SpaceX al servizio di ISS

Novembre sarà un mese spaziale: vedrà il primo trasporto verso ISS di una navicella privata e il lancio del rover della NASA che esplorerà Marte
Novembre sarà un mese spaziale: vedrà il primo trasporto verso ISS di una navicella privata e il lancio del rover della NASA che esplorerà Marte

Space Exploration Technologies ( SpaceX ) si appresta a diventare, come è scritto nel suo destino, il primo sistema di trasporto spaziale privato : il 30 novembre è la fatidica data in cui gli sforzi che sta sostenendo la porteranno a trasportare per conto della NASA un cargo con la sua Capsula Dragon alla International Space Station (ISS) e ritorno.

L’azienda californiana del CEO di Tesla e uomo PayPal Elon Musk vola dritta verso l’ISS si avvicina alla data con una nuova sicurezza: ha superato un nuovo test che ha messo alla prova il dispositivo di lancio del Falcon 9 Flight 3 fino al momento T-1, quello cioè immediatamente precedente al momento del lancio.

Nonostante il pensionamento forzato del programma spaziale Shuttle, d’altronde, la corsa allo spazio non sembra volersi interrompere: la NASA stessa non ha ammainato bandiera appoggiandosi esclusivamente sui privati, ma ha cambiato obiettivi, come dimostra il completamento dei test sul rover Curiosity che programma di mandare su Marte a novembre .

Claudio Tamburrino

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti