SoundCloud: affare fatto con Universal

Dopo Warner, anche Universal firma con la piattaforma di streaming. Per il futuro si delinea la già prospettata proposta a pagamento, senza rinunciare ad incoraggiare la creatività degli utenti

Roma – Il processo di transizione di SoundCloud da vetrina aperta alla libera condivisione di musica da parte degli artisti a piattaforma di streaming musicale basata sulla monetizzazione di un’offerta organizzata ha appena compiuto un importante passo avanti: ha stipulato un accordo di licensing con Universal, per offrire agli utenti, e di conseguenza retribuire il suo sterminato catalogo.

Fondata nel 2008, negli scorsi anni SoundCloud non ha mai formalizzato alcun accordo con l’industria della musica: artisti ed etichette erano liberi di caricare le opere, con il servizio che si limitava a rimuovere su segnalazione i contenuti postati in violazione del diritto d’autore. È solo in tempi recenti, probabilmente incoraggiata dall’opportunità di mettere a frutto su un mercato più che promettente i suoi 175 milioni di utenti, che SoundCloud ha scelto di regolarizzare la propria posizione e di imprimere una svolta più ambiziosa e mainstream alla propria offerta: a partire dall’ accordo con Warner , passando per gli indipendenti di Merlin e i contratti di licenza stipulati a conclusione di contenziosi con i detentori dei diritti, e ora con la partnership con Universal, SoundCloud può contare su un catalogo abbastanza vasto per affiancare al servizio gratuito fondato sull’advertising l’ offerta a pagamento .

L’accordo con Universal, di natura multiterritoriale, abbraccerà non solo i brani caricati dagli artisti e dalle etichette, ma anche i contenuti condivisi dagli utenti: a conferma della vocazione creativa della piattaforma sono inclusi remix e mashup , che allo stesso modo retribuiranno i detentori dei diritti delle opere originali, “un ecosistema – sottolinea il cofondatore e CEO di SoundCloud Alexander Ljung – in cui verrà offerta una enorme libertà creativa per remix e user generated content, fonte di guadagno per gli artisti”.

La piattaforma, tra i contenuti ospitati sulla base degli accordi con l’industria e le opere scaturite dalla creatività degli utenti, vanta oltre 100 milioni di brani , ma gli osservatori non si esimono dall’ evidenziare una grande assenza: Sony, la terza sorella dell’industria musicale, non detiene alcun accordo con il servizio, nonostante i “buoni rapporti” che intercorrono con SoundCloud. È questo solo uno degli elementi che suscita interrogativi sul futuro della piattaforma: i suoi piani per un futuro a cavallo fra un’offerta generalista ma incompleta, proposta su un mercato già affollato, dovranno trovare il modo di coesistere con una vocazione alla partecipazione di utenti che nutrono il catalogo di opere talvolta di valore, ma probabilmente capaci di conquistare l’interesse di limitate nicchie di pubblico.

Gaia Bottà

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • DOVELLA 2 scrive:
    sognare
    sarebbe bello se windows 10 diventa 100% open source
    • Maestrina scrive:
      Re: sognare
      - Scritto da: DOVELLA 2
      sarebbe bello se windows 10 diventa 100% open
      sourceSarebbe proprio bello se lo diventasse...Peccaoto solo offrirsi ad utenti che neanche sono in grado di parlare la loro lingua, figurati comprendere un linguaggio di programmazione...
    • V otto scrive:
      Re: sognare
      - Scritto da: DOVELLA 2
      sarebbe bello se windows 10 diventa 100% open
      sourceMah una ciofeca resta una ciofeca anche se è open source senza contare che a leggere le licenze Microsoft vengono i brividi.
      • Gamer scrive:
        Re: sognare
        - Scritto da: V otto
        - Scritto da: DOVELLA 2

        sarebbe bello se windows 10 diventa 100% open

        source
        Mah una ciofeca resta una ciofeca anche se è open
        source senza contare che a leggere le licenze
        Microsoft vengono i brividi.Vero però si potrebbe ipotizzare di tagliare tutto l'itulie, ovvero lasciare solo un minimo di kernel e DiretX e usarlo come console per i videogiochi da linux.Sai il guadagno in prestazioni senza spyware sotto ?
        • Hop scrive:
          Re: sognare
          - Scritto da: Gamer
          - Scritto da: V otto

          - Scritto da: DOVELLA 2


          sarebbe bello se windows 10 diventa
          100%
          open


          source


          Mah una ciofeca resta una ciofeca anche se è
          open

          source senza contare che a leggere le licenze

          Microsoft vengono i brividi.

          Vero però si potrebbe ipotizzare di tagliare
          tutto l'itulie, ovvero lasciare solo un minimo di
          kernel e DiretX e usarlo come console per i
          videogiochi da
          linux.
          Si chiama xbox :D
          • Gamer scrive:
            Re: sognare
            - Scritto da: Hop
            - Scritto da: Gamer

            Vero però si potrebbe ipotizzare di

            tagliare tutto l'itulie, ovvero

            lasciare solo un minimo di kernel e

            DiretX e usarlo come console per i

            videogiochi da linux.
            Si chiama xbox :DA si ? Mi passi allora le istuzioni per disinstallare Xbox live e montarci una mmm sono indeciso tra una Nvidia 970 o 980 tu che dici ?
          • Gamer scrive:
            Re: sognare
            - Scritto da: Gamer
            - Scritto da: Hop

            - Scritto da: Gamer



            Vero però si potrebbe ipotizzare di


            tagliare tutto l'itulie, ovvero


            lasciare solo un minimo di kernel e


            DiretX e usarlo come console per i


            videogiochi da linux.


            Si chiama xbox :D

            A si ? Mi passi allora le istuzioni per
            disinstallare Xbox live e montarci una mmm sono
            indeciso tra una Nvidia 970 o 980 tu che dici
            ?Ah! E montarci 12 Gb di ram, grazie.
    • windows9 scrive:
      Re: sognare
      E la figura di melma a mostrare il codice in pubblico? Il closed salva quel poco che resta della faccia.
  • Esperrto scrive:
    URGENTE???
    Microsfot, se mi legete asumetemi, none posso piu di mandarvi curliculim!?!??!? e da due ani ke ve li invio su uozzap e skaip.Andiamoooo??!!!??! O dele bele ide da sotoporvi ma mi serve un posto.Con il teronismo ano espulso il marochino di mia madre senza motivo e quel cornuto di mio padre e tornato ala carica per farmi racogliere i pomodori da zio franco a deto ke mi fa il giobatt e sono molto preocupato ke kazzo e il giobatt????Vi prego in ginocio sui cieci, almeno fate finta di convocarmi per un colocuio, magari negli iuessei col biglieto pagato.aspeto rispsta
  • bejelit scrive:
    e la risposta?
    La corporation di Redmond "apre" il cuore del suo motore JavaScript e lo offre alla community FOSS. In cambio, la community FOSS (tra una risata e l'altra) ha risposto: grazie abbiamo già V8 .. su V8 ci abbiamo fatto sopra tante cose tra cui node.js, ma se voleste pubblicare un motore VBScript siamo ancora disponibili a ridere di voi!
    • V otto scrive:
      Re: e la risposta?
      Senza contare che v8 non è limitato alle piattaforme x86 va benissimo pure su ARM
      • Hop scrive:
        Re: e la risposta?
        - Scritto da: V otto
        Senza contare che v8 non è limitato alle
        piattaforme x86 va benissimo pure su
        ARMP.S. Windows phone su che cpu gira? :D
        • hop hop cavallo V 8 scrive:
          Re: e la risposta?
          - Scritto da: Hop
          - Scritto da: V otto

          Senza contare che v8 non è limitato alle

          piattaforme x86 va benissimo pure su

          ARM
          P.S. Windows phone su che cpu gira? :DMa non con l'engine rilasciato (lo dicono loro mica io che gira solo su x86)
          • Hop scrive:
            Re: e la risposta?
            - Scritto da: hop hop cavallo V 8
            - Scritto da: Hop

            - Scritto da: V otto


            Senza contare che v8 non è limitato
            alle


            piattaforme x86 va benissimo pure su


            ARM

            P.S. Windows phone su che cpu gira? :D
            Ma non con l'engine rilasciato (lo dicono loro
            mica io che gira solo su
            x86)Hai letto la documentazione???
  • ... scrive:
    figuraccia
    Tanti anni di FUD/EEE spietato ed ora sono costretti ad elemosinare codice open dalle community che hanno sempre represso HAHAHAHAHAHA.
  • ... scrive:
    grazie per l'offerta ma no, grazie.
    i "doni" di microsoft si sa a dove portano.
  • Rygel scrive:
    Microsoft impasta Chakra
    Sostanzialmente, sanno di non avere un prodotto attraente e lo rendono opensource sperando che la community lo migliori al posto loro.
    • panda rossa scrive:
      Re: Microsoft impasta Chakra
      - Scritto da: Rygel
      Sostanzialmente, sanno di non avere un prodotto
      attraente Diciamo pure rivoltante.
      e lo rendono opensource sperando che la
      community lo migliori al posto
      loro.La community e' ben lieta di mostrare a M$ dove si porta l'ombrello quando non piove.[img]http://cubauchancasalbertone.myblog.it/media/00/02/283628150.2.jpg[/img]
  • ... scrive:
    grazie per l'offerta ma no, grazie.
    i "doni" di microsoft si sa a dove portano.
Chiudi i commenti