Symbian Foundation verso l'eutanasia

La fondazione che avrebbe dovuto favorire la diffusione del sistema operativo open source viene ridimensionata. Sarà Nokia a gestire l'evoluzione tecnologica della piattaforma da qui in avanti

Roma – Symbian Foundation , l’organizzazione di tutti i promotori e supporter del sistema operativo mobile oggi a codice aperto, stà per trasformarsi in un contenitore legale di proprietà intellettuali senza alcuna finalità operativa o decisionale . Lo ha deciso Nokia, principale attore del mondo Symbian, che si è vista costretta a ripensare la posizione della foundation a causa dei “movimenti tellurici” che stanno caratterizzando il mercato degli smartphone degli ultimi mesi e anni.

Erano più di cinquanta i membri inizialmente coinvolti da Nokia nella fondazione, ma col tempo molti dei principali promotori si sono defilati per dedicarsi ad altre piattaforme. La crescita di Android ha sostanzialmente lasciato nelle sole mani della multinazionale finlandese il cerino del futuro di Symbian.

E Nokia ha ribadito di voler puntare molto sulla piattaforma per il settore mainstream del mercato , ragion per cui ha deciso di riprendere le redini della fondazione trasformandola in un’organizzazione deputata alla gestione degli asset legali di Symbian e poco più. A Symbian Foundation non resterà alcun potere decisionale sulla gestione e l’evoluzione tecnologica della piattaforma, ha annunciato Nokia, e nella transizione l’organizzazione licenzierà la gran parte dei 100 dipendenti attualmente in forze .

A gestire la “nuova” fondazione Symbian durante e dopo la transizione ci sarà Tim Holbrow, in precedenza responsabile delle finanze dell’organizzazione e ora nuovo direttore esecutivo. Una nuova struttura della fondazione è più che appropriata in seguito alla dipartita dei produttori hardware, dice Holbrow, un fatto che il manager attribuisce a “un cambiamento sismico all’interno del mercato mobile”.

Holbrow non lo cita ma è evidente che qui il riferimento va tutto alla crescita esponenziale di Android e alla sua proliferazione sugli smartphone di ogni ordine e grado. Si prevede che l’organizzazione completi il passaggio al suo nuovo status aziendale entro la fine del prossimo marzo.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Me Stesso scrive:
    che ca22ata...
    Certo disabilitando flash le batterie durano di piu, ma non perchè HTML5 sia piu performante per il semplice fatto che NON ESISTE contenuto HTML5.Se tutti i banner fossero in html5 al posto di flash, e disabilitassimo html5 la situazione sarebbe la medesima.
    • FDG scrive:
      Re: che ca22ata...
      - Scritto da: Me Stesso
      Se tutti i banner fossero in html5 al posto di
      flash, e disabilitassimo html5 la situazione
      sarebbe la medesima.Ho qualche dubbio che sia proprio così. La tendenza degli sviluppatori flash è quella di concentrarsi sul contenuto, meno sull'efficienza (non sono tutti così).
      • Me Stesso scrive:
        Re: che ca22ata...
        E la tendenza dei "programmatori", meglio dire grafici, html 5 è appunto quella di non essere programmatori, e di preferire e testare i loro prodotti solamente su oggetti che hanno impressa una mela morsicata da chissà chi non lo so...
        • Steve Robinson Hakkabee scrive:
          Re: che ca22ata...
          aspetta aspetta, appena i makakus dovranno sviluppare le animazioni in html 5 ecc. dei banners invece che in flash, conoscendo l'ignoranza media che li denota quando il gioco si fa duro (ovvero codice a manina), torneranno ad adobe a gambe levate...
        • FDG scrive:
          Re: che ca22ata...
          - Scritto da: Me Stesso
          E la tendenza dei "programmatori", meglio dire
          grafici, html 5 è appunto quella di non essere
          programmatori, e di preferire e testare i loro
          prodotti solamente su oggetti che hanno impressa
          una mela morsicata da chissà chi non lo
          so...Ma chi, gli stessi che si lamentano che ogni volta devono sudare per far funzionare il loro lavoro su Explorer?
    • Fiber scrive:
      Re: che ca22ata...
      - Scritto da: Me Stesso
      Certo disabilitando flash le batterie durano di
      piu, ma non perchè HTML5 sia piu performante per
      il semplice fatto che NON ESISTE contenuto
      HTML5.

      Se tutti i banner fossero in html5 al posto di
      flash, e disabilitassimo html5 la situazione
      sarebbe la
      medesima.hai visto come si fanno i "paragoni" sulla durata della batteria tra animazioni Flash ?si toglie Flash definitivamente ...poi le stesse animazioni sul web in Html5 NON ESISTONO e solo grazie a questo poi si DICE che senza flash la batteria dura di piu'ma non fanno i paragoni con Hmtl5 al posto di flash per le stesse finalita' dove da test usciti in rete Html5 consuma ancor di piu' CPU e quindi batteria la comica delle comiche..nemmeno al circo equestre si arriverebbe ad essere cosi' ridicoli e stupidisolo una congregazioni faziosa alla Steve Jobs puo' far emergere cosi' tante stupidate palesi
      • krane scrive:
        Re: che ca22ata...
        - Scritto da: Fiber
        - Scritto da: Me Stesso

        Certo disabilitando flash le batterie durano di

        piu, ma non perchè HTML5 sia piu performante per

        il semplice fatto che NON ESISTE contenuto

        HTML5.

        Se tutti i banner fossero in html5 al posto di

        flash, e disabilitassimo html5 la situazione

        sarebbe la medesima.
        hai visto come si fanno i "paragoni" sulla durata
        della batteria tra animazioni Flash ?
        si toglie Flash definitivamente ...poi le stesse
        animazioni sul web in Html5 NON ESISTONO e solo
        grazie a questo poi si DICE che senza flash la
        batteria dura di piu'E provare tipo cosi' http://labs.codecomputerlove.com/FlashVsHtml5/ ?
        ma non fanno i paragoni con Hmtl5 al posto di
        flash per le stesse finalita' dove da test usciti
        in rete Html5 consuma ancor di piu' CPU e quindi
        batteria
        la comica delle comiche..
        nemmeno al circo equestre si arriverebbe ad
        essere cosi' ridicoli e stupidi
        solo una congregazioni faziosa alla Steve Jobs
        puo' far emergere cosi' tante stupidate
        palesi
  • Teo_ scrive:
    La mia prova con banner pubblicitari
    "Se state usando HTML5 per gestire dei banner pubblicitari animati probabilmente userete la stessa potenza di elaborazione di Flash, o anche di più".Stesso banner estratto dal codice presente in questa pagina http://bit.ly/senchaads nello stato mouse hover (la macchina che traballa)Versione basata su CSS3[img]http://img707.imageshack.us/img707/8084/css3hover.png[/img]e versione Flash[img]http://img543.imageshack.us/img543/3728/flashhover.png[/img]-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 10 novembre 2010 11.03-----------------------------------------------------------
    • MacBoy scrive:
      Re: La mia prova con banner pubblicitari
      Ottimo. Flash si dimostra come sempre uno schifo (almeno su Mac).Tra l'altro nella versione CC3 l'antialiasing dei caratteri risulta migliore perchè è quello di sistema (subpixel), mentre nella versione flash è visibilmente meno precisa.
      • FDG scrive:
        Re: La mia prova con banner pubblicitari
        - Scritto da: MacBoy
        Ottimo. Flash si dimostra come sempre uno schifo
        (almeno su Mac).
        Tra l'altro nella versione CC3 l'antialiasing dei
        caratteri risulta migliore perchè è quello di
        sistema (subpixel), mentre nella versione flash è
        visibilmente meno precisa.L'unica cosa che non va nella versione html è che il font non è quello corretto. Strano perché in teoria si potrebbero supportare i web fonts
      • Steve Robinson Hakkabee scrive:
        Re: La mia prova con banner pubblicitari
        - Scritto da: MacBoy
        Ottimo. Flash si dimostra come sempre uno schifo
        (almeno su
        Mac).
        Tra l'altro nella versione CC3 l'antialiasing dei
        caratteri risulta migliore perchè è quello di
        sistema (subpixel), mentre nella versione flash è
        visibilmente meno
        precisa.puoi settare il tipo di AA in flash dalla versione 9, con 4 modalità simili a quelle selezionabili in photoskiop, probabilmente l'AA selezionato è quello per la leggibilità che risulta più grezzo, quasi inesistente.
      • Teo_ scrive:
        Re: La mia prova con banner pubblicitari
        - Scritto da: MacBoy
        Ottimo. Flash si dimostra come sempre uno schifo
        (almeno su
        Mac).Se qualcuno vuole fare una prova su altri sistemi, ho appoggiato le animazioni estratte qui:http://condivisi.s3.amazonaws.com/Ads/css3ad.htmlhttp://condivisi.s3.amazonaws.com/Ads/flashad.html
        • Me Stesso scrive:
          Re: La mia prova con banner pubblicitari
          - Scritto da: Teo_
          - Scritto da: MacBoy

          Ottimo. Flash si dimostra come sempre uno schifo

          (almeno su

          Mac).

          Se qualcuno vuole fare una prova su altri
          sistemi, ho appoggiato le animazioni estratte
          qui:
          http://condivisi.s3.amazonaws.com/Ads/css3ad.html
          http://condivisi.s3.amazonaws.com/Ads/flashad.htmlCome volevasi dimostrare l'hai provato solo sul meloso-penoso sistema. con Chrome la macchina non ondeggia sul mouse-over
          • Teo_ scrive:
            Re: La mia prova con banner pubblicitari
            - Scritto da: Me Stesso
            - Scritto da: Teo_

            - Scritto da: MacBoy


            Ottimo. Flash si dimostra come sempre uno
            schifo


            (almeno su


            Mac).



            Se qualcuno vuole fare una prova su altri

            sistemi, ho appoggiato le animazioni estratte

            qui:


            http://condivisi.s3.amazonaws.com/Ads/css3ad.html


            http://condivisi.s3.amazonaws.com/Ads/flashad.html

            Come volevasi dimostrare l'hai provato solo sul
            meloso-penoso sistema. con Chrome la macchina non
            ondeggia sul
            mouse-overGuarda se è più evidente adesso.Certo che invece che venire qui a fare larrogante, potevi segnalarlo nei commenti della pagina che ho lasciato prima http://bit.ly/senchaads
          • Oliver Hardy scrive:
            Re: La mia prova con banner pubblicitari
            Non si sarebbe mostrato abbastanza XXXXXXXX
    • Steve Robinson Hakkabee scrive:
      Re: La mia prova con banner pubblicitari
      tralasciando editors per animazioni in html5 che fanno ancora pietà, il codice devi scriverlo tutto a manina e questo è il solo css:http://dev.sencha.com/deploy/css3-ads/hertz/style.css
      • FDG scrive:
        Re: La mia prova con banner pubblicitari
        - Scritto da: Steve Robinson Hakkabee
        tralasciando editors per animazioni in html5 che
        fanno ancora pietà, il codice devi scriverlo
        tutto a manina e questo è il solo
        css:
        http://dev.sencha.com/deploy/css3-ads/hertz/style.E se ti faccio vedere una cosa che è costata 500 euro e che fa molto di più di quel banner?Non ti posto subito il link perché si tratta di un prototipo per un cliente. Devo trasformarlo in una demo generica per poterlo fare.Il css è normale lavoro per un grafico e da quel che vedo non è un problema più di quanto lo sia flash.Javascript al contrario può essere un grosso problema, perché è roba da programmatori. Però questo discorso si fa a meno di strumenti che semplificano il lavoro. Non parlo di editor o software di animazione. Parlo di librerie. Per me questo vuol dire librerie basate su jQuery, quindi che usano i selector css per associare non solo stile ma anche comportamenti al markup. Ed è proprio quello che ho fatto col lavoro di cui ho parlato prima. Il catalogo (è un catalogo) è una pagina web con un semplice markup di contenuti a cui sono associate delle classi per definirne il ruolo. Il risultato è un catalogo che a vederla sembra un'applicazione per iPad (menu, livelli, animazioni, effetti, interazioni...). Qualora si dovessero modificare i contenuti, per aggiornare il catalogo o per fare un nuovo catalogo, il lavoro sarebbe di ridefinizione del markup.Parlo di questa esperienza perché temo che la storia dello sviluppo web che costa necessariamente di più quando non fatto con Flash stia diventando una sorta di mantra da ripetere senza pensarci tanto e anche una leggenda metropolitana.p.s.: ricordo una mia esperienza con flash fatta anni fa. Un lavoro di localizzazione... un bel bagno di sangue.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 10 novembre 2010 15.13-----------------------------------------------------------
    • zuzzurro scrive:
      Re: La mia prova con banner pubblicitari
      Difatti... siamo sempre lì.Ed ho paura che il rapporto tra i due sia esponenziale (o quasi, insomma, spero abbiate capito)...
      • MacBoy scrive:
        Re: La mia prova con banner pubblicitari
        - Scritto da: zuzzurro
        Difatti... siamo sempre lì.
        Ed ho paura che il rapporto tra i due sia
        esponenziale (o quasi, insomma, spero abbiate
        capito)...Perchè tu pensi che non usciranno mai tools per fare animazioni in HTML5 simili a quelle Flash?Già lo sta implementando Adobe un tool di esportazione da Flash a HTML5. Tempo 6 mesi ce ne saranno 100, e molti opensource.Fra 2-3 anni Flash sarà un ricordo. Forse anche meno.
        • ziovax scrive:
          Re: La mia prova con banner pubblicitari
          - Scritto da: MacBoy
          Fra 2-3 anni Flash sarà un ricordo. Forse anche
          meno.Va bene, per il momento preferisco che i miei dispositivi lo supportino.
          • MacBoy scrive:
            Re: La mia prova con banner pubblicitari
            - Scritto da: ziovax
            - Scritto da: MacBoy


            Fra 2-3 anni Flash sarà un ricordo. Forse anche

            meno.

            Va bene, per il momento preferisco che i miei
            dispositivi lo supportino.Indubbiamente su iPad la vedo un po' una lacuna, ma sinceramente su iPhone è meglio che non ci sia proprio. La mossa drastica di Apple di non volerlo supportare, comunque, è stata coraggiosa perchè a breve ha solo da perderci.Quella che mi ha deluso, invece, è stata Google. Pur spingendo forte su HTML5 e Javascript non ha voluto seguire Apple su Flash per avere un vantaggio commerciale temporaneo. Se l'avesse seguita la morte di Flash sarebbe stata ancora più rapida. In questo modo la sua agonia durerà qualche mese in più.
          • Thescare scrive:
            Re: La mia prova con banner pubblicitari
            - Scritto da: MacBoy
            - Scritto da: ziovax

            - Scritto da: MacBoy




            Fra 2-3 anni Flash sarà un ricordo. Forse
            anche


            meno.



            Va bene, per il momento preferisco che i miei

            dispositivi lo supportino.

            Indubbiamente su iPad la vedo un po' una lacuna,
            ma sinceramente su iPhone è meglio che non ci sia
            proprio. La mossa drastica di Apple di non
            volerlo supportare, comunque, è stata coraggiosa
            perchè a breve ha solo da
            perderci.

            Quella che mi ha deluso, invece, è stata Google.
            Pur spingendo forte su HTML5 e Javascript non ha
            voluto seguire Apple su Flash per avere un
            vantaggio commerciale temporaneo.


            Se l'avesse seguita la morte di Flash sarebbe
            stata ancora più rapida. In questo modo la sua
            agonia durerà qualche mese in
            più.Il 99% della pubblicità sul web è fatta in Flash. Google = pubblicità, quindi non vedo perchè Google dovrebbe non supportare più Flash.
        • zuzzurro scrive:
          Re: La mia prova con banner pubblicitari
          - Scritto da: MacBoy
          - Scritto da: zuzzurro

          Difatti... siamo sempre lì.

          Ed ho paura che il rapporto tra i due sia

          esponenziale (o quasi, insomma, spero abbiate

          capito)...

          Perchè tu pensi che non usciranno mai tools per
          fare animazioni in HTML5 simili a quelle
          Flash?C'è già qualcosa. Vedremo cosa riusciranno a fare.Ad ogni modo per il momento fanno ridere.
          Già lo sta implementando Adobe un tool di
          esportazione da Flash a HTML5. Tempo 6 mesi ce ne
          saranno 100, e molti
          opensource.Rompete i maroni con ottimizzazioni varie e poi secondo te un tool che esporta da Flash a HTML5 genererà codice performante??????Ma LOL!
          Fra 2-3 anni Flash sarà un ricordo. Forse anche
          meno.Seeee, fra tre mesi.E' già un anno che sento questa solfa. Magari continuando a dirlo tra 6-7 anni la cosa potrebbe avverarsi.
          • MacBoy scrive:
            Re: La mia prova con banner pubblicitari
            - Scritto da: zuzzurro
            Rompete i maroni con ottimizzazioni varie e poi
            secondo te un tool che esporta da Flash a HTML5
            genererà codice
            performante??????
            Ma LOL!Il runtime è diverso. Potrebbe, perchè no?Il runtime di Flash dipende esclusivamente da Adobe.Il "runtime" HTML5/Javascript dipende da Apple, Google, ecc.
          • zuzzurro scrive:
            Re: La mia prova con banner pubblicitari
            - Scritto da: MacBoy
            - Scritto da: zuzzurro

            Rompete i maroni con ottimizzazioni varie e poi

            secondo te un tool che esporta da Flash a HTML5

            genererà codice

            performante??????

            Ma LOL!

            Il runtime è diverso. Potrebbe, perchè no?Vedrai che questa volta mi darai ragione. :DDunque: ADOBE... quella che c'ha messo 30 anni per fare un player Flash che girasse bene su linux... quella che ha comprato le cose più fighe da Macromedia (tipo ColdFusion... ora uso Railo, meno bugs soprattutto di sicurezza) portandole ad un grado di incasinamento notevole... quella del reader che ha più buchi di qualunque cosa.... SIIIII METTE a fare un tool che prende actionscript e che genera codice JS, CSS e quant'altro serve al browser/HTML5 per fare il lavoro.Ora: ma secondo te genererà del codice scritto bene? Oltretutto: per fare in modo di convertire Flash (che, dicamocelo, fa veramente di tutto, compreso write/read dal server e quant'altro può venire in mente) in JS non pensi che di sicuro verranno creati dei layers (leggi pure librerie) JS per non dico "emulare" ma quasi le funzionalità di Flash?Inoltre, visto appunto un DreamWeaver occomemin*iasiscrive... quante volte bisognerà andare a manina a cambiare codice per far funzionare le cose?NOTA BENE: bello scrivere codice a manina.... bruttino quando si cerca di cambiare una cosa generata da una macchina.
            Il runtime di Flash dipende esclusivamente da
            Adobe.Così pare.
            Il "runtime" HTML5/Javascript dipende da Apple,
            Google,
            ecc.E dagli strati che Adobe si inventerà per gestire la cosa.Se non ho ragione, non credi che ci siano buone probabilità che ciò accada? Vedo già trollate future del tipo html5 generato da tools Adobe VS fatto a manina.
          • MacBoy scrive:
            Re: La mia prova con banner pubblicitari
            - Scritto da: zuzzurro
            - Scritto da: MacBoy

            - Scritto da: zuzzurro


            Rompete i maroni con ottimizzazioni varie e
            poi


            secondo te un tool che esporta da Flash a
            HTML5


            genererà codice


            performante??????


            Ma LOL!



            Il runtime è diverso. Potrebbe, perchè no?
            Vedrai che questa volta mi darai ragione. :D
            Dunque: ADOBE... quella che c'ha messo 30 anni
            per fare un player Flash che girasse bene su
            linux... quella che ha comprato le cose più fighe
            da Macromedia (tipo ColdFusion... ora uso Railo,
            meno bugs soprattutto di sicurezza) portandole ad
            un grado di incasinamento notevole... quella del
            reader che ha più buchi di qualunque cosa....
            SIIIII METTE a fare un tool che prende
            actionscript e che genera codice JS, CSS e
            quant'altro serve al browser/HTML5 per fare il
            lavoro.

            Ora: ma secondo te genererà del codice scritto
            bene? Di do ragione. Al 99% da farà schifo. Ma non escludevo la teorica possibilità.. :P
          • FDG scrive:
            Re: La mia prova con banner pubblicitari
            - Scritto da: zuzzurro
            C'è già qualcosa. Vedremo cosa riusciranno a fare.
            Ad ogni modo per il momento fanno ridere.E tu continua pure a ridere...
          • zuzzurro scrive:
            Re: La mia prova con banner pubblicitari
            ??? Mangiato pesante???Io spero in HTML5, ma al momento non si può far sparire Flash!
  • LaNberto scrive:
    Blender e flash
    Non sono d'accordo. La necessità di essere trovati e la difficoltà di manutenzione ha polverizzato la diffusione dei siti all-flash da anni. Personalmente non ho più venduto da tanto siti in flash, compiendo invece diverse conversioni verso siti standard.Di fatto da anni uso il flash quasi solo per il multimedia off-line.Riguardo alla domanda su blender, la mia risposta è no. Allo stato attuale, qualsiasi contenuto che passa attraverso prugni proprietari si avvia a diventare antistorico.Ps: posto qui perché il forum mi sta impedendo di rispondere direttamente a maxtux
    • zuzzurro scrive:
      Re: Blender e flash
      - Scritto da: LaNberto
      Non sono d'accordo. La necessità di essere
      trovati e la difficoltà di manutenzione ha
      polverizzato la diffusione dei siti all-flash da
      anni. Personalmente non ho più venduto da tanto
      siti in flash, compiendo invece diverse
      conversioni verso siti
      standard.E' anche una questione di marketing.Dopo lo "sfarzo" e le "cose impossibili" di Flash siamo tornati al minimale. I nuovi siti sono più snelli e veloci.Inoltre come dicevi tu senza flash i motori di ricerca ti trovano più facilmente.
      • FDG scrive:
        Re: Blender e flash
        - Scritto da: zuzzurro
        Inoltre come dicevi tu senza flash i motori di
        ricerca ti trovano più facilmente.Inoltre un DOM è trattabile con tanti strumenti software, può essere generato in vari modi, ad esempio da un file XML tramite XSTL...
  • Jodel scrive:
    Offensivo per loro, e per noi?
    Mi piace che dicano che è offensivo per loro che non venga visualizzato il materiale realizzato con Flash. E quanto sia offensivo per noi visualizzarli non lo calcola? Grazie alla mostruosa inefficienza di Flash abbiamo delle cpu 64 bit e 2,5 GHz (Giga eh, non Mega!) che non riescono a star dietro ai mirabolanti prodotti in Flash (esempio i giochini tipo Farmville o Petqualcosa) e che cercando di farlo fanno sudare i dissipatori di milioni di cpu di altrettanti milioni di computer portando ad un sensibile aumento di potenza elettrica impegnata. Chiedete ad un vostro amico elettricista di misurare la corrente che passa per il cavo di alimentazione del PC durante questi giochini o durante la visualizzazione di una pagina con un paio di banner in Flash e avrete un'amara sospresa!Non metto in dubbio che possa essere altrettanto inefficiente html 5 in questi frangenti e allora l'unico motivo per restare con Flash potrebbe essere un Flash più leggero, non divora-cpu come quello attuale, con codice ottimizzato anti-spreco così da farlo preferire al concorrente ormai in via di affermazione. Invece di lamentarsi e pestare i piedi in Adobe farebbero assai meglio a migliorare l'efficienza del loro prodotto... mah, sta a vedere che i produttori di cpu foraggiano la causa del codice inefficiente per vendere maggior quantità di cpu più potenti e costose, chi lo sa...
    • jjletho scrive:
      Re: Offensivo per loro, e per noi?
      dimmi un conccorrente in via di affermazione alle applicazioni flashattento sto parlando di applicazioni web (site , giochi, tools...)e non di videoaspetto con ansia la risposta
      • pippO scrive:
        Re: Offensivo per loro, e per noi?
        - Scritto da: jjletho
        dimmi un conccorrente in via di affermazione alle
        applicazioni
        flash

        attento sto parlando di applicazioni web (site ,
        giochi,
        tools...)

        e non di video

        aspetto con ansia la rispostaHtml 5!Scaricati la beta di ie9 vai sul sito con i demo e divertiti...P.S. ero MOLTO scettico pure io ;)
        • nop scrive:
          Re: Offensivo per loro, e per noi?
          html5 per applicazioni?!
          • pippO scrive:
            Re: Offensivo per loro, e per noi?
            - Scritto da: nop
            html5 per applicazioni?!http://dev.w3.org/html5/spec/Overview.htmlleggere fa miracoli, a volte...
        • Me Stesso scrive:
          Re: Offensivo per loro, e per noi?
          - Scritto da: pippO
          Html 5!
          Scaricati la beta di ie9 vai sul sito con i demo
          e
          divertiti...
          P.S. ero MOLTO scettico pure io ;)Io ho Linux. ie9 non so cosa sia ma di certo non è qualcosa che gira sul mio sistema operativo. e con la frammentazione che c'è in HTML 5 100 volte meglio flash... chrome supporta le sue cose, safari le sue, ie altre... una porcheria insomma.
          • pippO scrive:
            Re: Offensivo per loro, e per noi?


            Html 5!

            Scaricati la beta di ie9 vai sul sito con i demo

            e

            divertiti...

            P.S. ero MOLTO scettico pure io ;)

            Io ho Linux. ie9 non so cosa sia ma di certo non
            è qualcosa che gira sul mio sistema operativo.wine è fatto apposta ;)
      • Steve Robinson Hakkabee scrive:
        Re: Offensivo per loro, e per noi?
        Solo silverlight, HTML 5 per il momento è abbastanza pietoso
        • Me Stesso scrive:
          Re: Offensivo per loro, e per noi?
          Silverlight (moonlight) non funziona (bene) su linux. non è alla pari di flash. flash square va DA DIO su linux x64
    • unaDuraLezione scrive:
      Re: Offensivo per loro, e per noi?
      contenuto non disponibile
      • mura scrive:
        Re: Offensivo per loro, e per noi?
        - Scritto da: unaDuraLezione
        Ti parlo da entusiasta di HTML5 col quale ho
        fatto le 4 XXXXXXXte che trovi qui:
        http://html5demo.altervista.org/
        se le provi, usa Chrome o Opera... Firefox
        attualmente è un po'
        lento).Caspita veramente interessanti le capacità di html5 non credevo.Pregevole la citazione "Amiga Rulez" che da un tocco di classe nell'ultima tua demo :D
        • Steve Robinson Hakkabee scrive:
          Re: Offensivo per loro, e per noi?

          Caspita veramente interessanti le capacità di
          html5 non
          credevo.queste sono quelle del futuro plugin flash[yt]tgwi0lWgX8w[/yt]
          • mura scrive:
            Re: Offensivo per loro, e per noi?
            Si vabbè ma che macchina devi avere per veder girare così fluidamente la cosa ?Li hai un lod lungo che non finisce più, tesxute in hires, modelli che sembrano pure quelli ben poligonizzati e, non vorrei sbaglairmi, pure un qualche antialias. Già in codice nativo quella roba scatta su pc più vecchi di un paio di anni figuriamoci con flash di mezzo anche se ha l'accelerazione 3d.Oggi si dice che ti fai il megapc per giocare a crysis domani si dirà che ti fai il SUPER mega pc per vedere le animazioni in flash 3d o come caspita si chiama.Devo dire gran bel modo di utilizzare tutta quella potenza di calcolo, inutile ma bello.
      • Tux scrive:
        Re: Offensivo per loro, e per noi?
        Le 4 XXXXXXXte funzionano a meraviglia su firefox-3.6.12-1.fc14.x86_64.
        • unaDuraLezione scrive:
          Re: Offensivo per loro, e per noi?
          contenuto non disponibile
          • FDG scrive:
            Re: Offensivo per loro, e per noi?
            - Scritto da: unaDuraLezione
            Oggi flash è troppo superiore in termini di
            prestazioni, ma ripeto, il futuro è
            l'integrazione dell'accelerazione 3D (che vale
            anche per oggetti 2D ovviamente) nelle due
            tecnologie. Ed allora non ci saranno
            differenze.Accelerazione, funzionalità mancanti integrate nello standard... alla fine Adobe perché sta sviluppando l'equivalente dei tool flash per html?
          • ziovax scrive:
            Re: Offensivo per loro, e per noi?
            Perché Adobe fa (anche) kit di sviluppo per web... poi è ovvio che ognuno spinga di più la sua tecnologia, ma non per questo si deve necessariamente chiudere il mercato per le altre... Microsoft spinge per silverlight, ma non mi pare boicotti flash.
        • nop scrive:
          Re: Offensivo per loro, e per noi?
          aspettiamo di vedere le tue, sicuramente migliori.
      • TADsince1995 scrive:
        Re: Offensivo per loro, e per noi?
        http://html5demo.altervista.org/sineText.htmlMi sono emozionato! (amiga) :)
    • Me Stesso scrive:
      Re: Offensivo per loro, e per noi?
      Certo... e lo sapevi che i produttori di antivirus sono i primi a scrivere virus, e Facebook è fatto dal FBI per schedarci tutti, e che nel 2012 finirà il mondo...ma dove andremo a finire ? d'altronde non ci sono piu le mezze stagioni, e questi giovani d'oggi fumano solo le sigarette di droga...Welcome to the real world.
    • lordream scrive:
      Re: Offensivo per loro, e per noi?
      - Scritto da: Jodel
      Mi piace che dicano che è offensivo per loro che
      non venga visualizzato il materiale realizzato
      con Flash. E quanto sia offensivo per noi
      visualizzarli non lo calcola? Grazie alla
      mostruosa inefficienza di Flash abbiamo delle cpu
      64 bit e 2,5 GHz (Giga eh, non Mega!) che non
      riescono a star dietro ai mirabolanti prodotti in
      Flash (esempio i giochini tipo Farmville o
      Petqualcosa) e che cercando di farlo fanno sudare
      i dissipatori di milioni di cpu di altrettanti
      milioni di computer portando ad un sensibile
      aumento di potenza elettrica impegnata. Chiedete
      ad un vostro amico elettricista di misurare la
      corrente che passa per il cavo di alimentazione
      del PC durante questi giochini o durante la
      visualizzazione di una pagina con un paio di
      banner in Flash e avrete un'amara
      sospresa!
      Non metto in dubbio che possa essere altrettanto
      inefficiente html 5 in questi frangenti e allora
      l'unico motivo per restare con Flash potrebbe
      essere un Flash più leggero, non divora-cpu come
      quello attuale, con codice ottimizzato
      anti-spreco così da farlo preferire al
      concorrente ormai in via di affermazione. Invece
      di lamentarsi e pestare i piedi in Adobe
      farebbero assai meglio a migliorare l'efficienza
      del loro prodotto... mah, sta a vedere che i
      produttori di cpu foraggiano la causa del codice
      inefficiente per vendere maggior quantità di cpu
      più potenti e costose, chi lo
      sa...su windows funziona bene.. su linux uso flashsquare e funziona bene.. il problema è di chi ha una mela sul dispositivo che usa.. quindi a me sembra tanto che jobs strilla come una XXXXXX solo perchè i suoi prodotti non vanno bene con flash e il problema non si pone.. basta lasciarlo strillare.. morirà prima o poi no?
      • FDG scrive:
        Re: Offensivo per loro, e per noi?
        - Scritto da: lordream
        su windows funziona bene.. su linux uso
        flashsquare e funziona bene.. il problema è di
        chi ha una mela sul dispositivo che usa.. quindi
        a me sembra tanto che jobs strilla come una
        XXXXXX solo perchè i suoi prodotti non vanno bene
        con flash e il problema non si pone.. basta
        lasciarlo strillare.. morirà prima o poi
        no?Si, certo, un bel sitone leggero leggero su un dispositivo con un ARM e qualche centinaio di megabyte di memoria RAM... e non parlo dell'iPhone.
  • MaxTux scrive:
    Flash indispensabile, ma non per sempre
    Tanti anni fa, nel 1992, fece capolino il Macromedia Flash player, in internet.Alcuni siti web sfoggiavano animazioni e interfacce interattive 2D grazie a questa innovativa tecnologia informatica.Non solo, silenziosamente, senza che il mondo venisse avvisato, nasceva una nuova corrente artistica, giovane, moderna, scevra dei vincoli di un passato. Perché quando il mezzo comunicativo è nuovo e distaccato dai suoi padri, inevitabilmente crea innovazione.Si prenda ad esempio Newgrounds, che è il simbolo di questa corrente.Oggi Flash è una tecnologia radicata ed indispensabile in internet. Flash ha rivoluzionato il web. Si è imposto come standard, è padrone e tiranno.Ora, chi di voi non conosce Blender? Blender è un programma di modellazione e rendering 3D opensource. Ma non solo, Blender permette di realizzare videogiochi o per meglio dire, permette di creare scene tridimensionali interattive.Compresi qualche anno fa che potenzialmente Blender poteva polverizzare il primato di Flash. Blender permette di fare quello che fa Flash, ma in 3D, ed è gratuito.Provarono tempo fa a realizzare una Plugin di Blender per il web, ma il progetto non ebbe mai abbastanza attenzione e fondi e non venne proseguito.Fino ad oggi:http://geta3d.com/Adesso esiste una plugin di Blender per il web. Potete scaricarla dal sito.Riuscirà Blender a spodestare Flash dal suo trono?Se volete vedere la plugin in azione guardate qui:http://www.hokmaph.net/blog/?p=611
  • Peppinappo scrive:
    Io l'ho disabilitato e mi trovo meglio
    Sinceramente se questi "dieci anni di contenuti" sono rappresentati per il 99% da banner animati scassaXXXXXXX, ne faccio volentieri a meno.Quando ho letto i test di arstechnica ho detto, -mah, vediamo come cambia la mia "esperienza web" disabilitando flash- e l'ho disabilitato.Beh, è solo migliorata: niente più banner fastidiosi, e le pagine si caricano nella metà del tempo.Youtube lo vedo in html5, e quando proprio mi serve flash, finora sarà sucXXXXX due volte, uso il browser secondario dove non l'ho disabilitato.Sia chiaro non sono un fanboy, non ho neanche un Mac.Ah, e non parlatemi di adblocker. Lo utilizzavo finché, nella ultima release non ha deciso che aveva bisogno di accedere a dati sensibili come la cronologia delle mie navigazioni. Poi, in questo modo, mi tolgo il marrone dei banner invasivi senza privare del tutto i siti che consulto degli introiti pubblicitari, non mi sembra poi male.P.S. Se le batterie siano contente non lo so. Quella del mio portatile dura pochissimo comunque...
    • Nome e cognome scrive:
      Re: Io l'ho disabilitato e mi trovo meglio
      io uso il vecchio adblock classico (non il plus) previa modifica del file .rdf per poterlo installare.
    • Anonym ous scrive:
      Re: Io l'ho disabilitato e mi trovo meglio
      non è meglio NoScript? blocca completamente flash, ma basta cliccare sul riquadro dove ci dovrebbe essere flash per visualizzarlo.
      • frank681 scrive:
        Re: Io l'ho disabilitato e mi trovo meglio
        Sto provando ora clicktoflash, una estensione per safari (su mac) e devo dire che funziona molto bene. I contenuti flash sono visualizzati in grigio con la scritta "flash", basta cliccarci su e il banner (o altro) si attiva. Youtube funziona in h264 col player del mac. Sembra veramente ottimo.
        • LaNberto scrive:
          Re: Io l'ho disabilitato e mi trovo meglio
          Io lo uso da mesi (versione plugin) e ne sono molto soddisfatto.Sto comunque considerando di disabilitare completamente il plugin Flash ed usare chrome per visualizzare i pochissimi contenuti critici, visto che ha un suo visualizzatore interno.
        • ziovax scrive:
          Re: Io l'ho disabilitato e mi trovo meglio
          Questa mi pare una soluzione intelligente.Il supporto a flash è meglio averlo che non averlo: se mi serve lo uso, altrimenti no.Fonte: Capitan Ovvio.P.S.: per molti, piuttosto che dar torto a jobs, è giusto invece che non sia supportato e che non possano scegliere se utilizzarlo o meno.
      • pippO scrive:
        Re: Io l'ho disabilitato e mi trovo meglio
        - Scritto da: Anonym ous
        non è meglio NoScript? blocca completamente
        flash, ma basta cliccare sul riquadro dove ci
        dovrebbe essere flash per
        visualizzarlo.E non dimenticare la potenza di 127.0.0.1 ;)
        • sentinel scrive:
          Re: Io l'ho disabilitato e mi trovo meglio
          - Scritto da: pippO
          - Scritto da: Anonym ous

          non è meglio NoScript? blocca completamente

          flash, ma basta cliccare sul riquadro dove ci

          dovrebbe essere flash per

          visualizzarlo.
          E non dimenticare la potenza di 127.0.0.1 ;)Eh eh eh... Collegata alla potenza di premunirsi conun file hosts corazzato contro spyware e pubblicitàscassa balle... Per chi è a digiuno di queste coseconsiglio di installarsi Spybot - Search and Destroye di farsi proteggere il PC ben bene... ;-)
      • sentinel scrive:
        Re: Io l'ho disabilitato e mi trovo meglio
        C'è anche l'ottimo Flashblock
  • Scrivi il codice antispam scrive:
    Flash
    Non è ancora uscita negli ultimi 5 minuti una vulnerabilità che consente di compromettere un computer da remoto tramite Flash? Strano... (anonimo)
    • giacche scrive:
      Re: Flash
      - Scritto da: Scrivi il codice antispam
      Non è ancora uscita negli ultimi 5 minuti una
      vulnerabilità che consente di compromettere un
      computer da remoto tramite Flash? Strano...
      (anonimo)Con Mac non serve, è sufficiente Safari...
      • Alvaro Vitali scrive:
        Re: Flash
        - Scritto da: giacche

        Con Mac non serve, è sufficiente Safari...In effetti, con che coraggio Stivvvvv Giobs parla male di Flash. Il bue che dà del cornuto all'asino ...
Chiudi i commenti