Solidarietà Digitale: la PEC è gratis con InfoCert

InfoCert mette a disposizione degli italiani il servizio PEC di Legalmail: chi vi si registra entro il 3 aprile lo avrà gratis per tutto l'anno.
InfoCert mette a disposizione degli italiani il servizio PEC di Legalmail: chi vi si registra entro il 3 aprile lo avrà gratis per tutto l'anno.

Anche InfoCert partecipa al programma di Solidarietà Digitale invocato dal Ministro per l’Innovazione e la Digitalizzazione, Paola Pisano. Tra le molte iniziative avviate in questi giorni al servizio degli italiani costretti in casa dalle misure di contenimento del contagio da Coronavirus, quella di InfoCert è tra le più preziose poiché rappresenta una vera e propria chiave di volta tra una dimensione e l’altra: quella materiale del lavoro tradizionale e quella digitale di un futuro che dovrebbe ormai essere normale quotidianità.

Solidarietà Digitale: la PEC di Legalmail, gratis

L’offerta è ghiotta, immediata e facilmente accessibile: il servizio PEC Legalmail gratis per tutto il 2020, purché l’attivazione avvenga entro il 3 aprile:

La attuale situazione di emergenza sanitaria impone forti limitazioni alla libertà di movimento di cittadini, lavoratori e professionisti per arginare la diffusione del virus Covid-19 (Coronavirus).

In questo contesto, le soluzioni digitali possono consentire a imprese e professionisti di abbattere le distanze fisiche e non fermare la propria attività.

Attraverso la PEC (Posta Elettronica Certificata) privati e imprese possono inviare comunicazioni e documenti di qualsiasi formato, con pieno valore legale (lo stesso di una raccomandata con avviso di ricevimento), anche dal proprio domicilio.

Per questo abbiamo deciso di rendere disponibile gratuitamente, fino al 31 dicembre 2020, una casella PEC Legalmail a tutti coloro che procederanno all’attivazione da questa pagina entro e non oltre il 3 aprile 2020.

La PEC di Legalmail può essere in questo frangente del tutto fondamentale: può essere attivata online, offre 8GB di spazio per tutto il 2020, include le notifiche SMS e per un professionista in smart working rappresenta uno strumento del tutto fondamentale. Approfittarne durante queste settimane di “quarantena” significa avere la PEC di InfoCert, gratis, per tutto l’anno.

Per accedere al servizio è disponibile un apposito modulo sulla pagina dedicata.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

12 03 2020
Link copiato negli appunti