Sotto controllo i servizi telefonici non richiesti

A quanti hanno trovato in bolletta novità non richieste e addebiti per servizi mai voluti, oppure che da un giorno all'altro hanno cambiato operatore senza saperlo, l'Autorità TLC risponde con indagini e vigilanza


Roma – Sono ormai troppe le segnalazioni che giungono dalle associazioni dei consumatori e dai singoli cittadini e utenti di servizi telefonici ed internet perché siano ulteriormente ignorate dalle autorità di controllo del settore. L’Autorità per le garanzie nelle TLC ha dunque annunciato ieri che intende dar vita ad una intensa operazione di vigilanza sugli addebiti impropri e sui servizi telefonici non richiesti attivati a carico dell’utenza.

L’ Autorità ha ammesso in una nota di essere stata travolta in questi mesi da “segnalazioni degli utenti relative all’attivazione, da parte degli operatori telefonici, di servizi non richiesti di unbundling, carrier preselection, contratti e offerte tariffarie”.

Si tratta di un problema notissimo, di cui più volte si è parlato su Punto Informatico grazie alle dettagliate segnalazioni d numerosi lettori e utenti, un problema che finisce per gravare su bollette telefoniche già gonfiate dai pesanti oneri della connettività internet.

Di servizi attivati “senza permesso” con relativi oneri e doveri si sono occupati tutti i media negli ultimi anni e alcuni casi, come quello dell’offerta Teleconomy di Telecom Italia, sono divenuti emblematici dell’aggressività di un mercato che stenta a giungere ad un regime di deregulation corretta e non selvaggia.

Stando al comunicato dell’Autorità, le operazioni di vigilanza richiederanno anche interventi della Polizia Postale. “Valutata la gravità delle segnalazioni” – specifica la nota – la vigilanza sarà condotta attraverso verifiche presso tutti gli operatori e anche a mezzo di funzioni ispettive della polizia delle comunicazioni che già nel recente passato, in 120 casi, ha applicato nei confronti di alcuni operatori le sanzioni amministrative pecuniarie previste dalla normativa vigente”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • rossi paolo scrive:
    maleducazione dei colleghi
    e praticamente impossibile poter lavorare , e respirare dove lavoro , perche si fuma regolarmente ........... attenzione un ufficio publico ad oristano . non so piu come comportarmi nonostante i divieti prefettura oristano
  • bericchia alberto scrive:
    fumo passivo
    buongiorno.dopo la legge di divieto di fumo nei locali,in questo locale MASCOTTE MUSIC HALL VIA IV NOVEMBRE, 88 25064 Gussago (BS) aperto dal mercoledi alla domenica,si è sempre continuato a fumare senza problemi senza divieti,le autorita locali pur sapendo la violazione non intervengono,fate qualcosa cordiali saluti
    • krane scrive:
      Re: fumo passivo
      - Scritto da: bericchia alberto
      buongiorno.dopo la legge di divieto di fumo nei
      locali,in questo locale MASCOTTE MUSIC HALL VIA
      IV NOVEMBRE, 88 25064 Gussago (BS) aperto dal
      mercoledi alla domenica,si è sempre continuato a
      fumare senza problemi senza divieti,le autorita
      locali pur sapendo la violazione non
      intervengono,fate qualcosa cordiali
      saluti(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Ma pensa te questo !!! Chissa' in che forum crede di essere !Sa andiamo a fumarci una sigaretta...
  • Anonimo scrive:
    Fumare e' un diritto.
    Se la gente ha il diritto di impestare l'aria con il fumo allora ci dovrebbe essere anche liberta' di emanare peti liberamente.Quindi quando passate davanti ad un fumatore....e' guai se si lamenta :-)PS.Questa e' solo una provocazione non fatelo sul serio eh ;)
    • krane scrive:
      Re: Fumare e' un diritto.
      - Scritto da:
      Se la gente ha il diritto di impestare l'aria
      con il fumo allora ci dovrebbe essere anche
      liberta' di emanare peti liberamente.O di guidare un'inquinante automobile.
      Quindi quando passate davanti ad un
      fumatore....
      e' guai se si lamenta :-)
      PS.
      Questa e' solo una provocazione non
      fatelo sul serio eh
      ;)E non andate in auto.
  • Anonimo scrive:
    La siga per i non-fumatori: la rivincita!
    Sono mesi che penso che ci voglia una vendetta nei confronti dei fumatori. E mi piacerebbe se qualcuno inventasse una sigaretta per non-fumatori. Cioò un'affare a forma di sigaretta, da appoggiare, nel posacenere o dove si vuole, che quando la apri fa un'INSISTENTE PUZZA DI M*RD*. Da spegnersi solo quando tutte le siga nella stanza saranno diventate cicche.CHI VINCERA?p.s. sembra una cavolata,ma se il prodotto esistesse davvero io lo comprerei SUL SERIO!
    • Anonimo scrive:
      Re: La siga per i non-fumatori: la rivincita!

      posacenere o dove si vuole, che quando la
      apri fa un'INSISTENTE PUZZA DI M*RD*. Da
      spegnersi solo quando tutte le siga nella
      stanza saranno diventate cicche.
      E' un po esagerato...ma potrebbe essere un idea:un liquido incolore da versare furtivamente nei posacenere che a contatto con la cenere calda emana effluvi suini.Il problema e che' molti potrebbero avere l'olfatto gia' incenerito da anni di cicche e non accorgersene nemmeno.
  • Anonimo scrive:
    E noi fumatori?
    Noi fumatori siamo molto più tolleranti dei non fumatori.Avete visto ancora un fumatore lamentarsi perchè il vicino non fuma?
    • Anonimo scrive:
      Re: E noi fumatori?
      ROTFL!
    • Anonimo scrive:
      Re: E noi fumatori?
      Io mi lamento sempre dei miei colleghi che non fumano... quando finisco le sigarette non c'e' nessuno che me ne puo' offrire una !!!!!- Scritto da: s.
      Noi fumatori siamo molto più tolleranti dei
      non fumatori.
      Avete visto ancora un fumatore lamentarsi
      perchè il vicino non fuma?
    • Anonimo scrive:
      Re: E noi fumatori?
      - Scritto da: s.
      Noi fumatori siamo molto più tolleranti dei
      non fumatori.
      Avete visto ancora un fumatore lamentarsi
      perchè il vicino non fuma?Non e' vero ho visto fumatori lamentarsi della puzza di sigaro.
    • Mirko Ranieri scrive:
      Re: E noi fumatori?
      E di cosa si deve lamentare,i non fumatori non rovinano i polmoni delle altre persone.
  • Anonimo scrive:
    ma!
    e chi proteggerà i fumatori?dico quelli che fumano al max 10 siga al giorno e che non moriranno mai de cancro a causa delle sigarette?
    • Anonimo scrive:
      Re: ma!
      - Scritto da: BiG_BoY
      e chi proteggerà i fumatori?
      dico quelli che fumano al max 10 siga al
      giorno e che non moriranno mai de cancro a
      causa delle sigarette?E chi protegge quelli che vogliono fumarsi un po' di tutto ??? Mica solo il tabacco !
      • Anonimo scrive:
        Re: ma!
        E quello che non vogliono fumare che sono costretti a sorbirsi il fumo?Se vuoi fumare e rovinarti la salute fallo a casa tua!
        • krane scrive:
          Re: ma!
          - Scritto da:
          E quello che non vogliono fumare che sono
          costretti a sorbirsi il fumo?
          Se vuoi fumare e rovinarti la salute fallo
          a casa tua!E' un peccato che tu non possa dimostrare al fumatore quanto sia inquinante per te la sigaretta, purtroppo ci sono tanti di quegli agenti inquinanti nell'aria cittadina che lui ti potra' sempre rispondere: si, pero' prima fai sparire le auto se hai paura del cancro al polmone.
    • Anonimo scrive:
      Re: ma!
      - Scritto da: BiG_BoY
      e chi proteggerà i fumatori?

      dico quelli che fumano al max 10 siga al
      giorno e che non moriranno mai de cancro a
      causa delle sigarette?Non ci credo che non riescano a trovare il tempo e il luogo, anche sul lavoro, per fumarsi 10 sigarette al giorno senza rompere (troppo) le palle agli altri...
      • Anonimo scrive:
        Re: ma!
        Il problema non è che tu, fumatore, non morirai mai di cancro! Il problema è che puoi danneggiare me che non fumo!!E' la stessa filosofia che tutti gli stati democratici applicano nel formulare le leggi, ma che, per ovvi motivi economici, non si applica alle sigarette!. Ad esempio mettere un limite di velocità serve a proteggere gli altri, in quanto se tu vuoi ucciderti puoi sempre farlo! (o anche provare brividi forti) Ma non devi danneggiare gli altri ( ad esempio finendo sopra un'altra macchina)!!Col fumo è lo stesso!. Tralasciamo il problema cancro. Ti farebbe piacere che mentre lavori (o fai qualsiasi altra cosa) una persona ti cominciasse a sputare addosso??? La saliva di certo non uccide....ma non credo che ti farebbe piacere! E allora perchè io devo sopportare il puzzo schifoso della sigaretta?? (ti ricordo che a molti non-fumatori l'odore delle sigarette crea nausea...)Pensaci.
        • Anonimo scrive:
          Re: ma!
          - Scritto da: Kersal
          Il problema non è che tu, fumatore, non
          morirai mai di cancro! Il problema è che
          puoi danneggiare me che non fumo!!...............
          Pensaci.?????????????????????????????????????E chi fuma....Ho solo detto che uno che fuma 10 sigarette al giorno se vuole può benissimo farlo senza infastidire gli altri, e quindi il post al quale ho risposto era fuori luogo. Poi magari qualcuno se ne frega ed affumica i colleghi, però il problema in questo caso non sono le 10 o le 100 sigarette, ma la pura e semplice maleducazione.
        • krane scrive:
          Re: ma!
          - Scritto da:
          Il problema non è che tu, fumatore, non morirai
          mai di cancro! Il problema è che puoi danneggiare
          me che non fumo!!
          E' la stessa filosofia che tutti gli stati
          democratici applicano nel formulare le leggi,Esatto: la casualita' e l'interesse.
          ma che, per ovvi motivi economici, non si
          applica alle sigarette!. Ma neanche al resto, l'halcool e' molto piu' pericoloso della marjuana che e' meno pericolosa anche delle sigarette.
          Col fumo è lo stesso!. Tralasciamo il problema
          cancro.No, no, non tralasciamolo: lo sai che la gente giu' in strada che passa in auto ti sta facendo venire il cancro ? Cosa fai contro di loro ?Eppure gli agenti inquinanti sono molto piu' cancerogeni ed il tempo di assorbimento e' continuo.
          Ti farebbe piacere che mentre lavori (o
          fai qualsiasi altra cosa) una persona ti
          cominciasse a sputare addosso??? E' una questione di fattori di rischio, prima mi preoccupo di chi mi spara, poi di chi mi tira pugni, poi magari quando non sono piu' a ischio di vita pensero' anche a quello che sputa.
    • Anonimo scrive:
      Re: ma!

      e chi proteggerà i fumatori?per prima cosa proteggiamo i non fumatori.vuoi fumare? bene, te ne vai all'aria aperta e comunque ben lontano dai non fumatori.e non si fuma mai in ufficio, nemmeno quando non c'è nessuno, i fumatori non se ne accorgono, ma l'odore di fumo rimane appiccicato alla moquette, alle pareti e alla carta, e FA SCHIFO. rientrare in un ufficio di fumatori dopo la pausa pranzo, fa venire il voltastomaco. so bene che chi fuma dopo un po' ha l'odorato a puttane e non se ne accorge, ma non vedo perchè chi non fuma deve sorbirsi il disagio dell'odore cattivo.se scorregiassi (scusate la finezza :-)) in ufficio trenta volte al giorno non farebbe schifo?
      dico quelli che fumano al max 10 siga al
      giorno e che non moriranno mai de cancro a
      causa delle sigarette?il fumo fa male in qualsiasi quantita'.il catrame contenuto nelle sigarette e' comunque cancerogeno, ci sono persone che magari con una quantita' minima contraggono il cancro, mentre alcune non lo prendono nemmeno dopo una vita di cubani, ma non vedo perche' rischiare la vita di tutti solo per il piacere di qualcuno.
      • krane scrive:
        Re: ma!
        - Scritto da:

        e chi proteggerà i fumatori?
        per prima cosa proteggiamo i non fumatori.
        vuoi fumare? bene, te ne vai all'aria aperta e
        comunque ben lontano dai non fumatori.Ok, a me va bene, ma le vostre auto inquinanti in cambio le lasciate fuori citta.
        • Wolf01 scrive:
          Re: ma!
          Krane, ti sei accorto che rispondi ad un commento di 10 (DIECI) anni fa?
          • krane scrive:
            Re: ma!
            - Scritto da: Wolf01
            Krane, ti sei accorto che rispondi ad un commento
            di 10 (DIECI) anni
            fa?A dirla tutta no... Non men'ero accorto.Qualcuno ha postato qualcosa tirando in alto questo tread e non ho fatto caso alla data !Vabbe' e' un argomento su cui mi piace sempre litigare :D
          • panda rossa scrive:
            Re: ma!
            - Scritto da: Wolf01
            Krane, ti sei accorto che rispondi ad un commento
            di 10 (DIECI) anni
            fa?E non e' neppure l'unico a cui sta rispondendo.Why? Pecché?
          • krane scrive:
            Re: ma!
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Wolf01

            Krane, ti sei accorto che rispondi ad un
            commento

            di 10 (DIECI) anni

            fa?

            E non e' neppure l'unico a cui sta rispondendo.

            Why? Pecché?Mah, saro' ancora abituato a quando le notizie stavano nella home 24 ore, non 24 anni :(Comunq se qualcuno vuole trollare un po' su fumo passivo, attivo, droga... Sono pronto !! :D
          • panda rossa scrive:
            Re: ma!
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: Wolf01


            Krane, ti sei accorto che rispondi ad un

            commento


            di 10 (DIECI) anni


            fa?



            E non e' neppure l'unico a cui sta
            rispondendo.



            Why? Pecché?

            Mah, saro' ancora abituato a quando le notizie
            stavano nella home 24 ore, non 24 anni
            :(

            Comunq se qualcuno vuole trollare un po' su fumo
            passivo, attivo, droga... Sono pronto !!
            :DA me fumo passivo fa venire in mente apple: vendono fumo all'utente che si mette passivo a farsi inchiappettare.
          • krane scrive:
            Re: ma!
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: panda rossa


            - Scritto da: Wolf01



            Krane, ti sei accorto che rispondi
            ad
            un


            commento



            di 10 (DIECI) anni



            fa?





            E non e' neppure l'unico a cui sta

            rispondendo.





            Why? Pecché?



            Mah, saro' ancora abituato a quando le
            notizie

            stavano nella home 24 ore, non 24 anni

            :(



            Comunq se qualcuno vuole trollare un po' su
            fumo

            passivo, attivo, droga... Sono pronto !!

            :D

            A me fumo passivo fa venire in mente apple:
            vendono fumo all'utente che si mette passivo a
            farsi
            inchiappettare.(rotfl)(rotfl)(rotfl)Ecco come movimentare la discussione :D Ruppppppoooloooooo
    • Anonimo scrive:
      Re: ma!
      e tu che ne sai che cò 10 sigarette nun se morede cancro?
    • Anonimo scrive:
      Re: ma!
      - Scritto da: BiG_BoY
      e chi proteggerà i fumatori?

      dico quelli che fumano al max 10 siga al
      giorno e che non moriranno mai de cancro a
      causa delle sigarette?Si certo fallo, ma non in pubblico.Qualche anno fa dicevano anche che fumare 50 siga al giorno non portava al cancro anzi...profumava l'alito.disinfettava la bocca.preveniva l'obesita'.Fuma, fuma... e' un tuo diritto, ma rispetta il diritto degli altri di non subire il tuo fumo.
      • Anonimo scrive:
        Re: ma!
        Mai nessun fumatore si è lamentato di un non fumatore(Sandro Pertini).Ma adesso basta però!I peggiori sono gli ex fumatori
  • Anonimo scrive:
    Mobbing
    Ottima tecnica per riportare il mobbing alla ribalta negli uffici nostrani... ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: Mobbing
      che è il mobbing?
      • Anonimo scrive:
        Re: Mobbing
        - Scritto da: Lep
        che è il mobbing?Non lo sai?... fortunato allora :)Subire maltrattamenti psicologici (e non solo) sul lavoro.Ad esempio:Stai sulle scatole ad un tuo superiore? E quello non perde occasione per metterti i bastoni tra le ruote e rimprenderti continuamente ed ingiustamente.Subire le proposte oscene del tuo capo con il ricatto del licenziamento.Questi sono esempi di mobbing.Non so se impedire il fumo ad un fumatore sia mobbing.Pero' avete mai visto un fumatore in astinenza?comincia ad innervosirsi.Cerca freneticamente nelle tasce e/o borsetta alla disperata ricerca della cicca.Chiede sigarette a tutti.Comincia a sudare, diventa intrattabile.E il resto ve lo risparmio...Sembra che senza sigarette soffrano tantissimo... fanno quasi pena.
        • Anonimo scrive:
          Re: Mobbing

          Pero' avete mai visto un fumatore in
          astinenza?
          comincia ad innervosirsi.
          Cerca freneticamente nelle tasce e/o
          borsetta alla disperata ricerca della cicca.
          Chiede sigarette a tutti.
          Comincia a sudare, diventa intrattabile.
          E il resto ve lo risparmio...

          Sembra che senza sigarette soffrano
          tantissimo... fanno quasi pena.Beh... ci si può girare intorno quanto si vuole, ma è pur sempre una droga!
          • lory senis scrive:
            Re: Mobbing
            vi prego denunciate il fumo mio padre fuma sempre io non voglio che mi lasci è giovane e io ho solo 12 anni vi prego aiutatemi
        • krane scrive:
          Re: Mobbing
          - Scritto da:
          - Scritto da: Lep

          che è il mobbing?

          Non lo sai?... fortunato allora :)

          Subire maltrattamenti psicologici (e non solo)
          sul
          lavoro.
          Ad esempio:
          Stai sulle scatole ad un tuo superiore? E quello
          non perde occasione per metterti i bastoni tra le
          ruote e rimprenderti continuamente ed
          ingiustamente.

          Subire le proposte oscene del tuo capo con il
          ricatto del
          licenziamento.

          Questi sono esempi di mobbing.

          Non so se impedire il fumo ad un fumatore sia
          mobbing.

          Pero' avete mai visto un fumatore in astinenza?
          comincia ad innervosirsi.
          Cerca freneticamente nelle tasce e/o borsetta
          alla disperata ricerca della
          cicca.
          Chiede sigarette a tutti.
          Comincia a sudare, diventa intrattabile.
          E il resto ve lo risparmio...

          Sembra che senza sigarette soffrano tantissimo...
          fanno quasi pena.Quasi come l'astinenza da caffeina.
  • Anonimo scrive:
    Fantastico!!
    Che bello!! ;)
Chiudi i commenti