Spamhaus spiega il DDoS

Non confermata la traccia che porta al Cyberbunker. Svelato qualche dettaglio in più su cosa è successo. Ma non c'è accordo sull'effettiva portata dell'evento

La più grande minaccia mai sperimentata da Internet . Ma anche no. In ogni caso si è trattato di un braccio di ferro imponente: l’aspro confronto tra l’osservatorio anti posta indesiderata Spamhaus e il provider Cyberbunker pare essersi placato , e a bocce ferme qualcuno prova a tirare le somme e stabilire che cosa sia successo esattamente. Quali sono le conseguenze reali di quanto accaduto?

Le voci dell’industria sono tutto sommato unanimi nel giudicare quanto accaduto come significativo: “Arbor monitora gli attacchi DDoS da oltre dodici anni e finora abbiamo registrato picchi massimi intorno ai 100 Gb per secondo – spiega il direttore del centro ricerca di Arbor Networks , Dan Holden – L’attentato registrato supera di gran lunga gli standard rilevati negli ultimi anni, alzando la posta in gioco per i fornitori di servizi che si trovano in prima linea a combattere contro attacchi di tali dimensioni”. Dello stesso avviso pure David Gubiani , technical manager di Check Point : “Quanto sta accadendo ora mostra come un gruppo ben organizzato possa bloccare le attività di ogni organizzazione, di ogni dimensione, indipendentemente da quanto ben difesi possano essere le sue reti ed i suoi sistemi”.

In un nuovo intervento sul blog ufficiale , Spamhaus è tornata a illustrare cosa è capitato: se di attacco più grande della storia forse non si può parlare, anzi la testata USA Gizmodo è stata la più critica sulla definizione , senz’altro è stata la peggiore ondata offensiva mai sperimentata dal collettivo britannico. Il principale veicolo dell’attacco sono stati gli open DNS resolver presenti in Rete, sfruttati per amplificare la portata del DDoS e quindi mettere di fatto offline (rendendolo irraggiungibile) il sito di Spamhaus. La tecnica impiegata è stata anche piuttosto raffinata: ciascun vettore non impegnava più di 2,5Mbps circa di banda, in modo da passare il più possibile inosservato ai più comuni sistemi di filtraggio e mitigation normalmente presenti nella maggioranza dei sistemi.

Ma la portata dell’attacco ha davvero quasi messo in ginocchio Internet ? Senz’altro tutto questo è servito a portare all’attenzione del grande pubblico alcuni dei problemi che le infrastrutture di Rete debbono affrontare ogni giorno, e quali sarebbero le iniziative da intraprendere per rendere più robusta Internet : in questo caso i tecnici concordano tutti sul fatto che gli open DNS resolver sono un “mina vagante” che consente a chiunque di approfittarsi del loro potere di amplificazione per complicare la vita al prossimo. Spamhaus cita espressamente almeno due misure di profilassi che andrebbero adottate per arginare questa possibilità: bloccare il traffico con indirizzi di partenza contraffatti (spoofed), chiusura degli open DNS resolver .

Curiosamente, una delle informazioni più ripetute in queste ore non viene confermata da Spamhaus stessa: alla voce “chi ha attaccato i vostri servizi” il collettivo anti-spam risponde che in molti hanno rivendicato l’attacco, ma in questa fase non è possibile fare nomi perché non c’è modo di confermare queste rivendicazioni . In ogni caso, conclude Spamhaus, il lavoro di censimento e inserimento di soggetti poco raccomandabili nelle blacklist andrà avanti senza sosta.

Luca Annunziata

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Francesco scrive:
    Giusta nemesi
    Nel 1608 o giù di li alcuni mastri d'ascia olandesi furono giustiziati giusto prima di lasciare il loro paese perché ingaggiati dalla repubblica di Genova: le galere non servivano più a nulla, i dogi genovesi avevano bisogno della tecnologia di punta del momento storico, rappresentata dalle navi con capacità oceanica.Dal 1960 si stà trasferendo tecnologia ed impianti produttivi verso il far east per avere un vantaggio economico nel breve periodo, e negli ultimi 15 anni Europa ed USA hanno di fatto abdicato la capacità produttiva della tecnologia di punta del momento storico.Tra la draconiana difesa della tecnologia dei galeoni ed il contemporaneo chinarsi proni a 90 gradi dovrebbe esserci una giusta via di mezzo, solo che non si può chiedere di percorrerla ad un manager ossessionato dalla prossima trimestrale.
  • paoloholzl scrive:
    Hanno ragione ...
    Invece noi con i PC con Windows, Google, proXXXXXri Intel, Apple, Facebook, Skype ... possiamo star tranquilli contro rischi di 'tracciamento' e backdoors strategiche statunitensi.Bah ... se volete garanzie di questo tipo l'unica strada è il software e hardware Open Source, altrimenti c'è poco da lamentarsi.
    • krane scrive:
      Re: Hanno ragione ...
      - Scritto da: paoloholzl
      Invece noi con i PC con Windows, Google,
      proXXXXXri Intel, Apple, Facebook, Skype ...
      possiamo star tranquilli contro rischi di
      'tracciamento' e backdoors strategiche
      statunitensi.
      Bah ... se volete garanzie di questo tipo
      l'unica strada è il software e hardware
      Open Source, altrimenti c'è poco da
      lamentarsi.Ma appunto a riguardo, ora parrebbe che la cina voglia passare ad ubuntu, cio' non e' sospetto ? Non e' che ormai "quelli che fanno i chip" non hanno piu' bisogno di rivolgersi a google o M$kype per lo spionaggio dei propri utenti ?
    • ... scrive:
      Re: Hanno ragione ...
      ben detto Paolo :)
  • Aniello Caputo scrive:
    ma che me ne frega a me dei cinesi
    ma che me ne frega a me dei cinesi
    • TuttoaSaldo scrive:
      Re: ma che me ne frega a me dei cinesi
      - Scritto da: Aniello Caputo
      ma che me ne frega a me dei cinesiMetodo Grillo applicato alla politica estera?
    • Francesco scrive:
      Re: ma che me ne frega a me dei cinesi
      Il problema è che i cinesi sono interessati a te
  • Skywalkersenior scrive:
    Nuove tasse per gli ammerrigani!
    Prevedo un'impennata nelle spese infrastrutturali informatiche USA, visto che la maggior parte dei prodotti IT transita, in qualche sua fase produttiva, per la Cina. Non credo che giganti come Cisco siano totalemente "made in USA".
    • tucumcari scrive:
      Re: Nuove tasse per gli ammerrigani!
      - Scritto da: Skywalkersenior
      Prevedo un'impennata nelle spese infrastrutturali
      informatiche USA, visto che la maggior parte dei
      prodotti IT transita, in qualche sua fase
      produttiva, per la Cina. Non credo che giganti
      come Cisco siano totalemente "made in
      USA".Non esiste più niente a questo mondo che non abbia componenti "made altrove" e questo "altrove" è molto spesso la cina o comunque giù di li.C'è uno studio del MIT che dimostra che è impossibile ormai fabbricare un computer interamente made in USA e per made in USA si intende ogni singolo componente dall'elettronica spicciola al proXXXXXre.
      • Skywalkersenior scrive:
        Re: Nuove tasse per gli ammerrigani!
        - Scritto da: tucumcari
        Non esiste più niente a questo mondo che non
        abbia componenti "made altrove" e questo
        "altrove" è molto spesso la cina o comunque giù
        di
        li.
        C'è uno studio del MIT che dimostra che è
        impossibile ormai fabbricare un computer
        interamente made in USA e per made in USA si
        intende ogni singolo componente dall'elettronica
        spicciola al
        proXXXXXre.Appunto. Quindi, o la NASA e compagnia bella inizieranno a prodursi in casa anche i chip e tutto il necessario per assemblare gli apparati che servono, oppure è una boutade bella e buona
      • pierob scrive:
        Re: Nuove tasse per gli ammerrigani!
        - Scritto da: tucumcari
        - Scritto da: Skywalkersenior

        Prevedo un'impennata nelle spese
        infrastrutturali

        informatiche USA, visto che la maggior parte dei

        prodotti IT transita, in qualche sua fase

        produttiva, per la Cina. Non credo che giganti

        come Cisco siano totalemente "made in

        USA".
        Non esiste più niente a questo mondo che non
        abbia componenti "made altrove" e questo
        "altrove" è molto spesso la cina o comunque giù
        di
        li.
        C'è uno studio del MIT che dimostra che è
        impossibile ormai fabbricare un computer
        interamente made in USA e per made in USA si
        intende ogni singolo componente dall'elettronica
        spicciola al
        proXXXXXre.Questo già dai tempi dell'"Apple ][ europlus" fine anni 1970 inizio 80. Tanto per rimanere nella classe pc.
  • jasper scrive:
    ed Apple?
    Apple è assemblata in Cina con ponenti provenienti da mezzo mondo. Il governo Cinese è in qualche modo proprietario di Foxconn?
    • Zucca Vuota scrive:
      Re: ed Apple?
      - Scritto da: jasper
      Apple è assemblata in Cina con ponenti
      provenienti da mezzo mondo. Il governo Cinese è
      in qualche modo proprietario di
      Foxconn?La Cina è comunista. In ultima analisi lo stato controlla tutto.
      • Priamo scrive:
        Re: ed Apple?
        "In ultima analisi lo stato controlla tutto."Fatto incontrovertibile.Ed alla fine è questo che importa ai fini dell'articolo, per inquadrare meglio il contesto.
  • bradipao scrive:
    Un particolare notevole
    Un particolare notevole del contratto da 1,5 miliardi di dollari è che alla NASA non ne sarebbero bastati 10 per fare le stesse cose. Tanto per sottolineare come i carrozzoni esistano più o meno un po' ovunque.
  • Eritreo Cazzulati scrive:
    Esplosione? Quale Esplosione?
    Giusto per la precisione, dal sito SpaceX:"We know the engine did not explode, because we continued to receive data from it. Panels designed to relieve pressure within the engine bay were ejected to protect the stage and other engines."
    • Moreno scrive:
      Re: Esplosione? Quale Esplosione?
      Visionando il filmato al fotogramma si vedono dei detriti volare via, probabilmente pezzi del cono del motore a razzo.
  • Hertek scrive:
    Non vedo l'ora che esca
    ... così mi compro l'SII che da quando è uscito (giu 11) è rimasto minimo-minimo sui 400-420 a pezzo, a meno di andare sull'usato, promozioni etcSto coso ha tenuto il prezzo (nuovo) meglio dell'oro o del petrolio
  • Funz scrive:
    L'informatica di oggi:
    Solo più brevetti software e cause legali. Che schifo.
  • ruppolo scrive:
    Ma tanto Android è open...
    (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Devo correggermi: ho sempre sostenuto che Android fosse open source solo per i produttori (e non per gli utenti). Beh, mi sono sbagliato. ANDROID NON È OPEN PER NESSUNO!
    • uno qualsiasi scrive:
      Re: Ma tanto Android è open...
      Come al solito dimostri di non aver capito nulla.Cosa c'entra l'open con i brevetti e il patent trolling?
  • supergiove scrive:
    Brevetti questi sconosciuti
    Io non sono ancora riuscito a scoprire cosa microsoft contesta ad android relativamente ai brevetti violati.
    • P.Inquino scrive:
      Re: Brevetti questi sconosciuti
      - Scritto da: supergiove
      Io non sono ancora riuscito a scoprire cosa
      microsoft contesta ad android relativamente ai
      brevetti
      violati.i brevetti di pippo e paperino...come già giustamente accennato da collione :D :D :Dd'altronde loro non hanno modo di dimostrarlo nero su bianco, visto che i sorgenti non li mettono a disposizone, quindi fanno leva sulla "presunzione"
    • Minchiazozz scrive:
      Re: Brevetti questi sconosciuti
      - Scritto da: supergiove
      Io non sono ancora riuscito a scoprire cosa
      microsoft contesta ad android relativamente ai
      brevetti
      violati.I nostri brevetti sono Fumo, Pura Fuffa e Cel'abbiamomaancheno, che sono costati anni di ricerca e sviluppo da parte dei nostri avvocati.Noi non siamo come i venditori di mele: le aziende che contattiamo potrebbero difendersi, svenandosi in una costosa azione legale, certo; ma noi offriamo magnanimamente di accordarsi con pagamento di questo pizz... ehm... "licenza", più economica e conveniente per loro e senza rischi. Perché sapete, i nostri programmatori sono bravi solo a fare buchi, d'accordo, ma gli avvocati ce li abbiamo buoni e convincerebbero un giudice anche che i maiali volano. A che pro spendere milioni di dollari in cause legali, quando possono darcene 5 a dispositivo?
    • ZLoneW scrive:
      Re: Brevetti questi sconosciuti
      Barnes & Noble hanno reso pubblici i brevetti contestati, se fai una ricerca le info le trovi.Mi pare di averlo letto su Groklaw, ed era VERAMENTE roba risibile...
      • Izio01 scrive:
        Re: Brevetti questi sconosciuti
        - Scritto da: ZLoneW
        Barnes & Noble hanno reso pubblici i brevetti
        contestati, se fai una ricerca le info le
        trovi.

        Mi pare di averlo letto su Groklaw, ed era
        VERAMENTE roba
        risibile...Visualizzazione della parte testuale di una pagina web mentre le immagini stanno ancora caricando, barra di progresso per un task attivo e qualcos'altro di simile... :(
  • . . scrive:
    quante batoste
    ahahahahahhaha ms guadagna più con android che con windows phone! adesso google le prenderà in tribunale anche contro oracle... lol
    • pernacchiet ta spasimino scrive:
      Re: quante batoste
      - Scritto da: . .
      ahahahahahhaha ms guadagna più con android che
      con windows phoneMa che modo di rosicare è per le vendite mancate di Windows Fogn? Suvvia Winari un po' di dignità! (rotfl)
    • collione scrive:
      Re: quante batoste
      e ms non riuscirà a vendere nemmeno 1000 copie di uindovs fogna LOLOL (rotfl)
  • pernacchiet ta spasimino scrive:
    Il titolo è troppo corto
    [img]http://opensource.org/files/trolls.jpg[/img]
  • pernacchiet ta spasimino scrive:
    Il titolo è troppo corto
    [img]http://opensource.org/files/trolls.jpg[/img]
  • Mettiuz scrive:
    M$ rischia...
    Motorola, amazon e Barnes & Noble qualche brevetto da parte ce l'hanno per mettere a tacere le accuse e se anche una sola di queste vince la causa, crolla tutto il castello costruito da MS sulla violazione dei brevetti da parte di device che montano android.
    • collione scrive:
      Re: M$ rischia...
      è quello il motivo per cui stanno usando gli nda per tenere segreti gli accordied è ovviamente questo che puzza di pesce marciooracle ha denunciato google, è andata in tribunale, ma oracle l'ha detto fin dal primo giorno quali erano i brevetti violati e perchè riteneva che google dovesse pagarems no, fa tutto nell'ombra e temo che, anche se invalidassero alcuni dei brevetti oggetto della contesa, continuerebbe a farsi pagare
  • collione scrive:
    come volevasi dimostrare
    si tratta di puro FUD e di aziende che, per evitare cattiva pubblicità, preferiscono pagareadesso direte che sono il solito linaro cantinaro, ma vi invito a riflettere ( come se i fanboy delle finestre ne fossero capaci :D )paga samsung ed è anche accettabile, in fondo samsung VENDE smartphone android, il famoso os che viola i brevetti di pippo e paperinoma pegatron? cosa vende pegatron? quest'azienda semplicemente produce per conto terziperchè diavolo dovrebbe pagare una licenza per qualcosa che non ha progettato e non venderà ?normalmente le royalties si pagano per oggetto singolo venduto, cioè se samsung ordina 10 milioni di galaxy s II a pegatron ( immaginiamo che pegatron sia odm di samsung, è solo un esempio !!! ) o paga samsung o paga pegatron, non è logico che le royalties vengano pagate due volte per ogni singolo smartphone venduto
    • P.Inquino scrive:
      Re: come volevasi dimostrare
      - Scritto da: collione
      si tratta di puro FUD e di aziende che, per
      evitare cattiva pubblicità, preferiscono
      pagare

      adesso direte che sono il solito linaro
      cantinaro, ma vi invito a riflettere ( come se i
      fanboy delle finestre ne fossero capaci :D
      )

      paga samsung ed è anche accettabile, in fondo
      samsung VENDE smartphone android, il famoso os
      che viola i brevetti di pippo e
      paperino

      ma pegatron? cosa vende pegatron? quest'azienda
      semplicemente produce per conto
      terzi

      perchè diavolo dovrebbe pagare una licenza per
      qualcosa che non ha progettato e non venderà
      ?

      normalmente le royalties si pagano per oggetto
      singolo venduto, cioè se samsung ordina 10
      milioni di galaxy s II a pegatron ( immaginiamo
      che pegatron sia odm di samsung, è solo un
      esempio !!! ) o paga samsung o paga pegatron, non
      è logico che le royalties vengano pagate due
      volte per ogni singolo smartphone
      vendutocome riporto in un mio "sfogo" ;)http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3502318&m=3502553#p3502553
  • woddy68 scrive:
    Re: Per Dinox PC e Redazione
    Signori e Signore vi presento Microsoft Re dell'Open Source !!!!Ah! Ah! Ah!
  • RNiK scrive:
    Per Dinox PC e Redazione
    Magari può tornarvi utile per la prossima tornata di test dei browser ==
    http://forum.mozillaitalia.org/index.php?topic=49368 ;)
  • Luca Annunziata scrive:
    Re: come mai....?
    fa sorridere solo se confondi il nome con lo strumentosi chiama pi hardware, ma è un lab che lavora per PI e per Dinoxdovevamo dargli un nome, abbiamo pensato a un nome che avesse senso per la storia di PIma se poi adesso ci vogliamo mettere a discutere di onomastica invece che di cose più utili...
  • asd scrive:
    sistema nettop e deskto spiegazione....
    i notebook sono sistemi nettop o desktop perchè nettop sembrerebbero netbook che non sono notebook quindi queal'è il parametro di riferimento per i notebook? grazie
  • Darwin scrive:
    Re: Ora dove sono...
    - Scritto da: Paolo Nocco
    Ti assicuro che c'è chi ne parla male a
    prescindere, anche non avendolo mai trovato
    perchè impegnato a ricompilare il kernel.Ovviamente i troll che vogliono denigrare a prescindere sono gli stessi che difendono l'indifendibile, vero? Ti sei smascherato da solo.La trollata sul kernel la potevi risparmiare.
    Non è
    magari il tuo caso, che sei sempre moderato e
    condivisibile in ogni post che scrivi, ma ci sono
    anche tali
    elementi.Come ci sono elementi che ne approfittano per trollare in modo subdolo come te.Non meriteresti neanche una risposta, visto questo post.Ti cataloghi da solo.
  • Dinox PC scrive:
    Re: Bell articolo.
    Ti ringrazio per la fiducia!
  • Torsolo scrive:
    Re: Bell articolo.
    - Scritto da: gnulinux86
    Era da tempo immemore che non leggevo un ottima
    disamina su P-I...mmmm..... aspetta una
    attimo......leggo come autore DinoxPC...
    ;)Gli articoli di Dinox PC sono proprio ben fatti!
  • Max scrive:
    Re: come mai....?
    - Scritto da: Luca Annunziata
    tutto quello che fa capo a test, recensioni ecc
    fa capo a PI Hardware: sarebbe sciocco tenere
    separati questi aspetti, non foss'altro che un
    lab solo consente di standardizzare test, prove,
    materiali e così
    viapenso concorderai che fa sorridere
  • Guzu scrive:
    Re: Povero Opera
    Safari non decolla forse perché il suo aspetto su Windows è orrendo: si integra perfettamente nel look di OSX ma incastra malissimo nei temi standard di Windows. Ed inoltre la Apple non l'ha mai spinto, a differenza di quel che fa Google che tra pubblicità, link sui suoi siti e articoli sui blog tecnici spinge, spinge e spinge.Pure Opera non è mai stato spinto, oltre ad aver sempre avuto un aspetto ed un comportamento un po' strano: non c'è una seconda possibilità di fare una buona prima impressione. I norvegesi invece tengono abbastanza al mercato telefonico ed infatti lì negli anni passati sono riusciti ad infilare il loro browser su un bel po' di modelli, facendosi pagare dai produttori. Ora però con iPhone e Android che arrivano con il loro browser nativo li vedo un po' in difficoltà. Chissà che non si mettano a spingere anche la versione desktop, ma se è chiaro come i browser portino soldi a Microsoft, Google, Apple e pure alla Mozilla Foundation, il giorno che Opera perdesse il mobile come pagherebbe gli stipendi?
  • Dinox PC scrive:
    Re: problemi con opera
    Sul discorso dei test siamo stati chiari sin da subito: un browser va valutato sotto diversi aspetti come compatibilità, sicurezza, ergonomia, presenza di moduli di personalizzazione e prestazioni. Noi abbiamo preso in considerazione solo l'ultimo della lista ;).
  • max Muto scrive:
    Re: come mai....?
    Quando parli di lab ti riferisci ad un luogo fisico in cui eseguite i vostri test? Se ho ben capito l'utente chiedeva sull'architettura del sito, mi pare grottesco che lo spazio web debba assecondare quello di lavoro...
  • FinalCut scrive:
    Re: Ora dove sono...
    - Scritto da: FDG
    Li vedo pure io. Mi sono pure permesso di
    difendere quello che ha fatto MS con IE 9.Già, potevano prendere webkit e "fare prima / fare meglio" come ad un certo era girata voce... ma eih! Almeno questo IE per la prima volta nella sua vita passa un ACID test ;)
    Sicuramente è un bel passo avanti per il web, più
    che per MS. Se lo sviluppo continuerà col tempo
    si vedrà molto di più sul web di quello che prima
    era non proponibile perché avrebbe escluso una
    fetta consistente degli utenti. Per me questo è
    un problema, con due possibili soluzioni: o MS
    sparisce dal web o sviluppa il proprio
    browser.Questa proprio non l'ho capita... (newbie)(newbie)Ma la spieghi?Aggiungo una riflessione. IE9 potrebbe essere l'ultimo browser di Microsoft e l'inizio della sua fine. Un Web con HTML5 significa non essere più dipendenti dall'OS e quindi dal monopolio Microsoft... Ballmerd non ha avuto scelta, abbracciare HTML5 o perdere il mercato dei browser, ha scelto la prima, però è come giocare a battere il 5 con la morte...(apple)(linux)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 18 marzo 2011 00.50-----------------------------------------------------------
    • FDG scrive:
      Re: Ora dove sono...
      - Scritto da: FinalCut
      Già, potevano prendere webkit e "fare prima /
      fare meglio" come ad un certo era girata voce...
      ma eih! Almeno questo IE per la prima volta nella
      sua vita passa un ACID test
      ;)Penso perché microsoft debba avere un browser suo su cui poter prendere decisioni strategiche.

      Sicuramente è un bel passo avanti per il web,
      più

      che per MS. Se lo sviluppo continuerà col tempo

      si vedrà molto di più sul web di quello che
      prima

      era non proponibile perché avrebbe escluso una

      fetta consistente degli utenti. Per me questo è

      un problema, con due possibili soluzioni: o MS

      sparisce dal web o sviluppa il proprio

      browser.

      Questa proprio non l'ho capita... (newbie)(newbie)

      Ma la spieghi?Mi riferisco a tecnologie che prima erano implementate solo dai browser "alternativi". Ad esempio, svg.
      Aggiungo una riflessione. IE9 potrebbe essere
      l'ultimo browser di Microsoft e l'inizio della
      sua fine.Penso di no per la ragione di sopra.
      Un Web con HTML5 significa non essere
      più dipendenti dall'OS e quindi dal monopolio
      Microsoft...Si, questo vorrà dire che non potranno più imporre una loro piattaforma.Ma forse hanno anche cambiato obiettivi.
      • Darwin scrive:
        Re: Ora dove sono...
        - Scritto da: FDG
        Penso perché microsoft debba avere un browser suo
        su cui poter prendere decisioni
        strategiche.E soprattutto un browser che non condivida pezzi open.
        Si, questo vorrà dire che non potranno più
        imporre una loro
        piattaforma.Aspetterei a parlare. Ne sanno una in più del diavolo....
        Ma forse hanno anche cambiato obiettivi.Non credo. Il lupo perde il pelo....
  • Dinox PC scrive:
    Re: Sarebbe utile se...
    Il link ai test c'è, solo che è inserito nella pagina dei software e delle configurazioni ;)http://punto-informatico.it/3111552_2/PI/News/pi-hardware-browser-collezione-primavera-2011.aspx
  • Info scrive:
    Sarebbe utile se...
    Ciao DinoxPC, l'articolo è molto interessante. Lo so che si può googlare, ma penso che sarebbe utile o comodo se ci fosse un link ai test. C'è solo il link di Fishtank. A proposito di Fishtank, a me Firefox 4 su GNU/Linux fa un paio di frame al secondo, mentre Opera fa il suo dovere. Se questa è la differenza senza accelerazione hardware, tanto di cappello per Opera.
  • Lab scrive:
    Re: come mai....?
    - Scritto da: Nome e cognome
    - Scritto da: Luca Annunziata

    sarebbe sciocco tenere

    separati questi aspetti

    ceeeeerto, molto convincente come giustificazione
    ;-)
    just kiddin'Non hai mica tutti i torti... Chiamarlo PI Lab a questo punto?
  • Dinox PC scrive:
    Primo bug
    http://www.dinoxpc.com/forum/viewtopic.php?f=90&t=61137
  • mangiafuoco scrive:
    Re: Ora dove sono...
    - Scritto da: Paolo Nocco
    Mi aspetto che ad una certa età la gente si
    responsabilizzi e non si nasconda sotto altri
    nomi pur di dire la propria anche quando non è
    necessario.Nascondersi sotto altri nomi? Ma hai una vaga idea del posto in cui ti trovi? Siamo mica su facebook eh!
    Sfigato.E in base a quale criterio? Solo perche' ti ho fatto notare che in un forum pubblico non sta bene dire a qualcuno di non intromettersi nei discorsi altrui?
  • Nome e cognome scrive:
    Re: come mai....?
    - Scritto da: Luca Annunziata
    sarebbe sciocco tenere
    separati questi aspetticeeeeerto, molto convincente come giustificazione ;-)just kiddin'
  • Paolo Nocco scrive:
    Re: Ora dove sono...
    Mi aspetto che ad una certa età la gente si responsabilizzi e non si nasconda sotto altri nomi pur di dire la propria anche quando non è necessario. Sfigato.
  • mangiafuoco scrive:
    Re: Ora dove sono...
    - Scritto da: Paolo Nocco
    Ma com'è che voi persone mai comparse nei
    commenti comparite giusto quando c'è da
    rispondere male intrufolandovi nei discorsi
    altrui?
    Misteri...Quando vuoi parlare solo con gli amichetti tuoi li inviti a casina tua.Quando scrivi su un forum pubblico aspettati invece che ti risponda chiunque.
  • FDG scrive:
    Re: Ora dove sono...
    - Scritto da: Paolo Nocco
    Ti assicuro che c'è chi ne parla male a
    prescindere...Li vedo pure io. Mi sono pure permesso di difendere quello che ha fatto MS con IE 9.Sicuramente è un bel passo avanti per il web, più che per MS. Se lo sviluppo continuerà col tempo si vedrà molto di più sul web di quello che prima era non proponibile perché avrebbe escluso una fetta consistente degli utenti. Per me questo è un problema, con due possibili soluzioni: o MS sparisce dal web o sviluppa il proprio browser.
  • Paolo Nocco scrive:
    Re: Ora dove sono...
    Ma com'è che voi persone mai comparse nei commenti comparite giusto quando c'è da rispondere male intrufolandovi nei discorsi altrui? Misteri...
  • mangiafuoco scrive:
    Re: Ora dove sono...
    - Scritto da: Paolo Nocco
    Ti assicuro che c'è chi ne parla male a
    prescindere, anche non avendolo mai trovato
    perchè impegnato a ricompilare il kernel.Eccolo qui il trolletto che e' in te... predica bene e poi se ne esce con la solita XXXXXXXta sulla ricompilazione del kernel.
    Non è magari il tuo caso, che sei sempre moderato e
    condivisibile in ogni post che scrivi, ma ci sono
    anche tali
    elementi.Lui si, ma tu come distributore di patente del buon forumista sei davvero poco credibile.
  • FDG scrive:
    Vecchi siti...
    Aspettatevi un po' di XXXXXX.Certo, c'è sempre il Ma questo vuol dire usare ancora il vecchio explorer, anche se con l'interfaccia del nuovo.
  • informo scrive:
    SunSpider
    Forse è giusto il caso di ricordare che su questo test MS ha barato clamorosamente per convincere gli esperti della bontà del suo browser. Basta infatti cambiare un bit al codice di test per far moltiplicare per 10 i tempi di esecuzione su IE9, mentre per gli altri browser i tempi rimanevano immutati.Questo anche per ricordare la serietà dell'azienda.
    • pippo75 scrive:
      Re: SunSpider
      - Scritto da: informo
      Forse è giusto il caso di ricordare che su questo
      test MS ha barato clamorosamente per convincere
      gli esperti della bontà del suo browser. Basta
      infatti cambiare un bit al codice di test per far
      moltiplicare per 10 i tempi di esecuzione su IE9,
      mentre per gli altri browser i tempi rimanevano
      immutati.
      Questo anche per ricordare la serietàNon lo sapevo, mai fidarsi dei benchmark.Posso chiederti quale è il bit da cambiare, mi piacerebbe vedere la differenze tra Opera11/FF4/IE9/Chromium.Mi vengono in mente i confronti AMD/Intel.
      dell'azienda.
      • informo scrive:
        Re: SunSpider
        Il link sotto mano per la modifica non ce l'ho, ma qualche mese fa il web (quello specializzato in queste cose) ne era pieno.In pratica uno sviluppatore di mozilla si era accorto che aggiungendo un paio di istruzioni del tutto inutili (qualcosa come if (false) return - cioè un'istruzione che non veniva mai eseguita) i risultati di IE venivano sballati.Del resto, se leggi la recensione ti accorgerai quello è stranamente l'unico test in cui IE primeggia.
  • gnulinux86 scrive:
    Bell articolo.
    Era da tempo immemore che non leggevo un ottima disamina su P-I...mmmm..... aspetta una attimo......leggo come autore DinoxPC... ;)Dopo decenni Ms è riuscita a far una versione di IE che si "allinea" ai moderni browser, peccato per le estensioni, speriamo che almeno modifichino la politica di patching di exploder.. :pSarebbe interessante leggere la medesima disamina sulle altre 2 piattaforme Os X & Linux.Comunque Chrome su Windows non mi garba preferisco Firefox ed Opera, su Linux affianco Chrome a Firefox, su Os X.. bhe... Safari è troppo ben integrato, fermo restando che aldilà dell OS il mio browser di riferimento rimane Firefox.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 17 marzo 2011 09.57-----------------------------------------------------------
  • mmmm scrive:
    Re: Safari e consumo di ram.
    l'attuale RC è quella che sarà finale quindi
  • pippo75 scrive:
    Re: Ora dove sono...

    Primo il file system, l'NTFS è rimasto alla
    preistoria informatica. Sotto WinNT 3.51 era
    molto valido (almeno credevo io), ma crescendo e
    vedendo altri sistemi ho cambiato decisamente
    idea.potrei chiederti qualche dettaglio in particolare?
    Non ultima l'attivazione, perchè cambiando un po'
    hardware ogni tanto ero costretto a riregistrarmi
    entro 3 giorni altrimenti non avrei più avuto
    acXXXXX al sistema. Avevo pagato tutte le
    licenze, ma escludevano me ed invece lasciavano
    passare i vicini che erano tutti a
    scrocco.mi è sucXXXXX qualche volta, ma ho risolto in pochi secondi.
    I linguaggi di scripting poi non sono nemmeno
    lontani parenti. Hanno solo lo sfondo nero che li
    accomuna, anzi forse nemmeno quello.non mi è capitato di usare linguaggi orientati per gli script, ma per quelli generici windows dal mio punto di vista batte tutti.Se poi si aggiungono gli ide borland, freccia a destra per finire l'ennesimo doppiaggio.
    Poi anche sulla virtualizzazione c'è un abisso,
    lascio stare argomenti come xen altrimenti andrei
    fuori tema, ma lo stesso VirtualBox sotto Windows
    ha un comportamento e sotto Linux è molto
    meglio.Sotto windows mi è sempre andato, con fedora e con mint ho avuto qualche problema, ma se si cerca con google i problemi sono diffusi.
  • ciccio quanta ciccia scrive:
    Re: Curiosità
    Infatti con 9 rispetto a 8 risparmi quasi un semicerchio d'inchiostro! In tempi di crisi è grasso che cola...
  • Winaro scrive:
    Re: In real life
    A me chrome crasha di continuo, è lento, prende i virus e consuma un sacco di ram. Chissà perché? O)Molto meglio Internet Explorer 9, prodotto da Microsoft Corporation, l'azienda che ha creato l'informatica moderna.Parola di Winaro! ;)
    • Rover scrive:
      Re: In real life
      Bravo!Bis!Bravo!Bis!......
      • Winaro scrive:
        Re: In real life
        - Scritto da: Rover
        Bravo!
        Bis!
        Bravo!
        Bis!
        ......Grazie! :DSo di essere un VERO professionista e posso vantarmene.Parola di Winaro! ;)
        • FDG scrive:
          Re: In real life
          - Scritto da: Winaro
          Grazie! :D
          So di essere un VERO professionista e posso
          vantarmene.

          Parola di Winaro! ;)Perché non vai a Zelig allora?
    • woddy68 scrive:
      Re: In real life
      Complimenti tu hai capito tutto! Mi auguro che il web diventi sempre più open e non close (alla windows)per cui io utilizzo Ubuntu e mi trovo alla grande ma al lavoro purtroppo ho ancora sta ciofega di Windows 7, ora io con Chrome posso sincronizzare tutti i pc che uso ma se dovessi usare IE9 no perchè i geni di Windows pensano che tutti debbano usare Windows e un po come se Google metterebbe a disposizione il proprio motore di ricerca solo per Chrome non sarebbe stupido ? Per fortuna c'è chi come Google ha una visione del web più aperta altrimenti staremo messi proprio male !!!
      • Winaro scrive:
        Re: In real life
        - Scritto da: woddy68
        Complimenti tu hai capito tutto! Mi auguro che il
        web diventi sempre più open e non close (alla
        windows)per cui io utilizzo Ubuntu e mi trovo
        alla grande ma al lavoro purtroppo ho ancora sta
        ciofega di Windows 7, ora io con Chrome posso
        sincronizzare tutti i pc che uso ma se dovessi
        usare IE9 no perchè i geni di Windows pensano che
        tutti debbano usare Windows e un po come se
        Google metterebbe a disposizione il proprio
        motore di ricerca solo per Chrome non sarebbe
        stupido ? Per fortuna c'è chi come Google ha una
        visione del web più aperta altrimenti staremo
        messi proprio male
        !!!Guarda che Microsoft è amica dell'Open Source, noi esperti winari abbiamo la Microsoft Public License (TM), per fare i programmi.Google è da anni che cerca di copiare Microsoft ma il risultato? Microsoft è ancora li e lo sarà per tanti anni, anche se voi fanboys sputate veleno sulla più grande azienda informatica della storia dell'umanità.Grazie Bill per aver creato Microsoft e l'informatica moderna.Parola di Winaro! ;)
        • Alessandrox scrive:
          Re: In real life
          Bravo!mi hai convinto[img]http://3.bp.blogspot.com/_dL6rcFRm1Kw/R1w8lja-q5I/AAAAAAAAACw/Voxqa33sOjg/s1600/veltroni07G.jpg[/img]- Scritto da: Winaro
          - Scritto da: woddy68

          Complimenti tu hai capito tutto! Mi auguro che
          il

          web diventi sempre più open e non close (alla

          windows)per cui io utilizzo Ubuntu e mi trovo

          alla grande ma al lavoro purtroppo ho ancora sta

          ciofega di Windows 7, ora io con Chrome posso

          sincronizzare tutti i pc che uso ma se dovessi

          usare IE9 no perchè i geni di Windows pensano
          che

          tutti debbano usare Windows e un po come se

          Google metterebbe a disposizione il proprio

          motore di ricerca solo per Chrome non sarebbe

          stupido ? Per fortuna c'è chi come Google ha una

          visione del web più aperta altrimenti staremo

          messi proprio male

          !!!

          Guarda che Microsoft è amica dell'Open Source,
          noi esperti winari abbiamo la Microsoft Public
          License (TM), per fare i
          programmi.
          Google è da anni che cerca di copiare Microsoft
          ma il risultato? Microsoft è ancora li e lo sarà
          per tanti anni, anche se voi fanboys sputate
          veleno sulla più grande azienda informatica della
          storia
          dell'umanità.

          Grazie Bill per aver creato Microsoft e
          l'informatica
          moderna.

          Parola di Winaro! ;)
    • non fumo non bevo e non dico parolacce scrive:
      Re: In real life
      • 6844 scrive:
        Re: In real life
        - Scritto da: non fumo non bevo e non dico parolacce
        non fumo non bevo e non dico parolacce, ma in compenso sono un povero fanboy!GET A LIFE!
  • ulas scrive:
    Re: In real life
    - Scritto da: Nome e cognome
    Quello che mi sta dando i maggiori problemi di
    incompatibiltà css è firefox, mentre ie e crhome
    sono
    allineatiSarà qualche sito ciofeca fatto in .NETIE, Chrome e FF allineati, IE un po' più lento by design
  • non_lo_so scrive:
    Re: In real life
    Io ho un comportamento opposto invece.Ho dei semplici css, nulla di sconvolgente, ma su FF e Linux su vedono in maniera perfetta, mentre su tutte le altre piattaforme no.Ho provato Win+FF, Win+IE8, Win+IE9, OXS+Saf.IE è quello che da il layout più sballato, ho dovuto mettere delle finte tabelle per contenere i danni. Devo ancora provare i file png, spero che vengano visti bene almeno quelli perchè sono stanco di usare delle jpg con sfondo colorato per compatibilità con gli altri.
    • Alvaro Vitali scrive:
      Re: In real life
      Ma infatti quella di Nome e cognome era una evidente trollata ...
      • non_lo_so scrive:
        Re: In real life
        Ma io ci casco sempre... era un po' che non commentavo su PI ma questa sera mi andava di farlo :DPiuttosto anche Chrome non si comporta benissimo ed ha qualche pecca sui css. Non parlo di css3 che sono ancora fantascienza, ma la versione base.Pazienza, miglioreranno anche loro.Developer! Developer! Developer! Developer! (cit.)
    • urrrr scrive:
      Re: In real life
      tabelle? lol utilizza un paio di classi personalizzate con il * davanti che contengono i danni in ie senza bisogno di utilizzare le vetuste tabelle...per le png no problem, per gli ie più vecchi (ma molto vecchi) c'è cmq un fix js/css.
  • Nome e cognome scrive:
    In real life
    Quello che mi sta dando i maggiori problemi di incompatibiltà css è firefox, mentre ie e crhome sono allineati
  • Zucca Vuota scrive:
    Re: Ora dove sono...
    - Scritto da: non_lo_so
    Io non sono mai stato un denigratore di IE,
    semplicemente denigro l'intero sistema
    Win.
    Da quando ho fatto il salto al pinguino è
    cambiato tutto e mi accorgo di quanto fossi
    "limitato" in
    precedenza.Ed esattamente in cosa eri limitato prima?
    • non_lo_so scrive:
      Re: Ora dove sono...
      E' difficile da raccontare... è un insieme di cose.Primo il file system, l'NTFS è rimasto alla preistoria informatica. Sotto WinNT 3.51 era molto valido (almeno credevo io), ma crescendo e vedendo altri sistemi ho cambiato decisamente idea.Poi tutti i servizi che sotto Windows sono a pagamento, magari perchè destinati a server (secondo loro). Parlo di tecnologie come raid, dhcp, server di posta, sistema di archiviazione (mount, ecc), sistema di pacchetti, update continui ed inutili per mettere patch su patch, ecc.Non ultima l'attivazione, perchè cambiando un po' hardware ogni tanto ero costretto a riregistrarmi entro 3 giorni altrimenti non avrei più avuto acXXXXX al sistema. Avevo pagato tutte le licenze, ma escludevano me ed invece lasciavano passare i vicini che erano tutti a scrocco.Poi la gestione della memoria, i tempi di attesa infiniti, alcuni rallentamenti improvvisi quando doveva caricare qualche applicazione in più, ecc.I linguaggi di scripting poi non sono nemmeno lontani parenti. Hanno solo lo sfondo nero che li accomuna, anzi forse nemmeno quello.Io dopo aver speso soldi inutili in Windows + Office (sono partito dal 3.1 con upgrade a quasi tutte le release tranne WinME) mi sono accorto un bel giorno che fuori esiste un altro mondo, magari ignorato da tanti.Poi anche sulla virtualizzazione c'è un abisso, lascio stare argomenti come xen altrimenti andrei fuori tema, ma lo stesso VirtualBox sotto Windows ha un comportamento e sotto Linux è molto meglio.Oltre ai milioni (di lire) che ho dato a Bill, ho anche contribuito a diversi progetto open source. L'ultimo in ordine di tempo è LibreOffice, credo che sia davvero un passo avanti rispetto anche ad OpenOffice. Con MS Office non lo confronto nemmeno, sono due prodotti diversi, ma potento scegliere andrei dritto sull'open source se fossi in un'azienda.Del mondo Win rimpiango solo il C#, ma non come IDE (pesantissimo e frustrante a volte) ma per il linguaggio che prometteva bene. Poi da Silverlight in poi le cose stanno peggiorando purtroppo :(Bisogna provarlo.
  • Paolo Nocco scrive:
    Ora dove sono...
    ...i grandi denigratori di IE??Ah, dimenticavo, chi denigra non lo usa, quindi parla di aria fritta.IE, soprattutto da questa iterazione, è un browser come gli altri ed ha pregi e difetti. Non capisco perchè ingiuriarlo a priori. Forse perchè non si ha altro da fare...Personalmente uso FF solo su Ubuntu, su Win sempre e solo IE, a che servono 2 programmi che fanno la stessa cosa essendo uno non disinstallabile?Unica pecca di IE 9: è impossibile creare una white list dell'activeX blocker senza passare dal registro di sistema. O blocchi tutto o non blocchi niente, a meno che non si apra un file di testo, lo si rinomini in .reg e ci si scriva sopra un pò di roba. Speriamo che questa funzione venga aggiunta.
    • non_lo_so scrive:
      Re: Ora dove sono...
      Io non sono mai stato un denigratore di IE, semplicemente denigro l'intero sistema Win.Da quando ho fatto il salto al pinguino è cambiato tutto e mi accorgo di quanto fossi "limitato" in precedenza.FF3 sta un po' rallentando ma offre talmente tanto che si può accettare. Le estensioni sono davvero potenti.Comunque i test andrebbero fatti su altri sistemi e non sempre solo sotto sistemi Microsoft. Capisco che la maggior parte della gente usa quei sistemi ma c'è un abisso tra i due modi di lavorare.Io vedrei queste prove come più adatte: - Safari sotto OSX - IE/Opera/Chrome sotto Windows - FF/Chrome sotto LinuxBen venga IE9 se questo porta ad una standardizzazione migliore del web, anche se alcuni miei siti (html 4.01 standard) si vedono decisamente peggio. Forse dipende anche dalla diversa gestione del font, Windows è un po' indietro sotto questo punto di vista.
    • noie scrive:
      Re: Ora dove sono...
      - Scritto da: Paolo Nocco
      ...i grandi denigratori di IE??navigano felici.
      Ah, dimenticavo, chi denigra non lo usa, quindi
      parla di aria
      fritta.Non esistessero i test...
      IE, soprattutto da questa iterazione, è un
      browser come gli altri ed ha pregi e difetti. Non
      capisco perchè ingiuriarlo a priori. Forse perchè
      non si ha altro da
      fare...Se ne parli male e' perche' non hai nulla da fare e se ne parli bene e' perche' sei occupatissimo?
      Personalmente uso FF solo su Ubuntu, su Win
      sempre e solo IE, a che servono 2 programmi che
      fanno la stessa cosa essendo uno non
      disinstallabile?Per vedere come si comportano?
      • Paolo Nocco scrive:
        Re: Ora dove sono...

        navigano felici.Anche io faccio lo stesso, eppur uso IE.
        Non esistessero i test...Non esistesse il giudizio per partito preso, che guarda caso questo test sfata...
        Se ne parli male e' perche' non hai nulla da fare
        e se ne parli bene e' perche' sei
        occupatissimo?Si vede che il tempo libero dato dalla stabilità di linux su server dà più tempo ai denigratori a priori, che vuoi che ti dica. Magari invece di commentare potrebbero almeno provarlo, anche installando 7 su una USB da 16 GB, giusto per non screditare a priori.
        Per vedere come si comportano?Già, ma almeno si potrebbe provare la concorrenza preinstallata prima di sparlare. Io provo entrambi, seppur su macchine diverse.
    • panda rossa scrive:
      Re: Ora dove sono...
      - Scritto da: Paolo Nocco
      ...i grandi denigratori di IE??

      Ah, dimenticavo, chi denigra non lo usa, quindi
      parla di aria
      fritta.Il grafico effettivamente ti da' ragione.
      IE, soprattutto da questa iterazione, è un
      browser come gli altri ed ha pregi e difetti. Non
      capisco perchè ingiuriarlo a priori. Forse perchè
      non si ha altro da fare...Forse perche' M$ non ha altro da fare...
      Personalmente uso FF solo su Ubuntu, su Win
      sempre e solo IE, a che servono 2 programmi che
      fanno la stessa cosa essendo uno non
      disinstallabile?Forse perche' non fanno la stessa cosa.A che serve ubuntu se no? Tanto fa la stessa cosa e win e' preinstallato.
      Unica pecca di IE 9: è impossibile creare una
      white list dell'activeX blocker senza passare dal
      registro di sistema. O blocchi tutto o non
      blocchi niente, a meno che non si apra un file di
      testo, lo si rinomini in .reg e ci si scriva
      sopra un pò di roba. Speriamo che questa funzione
      venga aggiunta.Non so di che parli, io con FF non ho di questi problemi.
      • Paolo Nocco scrive:
        Re: Ora dove sono...

        Il grafico effettivamente ti da' ragione.Non è una bella ragione; preferirei almeno che provassero IE prima di parlare a vanvera, i denigratori.
        Forse perche' M$ non ha altro da fare...MS? Commenta i suoi prodotti sparlando di essi? Sarebbe un pò assurdo, non credi?
        Forse perche' non fanno la stessa cosa.
        A che serve ubuntu se no? Tanto fa la stessa cosa
        e win e'
        preinstallato.Ho 2 macchine diverse di cui una assemblata a mano, quindi senza SO preinstallato. Dai, non dirmi davvero che te la fai con gli end-utonti che comprano preassemblati! :)
        Non so di che parli, io con FF non ho di questi
        problemi.Tutto si risolve, prima o poi. E' una pecca, non un problema colossale.
        • panda rossa scrive:
          Re: Ora dove sono...
          - Scritto da: Paolo Nocco

          Il grafico effettivamente ti da' ragione.

          Non è una bella ragione; preferirei almeno che
          provassero IE prima di parlare a vanvera, i
          denigratori.Ripeto, hai visto il grafico?Quella differenza che c'e' tra il 70% di inizio 2009 e il 40% di oggi e' tutta gente che lo usava, e che oggi non lo usa piu'.

          Forse perche' M$ non ha altro da fare...

          MS? Commenta i suoi prodotti sparlando di essi?
          Sarebbe un pò assurdo, non
          credi?Magari lasciando perdere un settore dove ha espresso MANIFESTA INCAPACITA' come quello dei browser, e utilizzasse meglio il proprio tempo andando ad inserire un po' di codice tra un buco e l'altro del SO.

          Forse perche' non fanno la stessa cosa.

          A che serve ubuntu se no? Tanto fa la stessa
          cosa

          e win e'

          preinstallato.

          Ho 2 macchine diverse di cui una assemblata a
          mano, quindi senza SO preinstallato. Dai, non
          dirmi davvero che te la fai con gli end-utonti
          che comprano preassemblati! :)No, non me la faccio, ma esistono pure quelli.E per fortuna da quando c'e' il ballot, riescono anche ad usare il neurone.
    • Shiba scrive:
      Re: Ora dove sono...
      - Scritto da: Paolo Nocco
      ...i grandi denigratori di IE??

      Ah, dimenticavo, chi denigra non lo usa, quindi
      parla di aria
      fritta.Non lo uso perché le (poche) volte che uso Windows è un'agonia anche solo vederlo partire: 10 secondi almeno prima che si decida ad accettare i miei click. Poi il 9 non lo so, guarda caso ho Windows imXXXXXXXto ora, proverò in futuro :D
      IE, soprattutto da questa iterazione, è un
      browser come gli altri ed ha pregi e difetti. Non
      capisco perchè ingiuriarlo a priori. Forse perchè
      non si ha altro da
      fare...Beh, i casi sono due. O sei troppo piccolo per ricordare i tempi bui di "Questa pagina è ottimizzata per IE4 o superiore", o... mi sono scordato l'altro caso che avevo in mente...
      Personalmente uso FF solo su Ubuntu, su Win
      sempre e solo IE, a che servono 2 programmi che
      fanno la stessa cosa essendo uno non
      disinstallabile?Ma non l'avevano fatto disinstallabile? Almeno come browser.
      Unica pecca di IE 9: è impossibile creare una
      white list dell'activeX blocker senza passare dal
      registro di sistema. O blocchi tutto o non
      blocchi niente, a meno che non si apra un file di
      testo, lo si rinomini in .reg e ci si scriva
      sopra un pò di roba. Speriamo che questa funzione
      venga
      aggiunta.
      • Paolo Nocco scrive:
        Re: Ora dove sono...

        Non lo uso perché le (poche) volte che uso
        Windows è un'agonia anche solo vederlo partire:
        10 secondi almeno prima che si decida ad
        accettare i miei click. Poi il 9 non lo so,
        guarda caso ho Windows imXXXXXXXto ora, proverò
        in futuro
        :DPialla e reinstalla, se passi da IE 8 a IE 9 noti una grande differenza, molto Firefox (Notare che ora la schermata del salvataggio password non è un popup, cosa che permette di verificare se hai digitato correttamente prima di salvare) e esteticamente molto Chrome (Seppur consiglio di riattivare immediatamente la barra segna...ops...preferiti).
        Beh, i casi sono due. O sei troppo piccolo per
        ricordare i tempi bui di "Questa pagina è
        ottimizzata per IE4 o superiore", o... mi sono
        scordato l'altro caso che avevo in
        mente...Ricordo i tempi bui dell'ottimizzazione per IE 5 o superiore, ma IE 4 davvero mi mancava. Quindi sono giovane ma purtroppo solo rispetto alla navigazione...
        Ma non l'avevano fatto disinstallabile? Almeno
        come
        browser.Sinceramente non ci ho manco provato. Ricordo dell'aggiornamento per la scelta del browser, di questo no.
        • Darwin scrive:
          Re: Ora dove sono...
          - Scritto da: Paolo Nocco
          Pialla e reinstalla, se passi da IE 8 a IE 9 noti
          una grande differenza,Ma anche no! Non installo un sistema operativo per vederlo crashare e per doverlo reinstallare. A me serve una base solida e robusta su cui poter fare qualunque cosa, senza aver paura della schermata blu o della botnet che è pronta alla penetrazione nel sistema a causa di qualche falla indecente di quel browser pacco di Internet Explorer.
          molto Firefox (Notare che
          ora la schermata del salvataggio password non è
          un popup, cosa che permette di verificare se hai
          digitato correttamente prima di salvare) e
          esteticamente molto Chrome (Seppur consiglio di
          riattivare immediatamente la barra
          segna...ops...preferiti).A livello di interfaccia si somigliano. Come qualità di browser, decisamente no.
          Ricordo i tempi bui dell'ottimizzazione per IE 5
          o superiore, ma IE 4 davvero mi mancava. Quindi
          sono giovane ma purtroppo solo rispetto alla
          navigazione...Tempi bui che ancora non sono passati, grazie all'integrazione forzata di quella ciofeca di IE su Windows.
          Sinceramente non ci ho manco provato. Ricordo
          dell'aggiornamento per la scelta del browser, di
          questo
          no.Quel ballot screen non ci dovrebbe neanche essere, perchè Internet Explorer (come Windows Media Player & company) non ci dovrebbe essere.
      • Darwin scrive:
        Re: Ora dove sono...
        - Scritto da: Shiba
        Ma non l'avevano fatto disinstallabile? Almeno
        come
        browser.No. Purtroppo no. Non è presente nelle classiche versioni N, ma tutti sappiamo quante di queste versioni vengono incluse nei pc :(
    • Furio Petrossi scrive:
      Re: Ora dove sono...
      IE9 ha ancora problemi, benché molte volte segnalati - con Javascript e non implementa MathML.Esempio: qualunque CMS che usi come WYSIWYG FCKEditor (certo vecchio, ora sostituito da CKEditor) resta a bocca asciutta...
    • Marino - DinoxPC scrive:
      Re: Ora dove sono...
      - Scritto da: Paolo Nocco
      ...i grandi denigratori di IE??

      Ah, dimenticavo, chi denigra non lo usa, quindi
      parla di aria
      fritta.

      IE, soprattutto da questa iterazione, è un
      browser come gli altri ed ha pregi e difetti. Non
      capisco perchè ingiuriarlo a priori. Forse perchè
      non si ha altro da
      fare...Sia chiaro, esprimo questo pensiero da utente, e non da da redattore o tester con freddi numeri sotto mano.Ho sempre messo da parte Internet Explorer non perchè avesse "x milioni di problemi random espressi dall'utenza - oh my god what a mess ! -", ma perchè non lo trovavo user friendly a livello di interfaccia grafica. Ho amato l'interfaccia di Opera e quella di Chrome, come apprezzo quella nuova di FireFox 4 RC1 con Personas... Quando abbiamo effettuato le prove di IE9 nei nostri laboratori...beh...io e Dino ci siamo guardati in faccia e ci siamo detti "che bel browser". Da quel giorno uso IE9 in uno dei miei computer poichè, finalmente, "è come piace a me".
    • FDG scrive:
      Re: Ora dove sono...
      - Scritto da: Paolo Nocco
      ...i grandi denigratori di IE??

      Ah, dimenticavo, chi denigra non lo usa, quindi
      parla di aria fritta.Hanno tutti usato Explorer 8... anzi, Explorerotto. Per questo non sono molto teneri con MS e IE.Adesso vedremo cosa saprà fare il 9. E non mi aspetto che siano tutte rose e fiori.
      • Paolo Nocco scrive:
        Re: Ora dove sono...
        Ti assicuro che c'è chi ne parla male a prescindere, anche non avendolo mai trovato perchè impegnato a ricompilare il kernel. Non è magari il tuo caso, che sei sempre moderato e condivisibile in ogni post che scrivi, ma ci sono anche tali elementi.
    • Primino scrive:
      Re: Ora dove sono...
      ma che idiozie dici?!??l'ho installato dai tempi della beta e, riprovandolo dopo la relaise definitiva, posso dirti che fa SCHIFO.Addirittura la leggibilità è pari allo zero, causa del proXXXXX che utilizza la gpu per il rendering.Un fail totale incapace di gestire bene più di 3-4 tab e mostrusamente lento ad aprirli. Esteticamente fa pena e non c'è una cosa fatta per il verso.E' il browser più scattoso della storia, persino il ie6 era meglio.
    • Lemon scrive:
      Re: Ora dove sono...
      - Scritto da: Paolo Nocco
      ...i grandi denigratori di IE??
      Io IE non lo uso più da tempo ormai, però c'è una cosa che a mio parere lo rende inferiore agli altri: non è multi piattaforma.Io da qualche anno a questa parte ho iniziato a privilegiare software multi piattaforma, diciamo che è uno degli elementi che considero quando devo scegliere tra più software. Capisco che non sempre è possibile che questo avvenga ma trovo più corretto dare agli utenti la possibilità di avere lo stesso software anche su macchine diverse perchè, a mio avviso, tra qualche anno non è detto che sia windows la macchina più diffusa in azienda.
    • Funz scrive:
      Re: Ora dove sono...
      - Scritto da: Paolo Nocco
      ...i grandi denigratori di IE??

      Ah, dimenticavo, chi denigra non lo usa, quindi
      parla di aria
      fritta.Quando potrò usare IE9 sia sulla partizione Kubuntu sia su quella Windows XP, condividendo lo stesso profilo (sia il mio sia quello della moglie), e sincronizzato con l'XP del lavoro, allora lo prenderò in considerazione. E vale per qualsiasi altro browser.Altre cose imprescindibili per me:noscriptadblockblocco cookies Flashsincronizzazione bookmarks e password tipo Xmarksmouse gesturesreaditlater o similearchivio pagine web tipo Mozilla archive formatalcuni scriptini utili di greasemonkeyYaRIP C'è tutta 'sta roba per IE9?
  • si si scrive:
    Re: curiosità
    - Scritto da: Balaub
    Non ho provato la beta per cui non so.
    Se inavvertitamente chiudo una tab di ie9, nella
    cronologia posso vedere le ultime che avevo
    aperto come in
    firefox?si: tasto destro su qualunque tab -
    recently closed tabs
  • Certo certo scrive:
    Re: Povero Opera
    Io il primo. Da un mese. Non male davvero. Chrome l'ho fiondato fuori dall'hard disk dopo pochi giorni. Troppo indipendente per i miei gusti (nel senso che taglia fuori l'utente da certe decisioni). E non l'ho trovato molto più veloce di Opera. Per il momento Opera e Firefox sono i miei prediletti.
    • Torsolo scrive:
      Re: Povero Opera
      Anche per me è il primo. Avete visto la beta 11.10 appena uscita? Hanno rinnovato lo speed dial.
      • giacomo scrive:
        Re: Povero Opera
        non solo, hanno anche migliorato dragonfly anche se per vederlo all'opera nella nuova versione bisogna fare una piccola modifica nell'opera:config
  • Marino - DinoxPC scrive:
    Re: Povero Opera
    Bistrattato eppur ottimo. Poco conosciuto, quella e' la pecca. E' il secondo browser che personalmente uso su piattaforma Windows e WinMo.
  • Erkan scrive:
    Povero Opera
    Opera ne esce come un'eccellente browser, secondo in pratica solo a Chrome e con un'eccellente uso della ram ma e' snobbato peggio di Safari... che peccato.
  • Max scrive:
    su osx
    FF 4.0 su OSX consuma molt CPU (3 volte safari e chrome) quando si utilizza flash... peccato specialmente quando uso il portatile (cuccia batteria come un disgraziato), altrimenti FF sarebbe sempre il mio browser di default, per il resto è ottimo
    • Shiba scrive:
      Re: su osx
      - Scritto da: Max
      FF 4.0 su OSX consuma molt CPU (3 volte safari e
      chrome) quando si utilizza flash... peccato
      specialmente quando uso il portatile (cuccia
      batteria come un disgraziato), altrimenti FF
      sarebbe sempre il mio browser di default, per il
      resto è
      ottimoStesso problema su Ubuntu, purtroppo. Quando sono a batteria mi accontento di Chrome. :(
  • Teo_ scrive:
    FishIE Tank su Mac
    Che strano: i valori di Firefox 3.6.15 e Safari si invertono.Capisco che Safari per Windows sia poco curato, ma da Firefox non mi aspettavo un risultato simile.[img]http://img84.imageshack.us/img84/751/safariq.png[/img][img]http://img163.imageshack.us/img163/4008/chromed.png[/img][img]http://img715.imageshack.us/img715/5116/firefoxm.png[/img]
  • bertuccia scrive:
    he's got his, and i've got mine...
    meet the decline :)non so in quanti condividano le stesse emozioni,ma vedere il declino di IE... è qualcosa di magico,semplicemente non ha prezzo :)
    • mr.browser scrive:
      Re: he's got his, and i've got mine...
      beh, sì indubbiamente sono emozioni che connotano una vita, direi quasi che le danno un senso. pensa come sei fortunato/a, potrai raccontare ai tuoi figli che hai visto il declino di ie...quasi quasi ti invidio.
      • true grit scrive:
        Re: he's got his, and i've got mine...
        uahahaha! grande MrBrowser! lol
      • bertuccia scrive:
        Re: he's got his, and i've got mine...
        - Scritto da: mr.browser

        beh, sì indubbiamente sono emozioni che connotano
        una vita, direi quasi che le danno un senso.
        pensa come sei fortunato/a, potrai raccontare ai
        tuoi figli che hai visto il declino di ie...quasi
        quasi ti invidio.per chi segue l'informatica un po' più da vicino.. rappresenta la fine di un'era e l'inizio di un'altraper l'utonto medio è solo un fatto come ce ne sono tanti, come è giusto che sia
      • FinalCut scrive:
        Re: he's got his, and i've got mine...
        - Scritto da: mr.browser
        beh, sì indubbiamente sono emozioni che connotano
        una vita, direi quasi che le danno un senso.
        pensa come sei fortunato/a, potrai raccontare ai
        tuoi figli che hai visto il declino di ie...quasi
        quasi ti
        invidio.Informaticamente parlando è un po come la caduta del muro di Berlino e la Perestroika, (chiunque ha vissuto internet dall'altra parte con Netscape, Mac OS e Linux, come me, sa benissimo che IE era una cortina di ferro per il web). Tanto che Adobe Flash ad un certo punto è sembrato una ventata di libertà e giovinezza per la rete.Per gli utenti IE6 era diventato sinonimo di trojan, virus, dialer, malaware, e chi più ne ha più ne metta. Per i web-developer invece era piacevole quanto un dito nel qlo. Se tu non te ne sei accorto non è colpa tua, sei uno fortunato. O uno poco accorto.(apple)(linux)
        • Teo_ scrive:
          Re: he's got his, and i've got mine...
          - Scritto da: FinalCut
          Per gli utenti IE6 era diventato[] Per i web-developer invece era
          piacevole quanto un dito nel qlo.Purtroppo per qualcuno ancora lo è :'(
  • Balaub scrive:
    curiosità
    Non ho provato la beta per cui non so.Se inavvertitamente chiudo una tab di ie9, nella cronologia posso vedere le ultime che avevo aperto come in firefox?
  • FDG scrive:
    SVG - adesso ne vedremo delle belle
    Adesso che svg è supportato anche da Explorer, ne vedremo delle belle. Nel senso che ora incominceranno a venir fuori tutti i problemi di compatibilità delle diverse implementazioni di SVG. E questo è un bene.
  • Sgabbio scrive:
    Safari e consumo di ram.
    Su windows, safari ha un pessimo rapprotto con quel OS, visto che può capirate che con 2 o 3 schede, si arrivi al 100% della cpu senza tanti complimenti.Mi capitò con le vecchie versione con XP e con le più recenti su 7, capita anche a voi ? Possibile che chi ha fatto i teste non l'abbia notato.Comunque visto che avete fatto i test con una versione del browser di mozilla ancora in sviluppo, ovvero Firefox 4, perchè non avete preso in considerazione allora anche le ultime bulid della prossima magior relase di Opera ?
    • Dinox PC scrive:
      Re: Safari e consumo di ram.
      Giuste osservazioni ma:1. Non abbiamo avuto nessun problema di occupazione della CPU anomalo con Safari (tanto che abbiamo riportato un grafico simile con 10 schede aperte)2. In merito alla scelta delle versioni abbiamo aggiunto Firefox 4RC solo perché si tratta dell'unico browser che al momento ha una major release stabile molto vecchia.Nessuno vieta che in futuro possano essere fatte altre prove con altre versioni aggiornate e magari anche su altri SO.
      • Sgabbio scrive:
        Re: Safari e consumo di ram.
        1 Purtroppo succese spesso se si usa safari su windows in maniera "non da test" credetemi2 Capisco! Almeno la RC è "stabile" rispetto ad un bulid sperimentale che fa opera, quindi capisco :DComunque sarebbe stato bello vedere come si comportano alcuni browser al di fuori di windows, tralasciando che i software apple su windows fa sempre pena purtroppo, sarebbe bello vedere come si comporta nei test, firefox, chorme e opera su linux e su osx :D
    • cognome scrive:
      Re: Safari e consumo di ram.
      - Scritto da: Sgabbio
      Su windows, safari ha un pessimo rapprotto con
      quel OS, visto che può capirate che con 2 o 3
      schede, si arrivi al 100% della cpu senza tanti
      complimenti.

      Mi capitò con le vecchie versione con XP e con le
      più recenti su 7, capita anche a voi ? Possibile
      che chi ha fatto i teste non l'abbia
      notato.Si, capita anche a me su XP, consuma un macello di Ram e CPU.Lo uso solo per verificare i siti che realizzo in localhost, insieme agli altri (Opera, IE, SeaMonkey, FF su Linux, eccetera), ma di default uso FF e Chrome su Win, assolutamente no Safari.
  • Max scrive:
    come mai....?
    ... nella sezione "PI hardware" recensite dei software? ;-)
    • Paguro Arturo scrive:
      Re: come mai....?
      - Scritto da: Max
      ... nella sezione "PI hardware" recensite dei
      software?
      ;-)Cosa pretendi da PI?
    • Alvaro Vitali scrive:
      Re: come mai....?
      - Scritto da: Max
      ... nella sezione "PI hardware" recensite dei
      software?
      ;-)Se vuoi leggere recensioni hardware vai nella sezione "PI software".
    • Luca Annunziata scrive:
      Re: come mai....?
      tutto quello che fa capo a test, recensioni ecc fa capo a PI Hardware: sarebbe sciocco tenere separati questi aspetti, non foss'altro che un lab solo consente di standardizzare test, prove, materiali e così via
  • AMEN scrive:
    Curiosità
    Mi sarebbe piaciuto vedere anche IE8 in questa analisi, solo per vedere in cosa MS ha modificato il suo browser...
  • Anonimo scrive:
    Cinema, appello a Berlusconi
    Cinema, appello dei produttori a Berlusconi: no ai tagli....invece alla Sanità, istruzione, ricerca..... si possono fare tagli vero? :@
  • Anonimo scrive:
    Giuliano Urbani si autoesalta
    Leggete un po' qua.............BISOGNA REAGIRE!!!!!!!!!!http://www.zeusnews.it/index.php3?ar=stampa&cod=3353
  • Anonimo scrive:
    Caro Urbani (si fa per dire!)
    Caro Urbani (si fa per dire), se tu fossi stato un vero ministro della cultura, avresti avuto a cuore la Cultura e quindi la diffusione della conoscenza, in particolare favorendo le classi meno abbienti; invece notiamo che ti stanno a cuore soltanto gli interessi tuoi e dei riccastri strapagati come te privi di cultura. Caro ministro, per rendere la cultura che tu non hai accessibile, bisogna renderla fruibile, e per far ciò abbassare i prezzi di libri, musica, cd e quant'altro sia veicolo di conoscenza.Ma per voi la cultura non è cultura, e soltanto un affare ed un interesse economico! e quindi soggiogata agli interessi vostri e di chi indegnamente vi sostiene.Quali doti o caratteristiche hai tu per essere ministro della cultura? Vergognati!! ma di quale cultura tu sei portavoce? della cultura degli interessi delle lobby o della vera cultura? Non rappresenti neanche l'1% degli Italiani! Vattene! vai a diffondere la tua "cultura" nei paesi del terzo mondo o vai a fare il ministro in Cina, in Africa o in Iran! E' una vergogna! Mi fai schifo! Tu ed il governo di quel brutto e schifoso Nano Pelato che mi sembra un Robin Hood al contrario: ruba ai poveri par dare a se stesso! Ma non vi abbuffate mai? Non siete strapieni delle cose che avete vergognosamente ed immeritatamente preso? Non ti vergogni di prelevare il denaro degli italiani per regalarlo alla tua Ida. Non vi basta lo stipendio immeritato ed ultramilionario che vi prendete alle spalle degli italiani? E poi secondo te i filmini di Ida sarebbero cultura? Io ti manderei a te ed Ida a raccogliere i pomodori nei campi, altro che ministro della cultura e produttrice cinematografica! Vi riempite la bocca con la parola comunismo, ma altro che comunismo! I veri dittatori siete voi, che coprite posti immeritati e non rispettate nemmeno il mandato di chi vi ha votato!. Usate la vostra posizione esclusivamente per fini personali infischiandovene del mandato di quei poveri elettori che in buona fede vi hanno votato.Altro che comunismo! I veri dittatori siete voi! I vostri slogan di partito sono "la guerra è pace - la libertà è schiavitu' - l'ignoranza è forza" (George Orwell docet). Spero che ve ne andiate al piu' presto e che i soldi che avete rubato agli italiani onesti ve li spendiate tutti di medicine!
  • Anonimo scrive:
    Guerra tra Famigle
    La pirateria musicale è un fenomeno di proporzioni rilevanti e con ripercussioni mondiali.La riproduzione illegale, su scala industriale, di compact disc musicali ha raggiunto livelli spaventosi. In Italia il 40 % del mercato è nelle mani dei pirati; il 40% dei cd in circolazione è falso e i proventi delle venditite arricchiscono organizzazioni malavitose particolarmente agguerrite con fatturati miliardari.L'altro 60% è in mano alla MAFIA DI GOVE*** che sta arricchendo organizzazioni malavitose ancora più pericolose ed agguerrite delle precedenti. Con l'entrata in vigore della Legge Urbani la seconda famiglia malavitosa (appunto la famiglia Urbani) non contenta del 60% e del pizzo versato, ha dichiarato guerra alla prima famiglia! Chi vincera?
  • Anonimo scrive:
    NO COPY? NO PARTY!! SE
    Di chiacchieroni che spariscono come neve al sole quando è ora di passare dalle parole ai fatti, quando è necessario impegnare anche solo una frazione del proprio tempo ne ho conosciuti e ne conosco a camionate.Si sà, l'Italia è il paese dell'armiamoci e partite!!!Con quelli (pochi) che oltre alla lingua decidono, per dignità e coerenza, di muovere anche il culo si puo organizzare un bellissimo Copy Party!!!Come? Non sapete cos'è? Non ci avete mai partecipato?Maaadddaaai...non ci credo!!!Comunque il nostro funziona così:occorrono un po' di birrozze ghiacciate, qualcosa da spilucchiare, qualche topolina sportiva e non lamentosa per intrattenersi, 2/3 Cd originali rigorosamente affittati e NON comprati (o meglio ancora prestati!!), 20/30 cd vergini, una gigantografia del faccione di Rubani per giocare a freccette (per i soliti sfigati a cui non la danno :-)).Durante il Copy Party si rippano a manetta i cd e si impilano una catasta di copie 1:1.La copertina di alcune di queste copie(almeno 3) riprodurrà un volantino/commento contenente l'espressa richiesta di ricopiare il cd e la copertina contenente la richiesta di ricopiarlo e di REGALARNE una copia ad amici/conoscenti/sconosciuti che lo ricopieranno e lo REGALERANNO ad amici/conoscenti/sconosciuti e così via nei secoli dei secoli amen. Se chi trova questi cd non è più tirchio di un genovese con padre scozzese si innesca un effetto incontenibile di copia-a-catena che farà la gioia del ministro e ancor di piu dei suoi compari.Quando si è ormai capito che la brunetta con il caschetto alla francese fa tanto la sciantosa ma in realtà non intende distribuirla ne ora ne mai si esce e si lasciano i tre cd con copertina "da guerra" in un qualunque luogo pubblico.Adesso si puo tornare al Copy Party per scoprire che la brunetta che, parole sue, voleva candidarsi per la beatificazione se la sta consumando quell'ex legionario (che chi ca**o lo ha invitato?!?) appena tornato dopo 18 anni nel Sahara Occidentale :-)Beh...prendete le freccette e cercate almeno di fare centro! :-))Buon divertimento e...al prossimo Copy Party provateci con la bionda con il visino acqua e sapone...mi hanno detto che si è consumata il legionario! :-)CiaoTdQ
  • Anonimo scrive:
    ma che vi credevate....
    ma voi vi asspettavate che urbani facesse veramente quelle modifiche???? illusi, è stata tutta una presa ingiro
  • Anonimo scrive:
    Italia immorale e ingiusta o comunista?
    Mentre si danno 3 anni di carcere, migliaia di euro di multa e gogne nazionali a chi scarica un mp3 (che forse demolisce l'economia italiana) Tanzi oggi e' libero dopo 6 mesi di carcere e MILIARDI di euro rubati a investitori, azionisti, debitori, ecc ecc. e queste cose sicuramente demoliscono il tessuto economico del nostro paese (di pagliacci); qui il link http://www.adnkronos.com/IGNDispacci/20040813/ADN20040813180455.htm Mmmmmmmhh e' solo una lampante sproporzione delle pene rispetto a quanto combinato e quindi dobbiamo apprendere che non conviene runare una mela ma fare una rapina in banca, oppure c'e' qualcosa di piu'???Secondo me tutte e due, comunque risulta lampante come in questo stupido paese quando si pestano i piedi alle persone sbagliate (*) si finisce o in fondo a un fiume con le scarpe di cemento oppure in carcere.(*) ogni riferimento al nano e' puramente voluto.W la Revolucion!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Italia immorale e ingiusta o comunista?
      - Scritto da: Anonimo
      Mentre si danno 3 anni di carcere, migliaia
      di euro di multa e gogne nazionali a chi
      scarica un mp3 (che forse demolisce
      l'economia italiana) Tanzi oggi e' libero
      dopo 6 mesi di carcere e MILIARDI di euro
      rubati a investitori, azionisti, debitori,
      ecc ecc. e queste cose sicuramente
      demoliscono il tessuto economico del nostro
      paese (di pagliacci); qui il link
      www.adnkronos.com/IGNDispacci/20040813/ADN200
      Mmmmmmmhh e' solo una lampante sproporzione
      delle pene rispetto a quanto combinato e
      quindi dobbiamo apprendere che non conviene
      runare una mela ma fare una rapina in banca,
      oppure c'e' qualcosa di piu'???
      Secondo me tutte e due, comunque risulta
      lampante come in questo stupido paese quando
      si pestano i piedi alle persone sbagliate
      (*) si finisce o in fondo a un fiume con le
      scarpe di cemento oppure in carcere.

      (*) ogni riferimento al nano e' puramente
      voluto.

      W la Revolucion!!!Appunto, Tanzi non ha rubato al nano e perciò è stato messo fuori!!!!:@
  • Anonimo scrive:
    appello a report di rai tre
    fate una trasmissione sulle promesse non mantenute del ministro urbani, avrete una audience strepitosa e un consenso nazionale
  • Anonimo scrive:
    vaiiiiiiiii
    http://www.repubblica.it/2004/h/sezioni/spettacoli_e_cultura/fhnrg/fhnrg/fhnrg.html
  • Anonimo scrive:
    tanto per idere un po
  • Anonimo scrive:
    Voglio la testa di urbani in vassoio...
    con un limone in bocca! E le balle le raccontasse ai suoi poveri amici da bar non al popolo che ha eletto il suo malgoverno.Lui e il suo capo sanno molto bene di aver tirato troppo la corda, devono dimettersi!!!!!!Soltanto spero chi verra' dopo avra' abbastanza tempo per abrogare tutte le "leggi" a favore di interessi personali del nanetto e dei suoi discepoli unti a suon di soldini.p.s. e non centra na mazza il mio personale orientamento politico.
    • Anonimo scrive:
      Art. 338 Codice Penale
      Art. 338- Violenza o minaccia ad un Corpo politico, amministrativo o giudiziario -Chiunque usa violenza o minaccia ad un Corpo politico, amministrativo o giudiziario o ad una rappresentanza di esso, o ad una qualsiasi pubblica Autorità costituita in collegio, per impedirne in tutto o in parte, anche temporaneamente o per turbarne comunque l'attività, è punito con la reclusione da uno a sette anni.
  • Anonimo scrive:
    LEGGETE E POI MEDITATE!!!
    http://www.repubblica.it/news/ired/ultimora/rep_nazionale_n_780885.html
  • Anonimo scrive:
    Mi compro il box e faccio l'abbonamento
    Mi compro il box digitale interattivo e poi faccio l'abbonamento mediaset alle partite di calcio ,poi mi compro pentole e materassi,la compilation del festival bar a 30 euro e tutte le altre boiate pubblicizzate dalla TV.Così il nano è contento.
  • Anonimo scrive:
    dopo le prossime elezioni
    verrà promulgata una legge che mette in galera chi ascolta la musica delle maior o col bollino siaie(paradossaleironica congustoedivertente)
  • Anonimo scrive:
    si dimette o no?
    perchè si nasconde?
  • prince scrive:
    come si fa a togliersi dai coglioni ..?
  • Anonimo scrive:
    Pinocchio d'oro
    sapete se si può usare liberamente questa sigla o se è coperta da copyright?
  • Anonimo scrive:
    Ricordiamoci di quest uomo
    L'uomo in questione è Beppe Caravita, deputato dei verdi, l'unico che fra tante chiacchiere e lamentele, ha studiato una possibile soluzione per mettere d'accordo autori e utenti internet.Perchè Urbani potra anche dimettersi, come richiesto a furor di popolo, ma ciò servirà a poco se nessuno si adopererà per risolvere la questione, prima che a settembre il governo si cominci ad interessare di altre beghe, tralasciando di provvedere alle modifiche della sua legge.Qualcuno di voi ricorderà un articolo di Maggio, del Corriere della Sera, in cui si parlava di come il Ministro delle Attività Culturali del Brasile, Gilberto Gil, (l'Urbani brasiliano) abbia varato un sistema di rimborso dei diritti d'autore agli artisti, mediante una maggiorazione degli abbonamenti internet e dei prezzi dei lettori mp3, misura ugualmente onerosa per noi consumatori.Vi riporto una sintesi dell'intervento fatto da Caravita sul forum del Sen. Cortiana:Ci sono due esigenze giuste da mettere in equilibrio: quelle degli utenti internet, che vogliono vivere serenamente la rete e il p2p, in tutta libertà, con quelle degli autori, che rivendicano la loro remunerazione. Io penserei a un flat limitato (per esempio 3-5 euro aggiuntivi sull'abbonamento internet) ma anche a una contemporanea riduzione drastica della tassa Siae sui cd; una sorta di soluzione brasiliana ma con alcune importanti modifiche, in direzione del sostegno alla produzione di validi e innovativi contenuti ma anche dell'espansione del pubblico dominio, l'autentico Tesoro di Internet. I proventi del flat (migliaia di miliardi di vecchie lire) potrebbero infatti venire in parte destinati agli investimenti in nuove produzioni musicali e video.... Ma non attraverso i circuiti attuali, del tutto inefficienti e distorti. E' infatti necessario mettere mano su una Siae che va rivoltata come un calzino o abolita; solo sindacato e non gabelliere "privato"...anche in una logica di semplificazione fiscale... Penserei piuttosto a strutture nuove e dedicate. Per esempio dentro il ministero dell'Innovazione che gestisce i fondi del flat per gli autori con un'agenzia leggera e imprenditoriale; mentre il dicastero Cultura e beni culturali, dimostratosi troppo permeabile alle lobbies, è meglio si occupi esclusivamente del patrimonio artistico italiano... Ricordiamoci di quest'uomo e di chi, come lui, ha le idee chiare, ogni volta che ci rechiamo alle urne, perchè sebbene faccia parte di un partito "minore" come lo definisce il cavaliere, è importante garantire anche questa piccola presenza di parlamentari nel Bel Paese, affinchè i problemi si affrontino con delle soluzioni reali e non mettendoci la solita "pezza".(chiedo scusa per gli errori ortografici... la dgtazione...)==================================Modificato dall'autore il 01/08/2004 18.11.41
    • Anonimo scrive:
      Re: Ricordiamoci di quest uomo
      Ciao, diciamo che in linea di massima sono daccordo con il ragionamento di Beppe.Tuttavia mi rimane sempre la sindrome del "limone"..... Sinceramente quei 3 5 euro preferirei non darglieli... se proprio li devono avere siano altri soggetti della catena "sanguisughe & c." a spartirli a loro. Perchè se è vero che i CD li vendono a peso d'oro è altrettanto vero che anche gli altri canoni e abbonamenti, non sono certo a prezzi popolari.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ricordiamoci di quest'uomo
        - Scritto da: Anonimo
        Ciao, diciamo che in linea di massima sono
        daccordo con il ragionamento di Beppe.
        Tuttavia mi rimane sempre la sindrome del
        "limone"..... Sinceramente quei 3 5 euro
        preferirei non darglieli... se proprio li
        devono avere siano altri soggetti della
        catena "sanguisughe & c." a spartirli a
        loro. Perchè se è vero che i
        CD li vendono a peso d'oro è
        altrettanto vero che anche gli altri canoni
        e abbonamenti, non sono certo a prezzi
        popolari.Nessuno di noi vede di buon occhio il fatto di dover cacciare altri soldini dalle nostre gia aride tasche.Ed e` altresi` vero, che gli unici che hanno realmente guadagnato da tutta la faccenda, sono i gestori telefonici, che hanno approfittato del porto franco del p2p prima del decreto, per pubblicizzare le ADSL, (ricordo le campagne pubblicitarie striscianti di Fastweb: non potrete far a meno di dirlo a tutti...) ed hanno applicato le tariffe piu` alte d'Europa.Ma non credo che i vari Tronchetti Provera, Renato Soru e compagnia bella, siano d'accordo nel destinare una percentuale, anche minima, dei loro guadagni, come rimborso per i diritti d'autore a quei piagnoni degli "artisti".Immagina la diatriba che scoppierebbe fra loro, la SIAE, gli artisti, le case disco/cinematografiche, su chi applica le spese maggiori, su chi e come vende prodotti scadenti.Bisogna essere realisti. Bisogna svecchiare le istituzioni obsolete come la SIAE, prima responsabile degli aumenti.Bisogna mettere un freno alla caccia alle streghe delle associazioni discografiche e cinematografiche, con le loro assurde dichiarazioni. Bisogna far svegliare la coscienza degli artisti, inducendoli a produrre qualcosa che valga la spesa di un CD o DVD originale, altrimenti vadano a lavorare come tutti noi.Bisogna ridimensionare i prezzi al consumo, istituendo quel famoso ufficio di stato preposto al controllo dei suddetti, che doveva nascere insieme all'euro ma di cui nessuno ha mai visto traccia.A questo punto si potra`chiedere ai gestori telefonici, di mollare un po`anche loro riducendo le tariffe. E se a noi dovesse toccare di spendere qualche euro in piu`, tutto considerato direi che sarebbe un' alternativa preferibile alla galera e alle mega-multe.Ciao e buon Agosto a te.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ricordiamoci di quest'uomo
          francamente io sto percorrendo un'altra strada. Ascolto la vecchia musica, lebbo i libri che ha già. Dal giorno della legge urbani non un mio centesimo è andato al diritto d'autore, neppure sui supporti. Si può vivere benissimo per qualche mese. Se tutti facessero così in tre mesi crollerebbero i prezzi.
  • Anonimo scrive:
    Associazione Collodi
    è esposto il bando di concorso per il titolo di "il pinocchio dell'anno 2004". Se avete candidati....
  • Anonimo scrive:
    CASA DELLE LIBERTA'
  • Anonimo scrive:
    Re: Dagli USA

    Nelle case (parlo per esperienza diretta) in
    cui non c'è un computer e non si sa
    cosa sia il P2P è pieno di CD
    originali.non direi, o hanno altri hobby o hanno originali proporzionati a quello che possono spendere in piu'.
  • Anonimo scrive:
    Re: Dagli USA
    - Scritto da: Jack Rackham
    Solo un flash... qui una babysitter guadagna
    oltre 2000 $ al meseTriste vedere che esiste ancora qualcuno a prendere "gli states" come esempio..ma svegliatevi. Aprite gli occhi..
    • Anonimo scrive:
      Re: Dagli USA
      - Scritto da: Buzz

      - Scritto da: Jack Rackham

      Solo un flash... qui una babysitter
      guadagna

      oltre 2000 $ al mese

      Triste vedere che esiste ancora qualcuno a
      prendere "gli states" come esempio..
      ma svegliatevi. Aprite gli occhi..Gli states come esempio di civiltà (guerra a parte, ma giorgino l'idiota c'entra poco con la massa degli americani) dove il lavoro che fai viene riconosciuto e pagato come si deve. Per la precisione il "caso babysitter" è tratto da un giornale locale e per essere più precisi erano 550 $ a settimana.
    • eagleone scrive:
      Re: Dagli USA
      - Scritto da: Buzz


      Triste vedere che esiste ancora qualcuno a
      prendere "gli states" come esempio..
      ma svegliatevi. Aprite gli occhi......e tu prenderesti l'Italia come esempio? :DIn effetti in Italia le cose sono diverse, negli USA se vogliono farsi delle analisi mediche devono farle privatamente, ok, da noi se queste analisi sono per diagnosticare eventuali gravi problemi le devi invece pagare due volte, e sì, una con il volume di tasse che lo stato e tutti gli enti parassitari che gli girano intorno si prendono sul tuo reddito, sia che lavori come dipendente che come autonomo, per non parlare delle tasse sui carburanti e su mille altre cose che dobbiamo usare per vivere, poi, se non vuoi morire prima, sei obbligato a fare quelle analisi come privato per evitare i tempi bibblici del servizio pubblico!
      • Anonimo scrive:
        Re: Dagli USA


        ....e tu prenderesti l'Italia come esempio?
        :DAlt! Alt! Alt! L'Europa, Italia compresa quindi, sotto questi punti di vista è 100 anni più avanti degli USA.Il vecchio continente ha un'impostazione a dire poco invidiabile. L'Italia non è da meno.Ho parlato di impostazione, che è invidiabile. Il problema dell'Italia però, sono gli Italiani (gente furba che se può fregare qualcosa non ci pensa due volte).Sono gli italiani che evadono le tasse: se tutti le pagassero, con poca spesa, avremmo di diritto tutti i servizi che in USA sono privati e a pagamento.Questo è un principio giusto: lo stato prende poco da tutti per fornire poi in maniera omogenea a chiunque i servizi base: scuola sanità, pensione. Questa è civiltà. Questa è un'impostazione che fa la differenza tra posti civili e meno civili.La stessa impostazione, dove non ci sono gli italiani, funziona bene. Pensate che in Austria lo stato paga tutta la scuola ai ragazzi: dall'asilo all'università. In Francia lavorano 36 ore (in USA, le ferie tanto per dire, non sono retribuite).Infine il nostro vecchio continente, in linea di massima, ha avuto la conquista sociale della pensione: il lavoratore che ha dato 35 anni della sua vita ha diritto di riposarsi e di prendere un contributo mensile uguale allo stipendio dell'ultimo anno che ha lavorato.Questa è civiltà. Questo è un passo avanti agli USA.Il problema è che in Italia ci sono troppi furbi, e anzichè lavorare sul fronte delle tasse affichè TUTTI LE PAGHINO, si lavora sui condoni. E lasciamo stare le nuove forme di contratti atipici (coordinati) che alla fine sono un inculata pazzesca. Quell'impostazione arriva proprio dagli USA e a me fa abbastanza schifo.
      • Anonimo scrive:
        Re: Dagli USA
        confermo in pieno, per una tac al ginocchio 8 mesi di attesa... ma vi rendete conto? Uno che ha male al ginocchio e pero deve anche lavorare tutti i giorni con o senza dolore, deve aspettare 8 mesi???????e non abito nel burundi ma in una nota citta lombarda che fa provincia. Senza contare che quell'esame l'ho gia' pagato con le tasse dirette e indirette.Mi viene solo il vomito a pensare a tutta la mer*a che ingoio e le tasse che pago... italia di mer*a.Avessi i soldi da buon comunista sarei anche disposto a muovermi negli USA, ebbene si, piuttosto che farmi mangiare vivo dalle tasse lo farei!
        ....e tu prenderesti l'Italia come esempio?
        :D

        In effetti in Italia le cose sono diverse,
        negli USA se vogliono farsi delle analisi
        mediche devono farle privatamente, ok, da
        noi se queste analisi sono per diagnosticare
        eventuali gravi problemi le devi invece
        pagare due volte, e sì, una con il
        volume di tasse che lo stato e tutti gli
        enti parassitari che gli girano intorno si
        prendono sul tuo reddito, sia che lavori
        come dipendente che come autonomo, per non
        parlare delle tasse sui carburanti e su
        mille altre cose che dobbiamo usare per
        vivere, poi, se non vuoi morire prima, sei
        obbligato a fare quelle analisi come privato
        per evitare i tempi bibblici del servizio
        pubblico!
  • Anonimo scrive:
    Urbani e la cultura
    questo orrendo personaggio(in tutti i sensi) le fafaronate ce le ha nel sangue.Il Teatro Petruzzelli di Bari orrendamente devastato da un incendio ormai da molti anni doveva riaprire prima il 2001, poi il 2002, poi il 2003 poi il 2005 poi...I lavori procedono a passo di lumaca. Cho ca**o gli fre***a della cultura a lui? Il suo unico interesse sono i danari delle major.Ho votato per la casa delle libertà ma la prossima volta me ne starò a casa.
  • Anonimo scrive:
    Re: Dagli USA
    ok capisco di cuore chi dice che il p2p permette alla gente comune di "rubare" alle brave major.Sfortunatamente la società ( di qualsiasi paese) non è formata da soli ricchi ne di soli poveri sta il fatto che il prezzo di un bene viene apprezzato in base al potere di acquisto di una qualsiasi persona esempio molto pratico"Lola la sciantosa" nuovissima stella della canzone commerciale italiana incide un disco chiamato "mi chiamo Lola la sciantosa" dal costo di 20,99 euro (naturalmente la colpa non è sua il prezzo lo decidono le major) ora se io appartengo alla fascia media ( e quindi una buona ma buona parte della società) decido di comprare quel cd con il mio stipendiuccio mensile di circa 1500 euro togliendo le spese di prima necessità (cibarie, casa,energia) mi rimangono circa 300 euro il che non è poco per i divertimenti (considerando che il "risparmio" non esite) questi soldi verrano ripartiti in modo equo tra i componenti della famiglia (consideriamo la famiglia con moglie marito e 2 figli con cane perchè no!?) facendo una buona divisione si ha che ogni persona ha circa a sua disposizione 60 euro mensili ovvero 60 euro consumabili in 30 giorni basta per me andare al cinema (e ci vado non sia mai con tutto il p2p di questo mondo) mi ritrovo che una uscita può anche costarmi la bellezza di 15-16 euro (che oggi giorno non so perchè sono ritenuti pochi) e quindi mi rimangono 45 euro se tolgo anche i 20 euro del cd di lola la sciantosa mi dite come faccio io a compare libri (e che sono???) a comprarmi magari un altro cd magari quello di "Chicco la pesca" grande e stimato musicista di fama internazionale???ora terminando il mio maledetto ma significativo postulato come si può pretendere che una persona con un budget non molto alto possa acquistare tutti i cd e i dvd originali di questo mondo??? (togliendo le spese di uscite varie e cene)considerando solo la mia fascia e non chi sta peggio di mechiedo a qualcuno di buona volontà di aiutarmi a capire questo piccolo enigma
  • Anonimo scrive:
    Re: Dagli USA

    I prezzi dei videogiochi o dei CD possono
    essere alti, ma quelli sono.Cazzata.Sono TROPPO alti..in altri paesi sono ugualmente alti ma i tenori di vita sono adeguati a quel costo. Qui NO.Smentiscimi se osi.
    Scaricare è un furto.Non sei un tantino TROPPO generico? Sembri il figlio di Urbani....
    Non confondiamo questa
    pratica con il vero DIRITTO ALLA LIBERA
    CIRCOLAZIONE DI INFORMAZIONI.
    Rischieremmo di perdere entrambe.Ognuno ha il regime che si merita... tu quale preferisci?
    • Anonimo scrive:
      Re: Dagli USA
      - Scritto da: Anonimo


      I prezzi dei videogiochi o dei CD
      possono

      essere alti, ma quelli sono.

      Cazzata.Sono TROPPO alti..in altri paesi
      sono ugualmente alti ma i tenori di vita
      sono adeguati a quel costo. Qui NO.
      Smentiscimi se osi.
      Ma se sono troppo alti non comprarli questi cd. no?Si può vivere anche senza mi pare.

      Ognuno ha il regime che si merita... tu
      quale preferisci?Quello nel quale tutti rispettano tutti. Non quello che prospetti tu: i cd costano troppo, quindi non li compro e li scarico gratis da internet.Se ritieni che costino troppo, visto che parliamo di cd, non ti sale, acqua o altri beni che SERVONO DAVVERO, fai a meno di comprarli.
  • Bukowski scrive:
    Prezzo consigliato.....
    Lunedì 12 sono a Milano,classico giro nelle strade dell'estrema opulenza,Montenapoleone,Spiga..ecc....vedo un negozio(una multinazionale) di dischi(ormai dischi lo scrivo solo io) pieno di ragazzini intenti a cercare qualcosa dei loro idoli....vado nella parte dedicata al Jazz...John Coltrane...prezzo consigliato 22EURO...MI SI ACCAPPONA LA PELLE....la tendenza è questa non si trova niente sotto i 15 18 euro,ma la cosa peggiore è,che la peggior compilation dell'estate,un cd che alla fine della stagione lo puoi buttare tranquillamente nel bidone della MONDEZZA,NE COSTAVA SOLO 25....considerando che ho pagato 80 cent un dvd da 4.7gb,torno a domandarmi quanto cazzo ci guadagnano questi banditi su ogni cd venduto.....poi leggo che il ministro,non pensa assolutamente a cambiare questa legge,cari amici ormai la frittata è fatta,però,facciamo memoria storica e,ricordiamoci di questi soprusi,così,la prossima volta saremo pronti a non farci prendere per il culo dal politico di turno....comunque adesso bisogna fare di tutto per rimandarlo a casa..e di corsa...un saluto,Bukowski......P.S....il cd di Coltrane non l'ho comprato.......non gli voglio dare neanche la soddisfazione
    • gollum1 scrive:
      Re: Prezzo consigliato.....
      Oramai ho preso una solenne decisione, nel mio piccolo farò il possibile per mandare in fallimento le Major dello spetacolo, in modo perfettamente legale...1) NON vado più al cinema (per farmi spennare per film che non valgono una cicca)2) NON compro più alcun CD,DVD,audiocassetta,LP e qualsiasi altro tipo di supporto con contenuti audiovisivi.3) NON farò alcun abbonamento a siti per scaricare contenuti multimediali in modo più o meno legalema soprattutto: NON HO ALCUNA INTENZIONE DI DUPLICARE ALCUN CHE...in fondo quando vado a trovare i miei posso guradarmi un po' di televisione, e nel giro di qualche mese i film passati al cinema arrivano anche li, in casa mia non ho neppure la TV, solo il mio pc e la radio, e la musica la ascolto dalla radio senza dover pagare nulla... almeno per ora, quando mi diranno che non posso ascoltare la musica dalla radio senza pagare... allora smetterò anche quello...se tutti dovessimo metterci a smettere di comprare i loro cd a prezzi esorbitanti, ma soprattutto quello che non compriamo, non copiamolo, non facciamo altro che il loro gioco, se non si duplica non si conosce, non si fa pubblicità, non si compra non vendono... forse arriveranno a pensarci un po'.... a meno che non siano già del tutto lobotomizzati....
      • Anonimo scrive:
        Re: Prezzo consigliato.....
        - Scritto da: gollum1
        Oramai ho preso una solenne decisione, nel
        mio piccolo farò il possibile per
        mandare in fallimento le Major dello
        spetacolo, in modo perfettamente legale...

        1) NON vado più al cinema (per farmi
        spennare per film che non valgono una cicca)
        2) NON compro più alcun
        CD,DVD,audiocassetta,LP e qualsiasi altro
        tipo di supporto con contenuti audiovisivi.
        3) NON farò alcun abbonamento a siti
        per scaricare contenuti multimediali in modo
        più o meno legale

        ma soprattutto: NON HO ALCUNA INTENZIONE DI
        DUPLICARE ALCUN CHE...Questo e' l'intervento piu' INTELLIGENTE che ho letto su questo sito da quando si parla del problema MAJORS.LO SCIOPERO DEI CONSUMATORI e' il sistema inn assoluto migliore per ottenere un qualche risultato economico nella guerra ei prezzi, TUTTO IL RESTO SONO STRONZATE...Non comprate, ma nemmeno copiate.....E in pochi mesi i prezzi crolleranno....Se poi volete andare avanti con la musica gratis, aspettatevi bastonate...
        • Tetsuo scrive:
          Re: Prezzo consigliato.....
          - Scritto da: Anonimo


          mio piccolo farò il possibile per

          mandare in fallimento le Major dello

          spetacolo, in modo perfettamente
          legale...Anche io sono d'accordo con il precedente intervento,e a anche io ho smesso di andare al cinema (3-4 anni fa ci andavo un paio di volte a settimana), ho smesso di comprare cd e dvd (tranne qualche eccezione....capolavori di vecchia data o/e etichette indipendenti ecc..) ...inutile dire che la maggior parte di quello che viene prodotto ora e' spazzatura.ma tutto questo non basta. Dobbiamo far sentire le nostre ragioni ....no....non alle major..ma alla gente che continua imperterrita a supportare tutti questi artisti da strapazzo. Poca gente , purtroppo, si rende contodi quello che sta succedendo ...dobbiamo iniziare a fare informazione....dobbiamo parlarne con chi ci sta vicino..amici..conoscenti...bisogna sensibilizzare . (le vacanze estive potrebbero essere un valido momento per spargere la voce sempre di +)Il settore audiovisivo sta andando a scatafascio....la differenza che passa tra le produzioni degli anni passati e quelle attuali e' abissale (in media).I motivi sono molteplici...ma le major sono sempre in prima fila. La chiave di tutto questo (e non solo...direi la chiave di volta di tutto quanto) ... e' l'informazione. in particolare l'informazione indipendente. Non dobbiamo permettere mai di farci zittire tramite normative liberticide in nome dei soliti spauracchi (terrorismo, pedofilia e pirateria )p.s.Provate ad ascoltare il cd di Frank Zappa che se non sbaglio viene venduto in questi giorni insieme ad un noto settimanale...e' del 69..ma se lo confrontiamo con le produzioni attuali sembra del 2050 per quanto e' avanti.
    • Anonimo scrive:
      Re: Prezzo consigliato.....
      - Scritto da: Bukowski....vado nella parte dedicata al
      Jazz...John Coltrane...prezzo consigliato
      22EURO...MI SI ACCAPPONA LA PELLE....
      P.S....il cd
      di Coltrane non l'ho comprato.......non gli
      voglio dare neanche la soddisfazionema Supergiovane, la smetti di andare contro il sistema? TU DEVI COMPRARE!!! Quello è il prezzo giusto, te lo assicurano le major!!! Tu non ti rendi conto delle spese che hanno: le 32 amanti che vogliono la pelliccia in cambio di una leccata.La ferrari che beve come un alcolizzata! E tutto il resto.. (inventa qualcosa tu)TU DEVI SPENDERE, LO FAI PER LA SOCIETA'. Lo dice anche il nostro premier che spendere fa bene all'economia (LORO).Che andassero a olucnaf tutti.Ma quello che realmente mi rende triste, è che (anche qui) c'è convinta che questo sia il metodo giusto..Mi vien da vomitare a vedere la limitatezza di certe (de)menti..
      • Bukowski scrive:
        Re: Prezzo consigliato.....
        Ti voglio bene...ciao,buona domenica...Bukowski
        • Anonimo scrive:
          Re: Prezzo consigliato.....
          - Scritto da: Bukowski
          Ti voglio bene...ciao,buona
          domenica...BukowskiNon dire così che poi mi monto la testa e ti takkino! :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Prezzo consigliato.....
      - Scritto da: Anonimo
      Diffondete il verbo! Usate MUTE! Combattete
      il lato oscuro della Forza!

      mute-net.sourceforge.net Correzione:" Diffondete il verbo! Usate MUTE! Combattete il lato oscuro della Forza (italia)! " :)
      • Anonimo scrive:
        Re: Prezzo consigliato.....
        - Scritto da: Buzz

        - Scritto da: Anonimo


        Diffondete il verbo! Usate MUTE!
        Combattete

        il lato oscuro della Forza!



        mute-net.sourceforge.net

        Correzione:
        " Diffondete il verbo! Usate MUTE!
        Combattete il lato oscuro del comunismo

        :)Mi associo ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: Prezzo consigliato.....

      P.S....il cd di Coltrane non l'ho comprato.......non gli
      voglio dare neanche la soddisfazioneScaricalo.
    • prince scrive:
      Re: Prezzo consigliato.....
      e hai fatto bene io da almeno tre o quattro non compro più cd o dvd, non gli daro' più questa soddisfazione per me possono fallire tutti come sta fallendo il nostro paese mi sono veramente stufato di subire.. e ricordiamoci che abbiamo tra le mani un'arma formidabile: IL CONSUMO.Non consumiamo più o meglio consumiamo solo ciò che riteniamo necessario; lo so che ciò è triste e deprimente ma e l'unica possibilità che abbiamo per cambiare un pò le cose.
    • Anonimo scrive:
      Re: Prezzo consigliato.....
      Mi diresti dove li trovi i DVD a 80 cent io li pago circa il doppio. Grazie
    • Anonimo scrive:
      Re: Prezzo consigliato.....
      peccato che il disco di Coltrane sia costituito da DUE cd, e la compilation dell'estate hitmania a 25 euro da QUATTRO cdQuindi Coltrane lo avresti pagato a dieci euro a disco con più di tre ore di buona muisca jazz. Invece sul dvd a 80 cents puoi tranquillamente registrarti mentre rutti, sicuramente ti farà bene
  • Anonimo scrive:
    ..tanto pensano solo ai loro interessi!
    Quale illusione? Chi mai potrebbe pensare che facciano qualcosa a fovore di tutti invece di pensare agli interesi di pochi? Che vi frega? Comincio a vergognarmi di essere di questo meraviglioso paese: tutti parlano, tutti propongono, ognuno incolpa l'altro di sbagliare o avere sbagliato ma al popolo, a coloro che compongono la vera maggiornaza (per quanto riguarda gli interessi) chi ci pensa? A loro non interessa tanto la crescita sociale quanto il puro "interesse" di pochi che "comandano"... pazienza!!
  • GiuMine scrive:
    Tranquilli!
    Tanto la PIRATERIA non morirà mai!!!!==================================Modificato dall'autore il 31/07/2004 3.15.56
    • Anonimo scrive:
      Re: Tranquilli!
      Ah, e io dovrei essere tranquillo perchè la pirateria non morirà mai?Guarda che la pirateria (la tua soluzione) non serve ad un bel c4zz0 di niente.La soluzione è mettere al posto giusto (nel sistema) gente che non abbia la faccia da pitale come i nostri bei ministri.Amico mio, finchè ci sarà gente come te, il sistema non cambierà mai, tu sei solo l'altra faccia della medaglia, ma stessa m3rd4.Sviluppati.Buzz- Scritto da: GiuMine
      Tanto la PIRATERIA non morirà mai!!!!

      ==================================
      Modificato dall'autore il 31/07/2004 3.15.56
  • Anonimo scrive:
    Vorrei saper...
    Mi sono ritrovato con un commento (per nulla offensivo e sicuramente SOTTO la media degli insulti che vengono rivolti in generale a vari soggetti in generale governativi) ne forum dell X rosse...Me lo sono riletto e non ci ho trovato scritto niente che potesse giustificare lo spostamento, a parte una considerazione sulls sinistra (tralatro presa da giornali cartacei)...Mi chiedo: come mai io vengo censurato, forse per le mie opinioni?E' allora vera la storia di "punto-comunista.tk"?Quanto e' faziosa una redazione che NON CENSURA l'istigazione al comportamento illegale o addirittura alla violenza fisica verso i nostri attuali governanti??Vorrei saperlo...
  • Anonimo scrive:
    Re: Dagli USA
    E in America comanda il popolo?Anche qua trovi i cd nei cestoni anche a 5 euro....Certo che gli stipendi sono differenti....Pero' qua un po' di ammortizzatori sociali ci sono ancora, in USA molto meno... Vedi negli ospedali che sen∑a carta i credito CARICA puoi pure schiattare...Saremo un paese di merda, ma la qualita' della vita Italiana me la gioco con tutti i paesi del mondo...
    • Anonimo scrive:
      Re: Dagli USA
      - Scritto da: Anonimo[...] Pero' qua un po' di ammortizzatori sociali
      ci sono ancora, in USA molto meno... Vedi
      negli ospedali che sen∑a carta i
      credito CARICA puoi pure schiattare...

      Saremo un paese di merda, ma la qualita'
      della vita Italiana me la gioco con tutti i
      paesi del mondo...forse non con tutti i paesi del mondo... ma di certo si sta meglio che in america... dove si mangia mcdonalds e si piscia pepsi, e si crepa per la strada morti ammazzati...Il paese degli illusi... (e chi fa le illusioni ? mago bush ha fatto sparire ben 2 torri)...bye, non-sono-antiamericano-sono-antibush
    • Anonimo scrive:
      Re: Dagli USA
      Veramente il mio discorso riguarda i prezzi dei cd/dvd rispetto agli stipendi che prendono qui. Per quanto riguarda altri discorsi lascio stare, comunque qui se non hai i soldi ti presenti in ospedale con la dichiarazione dei redditi e ci pensano loro ed è una cosa che ho visto con i miei occhi e non per sentito dire, un parto costa 11.000 $ una persona che conosco e che quei soldi non li ha partorisce semplicemente gratis.
      • Anonimo scrive:
        Re: Dagli USA
        - Scritto da: Jack Rackham
        Veramente il mio discorso riguarda i prezzi
        dei cd/dvd rispetto agli stipendi che
        prendono qui. Per quanto riguarda altri
        discorsi lascio stare, comunque qui se non
        hai i soldi ti presenti in ospedale con la
        dichiarazione dei redditi e ci pensano loroNel senso che provvedono a farti fuori? :)
  • Anonimo scrive:
    Quale partito vi ha finanziato?
  • Anonimo scrive:
    URBANI VERGOGNATI
    La cosa più vigliacca da fare è proprio non mantenere una promessa fatta in pubblico.Che vergogna, nasconditi! :$:$:$:$:$:(
  • Anonimo scrive:
    Basta paranoie
    e basta con la politica in questi forum.
    • Anonimo scrive:
      Re: Basta paranoie
      - Scritto da: Anonimo
      e basta con la politica in questi forum.e basta anche votarsi da soli.grazie.
    • Anonimo scrive:
      Re: Basta paranoie
      - Scritto da: Anonimo
      e basta con la politica in questi forum.Che c'e'? Hai votato FI ed ora ti vergogni?
  • lupocattivo scrive:
    Multa a chi registra radio e TV
    Spero di sbagliarmi, ma leggendo e rileggendo credo che sia proprio così: " Per il combinato disposto degli articoli 79 e 171, è punito con la multa da euro 51 a euro 2.065 chiunque, senza averne diritto, a qualsiasi scopo e in qualsiasi forma: registra in dischi fonografici o altri apparecchi analoghi le trasmissioni o ritrasmissioni radiofoniche " Questa lettura della Legge l'ho postata su:http://web.fiorellocortiana.it/html/modules/newbb/viewtopic.php?topic_id=2484&forum=4Io spero soltanto di aver preso un granchio.....
    • Anonimo scrive:
      Re: Multa a chi registra radio e TV
      Sì, però leggi il comma quattro di questo:Art. 71-sexies1. E' consentita la riproduzione privata di fonogrammi e videogrammi su qualsiasi supporto, effettuata da una persona fisica per uso esclusivamente personale, purché senza scopo di lucro e senza fini direttamente o indirettamente commerciali, nel rispetto delle misure tecnologiche di cui all'articolo 102-quater.2. La riproduzione di cui al comma 1 non può essere effettuata da terzi. La prestazione di servizi finalizzata a consentire la riproduzione di fonogrammi e videogrammi da parte di persona fisica per uso personale costituisce attività di riproduzione soggetta alle disposizioni di cui agli articoli 13, 72, 78-bis, 79 e 80.3. La disposizione di cui al comma 1 non si applica alle opere o ai materiali protetti messi a disposizione dei pubblico in modo che ciascuno possa avervi accesso dal luogo e nel momento scelti individualmente, quando l'opera è protetta dalle misure tecnologiche di cui all'articolo 102-quater ovvero quando l'accesso è consentito sulla base di accordi contrattuali.4. Fatto salvo quanto disposto dal comma 3, i titolari dei diritti sono tenuti a consentire che, nonostante l'applicazione delle misure tecnologiche di cui all'articolo 102-quater, la persona fisica che abbia acquisito il possesso legittimo di esemplari dell'opera o del materiale protetto, ovvero vi abbia avuto accesso legittimo, possa effettuare una copia privata, anche solo analogica, per uso personale, a condizione che tale possibilità non sia in contrasto con lo sfruttamento normale dell'opera o degli altri materiali e non arrechi ingiustificato pregiudizio ai titolari dei diritti.Quando tu hai pagato il canone per il possesso del ricevitore, il titolare del servizio di radiotelediffusione "è tenuto a consentire" a te che hai avuto accesso legittimo, a farti la copia per uso personale della trasmissione.Anche sul sito della SIAE dicono che la copia privata è legittima se per uso personale ed effettuata su un supporto sul quale sia stato pagato un compenso.http://www.siae.it/utilizzaopere.asp?link_page=MusicaMFV_CopiaPrivataNormativa.htm&open_menu=yes
      • gollum1 scrive:
        Re: Multa a chi registra radio e TV
        Ma in tutto questo quello che non riesco a capire se il mio gruppo di ritrovo aziendale che abbiamo creato, con lo scopo di condividere opere multimediali (per la maggiore VHS e DVD) rigorosamente originali, è ancora legale oppure no...:'(abbiamo una raccolta di filmati regolarmente acquistati e alcuni donati (ma comunque originali e tutti con il loro bollino SIAE) a cui gli iscritti al gruppo (che non ha alcuna finalità do lucro) possono accedere per poterlo visionare a casa propria.... (se poi loro se ne fanno delle copie, non credo che possa venir imputata la colpa al gruppo, non posso sapere che fanno tra le mura di casa loro)speriamo beneGollum1
      • lupocattivo scrive:
        Re: Multa a chi registra radio e TV
        Ciao a tutti, capisco la vostra perplessità che confesso è anche la mia. Tuttavia sembra che sia proprio come ho scritto...Se avete la pazienza di leggere tutta la discussione potete andare qui:http://web.fiorellocortiana.it/html/modules/newbb/viewtopic.php?viewmode=flat&topic_id=2520&forum=4Pensate che nemmeno Mazza (FIMI) ha dato una chiara risposta in merito.
      • Anonimo scrive:
        Re: Multa a chi registra radio e TV
        A si?Allora se io vado al cinema a vedere spiderman 2, tecnicamente ho avuto il possesso legale dell'opera e quindi e' legale se me lo scarico...???Leggi del BIP le facessero in Italiano (almeno in Italia) invece di usare il legalese.- Scritto da: Anonimo
        Sì, però leggi il comma
        quattro di questo:

        Art. 71-sexies
        4. Fatto salvo quanto disposto dal comma 3,
        i titolari dei diritti sono tenuti a
        consentire che, nonostante l'applicazione
        delle misure tecnologiche di cui
        all'articolo 102-quater, la persona fisica
        che abbia acquisito il possesso legittimo di
        esemplari dell'opera o del materiale
        protetto, ovvero vi abbia avuto accesso
        legittimo, possa effettuare una copia
        privata, anche solo analogica, per uso
        personale, a condizione che tale
        possibilità non sia in contrasto con
        lo sfruttamento normale dell'opera o degli
        altri materiali e non arrechi ingiustificato
        pregiudizio ai titolari dei diritti.

        Quando tu hai pagato il canone per il
        possesso del ricevitore, il titolare del
        servizio di radiotelediffusione "è
        tenuto a consentire" a te che hai avuto
        accesso legittimo, a farti la copia per uso
        personale della trasmissione.

        Anche sul sito della SIAE dicono che la
        copia privata è legittima se per uso
        personale ed effettuata su un supporto sul
        quale sia stato pagato un compenso.

        www.siae.it/utilizzaopere.asp?link_page=Music
    • Anonimo scrive:
      Re: Multa a chi registra radio e TV
      Non c'entra niente con la copia personale ad uso privato che ti fai a casa,gli articoli 79 e 171 ti dicono solo che se esuli dalla copia privata rischi quelle sanzioni.In parole povere non puoi ,ad esempio,registrare la tv e vendere agli angoli delle strade o ritrasmettere senza autorizzazione. Per l'utenza domestrica che fa copie private ad uso personale il riferimento è l'eccezione di copia privata Art. 71-sexies e seguenti.
      • Anonimo scrive:
        Non prestate le vhs agli amici !
        In base a quanto leggo se io registro io posso guardare il programma televisivo/film visto in televisione (a patto che la vhs vergine sia comprata in italia, altrimenti non ci ho pagato sopra la tassa per cui ....), ma se la passo ad un amico allora per lui non è più una copia personale ed inoltre si potrebbe vedere come un mancato introito visto che per vedere il film avrebbe dovuto comprare/noleggiare il film...
    • Valexis scrive:
      Re: Multa a chi registra radio e TV
      - Scritto da: lupocattivo
      Spero di sbagliarmi, ma leggendo e
      rileggendo credo che sia proprio
      così:

      " Per il combinato disposto degli
      articoli 79 e 171, è punito con la
      multa da euro 51 a euro 2.065 chiunque,
      senza averne diritto, a qualsiasi scopo e in
      qualsiasi forma: registra in dischi
      fonografici o altri apparecchi analoghi le
      trasmissioni o ritrasmissioni radiofoniche
      "

      Questa lettura della Legge l'ho postata su:
      web.fiorellocortiana.it/html/modules/newbb/vi

      Io spero soltanto di aver preso un
      granchio.....tra poco anche quando si farà lezione a scuola e in qualsiasi università si dovrà pagare la siae!!! ma che andassero a cojere le olive!!che storie...ma non si rendono conto che con queste leggi si rendono semplicemente ridicoli?
  • Anonimo scrive:
    poco fa
    su raiuno un parlamentare del gov ha detto che fanno le riforme per essere più vicini agli italiani, aggiungo io che così possono sfilargli il portafogli dalle tasche più facilmente.
  • sroig scrive:
    passata la festa gabbato lo santo
    ..."l'esplicita dichiarazione con cui il ministro Urbani ha pubblicamente preso l'impegno per rimediare a quelle che lo stesso Ministro ha dichiarato essere "non poche pagliuzze" nel testo"... tratto da http://punto-informatico.it/p.asp?i=48267 datato 19/05/04 data delle elezioni: 26/05/04 tutto detto.bacioni.
    • Anonimo scrive:
      Re: passata la festa gabbato lo santo
      che sia uno spot occulto per fare reclame al film di pinocchio?
    • Anonimo scrive:
      Re: passata la festa gabbato lo santo
      - Scritto da: sroig
      ..."l'esplicita dichiarazione con cui il
      ministro Urbani ha pubblicamente preso
      l'impegno per rimediare a quelle che lo
      stesso Ministro ha dichiarato essere "non
      poche pagliuzze" nel testo"...
      tratto da punto-informatico.it/p.asp?i=48267
      datato 19/05/04

      data delle elezioni: 26/05/04

      tutto detto.

      bacioni. forse e' ancora sotto shock dalla sonora batasta presa alle elezioni.
    • Anonimo scrive:
      Re: passata la festa gabbato lo santo
      prossime elezioni: primavera 2005
  • Anonimo scrive:
    E' solo un buffone !!
    idem con patate
  • Anonimo scrive:
    SENATORE CORTIANA:PRRRRRRRRRRRR!!!!
  • ilmusico scrive:
    Non sono soltanto i marinai a...
    Come recita un famoso detto, i marinai fanno molte promesse e poi ,non le mantengono. Evidentemente, abbiamo un governo ed un apparato politico di...navigatori. Solo che si tratta di navigatori filibustieri,che abusano del potere che è stato loro dato dall' elettorato (il quale ,una volta fatto il segnetto sulla scheda,inserita la stessa nell'urna,ha esaurito tutto il suo impegno "politico-sociale"). Quel ministro che fa promesse solenni ,regolarmente disattese, non fa altro che dimostrare in pratica quella che è la forma mentis amministrativo-politica di tutta la classe politicante che ci siamo dati (così vorrebbero farci credere,circa l'aver noi scelto quegli individui al governo della Nazione,il che è tutto da vedere). Fanno esclusivamente i loro interessi come forse,anche noi,faremmo al loro posto. Quindi dopo queste parole,la conclusione sarebbe quella di non lamentarci di questa situazione, eppure...Prendiamo ad esempio ,il mondo scolastico,dalla "A" alla "Z":la riforma fatta da quel ministro,che non conosce "dal vero" ,la realtà di tutta la scuola italiana,è la prova del 9 della sua incompetenza ed arroganza.Ha messo in crisi non solo chi lavora nel mondo scolastico;docenti, personale A.T.A.(bidelli,segreteria)=ma milioni di famiglie. Ma al ministro,non gliene importa nulla ,del macello che ha "illuminatamente combinato".L'arroganza della cosiddetta classe politica italiana,non ha certo bisogno di pubblicità,credo.Quindi,tornando a Internet,quel ministrucolo,è in buona compagnia,numerosa,direi. E noi? Staremo per l' ennesima volta,zitti e buoni ,a ricevere l' ennesima fregatura da parte di coloro che ,con molta dabbenaggine,abbiamo votato?La Libertà ,questa bellissima fata morgana,sembra essersi volatilizzata. Questo è il mondo che ,dopo 60 anni dalla fine del secondo conflitto mondiale,ci propina documentari sulle prodezze degli alleati che ci "liberarono" ....Adesso,ce l'abbiamo questa tanto declamata,sospirata ,Libertà? L' ardua sentenza ,,,,non ai posteri ,ma a noi tutti! Il musico
    • Anonimo scrive:
      Re: Non sono soltanto i marinai a...
      noi italiani non siamo tutti così, c'è gente che sputa sangue per quattro soldi per migliorare di pochissimo e senza farcela la sua condizione e quella della sua famiglia e questi comportamenti sono un affronto a chi onestamente e rispettando gli altri cerca di progredire.
  • Anonimo scrive:
    stralcio di copione
  • allanon scrive:
    Il bottino dei terroristi
    ecco il bottino raccolto dai terroristi del p2p:http://tortuga.italiazip.com/index.php?showtopic=2279e dire che qui in un certo senzo siamo nella tana del lupo, gente che dovrebbe essere spaventata da quello che è successo...Ora, quanti utenti p2p in meno per l'episodio? E quanti in più con tutta la publicità fatta?Insomma, a conti fatti, se non fosse che mi dispiace per qui poveri admin che hanno fatto da capro espiatorio, direi che le major continuano nella clamorosa serie di autoreti :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Il bottino dei terroristi
      "Voti Totali: 281"Ammazza, che campione statistico.Andiamo, siamo seri. Nessuno apprezza questa legge, ma c'è considerazione e considerazione.
  • cico scrive:
    Altro morto
    http://www.sigle-rai.info:@:@:@:@:@
    • Anonimo scrive:
      Re: Altro morto
      accidenti.......ma di cosa si occupava???????credo di capirlo cmq
      • cico scrive:
        Re: Altro morto

        accidenti.......ma di cosa si occupava???????
        credo di capirlo cmqC'erano tutte le vecchie sigle della RAI, roba vintage tipo i caroselli, l'inizio delle trasmissioni, i TG, odeon, l'almanacco del giorno dopo, il tempo che farà domani ecc. ecc.Quasi tutta roba o presa da rai teca oppure presa direttamente da vecchie cassette VHS.Insomma roba che in fin dei conti alla RAI non frega niente se viene distribuita.
        • Anonimo scrive:
          Re: Altro morto
          ma difatti state esagerando con una paura ingiustificata, perche' chiudere un sito simile? non e' Urbani, siete voi che fate terrorismo!:(
        • Anonimo scrive:
          Re: Altro morto


          C'erano tutte le vecchie sigle della RAI,
          roba vintage tipo i caroselli, l'inizio
          delle trasmissioni, i TG, odeon, l'almanacco
          del giorno dopo, il tempo che farà
          domani ecc. ecc.

          Insomma roba che in fin dei conti alla RAI
          non frega niente se viene distribuita.guarda che hanno fatto chiudere anche il Progetto Prometeo, e anche quell oconteneva solo materiale storico (le canzoni italiane dei vecchi cartoni animati giapponesi).visto queste due chiusure di cui una volontaria e una sotto minaccia si puo' dire che qualsiasi materiale di cui qualcuno possa teoricamente vantare diritti e' definitivamente a rischio.
    • Anonimo scrive:
      Re: Altro morto
      - Scritto da: cico
      www.sigle-rai.info

      :@:@:@:@:@"Grazie all?approvazione del decreto Urbani, Sigle Rai chiude i battenti..."Non sono i soli. Un mio familiare stretto abita da almeno un decennio in una capitale estera. Fino a poco tempo fa gestiva un suo piccolo sito personale: curriculum vitae, pubblicazioni accademiche ed alcune foto di se stesso, su Xoom.it. Quando gli ho detto delle leggi Urbani, inclusa la necessità del bollino virtuale su ogni materiale e il deposito presso due biblioteche nazionali del suo sito, ospitato su server italiano, ha chiuso pure lui. Adesso il suo sito è di nuovo online su un server estero, del paese democratico e di diritto nel quale risiede. Anche gli aggiornamenti vengono effettuati da casa sua, quindi il sito tecnicamente NON è più italiano neanche in parte, e non ricade più sotto la giurisdizione dei geni che hanno partorito le norme cui mi riferivo.
  • Anonimo scrive:
    i prezzi dei cinema sono troppo cari
    il cinema non è alla portata di tutti, i prezzi sono troppo alti, perchè non fanno le offerte per famiglie o comitive come per il turismo? riempirebbero i cinema.
  • exagon scrive:
    urbani ci ha aiutato!!!
    Guardiamoci in faccia,scaricare materiale dalla rete era illegale anche prima dell'avento del nostro signore BERLUSCONI,e del fido scudiero URBANI.Quello che ha fatto il ministro e stato solo quello di piegarsi un pò troppo al volere delle MajorMa scusate di chi è la casa di distrubuzione MEDUSA FILM??Se riuscite a trovarlo saprete anche perchè si è fatta una legge cosi forte.Esiste una teoria dell'evoluzione che dice : non si può tornare indietro ma andare solo avanti.Quindi una volta immesso il P2P nn si può tornare indietro, perchè si era ormai abituati a nn pagare ed adesso sborsare 20-30 euro per un CD sono considerati troppi.Che succederà?Nessuno comprerà CD a prezzi stratosferici,e nessuno alla fine vorrà diventare artista perchè non ci saranno grandi guadagni......quindi finalmente solo chi avrà la passione per la musica o il cinema nè farà di questo una ragione di vita.Se ci pensate bene URBANI ci sta facendo un favore, ci ha liberato di tutto il ciarpame artistico che abbiamo intorno.
    • chef scrive:
      Re: urbani ci ha aiutato!!!
      forse non sei al corrente degli ultimi sviluppi, ma siamo stati presi a calci nelle palle.
    • Valexis scrive:
      Re: urbani ci ha aiutato!!!
      - Scritto da: exagon
      Guardiamoci in faccia,scaricare materiale
      dalla rete era illegale anche prima
      dell'avento del nostro signore BERLUSCONI,e
      del fido scudiero URBANI.
      Quello che ha fatto il ministro e stato solo
      quello di piegarsi un pò troppo al
      volere delle Major

      Ma scusate di chi è la casa di
      distrubuzione MEDUSA FILM??

      Se riuscite a trovarlo saprete anche
      perchè si è fatta una legge
      cosi forte.

      Esiste una teoria dell'evoluzione che dice :
      non si può tornare indietro ma andare
      solo avanti.
      Quindi una volta immesso il P2P nn si
      può tornare indietro, perchè
      si era ormai abituati a nn pagare ed adesso
      sborsare 20-30 euro per un CD sono
      considerati troppi.

      Che succederà?

      Nessuno comprerà CD a prezzi
      stratosferici,e nessuno alla fine
      vorrà diventare artista perchè
      non ci saranno grandi guadagni......quindi
      finalmente solo chi avrà la passione
      per la musica o il cinema nè
      farà di questo una ragione di vita.
      Se ci pensate bene URBANI ci sta facendo un
      favore, ci ha liberato di tutto il ciarpame
      artistico che abbiamo intorno.questo è così imbelicille che ancora non ha capito nulla!!!1) se sei un ministro non puoi fare promesse e poi non mantenerle!2) qua non si parla solamente di p2p (e la cosa mi sconvolge che ci siano ancora persone come te che non lo hanno capito) ma si parla anche di bollini virtuali siae di violazione della privacy di tasse siae che stanno dappertutto e che vorrebbero mettere anche su master e hdd e altre belle leggi, le quali sono inapplicabili, assolutamente ridicole e fatte da un bieco personaggio che di internet sicuramente non ci capisce un beneamato .azzo!!!==================================Modificato dall'autore il 31/07/2004 17.33.24
    • Anonimo scrive:
      Re: urbani ci ha aiutato!!!
      Quoto 100%l
  • Anonimo scrive:
    il nanocoso
    sta contando i miliarduzzoni ricavati con le sue leggi sotto l'ombrellone personale gigante ventilato a mano dagli schiavetti e dalle schiavvette, in località di suo possesso totale uccellett compresi con le nuvole a forma di dollaro e euro appositamente schizzate dai suoi jet personali, gustando una fresca bevanda blù e poggiando i piedi sudacchiosi su un cuscino di rubinetti rosso. il sorriso a est-ovest-sud-nord mentre alle agenzie viene data notizia che sta lavorando alacremente anche a 40 gradi di temperatura.
  • Anonimo scrive:
    i soldi per il cinema italiano
    a chi sono testualmente stati distribuiti quest'anno? Se avete anche le cifre ve ne saremmo grati. La Nuova Cinecittadinanza Attiva
  • Anonimo scrive:
    il mio parere sulla legge urbani
    censura censura censura censura censura censura........
  • Anonimo scrive:
    Quello che la gente NON vuol capire....
    è che la prente legge NON è stato opera del caso, nè dell' errore.E' stata creata e votata nel pieno senso di ogni sua parola perchè così è stata voluta da SIAE e Major . Perchè il berlusca e il suo entourage possiedono una marea di diritti su film per l' italia, e perchè parecchi personaggi di questo Governetto hanno FORI interessi nel settore.E perchè parecchi dell' opposizione sono foraggiati dallo stesso denaro che circola al governo... altrimenti non si spiega perchè un tal fassino sia così apertamente ipocrita sulla questione.L' unico sistema è sospendere gli acquisti in modo totale e, usando la tecnologia attuale, farsi il passa-passa fra amici, colleghi e conoscenti di CD e DVD assortiti.Ci accusano di essere ladri, e come tali ci puniscono??Bene, diamogli ragione.PS: le minuscole SONO VOLUTE.
  • Anonimo scrive:
    un governo che non ha capito
    che scaricare musica da internet è equivalente ad ascoltarla alla radio (pensateci bene è proprio la stessa cosa) è indegno di continuare.
    • Anonimo scrive:
      Re: un governo che non ha capito
      - Scritto da: Anonimo
      che scaricare musica da internet è
      equivalente ad ascoltarla alla radio
      (pensateci bene è proprio la stessa
      cosa) è indegno di continuare.Sbagli! Questo governo ha capito benissimo ..... che è meglio ciucciare soldi dove possono, che far fatica ad accendere il cervello ......
  • Anonimo scrive:
    perchè aspettarsi dimissioni?...
    Se avesse un BRICIOLO di dignità difficilmente avrebbe preso parte a questo governo-farsa...E visto che di farsa si tratta, si va avanti così, e chi s'è visto s'è visto...Inutile chiedere le dimissioni di chi non gliene può fregare di meno di conservare un nome e una faccia rispettabili...
  • Haran_Banjo scrive:
    Ma si dai, affondiamo l'Italia...
    Le premesse perchè questo avvenga ci sono tutte, basta solo avere un po' di pazienza. Se qualcuno pensa che sto esagerando, forse dovrebbe togliersi le fette di salame dagli occhi. E dovrebbero farlo pure coloro che hanno votato alle europee il nanetto pelato... sbagliare una volta è comprensibile, ma sbagliare di nuovo dopo aver visto come stanno riducendo l'Italia durante il loro schifoso mandato...E, sia chiaro, lo dice uno che pur non avendo mai votato per il re dei disonesti, ha comunque sempre votato a destra fino a 4-5 anni fa. La sinistra farà anche pena, ma un disastro come quello che stanno facendo questi credo non l'abbia mai fatto nessuno, almeno negli ultimi 50 anni.Personalmente trovo assurdo già il fatto che ci sia una destra ed una sinistra. Nel senso che è assurdo che ci siano schieramenti politici che tirano acqua (o fanno finta) verso una PARTE della popolazione. Non ha senso... perchè il sistema attuale lega a filo doppio l'una e l'altra parte, e danneggiandone una si danneggia prima o poi anche l'altra.In soldoni... prendere per il culo la gente comune, raccontandogli la barzelletta dell'inflazione al 2% e storie simili, senza preoccuparsi che il potere d'acquisto non cali, significa dare una zappata sui piedi all'intero sistema nel suo complesso.Il consumismo non è una bella cosa, ma è il motore della società in cui viviamo. Se questo viene a mancare, si innesca un circolo vizioso da cui è difficile uscire.Continuate pure così... io non compro più niente già da un pezzo; è il solo modo che ho per riuscire a mettere da parte qualche soldo, ed è anche il modo migliore perchè tutto il paese vada in malora.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma si dai, affondiamo l'Italia...
      se non compriamo nulla alla malora ci vanno solo i profittatori, noi navighiamo con più soldi in tasca per le cose che lo meritano davvero.
  • Anonimo scrive:
    Enorme legge, nessuna legge
    La Urbani, al pari di altre leggi inapplicabili e/o liberticide italiane - basti pensare alla l.62/01 sui prodotti editoriali ed allo stesso codice della privacy, non sarà applicata.O meglio si applicherà per i "nemici" e si interpreterà per gli "amici", utilizzandola come grimaldello per inquisire o incastrare personaggi invischiati in altre situazioni che sarebbero stati più difficilmente attaccabili (già accaduto con siti blasfemi, pedofilia, politically-uncorrect, etc.).Curiosità: di quanto è "crollato" il p2p dopo il decreto?
    • Anonimo scrive:
      Re: Enorme legge, nessuna legge
      Il downloading illegale di opere protette da copyright tramite p2p e' crollato -dicono trionfalmente le statistiche- del 30% da che e' entrata in vigore la legge Urbani. Questo e' pero' un dato irrilevante : il dato che mi interesserebbe sapere e' di quanto sono AUMENTATE le vendite di cd/dvd. Mi vien da pensare che siano aumentate di ben poco, il fatto che tale evidenza non trovi riscontro nella divulgazione mediatica e' dovuta all' oramai consueto oscurantismo del "governo" berlusconi.
      • Anonimo scrive:
        Re: Enorme legge, nessuna legge
        un calo del 15% ma dicono che e' dovuto all'avvicinarsi della stagione estiva; dato che non abbiamo dati di confronto con gli altri anni non si puo' dire se questo sia vero o sia solo una scusa, il fatto che sia partite denunce con sequestro di italiazip , si emmerredj e la chiusura a minacce del Progetto Prometeo mi fa pensare che abbiano avuto un calo sensibile e stiano tentato il tutto per tutto.
    • Anonimo scrive:
      Re: Enorme legge, nessuna legge
      - Scritto da: Anonimo
      La Urbani, al pari di altre leggi
      inapplicabili e/o liberticide italiane -
      basti pensare alla l.62/01 sui prodotti
      editoriali ed allo stesso codice della
      privacy, non sarà applicata.

      O meglio si applicherà per i "nemici"
      e si interpreterà per gli "amici",
      utilizzandola come grimaldello per inquisire
      o incastrare personaggi invischiati in altre
      situazioni che sarebbero stati più
      difficilmente attaccabili (già
      accaduto con siti blasfemi, pedofilia,
      politically-uncorrect, etc.).

      Curiosità: di quanto è
      "crollato" il p2p dopo il decreto?
      Bah .... dalla presenza sui vari P2P direi che è aumentato, dopo un primo periodo di paralisi.Unica differenza : la morte di Kazaa e WinMx in italia, e lo strapotere di altri P2P ..... che ben conosciamo.
  • Anonimo scrive:
    ora à sufficiente che
    una associazione denunci internet intero perchè è fuorilegge rispetto alla legge urbani e che le autorità intervengano in massa che tutto internet dovrà chiudere mentre il caro ministro è in vacanza chissà dove e chissà con chi.
  • Anonimo scrive:
    Netstrike!
    A quando il prossimo netstrike?
  • Anonimo scrive:
    SGARBI VITTORIO
    Mi spiace dirlo ma aveva ragione SGARBI!
  • Anonimo scrive:
    Abrogazione della Legge
    Dobbiamo raccogliere le firme per un referendum sull'abbrogazione della legge.I radicali sono maestri in questo.Spero che Capato inizi a prendere in considerazione questa ipotesi.
    • Anonimo scrive:
      Re: Abrogazione della Legge
      - Scritto da: Anonimo
      Dobbiamo raccogliere le firme per un
      referendum sull'abbrogazione della legge.I
      radicali sono maestri in questo.Spero che
      Capato inizi a prendere in considerazione
      questa ipotesi.Con tutta la buona volontà, anche ammesso che ci si riesca non riesco ad immaginare come si possa raccogliere il 50% + 1 per un referendum del genere.
    • Anonimo scrive:
      Re: Abrogazione della Legge
      ai radicali non li ascolta nessuno, hanno denunciato i siti dei ministeri e voi avete saputo più nulla se le forze dell'ordine sono intervenute per chiuderli o sanzionarli?? Questa è la legge?
  • Anonimo scrive:
    Promesse, promesse, promesse!!!!!
    "Come dicevo, però, deve essere stata una allucinazione. Perché da cittadino non so, anzi, non voglio spiegarmi come sia possibile che un ministro della Repubblica assuma in forma solenne un impegno dinanzi al paese e poi decida di dimenticarsene, arrivando a non commentare pubblicamente quanto sta accadendo, cioè che le modifiche alla normativa stanno naufragando nel nulla."Infatti, ha preso dal suo capo, pardon "kapò"!!!!!
  • Anonimo scrive:
    A proposito di politici.. POVERA ITALIA!
    • Valexis scrive:
      Re: A proposito di politici.. POVERA ITALIA!
      cosa? 10000 euro???? ma stai scherzando???STIPENDIO ?19.150,00 AL MESE STIPENDIO BASE circa ? 9.980,00 al mese PORTABORSE circa ? 4.030,00 al mese (generalmente parente o familiare) RIMBORSO SPESE AFFITTO circa ? 2.900,00 al mese INDENNITA' DI CARICA (da ? 335,00 circa a ? 6.455,00) + TELEFONO CELLULARE gratis TESSERA DEL CINEMA gratis TESSERA TEATRO gratis TESSERA AUTOBUS - METROPOLITANA gratis FRANCOBOLLI gratis VIAGGI AEREO NAZIONALI gratis CIRCOLAZIONE AUTOSTRADE gratis PISCINE E PALESTRE gratis FS gratis AEREO DI STATO gratis AMBASCIATE gratis CLINICHE gratis ASSICURAZIONE INFORTUNI gratis ASSICURAZIONE MORTE gratis AUTO BLU CON AUTISTA gratis RISTORANTE gratis (nel 1999 hanno mangiato e bevuto gratis per ? 1.472.000,00). Intascano uno stipendio e hanno diritto alla pensione dopo 35 mesi in parlamento mentre obbligano i cittadini a 35 anni di contributi (per ora!!!) Circa ? 103.000,00 li incassano con il rimborso spese elettorali (in violazione alla legge sul finanziamento ai partiti), più i privilegi per quelli che sono stati Presidenti della Repubblica, del Senato o della Camera. (Es: la sig.ra Pivetti ha a disposizione e gratis un ufficio, una segretaria, l'auto blu ed una scorta sempre al suo servizio) La classe politica ha causato al paese un danno di 1 MILIARDO e 255 MILIONI di EURO. ecco questa è più veritieraquest'anno hanno aumentato il loro stipendo di poco più 1000? (espresso)ma comunque per un link un po più vecchiotto ecco se volete verificarehttp://www.dipmat.unipg.it/~bartocci/parlam.htm ==================================Modificato dall'autore il 30/07/2004 12.26.45
      • Earthquake scrive:
        Re: A proposito di politici.. POVERA ITALIA!
        - Scritto da: Valexis
        cosa? 10000 euro???? ma stai scherzando???

        STIPENDIO ?19.150,00 AL MESE

        STIPENDIO BASE circa ? 9.980,00 al mese

        PORTABORSE circa ? 4.030,00 al mese
        (generalmente parente o familiare)

        RIMBORSO SPESE AFFITTO circa ? 2.900,00 al
        mese

        INDENNITA' DI CARICA (da ? 335,00 circa a ?
        6.455,00)

        +

        TELEFONO CELLULARE gratis

        TESSERA DEL CINEMA gratis

        TESSERA TEATRO gratis

        TESSERA AUTOBUS - METROPOLITANA gratis

        FRANCOBOLLI gratis

        VIAGGI AEREO NAZIONALI gratis

        CIRCOLAZIONE AUTOSTRADE gratis

        PISCINE E PALESTRE gratis

        FS gratis

        AEREO DI STATO gratis

        AMBASCIATE gratis

        CLINICHE gratis

        ASSICURAZIONE INFORTUNI gratis

        ASSICURAZIONE MORTE gratis

        AUTO BLU CON AUTISTA gratis

        RISTORANTE gratis (nel 1999 hanno mangiato e
        bevuto gratis per ? 1.472.000,00). Intascano
        uno stipendio e hanno diritto alla pensione
        dopo 35 mesi in parlamento mentre obbligano
        i cittadini a 35 anni di contributi (per
        ora!!!)

        Circa ? 103.000,00 li incassano con il
        rimborso spese elettorali (in violazione
        alla legge sul finanziamento ai partiti),
        più i privilegi per quelli che sono
        stati Presidenti della Repubblica, del
        Senato o della Camera. (Es: la sig.ra
        Pivetti ha a disposizione e gratis un
        ufficio, una segretaria, l'auto blu ed una
        scorta sempre al suo servizio)

        La classe politica ha causato al paese un
        danno di 1 MILIARDO e 255 MILIONI di EURO.


        ecco questa è più veritiera

        quest'anno hanno aumentato il loro stipendo
        di poco più 1000? (espresso)
        ma comunque per un link un po più
        vecchiotto ecco se volete verificare
        www.dipmat.unipg.it/~bartocci/parlam.htm



        ==================================
        Modificato dall'autore il 30/07/2004 12.26.45No comment
        • Anonimo scrive:
          Re: A proposito di politici.. POVERA ITALIA!
          la riforma delle pensioni non si applica alle forze dell'ordine, ma non sono sicuro che non si tratti di una decisione demagogica. Che sia un tentativo di non mettersele contro?Comunque ne combineranno tante che si metteranno contro anche loro.
      • MrFaber scrive:
        Re: A proposito di politici.. POVERA ITALIA!
        - Scritto da: Valexis
        cosa? 10000 euro???? ma stai scherzando???

        STIPENDIO €19.150,00 AL MESE

        STIPENDIO BASE circa € 9.980,00 al mese

        PORTABORSE circa € 4.030,00 al mese
        (generalmente parente o familiare)[cut]Non è il caso di continuare a diffondere queste bufale, cerchiamo di informarci please...http://www.attivissimo.info/antibufala/stipendi_parlamentari/stipendi_parlamentari.htm
    • Anonimo scrive:
      Re: A proposito di politici.. POVERA ITALIA!
      lo stipendio giusto per loro è cinquecento euro al mese.
  • grassman scrive:
    Care major, caro Urbani...
    Care (mai termine fu più appropriato) major,avete spinto al massimo le vostre lobby per avere questa legge. Avete fatto in modo di far assimilare un ragazzo che scarica un mp3 a un depravato che tenta violenza sessuale. Le pene si avvicinano a chi commette un furto (da 1 a 3 anni di reclusione), perchè per voi è un furto.Ma per noi il furto legalizzato è il vostro che proponete cd audio a 20 euro e dvd a 25/30 euro.Il costo del supporto incide, sul prezzo di un cd o un dvd, forse meno di 50 centesimi, a voi che ne producete migliaia.All'autore probabilmente date 1/2 euro a copia.4/5 euro vanno via per l'iva, a messo che non evadiate, o che non condoniate o che non facciate il concordato fiscale.Ma i 20 (30) euro sono lontani... Difendete gli autori, i cantanti; ma in realtà li sfruttate. Li costruite a tavolino: vuoti, belli e senza coscienza critica. Con canzoni studiate a tavolino come una formula chimica.Appena l'artista non vi serve più lo fate sprofondare nelle sabbie mobili, sorretti e aiutati dai media complici e compagni di merende che compiono l'opera.Quanti bravi artisti vengono derubati delle canzoni che vi mandano come demo e che poi voi usate indebitamente per qualche grande artista in crisi di ispirazione?Poi venite a fare lezioni di moralità a noi. Noi che non giriamo su macchinoni in giacche doppiopetto. Che facciamo i salti mortali per arrivare a fine mese. A cui volete levare anche la musica.Caro ministro Urbani,non abbiamo mai creduto alla sua promessa. Avendo lei messo in piedi forza italia ci aspettavamo la stessa condotta del caro presidente operaio: bugie per nascondere bugie. Tale è stato.Al popolo della TV potete far credere quello che volete.Gli offrite la pseudo-democrazia del telecomando, ma pur cambiando canale la minestra è sempre la stessa.Qui invece trovate persone che, in diversa forma, cavalcano la libertà digitale documentandosi e comprendendo sempre di più la vostra falsità.Scoprendo poi di favori fatti a certe compagne che hanno, guarda caso, una piccola e spaurita casa cinematografica che di colpo inizia a incassare numerosi finanziamenti pubblici."Ladro a chi? Mamifacciailpiacere" direbbe Totò...Visto che riveste il ruolo ministro della cultura, le faccio presente una piccola cosa: con l'elevato costo dei libri (anche qui diritto d'autore) sono sempre in meno ad avere la possibilità di acculturarsi. Lo sa quando costa un libro che parla (p.e.) di Active Directory? Poi dopo un anno il libro diventa vecchio...Rendere la cultura più accessibile è un bene per il paese: un paese con un elevato grado di istruzione è più competitivo.Povera italia...
    • Anonimo scrive:
      Re: Care major, caro Urbani...
      vai in biblioteca e fatti dare in prestito il cd, accedi alla cultura gratis e senza rubare
      • grassman scrive:
        Re: Care major, caro Urbani...
        - Scritto da: Anonimo
        vai in biblioteca e fatti dare in prestito
        il cd, accedi alla cultura gratis e senza
        rubareCi sei mai stato in una biblioteca?Io si.Quella di Chieti ha dei bellissimi libri anni 60 (con tanto di foto dei primi pdp). Quella di Pescara ha qualcosa in più, ma se cerchi un manuale recente (e per recente dico degli ultimi 3/4 anni) non trovi granchè.Non so se in altre parti dell'opulento nord le cose siano diverse, e se così fosse sarebbe comunque discriminatorio.Poi biblioteche che danno cd... non ne ho ancora viste.Tra alcuni giorni andro a Helsinki. Li, nonostante sia molto più cara la vita che qui, farò incetta di libri perchè costano meno. La moneta è la stessa, i libri pure. I conti si fanno in fretta.
      • Anonimo scrive:
        Re: Care major, caro Urbani...
        - Scritto da: Anonimo
        vai in biblioteca e fatti dare in prestito
        il cd, accedi alla cultura gratis e senza
        rubarebasta co sto cazzo di rubare. le major, loro sì che rubano. e stampatelo in testa
      • Anonimo scrive:
        Re: Care major, caro Urbani...
        Forse non sei al corrente che il tuo presidente del consiglio voleva tassare e far pagare il prestito di libri da parte delle biblioteche........ Ritengo che il primo post sia uno dei più sensati mai letti !!!Un paio di mesi fà ero a Stoccolma, città sempre considerata stra ultra costosa per noi italiani.... beh..... non è vero, adesso come adesso è caro come l'italia, forse un po di più per certi beni ma in linea di massima siamo allineati ma con 1/3 del loro stipendio.L'università, la scuola e la cultura (parlando con gente del luogo e stando al Karolinska instiute) ho visto l'immenso sforzo per mantenere alta la cultura e l'istruzione.. in italia l'esatto conttrario !!!! VERGONGA
        • Anonimo scrive:
          Re: Care major, caro Urbani...
          imfetti caffo guerda come parlo da quendo fanno peghere troppuo la culturia.
      • Anonimo scrive:
        Re: Care major, caro Urbani...
        - Scritto da: Anonimo
        vai in biblioteca e fatti dare in prestito
        il cd, accedi alla cultura gratis e senza
        rubareMa sommergerci di balle ed ipocrisia voi sostenitori dei ladri non riuscite proprio a dire niente?
      • Anonimo scrive:
        Re: Care major, caro Urbani...
        - Scritto da: Anonimo
        vai in biblioteca e fatti dare in prestito
        il cd, accedi alla cultura gratis e senza
        rubarenon più.la CEE, in nome del "sacrosanto" diritto d'autore, ha vietato il prestito gratuito....oltre ad essere un troll, sei pure ignorante..... ah, no, scusa, la disinformazione si fa così....
    • 3p scrive:
      Re: Care major, caro Urbani...
      - Scritto da: grassman
      Rendere la cultura più accessibile
      è un bene per il paese: un paese con
      un elevato grado di istruzione è
      più competitivo.Ma se poi la gente pensa di testa propria sai che fine farebbe la gente come lui??? Un popolo più è ignorante e più è semplice da dominare.Il livello culturale dell'italia parla da sè... :
    • Anonimo scrive:
      Re: Care major, caro Urbani...
      bravissimo, condivido, non si fa una legge sottovalutando le conseguenze negative possibili sui cittadini che per lo più sono inermi di fronte alla applicazione della legge iniqua.
    • soulista scrive:
      Re: Care major, caro Urbani...
      - Scritto da: grassman
      Care (mai termine fu più appropriato)
      major,TAGLIO
      Caro ministro Urbani,TAGLIO
      Povera italia...Caro amico... qui sfondi una porta aperta!spero tu abbia copiato ed incollato questi due bei testi e spediti a chi di dovere!
    • Anonimo scrive:
      Re: Care major, caro Urbani...
      - Scritto da: grassman
      Care (mai termine fu più appropriato)
      major,

      avete spinto al massimo le vostre lobby per
      avere questa legge. Avete fatto in modo di
      far assimilare un ragazzo che scarica un mp3
      a un depravato che tenta violenza sessuale.
      Le pene si avvicinano a chi commette un
      furto (da 1 a 3 anni di reclusione),
      perchè per voi è un furto.
      Ma per noi il furto legalizzato è il
      vostro che proponete cd audio a 20 euro e
      dvd a 25/30 euro.
      Il costo del supporto incide, sul prezzo di
      un cd o un dvd, forse meno di 50 centesimi,
      a voi che ne producete migliaia.
      All'autore probabilmente date 1/2 euro a
      copia.
      4/5 euro vanno via per l'iva, a messo che
      non evadiate, o che non condoniate o che non
      facciate il concordato fiscale.
      Ma i 20 (30) euro sono lontani...

      Difendete gli autori, i cantanti; ma in
      realtà li sfruttate. Li costruite a
      tavolino: vuoti, belli e senza coscienza
      critica. Con canzoni studiate a tavolino
      come una formula chimica.
      Appena l'artista non vi serve più lo
      fate sprofondare nelle sabbie mobili,
      sorretti e aiutati dai media complici e
      compagni di merende che compiono l'opera.
      Quanti bravi artisti vengono derubati delle
      canzoni che vi mandano come demo e
      che poi voi usate indebitamente per qualche
      grande artista in crisi di ispirazione?

      Poi venite a fare lezioni di moralità
      a noi. Noi che non giriamo su macchinoni in
      giacche doppiopetto. Che facciamo i salti
      mortali per arrivare a fine mese. A cui
      volete levare anche la musica.


      Caro ministro Urbani,

      non abbiamo mai creduto alla sua promessa.
      Avendo lei messo in piedi forza
      italia ci aspettavamo la stessa condotta del
      caro presidente operaio: bugie per
      nascondere bugie. Tale è stato.
      Al popolo della TV potete far credere quello
      che volete.
      Gli offrite la pseudo-democrazia del
      telecomando, ma pur cambiando canale la
      minestra è sempre la stessa.
      Qui invece trovate persone che, in diversa
      forma, cavalcano la libertà digitale
      documentandosi e comprendendo sempre di
      più la vostra falsità.
      Scoprendo poi di favori fatti a certe
      compagne che hanno, guarda caso, una piccola
      e spaurita casa cinematografica che di colpo
      inizia a incassare numerosi finanziamenti
      pubblici.
      "Ladro a chi? Mamifacciailpiacere" direbbe
      Totò...

      Visto che riveste il ruolo ministro della
      cultura, le faccio presente una piccola
      cosa: con l'elevato costo dei libri (anche
      qui diritto d'autore) sono sempre in meno ad
      avere la possibilità di acculturarsi.
      Lo sa quando costa un libro che parla (p.e.)
      di Active Directory?
      Poi dopo un anno il libro diventa vecchio...
      Rendere la cultura più accessibile
      è un bene per il paese: un paese con
      un elevato grado di istruzione è
      più competitivo.
      Povera italia...Mi assoccio!
    • Anonimo scrive:
      Re: Care major, caro Urbani...
      La cosa piu' bella e' che:1) Scarico un mp3 --
      vado in galera2) Abbandono un cane (ok, e' un bastardata, nessuno lo nega)--
      vado in galera3) Metto sul lastrico migliaia di famiglie e pensionati--
      me ne sto nella mia villa di Collecchio a giocare con mio nipote perche' la depenalizzazione del falso in bilancio e' stata la prima cosa che ha fatto Berlusconi appena vinte le elezioni.Noi cari ragazzi non abbiamo capito un c***o, dobbiamo andare a svaligiare i negozi di musica, cosi' abbiamo anche le custodie e le copertine....
    • Anonimo scrive:
      Re: Care major, caro Urbani...
      uno dei + bei thread che abbia mai letto!bravo!
  • Anonimo scrive:
    Anonimo? Si grazie!
    Forse si comincerà a capire l'importanza dell'anonimità. Usate MUTE invece di altri software. Più siamo ad usarlo meglio funziona:http://mute-net.sourceforge.net
    • TADsince1995 scrive:
      Re: Anonimo? Si grazie!
      - Scritto da: Anonimo
      Forse si comincerà a capire
      l'importanza dell'anonimità. Usate
      MUTE invece di altri software. Più
      siamo ad usarlo meglio funziona:

      mute-net.sourceforge.net Concordo, e ne nasceranno tanti altri!!!TAD
      • Anonimo scrive:
        E' inutile....ti beccano lo stesso!!!!!!
        L' unica è passare DEFINITIVAMENTE all' Open Source!!!
        • TADsince1995 scrive:
          Re: E' inutile....ti beccano lo stesso!!
          - Scritto da: Anonimo
          L' unica è passare DEFINITIVAMENTE
          all' Open Source!!!Già l'ho fatto!!! Ma voglio vedere quale spaventosa potenza di calcolo ci vuole per beccare milioni di utenti in routing estremo e criptaggio RSA...TAD
          • Anonimo scrive:
            Re: E' inutile....ti beccano lo stesso!!
            - Scritto da: TADsince1995

            - Scritto da: Anonimo

            L' unica è passare
            DEFINITIVAMENTE

            all' Open Source!!!

            Già l'ho fatto!!! Ma voglio vedere
            quale spaventosa potenza di calcolo ci vuole
            per beccare milioni di utenti in routing
            estremo e criptaggio RSA...
            TADL' hanno da tempo la "spaventosa potenza di calcolo" e soprattutto l'hanno da tempo la "spaventosa potenza" di STRONZAGGINE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
          • TADsince1995 scrive:
            Re: E' inutile....ti beccano lo stesso!!


            Già l'ho fatto!!! Ma voglio
            vedere

            quale spaventosa potenza di calcolo ci
            vuole

            per beccare milioni di utenti in routing

            estremo e criptaggio RSA...

            TAD
            L' hanno da tempo la "spaventosa potenza di
            calcolo" e soprattutto l'hanno da tempo la
            "spaventosa potenza" di
            STRONZAGGINE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!Ma dai, voglio vedere i ragazzini in divisa davanti ai cluster di calcolo distribuito, per cosa? Per bloccare qualche pirla che si scarica degli mp3 o dei divx!?!?!?Mah...TAD
        • Anonimo scrive:
          Re: E' inutile....ti beccano lo stesso!!!!!!
          MUTE è già opensource infatti. gira su tutto. per quanto riguarda la sicurezza vai a dare un'occhiata al sito: se non impossibile è molto e dico MOLTO improbabile che il sistema venga violato.- Scritto da: Anonimo
          L' unica è passare DEFINITIVAMENTE
          all' Open Source!!!
  • Anonimo scrive:
    Legge Urbani: peggioreranno tutto!!!!!!!
    L'Italia ha (quasi) sempre leccato il c*** agli usa, per cui.......http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=703220- Scritto da: Rododendro
    Le modifiche promesse da Urbani alla famigerata legge
    contro il P2P?
    Tutto insabbiato, come da previsione.ERRORE: Caro Rododendro SICURAMENTE peggioreranno tutto.......ovviamente se il (mal)governo di centrodestra continuerà!!!!!!!P.S. Io ho sempre la valigia pronta per emigrare!!!!!!!
  • Anonimo scrive:
    800-991199
    Beni Culturali: al Ministero nasce l'URP lo sportello informativo per il cittadino Scrivi al Ministero Segnalazioni Suggerimenti Disservizi Gradimento Tel.URP 06/67232980 e 06/67232990 Fornire informazioni sui rapporti, che intercorrono fra cittadini (o soggetti a vario titolo) e strutture amministrative, su procedure e organizzazione degli uffici del Ministero su tutto il territorio nazionale, sulla normativa vigente, sulle attività di tutela e valorizzazione, dai restauri ai procedimenti di vincolo, sulle iniziative come mostre, i convegni, sui beni culturali come le collezioni d'arte, i monumenti, le biblioteche e gli archivi italiani. Garantire l'esercizio dei diritti di informazione, di accesso e di partecipazione di cui alla legge 7 agosto 1990, n. 241, sono i compiti del centro di informazioni di base creato presso la sede principale del Ministero per i Beni e le Attività Culturali in via del Collegio Romano 27: l'Ufficio relazioni con il pubblico, attivato in conseguenza della Legge 7 giugno 2000, n. 150 (sulla comunicazione istituzionale), aperto dal lunedì al venerdì dalle 09:00 alle 14:00 e dalle 15:00 alle 18:00 e risponde ai numeri telefonici 06.67232980 e 06.67232990 e per fax allo 06.67232458. L'indirizzo dello sportello virtuale è invece urp@beniculturali.it, mentre il call center del Ministero continuerà a rispondere tutti i giorni dalle 09:00 alle 20:00 e il sabato e i giorni festivi dalle 09:00 alle 19:00. al Numero Verde 800991199. Per le chiamate dall'estero e da telefonia mobile il numero telefonico ordinario è (0039) 06.88336060.
    • Anonimo scrive:
      Re: 800-991199

      Beni Culturali: al Ministero nasce l'URP lo
      sportello informativo per il cittadino
      Scrivi al MinisteroSono d'accordo, però continuo a sostenere che ci vuole un organismo coordinato altrimenti non si riesce a spostare nulla.
      • Anonimo scrive:
        Re: 800-991199
        - Scritto da: Anonimo


        Beni Culturali: al Ministero nasce
        l'URP lo

        sportello informativo per il cittadino

        Scrivi al Ministero

        Sono d'accordo, però continuo a
        sostenere che ci vuole un organismo
        coordinato altrimenti non si riesce a
        spostare nulla.quello è un comunicato che c'è sul sito www.beniculturali.it :Dse ci sono dubbi sulle leggi / proposte basta chiamare e farsi spiegare :P
      • Anonimo scrive:
        Re: 800-991199
        Credo che dobbiamo rivolgerci TUTTI presso il ministero. Meglio se lo facciamo tutti assieme...!Non so se e' abbastanza chiaro.
    • Anonimo scrive:
      Re: 800-991199
      c'è di meglio:SEGRETARIATO GENERALE SERVIZIO XIDIRITTO D?AUTORE E VIGILANZA SULLA S.I.A.E.VIA DELLA FERRATELLA IN LATERANO, 51TEL. 06/77701203 ? 208 FAX. 06/77701244dirittoautore@beniculturali.it ORARIO DI RICEVIMENTO DEL PUBBLICO: LUNEDI, MARTEDI E MERCOLEDI DALLE ORE 9,30 ALLE 13,30
      • Anonimo scrive:
        Re: 800-991199
        - Scritto da: Anonimo
        c'è di meglio:



        SEGRETARIATO GENERALE

        SERVIZIO XI

        DIRITTO D?AUTORE E VIGILANZA SULLA S.I.A.E.

        VIA DELLA FERRATELLA IN LATERANO, 51

        TEL. 06/77701203 ?
        208       

        dirittoautore@beniculturali.it

               &nb
        il numero verde attira molta + gente :D
      • Anonimo scrive:
        Re: 800-991199
        - Scritto da: Anonimo
        c'è di meglio:



        SEGRETARIATO GENERALE
        SERVIZIO XI
        DIRITTO D?AUTORE E VIGILANZA SULLA S.I.A.E.
        VIA DELLA FERRATELLA IN LATERANO, 51
        TEL. 06/77701203 ?
        208
        dirittoautore@beniculturali.itsa tanto di filtro per fermare le proteste a meta' strada dai destinatari.
    • gollum1 scrive:
      Re: 800-991199
      Ma le varie associazioni a difesa del consumatore dove sono? e l'opposizione parlamentare dov'é? farsi infinnnocchiare credendo alla parola di queste persone che si sono sempre dimostrate venditori di fumo...quando ho sentito la notizia degli emendamenti ritirati mi sono cadute le cosidette...io continuo a ribadire la mia ricetta personale:1) NON acquistare più nulla da questi fetenti2) NON fare copie dei loro prodotti... vi siete mai chiesti perché MS-OFFICE ha acquisito tutto questo potere? perché i giochi della PS2 costano un'esagerazione?pirateria un cavolo, la pirateria a loro ha sempre fatto comodo, se un gioco della PS2 viene copiato gli si fa pubblicità, e per un buon numero di persone che se lo sono copiato e hanno fatto girare la voce che quel gioco è bello c'é un altrettanto numero di persone che lo desiderano originale, vuoi perché lo devono regalare, vuoi perché come a me piace anche poter vedere la rilegatura, il libretto e tutto quello che fa bello un prodotto originale, e queste persone ne fanno le spese... ma non fanno le spese della pirateria, fanno le spese della pubblicità.... se nessuno andasse in giro a dire che il cd del tal sfigato di turno è una bomba (magari gli esplodesse tra le mani), probabilmente non ne venderebbero neppure una copia... e forse sarebbe il momento in cui verrebbero a più miti consigli...quello che mi spaventa veramente è che vogliono imbavagliare l'informazione anche in rete... il P2P è solo il contorno di questo decreto, quello che fa più scalpore, ma quello che fa rabbrividire è vedersi bloccati a poter mantenere i propri siti amatoriali, perché pur non ricavandone nulla devi pagare degli improbabili bollini virtuali, come non bastasse già quello che si paga per avere un service che ti dia spazio e tutto quello che ne consegue....ByezGollum1
    • Anonimo scrive:
      Re: 800-991199
      non ci crederai ma ho telefonato.. risultato:1. parlo con una gentile (l'unica) che purtroppo e' mal preparata sulle leggi preparate e approvate dal ministaero dal quale e' pagata per dare informazioni, infatti non sapeva nulla ne della legge ne di quello che riguardava (la sorpresa dopo poco si smorza in quanto sara' cosi' anche per tutti quelli che risponderanno in seguito) l'unica cosa che ha saputo dirmi e' di telefonare a un altro numero.2. a tale numero risponde un altra signora, questa volta maleducata e strafottente, che mi da un altro numero.3. anche a questo numero trovo una persona maleducata e strafottente che non sa darmi spiegazioni.Risultato.Nelle telefonate fatte ho speso diversi euro in quanto solo il primo numero era verde. Gli altro avevano prefisso 06 e consciamente ho fatto il tentativo comunque, benchè non nutrissi la minima speranza.Cosa bisogna fare per farsi ascoltare? Incatenarsi davanti al parlamento?Alle volte fa piacere almeno avere un feedback, non chiedo una modifica alla legge dopo il mio intervento.Bella l'italietta.
  • Anonimo scrive:
    siti no-profit
    premetto che non ho letto il testo della urbani e chenon mi va neanche di leggerlo,gestisco alcuni siti che non hanno assolutamente scopo di lucro, anzi, spesso sono delle ONLUS(organizzazioni non lucrative di utilita' sociale),vorrei sapere come mi devo comportare, cosa devo fare,per essere in regola con questa legge?Grazie.
    • Anonimo scrive:
      Re: siti no-profit

      vorrei sapere come mi devo comportare, cosa
      devo fare,
      per essere in regola con questa legge?ifconfig eth0 down
      • Anonimo scrive:
        Re: siti no-profit
        - Scritto da: Anonimo

        vorrei sapere come mi devo comportare,
        cosa

        devo fare,

        per essere in regola con questa legge?

        ifconfig eth0 downSUPERLOL :D
      • Anonimo scrive:
        Re: siti no-profit
        - Scritto da: Anonimo

        vorrei sapere come mi devo comportare,
        cosa

        devo fare,

        per essere in regola con questa legge?

        ifconfig eth0 down questo lo posso fare solo sulla mia macchina.
      • Anonimo scrive:
        Re: siti no-profit
        - Scritto da: Anonimo

        vorrei sapere come mi devo comportare,
        cosa

        devo fare,

        per essere in regola con questa legge?

        ifconfig eth0 down visto che mi sei stato di aiuto ti schiaffo qua dentro: /dev/null
    • Anonimo scrive:
      Re: siti no-profit

      gestisco alcuni siti che non hanno
      assolutamente
      scopo di lucro, anzi, spesso sono delle ONLUS
      (organizzazioni non lucrative di utilita'
      sociale),

      vorrei sapere come mi devo comportare, cosa
      devo fare,
      per essere in regola con questa legge?hmmm no profit?? ahi ahi ma se no profit come si fa a guadagnare? e poi no profit no global tutti uguali, non devi fare niente perche' la legge e' inapplicabile sul PIANETA INTERNET, solo attento alle tue opini perche' se non quagliano e magari hai anche tanto traffico arriva la finanza italiana
      • Anonimo scrive:
        Re: siti no-profit

        hmmm no profit?? ahi ahi ma se no profit
        come si fa a guadagnare? e poi no profit no
        global tutti uguali, non devi fare niente
        perche' la legge e' inapplicabile sul
        PIANETA INTERNET, solo attento alle tue
        opini perche' se non quagliano e magari hai
        anche tanto traffico arriva la finanza
        italiana consiglio: spegni tutto e vai in vacanza.
    • Anonimo scrive:
      Re: siti no-profit

      vorrei sapere come mi devo comportare, cosa
      devo fare,
      per essere in regola con questa legge?la situazione della legge italiana e' la piu' assurda e ridicola che possa esistere e se qualcuno se la prende con te e ti denuncia per qualche motivo dovrai sputare sangue e denaro durante tutto il tempo necessario affinche' venga riconoscito che eri a posto e perfettamente in regola..A prescindere dal fatto che il sito sia legale o no se vuoi evitare qualsiasi rischio fin dall'inizio trova qualcuno fuori dall'italia che ti organizzi tutto e gli passi i fondi necessari (non utilizzare il tuo nome da nessuna parte, nemmeno per l'aquisto di domini e spazi); per gl iaggiornamenti al sito anonimizzati usando proxy o altro oppure fai uploadare da un intermediario fuori dalla giurisdizione italiana.per quanto possa essere assurdo quello che ho scritto ormai non e' piu' molto distante dalla realta', veramente deprimente.
  • pianoSequenza scrive:
    il prezzo dell'impegno
    La protesta vuota e scoordinata, buttata là come un lamento qualsiasi, costa assai poco. E rende ancora meno.La comunità degli utenti internet è purtroppo quasi completamente incapace di coordinarsi efficacemente; al contrario, è maestra quando si tratta di piangersi addosso.Addirittura è capace di disturbare, con i suoi movimenti inconsulti e le manie di protagonismo dei singoli, l'opera dei pochi che, invece, timidamente tentano di costruire qualcosa.Non siamo capaci di esercitare pressioni sul sistema politico? Male, molto male... la politica determina le leggi che regolano la nostra vita. Oggi c'è la Urbani, domani ci sarà chissà cos'altro.Se ci fosse una adeguata maggioranza parlamentare, potrebbe anche passare una legge che impone la donazione dell'8 per mille a Lucio Dalla.Chi è disposto ad impegnarsi deve farlo seriamente, ovvero cercando di coordinare un gruppo (di persone, di aziende, di associazioni) affinchè eserciti pressione sui partiti.Altre soluzioni sono del tutto inutili (ma sono ottime per sprecare fiato).C'è un problema: l'impegno costa.
    • Anonimo scrive:
      Re: il prezzo dell'impegno
      Se ci fosse una adeguata
      maggioranza parlamentare, potrebbe anche
      passare una legge che impone la donazione
      dell'8 per mille a Lucio Dalla.Non ti preoccupare: con la prossima maggioranza l'8 per mille lo darai a Manu Chao....Mi ripeto: nel c**o lo abbiamo già e, comunque vadano le prossime elezioni, ce lo terremo!!!
      • pianoSequenza scrive:
        Re: il prezzo dell'impegno

        Non ti preoccupare: con la prossima
        maggioranza l'8 per mille lo darai a Manu
        Chao....
        Mi ripeto: nel c**o lo abbiamo già e,
        comunque vadano le prossime elezioni, ce lo
        terremo!!!Infatti non dipende affatto da quale schieramento vince (visto che non ci sono posizioni nette né da una parte né dall'altra), ma da quale pressione possiamo fare sui partiti e/o sui parlamentari in quanto lobby di utenti.Le elezioni politiche sono un fatto più complesso, ognuno deve votare secondo la propria opinione. Allo stesso tempo, ogni utente internet responsabile ha il dovere di effettuare pressione sulla parte politica a lui più vicina.Spero di essermi spiegato chiaramente, più di così mi pare difficile... gradirei che non si scendesse nuovamente sul piano: "questo partito sì, quest'altro no", "sono tutti uguali", "siamo sempre noi a rimetterci", "piove: governo ladro!" e via dicendo.
    • Anonimo scrive:
      Re: il prezzo dell'impegno

      Se ci fosse una adeguata
      maggioranza parlamentare, potrebbe anche
      passare una legge che impone la donazione
      dell'8 per mille a Lucio Dalla.Molte Grazie.Lucio Dalla
  • Anonimo scrive:
    Cortiana
    Lo rispetto ma secondo me è un po' allocco.Come si fa a credere alla parola (seppur d'onore) di un ministro di questa maggioranza ?Marco Radossevich
    • Anonimo scrive:
      Re: Cortiana
      - Scritto da: Anonimo
      Lo rispetto ma secondo me è un po'
      allocco.
      Come si fa a credere alla parola (seppur
      d'onore) di un ministro di questa
      maggioranza ?

      Marco Radossevichnemmeno lui credeva che i suoi colleghi politici sarebbero caduti cosi' in basso, c'erano persino 4 ordini del giorno sottoscritti da tutti.Se non funziona neanche cosi' vuol dire che la democrazia in italia sta tramontando.
  • Anonimo scrive:
    lo sapevamo tutti noi, e chi doveva...
    ...saperlo per professione non lo sapeva e ha creduto ad una promessa....ma andatevene tutti a...............
  • osolnon scrive:
    informiamoci dal ministero
    Leggo nell'articolo..."Quando un solo parlamentare lavora per ostacolare l'iter legislativo di una norma di cui pochi deputati e senatori sembrano comprendere la portata, allora c'è ben poco da fare.Se in questi mesi non sono bastati gli impegni presi pubblicamente a Palazzo Madama (dove sono stati approvati dall'assemblea ben quattro ordini del giorno), se non sono servite le durissime prese di posizione degli esperti e degli utenti, se non è stata sufficiente a modificare la legge la pubblica ammenda di chi quella legge ha sostenuto, allora le speranze di una modifica pur fuori tempo massimo sono ridotte al lumicino."Se in piu' aggiungiamo che evidentemente la serieta' di questo politico da operetta e' prossima allo zero (in senso algebrico, cioe' provenendo dai numeri negativi), non mi viene in mente che invitare tutti coloro che usano internet a mobilitarsi.In che modo?Beh, innanzitutto informandosi. Visitiamo il sito del ministro e lasciamo dei messaggi affiche' sia aggiornato su come la pensiamo sul suo operato. Ma facciamolo tutti...Del resto noi non possedendo televisioni o giornali, ne' avendo i soldi per fare manifesti o volantini ed escludendo l'organizzazione di un referendum per abrogare quella stupida legge, che altro possiamo fare per "renderci visibili"?Che altro possiamo fare per riequilibrare la bilancia della giustizia che ci mette in galera per una stupidaggine?Qualcuno ha qualche altra idea?
    • grassman scrive:
      Re: informiamoci dal ministero

      Che altro possiamo fare per riequilibrare la
      bilancia della giustizia che ci mette in
      galera per una stupidaggine?

      Qualcuno ha qualche altra idea?
      La legge l'hanno volute le major? Bene, bisogna colpirlo in quello che hanno di più caro: il portafogli.Tradotto significa: sciopero permanente degli acquisti di:- dvd (e vhs)- cd (e film)- biglietti di concerti, teatro, cinema, spettacoli- libri e spartiti.Io, nel mio piccolo, sono mesi che porto aventi questa filosofia.In un paese consumistico far crollare i consumi è l'ultima risorsa rimasta al popolo
    • Earthquake scrive:
      Re: informiamoci dal ministero
      - Scritto da: osolnon
      Leggo nell'articolo...

      "Quando un solo parlamentare lavora per
      ostacolare l'iter legislativo di una norma
      di cui pochi deputati e senatori sembrano
      comprendere la portata, allora c'è
      ben poco da fare.Se in questi mesi non sono
      bastati gli impegni presi pubblicamente a
      Palazzo Madama (dove sono stati approvati
      dall'assemblea ben quattro ordini del
      giorno), se non sono servite le durissime
      prese di posizione degli esperti e degli
      utenti, se non è stata sufficiente a
      modificare la legge la pubblica ammenda di
      chi quella legge ha sostenuto, allora le
      speranze di una modifica pur fuori tempo
      massimo sono ridotte al lumicino."

      Se in piu' aggiungiamo che evidentemente la
      serieta' di questo politico da operetta e'
      prossima allo zero (in senso algebrico,
      cioe' provenendo dai numeri negativi), non
      mi viene in mente che invitare tutti coloro
      che usano internet a mobilitarsi.
      In che modo?
      Beh, innanzitutto informandosi. Visitiamo il
      sito del ministro e lasciamo dei messaggi
      affiche' sia aggiornato su come la pensiamo
      sul suo operato. Ma facciamolo tutti...
      Del resto noi non possedendo televisioni o
      giornali, ne' avendo i soldi per fare
      manifesti o volantini ed escludendo
      l'organizzazione di un referendum per
      abrogare quella stupida legge, che altro
      possiamo fare per "renderci visibili"?
      Che altro possiamo fare per riequilibrare la
      bilancia della giustizia che ci mette in
      galera per una stupidaggine?

      Qualcuno ha qualche altra idea?
      Sono Daccordo sui blocchi dei consumi.....Io personalmente mi sento veramente preso per il cXXo, Alle politiche ho votato AN e adesso sono fermamente convinto che questo governo così com'è deve andarsene, sta facendo troppi danni e troppe sciocchezze (vedi pedagio sulle strade statali). Il governo che ho votato mi vuole mandare in galera perché scarico musica? Beh mi dispiace io non ci sto. Cambio governo. Tutte le mie idee si vanno a far friggere ma così non si può andare avanti. Mi rendo conto che nessuna forza politica italiana mi rappresenta.... ma tra tante preferisco una sinistra che non fa nulla per il paese......... tornare indietro è meglio.
      • Anonimo scrive:
        Re: informiamoci dal ministero
        - Scritto da: Earthquake

        - Scritto da: osolnon

        Leggo nell'articolo...



        "Quando un solo parlamentare lavora per

        ostacolare l'iter legislativo di una
        norma

        di cui pochi deputati e senatori
        sembrano

        comprendere la portata, allora
        c'è

        ben poco da fare.Se in questi mesi non
        sono

        bastati gli impegni presi pubblicamente
        a

        Palazzo Madama (dove sono stati
        approvati

        dall'assemblea ben quattro ordini del

        giorno), se non sono servite le
        durissime

        prese di posizione degli esperti e degli

        utenti, se non è stata
        sufficiente a

        modificare la legge la pubblica ammenda
        di

        chi quella legge ha sostenuto, allora le

        speranze di una modifica pur fuori tempo

        massimo sono ridotte al lumicino."



        Se in piu' aggiungiamo che
        evidentemente la

        serieta' di questo politico da operetta
        e'

        prossima allo zero (in senso algebrico,

        cioe' provenendo dai numeri negativi),
        non

        mi viene in mente che invitare tutti
        coloro

        che usano internet a mobilitarsi.

        In che modo?

        Beh, innanzitutto informandosi.
        Visitiamo il

        sito del ministro e lasciamo dei
        messaggi

        affiche' sia aggiornato su come la
        pensiamo

        sul suo operato. Ma facciamolo tutti...

        Del resto noi non possedendo
        televisioni o

        giornali, ne' avendo i soldi per fare

        manifesti o volantini ed escludendo

        l'organizzazione di un referendum per

        abrogare quella stupida legge, che altro

        possiamo fare per "renderci visibili"?

        Che altro possiamo fare per
        riequilibrare la

        bilancia della giustizia che ci mette in

        galera per una stupidaggine?



        Qualcuno ha qualche altra idea?



        Sono Daccordo sui blocchi dei consumi.....
        Io personalmente mi sento veramente preso
        per il cXXo, Alle politiche ho votato AN e
        adesso sono fermamente convinto che questo
        governo così com'è deve
        andarsene, sta facendo troppi danni e troppe
        sciocchezze (vedi pedagio sulle strade
        statali). Il governo che ho votato mi vuole
        mandare in galera perché scarico
        musica? Beh mi dispiace io non ci sto.
        Cambio governo.
        Tutte le mie idee si vanno a far friggere ma
        così non si può andare avanti.
        Mi rendo conto che nessuna forza politica
        italiana mi rappresenta.... ma tra tante
        preferisco una sinistra che non fa nulla per
        il paese......... tornare indietro è
        meglio.Be' visto come ha agito il suo "kapò" dovevi pensarci prima! Ormai è troppo tardi!!!!!!:@:@:@:@
        • Earthquake scrive:
          Re: informiamoci dal ministero

          Be' visto come ha agito il suo "kapò"
          dovevi pensarci prima! Ormai è troppo
          tardi!!!!!!
          :@:@:@:@Io il tuo commento me lo sarei risparmiato volentieri, se leggi bene il mio commento vedrai che non sono daccordo su nessuna linea politica di adesso questo mi porta ad una grande confusione (come cittadino che ha l'obbligo di votare), penso sempre che in politica l'unica persona seria ma adesso con poco potere è "Giangranco Fini". Se si staccasse da quella flotta di (troll) avrebbe dinuovo il mio voto.Per tornare alla tua risposta.... non voterò mai Rutelli
          • soulista scrive:
            Re: informiamoci dal ministero
            - Scritto da: Earthquake

            Be' visto come ha agito il suo
            "kapò"

            dovevi pensarci prima! Ormai è
            troppo

            tardi!!!!!!

            :@:@:@:@

            Io il tuo commento me lo sarei risparmiato
            volentieri, se leggi bene il mio commento
            vedrai che non sono daccordo su nessuna
            linea politica di adesso questo mi porta ad
            una grande confusione (come cittadino che ha
            l'obbligo di votare), penso sempre che in
            politica l'unica persona seria ma adesso con
            poco potere è "Giangranco Fini". Se
            si staccasse da quella flotta di (troll)
            avrebbe dinuovo il mio voto.avevo intravisto un barlume di speranza quando alle ultime politiche il Polo delle "libertà" stava per allearsi con i Radicali invece che con la Lega... Ma i cattolici hanno detto "o loro o noi"...Che tritapalle!Sono Anarchico ma sono tentato di votare proprio Radicale alle prossime.
      • Anonimo scrive:
        Re: informiamoci dal ministero
        - Scritto da: Earthquake
        Sono Daccordo sui blocchi dei consumi.....
        Io personalmente mi sento veramente preso
        per il cXXo, Alle politiche ho votato AN e
        adesso sono fermamente convinto che questo
        governo così com'è deve
        andarsene, sta facendo troppi danni e troppe
        sciocchezze (vedi pedagio sulle strade
        statali). Il governo che ho votato mi vuole
        mandare in galera perché scarico
        musica? Beh mi dispiace io non ci sto.
        Cambio governo.
        Tutte le mie idee si vanno a far friggere ma
        così non si può andare avanti.Sono contento che ti sia pentito della tua scelta, ma davvero credevi di difendere qualche idea che non fossero i soldi del berlusca quando mettevi la crocetta su AN ?
  • Anonimo scrive:
    Ho sempre detto che sarebbe rimasta
    L'ho sempre detto, sin dalla sua approvazione, questa legge c'è e rimane perchè E' necessaria ai Potenti. Come in Cina, cosi in Italia. Non fatevi illusioni, l'unica differenza è che da qui puoi andare a vivere in Francia, Spagna o Germania senza troppi problemi. Ah... Paolo, ora il governo ti darà del comunista, e dirà che la tua rivista va contro le leggi del nostro paese, quindi fra qualche giorno vedremo il bel logo della finanza al posto del sito. Quel logo che sempre più spesso manda in black sempre più siti italiani.
  • samu scrive:
    paranoia
    non e' che lo stesso cortiana, che tanto ingenuamente si e' fidato di urbani (errore politico non da poco), ha fatto la manovra contro la legge urbani unicamente per questioni elettorali ?
    • Anonimo scrive:
      Re: paranoia
      ...chissà...la cosa che comunque mi ha sbalordito è come ci si sia fidati della parola di Urbani. Una promessa, che follia! E poi che senso ha fare passare una legge scorretta con la promessa di revisionarla!? Che ingenui...
    • pianoSequenza scrive:
      Re: paranoia

      non e' che lo stesso cortiana, che tanto
      ingenuamente si e' fidato di urbani (errore
      politico non da poco), ha fatto la manovra
      contro la legge urbani unicamente per
      questioni elettorali ?Non vedo dove possano portare considerazioni di questo tipo.Se fossimo utenti evoluti ci interesserebbe esercitare una pressione, non certo discutere sull'atteggiamento morale di questo o quello. Chi può sostenere la nostra causa va appoggiato, da Pino Rauti a Bertinotti passando per Pannella.Alle elezioni poi ugnuno voterà secondo coscenza.Che i politici si muovano su basi elettorali non mi pare una scoperta.
    • Anonimo scrive:
      Re: paranoia
      - Scritto da: samu
      non e' che lo stesso cortiana, che tanto
      ingenuamente si e' fidato di urbani (errore
      politico non da poco), ha fatto la manovra
      contro la legge urbani unicamente per
      questioni elettorali ?in tal caso non avrebbe ritirato gli emendamenti, sarebbero stati bocciati tutti in pochi passaggi, la legge sarebbe passata comunque e lui sarebbe stato l'eroe sacrificatosi, e per finire no navremmo avuto neanche la promessa/accordo di cui stiamo discutendo.In questo momento abbiamo una promessa con tanto di ordini del giorno e se non sara' mantenuta alle prossime elezion isapremo anche i nomi di chi votare.
  • Anonimo scrive:
    Nel mio piccolo ho reagito così
    Da sporadico utente del P2P ho reagito in modo molto semplice: ho smesso di andare al cinema, ho smesso di noleggiare DVD, ho smesso di acquistare CD musicali.Nonostante nessun coordinamento in una simile protesta, ho scoperto con piacere che tanti miei amici e conoscenti hanno adottato lo stesso atteggiamento di protesta.
    • Anonimo scrive:
      Re: Nel mio piccolo ho reagito così
      E io ho preso MUTE e ho iniziato a condividere più di 10mila brani 8)
      • soulista scrive:
        Mute: approfitto dell'occasione
        - Scritto da: Anonimo
        E io ho preso MUTE e ho iniziato a
        condividere più di 10mila brani 8)l'ho scaricato... ma come si fa a connettersi? bisogna inserire i server manualmente?Grassie
        • Anonimo scrive:
          Re: Mute: approfitto dell'occasione


          E io ho preso MUTE e ho iniziato a

          condividere più di 10mila brani
          8)

          l'ho scaricato... ma come si fa a
          connettersi? bisogna inserire i server
          manualmente?
          GrassieDevi cambiare i server con la webcachehttp://www.planetpeer.de/wiki/index.php/TheMuteFaq?PHPSESSID=f00cf7b7cf6d3eff1fd18d2bba33606aIl problema è che non c'é mai nessuno :-/
          • Anonimo scrive:
            Re: Mute: approfitto dell'occasione
            per il momento usa uno di questi, ho ontrollato che non appartenessero a italiani: 66.32.12.145 172.177.224.144 81.248.101.11 212.202.34.149per chiunque voglia iniziare questi numeri dovrebbero valere per alcuni giorni, i client una volta agganciati al network si autoaggiornano sempre che non li lasciate spenti 10 giorni di seguito.
    • Anonimo scrive:
      Re: Nel mio piccolo ho reagito così
      - Scritto da: Anonimo
      Da sporadico utente del P2P ho reagito in
      modo molto semplice: ho smesso di andare al
      cinema, ho smesso di noleggiare DVD, ho
      smesso di acquistare CD musicali.
      Nonostante nessun coordinamento in una
      simile protesta, ho scoperto con piacere che
      tanti miei amici e conoscenti hanno adottato
      lo stesso atteggiamento di protesta.
      Hai smesso di usare windows/office piratato?
    • Anonimo scrive:
      Re: Nel mio piccolo ho reagito così
      - Scritto da: Anonimo
      Da sporadico utente del P2P ho reagito in
      modo molto semplice: ho smesso di andare al
      cinema, ho smesso di noleggiare DVD, ho
      smesso di acquistare CD musicali.
      Nonostante nessun coordinamento in una
      simile protesta, ho scoperto con piacere che
      tanti miei amici e conoscenti hanno adottato
      lo stesso atteggiamento di protesta.
      E' lo stesso atteggiamento che ha fatto diminuire del 40% le vendite di CD e DVD in Italia dopo l'approvazione dell'obolo alla SIAE.Nessuna coordinazione, ma sentimento comune (io ho ancora due anni di autonomia grazie alle riserve strategiche costituite, poi un viaggio all'estero provvederà).Personalmente ho cominciato anche a boicottare negozianti di abbigliamento e scarpe (in USA compro le stesse cose a prezzo più basso - e spesso modelli più nuovi).Comunque non è necessario smettere, basta acquisire in mercati più competitivi, come USA.Ciao.
      • Anonimo scrive:
        Re: Nel mio piccolo ho reagito così
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Da sporadico utente del P2P ho reagito
        in

        modo molto semplice: ho smesso di
        andare al

        cinema, ho smesso di noleggiare DVD, ho

        smesso di acquistare CD musicali.

        Nonostante nessun coordinamento in una

        simile protesta, ho scoperto con
        piacere che

        tanti miei amici e conoscenti hanno
        adottato

        lo stesso atteggiamento di protesta.



        E' lo stesso atteggiamento che ha fatto
        diminuire del 40% le vendite di CD e DVD in
        Italia dopo l'approvazione dell'obolo alla
        SIAE.
        Nessuna coordinazione, ma sentimento comune
        (io ho ancora due anni di autonomia grazie
        alle riserve strategiche costituite, poi un
        viaggio all'estero provvederà).
        Personalmente ho cominciato anche a
        boicottare negozianti di abbigliamento e
        scarpe (in USA compro le stesse cose a
        prezzo più basso - e spesso modelli
        più nuovi).
        Comunque non è necessario smettere,
        basta acquisire in mercati più
        competitivi, come USA.

        Ciao.O UK: www.play.com
        • Anonimo scrive:
          Re: Nel mio piccolo ho reagito così
          - Scritto da: AnonimoCUT

          O UK: www.play.comPer boicottare il veri LADRI italiani, qui si comprano giochi/film e mi ci sono messo anche io (costa mooolto meno la roba!) e la musica italiana la trovi dal senegalese di turno, tatno mica sono loro i criminali, nemmeno chi ci sta a dietro, è chi da casa sua si scarica il cd per scoltarlo in macchina, ma no chi ne scarima 500GB al giorno e fa 50000 cd da distribuire su una rete di clandestini che vendono alla luce del giorno... questo ragazzi è quello che mi fa + ribrezzo di tutto...io sono un ladro, ho scaricato una decina (forse + di mp3) ma me lo sono tenuto x me... se invece ne avessi scaricato 500 volte di + e venduto ovunzue sarei uno che passa inosservato.. triste italia.. trise..immagino solo il tonfo che farà a breve il governo.. BOBOOOM:s
          • Anonimo scrive:
            Re: Nel mio piccolo ho reagito così
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            CUT



            O UK: www.play.com


            Per boicottare il veri LADRI italiani, qui
            si comprano giochi/film e mi ci sono messo
            anche io (costa mooolto meno la roba!) e la
            musica italiana la trovi dal senegalese di
            turno, tatno mica sono loro i criminali,
            nemmeno chi ci sta a dietro, è chi da
            casa sua si scarica il cd per scoltarlo in
            macchina, ma no chi ne scarima 500GB al
            giorno e fa 50000 cd da distribuire su una
            rete di clandestini che vendono alla luce
            del giorno...

            questo ragazzi è quello che mi fa +
            ribrezzo di tutto...

            io sono un ladro, ho scaricato una decina
            (forse + di mp3) ma me lo sono tenuto x
            me...
            se invece ne avessi scaricato 500 volte di +
            e venduto ovunzue sarei uno che passa
            inosservato..
            mi rendo conto di non sapere + scrivere... (è la fretta, sono al lavoro..)

            triste italia.. trise..

            immagino solo il tonfo che farà a
            breve il governo.. BOBOOOM:s
      • Anonimo scrive:
        Re: Nel mio piccolo ho reagito così

        Personalmente ho cominciato anche a
        boicottare negozianti di abbigliamento e
        scarpe (in USA compro le stesse cose a
        prezzo più basso - e spesso modelli
        più nuovi).
        Comunque non è necessario smettere,
        basta acquisire in mercati più
        competitivi, come USA.Oggi vado a New York perchè ho veramente bisogno di quelle ciabatte....
        • Anonimo scrive:
          Re: Nel mio piccolo ho reagito così
          io non compro più prodotti dei nani pinocchi e nemmeno i prodotti che sono reclamizzati nelle loro tv giornali etc Tutto questo oggi è trendy oltrechè gustoso e se continua così diventerà una vera passione organizzata. giustino
    • Anonimo scrive:
      Re: Nel mio piccolo ho reagito così
      - Scritto da: Anonimo
      Da sporadico utente del P2P ho reagito in
      modo molto semplice: ho smesso di andare al
      cinema, ho smesso di noleggiare DVD, ho
      smesso di acquistare CD musicali.
      Nonostante nessun coordinamento in una
      simile protesta, ho scoperto con piacere che
      tanti miei amici e conoscenti hanno adottato
      lo stesso atteggiamento di protesta.
      Quoto, concordo e sottoscrivo, io sono un'altro... che mettano pure un dvd a 1000 euro e un cd a 750 domani stesso. Suggerisco al governo di introdurre una tassa sulla persona fisica pro diritto d'autore; in questo modo obbligherebbero tutti a pagare una quota ... ma fino a quel giorno possono crepare a bocca aperta.Non si preoccupi Urbani della pagliuzza che abbiamo nell'occhio, visto che va in giro con una trave gli sporge dal culo.Da un'anno e mezzo a questa parte (e durera' fino a che non lo vedo tornare a cantare sulle navi da crociera) evito di finanziare pinocchio e i suoi amici evitando di acquistare tutti i suoi prodotti o quelli a lui legati. Molto faticoso, ma la soddisfazione e' grande; e alla fine ti accorgi che la concorrenza costa meno (!!!!).Ricordate sempre che i buoni siamo noi.
      • Anonimo scrive:
        Re: Nel mio piccolo ho reagito così
        - Scritto da: Ilruz

        Quoto, concordo e sottoscrivo, io sono
        un'altro... che mettano pure un dvd a 1000
        euro e un cd a 750 domani stesso. Suggerisco
        al governo di introdurre una tassa sulla
        persona fisica pro diritto d'autore; in
        questo modo obbligherebbero tutti a pagare
        una quota ... ma fino a quel giorno possono
        crepare a bocca aperta.

        Non si preoccupi Urbani della pagliuzza che
        abbiamo nell'occhio, visto che va in giro
        con una trave gli sporge dal culo.

        Da un'anno e mezzo a questa parte (e durera'
        fino a che non lo vedo tornare a cantare
        sulle navi da crociera) evito di finanziare
        pinocchio e i suoi amici evitando di
        acquistare tutti i suoi prodotti o quelli a
        lui legati. Molto faticoso, ma la
        soddisfazione e' grande; e alla fine ti
        accorgi che la concorrenza costa meno
        (!!!!).

        Ricordate sempre che i buoni siamo noi.un grande!
    • Anonimo scrive:
      Re: Nel mio piccolo ho reagito così

      ho smesso di andare al
      cinema, ho smesso di noleggiare DVD, ho
      smesso di acquistare CD musicali.ho iniziato a Marzo con il decreto, ma senbra che finche' lo facciamo in pochi la cosa non si nota.
  • Anonimo scrive:
    Come tutti...
    Abbarbicato alla poltrona, attento soltanto a quanto ne può guadagnare dalle lobby. Come, del resto, tutto l'attuale governo. Tutti i governi hanno fatto cose cose buone e meno buone. Mi sembra che soltanto questo, in 56 anni di Repubblica, sia riuscito a fare soltanto danni immani.
  • Anonimo scrive:
    perderanno voti?
    per questa fregatura penso pochi mail mio di sicuro
  • Anonimo scrive:
    Promesse da marinaio
    Come se fossero una cosa nuova per i politici italiani le promesse da marinaio.Ci sono dei periodi strategici e ben conosciuti per far approvare leggi di comodo.Prima o durante le vacanze estive o quelle di Natale.Poco prima della fine di un mandato e poi il passaggio di mano di un altro governo ecc.Sono tutti ben conosciuti e utilizzati ad hoc da noi politici e partiti...
  • Anonimo scrive:
    chiedi ai membri del circo di mettersi?
    ma questa e' gente che quando si alza si porta via la sedia per paura di non trovarla quando torna dal bagno.siamo seri per favori.Inoltre questa gente al circo usa il naso rosso.[altro che comunisti]
  • criross scrive:
    urbani, dimissioni please
    caro paolo, nell'italia legislativa niente e' mai stato piu' permanente dei provvedimenti provvisori! perche' chiedere poi le dimissioni di urbani? per avere al suo posto un'altra testa pensante per altri provvedimenti provvisori?ciaocri
    • Anonimo scrive:
      Re: urbani, dimissioni please

      perche' chiedere
      poi le dimissioni di urbani? per avere al
      suo posto un'altra testa pensante per altri
      provvedimenti provvisori?Perche' ????Perche' se un idraulico ti fa male un lavoro puoi non pagarlo oppure pagarlo e non chiamarlo piu'..Pero' se un medico ti fa male un lavoro ci puoi lasciare la pelle, quindi come minimo dovrebbe partire una denuncia.Perche' un politico che RAPPRESENTA il volere del POPOLO ITALIANO non dovrebbe come minimo dare le dimissioni ??
      • Anonimo scrive:
        Re: urbani, dimissioni please

        Perche' un politico che RAPPRESENTA il
        volere del POPOLO ITALIANO non dovrebbe come
        minimo dare le dimissioni ??perche' questa e' la casa delle liberta' facciamo un po' il cazzo che ci pare.
  • Anonimo scrive:
    Non servono le domissioni...
    Facile fare la frittata, mettere tutti nella cac_a e poi dimettersi... è come il bambino che rompe un vetro col pallone e decide di non tornare più a giocare sotto quella finestra, ma intanto il vetro l'ha rotto.Prima deve sistemare la legge, che come hai ben detto tu è delirante, poi potrà fare ciò che meglio crede: dimettersi, esiliare, suicidarsi... per noi è lo stesso, potremmo anche continuare ad accollarci l'onere di mantenerlo, in fondo non importa che sia sparito, l'importante è che non parli più, per noi fa lo stesso.Nel frattempo ho iniziato a votare VERDI (che non è Vittorio Emanuele!)
  • Anonimo scrive:
    siamo noi che ci dobbiamo vergognare.
    quando cortiana era li, chi era con lui?nessuno.
    • Anonimo scrive:
      Re: siamo noi che ci dobbiamo vergognare.
      tu forse, IO CERO ed oltre a me circa una 26/27 attivisti dei Verdi ed una 50a tra polizia e carabinieri, e premetto io ero li a difendere i miei siti frutto del mio ingegno nei contenuti essendo uno di poesie scritte da me e personale l'altro, non certo per canzoncine da scaricare...
  • Anonimo scrive:
    beh non è l'unico, paolo
    "non so, anzi, non voglio spiegarmi come sia possibile che un ministro della Repubblica assuma in forma solenne un impegno dinanzi al paese e poi decida di dimenticarsene" ...e dove sta la novità? :-)sono solo dei politici :-)
  • Anonimo scrive:
    Suvvia, non siamo un popolo di creduloni
    tutti in italia, conoscono la classe politica, la magistratura ecc ecc; sono dei personaggi simpatici, come arlecchino e pulcinella; chi prenede per serie le dichiarazioni di arlecchino ? e di pulcinella ?Urbani ha altro che fare, che seguire i cd, spero ci si renda conto che, in italia, esistono ben altri problemi, pressanti, vitali, che una tassetta sui cd e dvd e norme "hard" per questi ragazzi che scambiano musica con sistemi diabolici;Ora le nostre poliziette (Caramba - Finanza - Polizietta) magari aiutata dalla forestale, guardia penitenziaria ecc ecc, visto che non riescono a risolvere niente in altri campi, eseguono le inchieste in rete, un terminale unix, un po di ping, ed ecco, l' indagine e' conclusa, il ragazzino pericoloso sbattuto sulla stampa;La nostra pulizia, si presenta alla conferenza, con un cd in mano, vestita di bianco, per far capire "guarda, anche noi conosciamo il ping";Per strada, i marocchini di turno, venderanno Cd bianchi e registrati, privi di bollino (funzionano lo stesso senza!)!Per terminare con questa situazione, non bisogna lamentarsi ma agire;Copiamo tutti, ma proprio tutti, 10 cd e presentiamoci nelle caserme, autodenunciandoci, per aver infranto la legge;se tutti, ma proprio tutti, presentiamo la denuncia, con il corpo del reato, la legge, si cambia, sapete perche' ?I gamberoni (caramba), la polizietta italica, la finanzetta verde, che figura fanno a perseguire ragazzini autodenunciati ? nessun ping, nessun camice bianco, nessuna gloria;E' una proposta, se mi seguite, la legge si cambia o nesuno la seguira piu, neppure i gamberoni del caramba;attendo email a esoft@mail.azciao
  • DjVincenT scrive:
    A settembre si ricomcia!!!!!!!!!!!
    Si avete inteso bene!A settembre si ricomincia la protesta fermata dopo che un uomo senza onore ha promesso e non mantenuto delle cose sante!Quindi a settembre si ricomncia la lotta contro i paladini del male e del potere. Gli obiettivi rimanono sempre gli stessi anzi forse ora si allargano. Non saranno solo l'eliminazione di una legge assurda, non saranno solo la protesta contro il carissimo prezzo di spettacoli come il cinema e CD/DVD. Sarà una lotta contro la SIAE contro la FIMI e tutte le lobbi di potere monopoliste del nostro stato. Si arriverà alla riformulazione del "DIRITTO D'AUTORE"Hanno messo i bavagli alla forma di comunicazione + libera e spontanea del nostro presente e futuro? e noi ce la riprenderemo tutta!!!!I potenti siamo noi cittadini ricordatevelo! Basta unirci e mobilitarci, non abbiate paura alla fine avremo ragione noi. BASTA CON LE PAROLE PASSIAMO AI FATTI!!!!!Non pensiate che il referendum sia improponibile, deve solo vergognarsi chi appoggia e sostiene una legge approvata nei mesi scorsi. AUTUNNO CALDO????NONO SETTEMBRE AFOSO!!!!!!!!!
  • Anonimo scrive:
    ora ci lamentiamo
    Ma la colpa è la nostra, in Italia non c'è un politico degno di nota, Parlamento e Senato sono sempre più infestati da cantanti, presentatori/ci, calciatori, industriali ed avvocati, tutta gente viziata che pensa solo ai propri benefici e a non perderli, si fregiano del titolo di Onorevole quando sono solamente rappresentanti del popolo, ma di rappresentanti non hanno nulla, prova ne sia che nessuno applica il volere del popolo a favore di tutte le Major e Multinazionali che gestiscono in remoto il potere decisionale di persone che sono li a rappresentare il volere dei cittadini ma che in qualche modo pendono dalle labbra di questi, che con il contributo delle Major si sono fatti un nome ed ora devono obbligatoriamente contraccambiare.Vorrei farvi notare che siamo l'unico paese al mondo che ha fatto diventare onorevole una Porno Star la quale percepisce anche una pensione di Stato per essere stata Onorevole per una legislatura e che dentro al parlamento Francese (se non sbaglio) l?unica cosa che è riuscita a fare è tirarsi fuori una tetta, o che manda come rappresentante in Europa una giornalista televisiva di primo acchitto e che ben poco ha come esperienza politica, che peso avrà questa come potere decisionale di fronte a veri volponi politici, lo immaginate? Nel 200 a.c. un teologo Greco diceva che la politica la fa solo chi ne trae vantaggio, siete forse a conoscenza che come semplici elettori e comuni cittadini siete considerati da qualsiasi schieramento politico, elettori di serie B? gli elettori di serie A sapete chi sono? Immaginatelo da soli. Io non appartenendo a nessun schieramento politico essendo schifato da ciò che la politica da di se, probabilmente guardo il tutto sotto una fase neutra cosa questa che non è possibile a chi è appartenente a questo o quello schieramento, questo perché? Perché noto che ci sono persone che giudicano solo Berlusconi per quel che ha e nessuno però nota di quale schieramento politico sia poi chi gestiscei beni, noto che ci sono persone che hanno 11/10 per visualizzare quel che fa è lo critica, mai che abbia la stessa visione di quello che fanno i rappresentanti dell?opposizione, vogliamo fare qualche esempio a riguardo? C?è un noto barcaiolo che ha pagato oltre 2 miliardi quello che definisce un suo hobby e che per completare i conti tra manutenzione, rimessaggio (che costa non poco) e personale di bordo arriverà come costi oltre i 2 miliardi e mezzo, questo per dire che neanche con oltre venti anni di stipendio da deputato si può ottenere, ma questo strano caso non lo visualizza nessuno e poi questo è solo un caso, ma casi come questo ce ne sono a centinaia da l?uno all?altro schieramento, qui si deduce che il popolo è pecorone e non Sovrano come indica la Costituzione.Chi ha partorito questa Legge delinquenziale per internet non è nient?altro che un incompetente in materia o ha dovuto assoggettarsi ad accordi politici dell?infinita serie io faccio un favore a te e tu alla prima occasione ricambi, scommetto che in futuro quando gli si chiederà il perché del suo comportamento avrà da rispondere che è stato in qualche modo ?costretto? perché in quel determinato momento storico e politico le cose dovevano andare così e non si poteva fare altro, non è la prima volta che accade e se continuiamo a votare persone estranee alla politica le repliche saranno infinite. Non avete forse fatto caso che neanche l?astenzionismo paga? Notiamo da semplici cittadini che c?è chi fa la voce grossa anche chi ha preso voti per rivalsa e non per scelta, e che se non batte il ferro quando è caldo difficilmente avrà un?altra opportunità per inserirsi nelle stanze di potere, ?Potere? Dio mio quanto mi ha schifato questo termine! Per quanto mi riguarda sono sempre più convinto che quello che differenzia l?uomo dalla bestia non è l?intelligenza, ma l?avidità e che dopo la notizia letta ieri su chi è che fornisce il cemento ad Israele per costruire il suo muro, non sono nient?altro che i stessi Palestinesi perché fa business, ne ho la certezza. Maledetto sia in eternum chi ha inventato e gestisce i soldi.:@Scusatemi lo sfogo
    • Anonimo scrive:
      Re: ora ci lamentiamo
      concordo su quasi tutto
      • Telcofreedom scrive:
        Re: ora ci lamentiamo
        Solo per tua conoscenza, anche la Svizzera ha avuto uno pornostar tra i suoi deputati, eletta dalla Lega dei Ticinesi. Come vedi noi siamo esportatori globali di mode e costumi...LOLtornando al serio, concordo su tutto quanto esposto. Il piu grande difetto degli Italiani? Anzi i due? Uno l'invidia, l'altro la memoria corta. buona camicia a tutti....
    • Anonimo scrive:
      Re: ora ci lamentiamo
      Intervento di raro qualunquismo.Cosa proponi non si capisce.
      • Anonimo scrive:
        Non si capisce...
        o preferisci non capirlo? ;)Eppure è semplice! Basta di votare persone che nulla hanno a che fare con la politica, votiamo persone che siamo coscenti e che quando si adoperano per gli altri lo fanno con il cuore e non per interessi personali, li voti in un partito e poi si dissociano creando un'altra corrente da sovvenzionare e li ti accorgi che il tuo preferito con te non ha più nulla da condividere, hai fatto caso che ci dicono che ci sono problemi economici per i rinnovi dei contratti, che devono arrabbattarsi a doverli prelevare dalle pensioni e poi alla prima votazione si cuccano 2 euro ad elettore per svariati milioni di ? senza citare la fonte dove è stato posto il prelievo, si sono diminuiti anche l'importo IVA che va nelle casse dello Stato dal 20 al 4% mentre tu come singolo paghi tutto per intero? cominciamo ad eliminare il superfluo in politica assottigliando personaggi e partitini da sovvenzionare, è inutile che ci siano tutte queste correnti quando poi devono crearsi coalizioni per governare o fare opposizione, in una famiglia bastano due personaggi a decidere come e dove muoversi e lo Stato non è niente altro che una famiglia molto più grande, ma se si fanno tutti galli ed ognuno canta ogni minuto la gallina non saprà mai quando è giorno col risultato che non saprà se è ora di fare l'uovo o no, questo col ripetersi dei giorni non farà altro che stordire la gallina che piena d'uova morirà, ti è chiaro ora il concetto?
        • Anonimo scrive:
          Re: Non si capisce...
          - Scritto da: Anonimo
          o preferisci non capirlo? ;)

          Eppure è semplice! Basta di votare
          persone che nulla hanno a che fare con la
          politica, votiamo persone che siamo coscenti
          e che quando si adoperano per gli altri lo
          fanno con il cuore e non per interessi
          personali, li voti in un partito e poi si
          dissociano creando un'altra corrente da
          sovvenzionare e li ti accorgi che il tuo
          preferito con te non ha più nulla da
          condividere, hai fatto caso che ci dicono
          che ci sono problemi economici per i rinnovi
          dei contratti, che devono arrabbattarsi a
          doverli prelevare dalle pensioni e poi alla
          prima votazione si cuccano 2 euro ad
          elettore per svariati milioni di ? senza
          citare la fonte dove è stato posto il
          prelievo, si sono diminuiti anche l'importo
          IVA che va nelle casse dello Stato dal 20 al
          4% mentre tu come singolo paghi tutto per
          intero? cominciamo ad eliminare il superfluo
          in politica assottigliando personaggi e
          partitini da sovvenzionare, è inutile
          che ci siano tutte queste correnti quando
          poi devono crearsi coalizioni per governare
          o fare opposizione, in una famiglia bastano
          due personaggi a decidere come e dove
          muoversi e lo Stato non è niente
          altro che una famiglia molto più
          grande, ma se si fanno tutti galli ed ognuno
          canta ogni minuto la gallina non
          saprà mai quando è giorno col
          risultato che non saprà se è
          ora di fare l'uovo o no, questo col
          ripetersi dei giorni non farà altro
          che stordire la gallina che piena d'uova
          morirà, ti è chiaro ora il
          concetto?eccezionale l'exempio finale!! :|:|:|:|cmq hai ragione....la colpa è nostra che permettiamo certe cose....ma un popolo ignorante è + facile da governare :(:'(
      • Anonimo scrive:
        Re: ora ci lamentiamo
        - Scritto da: Anonimo
        Intervento di raro qualunquismo.
        Cosa proponi non si capisce.non proponeva, si sfogava, e c'e' scritto in fondo,hai qualcosa di piu' intelligente da dire che queste osservazioni superficiali su quello che dicono gli altri oppure come l'imperatore adriano ti senti responsabile della bellezza del mondo ed erri per i forum ad additare la qualita'?voi che fate di questi commenti livorosi siete peggio di quelli che fanno commenti fuori tema.ah si chi sono io per dirti questo? Napoleone va bene cosi?
      • Anonimo scrive:
        Re: ora ci lamentiamo
        - Scritto da: Anonimo
        Intervento di raro qualunquismo.scusa l'ignoranza ma..... cosa vuol dire "qualunquismo"???lo sento usare in continuazione, ma non so cosa voglia dire.saresti così gentile da spiegarmelo?grazie.
        • Anonimo scrive:
          Re: ora ci lamentiamo
          http://demauroparavia.it/89443
          • Anonimo scrive:
            Re: ora ci lamentiamo
            - Scritto da: Anonimo
            demauroparavia.it/89443 scusa se ti sfrutto ma.... è nato prima il movimento o il termine?grazie....
    • Anonimo scrive:
      Re: ora ci lamentiamo

      questo è solo un caso, ma casi come
      questo ce ne sono a centinaia da l?uno
      all?altro schieramento, qui si deduce che il
      popolo è pecorone e non Sovrano come
      indica la Costituzione.concordo; un'alternativa sarebbe quella proposta qui: http://www.zmag.org/Italy/goldman-anarchia.htmma dubito che anche questa funzionerebbe...è proprio l'uomo in se ad essere bacato; per X persone che amano l'indipendenza, ce ne sono 2X che amano essere pecorone...e purtroppo altrettante X che amano sottomettere le pecorone ;-)parlando della legge, probabilmente l'unica cosa valida è smettere di acquistare cd/dvd, ecc; per un anno evitare tutti di scaricare brani dalla rete, ma evitare anche di comprare materiale originale...voglio poi vedere a cosa si attaccherebbero le majornon vedo però questa forma di protesta nel contesto di un'iniziativa organizzata; io sono per libertà di pensiero e vorrei che le pecorone iniziassero a pensare a come il sistema controlla la loro vita e reagissero di conseguenza; voglio dire...se molti di noi hanno iniziato a non comprare piu materiale originale, vuol dire che in quanto esseri umani siamo capaci di pensare in maniera indipendente; ecco, impegnarci tutti singolarmente ad educare le pecorone a pensare in maniera indipendente e dare un valore alla loro libertà...la reazione in quel caso sarebbe devastante per il sistema (per le major in questo caso)un po troppo filosofico...ed anche molto difficile, soprattutto quando ti senti rispondere che "le cose sono sempre andate cosi" :s
    • Anonimo scrive:
      Re: ora ci lamentiamo
      non ci sono più le mezze stagioni...
  • Anonimo scrive:
    Il colpevole
    Ecco chi sta bloccando (sotto pressione delle Major ???? Chissa .....) il parere della Commissione Bilancio.Speriamo siano accuse infondate http://italy.peacelink.org/mediawatch/articles/art_4968.html
    • Anonimo scrive:
      Re: Il colpevole
      - Scritto da: Anonimo
      Ecco chi sta bloccando (sotto pressione
      delle Major ???? Chissa .....) il parere
      della Commissione Bilancio.

      Speriamo siano accuse infondate
      italy.peacelink.org/mediawatch/articles/art_4AHAHAHAHAHAHAHAHA....Certo. Infondate come quelle rivolte da un tot di magistrati al nostro signor presidente del consiglio ..... ( le minuscole sono d' obbligo, vista la sua statura ..... anche quella morale..... )
    • Anonimo scrive:
      Re: Il colpevole
      - Scritto da: Anonimo
      Ecco chi sta bloccando (sotto pressione
      delle Major ???? Chissa .....) il parere
      della Commissione Bilancio.

      Speriamo siano accuse infondate
      italy.peacelink.org/mediawatch/articles/art_4fondatissime.
  • Anonimo scrive:
    esame di coscienza
    Per entrare in politica in Italia ci vuole l'Esame di Coscienza. Ma passa SOLO chi non supera l'esame, ovvio !no coment.
  • Anonimo scrive:
    mai credere i politici
    Ma vivete ancora nel mondo delle favole? c'è qualcuno che crede ancora alle promesse dei politici? oltretutto fatte prima di una elezione..........Il politico è un mentitore di professione
    • Anonimo scrive:
      Re: mai credere i politici
      non devi generalizzare, questo rende la cosa meno grave, dobbiamo dire che quel ministro è un bugiardo e ciò è gravissimo per lui in persona.
  • Anonimo scrive:
    Report su Urbani
    Giusto per rinfrescarsi la memoria...http://www.report.rai.it/2liv.asp?s=188
    • Anonimo scrive:
      Re: Report su Urbani
      rinfrescatevi la memoria!!!!tra le altre cose:Urbani che fà riunire la commissione degli stanziamenti per il cinema in pieno agosto per finanziare il film della sua amante!!!!!(sputtanato dai suoi compagni di parito, carlucci e barbareschi!!!)V E R G O GN A!!!!!- Scritto da: Anonimo
      Giusto per rinfrescarsi la memoria...
      www.report.rai.it/2liv.asp?s=188
    • Anonimo scrive:
      Re: Report su Urbani
      report deve fare un'altra trasmissione sulle promesse non mantenute del ministro, ci sono abbastanza documenti anche su internet per farla, deve durare quattro ore e deve essere ripetuta a tutte le ore su rai tre per due anni fino alle elezioni!
  • Mariobusy scrive:
    Diffidare sempre dalle Promesse!
    Il Ministro Urbani ha promesso sul suo onore che avrebbe quanto prima sistemato questa leggeeliminando queste pagliuzze che in realtà sono un'offesaall'impiando legislativo italiano.In realtà voleva solo persuadere i Senatori a votarequesta legge Urbani, voleva accontentare le Majors della musica e del cinema.Missione compiuta.In Italia non possiamo permetterci il lusso di crederea chi ci promette mari e (3)monti.Le prime conseguenze negative già si stanno registrando:molti iniziano già a disdire l'Adsl per paura di questa terribile legge.
    • Anonimo scrive:
      Re: Diffidare sempre dalle Promesse!
      - Scritto da: Mariobusy
      questa legge Urbani, voleva accontentare le
      Majors della musica e del cinema.Mi era già venuto il sospetto: ma forse i disco/cinematografici possono esercitare delle pressioni a livello politico? Ma no, sono delle brave persone. Sono sicuro che l'abbattimento dei costi cd/dvd è dietro la porta e sono anche sicuro che, adesso con la Urbani non modificata già operativa e la galera per chi scambia -punizione che non ha precedenti nell'intero pianeta-, rinunceranno insieme agli autori alle percentuali derivanti dalla vendita dei supporti vergini et similia: onestamente che senso avrebbe pretendere un tassa sui pirati (chiamiamola così) adesso che questi ultimi possono andare dietro le sbarre? Bisogna avere fede: i discografici non vogliono altro che il nostro bene.
      molti iniziano già a disdire l'Adsl
      per paura di questa terribile legge.Io non ancora ma ho la disdetta pronta.
  • DoubleGJ scrive:
    che tristezza!
    Spero che qualcuno fuori di testa vada a fargliela pagare a questo incompetente.Che desolazione infinita.Se non risolvono il problema io disdico l'ADSL e non mi connetto + a internete comincio ad acquistare CD e DVD dai marocchini.poi ne faccio un pò di copie e le regalo ad amici e parenti e li inviterò a fare lo stesso.Le mazzette della Major sono + potenti del popolo italiano?non penso.vogliamo tornare al medioevo? va bene. armi in mano e via contro il nemico a mode ariete.Urbani facci un favore. Sparati.QUANDO CI MUOVIAMO SERIAMENTE?qualche burocrata bravo che organizza qualcosa di importante c'è?sono stanco di questi politicisono stanco di questo sistema bacatosono stanco di essere civilmente offeso e moralmente violentato.Blocchiamo il mercato, possiamo farlo....siamo noi il mercato.Io parto con l'ostruzionismo ad oltranza.niente + CD e DVD originalicopio tutto a tuttiniente cinemaniente di nienteFine.Che demoralisiDoubleGJ Avvelenato
    • Anonimo scrive:
      Re: che tristezza!
      - Scritto da: DoubleGJ
      Spero che qualcuno fuori di testa vada a
      fargliela pagare a questo incompetente.Istigazione al reato
      Che desolazione infinita.
      Se non risolvono il problema io disdico
      l'ADSL e non mi connetto + a internet
      e comincio ad acquistare CD e DVD dai
      marocchini.Reato
      poi ne faccio un pò di copie e le
      regalo ad amici e parenti e li
      inviterò a fare lo stesso.Reato reato
      Le mazzette della Major sono + potenti del
      popolo italiano?
      non penso.Diffamazione
      vogliamo tornare al medioevo? va bene. armi
      in mano e via contro il nemico a mode
      ariete.Istigazione alla violenza
      Urbani facci un favore. Sparati.No comment
      QUANDO CI MUOVIAMO SERIAMENTE?
      qualche burocrata bravo che organizza
      qualcosa di importante c'è?una briscola?
      sono stanco di questi politici
      sono stanco di questo sistema bacato
      sono stanco di essere civilmente offeso e
      moralmente violentato.perche' vuoi rubare liberamente?
      Blocchiamo il mercato, possiamo
      farlo....siamo noi il mercato.
      Io parto con l'ostruzionismo ad oltranza.
      niente + CD e DVD originaliquesto e' nei tuoi diritti
      copio tutto a tuttiquesto no
      niente cinema
      niente di niente
      Fine.ecco
      Che demoralisi

      DoubleGJ Avvelenato
      Oggi al televideo ho letto che la Cassazione ha condannato per minacce uno che ha DETTO a un altro "ti faccio un culo cosi'"Stai attento a scrivere.....
      • Anonimo scrive:
        Re: che tristezza!
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: DoubleGJ

        Spero che qualcuno fuori di testa vada a

        fargliela pagare a questo incompetente.

        Istigazione al reato


        Che desolazione infinita.

        Se non risolvono il problema io disdico

        l'ADSL e non mi connetto + a internet

        e comincio ad acquistare CD e DVD dai

        marocchini.

        Reato


        poi ne faccio un pò di copie e le

        regalo ad amici e parenti e li

        inviterò a fare lo stesso.

        Reato reato

        Le mazzette della Major sono + potenti
        del

        popolo italiano?

        non penso.

        Diffamazione


        vogliamo tornare al medioevo? va bene.
        armi

        in mano e via contro il nemico a mode

        ariete.

        Istigazione alla violenza


        Urbani facci un favore. Sparati.
        No comment


        QUANDO CI MUOVIAMO SERIAMENTE?

        qualche burocrata bravo che organizza

        qualcosa di importante c'è?

        una briscola?


        sono stanco di questi politici

        sono stanco di questo sistema bacato

        sono stanco di essere civilmente offeso
        e

        moralmente violentato.

        perche' vuoi rubare liberamente?


        Blocchiamo il mercato, possiamo

        farlo....siamo noi il mercato.

        Io parto con l'ostruzionismo ad
        oltranza.

        niente + CD e DVD originali

        questo e' nei tuoi diritti


        copio tutto a tutti

        questo no


        niente cinema

        niente di niente

        Fine.

        ecco


        Che demoralisi



        DoubleGJ Avvelenato



        Oggi al televideo ho letto che la Cassazione
        ha condannato per minacce uno che ha DETTO a
        un altro "ti faccio un culo cosi'"

        Stai attento a scrivere.....ahahahahah ma pensa tu ti metti pure a quotare un COMPRENSIBILISSIMO sfogo di una persona che giustamente dice di essere stanco di questa classe politica che non fa altro che arricchirsi ancora e ancora e ancora???Stai dicendo che sarebbe reato comprare CD da marocchini? Giustissimo! ma vogliamo parlare di quanti e quanti reati TUTTI IMPUINITI ha fatto il nano? Non so voi ma io la mia protesta l'ho cominciata da un bel pezzo:Niente CinemaNiente DVD/CD originali.TUTTI DOBBIAMO FARGLI CAPIRE CHE E' IL POPOLO CHE COMANDA.Mandiamo a casa queste "persone"......
      • Anonimo scrive:
        Re: che tristezza!
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: DoubleGJ

        Spero che qualcuno fuori di testa vada a

        fargliela pagare a questo incompetente.

        Istigazione al reato


        Che desolazione infinita.

        Se non risolvono il problema io disdico

        l'ADSL e non mi connetto + a internet

        e comincio ad acquistare CD e DVD dai

        marocchini.

        Reato


        poi ne faccio un pò di copie e le

        regalo ad amici e parenti e li

        inviterò a fare lo stesso.

        Reato reato

        Le mazzette della Major sono + potenti
        del

        popolo italiano?

        non penso.

        Diffamazione


        vogliamo tornare al medioevo? va bene.
        armi

        in mano e via contro il nemico a mode

        ariete.

        Istigazione alla violenza


        Urbani facci un favore. Sparati.
        No comment


        QUANDO CI MUOVIAMO SERIAMENTE?

        qualche burocrata bravo che organizza

        qualcosa di importante c'è?

        una briscola?


        sono stanco di questi politici

        sono stanco di questo sistema bacato

        sono stanco di essere civilmente offeso
        e

        moralmente violentato.

        perche' vuoi rubare liberamente?


        Blocchiamo il mercato, possiamo

        farlo....siamo noi il mercato.

        Io parto con l'ostruzionismo ad
        oltranza.

        niente + CD e DVD originali

        questo e' nei tuoi diritti


        copio tutto a tutti

        questo no


        niente cinema

        niente di niente

        Fine.

        ecco


        Che demoralisi



        DoubleGJ Avvelenato



        Oggi al televideo ho letto che la Cassazione
        ha condannato per minacce uno che ha DETTO a
        un altro "ti faccio un culo cosi'"

        Stai attento a scrivere.....Ma falla finita, quale rubare?I discografici rubano.Perchè io come cittandino debo contribuire al finanziamento di "opere" permettendo che una parte delle mie tasse vadano a SIAE, majors ecc? che roba è, una specie di 8 per mille obbligatoria?Io non li voglio sostenere, eppure sono costretto a vedere parte delle mie tasse girate in loro favore. Per cosa???Ecco, questo è un furto.Come è un furto la tassa sui cd - dvd.Rubare??????? Pirateria?????ma per favore!Lo scambio di cd fra conoscenti, poi, non lo potrà mai fermare nessuno. Musica legale da scaricare??? 1 ? a brano???Mi fanno ridere.Non compro nulla da molto tempo, nion comprerò più nulla, possono fare quello che vogliono ma certo non costringerci a pagare.sarebbe invece necessario un bel referendum per abolire le sovvenzioni al cinema e a tutti i settori gestiti dalle majors, la per abolire i balzelli in favore della SIAE. E' una associazione di categoria? Se la sovvenzionino i suoi iscritti, a me non frega nulla della SIAE, perchè devo pagare?E poi mi parli di presunti "furti" da parte di chi scarica, ma non ti vergogni????
        • Anonimo scrive:
          Re: che tristezza!

          Ma falla finita, quale rubare?
          I discografici rubano.
          Perchè io come cittandino debo
          contribuire al finanziamento di "opere"
          permettendo che una parte delle mie tasse
          vadano a SIAE, majors ecc? che roba
          è, una specie di 8 per mille
          obbligatoria?
          Io non li voglio sostenere, eppure sono
          costretto a vedere parte delle mie tasse
          girate in loro favore. Per cosa???
          Ecco, questo è un furto.
          Come è un furto la tassa sui cd - dvd.
          Rubare??????? Pirateria?????
          ma per favore!
          Lo scambio di cd fra conoscenti, poi, non lo
          potrà mai fermare nessuno.
          Musica legale da scaricare??? 1 ? a brano???
          Mi fanno ridere.
          Non compro nulla da molto tempo, nion
          comprerò più nulla, possono
          fare quello che vogliono ma certo non
          costringerci a pagare.
          sarebbe invece necessario un bel referendum
          per abolire le sovvenzioni al cinema e a
          tutti i settori gestiti dalle majors, la per
          abolire i balzelli in favore della SIAE. E'
          una associazione di categoria? Se la
          sovvenzionino i suoi iscritti, a me non
          frega nulla della SIAE, perchè devo
          pagare?
          E poi mi parli di presunti "furti" da parte
          di chi scarica, ma non ti vergogni????quoto e approvo tutto.
    • DjVincenT scrive:
      Re: che tristezza!
      ma quanto ti adoro! :$
    • Valexis scrive:
      Re: che tristezza!
      quando andrai fammi sapere, verrò anche io
    • Anonimo scrive:
      Re: che tristezza!
      - Scritto da: DoubleGJ
      Spero che qualcuno fuori di testa vada a
      fargliela pagare a questo incompetente.
      Che desolazione infinita.
      Se non risolvono il problema io disdico
      l'ADSL e non mi connetto + a internet
      e comincio ad acquistare CD e DVD dai
      marocchini.
      poi ne faccio un pò di copie e le
      regalo ad amici e parenti e li
      inviterò a fare lo stesso.
      Le mazzette della Major sono + potenti del
      popolo italiano?
      non penso.
      vogliamo tornare al medioevo? va bene. armi
      in mano e via contro il nemico a mode
      ariete.
      Urbani facci un favore. Sparati.
      QUANDO CI MUOVIAMO SERIAMENTE?
      qualche burocrata bravo che organizza
      qualcosa di importante c'è?
      sono stanco di questi politici
      sono stanco di questo sistema bacato
      sono stanco di essere civilmente offeso e
      moralmente violentato.
      Blocchiamo il mercato, possiamo
      farlo....siamo noi il mercato.
      Io parto con l'ostruzionismo ad oltranza.
      niente + CD e DVD originali
      copio tutto a tutti
      niente cinema
      niente di niente
      Fine.
      Che demoralisi

      DoubleGJ AvvelenatoOgni paese ha i politici che ha votato (e che si merita)
    • Anonimo scrive:
      Re: che tristezza!
      sono pienamente d' accordo con te...infatti anche io sto per disdire l' adsl e spero che lo facciano in tantissimi. Vedremo cosa faranno le compagnie telefoniche nel momento in cui gli verranno a mancare tutti questi soldini. Del resto se andiamo a noleggiare un dvd e lo masterizziamo ci costa molto meno di un canone adsl e, soprattutto non comporta rischi nè interminabili code per il download. Per quanto riguarda i cd musicali ci sono sempre i buoni vecchi e santi marocchini a cui ci si può rivolgere e che, oggi, con 3/4 ? ti danno ciò che vuoi. Se questi stupidi arroganti presuntuosi inutili ma, soprattutto bugiardi, uomini politici che abbiamo al governo sperano di arrestare la pirateria con questi sistemi infantili si sbagliano di grosso...non è questo il modo migliore.La prossima settimana io andrò a comprare un bel masterizzatore dvd (ormai te li tirano dietro, tanto costano poco!) e inizierò a masterizzare di tutto e di più distribuendo anche io gratuitamente copie gratuite agli amici e spero che in tanti facciano la stessa cosa. E' proprio vero...il mercato siamo noi e noi siamo quelli che lo fanno muovere o fermare.L' unione fa la forza, gente. Noi siamo un esercito e possiamo veramente fare del danno ai capoccioni che se ne stanno comodamente seduti in poltrona.MEDITATE GENTE......MEDITATE!!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: che tristezza!
      - Scritto da: DoubleGJ
      Spero che qualcuno fuori di testa vada a
      fargliela pagare a questo incompetente.finalmente qualcuno che ha il coraggio di esprimere quello che molti pensano al di là della retorica sulla democrazia che non c'è più e sullo stato di diritto(ormai diritto del più forte,di quello che c'ha più televisioni,etc..)entrano in casa mia,sequestrano il computer,impediscono il mio lavoro,vengo processato,mi vengono comminate multe che probabilmete passerò una vita a pagare,finisco in galera,mi avete trasformato in un criminale....io divento un criminale
  • Anonimo scrive:
    Referendum?
    Leggendo questo forum e parlandone con amici e conoscenti noto la comune TOTALE avversione alla legge urbani e ad altre schifezze come la tassa sui supporti vergini eccetera. Mi hanno tutti confermato che tutti i loro conoscenti la pensano allo stesso modo.Secondo me è anche giunto il tempo di smetterla di stare qui sui forum e di iniziare a raccogliere firme per le strade. PI avrà decine di migliaia di lettori: se ciascuno raccoglie anche solo 10-20 firme, si arriva alle 500mila richieste per il referendum abrogativo!E' così una pessima idea? Quanto vogliamo attendere ancora?
    • Anonimo scrive:
      Re: Referendum?
      - Scritto da: Anonimo
      Quanto vogliamo attendere ancora?Avvisami appena hai convinto 28 milioni di italiani (più uno) ad andare a votare per un referendum pro-p2p.
      • Anonimo scrive:
        Re: Referendum?


        Quanto vogliamo attendere ancora?

        Avvisami appena hai convinto 28 milioni di
        italiani (più uno) ad andare a votare
        per un referendum pro-p2p.a) non è pro-p2pb) anche se lo fosse, che problema c'è? tu voti pro, e ai tuoi che non usano p2p dici di votare proc) per la precisione è contro bollini sui siti, soldi alla siae per ogni cd, cassetta, masterizzatore, harddisk, software di masterizzazione, obbligo di invio di tutte le pubblicazioni alle biblioteche nazionali, e così via.Se poi a te non interessa e la situazione sta bene così, peggio per te.
        • Anonimo scrive:
          Re: Referendum?
          - Scritto da: Anonimo



          Quanto vogliamo attendere ancora?



          Avvisami appena hai convinto 28 milioni
          di

          italiani (più uno) ad andare a
          votare

          per un referendum pro-p2p.

          a) non è pro-p2p
          b) anche se lo fosse, che problema
          c'è? tu voti pro, e ai tuoi che non
          usano p2p dici di votare pro
          c) per la precisione è contro bollini
          sui siti, soldi alla siae per ogni cd,
          cassetta, masterizzatore, harddisk, software
          di masterizzazione, obbligo di invio di
          tutte le pubblicazioni alle biblioteche
          nazionali, e così via.realismo, ragazzoin passato sono stati proposti referendum riguardanti temi (se permetti) un *pochino* più importanti del p2p.risultato? referendum falliti, non si è superato nemmeno il 30% ... e a noi ne servirebbe il 50%+1.
          Se poi a te non interessa e la situazione
          sta bene così, peggio per te.No, non mi sta bene così la situazione.Dico solo che quella del referendum è la cosa più inutile che si possa fare... siamo in Italia, ricordalo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Referendum?

            Dico solo che quella del referendum è
            la cosa più inutile che si possa
            fare... siamo in Italia, ricordalo.perche' il sistema referendario e' stato modificato per renderlo inutile.certi temi non possono essere presentati (perche' il popolo sovrano non ha diritto di dirci quello che dobbiamo fare)anche se ce lo dicono facciamo come vogliamo noila gente e' stata convinta piano piano che votare e' inutile, e' una rottura di balle, non vale la pena e e' meglio andare al mare.Evviva la svizzera, dove i referendum funzionano e vengono usati per qualsiasi cosa e la gente non si lamenta perche' gli viene chiesto di decidere sulla propria vita.uno degli ultimi referendum che ho sentito era sull'aumento delle tasse, ovvero veniva chiesto preferite che aumentiamo dell' 1% le tasse o che imponiamo un ticket per alcune spese sanitarie. Qui da noi manco morti che ci fanno decidere, ci appioppano le tasse e il ticket.
          • 3p scrive:
            Re: Referendum?
            - Scritto da: Anonimo
            realismo, ragazzo
            in passato sono stati proposti referendum
            riguardanti temi (se permetti) un *pochino*
            più importanti del p2p.
            risultato? referendum falliti, non si
            è superato nemmeno il 30% ... e a noi
            ne servirebbe il 50%+1.Inoltre, ammettendo anche che passasse, ci sarebbe pronta una leggina che aggira i risultati non graditi al parlamento: ricorda ad es. (uno tra molti) il referendum sul finanziamento pubblico ai partiti :@Siamo, per ora, in italia: non pretendere troppo.
          • Valexis scrive:
            Re: Referendum?
            - Scritto da: 3p
            - Scritto da: Anonimo


            realismo, ragazzo

            in passato sono stati proposti
            referendum

            riguardanti temi (se permetti) un
            *pochino*

            più importanti del p2p.

            risultato? referendum falliti, non si

            è superato nemmeno il 30% ... e
            a noi

            ne servirebbe il 50%+1.

            Inoltre, ammettendo anche che passasse, ci
            sarebbe pronta una leggina che aggira i
            risultati non graditi al parlamento: ricorda
            ad es. (uno tra molti) il referendum sul
            finanziamento pubblico ai partiti :@
            Siamo, per ora, in italia: non pretendere
            troppo.beh allora a questo punto dovremmo iniziare a farci sentire e a prendere coscienza del fatto che il popolo detta legge e il parlamento e solo un mezzo che serve ai NOSTRI voleri!!mi sembra proprio che si stanno creando i ricchi e potenti signori e il popolo insulso e ignorante. e questi signori che hanno attaccato il loro cervello direttamente a quello che Dio che gli dice cosa è giusto e cosa non lo è e a loro volta impongono queste loro decisioni a noi!!ma per favore!!! qui davvero ci vorrebbe una guerra civile!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Referendum?
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Quanto vogliamo attendere ancora?

        Avvisami appena hai convinto 28 milioni di
        italiani (più uno) ad andare a votare
        per un referendum pro-p2p.Infatti: ci vorrebbero le televisioni a favore con campagne massicce che spingessero la gente ad andare a votare. Ma le televisioni italiane sono in mano ad uno solo che, guarda caso, dalla legge contro il P2P ha solo da guadagnarci quindi......
    • Anonimo scrive:
      Re: Referendum?

      E' così una pessima idea? Quanto
      vogliamo attendere ancora?si potrebbe fare, così ci sarebbero un pò di braccia in più per raccogliere le firme anche dell'altro referendum sulla fecondazione artificiale
    • Anonimo scrive:
      Re: Referendum?
      i referendum non funzionano, non c'e' organizzazione e servono soldi e attivisti che fra gli internettari non ci sono.vedo piu' redditizio convincere la gente a non comprare piu' specie la musica, magari offrendogli di procurargliela a prezzo del vergine o gratuitamente (preferirei gratuitamente).
  • mr_setter scrive:
    mala tempora currunt.... :-(
    Ci si stupisce ancora di un Urbani qualsiasi che solennemente promette ma poi *svicola* dai suoi impegni con una sciattezza politica che lascia stupefatti. A questo ormai dovreste essere non abituati ma assuefatti. La poverta' morale di codesti soggetti, la loro impermeabilita' a qualsiasi critica sensata mossa loro e il degrado culturale cui ci stanno portando e' devastante! E tutto questo si sta spostando come un'onda anomala dai vertici giu' giu' fino alla periferia dove gli *emuli* di questa genia politica hanno i loro degni rappresentanti. Assisto inebetito stasera su una rete televisiva privata che il viceSindaco di Treviso (Gentilini....n.d.r.) ribatte alla sentenza del TAR che ha parzialmente - ma solennemente - bocciato la sua ordinanza comunale sul divieto di passaggio dei cani nel centro storico per impedire le loro spaventose *deiezioni* .....lo cito a memoria: "....e se questi Soloni della legge si occupano solamente di cacche e di pisciate di cani allora vuol proprio dire che siamo alla frutta...." SI SIAMO ALLA FRUTTA PURTROPPO ma non per colpa dei cani!Questa e' la *classe* politica che ci rappresenta oggi! Sembra incredibile anche a me ma e' cosi'.Per esempio provate a farvi una lista dall'inizio della legislatura berlusconiana di un qualche provvedimento riguardo ad Internet o al mondo dell'ITC in generale che sia degno di essere citato! Provateci!! Chi mi segnala qualcosa vince una bambolina con la faccia di Giuliano (non Ferrara eh !!!)mala tempora currunt...:( :( :( :( :( :( :( :( :( :( :( :(
    • Anonimo scrive:
      Re: mala tempora currunt.... :-(

      Per esempio provate a farvi una lista
      dall'inizio della legislatura berlusconiana
      di un qualche provvedimento riguardo ad
      Internet o al mondo dell'ITC in generale che
      sia degno di essere citato! Perche', sotto Prodi, dalema (minuscolo) e la DC era molto diverso?In Parlamento siedono DIVISI per fotterci UNITI...
      • mr_setter scrive:
        Re: mala tempora currunt.... :-(
        - Scritto da: Anonimo
        Perche', sotto Prodi, dalema (minuscolo) e
        la DC era molto diverso?
        In Parlamento siedono DIVISI per fotterci
        UNITI...Hai stramaledettamente ragione!Ma porc@#! che alternative *decenti* abbiamo?? Prodi?? Ahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh!!!!!!!!!!!!D'Alema?? Noooooooooooooooooooooooo!!!!Rutelli?? OhhhhhSignuuuuurrrrrrrr!!!!!!chi???? dammi un nome *decente* e te lo voto!!ma che sia *presentabile*......:| :| :| :| :| :|
        • Anonimo scrive:
          Re: mala tempora currunt.... :-(
          - Scritto da: mr_setter
          - Scritto da: Anonimo

          Perche', sotto Prodi, dalema
          (minuscolo) e

          la DC era molto diverso?

          In Parlamento siedono DIVISI per
          fotterci

          UNITI...

          Hai stramaledettamente ragione!
          Ma porc@#! che alternative *decenti*
          abbiamo??

          Prodi??
          Ahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh!!!!!!!!!!!!
          D'Alema?? Noooooooooooooooooooooooo!!!!
          Rutelli?? OhhhhhSignuuuuurrrrrrrr!!!!!!

          chi???? dammi un nome *decente* e te lo
          voto!!
          ma che sia *presentabile*......

          :| :| :| :| :| :|
          Boh... i radicali *forse*, ma lì bisogna essere selettivi. La Bonino e Cappato mi sembrano decisamente OK. C'era anche Dupuis, che mi pareva molto dedito ed idealista, ma che alle ultime europee si è trovato in una posizione bassa in lista. Pannella e Capezzone, invece, sono molto allineati su Forza Italia, quindi piuttosto che votarli mi taglierei le mani. In alternativa c'è un movimento di fuoriusciti, radicali ma non pannelliani, che si collocano a sinistra senza identificarsi con questa sinistra ufficiale ( http://www.radicalidisinistra.it ) e che alle europee non hanno partecipato, ma hanno appoggiato i verdi. E poi ci sono i verdi, Cortiana e gli altri che si interessano ad internet.Guardate, io non sono favorevole al p2p in ogni caso. Credo nella GNU/GPL e quindi per me il software coperto da copyright non deve essere scambiato illegalmente (anche perché c'è tanto ben di Dio come GPL, che decisamente non converrebbe usare il closed source neanche legalmente, IMHO). Ma questo governo è pericoloso, perché tra criminalizzazione di minorenni che scambiano mp3, bollini, depositi e quant'altro, fanno il paio con il governo precedente che cercò di equiparare i siti internet alla carta stampata, per poi potenzialmente applicare sanzioni ai webmaster non iscritti all'ordine dei giornalisti. E' come se da qualche anno da parte del potere fosse in atto in questo paese una campagna deliberata e determinata, in prospettiva, di aggressione ai diritti civili dei cittadini. E non si tratta solo di mp3, quella è la ragione ufficiale. Ma lo sapete che le aziende che vendono cultura vorrebbero far passare a livello UE delle disposizioni per rendere a pagamento il prestito dei libri in biblioteca? Come dire, per ora creiamoci il quadro giuridico entro il quale muoverci, poi ne allarghiamo la portata un po' per volta, e alla fine tombola! :-(
          • Anonimo scrive:
            Re: mala tempora currunt.... :-(

            Ma lo sapete che le
            aziende che vendono cultura vorrebbero far
            passare a livello UE delle disposizioni per
            rendere a pagamento il prestito dei libri in
            biblioteca?E poi si lamentano che in Italia non si leggono libri. Sono anche di una coerenza incredibile:s
          • Anonimo scrive:
            Re: mala tempora currunt.... :-(
            - Ma lo sapete che le
            aziende che vendono cultura vorrebbero far
            passare a livello UE delle disposizioni per
            rendere a pagamento il prestito dei libri in
            biblioteca? Mi sembra che esista già una direttiva europea in tale senso ma che per ora e per fortuna in Italia si sia trovata una scappatoia per evitarla... per quello che riguarda il titolo che hai dato al thread... di' la verità, lo hai preso da Topolino vero? :)
          • mr_setter scrive:
            Re: mala tempora currunt.... :-(
            - Scritto da: sammily76
            una scappatoia per evitarla... per quello
            che riguarda il titolo che hai dato al
            thread... di' la verità, lo hai preso
            da Topolino vero? :):D :D :D :D :D tu che dici??
          • Straha scrive:
            Re: mala tempora currunt.... :-(
            - Scritto da: Anonimo[cut]
            Boh... i radicali *forse*, ma lì
            bisogna essere selettivi. La Bonino e
            Cappato mi sembrano decisamente OK. C'era
            anche Dupuis, che mi pareva molto dedito ed
            idealista, ma che alle ultime europee si
            è trovato in una posizione bassa in
            lista. Pannella e Capezzone, invece, sono
            molto allineati su Forza Italia, quindi
            piuttosto che votarli mi taglierei le mani.
            In alternativa c'è un movimento di
            fuoriusciti, radicali ma non pannelliani,
            che si collocano a sinistra senza
            identificarsi con questa sinistra ufficiale
            ( www.radicalidisinistra.it ) e che alle
            europee non hanno partecipato, ma hanno
            appoggiato i verdi. E poi ci sono i verdi,
            Cortiana e gli altri che si interessano ad
            internet.

            Guardate, io non sono favorevole al p2p in
            ogni caso. Credo nella GNU/GPL e quindi per
            me il software coperto da copyright non deve
            essere scambiato illegalmente (anche
            perché c'è tanto ben di Dio
            come GPL, che decisamente non converrebbe
            usare il closed source neanche legalmente,
            IMHO). Ma questo governo è
            pericoloso, perché tra
            criminalizzazione di minorenni che scambiano
            mp3, bollini, depositi e quant'altro, fanno
            il paio con il governo precedente che
            cercò di equiparare i siti internet
            alla carta stampata, per poi potenzialmente
            applicare sanzioni ai webmaster non iscritti
            all'ordine dei giornalisti. E' come se da
            qualche anno da parte del potere fosse in
            atto in questo paese una campagna deliberata
            e determinata, in prospettiva, di
            aggressione ai diritti civili dei cittadini.
            E non si tratta solo di mp3, quella è
            la ragione ufficiale. Ma lo sapete che le
            aziende che vendono cultura vorrebbero far
            passare a livello UE delle disposizioni per
            rendere a pagamento il prestito dei libri in
            biblioteca? guarda, non ho il link a portata di mano, ma qualche tempo fa, se non erro proprio su PI, è stata pubblicata la notizia che contro l'Italia, insieme credo a Spagna e ad altri 3 o 4 paesi, è GIA' STATA aperta una procedura di infrazione perchè NON E' STATA ANCORA APPLICATA la disposizione comunitaria SOTTOSCRITTA ANCHE dal nostro paese che prevede la CANCELLAZIONE del prestito gratuito da parte delle biblioteche..... naturalmente il tutto in nome del sacrosanto diritto d'autore.Come dire, per ora creiamoci il
            quadro giuridico entro il quale muoverci,
            poi ne allarghiamo la portata un po' per
            volta, e alla fine tombola!

            :(il quadro giuridico è già pronto.forse NON sai che è permesso da tempo ai produttori di cioccolata di utilizzare surrogato senza indicare sulla confezione la sua presenza, e spacciare come miele quello fatto produrre alle api con lo sciroppo zuccherino e non con il nettare dei fiori (anche qui senza indicarlo sulla confezione), per non parlare delle disposizioni in materia di OGM.inoltre la CEE sta cercando da tempo di far chiudere, con la scusa dell' "igiene", la maggior parte delle produzioni tipiche regionali... il tutto a favore delle multinazionali alimentari....come vedi è sempre peggio, ogni anno che passa......==================================Modificato dall'autore il 30/07/2004 20.02.37
        • robangel scrive:
          Re: mala tempora currunt.... :-(
          - Scritto da: mr_setter
          - Scritto da: Anonimo

          Perche', sotto Prodi, dalema
          (minuscolo) e

          la DC era molto diverso?

          In Parlamento siedono DIVISI per
          fotterci

          UNITI...

          Hai stramaledettamente ragione!
          Ma porc@#! che alternative *decenti*
          abbiamo??

          Prodi??
          Ahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh!!!!!!!!!!!!
          D'Alema?? Noooooooooooooooooooooooo!!!!
          Rutelli?? OhhhhhSignuuuuurrrrrrrr!!!!!!

          chi???? dammi un nome *decente* e te lo
          voto!!
          ma che sia *presentabile*......

          :| :| :| :| :| :|
          Si può sempre scegliere di non votare nessuno...:(Comunque per me il problema della scelta "per chi votare" non si basa sul fatto che debbano essere "presentabili" o di destra o di sinistra, ma sul fatto che facciano le cose necessarie all'interesse comune e del Paese in generale e non all'interesse dei soliti noti (magnati come Muroch e Berlusca, major, banche assicurazioni etc...) come questo governo sta facendo in modo spudorato ed indecente.Il caso di Urbani in questo senso è emblematico e a prenderla in c... sono sempre i soliti, cioè noi gente comune.Comunque anche io per protesta con questo andazzo non compro più niente se proprio non posso farne a meno per sopravvivere e appena posso disdico anche l'ADSL.Povera Italia....
      • Anonimo scrive:
        Re: mala tempora currunt.... :-(

        Perche', sotto Prodi, dalema (minuscolo) e
        la DC era molto diverso?SI, MOLTO DIVERSO. Voterò CHIUNQUE non sia dalla parte dei pezzenti ora al governo
    • lupocattivo scrive:
      Re: mala tempora currunt.... :-(
      Trovato!L'unica buona che hanno fatto ...... è stata quella di essersi *dimenticati* di fare qualcosa.....La bambolina me la mandi con la faccia di Cappuccetto Rosso?Grazie e ciao dal Lupo
      • mr_setter scrive:
        Re: mala tempora currunt.... :-(
        - Scritto da: lupocattivo
        Trovato!
        L'unica buona che hanno fatto ......
        è stata quella di essersi
        *dimenticati* di fare qualcosa.....
        La bambolina me la mandi con la faccia di
        Cappuccetto Rosso?
        Grazie e ciao dal LupoNo! con questa:http://utenti.lycos.it/santantoninointv/Gentilini_IGNORANTE.jpg:D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D sani a tutti mi raccomando!!!
  • Anonimo scrive:
    Facciamo tutti come Cappato!
    Come da subjecthttp://punto-informatico.it/p.asp?i=48552http://punto-informatico.it/p.asp?i=49070
    • Anonimo scrive:
      Re: Facciamo tutti come Cappato!
      - Scritto da: Anonimo
      Come da subject

      punto-informatico.it/p.asp?i=48552

      punto-informatico.it/p.asp?i=49070 non convienea quanto si è visto, è stata una mossa elettorale che non ha pagato in termini di voti
  • Anonimo scrive:
    Alle prossime elezioni, mi raccomando
    non votate per i voltagabbana (quelli che si sono astenuti)
    • Anonimo scrive:
      Re: Alle prossime elezioni, mi raccomand
      - Scritto da: Anonimo
      non votate per i voltagabbana (quelli che si
      sono astenuti)giusto! votate tutti per forza italia, an e udc!
      • Anonimo scrive:
        Re: Alle prossime elezioni, mi raccomand
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        non votate per i voltagabbana (quelli
        che si

        sono astenuti)

        giusto! votate tutti per forza italia, an e
        udc!Certa gente non conosce nulla e commenta .....I contrari sono ( ripetuti mille volte ...)Verdi, Comunisti italiani, Rifondazione.Semplice, no ??
        • Anonimo scrive:
          Re: Alle prossime elezioni, mi raccomand
          alle europee è stato un venticello , alle prossime elezioni sarà un tornado!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Alle prossime elezioni, mi raccomand
      A prescindere dal gruppo politico per cui intendete votare specificate anche la persona candidata;abbiamo due anni di tempo, quando si andra' a votare spero avremo tutti le idee chiare sul nome da mettere per iscritto a penna.
      • Anonimo scrive:
        Re: Alle prossime elezioni, mi raccomand
        non crederai mica che ci accontentiamo di non farli eleggere, ci devono ridare indietro tutti i soldi che ci hanno fatto rimettere col malgoverno.
  • Anonimo scrive:
    è scontato
    è scontato che questa legge fatta da persona ignorante in materia non verrà cambiata, almeno nell'immediato
  • Anonimo scrive:
    C'era da aspettarselo da questo sito
    www.punto-comunista.tkE poi se il direttore non è comunista......http://punto-informatico.it/community/profilo.asp?nick=PDA
    • Anonimo scrive:
      [OT] do NOT feed the TROLL
      come da oggetto....http://www.urban75.com/Mag/troll.html
    • Anonimo scrive:
      Re: C'era da aspettarselo da questo sito
      - Scritto da: Anonimo
      www.punto-comunista.tk

      E poi se il direttore non è
      comunista......
      punto-informatico.it/community/profilo.asp?niMagari lui è comunista ma tu sei un troll professionista!(troll)(troll)(troll)(troll)
    • Anonimo scrive:
      Re: C'era da aspettarselo da questo sito
      - Scritto da: Anonimo
      www.punto-comunista.tk

      E poi se il direttore non è
      comunista......
      punto-informatico.it/community/profilo.asp?niil link corretto è http://www.punto-comunista.tk
    • Anonimo scrive:
      Re: C'era da aspettarselo da questo sito
      - Scritto da: Anonimo
      www.punto-comunista.tk

      E poi se il direttore non è
      comunista......
      punto-informatico.it/community/profilo.asp?ni

      Che delusione che ho avuto seguendo il link.Non mel'aspettavo proprio.Per gli altri che hanno risposto:davvero voi vi impegnate di più a dare del Troll ad uno che ha fatto notare una cosa vera e squalificante piuttosto che indignarvi ora che sapete di leggere un giornale fazioso e forse tutt'altro che indipendente?
      • avvelenato scrive:
        Re: C'era da aspettarselo da questo sito
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        www.punto-comunista.tk



        E poi se il direttore non è

        comunista......


        punto-informatico.it/community/profilo.asp?ni





        Che delusione che ho avuto seguendo il link.
        Non mel'aspettavo proprio.cosa? la foto di un tizio dall'aria pacioccosa?

        Per gli altri che hanno risposto:
        davvero voi vi impegnate di più a
        dare del Troll ad uno che ha fatto notare
        una cosa vera e squalificante piuttosto che
        indignarvi ora che sapete di leggere un
        giornale fazioso e forse tutt'altro che
        indipendente?per difendere la urbani di faziosismo ce ne vuole a nastro.
        • Anonimo scrive:
          Re: C'era da aspettarselo da questo sito
          - Scritto da: avvelenato
          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          www.punto-comunista.tk





          E poi se il direttore non è


          comunista......





          punto-informatico.it/community/profilo.asp?ni









          Che delusione che ho avuto seguendo il
          link.

          Non mel'aspettavo proprio.

          cosa? la foto di un tizio dall'aria
          pacioccosa?
          Parlavo dell'altro link
          per difendere la urbani di faziosismo ce ne
          vuole a nastro.Non sto difendendo affatto la Urbani. Anzi.Ma il faziosismo mi innervosisce. Da una parte e dall'altra.
      • Anonimo scrive:
        Re: C'era da aspettarselo da questo sito
        - Scritto da: Anonimo
        Che delusione che ho avuto seguendo il link.
        Non mel'aspettavo proprio.

        Per gli altri che hanno risposto:
        davvero voi vi impegnate di più a
        dare del Troll ad uno che ha fatto notare
        una cosa vera e squalificante piuttosto che
        indignarvi ora che sapete di leggere un
        giornale fazioso e forse tutt'altro che
        indipendente?A fare un redirect non ci vuole nulla...per CHIUNQUE
        • Anonimo scrive:
          Re: C'era da aspettarselo da questo sito
          - Scritto da: Anonimo

          A fare un redirect non ci vuole nulla...per
          CHIUNQUEHai ragione.Io però se mi fossi accorto che qualcuno avesse fatto un redirect al mio sito di quel tipo mi sarei incazzato parecchio ed avrei preso posizione.
      • Anonimo scrive:
        Re: C'era da aspettarselo da questo sito
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        www.punto-comunista.tk



        E poi se il direttore non è

        comunista......


        punto-informatico.it/community/profilo.asp?ni





        Che delusione che ho avuto seguendo il link.
        Non mel'aspettavo proprio.

        Per gli altri che hanno risposto:
        davvero voi vi impegnate di più a
        dare del Troll ad uno che ha fatto notare
        una cosa vera e squalificante piuttosto che
        indignarvi ora che sapete di leggere un
        giornale fazioso e forse tutt'altro che
        indipendente?Ecco.... ha parlato L' UNICO VERO INDIPENDENTE, sul ruolino paga del nostro prode Urbani .........
    • Anonimo scrive:
      Re: C'era da aspettarselo da questo sito
      Hai ragione ! Cattivi comunisti mangiabambini !! Brutti brutti ! Vuoi mettere con quel bravuomo del berlusca !! E gia lui si che ci fa del bene !! !!! A proposito, chiedi ai tuoi nonni come va con la pensione di anzianità aumentata in maniera spropositata dal buon berlusca !!!!!!! A ma e vero deve abbassare le tasse entro la fine della legislatura, l'avevo scordato. Fortuna che ha firmato il contratto con gli italiani............... huauhauhauhahuaauhuhahuahuahuahhhau !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: C'era da aspettarselo da questo sito
        - Scritto da: Anonimo
        Hai ragione ! Cattivi comunisti
        mangiabambini !! Brutti brutti ! Vuoi
        mettere con quel bravuomo del berlusca !! E
        gia lui si che ci fa del bene !! !!! A
        proposito, chiedi ai tuoi nonni come va con
        la pensione di anzianità aumentata in
        maniera spropositata dal buon berlusca
        !!!!!!! A ma e vero deve abbassare le tasse
        entro la fine della legislatura, l'avevo
        scordato. Fortuna che ha firmato il
        contratto con gli italiani...............
        huauhauhauhahuaauhuhahuahuahuahhhau
        !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!Cos'è, per caso hai mangiato dei funghi velenosi?Primo, non sono qui a difendere Berlusconi, me ne guardo bene. Ho un cervello IO.Secondo, te sei un cazzaro all'ennesima potenza.Mi spieghi cosa cazzo c'entra l'aumento delle pensioni di anzianità? Ma da qando le pensioni di anzianità aumentano in maniera spropositata con un governo o con l'altro?E poi io avevo fatto un appunto sulla necessità di avere un giornale indipendente non fazioso.Invece quando si prova a richiamare l'imparzialità i "compagni" subito rizzano le orecchie.I paraocchi hai.
        • Anonimo scrive:
          Re: C'era da aspettarselo da questo sito
          Magari avessi mangiato funghi velenosi, vedrei meno cretini in giro. Cmq se vuoi leggere qualcosa che non sia fazioso, puoi sempre leggere il secolo d'italia o famiglia cristiana. Non ti piace punto informatico ? Basta non leggerlo semplice no ?
        • Anonimo scrive:
          Re: C'era da aspettarselo da questo sito


          Cos'è, per caso hai mangiato dei
          funghi velenosi?
          Primo, non sono qui a difendere Berlusconi,
          me ne guardo bene. Ho un cervello IO.
          Secondo, te sei un cazzaro all'ennesima
          potenza.
          Mi spieghi cosa cazzo c'entra l'aumento
          delle pensioni di anzianità? Ma da
          qando le pensioni di anzianità
          aumentano in maniera spropositata con un
          governo o con l'altro?
          E poi io avevo fatto un appunto sulla
          necessità di avere un giornale
          indipendente non fazioso.
          Invece quando si prova a richiamare
          l'imparzialità i "compagni" subito
          rizzano le orecchie.
          I paraocchi hai.non ne vale la pena...... lasciali perdere quesi poveri illusi.....
  • Anonimo scrive:
    e col bollino come la si mette?
    fuorilegge tutto il web italiano? datemi un biglietto di sola andata per la tundra...
  • deepblu scrive:
    E' vero solo che....
    ...ma che cosa diavolo vi aspettavate eh??:sera ovvio, un "ritocchino" magari si farà........ma c'è tempo, senza fretta.......intanto la legge c'è e......
  • Anonimo scrive:
    l'untore
    grazie a Dio ho avuto uno sprazzo di lucidita' e di coscienza che mi ha impedito di votare per questa maggioranza.spero di contagiarvi tutti prima della prossima chiamata alle urne...tie'..... tie'.... prendetene tutti.... :)
    • Anonimo scrive:
      Re: l'untore
      Non mi toccare Prodi !Lui è il migliore.... già mi pregusto il Porta a Porta con la sfida Prodi-Berlusconi... se mai il Cavaliere accetterà visto che non si confronta in TV don altri esponenti politici da una vita praticamente... se non erro dal 96 !
      • Anonimo scrive:
        Re: l'untore
        - Scritto da: Anonimo
        Non mi toccare Prodi !
        Lui è il migliore.... già mi
        pregusto il Porta a Porta con la sfida
        Prodi-Berlusconi... se mai il Cavaliere
        accetterà visto che non si confronta
        in TV don altri esponenti politici da una
        vita praticamente... se non erro dal 96 !Mo mamma...Studia invece di sparare a vuoto, il tuo Prodi e' un ex DC doc... (Eni etc...) ah, NOMISMA!Quello che apprezzo in Berlusca e' proprio che e' spudorato in ogni suo atteggiamento e non ha paura di sembrare scemo. Tanto la gente becca tutto...
        • Anonimo scrive:
          Re: l'untore


          Studia invece di sparare a vuoto, il tuo
          Prodi e' un ex DC doc... (Eni etc...) ah,
          NOMISMA!per non parlare di quando era all' IRI.........sti bambini parlano parlano e manco sanno di cosa parlano e di chi parlano.....IRI, vai a cercare va........
    • DoubleGJ scrive:
      Re: l'untore
      Contagiato piacevolementema voterò qalcosa di + alternativo dell'opposizione
      • Anonimo scrive:
        Re: l'untore
        Alternativo?UAHUAHUAHUAHUUAHUAHUAH!!!A chi?, anzi , a cosa?I Totalitariismi sono quasi estinti,La Democrazia e' per sua natura preda del sistema economicodove vuoi andare?Dove, come, dimmi che mi interessa e li voto pure io...
        • Anonimo scrive:
          Re: l'untore
          - Scritto da: Anonimo
          Alternativo?

          UAHUAHUAHUAHUUAHUAHUAH!!!


          A chi?, anzi , a cosa?probabilmente si riferiva ai radicalima dato che sono nell'area di centrodestra (nel 2001 fecero anche un accordo con Berlusconi) tanto alternativi non mi sembrano
          • Anonimo scrive:
            Re: l'untore

            probabilmente si riferiva ai radicali
            ma dato che sono nell'area di centrodestra
            (nel 2001 fecero anche un accordo con
            Berlusconi) tanto alternativi non mi
            sembranonon lo sono mai stati, sono piu' a dx della dx, ho avuto la ventura di avere Pannella abbastanza vicino in treno fino a Roma e ho sentito robe irripetibili...non ci sono alternative, fessi, la sx al potere fara' i suoi giochetti come li ha sempre fatti. avete mai avuto a che ffare con le coop rosse? soono lobbisti come e piu' degli altri...ma dove volete andare....
          • Anonimo scrive:
            Re: l'untore
            - Scritto da: Anonimo


            probabilmente si riferiva ai radicali

            ma dato che sono nell'area di
            centrodestra

            (nel 2001 fecero anche un accordo con

            Berlusconi) tanto alternativi non mi

            sembrano

            non lo sono mai stati, sono piu' a dx della
            dx, ho avuto la ventura di avere Pannella
            abbastanza vicino in treno fino a Roma e ho
            sentito robe irripetibili...

            non ci sono alternative, fessi, la sx al
            potere fara' i suoi giochetti come li ha
            sempre fatti. avete mai avuto a che ffare
            con le coop rosse? soono lobbisti come e
            piu' degli altri...

            ma dove volete andare....In montagna....Ecco dove ho passato le passate elezioni e dove presumibilmente passerò le prossime...Ovviamente non servirà a cambiare nulla, ma non potrei farlo in ogni caso e quindi perlomeno non mi rovino la giornata...
          • Anonimo scrive:
            Re: l'untore
            Su questi temi sono tutti uguali.Vi ricordate chi ha fatto la riforma del diritto di autore nel 2000??? Aggravando le sanzioni e modificando, già da allora, la locuzione "a scopo di lucro" con "trarne profitto", per quanto riguarda il software???Urbani ha solo perfezionato un obbrobrio che già esisteva, magari facendo qualche riferimento più specifico al P2P.Nel 2000, probabilmente, questa esigenza non era ancora così avvertita. Niente illusioni: l'unica è NON COMPRARE!!!
        • Anonimo scrive:
          Re: l'untore
          - Scritto da: Anonimo
          Alternativo?

          UAHUAHUAHUAHUUAHUAHUAH!!!


          A chi?, anzi , a cosa?mia nonna mina nonna for president ..

          I Totalitariismi sono quasi estinti,
          La Democrazia e' per sua natura preda del
          sistema economico

          dove vuoi andare?

          Dove, come, dimmi che mi interessa e li voto
          pure io...vota tua nonna ..
        • DoubleGJ scrive:
          Re: l'untore
          ancora non ci sieete arrivati?VOTA ANTONIO LA TRIPPA!solo questo c'è rimasto mi sa :(DoubleGJ
    • Anonimo scrive:
      Re: l'untore

      grazie a Dio ho avuto uno sprazzo di
      lucidita' e di coscienza che mi ha impedito
      di votare per questa maggioranza.
      spero di contagiarvi tutti prima della
      prossima chiamata alle urne...
      tie'..... tie'.... prendetene tutti.... :)cambiano i ca**i, i culi sono sempre gli stessi...ancora non lo capite? finchè ci sono *seguaci*, ci sarà qualcuno pronto a schiavizzare
  • Anonimo scrive:
    appello a qualche avvocato
    che ha voglia di fama e notorietàappurato che le modifiche non ci saranno, inizi a denunciare tutti i siti istituzionali, quelli della siae fimi fapav promusic e tutto il resto in quanto fuorilegge perchè sprovvisti di bollino virtuale dove necessarioe buona vita a tutti.
    • Anonimo scrive:
      Re: appello a qualche avvocato
      - Scritto da: Anonimo
      che ha voglia di fama e notorietà

      appurato che le modifiche non ci saranno,
      inizi a denunciare tutti i siti
      istituzionali, quelli della siae fimi fapav
      promusic e tutto il resto in quanto
      fuorilegge perchè sprovvisti di
      bollino virtuale dove necessario

      e buona vita a tutti.
      ...si e si paga da solo...
      • Anonimo scrive:
        Re: appello a qualche avvocato


        ...si e si paga da solo...ho detto in cerca di fama e notorietà, non di soldi... ma se qualche filantropo gha pyure denaro da metterci ben venga. alla fine, sono illegali quei siti: come paladini della legalità è giusto che prendano i calci in culo che meritano se osano trasgredire le leggi che loro stessi han voluto, o no?
        • Anonimo scrive:
          Re: appello a qualche avvocato
          se hai 1 pò di soldi e voglia di notorietà e di essere ricordato a lungo.. denuncia tramite tuo avvocato la cosa. se tutto va bene in italia invece di andare con le magliette di linux dl pinguino andremo ingiro con la tua faccia stampata :D
        • Anonimo scrive:
          Re: appello a qualche avvocato

          ho detto in cerca di fama e
          notorietà, non di soldi...bwuahahahhah stai parlando di una cosa che non esiste in questo universo
    • Anonimo scrive:
      Re: appello a qualche avvocato
      Be', non sarebbe nemmeno male impugnare "il contratto con gli italiani", e chiedere un risarcimento dei danni morali & materiali.
    • Anonimo scrive:
      Re: appello a qualche avvocato
      Seeee campa cavallo .......gli avvocati sono troppo occupati a prendere soldi dalle multinazionali che brevettano il doppio clock ed il ciclo for. Anzi adesso prenderanno pure altri soldi dalla SIAE e dagli "artisti" desiderosi di difendere l'opera del loro "intelletto". Sai che pacchia! Per cui, mi dispiace per te, ma ho l'impressione che lorsignori avvocati saranno troppo impegnati a restrellare la grana di lorsignori lobbysti per avere il tempo di occuparsi delle opere filantropiche che stai proponendo.Ciao
  • Anonimo scrive:
    I Ministri passano...
    ...gli uomini restano!
    • Anonimo scrive:
      Re: I Ministri passano...
      giusto....ma anche le porcate che i ministri fanno restano :(
      • Anonimo scrive:
        Re: I Ministri passano...
        - Scritto da: Anonimo
        giusto....
        ma anche le porcate che i ministri fanno
        restano :(purtroppo per noi...:(
    • Anonimo scrive:
      Re: I Ministri passano...

      ...gli uomini restano!non uomini....ma quaraquaquà
      • Anonimo scrive:
        Re: I Ministri passano...
        - Scritto da: Anonimo



        ...gli uomini restano!

        non uomini....ma quaraquaquàNo, era una battuta...Credevo che fosse cosi' famosa da omettere di citarne l'autore.Insomma lo disse Toto' quando strappo dopo mille peripezie uma promessa al ministro, alche' accendendo la radio apprese che il governo era caduto...A volte sembra che il tempo non sia passato e che la storia non insegni nulla. :(
  • Anonimo scrive:
    RAgazzi,siate ottimisti!!!!!!!!!!!!!!!!!
    RAgazzi,siate ottimisti,mancano solo 19 mesi(se ci va male) perchè Berlusconi e la sua cricca se ne vadano definitivamente!!!!!!!!!!!!!NON DISPERATE ORMAI è COMINCIATO IL CONTO ALLA ROVESCIA!!!!!!!!!!!Per fortuna che si chiama la "Casa della Libertà";la vera libertà sarà la mia(da ex sostenitore del Berlusca")che gli darò un grosso calcio in c..o alle elezioni dell'anno prossimo e ale elezioni dell' aprile del 2006,quando davvvero spirerà aria di libertà in Italia.
    • Anonimo scrive:
      Re: RAgazzi,siate ottimisti!!!!!!!!!!!!!
      - Scritto da: Anonimo
      RAgazzi,siate ottimisti,mancano solo 19
      mesi(se ci va male) perchè Berlusconi
      e la sua cricca se ne vadano
      definitivamente!!!!!!!!!!!!!
      NON DISPERATE ORMAI è COMINCIATO IL
      CONTO ALLA ROVESCIA!!!!!!!!!!!
      Per fortuna che si chiama la "Casa della
      Libertà";
      la vera libertà sarà la mia(da
      ex sostenitore del Berlusca")che gli
      darò un grosso calcio in c..o alle
      elezioni dell'anno prossimo e ale elezioni
      dell' aprile del 2006,quando davvvero
      spirerà aria di libertà in
      Italia.
      Ho già pronto lo champagne per festeggiare!
      • Anonimo scrive:
        Re: RAgazzi,siate ottimisti!!!!!!!!!!!!!




        Ho già pronto lo champagne per
        festeggiare!Ma quel premier da strapazzo si inventerà qualcosa per rimanere altri 1000 anni.
        • Anonimo scrive:
          Re: RAgazzi,siate ottimisti!!!!!!!!!!!!!
          tanto quando perde si inventa che le elezioni sono truccate dai comunisti..uahauhauahaua
          • Anonimo scrive:
            Re: RAgazzi,siate ottimisti!!!!!!!!!!!!!
            - Scritto da: Anonimo
            tanto quando perde si inventa che le
            elezioni sono truccate dai
            comunisti..uahauhauahauaQuello si è messo in testa di diventare presidente della repubblica !!!!!Ma ve lo immaginate il nano che diventa il + alto rappresentante delle istituzioni quale è il presidente della repubblica ???A me viene da vomitare e spero vivamente che non ci riesca !E tutto questo per evitare i processi in corso grazie al lodo schifani che lui stesso ha voluto !Viva l'Italia!
          • Anonimo scrive:
            Re: RAgazzi,siate ottimisti!!!!!!!!!!!!!
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            tanto quando perde si inventa che le

            elezioni sono truccate dai

            comunisti..uahauhauahaua

            Quello si è messo in testa di
            diventare presidente della repubblica !!!!!
            Ma ve lo immaginate il nano che diventa il +
            alto rappresentante delle istituzioni quale
            è il presidente della repubblica ???Ma magari! ALmeno così conterebbe poco o nulla...
    • Anonimo scrive:
      Re: RAgazzi,siate ottimisti!!!!!!!!!!!!!

      RAgazzi,siate ottimisti,mancano solo 19
      mesi(se ci va male) perchè Berlusconi
      e la sua cricca se ne vadano
      definitivamente!!!!!!!!!!!!!Io ne dubito molto: se Urbani è riuscito a fregare parlamentari dell'opposizione, figuriamoci se Berlusconi non riuscirà a fregare (quasi tutti) noi durante la prossima campagna elettorale.
    • Anonimo scrive:
      Re: RAgazzi,siate ottimisti!!!!!!!!!!!!!
      - Scritto da: Anonimo
      RAgazzi,siate ottimisti,mancano solo 19
      mesi(se ci va male) perchè Berlusconi
      e la sua cricca se ne vadano
      definitivamente!!!!!!!!!!!!!
      NON DISPERATE ORMAI è COMINCIATO IL
      CONTO ALLA ROVESCIA!!!!!!!!!!!Oggi ho sentito dei bambini parlare in inglese... Ma come si fa a non essere ottimisti? L'OTTIMISMO È IL PROFUMO DELLA VITAAAAAAHHHHComunque mi sa che Berlusconi neanche se lo colpisce Bin Laden con un lanciarazzi si leva dalle palle.
    • Anonimo scrive:
      Re: RAgazzi,siate ottimisti!!!!!!!!!!!!!
      - Scritto da: Anonimo
      RAgazzi,siate ottimisti,mancano solo 19
      mesi(se ci va male) perchè Berlusconi
      e la sua cricca se ne vadano
      definitivamente!!!!!!!!!!!!!
      NON DISPERATE ORMAI è COMINCIATO IL
      CONTO ALLA ROVESCIA!!!!!!!!!!!
      Per fortuna che si chiama la "Casa della
      Libertà";
      la vera libertà sarà la mia(da
      ex sostenitore del Berlusca")che gli
      darò un grosso calcio in c..o alle
      elezioni dell'anno prossimo e ale elezioni
      dell' aprile del 2006,quando davvvero
      spirerà aria di libertà in
      Italia.
      e allora???pensi che l' "opposizione" quando andrà al potere cambierà subito subito la legge urbani??quella stessa opposizione che si è astenuta durante le votazioni senza manco leggere la legge (per stessa ammissione di folena)??se sì sei solo un povero illuso.... non cambierà proprio una beneamata, e sai perchè??SONO T U T T I U G U A L I ! ! !
      • Anonimo scrive:
        Re: RAgazzi,siate ottimisti!!!!!!!!!!!!!

        e allora???
        pensi che l' "opposizione" quando
        andrà al potere cambierà
        subito subito la legge urbani??
        quella stessa opposizione che si è
        astenuta durante le votazioni senza manco
        leggere la legge (per stessa ammissione di
        folena)??
        se sì sei solo un povero illuso....
        non cambierà proprio una beneamata, e
        sai perchè??

        SONO T U T T
        I U G U A L
        I ! ! !Non condivido questo disfattismo!Se l'opposizione va al Governo ti faccio notare che ci va pure Cortiana... ragion per cui potremo fare valere molto + vigorosamente le nostre ragioni dato che Cortiana ci sostiene !
      • Anonimo scrive:
        Re: RAgazzi,siate ottimisti!!!!!!!!!!!!!
        - Scritto da: Anonimo
        SONO T U T T I U G U A L I ! ! !Di solito quelli che dicono cosi' sono gli stessi che oggi tirano merda al Berlusca (o ai democristiani fino a 10 anni fa) e poi lo rivotano.
        • Anonimo scrive:
          Re: RAgazzi,siate ottimisti!!!!!!!!!!!!!
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo


          SONO T U T T
          I U G U A L
          I ! ! !

          Di solito quelli che dicono cosi' sono gli
          stessi che oggi tirano merda al Berlusca (o
          ai democristiani fino a 10 anni fa) e poi lo
          rivotano.
          Condivido.
    • Anonimo scrive:
      Re: RAgazzi,siate ottimisti!!!!!!!!!!!!!!!!!
      Ve la prendete se dico che siete dei cazzari?:
    • Anonimo scrive:
      Re: RAgazzi,siate smemorati
      le persone dalla memoria corta faticano a ricordarsi che la sinistra al governo ha fatto la "legge sull'editoria" ben peggiore di questa.(x chi non ricorda si rischiava ad andare in galera se si aveva un sito che facesse informazione senza la supervisione di uno iscritto all'albo dei giornalisti, legge corretta da questo governo).La sinistra non cambierà mai questa legge e Cortiana rimarrà una voce nel deserto, o peggio se ne starà zitto e buono.
  • Anonimo scrive:
    una risposta (forse) possibile...
    ... e sottolineo l forse. IMHO i nostri politici hanno paura solo, e non molto, del ridicolo a livello internazionale. Prendiamo il caso dei bollini sui siti. Immaginiamo in via ipotetica che una serie di siti si coordinino tra loro per mettere online dei materiali liberi (licenza GNU/FDL o Creative Commons o altre simili). Ove i bollini fossero illegalmente omessi, analogamente a quanto avviene su molti siti anche istituzionali, sarebbe inevitabile la denuncia dei webmaster, che però si vedrebbero perseguire a tutti gli effetti solo per essersi avvalsi del loro diritto all'espressione libera del pensiero ex artt. 18 e 19 della Dichiarazione Universale dei Diritti dell'Uomo, che è legge della Repubblica Italiana. Questo perché le leggi sono vincolanti, anche quelle stupide. Quelle persone, se oltretutto gestissero delle ML collegate ai siti con cadenza regolare sarebbero anche soggette alle prescrizioni della legge italiana che reprime la stampa clandestina. Amnesty International probabilmente adotterebbe tutti gli arrestati come prigionieri di coscienza, la EFF interverrebbe, e a livello internazionale verrebbe a crearsi un nuovo caso Sklyarov. Forse, questo potrebbe portare ad un ridimensionamento di quella che mi sembra una normativa stupida e liberticida, votata da "liberali" nella distrazione dell'opposizione tutta o quasi.Solo che a nessuno si può chiedere di fare il martire per la causa. Allora, almeno, ricordiamoci alle prossime elezioni i nomi di chi ha fatto cosa.
    • Anonimo scrive:
      Re: una risposta (forse) possibile...
      - Scritto da: Anonimo

      Solo che a nessuno si può chiedere di
      fare il martire per la causa. Allora,
      almeno, ricordiamoci alle prossime elezioni
      i nomi di chi ha fatto cosa.La cosa che mi urta + di tutte è che se alle prox elezioni non vengono rieletti (perchè giustamente hanno lavorato male) si beccano cmq una pensione da capogiro per il resto della loro vita.Io devo arrivare a 60 anni loro dopo 5 anni possono stare a casa e grattarsi la pancia. Non serve che abbiano lavorato bene e non serve addirittura che abbiano lavorato. Basta che ci siano stati per quel poco.Come loro decidono le nostre pensioni... noi dovremmo decidere le loro e giudicarli in base al loro operato.
      • Anonimo scrive:
        Re: una risposta (forse) possibile...
        per me possono crepare all'istante, figurati dargli una pensione... si, una pensione di manate nel viso!!! (linux)
  • Anonimo scrive:
    in linea col governo
    bugie su bugie su bugie....e grazie a tutte le bugie che ci raccontano.... la crisi sale e si fa sentire sempre piu'..... e questo perchè siamo messi a 90 con gli americani dietro... invece che impegnarsi per un mondo migliore dove possano convivere tutti, americani e cinesi compresi, ci prepariamo alla grande guerra con una grande crisi.
  • Anonimo scrive:
    hahahahaha
    Ridono:" glielo abbiamo messo nel culo ancora".
  • Anonimo scrive:
    Neanche un solo secondo!
    ...voi pensavate veramente che si facessero le leggi per poi cambiarle subito dopo?Doveva fare quella promesse per calmale le acquee (infatti c'è riuscito) ... poi le cose ... vanno nel dimenticatorio ... si sà è sempre così.Se il nostro caro ILVIO dovesse dimettersi per tutte le sue promesse non mantenute... doveva dimettersi un centinaio di volte! :-D (seriamente)
  • Anonimo scrive:
    Inchiniamoci al grande capo
    http://punto-informatico.it/community/profilo.asp?nick=PDA
    • Anonimo scrive:
      Re: Inchiniamoci al grande capo
      cosa vuoi dire scusa? ha iper-ragione ... vai a dormire và...
      • Salberto scrive:
        Re: Inchiniamoci al grande capo
        Non credo volesse criticare l'articolo....era solo un inchino al grande capo spirituale di PI.Almeno io l'ho interpretata così.
        • Anonimo scrive:
          Re: Inchiniamoci al grande capo
          - Scritto da: Salberto
          Non credo volesse criticare l'articolo....
          era solo un inchino al grande capo
          spirituale di PI.

          Almeno io l'ho interpretata così.Esatto, mi hai capito. ;)p.s forte ralph
  • Anonimo scrive:
    piano....
    ...questo qui aveva anche ammesso che l'iter era stato non ortodosso e l'aveva detto pubblicamente!!!...l'opposizione naturalmente è stata a 90°, solo quello dei radicali si è auto-denunciato, gli altri hanno ritirato gli emendamenti!!!!a calci nel culo!!! (ministro e opposizione)max
    • Anonimo scrive:
      Re: piano....
      - Scritto da: Anonimo
      ...questo qui aveva anche ammesso che l'iter
      era stato non ortodosso e l'aveva detto
      pubblicamente!!!

      ...l'opposizione naturalmente è stata
      a 90°, solo quello dei radicali si è
      auto-denunciato, gli altri hanno ritirato
      gli emendamenti!!!!

      a calci nel culo!!! (ministro e opposizione)
      maxAncora?Quando è che arriveremo tutti a capire che gli emendamenti sostenuti da una manciata di senatori non sarebbero serviti a niente?Ce la prendiamo con l'unico che ha provato a fare qualcosa?
      • Anonimo scrive:
        Re: piano....
        - Scritto da: Anonimo
        Ancora?
        Quando è che arriveremo tutti a
        capire che gli emendamenti sostenuti da una
        manciata di senatori non sarebbero serviti a
        niente?
        Ce la prendiamo con l'unico che ha provato a
        fare qualcosa?Non penso si riferisse a Cortiana e ai Verdi ma alla Margherita, DS e compagnia, che si sono astenuti. E IMHO, ha perfettamente ragione. Che Folena mi venga a dire dopo che si è sbagliato e poi si astenga mi fa ridere.Cortiana ha votato contro e continua a fare pressioni, ma contro la lobby SIAE sta diventando la voce che grida nel deserto.Un uomo, specialmente un politico, vale quanto la sua parola. Per Cortiana ho almeno un pò di apprezzamento, e so che è in prima linea anche contro i brevetti software. Folena invece è un altro "chiacchiere e distintivo".
        • Anonimo scrive:
          Re: piano....
          - Scritto da: Akaal
          Un uomo, specialmente un politico, vale
          quanto la sua parola. Per Cortiana ho
          almeno un pò di apprezzamento, e so
          che è in prima linea anche contro i
          brevetti software. Folena invece è un
          altro "chiacchiere e distintivo".In senato astenersi è la stessa cosa che votare contro.
          • Anonimo scrive:
            Re: piano....
            - Scritto da: Anonimo

            Un uomo, specialmente un politico, vale

            quanto la sua parola. Per Cortiana ho

            almeno un pò di apprezzamento, e
            so

            che è in prima linea anche
            contro i

            brevetti software. Folena invece
            è un

            altro "chiacchiere e distintivo".

            In senato astenersi è la stessa cosa
            che votare contro.Tecnicamente hai ragione, moralmente la considero un'opportunità diversa. Ho letto pareri di alcuni esponenti della Margherita e non mi sembravano affatto convinti, nè secondo me avevano capito quali fossero le evidenti storture della legge, tipo bollino virtuale o balzello su HD...
          • Anonimo scrive:
            Re: piano....
            - Scritto da: Akaalhe votare contro.

            Tecnicamente hai ragione, moralmente la
            considero un'opportunità diversa. Ho
            letto pareri di alcuni esponenti della
            Margherita e non mi sembravano affatto
            convinti, nè secondo me avevano
            capito quali fossero le evidenti storture
            della legge, tipo bollino virtuale o
            balzello su HD...Sono lo stesso di prima, per me comunque dovevano votare contro. Però in genere quando ci si astiene è perché si è d'accordo parzialmente con alcuni punti della legge. Per esempio l'articolo sul finanziamento al cinema non poteva vedere contraria la sinistra, visto che il decreto serviva a sbloccare finanziamenti al cinema decisi da commissioni messe su nella precedente maggioranza.Per me comunque si fa una figura migliore ad essere sempre in aula tutti compatti per votare pro o contro ciò che dice la propria coscienza. Vedere le aule vuote dà un'idea di menefreghismo. Anche perché poi chi è meno informato li vede astenersi e si sente preso per i fondelli.
          • Anonimo scrive:
            Re: piano....
            ma cosa vuoi che ne capiscano!!! ne capiscono di informatica quanto io ne capisco di terapia ayurvedica
        • Anonimo scrive:
          Re: piano....
          - Scritto da: Akaal
          - Scritto da: Anonimo

          Ancora?

          Quando è che arriveremo tutti a

          capire che gli emendamenti sostenuti da
          una

          manciata di senatori non sarebbero
          serviti a

          niente?

          Ce la prendiamo con l'unico che ha
          provato a

          fare qualcosa?

          Non penso si riferisse a Cortiana e ai Verdi
          ma alla Margherita, DS e compagnia, che si
          sono astenuti. E IMHO, ha perfettamente
          ragione. Che Folena mi venga a dire dopo che
          si è sbagliato e poi si astenga mi fa
          ridere.

          Cortiana ha votato contro e continua a fare
          pressioni, ma contro la lobby SIAE sta
          diventando la voce che grida nel deserto.

          Un uomo, specialmente un politico, vale
          quanto la sua parola. Per Cortiana ho
          almeno un pò di apprezzamento, e so
          che è in prima linea anche contro i
          brevetti software. Folena invece è un
          altro "chiacchiere e distintivo".eppure se non fosse per Folena a quest'ora i provider dovrebbero controllare tutto il traffico all'interno delle loro reti e segnalare le violazioni alla magistraturaessì, perché paradossalmente l'UNICO emendamento approvato per quanto riguarda il DL urbani è proprio di Folena!apprezzo molto di più chi dice "abbiamo fatto una cazzata" che chi promette e poi sparisce.
          • Anonimo scrive:
            Re: piano....

            apprezzo molto di più chi dice
            "abbiamo fatto una cazzata" che chi promette
            e poi sparisce.Guarda che lo dicone a TE che hanno fatto una cazzata.In realtà hanno fatto ESATTAMENTE quello che volevano fare.Non siamo tutti pirla che bevono le parole di questi ipocriti....
        • Anonimo scrive:
          Re: piano....

          Non penso si riferisse a Cortiana e ai Verdi
          ma alla Margherita, DS e compagnia, che si
          sono astenuti. E IMHO, ha perfettamente
          ragione. Che Folena mi venga a dire dopo che
          si è sbagliato e poi si astenga mi fa
          ridere.

          Cortiana ha votato contro e continua a fare
          pressioni, ma contro la lobby SIAE sta
          diventando la voce che grida nel deserto.

          Un uomo, specialmente un politico, vale
          quanto la sua parola. Per Cortiana ho
          almeno un pò di apprezzamento, e so
          che è in prima linea anche contro i
          brevetti software. Folena invece è un
          altro "chiacchiere e distintivo".Credo proprio di sì: chi dovrebbero essere quelli che hanno ritirato gli emendamenti?L'unico a presentare degli emendamenti è stato Cortiana.Mi viene il dubbio che potesse intendere la pregiudiziale(ma anche quella sarebbe servita a poco e niente).
    • Anonimo scrive:
      Re: piano....
      Ma vai a letto e COPRITI bene!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: piano....
        Ragazzi voi forse non avete capito una cosa: la sinistra è d'accordo con Berlusconi! Sono tutti in società! SI vede benissimo che la sx fa di tutto per non disturbare il manovratore!in che situazione ci siamo messi! Io se vince ancora Berlusconi nel 2006 emigro!
        • Anonimo scrive:
          Re: piano....
          - Scritto da: Anonimo
          Ragazzi voi forse non avete capito una cosa:
          la sinistra è d'accordo con
          Berlusconi! Sono tutti in società! SI
          vede benissimo che la sx fa di tutto per non
          disturbare il manovratore!
          in che situazione ci siamo messi! Io se
          vince ancora Berlusconi nel 2006 emigro!Quindi con il tuo ragionamento, se vince la sinistra ci guadagna anche Berlusconi?
        • Anonimo scrive:
          Re: piano....
          Non che fassino e famiglia siano molto meglio ..... purtroppo.Anzi, l' impressione è che bevano dallo stesso bicchiere...vedi le troiate che lo stesso è andato a dire in americo alla convention politica di Kerry......
  • Anonimo scrive:
    Non è solo quel ministro Urbani che...
    se ne deve andare; è tutto questo governo di incapaci e di faccendieri.Ogni giorno che rimangono a governare (sich!) è un danno in + x il Paese.Questi ci han messo tutti nella cacca fino al collo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Non è solo quel ministro Urbani che.
      - Scritto da: Anonimo
      se ne deve andare; è tutto questo
      governo di incapaci e di faccendieri.
      Ogni giorno che rimangono a governare
      (sich!) è un danno in + x il Paese.
      Questi ci han messo tutti nella cacca fino
      al collo.E basta............. Ma l'opposizione come fa a non darvi il voltastomaco????.....
      • Anonimo scrive:
        Re: Non è solo quel ministro Urbani che.
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        se ne deve andare; è tutto questo

        governo di incapaci e di faccendieri.

        Ogni giorno che rimangono a governare

        (sich!) è un danno in + x il
        Paese.

        Questi ci han messo tutti nella cacca
        fino

        al collo.

        E basta............. Ma l'opposizione come
        fa a non darvi il voltastomaco????....Nessuno è perfetto e lo sappiamo bene... ma in confronto a questi personaggi al Governo non c'è proprio paragone !
        • Anonimo scrive:
          Re: Non è solo quel ministro Urbani che.
          e il CAVALIERE come fa anon darti il voltastomaco???
          • Anonimo scrive:
            Re: Non è solo quel ministro Urbani che.
            - Scritto da: Anonimo
            e il CAVALIERE come fa anon darti il
            voltastomaco???Già. Come fa il NANO a non darti il voltastomaco con quello che ha fatto e che sta facendo al Paese?Vergognati! :DSta mandando l' Italia e gli Italiani x stracci.Grazie agli ITALIOTI come te che l'han votato.
      • Anonimo scrive:
        Re: Non è solo quel ministro Urbani che.
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        se ne deve andare; è tutto questo

        governo di incapaci e di faccendieri.

        Ogni giorno che rimangono a governare

        (sich!) è un danno in + x il
        Paese.

        Questi ci han messo tutti nella cacca
        fino

        al collo.

        E basta............. Ma l'opposizione come
        fa a non darvi il voltastomaco????.....L'opposizione è quello che è, ma la Moratti che sta mandando per stracci la scuola italiana, e la pensione che non vedremo mai più, vedrai quando sarai vecchio e sotto un ponte, chi dovrai ringraziare? Berlusca, ecco chi!!!Ed ora cantiamo: " Ehhhhh FORCA ITALIAAAAA, è tempo di morireeeeeee...".
        • Anonimo scrive:
          Re: Non è solo quel ministro Urbani che.

          Ed ora cantiamo: " Ehhhhh FORCA ITALIAAAAA,
          è tempo di morireeeeeee...".muhAUHAUHAUHA!!!
        • Anonimo scrive:
          Re: Non è solo quel ministro Urbani che.


          L'opposizione è quello che è,
          ma la Moratti che sta mandando per stracci
          la scuola italiana, e la pensione che non
          vedremo mai più, vedrai quando sarai
          vecchio e sotto un ponte, chi dovrai
          ringraziare? Berlusca, ecco chi!!!La verità è che Berlusconi ha fatto alla sinistra un grosso favore appovando la legge sulle pensioni. Le ha tolto la grossa rogna di fare una legge impopolare se e quando torneranno al governo. Ed i benefici in termine di risparmio per lo stato si vedranno ben dopo le prossime elezioni... i benefici si vedranno quando al governo ci sarà la sinistra, che farà credere di essere stata brava a rimettere in sesto i conti.
          • mr_setter scrive:
            Re: Non è solo quel ministro Urbani che.
            - Scritto da: Anonimo
            Ed i benefici in termine di risparmio per lo
            stato si vedranno ben dopo le prossime
            elezioni... i benefici si vedranno quando al
            governo ci sarà la sinistra, che
            farà credere di essere stata brava a
            rimettere in sesto i conti.ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahaquesta e' proprio una ca.....una vera ca....una grossa, enorme cazzataaaaaaaaaaaaaaaaa!!:| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :|
          • Anonimo scrive:
            Re: Non è solo quel ministro Urbani che.
            - Scritto da: mr_setter
            - Scritto da: Anonimo

            Ed i benefici in termine di risparmio
            per lo

            stato si vedranno ben dopo le prossime

            elezioni... i benefici si vedranno
            quando al

            governo ci sarà la sinistra, che

            farà credere di essere stata
            brava a

            rimettere in sesto i conti.

            ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahaha

            questa e' proprio una ca.....una vera
            ca....una grossa, enorme
            cazzataaaaaaaaaaaaaaaaa!!

            :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :|
            :| :| :| :| :|(non sono l'autore del primo post) Io non ho studiato politica però l'affermazione dell'autore del primo post, la condivido. Certamente non saranno le crisi di governo dei vecchi governi a farci avere dei benefici. Obbiettivamente parlando.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non è solo quel ministro Urbani che.
            Spiacente ma ha perfettamente ragione.E il governo si merita il mio applauso x una legge impopolare che si doveva fare da almeno un decennio e nessuno ha mai avuto il coraggio di affrontare.E ora x noi nati dopo il 1970 la pensione esisterà ancora quando sarà il nostro turno!:)
          • Anonimo scrive:
            Re: Non è solo quel ministro Urbani che.
            - Scritto da: Anonimo
            Spiacente ma ha perfettamente ragione.

            E il governo si merita il mio applauso x una
            legge impopolare che si doveva fare da
            almeno un decennio e nessuno ha mai avuto il
            coraggio di affrontare.

            E ora x noi nati dopo il 1970 la pensione
            esisterà ancora quando sarà il
            nostro turno!
            :)Invece chi è nato alla fine degli anni 50 inizi anni 70 possono anche schiattare al lavoro intorno ai novantanni....tanto in pensione, grazie alle leggi in vigore, non ci arriverranno mai per ripinguare le casse per pagare la pensione ai nati negli anni 70 !!! La solita lotta di classe !!:$8)P.S. E poi mi vengono anche a dire di non inc@..@rmi....:@:@:@
          • Anonimo scrive:
            Re: Non è solo quel ministro Urbani che.
            - Scritto da: Anonimo





            L'opposizione è quello che
            è,

            ma la Moratti che sta mandando per
            stracci

            la scuola italiana, e la pensione che
            non

            vedremo mai più, vedrai quando
            sarai

            vecchio e sotto un ponte, chi dovrai

            ringraziare? Berlusca, ecco chi!!!

            La verità è che Berlusconi ha
            fatto alla sinistra un grosso favore
            appovando la legge sulle pensioni. Le ha
            tolto la grossa rogna di fare una legge
            impopolare se e quando torneranno al
            governo.

            Ed i benefici in termine di risparmio per lo
            stato si vedranno ben dopo le prossime
            elezioni... i benefici si vedranno quando al
            governo ci sarà la sinistra, che
            farà credere di essere stata brava a
            rimettere in sesto i conti.Già, è vero.Niente di nuovo sul fronte occidentale.Tipico ragionamento da ITALIOTA; + lo becchi in CULO + sei contento.
        • Anonimo scrive:
          Re: Non è solo quel ministro Urbani che.
          e la pensione che non
          vedremo mai più, vedrai quando sarai
          vecchio e sotto un ponte, chi dovrai
          ringraziare? Berlusca, ecco chi!!!Per la cronaca: le pensioni erano gia' in merda da vari lustri, grazie ai ballottini DC e PCI del "compromesso storico"... vi ricordate le BABY? si andava in pensione dopo 15 anni di lavoro (chiaramente statale)...I soldi per le pensioni sono finiti da un bel pezzo...io so gia' che non la vedro' , ma lo so da parecchio tempo...
          • Anonimo scrive:
            Re: Non è solo quel ministro Urbani che.
            gia'.... solo qualche povero deficiente poteva pensare di portare a casa una pensione con il sistema precedente. Non ho seguito il dibattito politico sul nuovo sistema.. ad ogni modo l'opposizione aveva e ha pesanti responsabilita' su leggi e leggine sia ora che quando era al governo.. perche' nella sua legislatura non hanno approvato una legge sul conflitto di interessi? considerando che hanno governato subito dopo un governo Berlusconi durante il quale non hanno fatto altro che urlare istericamente?... e vi sarebbero molte altre cose su cui parlare... la verita' e' che faceva comodo cosi'...
Chiudi i commenti