Il tuo smartphone è sicuro o stai correndo dei rischi?

Il tuo smartphone è sicuro o stai correndo dei rischi?

Come sapere se il tuo smartphone è realmente al sicuro? Ecco alcuni consigli pratici per valutare quanto sia in pericolo la tua privacy.
Come sapere se il tuo smartphone è realmente al sicuro? Ecco alcuni consigli pratici per valutare quanto sia in pericolo la tua privacy.

Lo smartphone è ormai un accessorio che può considerarsi un'estensione del nostro corpo.

Attraverso esso, compiamo diverse azioni quotidiane, rimanendo in contatto con il mondo esterno, che si tratti di gestione della posta elettronica, dei social network o di semplice navigazione online. Non va però dimenticato anche del rischio che tutto ciò comporta a livello di privacy e sicurezza.

I telefoni moderni infatti, contengono una serie di informazioni e dati personali preziose per i possessori, ma anche per potenziali malintenzionati. Come capire se uno smartphone è realmente al sicuro in tal senso? Ecco alcune piccole precauzioni per rendere un dispositivo di questo tipo quasi inespugnabile:

  • bloccare il telefono attraverso un PIN da inserire per sbloccare lo schermo;
  • utilizzare un'autenticazione a due fattori per accedere ai servizi online più importanti;
  • considerare un sistema di sicurezza che utilizzi la crittografia;
  • scaricare app solo da store ufficiali e/o fonti affidabili;
  • fare attenzione ai permessi concessi alle app.

Se alcune di queste precauzioni sono piuttosto basilari, per altre è necessario ricorrere a un buon antivirus, uno strumento capace di offrire protezione anche su dispositivi mobile.

Smartphone sicuro? Con un ottimo antivirus puoi dormire sonni tranquilli

Con Avast Ultimate, è possibile ottenere un pacchetto efficace a 360 gradi su qualunque tipo di dispositivo elettronico.  Con un solo account infatti, è possibile proteggere 10 dispositivi tra Android e iOS, ma anche computer Windows e macOS.

Un account di questo tipo offre Avast Premium Security, strumento ideale per chi utilizza home banking oppure effettua shopping online frequentemente. Questo viene abbinato ad Avast SecureLine VPN, in grado di rendere sicure le connessioni con reti Wi-Fi non protette e pubbliche, proprio grazie alla già citata crittografia.

A rendere ancora più efficace Avast Ultimate vi è Avast AntiTrack, che rafforza il lavoro della VPN nascondendo l'identità di chi naviga. Merita sicuramente una citazione anche Avast Cleanup Premium, tool ideale per liberare i dispositivi da file spazzatura e ottimizzare le prestazioni.

Una serie di utility che, unite, sono in grado di proteggere uno smartphone (ma anche un computer) da qualunque tipo di minaccia della rete.

Avast Ultimate è ancora più interessante se considerato lo sconto a cui è sottoposto in questi giorni. Si parla infatti del 50% di sconto rispetto ai 119,99 euro di listino, dunque di soli 59,99 euro per un anno di sottoscrizione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.
05 01 2022
Link copiato negli appunti