricevuto soldi da ms, un pò come pi che riceve la marchetta e usa asp.net e bing
    • collione scrive:
      Re: IE al 95%
      e parliamo della Corea del Sud eh, dei buoni, delle aquile amiche dell'aquila americana, mica parliamo dei brutti, sporchi e cattivi della Corea del Nord
      • Kim Jong Secondo scrive:
        Re: IE al 95%
        - Scritto da: collione
        e parliamo della Corea del Sud eh, dei buoni,
        delle aquile amiche dell'aquila americana, mica
        parliamo dei brutti, sporchi e cattivi della
        Corea del
        NordVabbeh, ma quelli del nord sono irrilevanti, la gran parte del traffico che producono riguarda i siti XXXXX visitati dai gerarchi del regime.
        • collione scrive:
          Re: IE al 95%
          mica tanto, ci sono un mucchio di aziende IT in Corea del Nord, molte delle quali vivono lavorando per le corporation occidentalic'è davvero da riflettere su chi finanzia veramente regimi dittatoriali e terroristi
  • Pinco Palla scrive:
    Incompetente
    "Il rendering delle pagine web viene poi viene gestito da un nuovo scattante motore JavaScript"Prima di scrivere un articolo che parla di software su un sito che si chiama "Punto Informatico" bisognerebbe avere almeno una vaga idea dell'argomento. Altrimenti il rischio di cadere nel ridicolo è sempre dietro l'angolo. Per la cronaca, il "rendering" delle pagine Web dipende da Gecko, cioè appunto la parte di Firefox preposta a "rappresentare" le pagine, detto anche "rendering engine". Gecko elabora il "markup language" con cui sono scritte le pagine, il noto HTML.Il "motore Javascript" invece si occupa di eseguire il codice Javascript (difficile eh) e quindi in poche parole con l'elaborazione dei dati. Facciamo un esempio, se vuoi scrivere "ciao" in una pagina Web non ti serve nessun Javascript, se invece vuoi convertire euro in dollari ti serve qualche riga di codice che prende il valore immesso dall'utente, lo elabora secondo un certo algoritmo e restituisce il risultato aggiornando la pagina. Il fatto che il JS engine sia "veloce" serve per quei RARI casi in cui in una pagina Web viene inserito molto codice JS e molto complesso, per esempio per creare un videogioco. In sostanza nel 99% dei casi l'utente medio non noterà alcuna differenza.
    • Francesco scrive:
      Re: Incompetente


      Il fatto che il JS engine sia "veloce" serve per
      quei RARI casi in cui in una pagina Web viene
      inserito molto codice JS e molto complesso, per
      esempio per creare un videogioco. In sostanza nel
      99% dei casi l'utente medio non noterà alcuna
      differenza.err... gia', pero' forse non ti sei accorto quanti moltissimi siti/applicazioni oramai esistono sul web, e quanto questi fanno uso massiccio di Javascript. Avere un motore Javascript veloce FA una differenza sensibile nella navigazione quotidiana, anche in quella di un utente medio.L'uso di framework come jQuery e' divenuto una costante nello sviluppo di siti web. Piu' il motore che esegue il codice e' veloce meglio e'.ciao
      • masturbolo scrive:
        Re: Incompetente
        mi sembra che anche tu non hai capito una mazza come l'autore dell'articolo... sulle pagine visitate dall'utonto medio, come facebook o libero, la "pesantezza" del javascript presente è irrisoria se paragonata a quella usata nei benchmark... quindi si parla i frazioni di secondo, un nulla rispetto ai tempi di attesa delle schifose linee adsl italiane
        • Francesco scrive:
          Re: Incompetente
          - Scritto da: masturbolo
          mi sembra che anche tu non hai capito una mazza
          come l'autore dell'articolo... sulle pagine
          visitate dall'utonto medio, come facebook o
          libero, la "pesantezza" del javascript presente è
          irrisoria se paragonata a quella usata nei
          benchmark... quindi si parla i frazioni di
          secondo, un nulla rispetto ai tempi di attesa
          delle schifose linee adsl
          italianesono d'accordo, i benchmark sono volutamente 'estremi' per far risaltare sottili differenze, e si, nel rendering di tanti siti come quello del Corriere quel che fa una grande differenza non e' il motore JS. Tuttavia, ribadisco quanto l'uso di Javascript sia gia' oggi estremamente massiccio (la sua qualita' e quanto sia davvero necessario poi e' un altro discorso), e quanto avere un buon motore JS dia quella forse piccola ma importante differenza nella percezione di velocita'. A parte questo, un consiglio personale e' di evitare di dare dell'incompetente alle persone. Sa di boria e superbia, chiude il dialogo invece di favorirlo.Buona giornata
    • mura scrive:
      Re: Incompetente
      - Scritto da: Pinco Palla
      Il fatto che il JS engine sia "veloce" serve per
      quei RARI casi in cui in una pagina Web viene
      inserito molto codice JS e molto complesso, per
      esempio per creare un videogioco. In sostanza nel
      99% dei casi l'utente medio non noterà alcuna
      differenza.Scusami ma non è il massimo parlare di incompetenza e poi cadere in una banalità come quella che ti ho quotato, te hai mai semtito parlare di ajax ?http://it.wikipedia.org/wiki/AJAXNei siti ajax avere un motore js veloce è indispensabile e sempre più siti implementano queste tecnologie visto quello che permette di fare.
      • masturbolo scrive:
        Re: Incompetente
        - Scritto da: mura
        Nei siti ajax avere un motore js veloce è
        indispensabile e sempre più siti implementano
        queste tecnologie visto quello che permette di
        fare.ma lo sai come funziona ajax? mi sa di no... ajax significa Asynchronous Javascript And Xml, ovvero man mano che si ricevono dei dati dal server questi vengono elaborati... quindi il collo di bottiglia è la comunicazione col server, non di certo il javascript... dopo che aspetti secondi per comunicare col server pochi millisecondi in più non fanno la differenza
        • asd scrive:
          Re: Incompetente
          - Scritto da: masturbolo
          - Scritto da: mura

          Nei siti ajax avere un motore js veloce è

          indispensabile e sempre più siti implementano

          queste tecnologie visto quello che permette di

          fare.
          ma lo sai come funziona ajax? mi sa di no... ajax
          significa Asynchronous Javascript And Xml, ovvero
          man mano che si ricevono dei dati dal server
          questi vengono elaborati... quindi il collo di
          bottiglia è la comunicazione col server, non di
          certo il javascript... dopo che aspetti secondi
          per comunicare col server pochi millisecondi in
          più non fanno la
          differenzal'elaborazione dei dati viene affidata al javascript e se un sito trasmette molti dati il motore js è importante più che mai.
    • Pinco Palla scrive:
      Re: Incompetente
      Rimane il fatto che il JS engine non si occupa del rendering delle pagine.Riguardo AJAX e compagnia bella, sono tutte balle. I tempi imposti dal trasferimento dati avanti indietro tra il nostro PC e i server sono comunque quelli e non dipendono dal browser. Se io apro la pagina del Corriere devo aspettare mezzo minuto prima che venga giu' tutto, incluse the 20 librerie JS che mi fanno scaricare per nulla, visto che forse ne andrò ad utilizzare il 5%. Poi certo, se scateno un evento qualsiasi cliccando un bottone magari un JS engine più evoluto mi permette dei tempi di risposta di un microsecondo più rapidi, sempre ammesso che nel frattempo non siano stati aggiunti quei 300 bug che mi mandano tutto in crash.Se avete provato Firefox 4, oltre l'inconsistenza della interfaccia (non so se avete visto il throbber di IE nel tab che prima era una barra di avanzamento), avete anche provato i mem leak e i crash relativi, soprattutto quelli del "plugin-container". In sostanza quella che si chiama "beta7" è in realtà una versione "alpha". La release di Firefox 4 sarà la "beta" e forse vedremo qualcosa di decente con le versioni 4.x. Chissà quando però.Che Mozilla sia in difficoltà direi che è evidente.
      • mak77 scrive:
        Re: Incompetente
        - Scritto da: Pinco Palla
        Se avete provato Firefox 4, oltre l'inconsistenza
        della interfacciahai una laurea un usabilità? Perchè confondi esperimenti con inconsistenze? Gli esperimenti si fanno normalmente, si ascolta il feedback degli utenti e si valutano.
        avete anche provato i mem leakun altro che confondo l'uso di memoria con i leak... e magari su macchine con 4 o 8 GB di ram. sigh.
        e i
        crash relativi?? ad esempio?, soprattutto quelli del
        "plugin-container".bene, ora se Flash crasha è colpa di mozilla non di Adobe!In sostanza quella che si
        chiama "beta7" è in realtà una versione "alpha".In base a?
        La release di Firefox 4 sarà la "beta" e forse
        vedremo qualcosa di decente con le versioni 4.x.Qui hai superato te stesso
        Che Mozilla sia in difficoltà direi che è
        evidente.Si infatti, Firefox ha solo 400 milioni di utenti, uno dei migliori motori javascript, uno dei migliori parser html5, uno dei migliori supporti alle estensioni, accelerazione hardware su tutte le piattaforme, cross platform anche su Sun e BeOS e più di 70 localizzazioni. Tralascio le altre 1000 cose che vanno così tanto male!Difficoltà evidenti direi! Cielo non capisco come possa continuare così male :)
    • Pinco Palla scrive:
      Re: Incompetente
      Ah poi ci dimentichiamo che il precedente JS engine (JIT) basato sul "tracing" che a sua volta era derivato da parte del "motore" di Adobe per Flash, ci era stato venduto da Mozilla come l'invenzione del secolo, peccato che poi hanno scoperto che nella maggior parte dei casi REALI il "tracing" non tracciava un bel niente e solo un numero limitato di casi particolarii venivano effettivamente "accelerati". Da cui Firefox ricadeva OGNI VOLTA nel JS engine obsoleto che ormai era di qualche generazione indietro rispetto alla concorrenza.Bisogna abituarsi a fare la tara agli annunci roboanti, non e' tutto oro quello che luccica. Anzi, quasi mai.
      • mak77 scrive:
        Re: Incompetente
        - Scritto da: Pinco Palla
        Ah poi ci dimentichiamo che il precedente JS
        engine (JIT) basato sul "tracing" che a sua volta
        era derivato da parte del "motore" di Adobe per
        Flash,cagata cosmica, il motore è stato conXXXXX in licenza da Adobe, ma dopo i primi esperimenti è stato visto che era più lento del vecchio SpiderMonkey, ed è stato scartato.
    • masturbolo scrive:
      Re: Incompetente
      e che ci vuoi fare... anche i redattori di PI sono vittima del sensazionalismo che guida il giornalismo moderno unito all'incompetenza e al bisogno di pubblicare la notizia per primi... se opera impiega 5 ms in meno di firefox ad eseguire 30000 righe di javascript (scritti ad-hoc, non presenti nel real-world) viene additato come vincitore assoluto che ha distrutto la concorrenza, mentre firefox è destinato al fallimento
    • bertuccia scrive:
      Re: Incompetente
      - Scritto da: Pinco Palla

      Il fatto che il JS engine sia "veloce" serve per
      quei RARI casi in cui in una pagina Web viene
      inserito molto codice JSoddio, IE al momento è un po' una chiavicacoi vari jquery & coe non è che non li usi proprio nessuno
      • Pinco Palla scrive:
        Re: Incompetente
        Ripeto, gli incrementi di "velocità" che puoi ottenere con un JS engine più efficiente sono impercettibili in quasi tutti i casi concreti, ovviamente rispetto ai "normali" tempi imposti dalle altre procedure sottese al caricamento e visualizzazione di un "sito" normale. Ovviamente più codice devi eseguire e più la questione si complica. Se un domani ti aspetti di giocare a Medal of Honor fatto in JS e HTML5 allora si, il JS engine diventa un fattore critico.La ragione per cui ci stanno martellando gli zebedei con la "velocità" dei JS engine è collegata al marketing del "software come servizio" e cioè l'idea che un domani tutte le applicazioni desktop "native" saranno sostituite da Web application fornite da un server remoto nella "nuvola" e che vengono eseguite dentro il browser. ChromeOS e compagnia. Libero ognuno di pensarla a suo modo su quanto questa idea sia realistica o anche solo auspicabile per tutti noi in quanto "utenti". Fatto sta che comunque non stiamo parlando del Web di oggi. Nel sito del Corriere sarebbe meglio ridurla al minimo l'elaborazione necessaria perché fondamentalmente non serve a niente.
    • pippo75 scrive:
      Re: Incompetente

      Il fatto che il JS engine sia "veloce" serve per
      quei RARI casi in cui in una pagina Web viene
      inserito molto codice JS e molto complesso, per
      esempio per creare un videogioco. In sostanza nel
      99% dei casi l'utente medio non noterà alcuna
      differenza.esatto, in questo caso serve, poi la percentuale di utenza che userà questi servizi lo scopriremo nel futuro, magari sarà una bolla di sapone magari no.Nel caso peggiore sarà un utile studio didattico.
    • FDG scrive:
      Re: Incompetente
      - Scritto da: Pinco Palla
      Il fatto che il JS engine sia "veloce" serve per
      quei RARI casi...Sei rimasto indietro di dieci anni.
  • bel culetto scrive:
    non mi importa
    non mi importa se la guerra dei browser la vincerà chrome o firefox o opera o safari, l'importante è vedere quella XXXXX di IE rantolare agonizzante nella polvere! morte al nemico, morte a Microshitttt!!!
    • Belle poppe scrive:
      Re: non mi importa
      - Scritto da: bel culetto
      non mi importa se la guerra dei browser la
      vincerà chrome o firefox o opera o safari,
      l'importante è vedere quella XXXXX di IE
      rantolare agonizzante nella polvere! morte al
      nemico, morte a
      Microshitttt!!!Ho una curiosa domanda da farti; ma quando non c'era FF con quale Browser navigavi?Quello dell'autostrada di Polvere? :D
      • carobeppe scrive:
        Re: non mi importa

        Ho una curiosa domanda da farti; ma quando non
        c'era FF con quale Browser
        navigavi?

        Quello dell'autostrada di Polvere? :DUna curiosa risposta... lo sai che firefox deriva da mozilla, che deriva da netscape, che deriva da mosaic? Quando non c'era firefox evidentemente, come me, navigava con mozilla e prima ancora, come me, navigava con netscape... del tuo polverofono proprio non interessa a nessuno e, soprattutto, il tuo polverofono non ha inventato la rete, l'ha solo scopiazzata male e la perdita di quote di mercato ne è la prova.
  • Callisto Software scrive:
    ffox
    io ho fatto i test con tutti i browser, il javascript piu veloce ce l'ha OPERA, e per il resto ha le stesse performance di chrome e safari. (su ie neanche girano i test).
    • pippo75 scrive:
      Re: ffox
      - Scritto da: Callisto Software
      io ho fatto i test con tutti i browser, il
      javascript piu veloce ce l'ha OPERA, e per il
      resto ha le stesse performance di chrome e
      safari. (su ie neanche girano i
      test).io ho fatto i test con MathML, FF batte tutti (IE, Opera, Chromium ) anche se il supporto è incompleto.
  • Sandro kensan scrive:
    Firefox N°1
    Come da oggetto Firefox è il numero uno in Europa da una settimana:http://gs.statcounter.com/#browser-eu-weekly-201027-201044Mi sembra una bella news per festeggiare il nuovo panda rosso ancora più veloce.
    • r1348 scrive:
      Re: Firefox N°1
      Europa ok, ma in Antartico DOMINA!http://gs.statcounter.com/#browser-an-weekly-201027-201044
      • pippuz scrive:
        Re: Firefox N°1
        - Scritto da: r1348
        Europa ok, ma in Antartico DOMINA!

        http://gs.statcounter.com/#browser-an-weekly-20102Insomma, sono arrivati 5 tipi con il mac ed è stato una bella botta per FF. Poi, questi si sono accorti che fa troppo freddo e FF è tornato a dominare. Gli altri, c'è un tipo che guarda la pagina della banca con IE, perché non è compatibile con gli altri browser, ogni tanto però prova Chrome e Opera per vedere se riesce a farlo funzionare.Mi piacerebbe conoscere i numeri reali e non lo share, considerando il mercato.
      • KaysiX scrive:
        Re: Firefox N°1
        - Scritto da: r1348
        Europa ok, ma in Antartico DOMINA!
        Grazie al cavolo, con tutti quei pinguini... ;)
      • bertuccia scrive:
        Re: Firefox N°1
        - Scritto da: r1348
        Europa ok, ma in Antartico DOMINA!

        http://gs.statcounter.com/#browser-an-weekly-20102LOL :Din Uzbekistan domina Opera invece!http://gs.statcounter.com/#browser-UZ-weekly-201027-201044
        • Sandro kensan scrive:
          Re: Firefox N°1
          - Scritto da: bertuccia
          in Uzbekistan domina Opera invece!
          http://gs.statcounter.com/#browser-UZ-weekly-20102Forse non hai guardato bene ma in Russia Opera era il numero uno fino a pochissimo tempo fa, adesso superato di poco da Firefox ;)Poi precisiamo che l'Europa è il più grande mercato del mondo per quanto riguarda i browser (e anche per popolazione). Con tutto il rispetto per i piccoli paesi come l'Uzbekistan e l'Antartide (4 gatti).
    • bel culetto scrive:
      Re: Firefox N°1
      la goduria è vedere il XXXXXXX IE soccombere!!!! Microshitttt la tua ora è vicina!!!! Muooooriiiiii!!!!
  • Ubunto scrive:
    E alcuni di noi l'avevano detto...
    che non tutte le funzionalità nelle prime beta erano attive, e in particolare le prestazioni javascript sarebbero venute più in la.Ed ecco i primi risultati:http://www.arewefastyet.com/Non male considerando che ci sono ancora 4 mesi di tempo per la versione finale.
  • Abbio scrive:
    Che differenza
    Mai vista una tale differenza tra 2 beta successive di un programma....I miglioramenti fatti dalla beta 6 alla beta 7 in termini di performance, look&feel e usabilità sono evidenti.... Penso che Mozilla stia dando lo scossone che manca un po' a Firefox...
    • ephestione scrive:
      Re: Che differenza
      non "manca un po'" lo scossone a firefox, gli manca tantissimo :DEd io sono affezionato ff da anni, non lo voglio cambiare con chrome per precisa scelta, nonostante quest'ultimo lo usi nei test di compatibilità per i miei siti, e la differenza nello scatto di risposta non è solo evidente, è quasi abissale.Solo che chrome per certi versi il CSS lo interpreta a modo suo :P
      • Leo C scrive:
        Re: Che differenza
        http://arewefastyet.com/
        • ephestione scrive:
          Re: Che differenza
          certo... lo so che i sostenitori di un browser o dell'altro fanno a gara a chi ce l'ha più lungo in base ai benchmark javascript :DMa a me interessano "scemenze" tipo quanto ci vuole per far avviare il browser (un eternità con ff 3.6 e qualche estensione), le automatizzazioni (con ff devo ogni volta cliccare SI per installare le nuove estensioni, poi devo cliccare CONTINUA, se le installo durante l'uso devo riavviare.... con chrome questo non succede), la rapidità delle funzioni (non so perché ma ff per aprire una finestra popup macina di hard disk per almeno 4-5 secondi... e sono su un athlon X2 con 4GB di ram e 2 320GB in raid0).Le velocità in JS per me non vale nulla... trovami un sito di uso giornaliero la cui esperienza cambia in base ai risultati del V8 :)E bada bene, uso ff e non lo voglio cambiare con chrome, sono solo oggettivo ;)
  • mak77 scrive:
    errore nell'articolo
    Non è 5 volte più veloce rispetto alla precedente beta, è 3 volte più veloce su Sunspider e Kraken, 5 volte su V8, ma rispetto all'attuale 3.6.12.Le beta precedenti sono circa a metà tra la 3.6.12 e la beta7.http://blog.mozilla.com/blog/2010/11/10/fasten-your-seatbelts-latest-firefox-4-beta-boosts-speed-in-the-browser/
    • mak77 scrive:
      Re: errore nell'articolo
      inoltre il link dovrebbe puntare a http://www.mozilla.com/firefox/all-beta.html e non all'ftp, puntando all'ftp, se noa che serve il bilanciamento sui server di download...
Chiudi i commenti