Sony e Panasonic spingono sui player 3D

Sulla scia del successo di Avatar, i due giganti giapponesi hanno annunciato i loro primi player a supportare i film Blu-ray stereoscopici

Roma – Due fra i massimi giganti giapponesi dell’elettronica consumer, Sony e Panasonic, nei giorni scorsi hanno annunciato l’introduzione di player e aggiornamenti al firmware capaci di supportare il 3D o, per essere più precisi, i film in stereoscopia.

Gli annunci delle due aziende arrivano dopo che tutti i pezzi del mosaico 3D sono andati al loro posto: negli scorsi mesi gli standard HDMI e Blu-ray sono stati aggiornati per supportare la stereoscopia, e un po’ tutti i principali produttori di televisori digitali hanno lanciato o annunciato modelli capaci di supportare il 3D. A dare poi una forte spinta a questa tecnologia è stata la seducente favola cinematografica di James Cameron, Avatar , che ha definitivamente convinto l’industria del settore ad investire nel cinema 3D.

Panasonic ha in piano il lancio di due modelli di televisori al plasma 3D, provvisti di occhiali 3D Eyewear, e di un player Blu-ray 3D, il DMP-BDT900 , che verrà venduto in Giappone al prezzo di 130mila yen (circa 1065 euro).

Sony ha invece annunciato che il suo nuovo player Blu-ray BDP-S470, insieme ai precedenti BDP-S570, BDV-E770W e BDV-E570, questa estate potrà beneficiare di un aggiornamento al firmware che gli consentirà di riprodurre i film 3D. L’aspetto più interessante è che alcuni di questi player hanno un prezzo molto abbordabile, il più basso dei quali è di circa 150 euro.

Lo scorso dicembre il colosso ha rivelato l’intenzione di rilasciare un firmware con supporto ai Blu-ray stereoscopici anche per la PlayStation 3.

Alessandro Del Rosso

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Massimilian o Adamo scrive:
    Chrome è arrivato alla versione 5
    Occorre precisare che:- Chrome è arrivato alla versione 5. Sul mio PC ho la seguente versione: 5.0.330.0 (39077) Ubuntu. Quindi il confronto che hanno fatto non ha molto senso.- Chrome è ancora in beta.
  • more scrive:
    E intanto la RAI....
    ...coi soldi pubblici (cioè nostri) taglia le gambe agli utilizzatori di sistemi operativi open source e free con quell'obrobrio di Silverlight.La notizia è vecchia, il portalane rai.tv è noto a tutti.Ma non è di questo che si tratta.S'era riusciti a bypassare silverlight scovando gli URI degli strream, in modo da utilizzare il proprio player (o anche il browser) per visualizzare le dirette tv.Ma a quelli di viale mazzini non è andato giù evidentemente.Prima hanno provato a bannare i player attraverso un controllo sull'user-agent.In secundis, dato che il primo sistema era facilmente aggirabile, c'hanno riprovato - ma è durato poco - con un check sull'header HTTP.Ora, dal 14 di questo mese un'altra diavoleria: un token di autenticazione che qualcuno in rete ha già capito dove si trova e come funziona, ma per ora non c'è soluzione.Il risultato è che senza silverlight - non parlatemi di moonlight perché scatta la bestemmia - non si può più fruire dei contenuti RAI in rete, quantomeno di quelli trasmessi in diretta.Alla strafaccia del servizio pubblico.Ma come si fa? Perché non ''strimmano'' in ogg/theora anche loro? Cosa devono occultare con silverlight: ciò che paghiamo noi?Perché la Redazione (notare il maiuscolo :-) ) di Punto Informatico non fa una bella intervista ai mantainer del portale RAI, giusto per capire cos'è questo andazzo?Buona giornata.
  • aid85 scrive:
    completo di sicuro veloce forse
    Non è la prima volta che Opera si dichiara il browser più veloce al mondo... è il suo motto da sempre (vero o nn vero che sia)Cmq uso opera da sempre da quando ho abbandonato iExplorer 4.0 circa e mi sn sempre trovato benissimo... all'epoca non esistea firefox ma in seguito ho provato + volte il passaggio o confornto con firefoxFirefox è un ottimo browser... per chi come me si è fatto i primi anni di internet cn windows+iexplorer (e qualke breve esperienza netscape + altri minori) poi qualunque browser è meglio del colosso di MS......ma nn mi sn mai trovato cmpletamente a mio agio cn FirefoxCn opera invece il recupero delle pagine chiuse delle sessioni i segnalibri importabili esportabili facilmente e sincronizzati gestione dei download compresi di torrent e feed ecc... tutto senza cercareaggiungere plugin...Mi dispiace il mancato supporto al codec H264 che pensavo fosse una limitazione della versione alpha (che nn funziona così bene cmq) safari già lo supporta da mesi e opera non lo supporterà neanche in futuro davvero una pessima limitazione insensata...Poi ho notato una discrepanza tra i tempi di uscita delle beta per sistema operativo cosa che fino all'ultima beta avveniva in contemporanea...spero non diventi un abitudine come per altri produttori software e che nn si estenda sopratutto alle versioni finali... !!!!Ho sentito che ci sarà un inegrazione maggiore con le GUI degli OS per cui viene sviluppato come qui spiegato solo per windows nell'articolo di PI... forse questo spiega i diversi "tempi di consegna""funzioni di ricerca integrate nella barra dell'indirizzo"ma di cosa si tratta? sarebbe una novità?nn parlano di scrivere "g (o altro) - spazio - quello che si cerca" vero ?perchè questo avviene da sempre...
    • Sgabbio scrive:
      Re: completo di sicuro veloce forse
      - Scritto da: aid85

      Mi dispiace il mancato supporto al codec H264 che
      pensavo fosse una limitazione della versione
      alpha (che nn funziona così bene cmq) safari già
      lo supporta da mesi e opera non lo supporterà
      neanche in futuro davvero una pessima limitazione
      insensata...Considera che non si è ancora deciso quale sarà il codec che farà parte dello standard del HTML5, quindi è ovvio che Opera non ha implementato H.264 che non fa parte di tale standard.C'è un dibattimento tra Ogg Theorea e H.264.
      Poi ho notato una discrepanza tra i tempi di
      uscita delle beta per sistema operativo cosa che
      fino all'ultima beta avveniva in
      contemporanea...

      spero non diventi un abitudine come per altri
      produttori software e che nn si estenda
      sopratutto alle versioni finali...
      !!!!Non è la prima volta che si comporta cosi da quando aveva iniziato ad allineare lo sviluppo delle varie bulid. SE c'è una qualche grossa maganga da risolvere su una data piattaforma rilasciano le versione finale per quest'ultima qualche tempo dopo.Infatti in due occasioni OSX aveva la versione finale di Opera qualche tempo dopo.
      Ho sentito che ci sarà un inegrazione maggiore
      con le GUI degli OS per cui viene sviluppato come
      qui spiegato solo per windows nell'articolo di
      PI... forse questo spiega i diversi "tempi di
      consegna"E' per quel motivo infatti.
      "funzioni di ricerca integrate nella barra
      dell'indirizzo"
      ma di cosa si tratta? sarebbe una novità?
      nn parlano di scrivere "g (o altro) - spazio -
      quello che si cerca" vero
      ?
      perchè questo avviene da sempre...? Nemmeno io ho capito bene.
      • Mr Storm scrive:
        Re: completo di sicuro veloce forse
        In questo caso la scelta di rilasciare prima la versione Windows e poi le altre è semplicemente data dal fatto che vogliono che Opera 10.50 sia pronto quando verrà proposto il Ballot Screen per la scelta del browser ;)
        • LaBirra scrive:
          Re: completo di sicuro veloce forse
          fan bene, è un'occasione che non si possono perdere, altrimenti opera rimane alla % che ha ora
        • Sgabbio scrive:
          Re: completo di sicuro veloce forse
          dici ? :D
        • Mr Storm scrive:
          Re: completo di sicuro veloce forse
          Considerato che contano di rilasciare la versione ufficiale attorno ai primi giorni di Marzo e il Ballot Screen verrà proposto attorno alla metà dello stesso mese, i conti tornano :pSpero che la cosa abbia sucXXXXX... del resto è sempre stato un browser ottimo e innovativo e il market share attuale non gli rende certo giustizia!
      • LuNa scrive:
        Re: completo di sicuro veloce forse
        e la spunterà OGG perchè H264 finirà a pagamento, quindi opera sta ragionando meglio di tutti gli altri e lo metterà "in xulo a tutti" :)
        • iRoby scrive:
          Re: completo di sicuro veloce forse
          Beh in xulo...Diciamo che si risparmiano tempo e denaro nell'implementare qualcosa che c'è il pericolo debbano poi cambiare con un'altra.Non hanno mica una community che può permettersi di sperimentare varie vie grazie alla quantità di sviluppatori come con Firefox.Per cui devono darsi delle priorità. E devo dire che rilasciare qualcosa di veramente bello per quando ci sarà il ballot screen è una scelta sensata.
        • Sgabbio scrive:
          Re: completo di sicuro veloce forse
          Bhe, Google ha implementato il supporto per entrambi. Opera ha rimetto il supporto del tag video ;D
    • Massimilian o Adamo scrive:
      Re: completo di sicuro veloce forse
      Inoltre, veloce non vuol dire solo "quanto tempo impiega a far girare lo script della paginetta di test".Veloce vuol dire fare un confronto con "Chrome 5" e non con "Chrome 4"Veloce vuol dire quanto tempo impiega per avviarsi (firefox è terribile da questo punto di vista).Quanta CPU e quanta memoria consuma.Quanto è reattiva la GUI.
    • advange scrive:
      Re: completo di sicuro veloce forse

      Mi dispiace il mancato supporto al codec H264 che
      pensavo fosse una limitazione della versione
      alpha (che nn funziona così bene cmq) safari già
      lo supporta da mesi e opera non lo supporterà
      neanche in futuro davvero una pessima limitazione insensata...È abbastanza logico visto che l'implementazione costerebbe, solo per la licenza, 5 milioni di dollari.
      "funzioni di ricerca integrate nella barra
      dell'indirizzo"
      ma di cosa si tratta? sarebbe una novità?
      nn parlano di scrivere "g (o altro) - spazio -
      quello che si cerca" vero ?
      perchè questo avviene da sempre...Forse intende qualcosa di simile a quanto avviene in FF (ricerca in cronologia e segnalibri anche nei titoli delle pagine, nelle keywords... e non solo per url).
      • aid85 scrive:
        Re: completo di sicuro veloce forse
        - Scritto da: advange

        Forse intende qualcosa di simile a quanto avviene
        in FF (ricerca in cronologia e segnalibri anche
        nei titoli delle pagine, nelle keywords... e non
        solo per
        url).Ma... E' già così... da molto...
  • advange scrive:
    Standard de facto
    Con l'ingresso di Opera è oramai chiaro che lo standard de facto per i tag video / audio è OGG - Theora - Vorbis.I 3 browser coprono circa l'88% del mercato HTML5: non resta che farlo diventare standard W3C così che anche Safari si possa accodare; d'altro canto ad Apple non costa nulla visto che encoder e decoder sono gratis.
    • Sgabbio scrive:
      Re: Standard de facto
      LA w3c sceglierà sicuramente un formato che non richiede costose royalty o fumosità legali come H.264.Mi spiace per questo scoglio tra i due codec.
    • collione scrive:
      Re: Standard de facto
      e la cosa divertente è che attualmente pure ie supporta theora e ie nonostante tutto ha uno share mostruosoil problema però è che la scelta è e sarà di youtube, visto che installare un plugin per il supporto a h264 su ie, firefox e opera non è difficileil coltello dalla parte del manico ce l'hanno i big di internet
      • advange scrive:
        Re: Standard de facto
        è quello che cercavo di far capire ai sostenitori di Apple in queste settimane, spero di averglielo fatto capire.Piuttosto tu cosa ne pensi: Google avrebbe più vantaggi nello scegliere Theora o H.264?Nel caso in cui scegliesse la prima secondo me i vantaggi più evidenti sarebbero:- potrebbe deciderne la standardizzazione fissandone le regole "finali"- avendo acquistato ON2 potrebbe essere la prima a realizzare i chip per l'accelerazione in HW (conseguenza anche del punto 1)- darebbe fastidio ad Apple (oltre che a Nokia) che è un suo diretto concorrente nel mercato dei cellulari (iPhone ha il supporto di H.264 in HW, mentre per Safari è un gioco da ragazzi implementare Theora); vedi anche punti 1 e 2- tener fede al suo motto "Don't be evil": sarebbe una scelta di sua convenienza, ma potrebbe spacciarla per opera di beneD'altro canto i vantaggi di H.264 sarebbero:- supporto in HW già presente è diffuso- una discreta base video già presente (quelli dedicati ad iPhone e in sperimentazione)- qualità leggermente migliore alle risoluzioni più alteSinceramente il punto 2 a favore di H.264 mi sembra risibile: Google non si spaventerebbe certo certo a tenere in vita la sezione H.264 solo per i telefonini; e, se anche così non fosse, direi che avrebbe la forza per dirigere un intero mercato in quella direzione (quali concorrenti SERI ha? Quanti utenti rinuncerebbero a YT?)
        • Sgabbio scrive:
          Re: Standard de facto
          Ti sei dimenticato un punto focale, le royalty che ha H.246 e i dubbi legali che ancora non si sono sciolti di quest'ultimo.
          • advange scrive:
            Re: Standard de facto
            No, non l'ho dimenticato: è che ho tralasciato volutamente "la trave" e per più di un motivo: credo sia ovvio che don't be evil significhi anche non costringere alla tassa da 5 milioni di $ (è quanto richiesto per implementare H.264 via SW) le vari SW house, fumosità della questione (probabilmente i proprietari chiederanno le nuove "tasse" solo quando raggiungeranno il monopolio...).Come anche ho volutamente tralasciato una questione che è focale: qualcuno qui mi ha fatto notare che le aziende non abbracciano Theora anche perché manca la chiusura di uno standard (cioè è uno standard in evoluzione con regole non fisse) e perché hanno paura a non avere qualcuno che paghi le conseguenze nel caso malaugurato che Theora violi un qualche brevetto. Guarda caso potrebbe essere proprio Google a prendersi carico del tutto risolvendo ogni dubbio.Come vedi i motivi a favore di una scelta libera da parte di Google sono preponderante, ciò non di meno sono pessimista.
    • MeX scrive:
      Re: Standard de facto
      gli standard "de facto" sono ció che crea problemi.Le Active X sono standard de facto, DOC é uno standard de facto.Gli standard fanno pubblicati e per l'appunto "standardizzati"Inoltre, l'h.264 é royalty free fino al 2016 per la pubblicazione online:http://www.google.com/search?hl=en&source=hp&q=free+h.264+royalty&cts=1266245038429&aq=f&aqi=&oq=Inoltre, non comporterá nessun costo diretto all'utente, cosí come i JPG e le GIFSepriamo che OGG diventi uno standard (vero non de facto) anche se non sará abbastanza, quello che ora manca ad OGG é la decodifica hardware per i dispositivi mobili.Ecco perché, ben prima di HTML5 e W3C la maggior parte dei video é encodata in h.264
      • Sgabbio scrive:
        Re: Standard de facto
        Il problema del H.246 è la fumosità legale che ci gira intorno. Secondo me solo questo, porterà la scelta al W3c dell'altro codec.Colpi di scena a parte :D
        • MeX scrive:
          Re: Standard de facto
          non vedo fumositá che possa danneggiare chi fa uso di h.264La fumositá riguarda l'arrogarsi certi brevetti... se h.264 ha torto ci rimettono solo loro, se hanno ragione peró, tutti quelli che hanno scelto OGG?
      • advange scrive:
        Re: Standard de facto

        gli standard "de facto" sono ció che crea problemi.Spesso sì: questo non è propriamente il caso; in seguito ti spiego perché

        Le Active X sono standard de facto, DOC é uno
        standard de facto.ActiveX non è mai stato uno standard (lo dico con cognizione di causa avendo oltre 10 anni di esperienza nel ramo); DOC lo era ed è attualmente un grosso problema.
        Gli standard fanno pubblicati e per l'appunto "standardizzati"Esatto
        Inoltre, l'h.264 é royalty free fino al 2016 per
        la pubblicazione online:
        http://www.google.com/search?hl=en&source=hp&q=freOk, e dopo?

        Inoltre, non comporterá nessun costo diretto
        all'utente, cosí come i JPG e le GIFSe per te JPG è gratis allora direi che non ci siamo proprio

        Sepriamo che OGG diventi uno standard (vero non
        de facto) anche se non sará abbastanza, quello
        che ora manca ad OGG é la decodifica hardware per
        i dispositivi mobili.Come ti ho detto l'altra volta il secondo è conseguenza del primo: se non fisso lo standard perché mettersi a realizzare decodifiche HW?Cmq ho letto che sono a buon punto anche su questo. E, inoltre, ma non ho provato la cosa, ho letto che Theora è meno oneroso di risorse; cioè, in assenza di accelerazione HW, non richiede cmq troppe risorse in termini di memoria e CPU. Personalmente ho provato a vedere diversi video (tag video, codec OGG/Theora) con un PC molto vecchio: la CPU non arriva ad un terzo e lo stesso vale per la memoria (tieni conto che sullo stesso PC un vide di YT può far schizzare la CPU al 100% e, cmq, sempre sopra al 60%).

        Ecco perché, ben prima di HTML5 e W3C la maggior
        parte dei video é encodata in h.264Sì, infatti, proprio da qui riparto per riallacciarmi al tuo incipit: W3C è un consorzio dentro cui ci sono soprattutto produttori di browser; quindi se tutti sono pronti (manca MS, ma è un'azienda del tutto marginale, e Apple, ma ci metterebbe davvero poco) con OGG mi sembra logico che possano decidere per la sua standardizzazione.D'altro canto, come ti dissi l'altra volta, potrebbero fare anche come per img: decidere di dare la possibilità di scegliere tra due o al massimo tre codec (stesso discorso per il tag audio).
        • MeX scrive:
          Re: Standard de facto

          ActiveX non è mai stato uno standard (lo dico con
          cognizione di causa avendo oltre 10 anni di
          esperienza nel ramo); DOC lo era ed è attualmente
          un grosso
          problema.IE era il browser che dominava... IE usava le ActiveX... mi sembra che ci siano moltissimi che le usano... soprattuto in ambito di sviluppo di Intranet aziendali, cmq, non é questo il tema della discussione.L'importante é capirsi su cosa sia uno standard di fatto.
          Ok, e dopo?lo sapessi non sarei qui ma in un tendone da circo :D
          Se per te JPG è gratis allora direi che non ci
          siamo
          propriook, dimmi quanto hai speso per il JPG fino ad adesso...
          Come ti ho detto l'altra volta il secondo è
          conseguenza del primo: se non fisso lo standard
          perché mettersi a realizzare decodifiche
          HW?appunto, ma il dato di fatto OGGETTIVO ad oggi é:- OGG non é uno standard- OGG non ha decodifica hardware
          Cmq ho letto che sono a buon punto anche su
          questo. E, inoltre, ma non ho provato la cosa, ho
          letto che Theora è meno oneroso di risorse; cioè,
          in assenza di accelerazione HW, non richiede cmq
          troppe risorse in termini di memoria e CPU.
          Personalmente ho provato a vedere diversi video
          (tag video, codec OGG/Theora) con un PC molto
          vecchio: la CPU non arriva ad un terzo e lo
          stesso vale per la memoria (tieni conto che sullo
          stesso PC un vide di YT può far schizzare la CPU
          al 100% e, cmq, sempre sopra al
          60%).quello che vuoi, non mi sembra serva che discutiamo sul fatto che una decodifica HW é cmq piú performante e meno esosa che una software
          Sì, infatti, proprio da qui riparto per
          riallacciarmi al tuo incipit: W3C è un consorzio
          dentro cui ci sono soprattutto produttori di
          browser; quindi se tutti sono pronti (manca MS,
          ma è un'azienda del tutto marginale, e Apple, ma
          ci metterebbe davvero poco) con OGG mi sembra
          logico che possano decidere per la sua
          standardizzazione.? il W3C non decide per la standarizzazione di un codec video... sta a chi lavora ad OGG a standarizzarloW3C standarizza solo il markup
          D'altro canto, come ti dissi l'altra volta,
          potrebbero fare anche come per img: decidere di
          dare la possibilità di scegliere tra due o al
          massimo tre codec (stesso discorso per il tag
          audio).La scelta di offire piú codec per le immagini nasce da spicifiche differenza tra i codec.Ai tempi GIF era l'unica offire animazioni e trasaparenze, in piú garantiva una compressione piú efficace per pochi coloriJPG é piú indicato per gradienti di colori
          • advange scrive:
            Re: Standard de facto

            IE era il browser che dominava... IE usava le
            ActiveX... mi sembra che ci siano moltissimi che
            le usano... soprattuto in ambito di sviluppo di
            Intranet aziendali, cmq, non é questo il tema
            della discussione.
            L'importante é capirsi su cosa sia uno standard
            di fatto.Chiudo l'OT: per intenderci, era molto (troppo) usato, ma per fortuna non lo standard de facto per la produzione di applicazioni web based.
            ok, dimmi quanto hai speso per il JPG fino ad adesso...Dovrei chiedere a Nokia, Canon e Panasonic: insomma tutte le case da cui ho acquistato apparecchi che consentivo di realizzare foto salvate in tecnologia JPG (non penserai mica che sia gratis?).
            appunto, ma il dato di fatto OGGETTIVO ad oggi é:
            - OGG non é uno standard
            - OGG non ha decodifica hardwareGiusto, stavo solo mettendo in ordine consequenziale le due cose

            quello che vuoi, non mi sembra serva che
            discutiamo sul fatto che una decodifica HW é cmq
            piú performante e meno esosa che una softwareci mancherebbe...
            ? il W3C non decide per la standarizzazione di un
            codec video... sta a chi lavora ad OGG a standarizzarlo

            W3C standarizza solo il markupAvevo il dubbio che il mio post potesse essere frainteso: ovviamente hai ragione tu. Il ragionamento corretto e completo è: se OGG lo sciegli come standard per il markup si spingerà per la sua standardizzazione.
            La scelta di offire piú codec per le immagini
            nasce da spicifiche differenza tra i codec.
            Ai tempi GIF era l'unica offire animazioni e
            trasaparenze, in piú garantiva una compressione
            piú efficace per pochi colori

            JPG é piú indicato per gradienti di coloriEsatto: ad oggi, ad es., è stato aggiunto PNG come unico formato libero e si potrebbe aggiungere SVG per ovvie ragioni (formato vettoriale e leggero che sostituirebbe facilmente GIF e persino in alcuni ambiti flash).Per i video (e l'audio) il criterio potrebbe essere miglior compressione a bassa qualità piuttosto che alta; oppure migliore qualità (compressione senza perdite); aggiungi altri criteri altrimenti comincio a dire fesserie :-)
          • MeX scrive:
            Re: Standard de facto
            ho capito il tuo punto di vista!Sicuramente se W3C "puntasse" i piedi su OGG potrebbe essere che tutti si adoperino per standarizzarlo... peró... non mi sembrerebbe giusto considerando che hanno giá fatto il loro lavoro con h.264Sul discorso del pagare il JPG... se non ci fosse stato il JPG magari avresti dovuto pagare ancora di piú perché ogni camera doveva implementare il suo sistema di compressione... o avresti dovuto spendere piú soldi per comprare SD piú capienti per salvare in TIF...
  • mattia scrive:
    opera the best
    io ho sempre usato opera. Innovativo, elegante, rapido, funzionale...non c'è paragone con explorer e perfino con firefox!
    • Giovanni Mauri scrive:
      Re: opera the best
      innovativo? ad esempio?
      • advange scrive:
        Re: opera the best
        Vabbè, non dico che dovresti conoscere la storia dei browser, ma anche solo leggere l'articolo che commenti potrebbe essere un piccolo passo avanti
      • doc allegato velenoso scrive:
        Re: opera the best
        Innovativo e comodissimo come lo Speed Dial che Internet ExPLODER non se lo è mai nemmeno immaginato. Non dico implementato...Uso Opera dalla versione 5 ed è sempre stato un passo avanti per quel che riguarda velocità, sicurezza e aderenza agli standard open. Se ti pare poco...
        • Funz scrive:
          Re: opera the best
          - Scritto da: doc allegato velenoso
          Innovativo e comodissimo come lo Speed Dial che
          Internet ExPLODER non se lo è mai nemmeno
          immaginato. Non dico
          implementato...non so cosa sia questo speed dial, ma se sono i gesti del mouse quoto, è una delle poche estensioni che da sempre vorrei che fosse integrata direttamente in FF. E Opera ha avuto questa funzionalità per prima.
          • LaBirra scrive:
            Re: opera the best
            speed dial è quello che ti fa le anteprime dei tuo N siti preferiti quando hai la pagina vuota ... la stessa cosa di safari, solo che è arrivato un po dopo, idem FF con un'estensione
          • Sgabbio scrive:
            Re: opera the best
            lo speed dail, facendo una combinazione dei tasti, puoi accedere ad uno dei siti messi li.
        • Ultraman82 scrive:
          Re: opera the best

          Uso Opera dalla versione 5 ed è sempre stato un
          passo avanti per quel che riguarda velocità...Io lo uso fin dalla versione 6.02 Beta (da questa versione solo per il supporto Unicode (caratteri stranieri).E dire che parte velocissimo anche su un P2 450 con 192 mb di RAM e credetemi, fà sembrare veloce pure una navigazione a 28kb... :)
      • mavalavalav ala scrive:
        Re: opera the best
        ad esempio quando il team di opera ha inventato i tab, tanto per citare una delle tantissime innovazioni...
        • Cip & Ciop scrive:
          Re: opera the best
          Sì ha inventato l'acqua calda!!!Non ci crederai ma la prima implementazione del Tabbing in un browser è stato nel 1997 in NetCaptor un browser basato sul motore di rendering di IE (Trident).Poi IBrowse, un browser per AmigaOS, e poi Opera.
          • Sgabbio scrive:
            Re: opera the best
            Non era una sperimentazione i tab prima ? Oo
          • Cip & Ciop scrive:
            Re: opera the best
            Ah boh, puo' essere....Non ho mai usato IBrowse 2; non credo fosse sperimentale. Era venduto shareware mi pare. Dovrebbe essere ancora vivo... non saprei. E' da un bel pezzo che non seguo più il mondo Amiga.In ogni caso, la trovata non l'hanno avuta certamente quelli di OperaLab.
          • Sgabbio scrive:
            Re: opera the best
            Da quel che sapevo La opera software ha implementato il concetto di TAB su un browser web per prima, poi non so bene come è nata il TAB :D
          • gerry scrive:
            Re: opera the best
            - Scritto da: Sgabbio
            Da quel che sapevo La opera software ha
            implementato il concetto di TAB su un browser web
            per prima, poi non so bene come è nata il TAB
            :DIl tabbing non era sconosciuto, non so se fu il primo browser ad implementarlo.Di sicuro è stato quello che ha lanciato la moda, moda positiva visto che poi tutti lo hanno seguito.
          • Sgabbio scrive:
            Re: opera the best
            Sapevo che era stato applicato su altro prima, ma mai su un browser web...hmmm non ricordo bene.Comunque i Tab sono una manna :D Poi è comodo! Puoi imboscare un sito XXXXX rapidamente :D
      • gerry scrive:
        Re: opera the best
        - Scritto da: Giovanni Mauri
        innovativo? ad esempio?Beh, è stato il browser a lanciare la modalità tabbed, non che prima non esistesse ma di sicuro ha tolto il tappo e dopo tutti ne hanno giustamente seguito l'esempio.Ricorderei anche le mouse gestures e mi risulta sia stato il primo browser a implementare una finestrella di search integrata.Credo sia stato anche uno dei primi browser a supportare SVG in maniera nativa.
        • Joliet Jake scrive:
          Re: opera the best
          Opera è quasi sempre il primo browser a sperimentare qualcosa. Quello che vedi oggi di nuovo su Opera, lo vedi domani su Firefox (o Safari, o Chrome).E tutto questo rimanendo veloce e sopratutto stabile (sto scrivendo con 2 finestre e un totale di almeno 30-40 tab aperti. Nessun problema)(geek)
      • Ultraman82 scrive:
        Re: opera the best
        E' stato il primo browser a supportare la navigazione a schede (fin dalla primissima versione disponibile).
  • Max3D scrive:
    Compatibilità ?
    Si ma i problemi di visualizzazione delle pagine resta...ancora su troppi siti si creano problemi di visualizzazione che rendono impossibile l'uso del browser -.-[edit]c'e' da dire che pero' e' veramente bello :)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 13 febbraio 2010 11.06-----------------------------------------------------------
    • Sgabbio scrive:
      Re: Compatibilità ?
      Non è colpa degli sviluppatori di tali siti ?Perchè Opera rispetta gli standard, ma se ci sono delle schimmie che usano le chiappe sulla tastiera, non è colpa del browser.
      • Max3D scrive:
        Re: Compatibilità ?
        Opera sarà anche standard, ma se un sito funziona con chrome ed ie, e su opera no, la selezione naturale del mercato dice che Opera resterà dov'e' :(-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 13 febbraio 2010 12.08-----------------------------------------------------------
        • Sgabbio scrive:
          Re: Compatibilità ?
          Il problema sono gli sviluppatori appunto.Sono totalmente incapaci di scaricare un'altro browser per testare un sito ?Firefox, Safari, chorme e Opera supportano gli standard, ma l'implementazione agli stessi può essere diversa.
        • wow scrive:
          Re: Compatibilità ?
          - Scritto da: Max3D
          Opera sarà anche standard, ma se un sito funziona
          con chrome ed ie, e su opera no, la selezione
          naturale del mercato dice che Opera resterà
          dov'e'
          :(Era proprio quello che si diceva quando IE 6 dominava. Per fortuna ha fatto la fine che ha fatto in barba alla selezione naturale.Quando la XXXXX si accumula, prima o poi tracima.
      • gnulinux86 scrive:
        Re: Compatibilità ?
        Io direi che non è solo colpa di chi sviluppa, è davvero strano che alcuni website che si visualizzano alla perfezione con Firefox, Chrome, Safari e Internet Explorer, diano problemi solo con Opera, secondo me non è solo una questione di estrema sensibilità agli standard web, altrimenti darebbero problemi anche con altri browser, queste piccole magagne su Opera ne frenano l'adozione, ed è un vero peccato che un browser simile sia così poco diffuso.. :|
        • W la biga scrive:
          Re: Compatibilità ?
          - Scritto da: gnulinux86
          Io direi che non è solo colpa di chi sviluppa, è
          davvero strano che alcuni website che si
          visualizzano alla perfezione con Firefox, Chrome,
          Safari e Internet Explorer, diano problemi solo
          con Opera, secondo me non è solo una questione di
          estrema sensibilità agli standard web, altrimenti
          darebbero problemi anche con altri browser,
          queste piccole magagne su Opera ne frenano
          l'adozione, ed è un vero peccato che un browser
          simile sia così poco diffuso..
          :|In realtà è proprio così .. Opera rispetta gli standard; e ivi è posta una grande cura; tuttavia tale cura non si estende (per scelta di design che privilegia lo standard) al quirk mode, ovvero la compatibilità con roba scritta con il deretano e/o l'ausilio di frontpage.
        • Utente anonimo scrive:
          Re: Compatibilità ?
          spiace deluderti ma al 99% è "colpa" di chi sviluppa. La ragione per cui molto spesso in IE a Firfox il sito funziona e in Opera no è dovuto al fatto che chi sviluppa testa il suo sito su IE e firefox e fa in modo che in questi 2 browser funzioni. Anche se ciò significa non rispettare gli standard. Ovviamente ho scritto "colpa" tra virgolette perchè soprattutto per siti piccoli capita che le persone non abbiano il tempo di fare troppi test. Diverso è per siti di banche o grandi società che dovrebbero prendersi la briga di fare qualche test in più e di rispettare gli standard.Per concludere, ovviamente ci possono essere bug in Opera, ma in molti casi sono i siti a essere "buggati" e per questo opera li "corregge" attraverso l'uso del site patching (http://www.opera.com/docs/browserjs/)
          • Max3D scrive:
            Re: Compatibilità ?
            io per un certo periodo ho usato Opera per testare i siti che facevo ma poi con IE mi titrovaro per le mani un sito completamente diverso, e così ho dovuto fare una scelta :Padesso con l'avvento di ajax e del web 2.0 non so come sono messe le cose, io, per sanità mentale, mi sono ritirato dal mercato (rotfl)[ot]ammazza che codice 066606 ! @^[/ot]
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Compatibilità ?
            Ma il problema rimane, e va a danno di Opera.
    • Whishper scrive:
      Re: Compatibilità ?
      Sinceramente, in tutto (lo uso dalla ver 4!) ne ho visti 2 di siti incompatibili con Opera..Possono magari avere qualche problema, ma in verità si tratta al 99% di siti il cui Javascript essendo 'certificato' solo per IE e Firefox, fanno qualcosa del tipo (pseudo codice, eh!)if(browser IE and FF) alert("non sono compatibile")else doWork();Tant'è vero che dicendo a Opera di impersonare IE funziona in genere tutto (ergo questi siti per me sono 'compatibili...)!!!....Ulteriori eccezioni sono i molti siti che stanno nascendo intorno a HTML5, per cui non essendoci una API standard ufficiale, ogniuno se la fa come vuole e come risultato certi siti funzionano solo su 1 browser (su cui sono stati sviluppati). Per HTML5 non intendo certo il celebre tag ma tutte le altreXXXXXggini nuove (background-js, storage, trasformazioni CSS, canvas, 3D...) anche se alcune vanno già alla grande (ho visto GRANDI cose col canvas, che vanno in Opera..)
  • Dovellas scrive:
    Opera browser obsoleto.
    Questa nuova versione di Opera, non è nulla di speciale, a parte la gara con Chrome a chi lo ha più lungo, non c'è nulla di rilevante, ancora non c'è ne la modalità protetta ne i processi separati, Internet Explorer8 è anni luce avanti da questo punto di vista.
    • W la biga scrive:
      Re: Opera browser obsoleto.
      - Scritto da: Dovellas
      Questa nuova versione di Opera, non è nulla di
      speciale, a parte la gara con Chrome a chi lo ha
      più lungo, non c'è nulla di rilevante, ancora non
      c'è ne la modalità protetta ne i processi
      separati, Internet Explorer8 è anni luce avanti
      da questo punto di
      vista.Se con modalità protetta intendi il porn mode opera lo aagiungerà neela versione 10.5 come puoi vedere dalla notizia; e per quanto riguarda i processi separati, sono solo io a vedere che è un immane idiozia, in quanto va ad appesantire il browser facendogli raggiungere, con 10 schede aperte, la stessa fame di risorse del CryEngine2?
      • Uau (TM) scrive:
        Re: Opera browser obsoleto.
        - Scritto da: W la biga
        e per quanto riguarda i
        processi separati, sono solo io a vedere che è un
        immane idiozia, in quanto va ad appesantire il
        browser facendogli raggiungere, con 10 schede
        aperte, la stessa fame di risorse del
        CryEngine2?Non temere ci sono anche io a credere che i processi separati siano una schifezza di proporzioni epiche. Con Opera mi capita di tenere aperte anche 30/40 schede ma rimane assolutamente utilizzabile.Explorer dopo 10 diventa inutilizzabile, Chrome che è più ottimizzato arriva a circa 20 (sempre sul mio PC che ormai è vecchiotto).Non si può colmare l'incapacità di programmare isolando le tab nei processi! Ma che cagata è?
        • Sgabbio scrive:
          Re: Opera browser obsoleto.
          L'idea dei tab separati era per prevenire il blocco del browser se in un sito, un javascript o altro, provocasse dei problemi.Almeno la motivazione era questa.
          • Uau (TM) scrive:
            Re: Opera browser obsoleto.
            - Scritto da: Sgabbio
            L'idea dei tab separati era per prevenire il
            blocco del browser se in un sito, un javascript o
            altro, provocasse dei
            problemi.

            Almeno la motivazione era questa.Nei rari casi in cui capitano situazioni di deadlock come quelle da te descritte è molto più sensato tracciare tali javascript bacati ed evitare di eseguirli in futuro (bannarli); mi sembra che lo faccia Firefox ma non ne sono sicuro.Oppure è ancora più sensata la soluzione adottata da Opera il cui motore javascript riesce a riconoscere/prevedere tali situazioni di stallo e non esegue lo script incriminato; ma per questo ci vogliono degli sviluppatori con qualità superiori e ad oggi solo Opera ha dimostrato di averli.
          • Sgabbio scrive:
            Re: Opera browser obsoleto.
            Occhio a queste affermazioni che rischi di essere bollato con Fanboy.Io uso Opera dalla 7.11 è devo dire che c'è una qualità e usabilità che a pare mio firefox "si sogna" poi ovviamente Firefox ha le estensioni dalla sua che lo rendono un ottimo browser in certe situazioni :D
      • Kyle scrive:
        Re: Opera browser obsoleto.
        Un software concorrente(nel senso di "con più thread in esecuzione contemporanea", non di "avversario commerciale") non è affatto detto che consumi più risorse di uno a thread singolo...soprattutto di questi tempi in cui moltiplicare i core di una cpu va di moda. Ed è tutto un'altro mondo a livello di stabilità...
        • Uau (TM) scrive:
          Re: Opera browser obsoleto.
          - Scritto da: Kyle
          Un software concorrente(nel senso di "con più
          thread in esecuzione contemporanea", non di
          "avversario commerciale") non è affatto detto che
          consumi più risorse di uno a thread
          singolo...Non si parla di thread concorrenti ma di processi....e c'è una bella differenza quanto a prestazioni e consumo di risorse visto che i processi hanno heap differenti!
          soprattutto di questi tempi in cui
          moltiplicare i core di una cpu va di moda. Ed è
          tutto un'altro mondo a livello di
          stabilità...In ogni caso il consumo di risorse e la stabilità sono strettamente dipendenti dalle capacità dello sviluppatore, poichè la programmazione concorrente è decisamente più complessa.
          • Shu scrive:
            Re: Opera browser obsoleto.
            - Scritto da: Uau (TM)
            Non si parla di thread concorrenti ma di
            processi....e c'è una bella differenza quanto a
            prestazioni e consumo di risorse visto che i
            processi hanno heap
            differenti!Basta usare un S.O. serio (con COW e ottimizzazioni sui processi) e la differenza prestazionale e di consumo risorse tra thread e processi viene praticamente annullata.Nel 99.9% dei casi conviene usare multiprocessing, piuttosto che multithreading, sia per la semplicita` di programmazione che per la robustezza del codice.Bye.
          • Uau (TM) scrive:
            Re: Opera browser obsoleto.
            - Scritto da: Shu

            Basta usare un S.O. serio (con COW e
            ottimizzazioni sui processi) e la differenza
            prestazionale e di consumo risorse tra thread e
            processi viene praticamente
            annullata.
            Hai qualche link a tal proposito? No perchè a me risulta, oltre che dalla teoria anche da prove reali, che l'incremento prestazionale di una programmazione multithreading efficiente è sensibilmente superiore a quella multiprocessing per quanto possa essere ottimizzata dal SO.
            Nel 99.9% dei casi conviene usare
            multiprocessing, piuttosto che multithreading,
            sia per la semplicita` di programmazione che per
            la robustezza del
            codice.
            Su questo sono d'accordo ma se uno sa ciò che fa è inutile negare che la programmazione multithread sia più efficiente.
          • frutta scrive:
            Re: Opera browser obsoleto.


            Basta usare un S.O. serio (con COW e

            ottimizzazioni sui processi) e la differenza

            prestazionale e di consumo risorse tra thread e

            processi viene praticamente

            annullata.Ti bastano tonnellate di articoli scientifici relativi alle applicaizoni parallele?Se si vattieli pure a cercare.
            Su questo sono d'accordo ma se uno sa ciò che fa
            è inutile negare che la programmazione
            multithread sia più
            efficiente.Io nego. L'efficienza del codice multithreading dipende solamente da come e' implementato lo strato relativo del sistema Operativo sottostante.Mediamente, si sa, e' impementato male.Un esempio eclatante e' il mailserver Qmail. Non e' multithread ma solo multiproXXXXX e sfrutta solamente le code su disco.Ha un'efficienza sbalorditiva e sopratutto non ha bug riscontarti da anni.
    • James Kirk scrive:
      Re: Opera browser obsoleto.
      - Scritto da: Dovellas
      Internet Explorer8 è anni luce avanti
      da questo punto di
      vista.Comunque il risultato finale è che IE è lento e più instabile di Opera e FF.Comunque ogni browser ha i suoi pregi ed i suoi difetti, e comunque molto dipende dai siti che usualmente si visitano.Io uso Opera da anni, tuttavia, oggi come oggi, il browser che meglio unisce velocità e stabilità mi pare Chrome che, con l'aggiunta di alcuni plugin, va anche meglio di Opera 10.1
    • aid85 scrive:
      Re: Opera browser obsoleto.
      quoto
    • float left scrive:
      Re: Opera browser obsoleto.
      - Scritto da: Dovellas
      Internet Explorer8 è anni luce avanti
      da questo punto di
      vista.Da quale punto di vista scusa?Bhe, io li uso tutti quanti i browser, perchè lo faccio per lavoro e l'HTML va visionato su tutti i browser.Direi che quello che da più problemi è proprio Internet Explorer, in tutte le sue versioni.I discorsi da semplice affezionato o fidelizzato che dir si voglia, lasciano il tempo che trovano, cioè nessuno.Contano i fatti alla mano, non le chiacchere da bar.Opera ha ancora qualche problemino, ma niente al confronto di IE che ha bisogno di un CSS costruito apposta per lui.Bella trovata "'lemulazione IE7" implementata su Trident, non c'è che dire... dimostrazione di grande intelligenza di programmazione. Inoltre il CSS3, pur non essendo ancora standardizzato, non sa manco cosa sia e si affida ancora ai filtri e a costrutti CSS non validi.Infine il tuo Trident è afflitto da alcuni severi bug riguardanti il floating e il rendering delle immagini PNG.Forse volevi dire, "indietro anni luce".Prima di dar fiato alla bocca, meglio informarsi, onde evitare di fare fugure di pupù come la tua, poichè si sparla senza cognizione di causa.
      • float left scrive:
        Re: Opera browser obsoleto.
        forsa era semplicemente ironico.Allora sei perdonato, ma non dire più le cose brutte che poi fai brutti sogni :D
  • buh scrive:
    PER LA REDAZIONE
    la pagina di mezzo di pubblicità quando si arriva dal feed rss è veramente fastidiosa... oltre ad essere bloccata da chi usa dns esterni (fool dns) e quindi rendendo inutile l'rss
    • Mi si sono ristretti i mullah scrive:
      Re: PER LA REDAZIONE
      - Scritto da: buh
      la pagina di mezzo di pubblicità quando si arriva
      dal feed rss è veramente fastidiosa... oltre ad
      essere bloccata da chi usa dns esterni (fool dns)
      e quindi rendendo inutile
      l'rssQwoto, un motivo sufficiente a farmi togliere il feed di PI, tanto per quel che vale...
  • Nome cognome Fai il login o Registrati scrive:
    Opera e la sua comunità si sbattono....
    ...anche per l'impostazione grafica[img]http://files.myopera.com/Z1-AV69/files/Glass/Z1-Glass_16.png[/img]http://my.opera.com/Z1-AV69/blog/index.dml/tag/Z1-Glass[img]http://files.myopera.com/Aleksander/work/Z1-Glass_big.png[/img]
    • Sgabbio scrive:
      Re: Opera e la sua comunità si sbattono....
      Si, veramente complimenti all'autore :DComunque vediamo come sono messi su Gnome/KDE e OSX con integrazione grafica.
      • Nome cognome Fai il login o Registrati scrive:
        Re: Opera e la sua comunità si sbattono....
        - Scritto da: Sgabbio
        Si, veramente complimenti all'autore :D

        Comunque vediamo come sono messi su Gnome/KDE e
        OSX con integrazione
        grafica.Si! l'autore merita.....per quanto riguarda KDE/Gnome sono fiducioso :)invece dalle parti di OSX non mi sembra che Opera se la passi male.... :$
        • Sgabbio scrive:
          Re: Opera e la sua comunità si sbattono....
          A me risulta che le QT le usano Solo su linux, potrei sbagliarmi però.
          • Shiba scrive:
            Re: Opera e la sua comunità si sbattono....
            http://www.kabatology.com/01/01/opera-10-5-pre-alpha-for-unixlinux-drops-qt-libraries/Opera 10.50 se ne fregherà anche delle qt! XD
          • Sgabbio scrive:
            Re: Opera e la sua comunità si sbattono....
            E' un bene o un male ?
          • Shiba scrive:
            Re: Opera e la sua comunità si sbattono....
            - Scritto da: Sgabbio
            E' un bene o un male ?Se fanno le cose a modo è un bene. I dettagli (che poi effettivamente tanto dettagli non sono) non li so perché ci sono troppe cose che non conosco, ma in questo modo il browser dovrebbe integrarsi meglio nel desktop in uso, avviarsi più velocemente, portarsi dietro meno dipendenze e ovviamente non caricare le qt sotto Gnome.L'ultima Alpha rilasciata per linux però semplicemente è inutilizzabile senza un desktop manager, motivo per cui hanno rimandato la beta. xD
          • Sgabbio scrive:
            Re: Opera e la sua comunità si sbattono....
            Si. Però sono un pò perplesso. Si diceva che per fare come dovevano la 10.50, avrebbe richiesto un anno si sviluppo filato, invece appare già la prima bene..... Non vorranno fare come la 9.50 che era un festival di bug.
        • aid85 scrive:
          Re: Opera e la sua comunità si sbattono....
          su osx opera va alla grande come su win lin nintendo symbian s60uiqaltro nn so nn ho provato
    • lol lol scrive:
      Re: Opera e la sua comunità si sbattono....
      si ma fa sempre XXXXXX, non bastano le trasparenzine....
      • Nome cognome Fai il login o Registrati scrive:
        Re: Opera e la sua comunità si sbattono....
        - Scritto da: lol lol
        si ma fa sempre XXXXXX, non bastano le
        trasparenzine......lascia stare le trasparenzine...ma che te lo dico a fare!Non scendo in polemiche e non inizio neanche la discussione con un cucù a molla caricato da altri @^Correggi il tiro : fa XXXXXX a te. Puo non piacerti Opera ( ed è tuo sacrosanto diritto) ma se c'è una cosa che fa XXXXXX.......NO ho detto che non sarei sceso così in basso O)
    • jack scrive:
      Re: Opera e la sua comunità si sbattono....
      belle cagate
      • Sgabbio scrive:
        Re: Opera e la sua comunità si sbattono....
        Il critico d'arte :DNemmeno io apprezzo le trasparenze a tutti i costi, però sono sorpreso per lo sbattimento fatto da uno per rendere opera cosi :D
      • Nome cognome Fai il login o Registrati scrive:
        Re: Opera e la sua comunità si sbattono....
        - Scritto da: jack
        belle cagatedopo tale sintesi di eloquenza intelligenza obiettività...è ovviamente inutile chiederti perchè di tale "affermazione".
    • Funz scrive:
      Re: Opera e la sua comunità si sbattono....
      - Scritto da: Nome cognome Fai il login o Registrati
      ...anche per l'impostazione grafica

      [img]http://files.myopera.com/Z1-AV69/files/Glass/

      http://my.opera.com/Z1-AV69/blog/index.dml/tag/Z1-

      [img]http://files.myopera.com/Aleksander/work/Z1-GBello da vedere, ma che spreco di spazio schermo...
    • LOL scrive:
      Re: Opera e la sua comunità si sbattono....
      Ma non è la moda e quindi non lo usa nessuno.FF insegna! ;)
  • Uau (TM) scrive:
    Nessuna novità
    E' il miglior browser da sempre nonchè il più sicuro e il più innovativo:http://secunia.com/advisories/product/26745/http://secunia.com/advisories/product/19089/Ora è anche il più veloce!Che altro dire. Come si può anche solo pensare di usare Firefox quando si accede al sito della propria banca?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 12 febbraio 2010 19.47-----------------------------------------------------------
    • identificab ile via ip scrive:
      Re: Nessuna novità
      ...guarda che la sicurezza va a farsi XXXXXXX senza aggiornamenti automatici o avvisi in tempo reale (tipo quelli di firefox) ...oltre al fatto che l'alta percentuale di bug e di crash che ha opera richiederebbe come minimo le tab indipendenti (tipo quelle di chrome) ...quindi di cose da migliorare ce ne sono davvero tante prima di cantare vittoria!
      • VastoLorde scrive:
        Re: Nessuna novità
        - Scritto da: identificab ile via ip
        ...guarda che la sicurezza va a farsi XXXXXXX
        senza aggiornamenti automatici o avvisi in tempo
        reale (tipo quelli di firefox) ...oltre al fatto
        che l'alta percentuale di bug e di crash che ha
        opera richiederebbe come minimo le tab
        indipendenti (tipo quelle di chrome) ...quindi di
        cose da migliorare ce ne sono davvero tante prima
        di cantare
        vittoria!a me opera non si e mai crashato(la 10.10), anzi su Ubuntu-64bit mi risulta molto più stabile che Firefox, ora ho da poco installato la beta su Seven e devo dire che non mi dato problemi finora
        • Sgabbio scrive:
          Re: Nessuna novità
          Dalla versione 10 ha gli aggiornamenti scaricabili (è automatici se non ricordo male)Comunque vorrei far notare che supportavano prima il tag video, ma dalla 10.10 l'avevano rimosso per via dei XXXXXX dei codec.
      • Vault Dweller scrive:
        Re: Nessuna novità
        - Scritto da: identificab ile via ip
        ...guarda che la sicurezza va a farsi XXXXXXX
        senza aggiornamenti automatici o avvisi in tempo
        reale (tipo quelli di firefox)Gli automatici aggiornamenti sono disponibili dalla release 10, mentre per avvisi in tempo reale intendi forse qualcosa di questo tipo?http://widgets.opera.com/widget/4495/
        ...oltre al fatto
        che l'alta percentuale di bug e di crash che ha
        opera richiederebbe come minimo le tab
        indipendenti (tipo quelle di chrome) Mandando a dispensatrici d'amore a pagamentouna delle caratteristiche chiave di Opera; ovvero di essere la suite internet più leggera sul mercato (contenendo browser, client mail, feed reader, client irc, server web con opera unite).Detto ciò non ho notato grandi crash con le release stabili di opera.
        ...quindi di
        cose da migliorare ce ne sono davvero tante prima
        di cantare
        vittoria!Su questo ti do ragione; si può sempre migliorare; ma ciò vale anche per tutti gli altri competitor.
    • davide scrive:
      Re: Nessuna novità
      allora io faccio questa comparazionehttp://secunia.com/advisories/product/25800/http://secunia.com/advisories/product/10615/
    • Rainheart scrive:
      Re: Nessuna novità
      Ah certo perchè ora ci vieni a dire che usando Firefox ti scammano i dati... ma per favore non fanboyieggiamo. p)
    • Dovellas scrive:
      Re: Nessuna novità
      Opera non lo vuole nessuno, i dati parlano chiaro, non lo vogliono manco i cracker, chi crerebbe exploit per un browser che non usa nessunohttp://marketshare.hitslink.com/browser-market-share.aspx?qprid=1Un browser che in 15 anni di vita ancora non è riuscito a sfiorare il 2,50%.......(rotfl)..........(rotfl)
      • La biga e bella scrive:
        Re: Nessuna novità
        - Scritto da: Dovellas
        Opera non lo vuole nessuno, i dati parlano
        chiaro, non lo vogliono manco i cracker, chi
        crerebbe exploit per un browser che non usa
        nessuno
        http://marketshare.hitslink.com/browser-market-sha

        Un browser che in 15 anni di vita ancora non è
        riuscito a sfiorare il
        2,50%.......(rotfl)..........(rotfl)Come si suol dire pochi ma buoni....
      • Sgabbio scrive:
        Re: Nessuna novità
        non vuol dire che è usato SOLO da 2 persone :DBeata ignoranza che valuta la bontà di un software in base alla diffusione.
      • Giovanni Mauri scrive:
        Re: Nessuna novità
        cruda realtà.. mi domando perché non abbia ancora fatto la fine di netscape..
        • Sgabbio scrive:
          Re: Nessuna novità
          Forse perchè hanno sempre avuto il loro utenti da sempre, da quando è nato il browser.Considera pure che hanno fatto una vagonata di soldi sul settore mobile.
          • Giovanni Mauri scrive:
            Re: Nessuna novità
            Credo sia proprio questo il motivo del loro sucXXXXX: il settore mobile.Per inciso.. anche Netscape ha sempre avuto la sua piccola percentuale, quando non è stata più in grado di far quadrare il bilancio ha chiuso bottega..
          • Sgabbio scrive:
            Re: Nessuna novità
            Bhe considera che Opera era ha pagamento fino a qualche anno fa :D
          • Giovanni Mauri scrive:
            Re: Nessuna novità
            è sempre esistita la versione gratuita, ricordo ancora le prime versioni che ho usato (una quindicina di anni fa). La versione gratuita per "autofinanziarsi" aveva un banner sempre attivo nella barra di navigazione sulla destra..
          • Sgabbio scrive:
            Re: Nessuna novità
            Si dalla versione 5 che è cosi. Per il decennale Opera è diventato Freeware.
          • W la biga scrive:
            Re: Nessuna novità
            Grazie a Nintendo (che ha scelto Opera per il browser interno di wii e ds) credo che non fallirà in tempi brevi; inoltre opera è uno dei browser più usati in ambito mobile (versione Mini e Mobile per l'appunto).
          • Sgabbio scrive:
            Re: Nessuna novità
            Oltre ad avere una presenza in vari device.
          • Joe Tornado scrive:
            Re: Nessuna novità
            Se non ricordo male, era il browser di default di BeOS.
          • Sgabbio scrive:
            Re: Nessuna novità
            Non lo sapevo..... Povero BeOs!
          • Suricato scrive:
            Re: Nessuna novità
            No era NetPositivehttp://toastytech.com/guis/b5penetpos.png
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Nessuna novità
            contenuto non disponibile
        • gin0 scrive:
          Re: Nessuna novità
          come Opera non ce n'è. L'hai mai provato? Fatti un favore installalo e perdi 10 minuti a sistemarti l'interfaccia (io tengo i tab in verticale a sinistra, ce ne stanno 40 tutti leggibili prima che apra un altra colonna e con lo schermo wide è perfetto).Opera è l'unico software che mi abbia mai dato una soddisfazione d'uso simile a quella che provavo su Amiga. Opera incarna quello sprito. Tutto il resto è solo software
          • Sgabbio scrive:
            Re: Nessuna novità
            Huuuu Scatta il flame adesso :DComunque IBrowse esiste ancora sempre su Amiga :D
    • Uau (MT) scrive:
      Re: Nessuna novità
      Nessuna novità, possiamo dirlo per la quantità industriale di pesci in faccia che prendi per via del tuo fanboysmo sfegatatohttp://punto-informatico.it/b.aspx?i=2810144
      • Uau (TM) scrive:
        Re: Nessuna novità
        - Scritto da: Uau (MT)
        Nessuna novità, possiamo dirlo per la quantità
        industriale di pesci in faccia che prendi per via
        del tuo fanboysmo
        sfegatato
        http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2810144Vedi gnulinux86, a me sembra invece che i troll linari che impestano PI, ogni volta che sconfinano in ambito Ms, vengono sbugiardati e ridicolizzati di continuo da me e da altri! Pandarossa ha avuto il coraggio di paragonare il kernel NT a quello del DOS e ancora oggi cambia discorso o non mi risponde ogni volta che glielo ricordo; tu non sai nemmeno cos'è un ActiveX addirittura hai avuto il coraggio di dire che è un eseguibile...che pena tutta questa ignoranza! Bisogna proprio mettervi un freno e io sono qui per questo perchè non sopporto i cazzari, finti sapientoni come te e tanti altri...(win)
        • gnulinux86 scrive:
          Re: Nessuna novità
          Incredibile mi vedi ovunque....(rotfl)Quella di creare diversi nick al massimo sarà una tua tattica non certo la mia.
        • bollito scrive:
          Re: Nessuna novità
          - Scritto da: Uau (TM)
          - Scritto da: Uau (MT)

          Nessuna novità, possiamo dirlo per la quantità

          industriale di pesci in faccia che prendi per
          via

          del tuo fanboysmo

          sfegatato

          http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2810144

          Vedi gnulinux86, a me sembra invece che i troll
          linari che impestano PI, ogni volta che
          sconfinano in ambito Ms, vengono sbugiardati e
          ridicolizzati di continuo da me e da altri!A te sembra male.
        • Funz scrive:
          Re: Nessuna novità
          Detta dal bamboccio MS-fan del momento, questa affermazione fa tanto ridere :D
        • mura scrive:
          Re: Nessuna novità
          - Scritto da: Uau (TM)
          tu non sai nemmeno cos'è un ActiveX
          addirittura hai avuto il coraggio di dire che è
          un eseguibile...che pena tutta questa ignoranza!Ma guarda che gli ActiveX SONO degli elementi eseguibili ma sotto forma di libreria condivisa ed utilizzabile da qualunque applicativo che supporti l'interfaccia COM ai quali manca solo il codice di startup linkato, ciò non toglie che sono binari compilati in linguaggio macchina come tutti i programmi non interpretati esistenti al mondo.
          • Uau (TM) scrive:
            Re: Nessuna novità
            - Scritto da: mura

            Ma guarda che gli ActiveX SONO degli elementi
            eseguibili ma sotto forma di libreria condivisa
            ed utilizzabile da qualunque applicativo che
            supporti l'interfaccia COM ai quali manca solo il
            codice di startup linkato, ciò non toglie che
            sono binari compilati in linguaggio macchina come
            tutti i programmi non interpretati esistenti al
            mondo.Diciamo che scritto così ha già più senso e posso essere d'accordo, in quanto è ovvio che un ActiveX essendo una libreria contiene del codice "eseguibile".Ma scrivere che un ActiveX è un eseguibile è concettualmente sbagliato e a mio avviso anche parecchio!E ti assicuro che il "senso" dato da gnulinucs non era quello indicato correttamente da te ma era proprio quello sbagliato!
          • frutta scrive:
            Re: Nessuna novità
            Se dico che ActiveX equivale a liquame ci vogliamo pure ricamare sopra?
      • gnulinux86 scrive:
        Re: Nessuna novità
        - Scritto da: Uau (MT)
        Nessuna novità, possiamo dirlo per la quantità
        industriale di pesci in faccia che prendi per via
        del tuo fanboysmo
        sfegatato
        http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2810144Quello è il frutto della sua cultura informatica.
    • gnulinux86 scrive:
      Re: Nessuna novità
      Guarda adesso Firefox è giunto alle versione 3.6, quando fai confronti cerca di essere imparziale, un buon inizio sarebbe prendere in esame le attuali versioni, non quelle obsolete:http://secunia.com/advisories/product/28698/http://secunia.com/advisories/product/26745/Non capisco cosa stai cercando di dimostrare con gli advisory di Secunia, guarda che la sicurezza di un browser non è una questione di numero di falle, è necessaria un analisi molto più profonda, che tenga presente non solo la quantità, ma anche la pericolosità delle falle e sopratutto tenere in considerazione quel lasso di tempo che dalla scoperta/pubblicazione della falla alla sua risoluzione.Ogni tanto cerca di non spalare fud, si serio.
      • Uau (TM) scrive:
        Re: Nessuna novità
        - Scritto da: gnulinux86

        http://secunia.com/advisories/product/28698/
        http://secunia.com/advisories/product/26745/
        Si certo proprio un paragone giusto! Ho preso in considerazione la versione 10 di Opera e la 3 di Mozilla perchè sono le uniche compatibili quanto a intervallo temporale! Intanto che c'eri perchè non prendevi Firefox 3.7! E nello stesso intervallo Firefox ha avuto molti più bug di Opera, punto. Per quanto il tempo trascorso tra la scoperta e la risoluzione dei bug sia breve, gli utenti sono stati senza dubbio più esposti a rischi usando Firefox piuttosto che usando Opera.
        Non capisco cosa stai cercando di dimostrare con
        gli advisory di Secunia, guarda che la sicurezza
        di un browser non è una questione di numero di
        falle, è necessaria un analisi molto più
        profonda, che tenga presente non solo la
        quantità, ma anche la pericolosità delle falle e
        sopratutto tenere in considerazione quel lasso di
        tempo che dalla scoperta/pubblicazione della
        falla alla sua
        risoluzione.
        A parte il numero di bug, la cosa che non tollero di Firefox sono gli add-on. Questa struttura fa acqua da tutte le parti per quanto riguarda la sicurezza! Presenta gli stessi rischi degli ActiveX è inaccettabile!Purtroppo gli sviluppatori di Mozilla non hanno le capacità (parlo in senso di forza lavoro) per sviluppare nemmeno un banale ad blocker quindi hanno dovuto rilassare un po' troppi vincoli sulla sicurezza e farlo fare ad altri.IMHO ovviamente ma già abbiamo visto i primi danni ed è solo l'inizio!
        • gnulinux86 scrive:
          Re: Nessuna novità
          - Scritto da: Uau (TM)
          Si certo proprio un paragone giusto! Ho preso in
          considerazione la versione 10 di Opera e la 3 di
          Mozilla perchè sono le uniche compatibili quanto
          a intervallo temporale! Intanto che c'eri perchè
          non prendevi Firefox 3.7!Ma cosa blateri? Firefox 3 è uscito a maggio 2008, se vuole fare un confronto tra versioni obsolete, dovevi farlo con Opera 9.5:http://secunia.com/advisories/product/10615/http://secunia.com/advisories/product/19089/Mentre se vuoi farlo con le attuali versioni stabili:http://secunia.com/advisories/product/28698http://secunia.com/advisories/product/26745
          Per quanto il tempo trascorso tra
          la scoperta e la risoluzione dei bug sia breve,
          gli utenti sono stati senza dubbio più esposti a
          rischi usando Firefox piuttosto che usando
          Opera.Che è il tuo pensiero? Almeno spiega perchè lo pensi.
          A parte il numero di bug, la cosa che non tollero
          di Firefox sono gli add-on. Questa struttura fa
          acqua da tutte le parti per quanto riguarda la
          sicurezza! Presenta gli stessi rischi degli
          ActiveX è
          inaccettabile!Ancora con questa barzelletta, saresti in grado di trovare una sola estensione(stabile) di Firefox che abbia mai avuto un solo Exploit attivo come capita in continuazione con gli Active X di Internet Explorer!?http://secunia.com/advisories/35683http://secunia.com/advisories/30883/ Se vuoi te ne posto ancora.
          Purtroppo gli sviluppatori di Mozilla non hanno
          le capacità (parlo in senso di forza lavoro) per
          sviluppare nemmeno un banale ad blocker quindi
          hanno dovuto rilassare un po' troppi vincoli
          sulla sicurezza e farlo fare ad
          altri.
          IMHO ovviamente ma già abbiamo visto i primi
          danni ed è solo
          l'inizio!Smettila di trollare.
    • aid85 scrive:
      Re: Nessuna novità
      nn penso firefox sia così insicuro... nn è certo explorer... però per la banca DEVO usare safari perchè cn opera il sito della banca è l'unico al mondo dove nn posso fare il login...la sicurezza tra firefox e opera e safari nn mi preoccupano moltoma cn opera la navigazione è tutto molto + comodo
    • IL solito scrive:
      Re: Nessuna novità
      - Scritto da: Uau (TM)
      E' il miglior browser da sempre nonchè il più
      sicuro e il più
      innovativo:Ovviolo sanno anche i sassi
      Che altro dire. Come si può anche solo pensare di
      usare Firefox quando si accede al sito della
      propria
      banca?solo chi ha una banca (es Intesa) col sito fuori standard
  • matik scrive:
    ortografia
    "...che in Safari a deciso di includere solo il codice proprietario H.264..."ORRORE! manca la h!
    • Fraticello scrive:
      Re: ortografia
      Cavolo, dev'essere scivolata davanti al 264... ah, no, forse ci vuole anche lì :-DSistemato, grazie ;-)- Scritto da: matik
      "...che in Safari a deciso di includere solo il
      codice proprietario
      H.264..."

      ORRORE! manca la h!
  • Simo scrive:
    Ottimo..ma..
    Ottimo da tutti i punti di vista..anche se, per esempio, su youtube se scrollo su e giù nella pagina poi il video si incasina.Inoltre su XP ho notato una stabilità così così..ben altra cosa invece su Windows 7 64 bit.
    • Sgabbio scrive:
      Re: Ottimo..ma..
      Segnala il problema, no ? :D
    • Manuel scrive:
      Re: Ottimo..ma..
      Sul mio XP service pack 3 non ha mai dato problemi.
    • Invalid Packet scrive:
      Re: Ottimo..ma..
      Cosa ti aspettavi da una versione beta ?
    • Joe Tornado scrive:
      Re: Ottimo..ma..
      A me ogni tanto viene giù la versione stabile (10.10). Ma riesco sempre a ripartire dalle pagine caricare prima del crash, come consentito dal menù presentato all'avvio successivo del software.
    • float left scrive:
      Re: Ottimo..ma..
      - Scritto da: Simo
      così..ben altra cosa invece su Windows 7 64
      bit.Cosa c'entrano i 64 bit? Sarà che hai qualche problema, io con XP SP3 non ho nessun tipo di problema.Mi sembra che abbiano fatto un ottimo lavoro, anche se, come al solito, non hanno fixato alcune vecchie cose, proprio sul java.
Chiudi i commenti