Sony e il CD protetto di Shakira

Anche l'ultimo album di Shakira è protetto dalla copia e, di conseguenza, non riproducibile su PC. La comprensibile irritazione di un lettore

Roma – Ho acquistato ieri un CD della Sony-Epic intitolato “Laundry Service”: l’autore del CD è Shakira.

Premetto subito che io generalmente i CD li ascolto tramite i lettori dei computer, questo perché essendo io un programmatore è per me molto più comodo utilizzare questo strumento.

Una volta inserito il CD nel lettore ho scoperto con estremo stupore che tale CD non era leggibile dal mio drive: guardando poi con attenzione la copertina del CD ho visto che in un angolo, in basso, vi si trovava scritto “Will not play on PC/MAC” (Non riproducibile su PC/MAC, NdR).

A parte il fatto che io non sono tenuto a conoscere l’inglese, essendo cittadino italiano, dubito fortemente che una cosa del genere possa fermare in qualche modo la pirateria.

Io generalmente scarico gli MP3 dei CD che mi interessano prima di acquistarli e se i brani mi piacciono mi compro il CD, altrimenti lascio perdere. Ora una cosa è certa: il CD che ho acquistato lo rivenderò a qualcuno, visto che non lo posso riprodurre, e per poter ascoltare i brani di quel CD utilizzerò gli MP3 che su Internet abbondano.

Di sicuro per il futuro mi guarderò molto bene da acquistare CD prodotti dalla Sony, privilegiando l’utilizzo degli MP3, cosa che non approvo, ma che purtroppo non posso evitare.

Se questa è la strada che si vuole percorrere per combattere la pirateria, credo che la pirateria dormirà sonni tranquilli.

Cordiali saluti,
Claudio M.
(Lettera spedita in copia a Sony Music).

Caro Claudio, il problema da te sollevato è comune a quello di molti altri lettori che con le loro e-mail ed i loro messaggi stanno facendo sentire la loro voce presso la redazione e i forum di Punto Informatico.
In questo caso, come tu giustamente fai notare, crediamo che sui CD protetti commercializzati in Italia dovrebbe quanto meno esservi riportato il testo del disclaimer anche nella nostra lingua e in grande evidenza, trattandosi anche di una novità.
Da parte nostra rimane fermo l’impegno nel continuare a dare massima visibilità alla questione. Presto speriamo di poter pubblicare una risposta di Sony Italia alla tua segnalazione.
La Redazione

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti