Sony guarda il calcio mondiale in 3D

Telecamere piazzate a bordo campo immortaleranno le migliori azioni della prossima Coppa del Mondo. Lo faranno in tre dimensioni e si vedranno sui nuovi monitor dell'azienda nipponica (e forse non solo)
Telecamere piazzate a bordo campo immortaleranno le migliori azioni della prossima Coppa del Mondo. Lo faranno in tre dimensioni e si vedranno sui nuovi monitor dell'azienda nipponica (e forse non solo)

Sony ha stretto un accordo con FIFA per registrare in 3D almeno 25 match della prossima Coppa del Mondo di calcio che si terrà in Sudafrica nel 2010.

A differenza delle emittenti televisive che hanno ottenuto i regolari diritti di trasmissione dell’evento, il colosso giapponese piazzerà delle telecamere 3D sui campi da gioco ma non diffonderà le immagini in diretta.

Per ora Sony ha fatto sapere che verranno organizzati degli eventi a Berlino, Londra, Città del Messico, Parigi, Rio de Janeiro, Sydney e Roma. In queste città verranno mostrati in apposite showroom gli highlights della manifestazione iridata in programma il prossimo giugno, e successivamente le immagini migliori dovrebbero essere vendute da Sony Pictures.

Non si esclude tuttavia che le riprese tridimensionali possano essere trasmesse a fianco di quelle tradizionali: l’azienda giapponese, seguita anche da LG, starebbe per presentare alcuni nuovi monitor predisposti proprio per visualizzare contenuti 3D con l’ausilio dei classici occhiali.

Il CEO Howard Stringer, che si è detto molto soddisfatto di una preview da lui visionata, ha lasciato intendere che l’accordo siglato con FIFA possa essere un trampolino di lancio per operazioni su più larga scala come la produzione di film in tre dimensioni senza che si tratti per forza di titoli di animazione.

Giorgio Pontico

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

04 12 2009
Link copiato negli appunti