SQL injection, il superattacco

Ignoti cyber-criminali stanno facendo furore cavalcando una vulnerabilità presente in vecchie versioni di SQL Server, infettando milioni di URL nel giro di pochissimi giorni

Roma – Un nuovo spettro di insicurezza si aggira per il web, nella forma di un attacco SQL Injection in grado di proliferare in maniera automatica prendendo di mira una ignota vulnerabilità (o le vulnerabilità) presente nei siti web basati su piattaforma Microsoft SQL Server 2003 e 2005.

L’attacco, noto come “LizaMoon”, è riuscito a raggiungere la ragguardevole cifra di 3,8 milioni di URL infette in soli tre giorni, inserendo link a file JavaScript malevoli in indirizzi web altrimenti pienamente legittimi.

L’effetto dell’attacco è appariscente e potenzialmente molto dannoso , visto che LizaMoon è programmato per aprire un pop-up con falsi allarmi antivirali con l’obiettivo di invogliare l’utente a installare “Windows Stability Center” (WSC), un rogue antivirus dalla utilità nulla.

Attualmente non è nota l’origine del problema, se si tratti cioè di una vulnerabilità in SQL Server o della presenza sui server web di CMS obsoleti e dunque facili da usare per portare a termine intenti malevoli. Il fatto che WSC sia già riconosciuto dai software antivirali legittimi come minaccia dovrebbe infine servire a mitigare in larga parte gli effetti nefasti di LizaMoon.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anti Apple scrive:
    Mela Marcia
    Mela Marcia http://www.agenziax.it/imgProdotti/43D.pdf
  • ruppolo scrive:
    Ecco l'idiozia MS
    http://www.macitynet.it/macity/articolo/Gli-ex-responsabili-di-Courier-e-Kin-accusano-In-Microsoft-esiste-solo-Windows/aA50494Con un CEO del genere la fine è scontata.
    • Zucca Vuota scrive:
      Re: Ecco l'idiozia MS
      - Scritto da: ruppolo
      http://www.macitynet.it/macity/articolo/Gli-ex-res

      Con un CEO del genere la fine è scontata.Ma il bello di Apple non è che ha un sola base sia per MacOSX che per iOS?
    • nome e cognome scrive:
      Re: Ecco l'idiozia MS
      - Scritto da: ruppolo
      http://www.macitynet.it/macity/articolo/Gli-ex-res

      Con un CEO del genere la fine è scontata.Eh gia... infatti hanno cassato"Il tablet dual screen" - che tanto per capire ha avuto un sucXXXXX strepitoso nell'incarnazione di Toshiba http://info-gadget.com/laptops/toshiba-libretto-w100-for-sale-usd1-349/e "kin" che invece sul mercato ci è arrivato riscuotendo un sucXXXXX immediato... Del resto mica tutti hanno il coraggio di ammettere i flop apertamente come microsofthttp://apple.hdblog.it/2010/12/03/ping-di-apple-uno-dei-15-maggiori-flop-tecnologici-del-2010/E aspettiamo che arrivino le conferme per i flop di facetime e di apple tv 2g.
      • FinalCut scrive:
        Re: Ecco l'idiozia MS
        - Scritto da: nome e cognome
        e "kin" che invece sul mercato ci è arrivato
        riscuotendo un sucXXXXX immediato...


        Del resto mica tutti hanno il coraggio di
        ammettere i flop apertamente come
        microsoftVisto il coraggio che hanno avuto per metterlo sul mercato tentando di venderlo alla gente non ci vedo nulla di strano dopotutto....
        http://apple.hdblog.it/2010/12/03/ping-di-apple-un

        E aspettiamo che arrivino le conferme per i flop
        di facetime e di apple tv
        2g.Su Ping hai ragione, su facetime è difficile da dire, su AppleTV 2g è già un discreto sucXXXXX.(apple)(linux)
        • nome e cognome scrive:
          Re: Ecco l'idiozia MS

          Visto il coraggio che hanno avuto per metterlo
          sul mercato tentando di venderlo alla gente non
          ci vedo nulla di strano dopotutto....Beh Apple continua a dire che la apple TV 1 è stato un sucXXXXXne...
          Su Ping hai ragione, su facetime è difficile da
          dire, su AppleTV 2g è già un discreto
          sucXXXXX.Come la prima...
        • JackRackham scrive:
          Re: Ecco l'idiozia MS
          - Scritto da: FinalCut
          su AppleTV 2g è già un discreto
          sucXXXXX.Ma solo perchè col XXXXXXXXX ci puoi installare XBMC sopra! :P--JackRackham
    • Fiber scrive:
      Re: Ecco l'idiozia MS
      - Scritto da: ruppolo
      http://www.macitynet.it/macity/articolo/Gli-ex-res

      Con un CEO del genere la fine è scontata.Microsoft :una media di 17.5 miliardi di dollari al trimestre di fatturato .....la fine e' oramai scontatapoveri piccoli fan della mela assieme a siti di sette apple come Macity che si rodono e corrodono sempre con quegli articoli sperando di generare piu' accessi al sito nei commenti sotto con flammate per poi elemosinare quei 4 soldi in piu grazie ai banners(rotfl)ma visti sotto il numero di commenti da pena il fatto e' che non ci riescono nemmeno mai (rotfl)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 05 aprile 2011 09.34-----------------------------------------------------------
  • hermanhesse scrive:
    Nuovi OS nell'aria
    Puzzano di marcio già appena usciti? :D
    • nome e cognome scrive:
      Re: Nuovi OS nell'aria
      - Scritto da: hermanhesse
      Puzzano di marcio già appena usciti? :DVero: puzzano di pinguino morto...
      • hermanhesse scrive:
        Re: Nuovi OS nell'aria
        Seee... ti piacerebbe.Non avete ancora capito una cosa: quando Microsoft e se andrà nella shit fino al collo windows pufff.... svanito...Finchè invece esisterà una sola persona che utilizzerà Linux questo esisterà.E te lo dico scrivendo da windows, sul quale programmo in .NET .Open your eyes (and your mind too).
        • nome e cognome scrive:
          Re: Nuovi OS nell'aria
          - Scritto da: hermanhesse
          Seee... ti piacerebbe.
          Non avete ancora capito una cosa: quando
          Microsoft e se andrà nella shit fino al collo
          windows pufff....
          svanito...
          Finchè invece esisterà una sola persona che
          utilizzerà Linux questo
          esisterà.Io ho ancora a casa un C64... e funziona.
          Open your eyes (and your mind too).Frega niente, io ci lavoro... se mai Microsoft dovesse magicamente sparire, lavorerò con qualcosa di diverso (che difficilmente sarà linux) ... voi continuate pure con la religione.
          • panda rossa scrive:
            Re: Nuovi OS nell'aria
            - Scritto da: nome e cognome

            Frega niente, io ci lavoro... ...disse lo schiavo parlando del padrone...
            se mai Microsoft
            dovesse magicamente sparire, lavorerò con
            qualcosa di diversoLo schiavo, se per caso dovesse diventar libero, va subito alla ricerca di un altro padrone.Difficile parlare di liberta' a chi e' abituato alle legnate sulla schiena.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Nuovi OS nell'aria

            Difficile parlare di liberta' a chi e' abituato
            alle legnate sulla
            schiena.E' un po' come parlare di lavoro a chi è abituato a dormire.
          • ruppolo scrive:
            Re: Nuovi OS nell'aria
            - Scritto da: nome e cognome

            Difficile parlare di liberta' a chi e' abituato

            alle legnate sulla

            schiena.

            E' un po' come parlare di lavoro a chi è abituato
            a
            dormire.O a perdere tempo con gli hobby, aspettando che la mamma metta su la cena.
          • panda rossa scrive:
            Re: Nuovi OS nell'aria
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: nome e cognome

            E' un po' come parlare di lavoro a chi è
            abituato

            a

            dormire.

            O a perdere tempo con gli hobby, aspettando che
            la mamma metta su la
            cena.Che spasso: un winaro e un macaco che parlano di lavoro con il computer.Queste si che sono cose che fanno ridere, mica la barzelletta di Berlusconi sulla mela morsicata che sa di XXXXX.
          • ruppolo scrive:
            Re: Nuovi OS nell'aria
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: ruppolo

            - Scritto da: nome e cognome



            E' un po' come parlare di lavoro a chi è

            abituato


            a


            dormire.



            O a perdere tempo con gli hobby, aspettando che

            la mamma metta su la

            cena.

            Che spasso: un winaro e un macaco che parlano di
            lavoro con il
            computer.
            Queste si che sono cose che fanno ridere, mica la
            barzelletta di Berlusconi sulla mela morsicata
            che sa di
            XXXXX.Tu taci, parassita. Torna a compilare!
          • panda rossa scrive:
            Re: Nuovi OS nell'aria
            - Scritto da: ruppolo
            Tu taci, parassita. Torna a compilare!Che se io, o quelli come me, non compilano, tu coi tuoi giocattolini non puoi divertirti...
          • nome e cognome scrive:
            Re: Nuovi OS nell'aria

            Queste si che sono cose che fanno ridere, mica la
            barzelletta di Berlusconi sulla mela morsicata
            che sa di
            XXXXX.Entrambe sono cose che non puoi capire perché devi ancora crescere.
    • MeX scrive:
      Re: Nuovi OS nell'aria
      non sono ancora usciti...
      • ruppolo scrive:
        Re: Nuovi OS nell'aria
        - Scritto da: MeX
        non sono ancora usciti...per un utente Windows, quando arriva un annuncio quella è l'uscita. Può anche essere solo l'annuncio che verrà annunciato un software.
  • appunto scrive:
    Cioè...
    ... sin'ora su OS X non esisteva la connessione remota multi utente?? Se è così è veramente ridicolo!
    • nome e cognome scrive:
      Re: Cioè...
      - Scritto da: appunto
      ... sin'ora su OS X non esisteva la connessione
      remota multi utente?? Se è così è veramente
      ridicolo!Hai mai provato a dare assistenza ad un macaco che ha problemi? Prima di tutto occorre spiegargli che quel libriccino metallico con la mela, che ha pagato un po' caro ma fa tanto arredamento si può anche accendere... chiaro che non era una priorità.
      • MacBoy scrive:
        Re: Cioè...
        - Scritto da: nome e cognome
        Hai mai provato a dare assistenza ad un macaco
        che ha problemi? Prima di tutto occorre
        spiegargli che quel libriccino metallico con la
        mela, che ha pagato un po' caro ma fa tanto
        arredamento si può anche accendere che abbia problemi Fixed :p
        • panda rossa scrive:
          Re: Cioè...
          - Scritto da: MacBoy
          - Scritto da: nome e cognome

          Hai mai provato a dare assistenza ad un macaco

          che ha problemi? Prima di tutto occorre

          spiegargli che quel libriccino metallico con
          la

          mela, che ha pagato un po' caro ma fa tanto

          arredamento si può anche accendere che
          abbia
          problemi che si accorga di avere problemi

          Fixed :p
          • ruppolo scrive:
            Re: Cioè...
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: MacBoy

            - Scritto da: nome e cognome


            Hai mai provato a dare assistenza ad un macaco


            che ha problemi? Prima di tutto occorre


            spiegargli che quel libriccino metallico
            con

            la


            mela, che ha pagato un po' caro ma fa tanto


            arredamento si può anche accendere
            che

            abbia

            problemi che si accorga di avere
            problemi



            Fixed :pOggi sono stato da un cliente con Windows: nelle due ore che sono stati lì l'antivirus avrà messo in quarantena una decina di virus (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Usa Outlook 2003 e si lamenta perché alcuni destinatari della sua posta con allegati non riesce ad aprire gli allegati (PDF). Ha pure un iPhone, e non è mai riuscito a scaricarne le foto.Allora ho provato io: parte una specie di wizard (di quelli clicca-avanti-clicca-avanti-clicca-avanti) che alla fine della fiera non fa altro che depositare le foto in una cartella.Sinceramente, mi fate un profonda pena.
          • panda rossa scrive:
            Re: Cioè...
            - Scritto da: ruppolo
            Ha pure un
            iPhone, e non è mai riuscito a scaricarne le
            foto.Questo smentisce tutto quello che hai sempre detto di apple.Neppure un utonto winaro riesce a scaricare le foto con iphone.Quindi voialtri utonti incalliti winari e macachi, fate un santo piacere al mondo: ammettete una volta per tutte che i computer sono oggetti troppo complessi per la vostra coppia di neuroni e tornate ad usare carta, penna, o in alternativa la zappa.
            Sinceramente, mi fate un profonda pena.Stesso sentimento che tu susciti nei nostri animi.(linux)
          • ruppolo scrive:
            Re: Cioè...
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: ruppolo

            Ha pure un

            iPhone, e non è mai riuscito a scaricarne le

            foto.

            Questo smentisce tutto quello che hai sempre
            detto di
            apple.
            Neppure un utonto winaro riesce a scaricare le
            foto con
            iphone.Ovvio, manca persino un banale software per scaricare foto. Un sistema operativo che definire insegno è usare un eufemismo.
            Quindi voialtri utonti incalliti winari e
            macachi, fate un santo piacere al mondo:
            ammettete una volta per tutte che i computer sono
            oggetti troppo complessi per la vostra coppia di
            neuroni e tornate ad usare carta, penna, o in
            alternativa la
            zappa.Ammettiamo una volta per tutte che gli informatici sono una razza da estinguere. Fanno più danni loro al mondo che i reattori di Fukushima.

            Sinceramente, mi fate un profonda pena.

            Stesso sentimento che tu susciti nei nostri animi.
            Certo, ma i risultati dello sfacelo sono CAUSA VOSTRA.
          • panda rossa scrive:
            Re: Cioè...
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: ruppolo


            Ha pure un


            iPhone, e non è mai riuscito a scaricarne le


            foto.



            Questo smentisce tutto quello che hai sempre

            detto di

            apple.

            Neppure un utonto winaro riesce a scaricare le

            foto con

            iphone.

            Ovvio, manca persino un banale software per
            scaricare foto. Un sistema operativo che definire
            insegno è usare un
            eufemismo.E tutto quel wifi, e tutto quell'integrato nel so a prova di utonto?Ma sei sicuro di essere ruppolo, che non ti riconosco?
            Ammettiamo una volta per tutte che gli
            informatici sono una razza da estinguere. Fanno
            più danni loro al mondo che i reattori di
            Fukushima.Bravo! Fai a meno degli informatici, all'inizio del terzo millennio.Lo sai accendere il fuoco sfregando i bastoncini? Perche' non te la fanno l'app per accendere il fuoco gli informatici.


            Sinceramente, mi fate un profonda pena.



            Stesso sentimento che tu susciti nei nostri
            animi.



            Certo, ma i risultati dello sfacelo sono CAUSA
            VOSTRA.Se ci fosse Freud da queste parti, identificherebbe una inequivocabile "invidia del pene" che ha l'utonto macaco nei confronti del programmatore.
          • Charlie Parker scrive:
            Re: Cioè...
            A parte che racconti balle, perché basta collegarlo in USB e viene visto come una normale fotocamera; a parte questo, dicevo, non si capisce perché a lui non hai suggerito, visto che è la tua risposta jolly, di mandarsi le foto via mail...
          • panda rossa scrive:
            Re: Cioè...
            - Scritto da: Charlie Parker
            A parte che racconti balle, perché basta
            collegarlo in USB e viene visto come una normale
            fotocamera; a parte questo, dicevo, non si
            capisce perché a lui non hai suggerito, visto che
            è la tua risposta jolly, di mandarsi le foto via
            mail...Ci ha gia' provato a mandare via mail 4 GB di foto...Il server smtp gli ha restituito un messaggio di errore personalizzato perche' solo lui poteva pensare di mandare 4 GB di allegati in una mail.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Cioè...

            Ovvio, manca persino un banale software per
            scaricare foto. Un sistema operativo che definire
            insegno è usare un
            eufemismo.Manca un software per scaricare foto dal quel bidone di iphone, gli altri cellulari vengono immediatamente riconosciuti. Se proprio uno vuole farsi del male (oltre all'aver comprato ifogn) si installa pure itunes...
          • Darwin scrive:
            Re: Cioè...
            - Scritto da: ruppolo
            Ammettiamo una volta per tutte che gli
            informatici sono una razza da estinguere. Fanno
            più danni loro al mondo che i reattori di
            Fukushima.Fanno più danni gli ignoranti che si lasciano trasportare dalle finte rivoluzioni e dalle finte magie di un uomo che più che informatico è solo la copia americana di Giucas Casella.
            Certo, ma i risultati dello sfacelo sono CAUSA
            VOSTRA.Causa di chi?i risultati dello sfacelo sono dovuti a quelli che come voi definiscono l'evoluzione come lo smetter di pensare. È la vostra politica idiota che alimenta l'ignoranza. Se non sapete accendere un computer è meglio che torniate alla Penna interattiva Clementoni.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 05 aprile 2011 15.05-----------------------------------------------------------
          • FinalCut scrive:
            Re: Cioè...
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: ruppolo

            Ha pure un

            iPhone, e non è mai riuscito a scaricarne le

            foto.

            Questo smentisce tutto quello che hai sempre
            detto di
            apple.
            Neppure un utonto winaro riesce a scaricare le
            foto con iphone.Trollata gratuita, l'utonto in questione NON è in grado nemmeno di scaricare foto da una macchinetta digitale, perché la procedura tra una fotocamera e iPhone è la stessa in quanto iPhone attaccato ad un PC viene riconosciuto esattamente come fotocamera.Io te ne dico un altra, ho visto di recente un utonto scaricare una app dentro una .dmg ed usarla sempre da quella dmg chiedendomi "come si installa?"....La dmg in questione all'aperture appariva più o meno così:[img]http://training.familysigns.org/files/uploads/4_%20Drag%20to%20Applications%20Folder%20large.jpg[/img][img]http://static1.businessinsider.com/image/4d934322cadcbbab35190000-547/once-the-desktop-application-has-been-downloaded-open-it-up-and-drag-the-sugarsync-manager-to-the-applications-folder-shortcut.jpg[/img]Secondo te, gente così impererà mai ad usare un computer?(apple)(linux)
          • Fiber scrive:
            Re: Cioè...
            - Scritto da: FinalCut
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: ruppolo


            Ha pure un


            iPhone, e non è mai riuscito a scaricarne le


            foto.



            Questo smentisce tutto quello che hai sempre

            detto di

            apple.

            Neppure un utonto winaro riesce a scaricare le

            foto con iphone.

            Trollata gratuita, l'utonto in questione NON è in
            grado nemmeno di scaricare foto da una
            macchinetta digitale, perché la procedura tra una
            fotocamera e iPhone è la stessa in quanto iPhone
            attaccato ad un PC viene riconosciuto esattamente
            come
            fotocamera.

            Io te ne dico un altra, ho visto di recente un
            utonto scaricare una app dentro una .dmg ed
            usarla sempre da quella dmg chiedendomi "come si
            installa?"....

            La dmg in questione all'aperture appariva più o
            meno
            così:

            [img]http://training.familysigns.org/files/uploads

            [img]http://static1.businessinsider.com/image/4d93

            Secondo te, gente così impererà mai ad usare un
            computer?

            (apple)(linux)considerando che mai hai iniziato ad imparar ad usare tu il computer che leggi 15 ore su 24 solo blog Apple ...fatico a credere che lo possa fare la gente comune
          • panda rossa scrive:
            Re: Cioè...
            - Scritto da: FinalCut
            Secondo te, gente così impererà mai ad usare un
            computer?Non sara' che e' proprio l'operazione di trascinamento ad essere poco concepibile?
          • Darwin scrive:
            Re: Cioè...
            - Scritto da: FinalCut

            Secondo te, gente così impererà mai ad usare un
            computer?

            (apple)(linux)Ma come? Non eravate voi che sbandieravate che questa è l'evoluzione? Che questo è il progresso?Non era MacBoy a dire che questi sistemi operativi "evoluti" dovrebbero andare nelle aziende, in modo da eliminare i sistemisti e dare la gestione del tutto al padrone dell'azienda che è un idiota come il tipo che non ha capito come si installa un app in Mac OS X?Se continuate a sfornare prodotti pieni di fronzoli inutili che continuano a far smettere alle persone di usare il cervello, avrete sempre questi risultati.Complimenti FinalCut. Hai finalmente capito il senso dell'imparare ad usare un computer.
          • MacBoy scrive:
            Re: Cioè...
            - Scritto da: Darwin
            Ma come? Non eravate voi che sbandieravate che
            questa è l'evoluzione? Che questo è il
            progresso?
            Non era MacBoy a dire che questi sistemi
            operativi "evoluti" dovrebbero andare nelle
            aziende, in modo da eliminare i sistemisti e dare
            la gestione del tutto al padrone dell'azienda che
            è un idiota come il tipo che non ha capito come
            si installa un app in Mac OS X?Non tutti sono ritardati al mondo, eh?Qualcuno è mediamente sveglio, anche se non è un sistemista ;)C'è sempre "l'esperto di computer" in un ufficio. E quello deve bastare
          • Joe Tornado scrive:
            Re: Cioè...


            Sinceramente, mi fate un profonda pena.Certe generalizzazioni fanno provare nei tuoi confronti sentimenti non molto diversi ...
          • Darwin scrive:
            Re: Cioè...
            - Scritto da: ruppolo
            Sinceramente, mi fate un profonda pena.Sinceramente a me fanno pena le persone che pur non sapendo accendere un computer dicono XXXXXXXte solo per riempirsi la bocca.
      • ruppolo scrive:
        Re: Cioè...
        - Scritto da: nome e cognome
        - Scritto da: appunto

        ... sin'ora su OS X non esisteva la connessione

        remota multi utente?? Se è così è veramente

        ridicolo!

        Hai mai provato a dare assistenza ad un macaco
        che ha problemi?Statisticamente non credo che abbia mai avuto l'occasione.
        Prima di tutto occorre
        spiegargli che quel libriccino metallico con la
        mela, che ha pagato un po' caro ma fa tanto
        arredamento si può anche accendere... chiaro che
        non era una
        priorità.Infatti, perché dovrebbe esserlo?
        • nome e cognome scrive:
          Re: Cioè...


          Hai mai provato a dare assistenza ad un macaco

          che ha problemi?

          Statisticamente non credo che abbia mai avuto
          l'occasione.Vero, 5% è proprio poco ma ormai con ios i macachi-non-macachi (ovvero cervello da macaco senza mac) sono molti: quindi l'esperienza può essere provata anche semplicemente guardando un possessore di iphone in aeroporto, mentre rovescia il caffè di starbucks sul nuovo fiammante ipad 2 e poi chiude la custodia protettiva (cic ciac) perché "così lo protegge".


          Prima di tutto occorre

          spiegargli che quel libriccino metallico con la

          mela, che ha pagato un po' caro ma fa tanto

          arredamento si può anche accendere... chiaro che

          non era una

          priorità.

          Infatti, perché dovrebbe esserlo?Per un macaco ovviamente no, gli altri che invece il pc lo accendono potrebbero averne bisogno. Dai che dopo solo 11 anni siete quasi arrivati a windows 2000.
          • ruppolo scrive:
            Re: Cioè...
            - Scritto da: nome e cognome


            Hai mai provato a dare assistenza ad un macaco


            che ha problemi?



            Statisticamente non credo che abbia mai avuto

            l'occasione.

            Vero, 5% è proprio poco ma ormai con ios i
            macachi-non-macachi (ovvero cervello da macaco
            senza mac) sono molti: quindi l'esperienza può
            essere provata anche semplicemente guardando un
            possessore di iphone in aeroporto, mentre
            rovescia il caffè di starbucks sul nuovo
            fiammante ipad 2 e poi chiude la custodia
            protettiva (cic ciac) perché "così lo protegge".Poco male, il nuovo iPad non teme i liquidi.


            Prima di tutto occorre


            spiegargli che quel libriccino metallico con
            la


            mela, che ha pagato un po' caro ma fa tanto


            arredamento si può anche accendere... chiaro
            che


            non era una


            priorità.



            Infatti, perché dovrebbe esserlo?

            Per un macaco ovviamente no, gli altri che invece
            il pc lo accendono potrebbero averne bisogno.Il macaco non ha bisogno di accendere, il suo dispositivo è sempre acceso.
            Dai
            che dopo solo 11 anni siete quasi arrivati a
            windows
            2000.Ti rendo noto che il 60% dei tuoi compari usa ancora Windows XP del 2001. Parliamo di un sistema vecchio di 10 anni. Parliamo di preistoria, dinosauri... hai presente?
          • nome e cognome scrive:
            Re: Cioè...

            Poco male, il nuovo iPad non teme i liquidi.ROTFL si infatti se metti un po' di caffè nel jack delle cuffie ottieni un ottimo iCappuccino.
            Il macaco non ha bisogno di accendere, il suo
            dispositivo è sempre
            acceso.Questo perché glielo accendono al negozio e si dimenticano di spiegargli dove sta il bottone, diciamo che la prima causa di restituzione di un mac è la scarica della batteria.
            Ti rendo noto che il 60% dei tuoi compari usa
            ancora Windows XP del 2001. Parliamo di un
            sistema vecchio di 10 anni. Parliamo di
            preistoria, dinosauri... hai
            presente?Si ma sempre attuale, tant'è che Apple sta per uscire col remake di Jurassic Park, in cui grazie a moderne tecniche si prende un sistema degli anni 70 (unix) lo si inietta in un'interfaccia colorata (nextstep) e si ottiene il peggio di entrambi.
          • ruppolo scrive:
            Re: Cioè...
            - Scritto da: nome e cognome

            Poco male, il nuovo iPad non teme i liquidi.

            ROTFL si infatti se metti un po' di caffè nel
            jack delle cuffie ottieni un ottimo
            iCappuccino.Purtroppo non ottieni nulla, il jack delle cuffie è un nuovo tipo brevettato da apple, impermeabile:http://www.cultofmac.com/apple-employs-new-audio-jack-design-to-make-ipad-2-more-waterproof/86346


            Il macaco non ha bisogno di accendere, il suo

            dispositivo è sempre

            acceso.

            Questo perché glielo accendono al negozio e si
            dimenticano di spiegargli dove sta il bottone,
            diciamo che la prima causa di restituzione di un
            mac è la scarica della batteria.No, perché insieme al Mac c'è il carica batterie, con una spina che non ha nemmeno un verso di inserimento e si aggancia da sola.

            Ti rendo noto che il 60% dei tuoi compari usa

            ancora Windows XP del 2001. Parliamo di un

            sistema vecchio di 10 anni. Parliamo di

            preistoria, dinosauri... hai

            presente?

            Si ma sempre attuale,Si, attuale perché lo usano oggi (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
            tant'è che Apple sta per
            uscire col remake di Jurassic Park, in cui grazie
            a moderne tecniche si prende un sistema degli
            anni 70 (unix) lo si inietta in un'interfaccia
            colorata (nextstep) e si ottiene il peggio di
            entrambi.Il nostro sistema è anni luce avanti.Giusto oggi stavo osservando quando idiota è Windows: se giri la rotella del mouse non scrolla la porzione di finestra in cui si trova il puntatore del mouse stesso, ma la parte selezionata in precedenza.Penso che il cervello di una gallina abbia un IQ almeno un ordine di grandezza superiore ai progettisti Microsoft.
          • panda rossa scrive:
            Re: Cioè...
            - Scritto da: ruppolo
            Giusto oggi stavo osservando quando idiota è
            Windows: se giri la rotella del mouse non scrolla
            la porzione di finestra in cui si trova il
            puntatore del mouse stesso, ma la parte
            selezionata in
            precedenza.Giusto adesso sto osservando quanto e' idiota il mouse.Pur avendo a disposizione i tasti page up e page down, o altre hotkeys per raggiungere la porzione di testo che interessa leggere, uno deve togliere la mano dalla tastiera, raggiungere il mouse, azionare la rotella, e comunque non arriva dove voleva arrivare.
          • Charlie Parker scrive:
            Re: Cioè...
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: nome e cognome


            Poco male, il nuovo iPad non teme i liquidi.



            ROTFL si infatti se metti un po' di caffè nel

            jack delle cuffie ottieni un ottimo

            iCappuccino.

            Purtroppo non ottieni nulla, il jack delle cuffie
            è un nuovo tipo brevettato da apple,
            impermeabile:
            http://www.cultofmac.com/apple-employs-new-audio-j





            Il macaco non ha bisogno di accendere, il suo


            dispositivo è sempre


            acceso.



            Questo perché glielo accendono al negozio e si

            dimenticano di spiegargli dove sta il bottone,

            diciamo che la prima causa di restituzione di un

            mac è la scarica della batteria.

            No, perché insieme al Mac c'è il carica batterie,
            con una spina che non ha nemmeno un verso di
            inserimento e si aggancia da
            sola.



            Ti rendo noto che il 60% dei tuoi compari usa


            ancora Windows XP del 2001. Parliamo di un


            sistema vecchio di 10 anni. Parliamo di


            preistoria, dinosauri... hai


            presente?



            Si ma sempre attuale,

            Si, attuale perché lo usano oggi
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)


            tant'è che Apple sta per

            uscire col remake di Jurassic Park, in cui
            grazie

            a moderne tecniche si prende un sistema degli

            anni 70 (unix) lo si inietta in un'interfaccia

            colorata (nextstep) e si ottiene il peggio di

            entrambi.

            Il nostro sistema è anni luce avanti.espressione inappropriata, visto che si parlava di tempo, mentre l'anno luce è un'unità di misura dello spazio... beata ignoranza...

            Giusto oggi stavo osservando quando idiota è
            Windows: se giri la rotella del mouse non scrolla
            la porzione di finestra in cui si trova il
            puntatore del mouse stesso, ma la parte
            selezionata in
            precedenza.
            Penso che il cervello di una gallina abbia un IQ
            almeno un ordine di grandezza superiore ai
            progettisti
            Microsoft.
          • Charlie Parker scrive:
            Re: Cioè...
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: nome e cognome


            Poco male, il nuovo iPad non teme i liquidi.



            ROTFL si infatti se metti un po' di caffè nel

            jack delle cuffie ottieni un ottimo

            iCappuccino.

            Purtroppo non ottieni nulla, il jack delle cuffie
            è un nuovo tipo brevettato da apple,
            impermeabile:
            http://www.cultofmac.com/apple-employs-new-audio-j
            dimentichiamo sempre che non conosci l'inglese: If water leaks into the jack, it might stop it from working




            Il macaco non ha bisogno di accendere, il suo


            dispositivo è sempre


            acceso.



            Questo perché glielo accendono al negozio e si

            dimenticano di spiegargli dove sta il bottone,

            diciamo che la prima causa di restituzione di un

            mac è la scarica della batteria.

            No, perché insieme al Mac c'è il carica batterie,
            con una spina che non ha nemmeno un verso di
            inserimento e si aggancia da
            sola.



            Ti rendo noto che il 60% dei tuoi compari usa


            ancora Windows XP del 2001. Parliamo di un


            sistema vecchio di 10 anni. Parliamo di


            preistoria, dinosauri... hai


            presente?



            Si ma sempre attuale,

            Si, attuale perché lo usano oggi
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)


            tant'è che Apple sta per

            uscire col remake di Jurassic Park, in cui
            grazie

            a moderne tecniche si prende un sistema degli

            anni 70 (unix) lo si inietta in un'interfaccia

            colorata (nextstep) e si ottiene il peggio di

            entrambi.

            Il nostro sistema è anni luce avanti.

            Giusto oggi stavo osservando quando idiota è
            Windows: se giri la rotella del mouse non scrolla
            la porzione di finestra in cui si trova il
            puntatore del mouse stesso, ma la parte
            selezionata in
            precedenza.
            Penso che il cervello di una gallina abbia un IQ
            almeno un ordine di grandezza superiore ai
            progettisti
            Microsoft.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Cioè...

            Purtroppo non ottieni nulla, il jack delle cuffie
            è un nuovo tipo brevettato da apple,
            impermeabile:
            http://www.cultofmac.com/apple-employs-new-audio-jProviamo? Dai ficca uno dei tuoi 10 ipad 2 nel caffè, tanto è ora di donare un altro po' di soldi alla causa...
            No, perché insieme al Mac c'è il carica batterie,
            con una spina che non ha nemmeno un verso di
            inserimento e si aggancia da
            sola.Dai non scherziamo c'è gente che soffre, le cliniche di riabilitazione sono piene di macachi che non sono ancora riusciti a montare il caricabatterie della lego in dotazione con la padella.
            Si, attuale perché lo usano oggi
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Giusto.
            Il nostro sistema è anni luce avanti.

            Giusto oggi stavo osservando quando idiota è
            Windows: se giri la rotella del mouse non scrolla
            la porzione di finestra in cui si trova il
            puntatore del mouse stesso, ma la parte
            selezionata in
            precedenza.
            Penso che il cervello di una gallina abbia un IQ
            almeno un ordine di grandezza superiore ai
            progettisti
            Microsoft.Giusto oggi hai fatto l'ennesima figura di XXXXX, il nostro sistema ti permette di sceglierehttp://www.vistax64.com/tutorials/89055-mouse-hovering-activate-window.htmlSolo che quel metodo è considerato per diversamente abili... e non è un caso se Apple lo setta di default.
          • pippo75 scrive:
            Re: Cioè...

            Ti rendo noto che il 60% dei tuoi compari usa
            ancora Windows XP del 2001. Parliamo di un
            sistema vecchio di 10 anni. Parliamo di
            preistoria, dinosauri... hai
            presente?A casa uso windows xp e funziona, al lavoro uso windows 95 e funziona.Non sarai mica geloso del fatto che si riesce a fare tutto quello che serve senza dover prendere tutti gli aggiornamenti.Non credo che tu lo sia, ma da come metti gli argomenti il dubbio viene.Io uso Windows ma non sento il bisogno di etichettare gli altri sistemi con frasi più o meno colorite. Usi OsX, ti trovi bene, continua.
    • Difensore scrive:
      Re: Cioè...
      Prova a collegare un OSX ad un dominio vedi se funziona ha ha...NOVergogna
      • Darwin scrive:
        Re: Cioè...
        - Scritto da: Difensore
        Prova a collegare un OSX ad un dominio vedi se
        funziona ha
        ha...NO
        VergognaIntendi Domini Active Directory?In quel caso si, con Samba.
      • ruppolo scrive:
        Re: Cioè...
        - Scritto da: Difensore
        Prova a collegare un OSX ad un dominioServe un cavo o basta uno spago?
        • nome e cognome scrive:
          Re: Cioè...
          - Scritto da: ruppolo
          - Scritto da: Difensore

          Prova a collegare un OSX ad un dominio

          Serve un cavo o basta uno spago?Serve un iSpago, a 49,99$ su applestore naturalmente.
  • ruppolo scrive:
    Ieri
    Ho fatto un downgrade di OS X, da 10.6.7 a 10.6.4 (a causa di un bug su alcuni font).Beh, non ho fatto altro che inserire il DVD fornito con il Mac, contenente OS X 10.6.4, e fare doppio clic sull'installer.Dopo circa mezz'ora l'operazione è andata a buon fine, non c'è stato bisogno di fare nient'altro. Tutte le applicazioni (comprese quelle terze parti), i documenti, le impostazioni di rete, le stampanti, tutto era come prima. Nonostante sia abituato alla superiorità Apple, sono rimasto ancora una volta piacevolmente sorpreso. Fare un downgrade è facile come fare un upgrade, solo si aspetta un po' di più.
    • max scrive:
      Re: Ieri
      e questo cosa c'entra con l'articolo?
    • Fiber scrive:
      Re: Ieri
      - Scritto da: ruppolo
      Ho fatto un downgrade di OS X, da 10.6.7 a 10.6.4
      (a causa di un bug su alcuni
      font).
      Beh, non ho fatto altro che inserire il DVD
      fornito con il Mac, contenente OS X 10.6.4, e
      fare doppio clic
      sull'installer.
      Dopo circa mezz'ora l'operazione è andata a buon
      fine, non c'è stato bisogno di fare nient'altro.
      Tutte le applicazioni (comprese quelle terze
      parti), i documenti, le impostazioni di rete, le
      stampanti, tutto era come prima. Nonostante sia
      abituato alla superiorità Apple, sono rimasto
      ancora una volta piacevolmente sorpreso. Fare un
      downgrade è facile come fare un upgrade, solo si
      aspetta un po' di
      più.bravo..torna/reinstalla Osx 10.6.4 dal DVD, pieno di bug critici di sicurezza unpatched si vede che tu la sicurezza non sai nemmeno da che porta bussi e questi bollettini da guerra critici su Osx 10.6.4 mai li hai visti in vita tua http://support.apple.com/kb/HT4312http://support.apple.com/kb/HT4361http://support.apple.com/kb/HT4417http://support.apple.com/kb/HT4435http://support.apple.com/kb/HT4498http://support.apple.com/kb/HT4562http://support.apple.com/kb/HT4581ma tanto apple corregge falle critiche di sicurezza lunghe come bollettini da guerra per niente. lavora e perde tempo per niente ...come scrivo sempre, stai sottozero in queste cose-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 02 aprile 2011 09.38-----------------------------------------------------------
      • FDG scrive:
        Re: Ieri
        - Scritto da: Fiber
        bravo..torna/reinstalla Osx 10.6.4 dal DVD, pieno
        di bug critici di sicurezza unpatched Sei braccia rubate all'agricoltura
        • Fiber scrive:
          Re: Ieri
          - Scritto da: FDG
          - Scritto da: Fiber


          bravo..torna/reinstalla Osx 10.6.4 dal DVD,
          pieno

          di bug critici di sicurezza unpatched

          Sei braccia rubate all'agricolturahai mai sentito il termine inglese unpatched vulnerability ?non roderti dai, rileggi i link e cerca di prender fiato che poi forse capisci qualcosahttp://punto-informatico.it/b.aspx?i=3122649&m=3122876#p3122876-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 02 aprile 2011 15.48-----------------------------------------------------------
          • FDG scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Fiber


            bravo..torna/reinstalla Osx 10.6.4 dal DVD, pieno


            di bug critici di sicurezza unpatched



            Sei braccia rubate all'agricoltura

            hai mai sentito il termine inglese unpatched
            vulnerability
            ?
            non roderti dai, rileggi i link e cerca di
            prender fiato che poi forse capisci
            qualcosa

            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3122649&m=312Bravo maestrino del *BIP*. Per capire qualcosa non basta ripeterlo. E non c'è speranza che tu riesca a capirlo.Sei braccia rubate all'agricoltura.
          • Shiba scrive:
            Re: Ieri
            Potresti spigarmela? Non l'ho capita XD
          • FDG scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Shiba
            Potresti spigarmela? Non l'ho capita XDQuando si prende una decisione non si tiene in conto un solo fattore ignorando gli altri. Così la sicurezza è importante. Ma se già parlando di sicurezza non la si raggiunge solo con le patch del software, a maggior ragione in un contesto in cui bisogna tener conto anche di altre questioni, come ad esempio la necessità di far funzionare un certo software, installare patch potrebbe non essere la scelta migliore. Tutto dipende dai casi e va valutato di volta in volta. Se a fronte di un rischio non certo di sicurezza si deve affrontare la certezza che poi il software aggiornato non vada bene, forse è meglio cercare di arginare il rischio con mezzi diversi dall'aggiornamento del software. Insomma, non esistono dogmi assoluti. Il dogma è degli incapaci che non avendo capacità di giudizio si affidano a regole assolute.
          • Shiba scrive:
            Re: Ieri
            Grazie della risposta, dovrebbero essere tutti come te qui dentro :D
          • Fiber scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: Shiba


            Potresti spigarmela? Non l'ho capita XD

            Quando si prende una decisione non si tiene in
            conto un solo fattore ignorando gli altri. Così
            la sicurezza è importante. Ma se già parlando di
            sicurezza non la si raggiunge solo con le patch
            del software, a maggior ragione in un contesto in
            cui bisogna tener conto anche di altre questioni,
            come ad esempio la necessità di far funzionare un
            certo software, installare patch potrebbe non
            essere la scelta migliore. Tutto dipende dai casi
            e va valutato di volta in volta. Se a fronte di
            un rischio non certo di sicurezza si deve
            affrontare la certezza che poi il software
            aggiornato non vada bene, forse è meglio cercare
            di arginare il rischio con mezzi diversi
            dall'aggiornamento del software. Insomma, non
            esistono dogmi assoluti. Il dogma è degli
            incapaci che non avendo capacità di giudizio si
            affidano a regole
            assolute.peccato che negli aggiornamenti da Osx 10.6.4 ad Osx 10.6.7 non ci sono solo importantissimi aggiornamenti di sicurezza critici ma anche funzionali sulla stabilita' ,i bug di sistema e dei software preinstallati io ho evinto solo la sicurezza con quei link ma non ci sono mica solo quelli sveglia-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 06 aprile 2011 13.36-----------------------------------------------------------
      • rogerdodger TM scrive:
        Re: Ieri
        MacRaiser stai a cuccia.
      • ruppolo scrive:
        Re: Ieri
        Falle che nessuno ha mai sfruttato. Della serie: chi se ne frega?
        • FDG scrive:
          Re: Ieri
          - Scritto da: ruppolo
          Falle che nessuno ha mai sfruttato. Della serie:
          chi se ne frega?Vorrei poi sapere quali di queste avrebbe più probabilità di crearti problemi. Vediamo il maestrino espertone saccente se sa indicarcela.
        • Fiber scrive:
          Re: Ieri
          - Scritto da: ruppolo
          Falle che nessuno ha mai sfruttato. Della serie:
          chi se ne
          frega?ma in Apple perche' allora ci lavorano sopra, perdono tempo e soldi per corregger tutte quelle falle critiche da bollettino da guerra di remote arbitrary code execution se tanto non succede mai niente?sono tutti pazzi?svegliati.. nell'informatica stai sempre sottozzero,sottoterra ...conosci solo le arrampicate sugli specchi senza senso, senza logica.la logica tu non l'hai mai avuta ..e' una dote che mai hai conosciuto in vita tua .. ne vai fiero di questo, altrimenti non potresti sparar le solite boiate sul web-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 03 aprile 2011 10.37-----------------------------------------------------------
          • ruppolo scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Fiber
            - Scritto da: ruppolo

            Falle che nessuno ha mai sfruttato. Della serie:

            chi se ne

            frega?


            ma in Apple perche' allora ci lavorano sopra,
            perdono tempo e soldi per corregger tutte quelle
            falle critiche da bollettino da guerra di remote
            arbitrary code execution se tanto non succede
            mai
            niente?Semplice prevenzione.

            sono tutti pazzi?

            svegliati.. nell'informatica stai sempre
            sottozzero,sottoterra ...conosci solo le
            arrampicate sugli specchi senza senso, senza
            logica.

            la logica tu non l'hai mai avuta ..e' una dote
            che mai hai conosciuto in vita tua
            ..

            ne vai fiero di questo, altrimenti non potresti
            sparar le solite boiate sul
            webBla bla bla
          • FinalCut scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Fiber



            ne vai fiero di questo, altrimenti non potresti

            sparar le solite boiate sul

            web

            Bla bla blaColpito e affondato:http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3121360&m=3123056#p3123056 8)(linux)(apple)
          • ruppolo scrive:
            Re: Ieri
            Gli utenti PC farebbero bene a non rinvangare il passato, se vogliono evitare di scoprire da quale penoso sistema provengono.Ricordo ancora una caso di due PC collegati tra loro da un cavo parallelo, posti in due stanze adiacenti: è stato necessario fare un buco sul muro come quelli che si fanno nelle cucine per l'areazione del locale, per far passare la spina Centronics del cavo parallelo, e mettere le due scrivanie nelle due stanze davanti il foro, altrimenti il cavo da un metro e mezzo non arrivava.Nello stesso periodo si facevano le reti appletalk, anche col doppino telefonico.Forse il tapino ignora che le seriali dei Mac erano compatibili con lo standard RS-422, 1Mbit/sec (o anche 2Mbit con clock esterno), mentre gli sfigati montavano la RS-232, da 64Kbit. Seriale utilizzata appunto per la rete appletalk. Come ignora che i SyQuest sono stati utilizzati per il 99% dagli utenti Mac, visto che disponevano di serie della porta SCSI.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Ieri

            Ricordo ancora una caso di due PC collegati tra
            loro da un cavo parallelo, posti in due stanze
            adiacenti: è stato necessario fare un buco sul
            muro come quelli che si fanno nelle cucine per
            l'areazione del locale, per far passare la spina
            Centronics del cavo parallelo, e mettere le due
            scrivanie nelle due stanze davanti il foro,
            altrimenti il cavo da un metro e mezzo non
            arrivava.
            Nello stesso periodo si facevano le reti
            appletalk, anche col doppino
            telefonico.Nello stesso periodo chi non era macaco usava con profitto reti token ring, peccato che il macaco medio svenisse alla parola "coassiale" altrimenti avreste potuto anche voi gioire della tecnologia...
            erano compatibili con lo standard RS-422,
            1Mbit/sec (o anche 2Mbit con clock esterno),
            mentre gli sfigati montavano la RS-232, da
            64Kbit. Seriale utilizzata appunto per la rete
            appletalk.
            Come ignora che i SyQuest sono stati utilizzati
            per il 99% dagli utenti Mac, visto che
            disponevano di serie della porta
            SCSI.Già tipico di Apple utilizzare "standard" completamente inappropriati tali da costringere gli utenti a comprare costosissime e fighissime periferiche usate al 5% della capacità invece degli analoghi economici... chissà che trauma passare al volgare connubio intel / S-ATA... meno male che continuano quantomeno a costringervi a comprare adattatori per monitor e TV.
          • ruppolo scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: nome e cognome

            Ricordo ancora una caso di due PC collegati tra

            loro da un cavo parallelo, posti in due stanze

            adiacenti: è stato necessario fare un buco sul

            muro come quelli che si fanno nelle cucine per

            l'areazione del locale, per far passare la spina

            Centronics del cavo parallelo, e mettere le due

            scrivanie nelle due stanze davanti il foro,

            altrimenti il cavo da un metro e mezzo non

            arrivava.

            Nello stesso periodo si facevano le reti

            appletalk, anche col doppino

            telefonico.

            Nello stesso periodo chi non era macaco usava con
            profitto reti token ring, peccato che il macaco
            medio svenisse alla parola "coassiale" altrimenti
            avreste potuto anche voi gioire della
            tecnologia...HAHAHAHAHHAHAHA token ring in casa della gente (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)

            erano compatibili con lo standard RS-422,

            1Mbit/sec (o anche 2Mbit con clock esterno),

            mentre gli sfigati montavano la RS-232, da

            64Kbit. Seriale utilizzata appunto per la rete

            appletalk.

            Come ignora che i SyQuest sono stati utilizzati

            per il 99% dagli utenti Mac, visto che

            disponevano di serie della porta

            SCSI.

            Già tipico di Apple utilizzare "standard"
            completamente inappropriati tali da costringere
            gli utenti a comprare costosissime e fighissime
            periferiche usate al 5% della capacità invece
            degli analoghi economici...Prima si tutto, lo "standard" SCSI è standard, non "standard":http://en.wikipedia.org/wiki/Scsi Small Computer System Interface (SCSI, pronounced /ˈskʌzi/ SKUHZ-ee)[1] is a set of standards In secondo luogo, eccome se era appropriato, era l'unico sistema per collegare periferiche esterne.Periferiche che erano sfruttate al100% della loro capacità, contrariamente, ad esempio, ai masterizzatori USB esterni in cui la velocità del USB era inferiore alla velocità di masterizzazione dei CD.
            chissà che trauma
            passare al volgare connubio intel / S-ATA... meno
            male che continuano quantomeno a costringervi a
            comprare adattatori per monitor e
            TV.Nessun trauma, il passaggio a Firewire (sempre di serie) è avvenuto nel 1997, circa 8 anni prima del passaggio a Intel.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Ieri

            HAHAHAHAHHAHAHA token ring in casa della gente
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Ahahah due computer in casa della gente? Diciamo rete a bus? Sai quella coi terminatori, il cavo coassiale che passa tranquillamente nelle canaline della TV... ops scusa ho detto ancora coassiale.
            Prima si tutto, lo "standard" SCSI è standard,
            non
            "standard":
            http://en.wikipedia.org/wiki/ScsiEra "standard", e non è mai stato usato da nessuno tranne apple (e amiga) nel mercato consumer.
            In secondo luogo, eccome se era appropriato, era
            l'unico sistema per collegare periferiche
            esterne.
            Periferiche che erano sfruttate al100% della loro
            capacità, contrariamente, ad esempio, ai
            masterizzatori USB esterni in cui la velocità del
            USB era inferiore alla velocità di
            masterizzazione dei
            CD.Ruppolo dai, le boiate tienile per i tuoi clienti. I masterizzatori sono usciti inizialmente con l'interfaccia SCSI semplicemente perché erano apparecchi destinati al mercato professionale, quindi da installare su workstation, non certo perché il bus ATA non reggeva la velocità. Un masterizzatore 4x (quindi gia un bel pezzo di hardware) richiede un 600 KB/sec (150x4): l'usb 1.0 andava già il doppio in low bandwidth.
            Nessun trauma, il passaggio a Firewire (sempre di
            serie) è avvenuto nel 1997, circa 8 anni prima
            del passaggio a
            Intel.Quindi dopo avervi rifilato una seriale che non usava nessuno (rs422) , un bus che non usava nessuno (SCSI), ci hanno riprovato con un'altra seriale che non ha usato nessuno (firewire) e continuato con una connessione video che non usa nessuno (display port) per terminare con un'altra connessione seriale che per il momento non usa nessuno... il macaco dovrebbe ricordarsi che chi non conosce la storia è destinato a ripeterla.
          • ruppolo scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: nome e cognome

            HAHAHAHAHHAHAHA token ring in casa della gente

            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)

            Ahahah due computer in casa della gente?Si, due computer in casa della gente. Qualcosa da ridire?
            Diciamo
            rete a bus? Sai quella coi terminatori, il cavo
            coassiale che passa tranquillamente nelle
            canaline della TV... ops scusa ho detto ancora
            coassiale.Già, hai detto ancora cavo coassiale. Noi non lo usiamo più da un quarto di secolo.

            Prima si tutto, lo "standard" SCSI è standard,

            non

            "standard":

            http://en.wikipedia.org/wiki/Scsi

            Era "standard", e non è mai stato usato da
            nessuno tranne apple (e amiga) nel mercato
            consumer.Ovvio, agli sfigati coi PC è stato negato l'uso di periferiche esterne, solo bandoni di lamiera.

            In secondo luogo, eccome se era appropriato, era

            l'unico sistema per collegare periferiche

            esterne.

            Periferiche che erano sfruttate al100% della
            loro

            capacità, contrariamente, ad esempio, ai

            masterizzatori USB esterni in cui la velocità
            del

            USB era inferiore alla velocità di

            masterizzazione dei

            CD.

            Ruppolo dai, le boiate tienile per i tuoi
            clienti. I masterizzatori sono usciti
            inizialmente con l'interfaccia SCSI semplicemente
            perché erano apparecchi destinati al mercato
            professionale, quindi da installare su
            workstation, non certo perché il bus ATA non
            reggeva la velocità.Lo vedi? manco ti passa per l'anticamera del cervello "periferica esterna". Tra l'altro le periferiche dovrebbero essere esterne per definizione.
            Un masterizzatore 4x (quindi gia un bel pezzo di
            hardware) richiede un 600 KB/sec (150x4):Non per l'audio, che richiede un flusso maggiore.
            l'usb
            1.0 andava già il doppio in low
            bandwidth.Si, a parole. Nei fatti stava dentro giusto i 600KB/sec, quindi i CD audio non si potevano masterizzare a 4x.

            Nessun trauma, il passaggio a Firewire (sempre
            di

            serie) è avvenuto nel 1997, circa 8 anni prima

            del passaggio a

            Intel.

            Quindi dopo avervi rifilato una seriale che non
            usava nessuno (rs422)Perfettamente compatibile con la RS-232.
            , un bus che non usava
            nessuno (SCSI),Che ha permesso a TUTTI NOI di utilizzare scanner, dischi fissi, dischi rimovibili, masterizzatori e quant'altro esterni, fino a 6 unità. Unità che restavano al loro posto cambiando Mac.
            ci hanno riprovato con un'altra
            seriale che non ha usato nessuno (firewire)Certo, non l'ha usata nessuno:http://en.wikipedia.org/wiki/Firewire#Alternative_usesDV ti ricorda qualcosa?
            e
            continuato con una connessione video che non usa
            nessuno (display port)Certo, nessuno:http://en.wikipedia.org/wiki/DisplayPort#Adopters_and_supporters
            per terminare con un'altra
            connessione seriale che per il momento non usa
            nessuno...Certo, nessuno:http://www.promise.com/storage/raid_series.aspx?m=192®ion=en-global&rsn1=40&rsn3=47http://www.lacie.com/it/company/news/news.htm?id=10624http://www.itespresso.it/sony-lancera-un-vaio-con-intel-thunderbolt-51009.htmlFatti una cultura:http://arstechnica.com/apple/news/2011/02/thunderbolt-smokes-usb-firewire-with-10gbps-throughput.ars
            il macaco dovrebbe ricordarsi che chi
            non conosce la storia è destinato a
            ripeterla.Per ora hai dimostrato tu di non conoscere la storia. E manco il presente.Figuriamoci il futuro.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Ieri


            Ahahah due computer in casa della gente?
            Si, due computer in casa della gente. Qualcosa da
            ridire?Si direi di si, se stiamo parlando del periodo in cui si usava appletalk (in realtà continuo a dimenticarmi voi vivete nel passato).
            Già, hai detto ancora cavo coassiale. Noi non lo
            usiamo più da un quarto di
            secolo.Il mondo non lo usa più da un quarto di secolo, ma lo usava mentre voi giocavate coi doppini (perché non riuscivate a dire "coassiale")...

            Era "standard", e non è mai stato usato da

            nessuno tranne apple (e amiga) nel mercato

            consumer.
            Ovvio, agli sfigati coi PC è stato negato l'uso
            di periferiche esterne, solo bandoni di
            lamiera.Infatti mentre voi giocavate con i costosissimi hard disk SCSI a cui attaccavate in daisy chain lo scanner e la stampante, per pc uscivano dei simpatici cassettini da 15.000 lire per rendere estraibili gli ATA, delle stampanti integrate che facevano anche le fotocopie e costavano 20 volte di meno. Come al solito per fare le stesse cose il macaco spende 10 volte di più.
            Lo vedi? manco ti passa per l'anticamera del
            cervello "periferica esterna". Tra l'altro le
            periferiche dovrebbero essere esterne per
            definizione.Hm, si nella definizione del macaco che ritiene il pc un pezzo di arredo che ogni tanto fa delle simpatiche luci colorate. Gli altri se ne fregano se è esterna o interna perché comunque costano poco visto che usano standard altamente commerciali.

            Un masterizzatore 4x (quindi gia un bel pezzo di

            hardware) richiede un 600 KB/sec (150x4):

            Non per l'audio, che richiede un flusso maggiore.Non dire XXXXXte dai ...
            Si, a parole. Nei fatti stava dentro giusto i
            600KB/sec, quindi i CD audio non si potevano
            masterizzare a
            4x.Nei fatti su mac andava molto più lento che su windows, ma questo è dovuto al fatto che apple oltre ad usare hardware scadente non sa scrivere driver. In realtà quando si sono cominciati a diffondere i masterizzatori esterni USB era gia tranquillamente su USB 2.0

            Quindi dopo avervi rifilato una seriale che non

            usava nessuno (rs422)
            Perfettamente compatibile con la RS-232.Perfettamente inutile.
            Che ha permesso a TUTTI NOI di utilizzare
            scanner, dischi fissi, dischi rimovibili,
            masterizzatori e quant'altro esterni, fino a 6
            unità. Unità che restavano al loro posto
            cambiando
            Mac.Che non hai impedito a tutti noi di usare le stesse cose, senza spendere un patrimonio.
            Certo, non l'ha usata nessuno:
            http://en.wikipedia.org/wiki/Firewire#Alternative_
            DV ti ricorda qualcosa?Si uno standard morto e sepolto, soppiantato da sistemi molto più efficienti. Apple si è poi decisa se tenere o meno le porte firewire?
            Certo, nessuno:
            http://en.wikipedia.org/wiki/DisplayPort#Adopters_Si anche l'HD dvd è un sucXXXXXne, guarda quanti dispositivihttp://en.wikipedia.org/wiki/List_of_HD_DVD_devices
            Certo, nessuno:
            http://www.promise.com/storage/raid_series.aspx?m=
            http://www.lacie.com/it/company/news/news.htm?id=1
            http://www.itespresso.it/sony-lancera-un-vaio-con-Guarda guarda, lacie ha persino un hard disk esterno USB 3http://www.lacie.com/products/product.htm?id=10492
            Fatti una cultura:
            http://arstechnica.com/apple/news/2011/02/thunderbTutto sommato è un bene che ci siate voi macachi, almeno provate sulla vostra pelle tutti gli standard, cosi' dopo che quelli fallimentari (firewire, appletalk) sono spariti dalla circolazione, quelli che arrivano a noi sono già calati di prezzo.
            Per ora hai dimostrato tu di non conoscere la
            storia. E manco il
            presente.
            Figuriamoci il futuro.Nel futuro c'è apple... come nel 97...
          • Steve Robinson Hakkabee scrive:
            Re: Ieri

            Ricordo ancora una caso di due PC collegati tra
            loro da un cavo parallelo, posti in due stanze
            adiacenti: è stato necessario fare un buco sul
            muro come quelli che si fanno nelle cucine per
            l'areazione del locale, per far passare la spina
            Centronics del cavo parallelo, e mettere le due
            scrivanie nelle due stanze davanti il foro,
            altrimenti il cavo da un metro e mezzo non
            arrivava.Chi è il genio? Usare un cavo BNC e 2 sk di rete pareva troppo brutto?
          • nome e cognome scrive:
            Re: Ieri

            Chi è il genio? Usare un cavo BNC e 2 sk di rete
            pareva troppo
            brutto?Ovvio, BNC non è cool come appletalk. Il marketing ha detto di no, il macaco si adegua.
          • ruppolo scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Steve Robinson Hakkabee

            Ricordo ancora una caso di due PC collegati tra

            loro da un cavo parallelo, posti in due stanze

            adiacenti: è stato necessario fare un buco sul

            muro come quelli che si fanno nelle cucine per

            l'areazione del locale, per far passare la spina

            Centronics del cavo parallelo, e mettere le due

            scrivanie nelle due stanze davanti il foro,

            altrimenti il cavo da un metro e mezzo non

            arrivava.

            Chi è il genio? Usare un cavo BNC e 2 sk di rete
            pareva troppo
            brutto?BNC? sk di rete?Nulla di tutto ciò esisteva ancora, nei PC le schede NIC sono arrivate qualche anno dopo.
          • Steve Robinson Hakkabee scrive:
            Re: Ieri
            ma non diciamo scemenzehttp://www.datacottage.com/nch/cablinghist.htm
          • MacBoy scrive:
            Re: Ieri
            Ci stavano, ma era roba costosa e anche complessa da installare.Semplicemente negli uffici piccoli (meno che mai nelle case) nessuno l'usava.La gente andava in giro per l'ufficio con i floppy fino a pochi anni fà.Invece l'appletalk era di serie, bastava uno scatolotto non tanto costoso e un filo telefonico, e l'installazione e l'utilizzo era semplicissimo (point-to-point, invece che con Hub, ma soprattutto lato software zero configurazioni, niente numerini criptici da scrivere).Quindi era comunemente usato tra chi aveva Mac e per gli utenti PC vedere i computer in rete era un po' fantascienza. Certo, però, era LENTO.
          • Steve Robinson Hakkabee scrive:
            Re: Ieri
            Se stai parlando degli anni 90, no ti sbagli le reti BNC/10base2 erano ben diffuse nel settore professionale, l'esempio del collegamento via cavo parallelo fatto da ruppolo prima è a dir poco ridicolo, se proprio si voleva fare così (usare la connessione parallela), bastava smontare la presa e riassemblarla dopo averla fatta passare per il condotto o dove cavolo doveva passare. Purtroppo non tutti sono brqavi professionisti.Se stai parlando degli anni 80 e chiami in causa i prezzi alti, perchè i mac in quel periodo costavano poco?Probabilmente qualcuno che fa tanto il sapientone in questo forum, in quegli anni non sapeva neanche buttar giù 2 righe di basic per creare il gioco del dado.Oggi non è migliorato.
          • MacBoy scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Steve Robinson Hakkabee
            Se stai parlando degli anni 90, no ti sbagli le
            reti BNC/10base2 erano ben diffuse nel settore
            professionale, l'esempio del collegamento via
            cavo parallelo fatto da ruppolo prima è a dir
            poco ridicolo, se proprio si voleva fare così
            (usare la connessione parallela), bastava
            smontare la presa e riassemblarla dopo averla
            fatta passare per il condotto o dove cavolo
            doveva passare. Purtroppo non tutti sono brqavi
            professionisti.
            Se stai parlando degli anni 80 e chiami in causa
            i prezzi alti, perchè i mac in quel periodo
            costavano poco?Diciamo fine anni '80, forse primi '90.Poi è arrivata la ethernet (si serie) anche su Mac.I prezzi erano tutti alti, non solo i Mac (ok, i Mac di più).Ma un'interfaccia di rete token ring, come sentivo parlare, poteva costare quasi 1 milione di lire. E ti serviva un installatore. Non era roba per tutti. La gente faceva prima ad andare in giro con i floppy. La scatoletta Localtalk magari costava 60-70 mila lire e te la potevi mettere da solo.La cosa più forte della localtalk, comunque, era la laser in rete. Quella era vera fantascienza (per chi aveva i PC). Certo la laser era un bell'investimento, ma meritava.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Ieri

            La cosa più forte della localtalk, comunque, era
            la laser in rete. Quella era vera fantascienza
            (per chi aveva i PC). Certo la laser era un
            bell'investimento, ma
            meritava.Scusa eh? Hai comprato una laser che costa milioni (all'epoca) e risparmi sulla rete?
          • MacBoy scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: nome e cognome

            La cosa più forte della localtalk, comunque, era

            la laser in rete. Quella era vera fantascienza

            (per chi aveva i PC). Certo la laser era un

            bell'investimento, ma

            meritava.

            Scusa eh? Hai comprato una laser che costa
            milioni (all'epoca) e risparmi sulla
            rete?Non era questione di risparmiare. La ethernet all'inizio si poteva mettere (opzionalmente) solo sui Mac di fascia alta (desktop/tower), non su quelli compatti o sui performa (in ufficio avevamo Mac soprattutto di fascia media)La laser era in AppleTalk. Era naturale avere la rete AppleTalk.
          • Joe Tornado scrive:
            Re: Ieri
            A mio parere, nei primi anni della sua vita il Mac aveva diverse marce in più rispetto ai più diffusi PC dell'epoca, tanto per caratteristiche tecniche quanto per facilità d'uso. Sono macchine che ho modo d'ammirare in prima persona, avendone qualcuna tra i miei "retrorottami" in garage. Purtroppo, già all'epoca erano in essere tentativi di rinchiudere l'utente in un recinto di standard proprietari, creando un "ecosistema" a parte. Ciò, però, non impediva la ricerca e l'utilizzo di soluzioni comode anche per PC ... il cavo parallelo - del quale una persona con manualità può facilmente smontare e rimontare il connettore - non poteva essere più lungo di un metro e mezzo ?
          • Steve Robinson Hakkabee scrive:
            Re: Ieri

            Ciò, però, non impediva la ricerca e l'utilizzo
            di soluzioni comode anche per PC ... il cavo
            parallelo - del quale una persona con manualità
            può facilmente smontare e rimontare il connettore
            - non poteva essere più lungo di un metro e mezzo
            ?5 metri ce la faceva easy (in commercio si trovavano già pronte) ma credo potesse andare oltre
          • nome e cognome scrive:
            Re: Ieri

            5 metri ce la faceva easy (in commercio si
            trovavano già pronte) ma credo potesse andare
            oltreIo mi ero fatto un seriale da 25 metri...cavo sottile, andava da dio.
          • Joe Tornado scrive:
            Re: Ieri
            Io sono arrivato a sette metri con il cavo seriale (Amiga / PC).
          • ruppolo scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Steve Robinson Hakkabee

            Ciò, però, non impediva la ricerca e l'utilizzo

            di soluzioni comode anche per PC ... il cavo

            parallelo - del quale una persona con manualità

            può facilmente smontare e rimontare il
            connettore

            - non poteva essere più lungo di un metro e
            mezzo

            ?
            5 metri ce la faceva easy (in commercio si
            trovavano già pronte) ma credo potesse andare
            oltre1 metro e mezzo era il massimo, all'epoca. E non per collegare la stampante!
          • Steve Robinson Hakkabee scrive:
            Re: Ieri
            ma per favore....
          • ruppolo scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Joe Tornado
            A mio parere, nei primi anni della sua vita il
            Mac aveva diverse marce in più rispetto ai più
            diffusi PC dell'epoca, tanto per caratteristiche
            tecniche quanto per facilità d'uso. Sono macchine
            che ho modo d'ammirare in prima persona, avendone
            qualcuna tra i miei "retrorottami" in garage.
            Purtroppo, già all'epoca erano in essere
            tentativi di rinchiudere l'utente in un recinto
            di standard proprietari, creando un "ecosistema"
            a parte.

            Ciò, però, non impediva la ricerca e l'utilizzo
            di soluzioni comode anche per PC ... il cavo
            parallelo - del quale una persona con manualità
            può facilmente smontare e rimontare il connettore
            - non poteva essere più lungo di un metro e mezzo
            ?A parte che i connettori erano pressofusi, ti pare semplice montare un connettore da 50 pin?
          • Joe Tornado scrive:
            Re: Ieri
            Io non ho molta manualità, eppure ho costruito un cavo X1541 (interfaccia seriale Commodore parallela PC) che ha funzionato senza problemi.
          • panda rossa scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: ruppolo
            A parte che i connettori erano pressofusi, I connettori APPLE erano pressofusi.I connettori da poche lire che vendevano al computer discount erano facilmente apribili.
            ti
            pare semplice montare un connettore da 50
            pin?No, riconosco che per un macaco e' una impresa a dir poco sovrumana.Per uno abituato fin da piccolo al mouse monotasto perche' non sa contare fino a due, un connettore da 50 pin e' inconcepibile.
          • MacBoy scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: panda rossa
            No, riconosco che per un macaco e' una impresa a
            dir poco sovrumana.
            Per uno abituato fin da piccolo al mouse
            monotasto perche' non sa contare fino a due, un
            connettore da 50 pin e' inconcepibile.Guarda, non penso ci fosse niente di più difficile al mondo di saldare il maledetto mini-connettore seriale tondo dei Mac. Troppi cavi seriali ho fatto (perché comprarli costava uno sproposito, quando trovavi quello giusto: non c'è niente di meno standard della seriale, facevi prima a fartelo). Un centronics non l'ho mai saldato (sempre cercato di evitare i PC), ma quello era un connettore ENORME, magari tanti fili, ma sicuramente non difficile.
          • panda rossa scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: MacBoy
            - Scritto da: panda rossa

            No, riconosco che per un macaco e' una impresa a

            dir poco sovrumana.

            Per uno abituato fin da piccolo al mouse

            monotasto perche' non sa contare fino a due, un

            connettore da 50 pin e' inconcepibile.

            Guarda, non penso ci fosse niente di più
            difficile al mondo di saldare il maledetto
            mini-connettore seriale tondo dei Mac. Troppi
            cavi seriali ho fatto (perché comprarli costava
            uno sproposito, quando trovavi quello giusto: non
            c'è niente di meno standard della seriale, facevi
            prima a fartelo). Un centronics non l'ho mai
            saldato (sempre cercato di evitare i PC), ma
            quello era un connettore ENORME, magari tanti
            fili, ma sicuramente non
            difficile.Ma quelli che smanacciavo io non richiedevano saldature.C'erano delle linguette a coda di rondine dove inserivi il filo di rame.Se devi saldare, so anch'io che e' un bel lavoraccio.Mi sono messo a saldare solo qualche anno dopo, quando cominciavano a girare le seriali con 7 fili.
          • Steve Robinson Hakkabee scrive:
            Re: Ieri

            A parte che i connettori erano pressofusi, ti
            pare semplice montare un connettore da 50
            pin?Mai vista una porta parallela pressofusa! e cmq si è sempre potuto comprare cavo + 2 connettoriPS. quanti pin ci vanno in una porta parallela? 50? non erano 25?http://it.wikipedia.org/wiki/Porta_parallelaNeanche le basi.
          • ruppolo scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Steve Robinson Hakkabee
            Se stai parlando degli anni 90, no ti sbagli le
            reti BNC/10base2 erano ben diffuse nel settore
            professionale, l'esempio del collegamento via
            cavo parallelo fatto da ruppolo prima è a dir
            poco ridicolo, se proprio si voleva fare così
            (usare la connessione parallela), bastava
            smontare la presa e riassemblarla dopo averla
            fatta passare per il condotto o dove cavolo
            doveva passare. Purtroppo non tutti sono brqavi
            professionisti.Di quale presa del menga blateri?
            Se stai parlando degli anni 80 e chiami in causa
            i prezzi alti, perchè i mac in quel periodo
            costavano
            poco?
            Probabilmente qualcuno che fa tanto il sapientone
            in questo forum, in quegli anni non sapeva
            neanche buttar giù 2 righe di basic per creare il
            gioco del
            dado.
            Oggi non è migliorato.Parli del sottoscritto?
          • Steve Robinson Hakkabee scrive:
            Re: Ieri
            tu ruppolo in quegli anni facevi il mantenuto dai genitori vero?
          • ruppolo scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Steve Robinson Hakkabee
            ma non diciamo scemenze
            http://www.datacottage.com/nch/cablinghist.htm E questo ha qualcosa a che fare con le schede di rete?E poi, che sito del menga sarebbe questo che si dimentica dei cavi LocalTalk?
          • Steve Robinson Hakkabee scrive:
            Re: Ieri
            perchè ha considerato solo gli standard e localtalk non lo era?
          • nome e cognome scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Steve Robinson Hakkabee
            perchè ha considerato solo gli standard e
            localtalk non lo
            era?Perché local talk era un doppino con terminatore venduto al 50% in più... e l'elenco non considera le truffe.
          • Steve Robinson Hakkabee scrive:
            Re: Ieri
            in sto post ruppolino sta scendendo più in basso della fossa delle marianne
          • Darwin scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Steve Robinson Hakkabee
            in sto post ruppolino sta scendendo più in basso
            della fossa delle
            marianneSolo in questo post? :D
          • MacBoy scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: nome e cognome
            - Scritto da: Steve Robinson Hakkabee

            perchè ha considerato solo gli standard e

            localtalk non lo

            era?

            Perché local talk era un doppino con terminatore
            venduto al 50% in più... e l'elenco non considera
            le truffe.Localtalk è il protocollo di comunicazione. Girava sotto una seriale RS-422, di tipo bilanciato che permetteva trasferimenti ... boh, molto più veloci comunque della comune RS-232 di cui comunque era compatibile.Per collegare un computer point-to-point serviva un oggettino chiamato "tranceiver" con 2 porte, una d'ingresso una d'uscita. Il primo e l'ultimo della serie andavano terminati.Quelli Apple avevano un connettore Apple, ma più comuni erano quelli compatibili come quello Farallon qui in foto che avevo anche io.[img]http://en.wikipedia.org/wiki/File:Farlon_localtalk.jpg[/img]Questi avevano il vantaggio di avere il connettore telefonico (come la ethernet, ma più piccolo), quindi con una pinza crimpatrice era un attimo farsi il cavo. Una rete Mac LocalTalk era enormemente più economica e anche più facile da fare di una rete per PC dell'epoca. Ti dovevi solo comprare questo tranceiver per ogni computer, non costava tanto.All'epoca i PC IBM potevano fare una rete Token Ring col coassiale ma costava uno sproposito. Dopo è uscita la ethernet, ma lo stesso era costosa all'inizio (e complicata rispetto alla Localtalk).
          • panda rossa scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: ruppolo
            Ricordo ancora una caso di due PC collegati tra
            loro da un cavo parallelo, posti in due stanze
            adiacenti: è stato necessario fare un buco sul
            muro come quelli che si fanno nelle cucine per
            l'areazione del locale, per far passare la spina
            Centronics del cavo parallelo,Smontare la spina, inserire il cavo nel buco e rimontare la spina dall'altra parte era operazione fuori dalla portata di un macaco?Ricordo che all'epoca non c'erano ancora i cavi pressofusi, ma tutti gli spinotti erano apribili, mediante apposite viti, e si potevano sgusciare le spine con estrema facilita'.
        • growl scrive:
          Re: Ieri
          - Scritto da: ruppolo
          Falle che nessuno ha mai sfruttato. Della serie:
          chi se ne
          frega?che ne sai che nessuno le ha mai sfruttate, forse che in osx hai un modo di vedere se succede? e ricordati che il problema di insicurezza che esiste nei sistemi osx è dato proprio dal fatto che l'utenza lo crede sicuro mentre in realtà è il sistema operativo meno sicuro che ci sia perchè manca qualsiasi tool di sicurezza
          • ruppolo scrive:
            Re: Ieri
            Inutile che batti quel tasto. Non succede proprio niente, anche se questo ti infastidisce.
          • growl scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: ruppolo
            Inutile che batti quel tasto. Non succede proprio
            niente, anche se questo ti
            infastidisce.capisco ti venga difficile ma dovresti cominciare a pensare quando fai queste affermazioni, denoti scarsa intelligenza e una totale mancanza di comprendonio sull'argomento, ma sei sicuro di fare il consulente informatico?
          • ruppolo scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: growl
            - Scritto da: ruppolo

            Inutile che batti quel tasto. Non succede
            proprio

            niente, anche se questo ti

            infastidisce.

            capisco ti venga difficile ma dovresti cominciare
            a pensare quando fai queste affermazioni, denoti
            scarsa intelligenza e una totale mancanza di
            comprendonio sull'argomento, ma sei sicuro di
            fare il consulente
            informatico?Certamente, e più vedo i "piccoli" incidenti che capitano oggi su importanti reti e strutture e più mi rendo conto di avere ben pochi colleghi competenti.
    • growl scrive:
      Re: Ieri
      - Scritto da: ruppolo
      Ho fatto un downgrade di OS X, da 10.6.7 a 10.6.4
      (a causa di un bug su alcuni
      font).
      Beh, non ho fatto altro che inserire il DVD
      fornito con il Mac, contenente OS X 10.6.4, e
      fare doppio clic
      sull'installer.
      Dopo circa mezz'ora l'operazione è andata a buon
      fine, non c'è stato bisogno di fare nient'altro.
      Tutte le applicazioni (comprese quelle terze
      parti), i documenti, le impostazioni di rete, le
      stampanti, tutto era come prima. Nonostante sia
      abituato alla superiorità Apple, sono rimasto
      ancora una volta piacevolmente sorpreso. Fare un
      downgrade è facile come fare un upgrade, solo si
      aspetta un po' di
      più.eh, la famosa superiorità apple che ti costringe ad inserire un dvd ed aspettare mezz'ora, con gli altri sistemi tipo windows e linux selezioni l'aggiornamento e lo disinstalli, piu semplice no? e senza perdere il minimo dato, non ti piace cosi? lo riselezioni e lo reinstalli, e senza perdere dati e tutto questo in pochi secondi
      • Fiber scrive:
        Re: Ieri
        - Scritto da: growl
        - Scritto da: ruppolo

        Ho fatto un downgrade di OS X, da 10.6.7 a
        10.6.4

        (a causa di un bug su alcuni

        font).

        Beh, non ho fatto altro che inserire il DVD

        fornito con il Mac, contenente OS X 10.6.4, e

        fare doppio clic

        sull'installer.

        Dopo circa mezz'ora l'operazione è andata a buon

        fine, non c'è stato bisogno di fare nient'altro.

        Tutte le applicazioni (comprese quelle terze

        parti), i documenti, le impostazioni di rete, le

        stampanti, tutto era come prima. Nonostante sia

        abituato alla superiorità Apple, sono rimasto

        ancora una volta piacevolmente sorpreso. Fare un

        downgrade è facile come fare un upgrade, solo si

        aspetta un po' di

        più.

        eh, la famosa superiorità apple che ti costringe
        ad inserire un dvd ed aspettare mezz'ora, con gli
        altri sistemi tipo windows e linux selezioni
        l'aggiornamento e lo disinstalli, piu semplice
        no? e senza perdere il minimo dato, non ti piace
        cosi? lo riselezioni e lo reinstalli, e senza
        perdere dati e tutto questo in pochi
        secondiScusa Growl ma anche uno che torna ad una versione di Osx senza patch di sicurezza http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3122649&m=3122876#p3122876te la dice tutta sulle sue competenze NULLE in informaticae' come se su Xp Sp3 togliessi il Sp3 ed il SP2 e tornassi ad XP Sp1 (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 02 aprile 2011 10.51-----------------------------------------------------------
        • gog scrive:
          Re: Ieri
          Ma è Ruppolo , cosa vi aspettate da uno del genere?rotfl ..
          • Fiber scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: gog
            Ma è Ruppolo , cosa vi aspettate da uno del
            genere?
            rotfl ..piu' che Ruppolo di solito lo chiamo RuPollo :p
          • FDG scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: gog
            Ma è Ruppolo , cosa vi aspettate da uno del
            genere?
            rotfl ..Ecco l'altro "professionista"
          • hermanhesse scrive:
            Re: Ieri
            Con tutto rispetto, ma sono 4 post che minimizzi le giuste osservazioni degli altri.Non è sfottendo gli altri che dimostri di essere più intelligente e/o nel giusto.Le vulnerabilità, volente o nolente, ci sono. Sono state sfruttate? Penso che sì, alcune volte sono state sfruttate, anche perchè esistono exploit pubblici.
        • lellykelly scrive:
          Re: Ieri
          vedi tu se è peggio non stampare uno o più lavori e ovviamente perdere soldi o aspettare che forse in un futuro, qualcuno ti entri nel mac...c'è da dire che se gli studi grafici e le tipografie comprassero i font e non utilizzassero quelli del 1991...
          • nome e cognome scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: lellykelly
            vedi tu se è peggio non stampare uno o più lavori
            e ovviamente perdere soldi o aspettare che forse
            in un futuro, qualcuno ti entri nel
            mac...
            c'è da dire che se gli studi grafici e le
            tipografie comprassero i font e non utilizzassero
            quelli del
            1991...Ma scusa il target di Apple è quello e solo quello: manco un controllo?
          • lellykelly scrive:
            Re: Ieri
            controllo di cosa?se intendi i font, ci sono programmi che lo fanno e ti XXXXno quelli non compatibili, casualmente sono quelli che non si può fare a meno...
          • nome e cognome scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: lellykelly
            controllo di cosa?
            se intendi i font, ci sono programmi che lo fanno
            e ti XXXXno quelli non compatibili, casualmente
            sono quelli che non si può fare a
            meno...Ma non compatibili con cosa? Apple si sveglia e da un giorno con l'altro i font non sono più compatibili e per di più sono font essenziali? Per essere una casa che vive sui designer e sui giornalisti lascia un po' a desiderare.
          • lellykelly scrive:
            Re: Ieri
            si, si sveglia e i font vecchi potrebbero non funzionare.
          • Funz scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: lellykelly
            vedi tu se è peggio non stampare uno o più lavori
            e ovviamente perdere soldi o aspettare che forse
            in un futuro, qualcuno ti entri nel
            mac...
            c'è da dire che se gli studi grafici e le
            tipografie comprassero i font e non utilizzassero
            quelli del
            1991...Mi sembra assurdo che per un font (!) qualcuno sia costretto a fare il downgrade dell'intero sistema operativo (!!).Mi sa che qui c'è tanta tanta incompetenza sia da parte dei programmatori che degli utenti (nessuna sorpresa).
        • FDG scrive:
          Re: Ieri
          - Scritto da: Fiber
          Scusa Growl ma anche uno che torna ad una
          versione di Osx senza patch di sicurezza

          http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3122649&m=312

          te la dice tutta sulle sue competenze NULLE in
          informatica...Ehm... ha detto che aveva dei problemi con dei font che e v i d e n t e m e n t e gli servono per lavoro... ti dice nulla questo?
          • Klut scrive:
            Re: Ieri
            Non per farmi i fatti degli altri, ma a me questo dice che per risolvere un suo problema introdotto da un aggiornamento ha dovuto effettuare un downgrade, e apre un thread per vantare il fatto che il downgrade ha funzionato (e ci mancherebbe) pur prendendo più tempo che in altri sistemi.- Scritto da: FDG
            - Scritto da: Fiber


            Scusa Growl ma anche uno che torna ad una

            versione di Osx senza patch di sicurezza




            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3122649&m=312



            te la dice tutta sulle sue competenze NULLE in

            informatica...

            Ehm... ha detto che aveva dei problemi con dei
            font che e v i d e n t e m e n t e gli servono
            per lavoro... ti dice nulla
            questo?
          • FDG scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Klut
            Non per farmi i fatti degli altri, ma a me questo
            dice che per risolvere un suo problema introdotto
            da un aggiornamento...Il problema è nel font. Leggendo le note tecniche degli update si capisce che per risolvere potenziali problemi di sicurezza hanno aggiunto dei controlli sulla validità dei font.
            ha dovuto effettuare un
            downgrade, e apre un thread per vantare...È Ruppolo. Vuoi che non si vanti? :)
            il fatto che il downgrade ha funzionato (e ci mancherebbe)
            pur prendendo più tempo che in altri sistemi.Su OS X e su mac in generale, anche col vecchio MacOS, non c'è mai stata necessità di una gestione dei downgrade specifica perché la reinstallazione del sistema operativo non comporta la reinstallazione di tutto il software. Questo vuol dire che per un downgrade perdi più tempo. Ma nel caso in cui non sia possibile fare un downgrade, perché magari l'installazione non è più usabile, su mac si perde molto meno tempo perché non devi rifare tutte le installazioni. Addirittura sul vecchio MacOS, non più su OS X purtroppo, era possibile tenere installate più versioni del sistema operativo sulla stessa partizione.
          • Santo Subito scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: Fiber


            Scusa Growl ma anche uno che torna ad una

            versione di Osx senza patch di sicurezza




            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3122649&m=312



            te la dice tutta sulle sue competenze NULLE in

            informatica...

            Ehm... ha detto che aveva dei problemi con dei
            font che e v i d e n t e m e n t e gli servono
            per lavoro... ti dice nulla
            questo?Si, che forse è il momento di usare bootcamp e fare quel lavoro con illustrator o Indesign o quark xpress per windows...
    • Findi scrive:
      Re: Ieri
      Snow 10.6.7 non ha nessun bug sui font...inoltre hai fatto "con il dvd" quello che tutti gli altri fanno "senza il dvd"...coraggio Ruppolo sei quasi a 20000 messaggi inutili!:-)
      • lellykelly scrive:
        Re: Ieri
        font vecchi = XXXXXi vari gestori di font si incasinano e non li visualizzano e se li attivi direttamente dal sistema esplode tutto.i font nessuno vule comprarli ma si lamentano che hanno sempre problemi.
        • panda rossa scrive:
          Re: Ieri
          - Scritto da: lellykelly
          font vecchi = XXXXX
          i vari gestori di font si incasinano e non li
          visualizzano e se li attivi direttamente dal
          sistema esplode
          tutto.
          i font nessuno vule comprarli ma si lamentano che
          hanno sempre
          problemi.Basterebbe metterli su iTunes a 0.75 al carattere...
    • ruttolo scrive:
      Re: Ieri
      - Scritto da: ruppolo
      Ho fatto un downgrade di OS X, da 10.6.7 a 10.6.4
      (a causa di un bug su alcuni
      font).
      Beh, non ho fatto altro che inserire il DVD
      fornito con il Mac, contenente OS X 10.6.4, e
      fare doppio clic
      sull'installer.
      Dopo circa mezz'ora l'operazione è andata a buon
      fine, non c'è stato bisogno di fare nient'altro.
      Tutte le applicazioni (comprese quelle terze
      parti), i documenti, le impostazioni di rete, le
      stampanti, tutto era come prima. Nonostante sia
      abituato alla superiorità Apple, sono rimasto
      ancora una volta piacevolmente sorpreso. Fare un
      downgrade è facile come fare un upgrade, solo si
      aspetta un po' di
      più.sei tu che sei convinto della superiorità di Apple perché vivi nel tuo mondo e non conosci altro... i membri di molte tribù che sono vissute isolate nella foresta per millenni chiamano se stessi "uomini" e non hanno nomi per chiamare altri popoli, semplicemente perché non li hanno mai conosciuti...mutatis mutandis (sempre che tu sappia cosa significa, se no lo trovi su google) questa è la tua condizione attuale.
    • Joe Tornado scrive:
      Re: Ieri
      Se i dati del sistema precedente sono stati salvati, è più semplice disinstallare Windows 98 o Windows 95 ... non servono DVD !
    • ws sw scrive:
      Re: Ieri
      Considerato che da usb installi aptosid linux in 3-5 minuti, su hardware mediocre peraltro, e che puoi tenerti l'intero vecchio sistema in una comoda chroot ed accedere alle vecchie applicazioni contemporaneamente alle nuove, non capisco questo entusiasmo.Oltretutto, al contrario delle horror stories sui pacchetti software che girano in rete, non ho mai avuto grossi problemi a tornare alla versione precedente di un pacchetto su debian.Come troll invece mi pare abbastanza riuscito.
      • FDG scrive:
        Re: Ieri
        - Scritto da: ws sw
        Considerato che da usb installi aptosid linux in
        3-5 minuti, su hardware mediocre peraltro, e che
        puoi tenerti l'intero vecchio sistema in una
        comoda chroot e......incominciare a sparar caxxate in esadecimale...
        • Darwin scrive:
          Re: Ieri
          - Scritto da: FDG
          ...incominciare a sparar caxxate in esadecimale...Scusami, ma dove sarebbe la XXXXXXX? Non mipare abbia detto nulla di sbagliato..
          • FDG scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Darwin
            - Scritto da: FDG

            ...incominciare a sparar caxxate in esadecimale...
            Scusami, ma dove sarebbe la XXXXXXX? Non mipare
            abbia detto nulla di sbagliato..No, tutto giusto. Ma questa superXXXXXla informatica la capiscono in pochi. A questo punto...0000000 89 50 4e 47 0d 0a 1a 0a 00 00 00 0d 49 48 44 520000010 00 00 03 e4 00 00 02 3c 08 06 00 00 00 78 47 610000020 e7 00 00 00 09 70 48 59 73 00 00 0e c3 00 00 0e;)
          • panda rossa scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: Darwin

            - Scritto da: FDG


            ...incominciare a sparar caxxate in
            esadecimale...


            Scusami, ma dove sarebbe la XXXXXXX? Non mipare

            abbia detto nulla di sbagliato..

            No, tutto giusto. Ma questa superXXXXXla
            informatica la capiscono in pochi. A questo
            punto...

            0000000 89 50 4e 47 0d 0a 1a 0a 00 00 00 0d 49 48
            44
            52
            0000010 00 00 03 e4 00 00 02 3c 08 06 00 00 00 78
            47
            61
            0000020 e7 00 00 00 09 70 48 59 73 00 00 0e c3 00
            00
            0e

            ;)Ci ho provato a decodificarla, ma invano...Quella coppia 0d 0a in quinta posizione e' fuorviante.Ci sono troppi zeri e quindi non e' un testo, neanche unicode.I primi 4 byte che di solito identificano un particolare file binario, non mi dicono niente.Mi serve un indizio.
    • Certo certo scrive:
      Re: Ieri
      Questa dovevi evitarla. Sei stato costretto ad un downgrade sul tuo perfettissimo mac!? Ma allora la tua vita macaca senza problemi ... è una balla! :|
      • rogerdodger TM scrive:
        Re: Ieri
        nessun utente mac ha mai detto che è tutto perfetto. I problemi ci sono anche nel mondo Apple ma in quantità enormemente minore unendo il tutto ad una maggiore usabilità (trovami una cosa tipo QuickLook in windows e solo dopo torna). Nessuno dice che OS X è perfetto, solo che è migliore. Fine.
        • lol scrive:
          Re: Ieri
          L'importante è esserne convinti, soprattutto a livello di sicurezza
        • Fiber scrive:
          Re: Ieri
          - Scritto da: rogerdodger TM
          nessun utente mac ha mai detto che è tutto
          perfetto. I problemi ci sono anche nel mondo
          Apple ma in quantità enormemente minore unendo il
          tutto ad una maggiore usabilità (trovami una cosa
          tipo QuickLook in windows e solo dopo torna).
          Nessuno dice che OS X è perfetto, solo che è
          migliore.
          Fine.i problemi che leggi in rete in quantita' minore rispetto a Windows sono dovuti solo al calcolo probabilistico ...avendo Osx uno share mondiale da miseria rispetto a Windowsse su 100 persone consumer/home user analfebete informatiche che combinano solo XXXXXX , 92 usano Windows e 5 usano Osx e' ovvio che si sentono piu' problemi su Windowssi chiama probabilita' matematicasvegliati
          • max scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Fiber
            - Scritto da: rogerdodger TM

            nessun utente mac ha mai detto che è tutto

            perfetto. I problemi ci sono anche nel mondo

            Apple ma in quantità enormemente minore unendo
            il

            tutto ad una maggiore usabilità (trovami una
            cosa

            tipo QuickLook in windows e solo dopo torna).

            Nessuno dice che OS X è perfetto, solo che è

            migliore.

            Fine.


            i problemi che leggi in rete in quantita' minore
            rispetto a Windows sono dovuti solo al calcolo
            probabilistico ...avendo Osx uno share mondiale
            da miseria rispetto a
            Windows

            se su 100 persone consumer/home user analfebete
            informatiche che combinano solo XXXXXX , 92 usano
            Windows e 5 usano Osx e' ovvio che si sentono
            piu' problemi su
            Windows

            si chiama probabilita' matematica


            svegliatidifficile giudicare un OS senza averlo provato... ribaltando il tuo corretto ragionamento, la maggior parte degli utenti mac è anche (o è stata) utente windows, oppure ha modo di utilizzare o vedere utilizzati PC con windows... lo stesso non si può dire della maggior parte degli utenti windows. io vedo tuttora fior di pc windows con HW di tutto rispetto impallarsi quando si blocca un DVD che stanno leggendo, e altre amenità... ti assicuro che un mac user queste cose le sperimenta difficilmente.portaci esperienze tue sull'utilizzo di mac (ammesso che ne abbia) e poi potremo ragionare
          • Fiber scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: max
            - Scritto da: Fiber

            - Scritto da: rogerdodger TM


            nessun utente mac ha mai detto che è tutto


            perfetto. I problemi ci sono anche nel mondo


            Apple ma in quantità enormemente minore unendo

            il


            tutto ad una maggiore usabilità (trovami una

            cosa


            tipo QuickLook in windows e solo dopo torna).


            Nessuno dice che OS X è perfetto, solo che è


            migliore.


            Fine.





            i problemi che leggi in rete in quantita'
            minore


            rispetto a Windows sono dovuti solo al calcolo

            probabilistico ...avendo Osx uno share mondiale

            da miseria rispetto a

            Windows



            se su 100 persone consumer/home user analfebete

            informatiche che combinano solo XXXXXX , 92
            usano

            Windows e 5 usano Osx e' ovvio che si sentono

            piu' problemi su

            Windows



            si chiama probabilita' matematica





            svegliati

            difficile giudicare un OS senza averlo provato...
            ribaltando il tuo corretto ragionamento, la
            maggior parte degli utenti mac è anche (o è
            stata) utente windows, oppure ha modo di
            utilizzare o vedere utilizzati PC con windows...
            lo stesso non si può dire della maggior parte
            degli utenti windows. io vedo tuttora fior di pc
            windows con HW di tutto rispetto impallarsi
            quando si blocca un DVD che stanno leggendo, e
            altre amenità... ti assicuro che un mac user
            queste cose le sperimenta
            difficilmente.
            portaci esperienze tue sull'utilizzo di mac
            (ammesso che ne abbia) e poi potremo
            ragionaresui computer ci lavoro da 22 anni ed i Mac li conosco come le mie tasche dal 1992 ..dai Quadra agli LC ai Power PC 7100, 7300 G3 ,G4,G5 etctu vedi computer impallarsi per far andare un DVD..io non ne vedo mai invece... soprattutto perche' si lavora e si usano solo software originali, ovvero non si infarciscono i computer installando software crakkati presi dai soliti Torrent & Co. come vedi tutto e' relativo ...tu vedi quello che vedi ,io vedo altro su quasi 2 miliardi di computer nel mondo oguno nel suo piccolo vede o dice di vedere il suospecifico dice perche se tutti i computer Wintel Dell,Hp ,Sony ,Lenovo ,Fujitsu etc etc facessero come paventi nessuno nel mondo li potrebbe usare per lavorarci per darsi la zappa sui piedi e non produrre mai niente ..ma userebbero tutti gli Apple ,dove anche sostenendo un costo leggermente superiore lo stesso costo poi andrebbe ammortizzato col lavoro senza mai un problema come dite ...mentre invece la realta non e' cosi' ed il mondo non e' pazzo basta che fai 2+2 ed hai subito un risultato matematico e di logica-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 aprile 2011 11.44-----------------------------------------------------------
          • Ciuccellone scrive:
            Re: Ieri
            Tu sei suonato. Dico sul serio. Fatti curare.
          • Fiber scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Ciuccellone
            Tu sei suonato. Dico sul serio. Fatti curare.suonato a far cosa ? 2+2 = 4?che i ciuccelloni di turno non sanno nemmeno l'ABC e quindi far 2+2 altrimenti spremono troppo le meningi lo si sa da mo' non si e' certamente scoperto l'acqua calda(rotfl)
          • FDG scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Fiber
            io lavoro sui computer da 22 anni22 anni di braccia rubate all'agricoltura
          • jENNET scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: Fiber


            io lavoro sui computer da 22 anni

            22 anni di braccia rubate all'agricolturameglio rubate all'agricoltura come iventi che a degli elementi come te che le usano solo per spammare
          • FinalCut scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: Fiber


            io lavoro sui computer da 22 anni

            22 anni di braccia rubate all'agricolturaE non conosce nemmeno il suo lavoro...http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3121360&m=3123056#p3123056Chi ha lavorato per 22 anni certe cose le ha passate sulla sua pelle, difficile dimenticare.(apple)(linux)
          • hermanhesse scrive:
            Re: Ieri
            Eccolo il saccentone!E tu il tuo lavoro lo conosci?Non penso visto quello che spari che tu sappia veramente mettere mano ad un PC se non per fare disegnini e cazzatine varie.Perciò, aria!
          • max scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Fiber
            - Scritto da: max

            - Scritto da: Fiber


            - Scritto da: rogerdodger TM



            nessun utente mac ha mai detto che è tutto



            perfetto. I problemi ci sono anche nel mondo



            Apple ma in quantità enormemente minore
            unendo


            il



            tutto ad una maggiore usabilità (trovami una


            cosa



            tipo QuickLook in windows e solo dopo
            torna).



            Nessuno dice che OS X è perfetto, solo che è



            migliore.



            Fine.








            i problemi che leggi in rete in quantita'

            minore




            rispetto a Windows sono dovuti solo al calcolo


            probabilistico ...avendo Osx uno share
            mondiale


            da miseria rispetto a


            Windows





            se su 100 persone consumer/home user
            analfebete


            informatiche che combinano solo XXXXXX , 92

            usano


            Windows e 5 usano Osx e' ovvio che si sentono


            piu' problemi su


            Windows





            si chiama probabilita' matematica








            svegliati



            difficile giudicare un OS senza averlo
            provato...

            ribaltando il tuo corretto ragionamento, la

            maggior parte degli utenti mac è anche (o è

            stata) utente windows, oppure ha modo di

            utilizzare o vedere utilizzati PC con windows...

            lo stesso non si può dire della maggior parte

            degli utenti windows. io vedo tuttora fior di pc

            windows con HW di tutto rispetto impallarsi

            quando si blocca un DVD che stanno leggendo, e

            altre amenità... ti assicuro che un mac user

            queste cose le sperimenta

            difficilmente.

            portaci esperienze tue sull'utilizzo di mac

            (ammesso che ne abbia) e poi potremo

            ragionare


            io lavoro sui computer da 22 anni

            i Mac li conosco come le mie tasche dal 1992
            ..dai Quadra agli LC ai Power PC 7100, 7300 G3
            ,G4,G5
            etc


            tu vedi computer impallarsi per far andare un
            DVD..io non ne vedo mai invece... soprattutto
            perche' si lavora e si usano solo software
            originali, ovvero non si infarciscono i
            computer installando software crakkati presi dai
            soliti Torrent &
            Co.

            come vedi tutto e' relativo ...tu vedi quello che
            vedi ,io vedo altro


            su quasi 2 miliardi di computer nel mondo oguno
            nel suo piccolo vede o dice di vedere il
            suo

            specifico dice perche se tutti i computer
            Wintel Dell,Hp ,Sony ,Lenovo ,Fujitsu etc etc
            facessero come paventi nessuno nel mondo li
            potrebbe usare per lavorarci per darsi la zappa
            sui piedi e non produrre mai niente ..ma
            userebbero tutti gli Apple ,dove anche sostenendo
            un costo leggermente superiore lo stesso costo
            poi andrebbe ammortizzato col lavoro senza mai un
            problema come dite ...mentre invece la realta non
            e' cosi' ed il mondo non e' pazzo


            basta che fai 2+2 ed hai subito un risultato
            matematico e di
            logicano mi spiace, qui si parla di opinioni sui sitemi operativi, la matematica non c'entra nulla...il fatto che windows sia più diffuso non ne testimonia per questo la bontà...non hai risposto alla mia domanda: non ti ho chiesto di dirmi quale sistema è più usato (lo sanno hanno i bambini che è windows XP l'OS più usato, specialmente nelle aziende), ti ho chiesto di portarmi la tua esperienza... visto che lavori da 22 anni con i computer, potresti dirmi cosa a tuo parere marca la superiorità di windows su macos.certo, ognuno parla per la sua esperienza (la mia con windows è che lo devi trattare coi guanti, mentre macos resta sempre usabile e prestante nel tempo nelle mani di chiunque). tu parlami della tua.
          • Certo certo scrive:
            Re: Ieri
            E' meglio avere a disposizione tante tope o una sola che fa capricci e ti ricatta in continuazione? Così, giusto per fare un paragone semplice semplice da capire.[img]http://www.mariopanzeri.com/public/topa.jpg[/img]La grande domanda è sempre quella: se ormai l'hardware è universale, perchè devo essere io a chiudermi in un recinto controllato da uno solo?La risposta è il Mac OS? Mi spiace, ma sono lontani i tempi in cui serviva per forza un Mac per poter fare certe cose.
          • max scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Certo certo
            E' meglio avere a disposizione tante tope o una
            sola che fa capricci e ti ricatta in
            continuazione? Così, giusto per fare un paragone
            semplice semplice da
            capire.microsoft, che è monopolista, è proprio la topa unica.hai toppato la metafora, mi spiace.

            [img]http://www.mariopanzeri.com/public/topa.jpg[/

            La grande domanda è sempre quella: se ormai
            l'hardware è universale, perchè devo essere io a
            chiudermi in un recinto controllato da uno
            solo?allora chiuditi nel recinto di chi ti fa pagare centinaia di euro un sistema operativo.sai quanto costava aggiornare macos da leopard a snow leopard? una trentina di euro, all'incirca.quanto costa aggiornare da XP, o da Vista, a seven?
            La risposta è il Mac OS? Mi spiace, ma sono
            lontani i tempi in cui serviva per forza un Mac
            per poter fare certe
            cose.dipende da cose devi fare.mi spiace ma io edius, premiere e vegas continuo a detestarli.resto con final cut studio.
          • Certo certo scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: max
            microsoft, che è monopolista, è proprio la topa
            unica.
            hai toppato la metafora, mi spiace.La topa unica è sempre Apple. Microsoft almeno lascia fare l'hardware a più produttori. Solo questo la pone nella posizione di essere il meno peggio. Poi personalmente non stravedo neppure per lei. Ma trovo paradossale combattere Microsoft foraggiando Apple (dalla padella alla brace).
            allora chiuditi nel recinto di chi ti fa pagare
            centinaia di euro un sistema
            operativo.
            sai quanto costava aggiornare macos da leopard a
            snow leopard? una trentina di euro,
            all'incirca.
            quanto costa aggiornare da XP, o da Vista, a
            seven?Troppo. Spendi meno a farti un pc nuovo. Comunque tu il Mac OS lo paghi già abbondantemente all'atto dell'acquisto del Macintosh. E con Lion, Apple darà una bella sforbiciata al parco macchine obbligando una fetta dell'utenza ad un upgrade obbligatorio dell'intero computer.
            dipende da cose devi fare.
            mi spiace ma io edius, premiere e vegas continuo
            a
            detestarli.
            resto con final cut studio.E io resto qua.[img]http://media.nowpublic.net/images//d7/a/d7af6a158aed20d04bfb7400390a4b7d.jpg[/img]
          • max scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Certo certo
            - Scritto da: max


            microsoft, che è monopolista, è proprio la topa

            unica.

            hai toppato la metafora, mi spiace.

            La topa unica è sempre Apple. Microsoft almeno
            lascia fare l'hardware a più produttori. Solo
            questo la pone nella posizione di essere il meno
            peggio. Poi personalmente non stravedo neppure
            per lei. Ma trovo paradossale combattere
            Microsoft foraggiando Apple (dalla padella alla
            brace).va bé abbiamo due concetti differenti. io sono, salva la compatibilità dei formati, per "un'azienda un software"... ognuno faccia il suo



            allora chiuditi nel recinto di chi ti fa pagare

            centinaia di euro un sistema

            operativo.

            sai quanto costava aggiornare macos da leopard a

            snow leopard? una trentina di euro,

            all'incirca.

            quanto costa aggiornare da XP, o da Vista, a

            seven?

            Troppo. Spendi meno a farti un pc nuovo. Comunque
            tu il Mac OS lo paghi già abbondantemente
            all'atto dell'acquisto del Macintosh. E con Lion,
            Apple darà una bella sforbiciata al parco
            macchine obbligando una fetta dell'utenza ad un
            upgrade obbligatorio dell'intero
            computer.ecco, invece un mac lo poi tenere 5 anni senza sborsare cifre assurde per aggiornare l'os....la sforbiciata è comunque su macchine che hanno 5 anni


            dipende da cose devi fare.

            mi spiace ma io edius, premiere e vegas continuo

            a

            detestarli.

            resto con final cut studio.

            E io resto qua.

            [img]http://media.nowpublic.net/images//d7/a/d7af6quando linux darà valide soluzioni sw per l'editing video ben volentieri
          • Certo certo scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: max
            ecco, invece un mac lo poi tenere 5 anni senza
            sborsare cifre assurde per aggiornare
            l'os....Perchè appunto lo paghi già abbondantemente all'atto dell'acquisto del Macintosh (che ora monta un normalissimo Intel).[img]http://codehandyman.com/uploaded_images/pcvspc-742845.jpg[/img]
            quando linux darà valide soluzioni sw per
            l'editing video ben
            volentieriAnch'io lo adotterei volentieri se potessi rimpiazzare totalmente Windows. Almeno su una cosa siamo d'accordo.
          • Darwin scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: max
            quando linux darà valide soluzioni sw per
            l'editing video ben
            volentierihttp://cinelerra.org/http://www.kdenlive.org/Questi due bastano per un editing video di qualità professionale.Linux è un'ottima piattaforma per questo tipo di soluzioni. E non lo dico io, lo dice http://news.softpedia.com/news/Hollywood-Loves-Linux-45571.shtml
          • Deus Ex scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: max
            allora chiuditi nel recinto di chi ti fa pagare
            centinaia di euro un sistema
            operativo.
            sai quanto costava aggiornare macos da leopard a
            snow leopard? una trentina di euro,
            all'incirca.
            quanto costa aggiornare da XP, o da Vista, a
            seven?Io ho speso 3.90€ di spese di spedizione per passare a Seven da Vista. Dopo qualche giorno mi è arrivato a casa il dvd con il sistema operativo completo (e non un aggiornamento).
          • sgabe scrive:
            Re: Ieri
            Io sono uno sviluppatore è ripeto il fatto di essere un so OLE, è un vantaggio ENORME per uno sviluppatore.
          • Fiber scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: max
            - Scritto da: Fiber

            - Scritto da: max


            - Scritto da: Fiber



            - Scritto da: rogerdodger TM




            nessun utente mac ha mai detto che è tutto




            perfetto. I problemi ci sono anche nel
            mondo




            Apple ma in quantità enormemente minore

            unendo



            il




            tutto ad una maggiore usabilità (trovami
            una



            cosa




            tipo QuickLook in windows e solo dopo

            torna).




            Nessuno dice che OS X è perfetto, solo
            che
            è




            migliore.




            Fine.











            i problemi che leggi in rete in quantita'


            minore






            rispetto a Windows sono dovuti solo al
            calcolo



            probabilistico ...avendo Osx uno share

            mondiale



            da miseria rispetto a



            Windows







            se su 100 persone consumer/home user

            analfebete



            informatiche che combinano solo XXXXXX , 92


            usano



            Windows e 5 usano Osx e' ovvio che si
            sentono



            piu' problemi su



            Windows







            si chiama probabilita' matematica











            svegliati





            difficile giudicare un OS senza averlo

            provato...


            ribaltando il tuo corretto ragionamento, la


            maggior parte degli utenti mac è anche (o è


            stata) utente windows, oppure ha modo di


            utilizzare o vedere utilizzati PC con
            windows...


            lo stesso non si può dire della maggior parte


            degli utenti windows. io vedo tuttora fior di
            pc


            windows con HW di tutto rispetto impallarsi


            quando si blocca un DVD che stanno leggendo, e


            altre amenità... ti assicuro che un mac user


            queste cose le sperimenta


            difficilmente.


            portaci esperienze tue sull'utilizzo di mac


            (ammesso che ne abbia) e poi potremo


            ragionare





            io lavoro sui computer da 22 anni



            i Mac li conosco come le mie tasche dal 1992

            ..dai Quadra agli LC ai Power PC 7100, 7300 G3

            ,G4,G5

            etc





            tu vedi computer impallarsi per far andare un

            DVD..io non ne vedo mai invece... soprattutto

            perche' si lavora e si usano solo software

            originali, ovvero non si infarciscono i

            computer installando software crakkati presi
            dai

            soliti Torrent &

            Co.



            come vedi tutto e' relativo ...tu vedi quello
            che

            vedi ,io vedo altro





            su quasi 2 miliardi di computer nel mondo oguno

            nel suo piccolo vede o dice di vedere
            il

            suo



            specifico dice perche se tutti i computer

            Wintel Dell,Hp ,Sony ,Lenovo ,Fujitsu etc etc

            facessero come paventi nessuno nel mondo li

            potrebbe usare per lavorarci per darsi la zappa

            sui piedi e non produrre mai niente ..ma

            userebbero tutti gli Apple ,dove anche
            sostenendo

            un costo leggermente superiore lo stesso costo

            poi andrebbe ammortizzato col lavoro senza mai
            un

            problema come dite ...mentre invece la realta
            non

            e' cosi' ed il mondo non e' pazzo





            basta che fai 2+2 ed hai subito un risultato

            matematico e di

            logica

            no mi spiace, qui si parla di opinioni sui sitemi
            operativi, la matematica non c'entra
            nulla...
            il fatto che windows sia più diffuso non ne
            testimonia per questo la
            bontà...
            non hai risposto alla mia domanda: non ti ho
            chiesto di dirmi quale sistema è più usato (lo
            sanno hanno i bambini che è windows XP l'OS più
            usato, specialmente nelle aziende), ti ho chiesto
            di portarmi la tua esperienza... visto che lavori
            da 22 anni con i computer, potresti dirmi cosa a
            tuo parere marca la superiorità di windows su
            macos.
            certo, ognuno parla per la sua esperienza (la mia
            con windows è che lo devi trattare coi guanti,
            mentre macos resta sempre usabile e prestante nel
            tempo nelle mani di chiunque). tu parlami della
            tua.marcare che se windows viene usato in tutto il mondo anche per lavorare ,su computer di marca e coi software originali , vuol dire che funzionaa sentire i piccoli fan Apple, su Windows non funzionerebbe mai niente forse nn afferri il discorso ed i palesi controsensi che ti ho evinto e che rispecchiano la realtà di chi predica solo mistificazioni col solito ciuccio in bocca-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 aprile 2011 11.37-----------------------------------------------------------
          • Darwin scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Fiber
            marcare che se windows viene usato in tutto il
            mondo anche per lavorare ,su computer di marca e
            coi software originali , vuol dire che
            funzionaNo. Semplicemente Microsoft PAGA affinchè venga preinstallato in modo esclusivo.
            a sentire i piccoli fan Apple, su Windows non
            funzionerebbe mai nienteMai niente, no...Dipende sempre da come viene usato...Che sia mediocre rispetto alla concorrenza, però, è fuori da ogni dubbio.
          • Fiber scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Darwin
            - Scritto da: Fiber

            marcare che se windows viene usato in tutto il

            mondo anche per lavorare ,su computer di marca
            e

            coi software originali , vuol dire che

            funziona
            No. Semplicemente Microsoft PAGA affinchè venga
            preinstallato in modo
            esclusivo.


            a sentire i piccoli fan Apple, su Windows non

            funzionerebbe mai niente
            Mai niente, no...
            Dipende sempre da come viene usato...
            Che sia mediocre rispetto alla concorrenza, però,
            è fuori da ogni
            dubbio.solo per far 2 esempi dillo a questi come viene usato Windows e come mai non usano Linushttp://www.avid.com/US/categories/Broadcast-Newsroom-Systemshttp://punto-informatico.it/b.aspx?i=3115571&m=3116446#p3116446che strano un sistema mediocre che si usa per lavorare dappertuttotu di cosa sei picollo fan da curva sud allo stadio ? di Linus o di Osx? (rotfl)
          • Darwin scrive:
            Re: Ieri

            solo per far 2 esempi dillo a questi come viene
            usato Windows e come mai non usano
            LinusNon ci arrivi proprio, eh?Vabbè dai, non ci si può fare molto quando uno ha un cervello limitato...
            http://www.avid.com/US/categories/Broadcast-Newsrohttp://news.softpedia.com/news/Hollywood-Loves-Linux-45571.shtmlChiedi a Disney/Pixar, Dreamworks ecc. perchè non usano Windows ma preferiscono Linux...
            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3115571&m=311Anche quì, idem come sopra. Eccetto CAD che viene usato principalmente su Windows.Inoltre, cos'è che è più performante? Direct3D di OpenGL? Si a casa tua forse...L'unica cosa che rende i software in DirectX più performanti rispetto a OpenGL sono i driver delle software house.
            tu di cosa sei picollo fan da curva sud allo
            stadio ?Sei passato da Sandra Milo a fan da curva sud.....Sei di un ridicolo impressionante...
            di Linus o di Osx?Di informatica. Quella che tu non hai mai conosciuto...
          • Fiber scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Darwin

            solo per far 2 esempi dillo a questi come viene

            usato Windows e come mai non usano

            Linus
            Non ci arrivi proprio, eh?
            Vabbè dai, non ci si può fare molto quando uno ha
            un cervello
            limitato...



            http://www.avid.com/US/categories/Broadcast-Newsro
            http://news.softpedia.com/news/Hollywood-Loves-Lin
            Chiedi a Disney/Pixar, Dreamworks ecc. perchè non
            usano Windows ma preferiscono Linux...




            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3115571&m=311
            Anche quì, idem come sopra. Eccetto CAD che viene
            usato principalmente su
            Windows.
            Inoltre, cos'è che è più performante? Direct3D di
            OpenGL? Si a casa tua
            forse...
            L'unica cosa che rende i software in DirectX più
            performanti rispetto a OpenGL sono i driver delle
            software
            house.



            tu di cosa sei picollo fan da curva sud allo

            stadio ?
            Sei passato da Sandra Milo a fan da curva sud.....
            Sei di un ridicolo impressionante...


            di Linus o di Osx?
            Di informatica. Quella che tu non hai mai
            conosciuto...dai non roderti..impara ad accettare la realta' anche sul fatto che le API Direct 3D in hardware si spaccano Open GL 10 a 4...non a caso ANCHE i migliori games full HD che oramai sono film di grafica le softwarehouse anni fa hanno deciso di svilupparli sempre e solo per Windows in Direct 3D e non Open GL ...e per quello nella grafica 3D & Motion Graphic real time e' tutto Workstation Windows con schede Nvidia Quadro con le contro@@ cosi' come Application GPGPU come CUDA http://www.nvidia.it/object/cuda_apps_flash_new_it.html#state=homehttp://www.nvidia.it/object/cuda_home_new_it.htmlaccettalo e non roderti su'...se ti rodi e ti corrodi poi stai malenon stare male con l'ulcera gastroduodenale per dei computer inventandoti la rava e la fava-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 06 aprile 2011 16.19-----------------------------------------------------------
          • Darwin scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Fiber
            dai non roderti..impara ad accettare la realta'
            anche sul fatto che le API Direct 3D in hardware
            si spaccano Open GL 10 a 4...Quindi saprai postare un link che dimostri quello che stai dicendo, vero?Un link che dimostri che Direct3D è superiore a OpenGL, ESCLUDENDO la variabile driver video..
            non a caso ANCHE i
            migliori games full HD che oramai sono film di
            grafica le softwarehouse anni fa hanno deciso di
            svilupparli sempre e solo per Windows non a casoNon a caso perchè Windows ha il 90% del mercato mondiale dei Sistemi Operativi e non a caso perchè proprio per questo vengono sviluppati driver video proprietari qualitativamente migliori (per ovvi motivi economici) che sfruttano le librerie grafiche Direct3D anzichè OpenGL...Non a caso sei un winaro e le differenze non le capisci...
            ...e per quello nella grafica 3DPixar e DremWorks non usano Wintel...
            & Motion
            Graphic real time e' tutto Workstation Windows
            con schede Nvidia Quadro con le contro@@ cosi'
            come Application GPGPU come CUDA Certo certo...Proprio come Hollywood vero?Anche loro usano Wintel vero? Anche negli ambiti di ricerca usano Wintel, vero?Un sistema operativo che non è dotato di un kernel realtime per l'ambito multimediale viene strausato in ambito di grafica 3D. Certo, bravo. Ottimo discorso. Privo di fondamento, ma un ottimo discorso fantastico...Anche quì saprai postare postare aziende di rilievo che oltre ad Hollywood (che non usa Wintel) fanno prodotti di alta qualità con workstation Wintel, vero?
            http://www.nvidia.it/object/cuda_apps_flash_new_itWOW quanti prodotti. l'unica cosa che c'è è il titolo. Ottimo modo per dimostrare che su Wintel siete a zero in ambito grafico...
            accettalo e non roderti su'...se ti rodi e ti
            corrodi poi stai
            malePoverino, non riesci proprio a dimostrare la superiorità sul campo, eh?Stai sempre quì a fare figure di XXXXX. Prima sulla sicurezza di ASLR+DEP+ecc.., poi sui firewall di OS X, ora su questo...Poverino, mi fai quasi pena..
            non stare male con l'ulcera gastroduodenale per
            dei computer inventandoti la rava e la
            favaInventarmi? Sei ridicolo...Hollywood (comprese Pixar e DreamWorks) non usano Wintel...Qualche caso concreto di uso in ambito grafico professionale, esiste?
          • FinalCut scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Fiber
            - Scritto da: Darwin

            Disney, Pixar, Dreamworks e il resto delle grandi

            case hollywoodiane non usano Wintel...chissà come

            mai...

            E inoltre usano OpenGL e non Direct3D. Sicuro che

            il tuo paventato framework sia il

            migliore?

            si si come no


            i piccoli fan come te che vivono barricati in
            casa e non vedono mai il mondo che li circonda
            li compatisco
            sempre....Scusa, mi fai vedere dove nei requirements si dice "DirectX"?Perché io leggo solo "Qualified hardware-accelerated OpenGL graphics card"...http://usa.autodesk.com/maya/system-requirements/Mi spieghi anche perché Smoke è disponibile solo per Mac OS X?http://usa.autodesk.com/adsk/servlet/pc/index?siteID=123112&id=5561833(apple)(linux)
          • Fiber scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: FinalCut
            - Scritto da: Fiber

            - Scritto da: Darwin


            Disney, Pixar, Dreamworks e il resto delle
            grandi


            case hollywoodiane non usano Wintel...chissà
            come


            mai...


            E inoltre usano OpenGL e non Direct3D. Sicuro
            che


            il tuo paventato framework sia il


            migliore?




            si si come no





            i piccoli fan come te che vivono barricati in

            casa e non vedono mai il mondo che li circonda

            li compatisco

            sempre....

            Scusa, mi fai vedere dove nei requirements si
            dice
            "DirectX"?
            Perché io leggo solo "Qualified
            hardware-accelerated OpenGL graphics
            card"...

            http://usa.autodesk.com/maya/system-requirements/

            Mi spieghi anche perché Smoke è disponibile solo
            per Mac OS
            X?

            http://usa.autodesk.com/adsk/servlet/pc/index?site

            (apple)(linux)si usano tutte e 2 le API grafiche in base alle scelte della softwarehouse se su Maya si e' sempre compilato per OpenGL si con continua con Open GL per nn riscrivere tutto da capoquesto la dice lunga anche sulle fandonie di Dawing sui soli driver
          • Fiber scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Fiber
            - Scritto da: FinalCut

            - Scritto da: Fiber


            - Scritto da: Darwin



            Disney, Pixar, Dreamworks e il resto delle

            grandi



            case hollywoodiane non usano Wintel...chissà

            come



            mai...



            E inoltre usano OpenGL e non Direct3D.
            Sicuro

            che



            il tuo paventato framework sia il



            migliore?







            si si come no








            i piccoli fan come te che vivono barricati in


            casa e non vedono mai il mondo che li
            circonda



            li compatisco


            sempre....



            Scusa, mi fai vedere dove nei requirements si

            dice

            "DirectX"?

            Perché io leggo solo "Qualified

            hardware-accelerated OpenGL graphics

            card"...




            http://usa.autodesk.com/maya/system-requirements/



            Mi spieghi anche perché Smoke è disponibile solo

            per Mac OS

            X?




            http://usa.autodesk.com/adsk/servlet/pc/index?site



            (apple)(linux)


            si usano tutte e 2 le API grafiche in base alle
            scelte della softwarehouse


            se su Maya si e' sempre compilato per OpenGL si
            con continua con Open GL per nn riscrivere tutto
            da
            capo

            questo la dice lunga anche sulle fandonie di
            Dawing sui soli
            driverAvatar di James CameronWorkstation 3D & Motion Capture tutte Windowshttp://www.youtube.com/watch?v=1wK1Ixr-UmM&feature=relatedil tutto poi montato con soluzioni Avid sempre su Workstation Windows come questehttp://www.youtube.com/watch?v=GuwJEcrckM4&feature=related-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 06 aprile 2011 14.31-----------------------------------------------------------
          • FinalCut scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Fiber
            Avatar di James Cameron

            Workstation 3D & Motion Capture tutte WindowsIntendi lo stesso Avatar fatto con Maya senza DirectX?http://usa.autodesk.com/adsk/servlet/item?id=14270942&siteID=123112(apple)(linux)
          • Darwin scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Fiber
            Avatar di James CameronAvatar è stato renderizzato su LinuxDa Wikipedia:"Visual effectsCameron pioneered a specially designed camera built into a 6-inch boom that allowed the facial expressions of the actors to be captured and digitally recorded for the animators to use later.[95]A number of innovative visual effects techniques were used in the production of Avatar. According to Cameron, work on the film had been delayed since the 1990s to allow the techniques to reach the necessary degree of advancement to adequately portray his vision of the film.[13][14] The director planned to make use of photorealistic computer-generated characters, created using new motion-capture animation technologies he had been developing in the 14 months leading up to December 2006.[91]Innovations include a new system for lighting massive areas like Pandora's jungle,[96] a motion-capture stage or "volume" six times larger than any previously used, and an improved method of capturing facial expressions, enabling full performance capture. To achieve the face capturing, actors wore individually made skull caps fitted with a tiny camera positioned in front of the actors' faces; the information collected about their facial expressions and eyes is then transmitted to computers.[97] According to Cameron, the method allows the filmmakers to transfer 100% of the actors' physical performances to their digital counterparts.[98] Besides the performance capture data which were transferred directly to the computers, numerous reference cameras gave the digital artists multiple angles of each performance.[99] A technically challenging scene was near the end of the film when the computer-generated Neytiri held the live action Jake in human form, and attention was given to the details of the shadows and reflected light between them.[100]The lead visual effects company was Weta Digital in Wellington, New Zealand, at one point employing 900 people to work on the film.[101] Because of the huge amount of data which needed to be stored, cataloged and available for everybody involved, even on the other side of the world, a new cloud computing and Digital Asset Management (DAM) system named Gaia was created by Microsoft especially for Avatar, which allowed the crews to keep track of and coordinate all stages in the digital processing.[102] To render Avatar, Weta used a 10,000 sq ft (930 m2) server farm making use of 4,000 Hewlett-Packard servers with 35,000 proXXXXXr cores running Ubuntu Linux and the Grid Engine cluster manager. [103][104][105] The render farm occupies the 193rd to 197th spots in the TOP500 list of the world's most powerful supercomputers. A new texturing and paint software system called Mari, was developed by The Foundry in cooperation with Weta.[106][107] Creating the Na'vi characters and the virtual world of Pandora required over a petabyte of digital storage,[108] and each minute of the final footage for Avatar occupies 17.28 gigabytes of storage.[109] To help finish preparing the special effects sequences on time, a number of other companies were brought on board, including Industrial Light & Magic, which worked alongside Weta Digital to create the battle sequences. ILM was responsible for the visual effects for many of the film's specialized vehicles and devised a new way to make CGI explosions.[110] Joe Letteri was the film's visual effects general supervisor.[111]Music and soundtrack"http://en.wikipedia.org/wiki/Avatar_(2009_film)Hai scelto l'esempio sbagliato.
          • FinalCut scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Fiber

            Scusa, mi fai vedere dove nei requirements si

            dice

            "DirectX"?

            Perché io leggo solo "Qualified

            hardware-accelerated OpenGL graphics

            card"...




            http://usa.autodesk.com/maya/system-requirements/



            Mi spieghi anche perché Smoke è disponibile solo

            per Mac OS

            X?




            http://usa.autodesk.com/adsk/servlet/pc/index?site



            (apple)(linux)


            si usano tutte e 2 le API grafiche in base alle
            scelte della softwarehouse


            se su Maya si e' sempre compilato per OpenGL si
            con continua con Open GL per nn riscrivere tutto
            da
            capoquindi parlando di piccoli fan che vivono barricati... dove li vedresti esattamente tutti questi professionisti che usano DirectX al posto di OpenGL?
            questo la dice lunga anche sulle fandonie di
            Dawing sui soli
            driverSbagliare un nome come questo:http://it.wikipedia.org/wiki/Charles_DarwinLa dice lunga anche su di te....(linux)(apple)
          • Fiber scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: FinalCut
            - Scritto da: Fiber



            Scusa, mi fai vedere dove nei requirements si


            dice


            "DirectX"?


            Perché io leggo solo "Qualified


            hardware-accelerated OpenGL graphics


            card"...








            http://usa.autodesk.com/maya/system-requirements/





            Mi spieghi anche perché Smoke è disponibile
            solo


            per Mac OS


            X?








            http://usa.autodesk.com/adsk/servlet/pc/index?site





            (apple)(linux)





            si usano tutte e 2 le API grafiche in base alle

            scelte della softwarehouse





            se su Maya si e' sempre compilato per OpenGL si

            con continua con Open GL per nn riscrivere tutto

            da

            capo

            quindi parlando di piccoli fan che vivono
            barricati... dove li vedresti esattamente tutti
            questi professionisti che usano DirectX al posto
            di
            OpenGL?



            questo la dice lunga anche sulle fandonie di

            Dawing sui soli

            driver

            Sbagliare un nome come questo:
            http://it.wikipedia.org/wiki/Charles_Darwin

            La dice lunga anche su di te....

            (linux)(apple)i fatti parlano sempre anche quahttp://punto-informatico.it/b.aspx?i=3122649&m=3125904#p3125904ma tu di fatti stai a zero ..vivi solo di chiacchiere da blog purtropposaluti anche a te-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 06 aprile 2011 14.30-----------------------------------------------------------
          • Darwin scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Fiber
            i fatti parlano sempre anche qua

            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3122649&m=312

            ma tu di fatti stai a zero ..vivi solo di
            chiacchiere da blog
            purtroppo

            saluti anche a teE il render fatto su Linux (e quindi in OpenGL)? L'hai dimenticato?
          • Darwin scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Fiber
            si usano tutte e 2 le API grafiche in base alle
            scelte della softwarehouse E allora? Sei tu che dicevi che DirectX è migliore di OpenGL...
            se su Maya si e' sempre compilato per OpenGL si
            con continua con Open GL per nn riscrivere tutto
            da
            capoNo, si usa OpenGL perchè è multipiattaforma...
            questo la dice lunga anche sulle fandonie di
            Dawing sui soli
            driverVeramente non hai detto nulla. Hai postato link che non ti danno ragione.
          • Fiber scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Darwin
            - Scritto da: Fiber

            si usano tutte e 2 le API grafiche in base alle

            scelte della softwarehouse
            E allora? Sei tu che dicevi che DirectX è
            migliore di
            OpenGL...


            se su Maya si e' sempre compilato per OpenGL si

            con continua con Open GL per nn riscrivere tutto

            da

            capo
            No, si usa OpenGL perchè è multipiattaforma...


            questo la dice lunga anche sulle fandonie di

            Dawing sui soli

            driver
            Veramente non hai detto nulla. Hai postato link
            che non ti danno
            ragione.sopra ti ho postato solo link e video dove si usa nel 99% Workstation Windowsi fatti mi danno ragione..le chiacchiere le lascio a te dato non ho piu' tempo da perdere bye-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 06 aprile 2011 14.47-----------------------------------------------------------
          • Darwin scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Fiber
            sopra ti ho postato solo link e video dove si
            usa nel 99% Workstation
            WindowsSopra hai postato link dove si parla di Workstation, non di Windows.Hai postato parte dello sviluppo di Avatar. Non hai detto che il render 3D è stato fatto con Linux e quindi con OpenGL.
            i fatti mi danno ragione..le chiacchiere le
            lascio a te dato non ho piu' tempo da perdereQuali fatti? Non hai portato fatti. TUTTI i link da te portati ti smentiscono. Il fatto che ad Hollywood si usi Linux? Come la metti quì?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 06 aprile 2011 14.52-----------------------------------------------------------
          • Fiber scrive:
            Re: Ieri
            Modificato dall' autore il 06 aprile 2011 14.52
            --------------------------------------------------in grafica:0,01% Linus e 99% Windowsquesti sono i fattiaccettali e nn roderti daisaluc
          • Darwin scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Fiber
            in grafica:
            0,01% Linus e 99% Windows

            questi sono i fatti

            accettali e nn roderti dai

            salucSisi ottimi dati documentati. Intanto Linux si usa ad Hollywood. Al contrario non si può dire per Windows...
          • Fiber scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Darwin
            - Scritto da: Fiber

            in grafica:

            0,01% Linus e 99% Windows



            questi sono i fatti



            accettali e nn roderti dai



            saluc
            Sisi ottimi dati documentati. Intanto Linux si
            usa ad Hollywood. Al contrario non si può dire
            per
            Windows...a no? perche' tutte le Workstation 3D Windows usate come si vede nel video postato sopra di Avatar e tutti gli altri film 3D come Spiderman, Hulk, etc etc etc + tutte quelle che si usano con SoftImage etc dove sarebbero piazzate ?nel Burundi? dai basta , per pieta'bye-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 06 aprile 2011 15.06-----------------------------------------------------------
          • Darwin scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Fiber
            a no? perche' tutte le Workstation 3D Windows
            usate come si vede nel video postato sopra di
            Avatar e tutti gli altri film 3D come Spiderman,
            Hulk, etc etc etc + tutte quelle che si usano
            con SoftImage etc dove sarebbero piazzate
            ?E il render di Avatar e di tutti i film di animazione Dsney/Pixar e DreamWorks? Li hai scordati?
          • Fiber scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Darwin
            - Scritto da: Fiber

            a no? perche' tutte le Workstation 3D Windows

            usate come si vede nel video postato sopra di

            Avatar e tutti gli altri film 3D come Spiderman,

            Hulk, etc etc etc + tutte quelle che si usano

            con SoftImage etc dove sarebbero piazzate

            ?
            E il render di Avatar e di tutti i film di
            animazione Dsney/Pixar e DreamWorks? Li hai
            scordati?ma difatti qua nessuno ti ha detto che Linus nn viene usatoti e' stato detto solo questohttp://punto-informatico.it/b.aspx?i=3122649&m=3125988#p3125988
          • Darwin scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Fiber
            ma difatti qua nessuno ti ha detto che Linus nn
            viene
            usatoNon girare la frittata. Si è parlato di Linux per un semplice motivo: TU hai detto che DirectX batte OpenGL 10 a 4. Non hai postato documentazione tecnica. Hai postato solo tuoi classici sproloqui da 15enne incompetente. Quando hai postato lo sviluppo di Avatar hai omesso che il rendering è stato fatto su Linux (che in questo discorso voleva dire OpenGL).
          • Fiber scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Darwin
            - Scritto da: Fiber

            ma difatti qua nessuno ti ha detto che Linus nn

            viene

            usato
            Non girare la frittata. Si è parlato di Linux per
            un semplice motivo: TU hai detto che DirectX
            batte OpenGL 10 a 4. Non hai postato
            documentazione tecnica. Hai postato solo tuoi
            classici sproloqui da 15enne incompetente. Quando
            hai postato lo sviluppo di Avatar hai omesso che
            il rendering è stato fatto su Linux (che in
            questo discorso voleva dire
            OpenGL).primo come mai tutti i games 3D Hd come film vengono sviluppati per Windows su Direct 3D e non in Open GL? datti la risposta da solo secondo: come mai il 90% dei software grafici per Winfdows usa accelerazione Diretc 3D e non Open GL ?terzo : non hai detto tu che Windows e' mediocre? come ben vedi lo usano tutti in campo professionale ..te l'ho solo fatto vedere poi te ne sei saltato fuori che a Holliwood si usa Linus ..ed io ti ho solo risposto con i dati quindi quello che dici tu vale meno di zero accettalo e basta
          • Darwin scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Fiber
            primo

            come mai tutti i games 3D Hd come film vengono
            sviluppati per Windows su Direct 3D e non in Open
            GL?Quant'è la percentuale di Windows sui desktop? Cosa supporta Windows nativamente?Inoltre hai fatto bene a specificare: su Windows.

            datti la risposta da solo Te l'ho data parecchi post addietro.
            secondo: come mai il 90% dei software grafici per
            Winfdows usa accelerazione Diretc 3D e non Open
            GL
            ?Quale libreria supporta nativamente Windows?
            terzo : non hai detto tu che Windows e' mediocre?Lo è infatti, rispetto alla concorrenza.
            come ben vedi lo usano tutti in campo
            professionale ..te l'ho solo fatto vedereTutti? Non direi...
            poi te ne sei saltato fuori che a Holliwood si
            usa Linus ..Ma come? Tu hai detto che usano tutti Windows.Quando ti si portano link che ti smentiscono ti sale l'acidità, vero?Hai bisogno del maalox.[img]http://1.bp.blogspot.com/_s9xL1ZFi5oM/RtzrL5xbrKI/AAAAAAAAAMs/mW5uAussT0w/s400/Maalox_plus.jpg[/img]
            ed io ti ho solo risposto con i datiQuali? Quelli che dimostrano che il rendering è fatto su OpenGL?
          • Fiber scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Darwin
            - Scritto da: Fiber

            primo



            come mai tutti i games 3D Hd come film vengono

            sviluppati per Windows su Direct 3D e non in
            Open

            GL?
            Quant'è la percentuale di Windows sui desktop?
            Cosa supporta Windows
            nativamente?
            Inoltre hai fatto bene a specificare: su Windows.




            datti la risposta da solo
            Te l'ho data parecchi post addietro.


            secondo: come mai il 90% dei software grafici
            per

            Winfdows usa accelerazione Diretc 3D e non Open

            GL

            ?
            Quale libreria supporta nativamente Windows?


            terzo : non hai detto tu che Windows e'
            mediocre?
            Lo è infatti, rispetto alla concorrenza.


            come ben vedi lo usano tutti in campo

            professionale ..te l'ho solo fatto vedere
            Tutti? Non direi...


            poi te ne sei saltato fuori che a Holliwood si

            usa Linus ..
            Ma come? Tu hai detto che usano tutti Windows.
            Quando ti si portano link che ti smentiscono ti
            sale l'acidità,
            vero?
            Hai bisogno del maalox.
            [img]http://1.bp.blogspot.com/_s9xL1ZFi5oM/RtzrL5x


            ed io ti ho solo risposto con i dati
            Quali? Quelli che dimostrano che il rendering è
            fatto su
            OpenGL?nghe' nghe' nghe' (rotfl)
          • Darwin scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Fiber
            nghe' nghe' nghe' (rotfl)Ottimo discorso ben documentato e ricco di senso critico.D'altronde da un cervello come il tuo, è difficile cavare qualcosa di serio./PLONK-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 06 aprile 2011 15.35-----------------------------------------------------------
          • Fiber scrive:
            Re: Ieri
            Modificato dall' autore il 06 aprile 2011 15.35
            --------------------------------------------------nn ho piu' tempo da perdere col tuo asilo quello che pontifichi tu conta meno di zero nel mondo vai a pontificare in Silicon Valley , vedi se ti assumono a pedate bye-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 06 aprile 2011 15.37-----------------------------------------------------------
          • Darwin scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Fiber
            nn ho piu' tempo da perdere col tuo asilo Paura di altre figure di XXXXX, vero?
            quello che pontifichi tu conta meno di zero
            nel mondoQuello che pontifico è documentato...Quello che tu hai pontificato, no.
            vai a pontificare in Silicon Valley , vedi se ti
            assumono a pedateFrase trita e ritrita.Sei noioso...Quando non hai argomenti, rispondi con ste frasi fatte che denotano la tua totale incompetenza.
          • Fiber scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Darwin
            - Scritto da: Fiber

            nn ho piu' tempo da perdere col tuo asilo
            Paura di altre figure di XXXXX, vero?


            quello che pontifichi tu conta meno di zero

            nel mondo
            Quello che pontifico è documentato...
            Quello che tu hai pontificato, no.


            vai a pontificare in Silicon Valley , vedi se
            ti

            assumono a pedate
            Frase trita e ritrita.
            Sei noioso...
            Quando non hai argomenti, rispondi con ste frasi
            fatte che denotano la tua totale
            incompetenza.veramente ti ho postato solo fatti cn tanto di link dai asilo, hai fatto merenda oggi??un ovetto Kinder e ti passa tutto-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 06 aprile 2011 15.59-----------------------------------------------------------
          • Darwin scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Fiber
            veramente ti ho postato solo fatti cn tanto di
            linkQuali fatti hai postato?Fatti che non dimostrano ciò che tu paventavi: DirectX superiore a OpenGL.I link parlavano solo di Workstation (e quindi non esclusive di Windows), di Avatar che è stato realizzato con Maya (OpenGL) e con un render fatto su server HP con Ubuntu (OpenGL).Quali sono i link a favore della tua tesi, ovvero DirectX superiore ad OpenGL?
            dai asilo, hai fatto merenda oggi??E tu l'hai capita la differenza tra FreeBSD e Mac OS X?O pensi ancora che Apple ha cambiato il vestitino al sistema operativo...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 06 aprile 2011 15.59-----------------------------------------------------------
          • Fiber scrive:
            Re: Ieri
            Modificato dall' autore il 06 aprile 2011 15.59
            --------------------------------------------------penso solo che dovresti farti assumere in Silicon Valley per rivoluzionare il mondo Tech con le fesserie che dici ...e tutti su LinuSsu questo forum sei sprecato ..non ti caca nessuno . (rotfl)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 06 aprile 2011 16.04-----------------------------------------------------------
          • Darwin scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Fiber
            penso solo che dovresti farti assumere in Silicon
            Valley per rivoluzionare il mondo Tech con le
            fesserie che diciFesserie?Mai dette....Ho detto solo verità facilmente riscontrabili.Ma con la tua scarsa preparazione informatica è normale che tu non riesca a capirlo. Dai su ora vai a fare i compiti che domani devi andare a scuola.Per oggi hai fatto già abbastanza brutte figure...
            su questo forum sei sprecatoForse hai ragione.Insegnare ai troll incompetenti come te cos'è l'informatica è come cercare di fare un bagno ad un gatto nella propria vasca da bagno.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 06 aprile 2011 16.06-----------------------------------------------------------
          • Fiber scrive:
            Re: Ieri
            Modificato dall' autore il 06 aprile 2011 16.06
            --------------------------------------------------ma chi sei tu per pontificare che quello fa schifo, quell'altro e' bello ...quell'altro ancora e' una XXXXX etc ?chi sei? non ti rendi conto che non sei nessuno ed i fatti nella relta' parlano da solima nasconditi(rotfl) ...mettitelo nella testa che non sei nessuno (rotfl)
          • Darwin scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Fiber
            ma chi sei tu per pontificare che quello fa
            schifo, quell'altro e' bello ...quell'altro
            ancora e' una XXXXX etc
            ?Veramente eri tu che dicevi XXXXXXX su DirectX vs OpenGL....
            chi sei? non ti rendi conto che non sei nessuno
            ed i fatti nella relta' parlano da
            soliQuali fatti? Te Lo ripeto di nuovo...Quali fatti hai postato che giustificano la tua tesi?
            ma nasconditi(rotfl) ...mettitelo nella testa
            che non sei nessuno
            (rotfl)Mai pensato il contrario. Il problema sei tu che ti paventi come esperto di informatica, ma non ne capisci un XXXXX. E il bello è che lo dimostri ogni volta.L'hai dimostrato con DEP+ASLR+ecc..L'hai dimostrato con Mac OS X vs FreeBSDL'hai dimostrato con ipfw...L'hai dimostrato ora con DirectX che, secondo la tua tesi, batte 10 a 4 OpenGL...Lo dimostri sempre. Se al posto di dire XXXXXXX quì su PI, adassi a studiare vedresti che certe figure le eviteresti.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 06 aprile 2011 16.15-----------------------------------------------------------
          • Fiber scrive:
            Re: Ieri
            Modificato dall' autore il 06 aprile 2011 16.12
            --------------------------------------------------http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3122649&m=3123362#p3123362http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3122649&m=3125809#p3125809http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3122649&m=3123401#p3123401http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3122649&m=3124086#p3124086http://marketshare.hitslink.com/report.aspx?qprid=10dai, prendi l'ovetto Kinder che cosi' la finisci di scrivere XXXXXXte-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 06 aprile 2011 16.16-----------------------------------------------------------
          • Darwin scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Fiber

            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3122649&m=312

            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3122649&m=312

            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3122649&m=312

            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3122649&m=312Però sei ripetitivo eh....NESSUNO di quei link ti dava ragione...

            http://marketshare.hitslink.com/report.aspx?qprid=Anche questo link non avvalora la tua tesi.Non arrampicarti troppo sugli specchi. Rischi di farti male...[img]http://calciospettacolo.myblog.it/media/00/01/1235597680.jpg[/img]-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 06 aprile 2011 16.21-----------------------------------------------------------
          • Fiber scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Darwin
            - Scritto da: Fiber




            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3122649&m=312




            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3122649&m=312




            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3122649&m=312




            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3122649&m=312
            Però sei ripetitivo eh....
            NESSUNO di quei link ti dava ragione...





            http://marketshare.hitslink.com/report.aspx?qprid=
            Anche questo non avvalora la tua tesi.

            [img]http://calciospettacolo.myblog.it/media/00/01http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3122649&m=3125988#p3125988non roderti daipiuttosto sbatti la testa contro il muro ma non roderti che dopo stai male
          • Darwin scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Fiber
            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3122649&m=312

            non roderti dai

            piuttosto sbatti la testa contro il muro ma non
            roderti che dopo stai
            maleTi stai arrampicando sugli specchi....Non sviare l'argomento....[img]http://calciospettacolo.myblog.it/media/00/01/1235597680.jpg[/img]
          • Fiber scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Darwin
            - Scritto da: Fiber


            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3122649&m=312



            non roderti dai



            piuttosto sbatti la testa contro il muro ma non

            roderti che dopo stai

            male
            Ti stai arrampicando sugli specchi....
            Non sviare l'argomento....

            [img]http://calciospettacolo.myblog.it/media/00/01fai un salto qua che ti calmi http://www.chicco.com/
          • Darwin scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Fiber
            fai un salto qua che ti calmi

            http://www.chicco.com/Calmarmi? Io sono calmissimo....Sei tu che stai sviando l'argomento perchè non riesci a uscire dall'ennesima figuraccia che hai fatto...
          • Fiber scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Darwin
            - Scritto da: Fiber

            fai un salto qua che ti calmi



            http://www.chicco.com/
            Calmarmi? Io sono calmissimo....
            Sei tu che stai sviando l'argomento perchè non
            riesci a uscire dall'ennesima figuraccia che hai
            fatto...ecco la figuracciahttp://marketshare.hitslink.com/report.aspx?qprid=10in 20 anni Linus lato Desktop : 0,9%-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 06 aprile 2011 16.36-----------------------------------------------------------
          • Darwin scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Fiber
            ecco la figuraccia

            http://marketshare.hitslink.com/report.aspx?qprid=

            in 20 anni Linus lato Desktop : 0,9%Non riesci a darti pace, vero?Non solo non sei riuscito a dimostrare ciò che paventavi (non l'hai mai fatto. Sei buono solo a dire XXXXXXX), insisti persino in una cosa totalmente diversa, basata sulla tua voglia di non passare per ignorante (quale tu sei) per un'altra volta.[img]http://calciospettacolo.myblog.it/media/00/01/1235597680.jpg[/img]
          • Fiber scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Darwin
            - Scritto da: Fiber

            ecco la figuraccia




            http://marketshare.hitslink.com/report.aspx?qprid=



            in 20 anni Linus lato Desktop : 0,9%
            Non riesci a darti pace, vero?
            Non solo non sei riuscito a dimostrare ciò che
            paventavi (non l'hai mai fatto. Sei buono solo a
            dire XXXXXXX), insisti persino in una cosa
            totalmente diversa, basata sulla tua voglia di
            non passare per ignorante (quale tu sei) per
            un'altra
            volta.

            [img]http://calciospettacolo.myblog.it/media/00/01veramente quello che ha detto che Windows fa schifo ,e' mediocre etc etc sei solo tu...che del resto non conti nemmeno nientepenso che tutti i link che ti ho sbattuto in faccia con la realta' ti facciano almeno tacere una volta tanto oltreche' farti rodere come non pochi come al solito esci di casa , sbarricati da dietro quella porta e guarda cosa usa il mondo per lavorare.. vivi sul pianeta terra , non in casa solo a leggere i blog LinuS come da buon piccolo fan che sei bye-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 06 aprile 2011 16.50-----------------------------------------------------------
          • Darwin scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Fiber
            veramente quello che ha detto che Windows fa
            schifo ,e' mediocre etc etc sei solo
            tuHo detto che è mediocre rispetto alla concorrenza. Allora? Ti fa male?
            penso che tutti i link che ti ho sbattuto in
            faccia con la realta' ti facciano almeno tacere
            una volta tanto oltreche' farti rodere come non
            pochi come al solitoTutti i link non hanno dato alito alla tua tesi, ovvero DirectX batte OpenGL 10 a 4
            e guarda cosa usa il mondo per lavorare..Ti sei mai chiesto come mai?
            vivi
            sul pianeta terra , non in casa solo a leggere i
            blog LinuS come da buon piccolo fan che seiIo ci vivo Fiber. Sei tu che devi uscire dal recinto di Redmond...
          • Fiber scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Darwin
            - Scritto da: Fiber

            veramente quello che ha detto che Windows fa

            schifo ,e' mediocre etc etc sei solo

            tu
            Ho detto che è mediocre rispetto alla
            concorrenza. Allora? Ti fa
            male?


            penso che tutti i link che ti ho sbattuto in

            faccia con la realta' ti facciano almeno tacere

            una volta tanto oltreche' farti rodere come non

            pochi come al solito
            Tutti i link non hanno dato alito alla tua tesi,
            ovvero DirectX batte OpenGL 10 a
            4


            e guarda cosa usa il mondo per lavorare..
            Ti sei mai chiesto come mai?


            vivi

            sul pianeta terra , non in casa solo a leggere
            i

            blog LinuS come da buon piccolo fan che sei
            Io ci vivo Fiber. Sei tu che devi uscire dal
            recinto di
            Redmond...quando un piccolo fan come te pontifica che Windows fa schifo..che quell'altro e' un XXXXX etc e che a Holliwood si usa solo Linus etc ...allora poi quando gli sbatto in faccia la realta' mi faccio sempre delle grasse risate nn ho mai visto il mondo intero che lavora con un sistema che nn funzionerebbe mai e fa solo schifo come pontificano ad capzum tutti i piccoletti come te e' questo il tuo piu' ampio lato comico da Zelig e nemmeno te ne accorgi di quanto sei comico come al circo equestre ...sei il classico controsenso e ne vai fiero-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 06 aprile 2011 17.00-----------------------------------------------------------
          • Darwin scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Fiber
            quando un piccolo fan come te pontifica che
            Windows fa schifo..che quell'altro e' un XXXXX
            etc e che a Holliwood si usa solo Linus etc
            ...allora poi quando gli sbatto in faccia la
            realta' allora mi faccio sempre delle grasse
            risate1) Non ho detto che fa schifo. Ho detto che è mediocre rispetto alla concorrenza.2) Non hai sbattuto niente se non il muso di fronte a nuove brutte figure, come per ipfw, per Mac OS X vs FreeBSD e tutto il resto...
            sai nn ho mai visto il mondo intero che lavora
            con un sistema che nn funzionerebbe mai e fa solo
            schifo come pontifichi ad capzumTe lo ripeto. Ti se chiesto come mai?
            e' questo il tuo piu' ampio lato comico da Zeling
            e nemmeno te ne accorgi di quanto sei comico
            come al circo equestre

            sei il classico controsenso e ne vai fieroDici a tutti che sono controsensi, ma non ti rendi conto che l'unico ridicolo sei tu.Hai portato il discorso su un'altra parte tralasciando il discorso principale, solo perchè non ti fa comodo...Fai pena...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 06 aprile 2011 17.03-----------------------------------------------------------
          • Fiber scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Darwin
            1) Non ho detto che fa schifo. Ho detto che è
            mediocre rispetto alla
            concorrenza.quello che dici tu non vale niente quando quel sistema fa girare il mondo lavorativo in ogni campo applicativo a 360 gradi devi dire: per me e basta...proprio perche' non sei il messia e non conti niente nel mondo a livello IT...accettalo e bastabye
          • Darwin scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Fiber
            quello che dici tu non vale niente quando quel
            sistema fa girare il mondo lavorativo in ogni
            campo applicativo a 360 gradi
            devi dire: per me e basta...Davvero? Quindi in campo server ed embedded gira solo Windows, vero?I server che ti permettono di navigare su internet vengono gestiti su Windows Server vero?455 dei 500 supercomputer più potenti del mondo sono equipaggiati con Windows Server, vero?
            proprio perche' non
            sei il messiaNon l'ho mai detto.
            e non conti niente nel mondo a
            livello IT...Ha parlato il genio del secolo che deve ancora compiere 15 anni...
            accettalo e
            bastaAccettare cosa? Ma sparisci..-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 06 aprile 2011 17.17-----------------------------------------------------------
          • Fiber scrive:
            Re: Ieri
            Modificato dall' autore il 06 aprile 2011 17.17
            --------------------------------------------------si parla di computer uso desktopma io cosa parlo a fare con uno come te che scambia l'uso desktop con l'uso server che nn c'entra niente ??chi ha parlato di server fino a ora? nessuno ora confondi pure le mele con le pere ? dai che a questo punto devi proprio tornare alla scuola materna assieme all'ovetto kinder ..c'avevo azzeccato-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 06 aprile 2011 17.24-----------------------------------------------------------
          • Darwin scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Fiber
            si parla di computer uso desktop
            ma io cosa parlo a fare con uno come te che
            scambia l'uso desktop con l'uso server chge nn
            c'entra niente
            ??
            chi ha parlato di server fino a ora?= nessuno

            confondi le mele con le pere ?

            dai che a qusto punto devi tornare alla scuola
            maternaEh no caro, tu hai detto:" quello che dici tu non vale niente quando quel sistema fa girare il mondo lavorativo in ogni campo applicativo a 360 gradi " Non girare la frittata...Anche il settore server ed embedded sono settori applicativi. O tu consideri solo quelli che ti fanno comodo?Tra l'altro ti ripeto: smettila di deviare il discorso....Non sviare l'attenzione dal discorso principale.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 06 aprile 2011 17.26-----------------------------------------------------------
          • Fiber scrive:
            Re: Ieri
            Modificato dall' autore il 06 aprile 2011 17.26
            --------------------------------------------------fino ad adesso si e' parlato di utilizzi con software desktopsai collegare il fine del discorso fatto sino ad ora?no, niente,zero,nada ,caputt rauss ... nemmeno quello..purtroppo sei zottozero in tutto
          • Darwin scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Fiber
            sai collegare il fine del discorso fatto sino ad
            ora?Quale discorso? Me se lo stai sviando in continuazione, per poi negare le tue affermazioni...Sei passato da DirectX vs OpenGL a cercare di dare una TUA definizione di campo applicativo.Ma stai zitto...
            no, niente,zero,nada ,caputt rauss ... nemmeno
            quello..
            purtroppo sei zottozero in
            tuttoMai al tuo livello di ignoranza, però..
          • Fiber scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Darwin
            - Scritto da: Fiber

            sai collegare il fine del discorso fatto sino ad

            ora?
            Quale discorso? Me se lo stai sviando in
            continuazione, per poi negare le tue
            affermazioni...
            Sei passato da DirectX vs OpenGL a cercare di
            dare una TUA definizione di campo
            applicativo.
            Ma stai zitto...


            no, niente,zero,nada ,caputt rauss ... nemmeno

            quello..

            purtroppo sei zottozero in

            tutto
            Mai al tuo livello di ignoranza, però..fino ad adesso si e' parlato si utilizzo desktopsveglia che e' primavera!!li senti gli uccellini cantare??niente anche quelli..non vedi,non senti, non caXXXXXXmen
          • Darwin scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Fiber
            fino ad adesso si e' parlato si utilizzo desktopSi, poi però hai generalizzando parlando di utilizzo in tutti i campi applicativi a 360°. Che fai disconosci tutte le tue affermazioni?
            sveglia che e' primavera!!
            li senti gli uccellini cantare??
            niente anche quelli..non vedi,non senti, non
            capisci
            amenOrmai non avendo argomenti, cerchi di prolungare la tua agonia.Dopo aver fatto continue figuracce, abbi almeno la decenza di tacere.
          • Fiber scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Darwin
            - Scritto da: Fiber

            fino ad adesso si e' parlato si utilizzo desktop
            Si, poi però hai generalizzando parlando di
            utilizzo in tutti i campi applicativi a 360°. Che
            fai disconosci tutte le tue
            affermazioni?


            sveglia che e' primavera!!

            li senti gli uccellini cantare??

            niente anche quelli..non vedi,non senti, non

            capisci

            amen
            Ormai non avendo argomenti, cerchi di prolungare
            la tua
            agonia.
            Dopo aver fatto continue figuracce, abbi almeno
            la decenza di
            tacere.tutti i campi applicativi in ambito desktop, come ovvio che sia svegliati che e' gia' primavera!!!(rotfl) l'inverno e' finito, basta dormire-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 06 aprile 2011 17.40-----------------------------------------------------------
          • Darwin scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Fiber
            tutti i campi applicativi in ambito desktop, come
            ovvio che siaSisi certo certo.Certo certo, continua a rigirare la frittata (tra l'altro in modo idiota visto che in ambito multimediale, non regge la concorrenza con OS X e Linux).
          • Fiber scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Darwin
            - Scritto da: Fiber

            tutti i campi applicativi in ambito desktop,
            come

            ovvio che sia
            Sisi certo certo.
            Certo certo, continua a rigirare la frittata (tra
            l'altro in modo idiota visto che in ambito
            multimediale, non regge la concorrenza con OS X e
            Linux).difatti in ambito multimediale la leadership Avid usa solo Windows su Workstation HP Z600 e Z800http://www.avid.com/US/categories/Broadcast-Newsroom-Systemsautoring Dvd & Blu Ray lo standard mondiale e' Sonic Scenarist Pro e Cinevision tutto su Workstation Windowshttp://www.roxio.com/enu/products/professional/default.htmlhttp://www.roxio.com/enu/products/professional/scenarist-bd/system-requirements.htmlhttp://www.roxio.com/enu/products/professional/cinevision/overview.htmlhttp://www.roxio.com/enu/products/professional/cinevision/system-requirements.htmlsei la comica delle comiche un estremo giullare da circo
          • Darwin scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Fiber
            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3122649&m=312E il render?
            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3122649&m=312Infatti si vede che Avatar stato realizzato con Maya+Ubuntu Linux...
            ma non ti fai mai un po' di compassione ?No. A farmela ci pensi tu...
          • Fiber scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Darwin
            - Scritto da: Fiber



            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3122649&m=312
            E il render?



            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3122649&m=312
            Infatti si vede che Avatar stato realizzato con
            Maya+Ubuntu
            Linux...


            ma non ti fai mai un po' di compassione ?
            No. A farmela ci pensi tu...vai qua che ti rimpingui un po'http://www.chicco.com/ProdottiChicco/ElencoProdotti/tabid/86/CategoryID/15/SubCategoryID/64/language/it-IT/Default.aspx?gclid=CNeU9-akiKgCFQMjfAodfXcTrw
          • Darwin scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Fiber
            vai qua che ti rimpingui un po'

            http://www.chicco.com/ProdottiChicco/ElencoProdottPoverino, mi fai proprio pena....SXXXXXto ovunque...
          • Fiber scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Darwin
            - Scritto da: Fiber

            vai qua che ti rimpingui un po'




            http://www.chicco.com/ProdottiChicco/ElencoProdott
            Poverino, mi fai proprio pena....

            SXXXXXto ovunque...ma da uno come te incapace di intendere e di volere cosa vuoi che contino le parole ?vali zottozero stammi bene
          • Darwin scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Fiber
            ma da uno come te incapace di intendere e di
            volere cosa vuoi che contino le parole
            ?

            vali zottozero
            Hai finito gli argomenti ormai, eh?Non che tu ne abbia mai avuti....
            stammi beneAppunto. Va che è ora di fare i compiti. Su corri, se no la mamma ti sgrida..
          • Matteo scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Fiber
            - Scritto da: Darwin

            - Scritto da: Fiber


            ma difatti qua nessuno ti ha detto che Linus
            nn


            viene


            usato

            Non girare la frittata. Si è parlato di Linux
            per

            un semplice motivo: TU hai detto che DirectX

            batte OpenGL 10 a 4. Non hai postato

            documentazione tecnica. Hai postato solo tuoi

            classici sproloqui da 15enne incompetente.
            Quando

            hai postato lo sviluppo di Avatar hai omesso che

            il rendering è stato fatto su Linux (che in

            questo discorso voleva dire

            OpenGL).

            primo

            come mai tutti i games 3D Hd come film vengono
            sviluppati per Windows su Direct 3D e non in Open
            GL?


            datti la risposta da solo

            secondo: come mai il 90% dei software grafici per
            Winfdows usa accelerazione Diretc 3D e non Open
            GL
            ?

            terzo : non hai detto tu che Windows e' mediocre?
            come ben vedi lo usano tutti in campo
            professionale ..te l'ho solo fatto vedere


            poi te ne sei saltato fuori che a Holliwood si
            usa Linus ..ed io ti ho solo risposto con i dati


            quindi quello che dici tu vale meno di zero

            accettalo e basta1) A dire la verità molti giochi per Windows hanno sia motore Direct3D sia OpenGL, perché il MOTORE GRAFICO viene creato per entrambi.Il fatto che utilizzino maggiormente DirectX è solo perché Microsoft spinge i suoi prodotti, boicottando OpenGL su Windows da...SEMPRE. In realtà, tutte le schede professionali sono da sempre OpenGL (Quadro, FireGL, Matrox G).2) I software grafici seri hanno abbandonato DXVA per Cuda, ma il supporto OpenGL l'hanno nelle loro versioni Mac.La superiorità delle OpenGL si vede, oltre che in ambito professionale, in ambito mobile, dove l'Unreal Engine fa registrare circa 50fps su un terminale che ha 1/1000 della potenza di un pc e dove le DirectX NON ESISTONO.In ambito enterprise si usa Windows solo per il lavoro d'ufficio. Il 90% dei centri di ricerca scientifici e di grossa produzione usa Linux perché gli consente di realizzare sistemi ad-hoc e software ad alte prestazioni in linguaggi di basso livello.Per altri settori si usa Windows + .NET perché Visual Studio consente uno sviluppo più rapido del software con programmatori di livello non esagerato.
          • Darwin scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Fiber
            si si come noCerto certo infatti non hai citato niente ovviamente...
            http://www.businessmagazine.it/news/segnali-di-staDove si parla di Windows?
            http://www.autodesk.it/adsk/servlet/home?siteID=45Maya c'è anche per Linux.AutoCAD è disponibile anche per Mac OS X (che usa OpenGL).
            http://usa.autodesk.com/adsk/servlet/pc/index?id=1http://en.wikipedia.org/wiki/Autodesk_Softimage" Operating systemMicrosoft Windows, Linux EPIC FAIL
            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3115571&m=311Le tue XXXXXXX da fanboy non interessano a nessuno.Il link di businessmagazine non parla di Windows.
            certo certo...sono i driverHai portato i test che ti ho chiesto?
            aspetto ancora che rispondi qua con le tue solite
            invenzioni da
            blogHo risposto ho risposto. Parlare con i sadici da figura di XXXXX come te è sempre uno spasso.
            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3115571&m=312

            i piccoli fan come te che vivono barricati in
            casa e non vedono mai il mondo che li circonda
            li compatisco
            sempre....Già noi viviamo barricati a casa. Non siamo come te che ogni tanto vai al parco giochi accompagnato dalla mamma. :D
            mai spemmettere di provar compassioneHai capito allora cosa provano le persone quando parlano con te....
          • Fiber scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Darwin
            - Scritto da: Fiber

            si si come no
            Certo certo infatti non hai citato niente
            ovviamente...



            http://www.businessmagazine.it/news/segnali-di-sta
            Dove si parla di Windows?



            http://www.autodesk.it/adsk/servlet/home?siteID=45
            Maya c'è anche per Linux.
            AutoCAD è disponibile anche per Mac OS X (che usa
            OpenGL).



            http://usa.autodesk.com/adsk/servlet/pc/index?id=1
            http://en.wikipedia.org/wiki/Autodesk_Softimage
            " Operating systemMicrosoft Windows, Linux
            EPIC FAIL



            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3115571&m=311
            Le tue XXXXXXX da fanboy non interessano a
            nessuno.
            Il link di businessmagazine non parla di Windows.


            certo certo...sono i driver
            Hai portato i test che ti ho chiesto?


            aspetto ancora che rispondi qua con le tue
            solite

            invenzioni da

            blog
            Ho risposto ho risposto. Parlare con i sadici da
            figura di XXXXX come te è sempre uno
            spasso.



            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3115571&m=312




            i piccoli fan come te che vivono barricati in

            casa e non vedono mai il mondo che li circonda

            li compatisco

            sempre....
            Già noi viviamo barricati a casa. Non siamo come
            te che ogni tanto vai al parco giochi
            accompagnato dalla mamma.
            :D


            mai spemmettere di provar compassione
            Hai capito allora cosa provano le persone quando
            parlano con
            te....tutti i software Autodesk sono per Worktation Windows da sempresveglioneto , guardati in questo video le anche le Workstation usate per l'editing 3D & motion capture di Avatar di James Cameron con Windows http://www.youtube.com/watch?v=1wK1Ixr-UmM&feature=relateddai non roderti e piantala col solito asilo..non ho piu' tempo di giocare con te-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 06 aprile 2011 14.15-----------------------------------------------------------
          • Santo Subito scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: max
            difficile giudicare un OS senza averlo provato...
            ribaltando il tuo corretto ragionamento, la
            maggior parte degli utenti mac è anche (o è
            stata) utente windows, oppure ha modo di
            utilizzare o vedere utilizzati PC con windows...
            lo stesso non si può dire della maggior parte
            degli utenti windows. io vedo tuttora fior di pc
            windows con HW di tutto rispetto impallarsi
            quando si blocca un DVD che stanno leggendo, e
            altre amenità... ti assicuro che un mac user
            queste cose le sperimenta
            difficilmente.
            portaci esperienze tue sull'utilizzo di mac
            (ammesso che ne abbia) e poi potremo
            ragionareIo ho sia un macbook pro con osx 10.6 che un fisso con windows 7.Dimmi quando devo partire a raccontare le magagne di OsX, che mi prendo mezzora di tempo...Giusto stamattina mi è crashato DVD studio pro - originale, licenziato e aggiornato - nel bel mezzo di un lavoro ed ho gettato nel XXXXX una paio d'ore di lavoro... La settimana scorsa il computer si è impallato nel bel mezzo di un rendering. Final cut originale licenziato etc., ovviamente.In ogni caso queste sono le prime "debolezze" del Mac che mi sono venute in mente, usandolo:1. Cambiare dimensioni (in modo decente) e colore del puntatore del mouse. 2. Numero e disposizione delle prese USB del macbook (XXXXXXXX)3. Acquisto a parte delladattatore per il display(XXXXXXXX 2)4. Dispersione del calore5. Mancanza dellopzione per le finestre a tutto schermo (ma in qualche modo si riesce ad ovviare, ad essere onesti)6. Interfaccia per il controllo avanzato delle impostazioni del video (avanzato quanto i pannelli di controllo di nvidia e Ati disponibili su windows)7. Apple Store (voglio scaricare un'app gratuita, perché devo darti il mio numero di carta di credito, brigante?)8. Impossibilità a cambiare la batteria o aumentare la ram in modo semplice (XXXXXXXX 3)9. Politica criminale rispetto a virus e malware (XXXXXXXX 4... cattivissima informazione e pessima prevenzione... manco il firewall attivo di serie c'é su OsX...)10. Controllo del cursore, mancanza di accelleratore del cursore.11. Gestione file del cestino (non puoi cancellare solo uno dei file del cestino ma solo svuotarlo tutto o niente)Altrettante magagne (diverse) ci sono anche con windows sia chiaro ... ma devo dire che gli utenti windows sono più onesti nell'ammettere i lati negativi del proprio Os.
          • rogerdodger TM scrive:
            Re: Ieri
            non parlo di falle, parlo di usabilità, concetto a te sconosciuto.Sto ancora attendendo che mi scriviate un qualcosa di simile a QuickLook di OS X su windows..fate con calma.
          • Prozac scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: rogerdodger TM
            non parlo di falle, parlo di usabilità, concetto
            a te
            sconosciuto.

            Sto ancora attendendo che mi scriviate un
            qualcosa di simile a QuickLook di OS X su
            windows..

            fate con calma.Mi sa che sei cieco, oppure il tuo computer non riesce a farti leggere per bene i vari post... Comunque la risposta te l'avevo già data proprio qui sotto ancora oggi intorno all'ora di pranzo...
          • Santo Subito scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: rogerdodger TM
            non parlo di falle, parlo di usabilità, concetto
            a te
            sconosciuto.

            Sto ancora attendendo che mi scriviate un
            qualcosa di simile a QuickLook di OS X su
            windows..

            fate con calma.Ah intendi quella visializzazione che gira a scatti e che crasha ogni 3 minuti il finder, ciucciando una quantità spaventosa di risorse di sistema, sul mio mac book pro 15" early 2011, nonostante il proXXXXXre quadcore e la scheda video da 256 Mb? E che nemmeno mi dà l'anteprima delle cartelle (se non pastrocchiando sul terminale), che poi sarebbe l'unica sua funzione davvero utile?Un bel 'stiXXXXX non lo vogliamo aggiungere?
        • Prozac scrive:
          Re: Ieri
          - Scritto da: rogerdodger TM(trovami una cosa
          tipo QuickLook in windows e solo dopo torna).Windows Seven ce l'ha... Si chiama riquadro d'anteprima.
        • growl scrive:
          Re: Ieri
          - Scritto da: rogerdodger TM
          nessun utente mac ha mai detto che è tutto
          perfetto.come no, lo fate in continuazione I problemi ci sono anche nel mondo
          Apple ma in quantità enormemente minore unendo il
          tutto ad una maggiore usabilità (trovami una cosa
          tipo QuickLook in windows e solo dopo torna).valuti la bontà di un sistema operativo da un singolo software? qui si denota estrema faziosità ed ignoranza degli altri sistemi, ma basta fare un piccolo confronto, prova a vedere i problemi che ha windows quando cambi un componente hardware e prova invece con osx che ad ogni minima differenza hardware si devono aspettare ripetute patch per sistemare il problema, a volte non sistema neanche in questo modo visto che ad ogni patch si aprono nuovi problemi di sicurezza e tutto ciò con un sistema operativo ed un hardware creato dalla stessa apple per pochi modelli di dispositivi, vergognoso.
          Nessuno dice che OS X è perfetto, solo che è
          migliore.
          Fine.il migliore in cosa? cosa sa fare meglio di altri? forse è un buon sistema server? no per questo viene usato linux, forse che è un buon sistema desktop? no viene usato windows molto piu che il mac, ma forse è un bel sistema mobile? neanche perchè android viene usato piu di ios, per programmare? neanche perchè anche qui la fa da padrone linux, creazione di contenuti media? neanche perchè anche qui windows spadroneggia, quindi in cosa è migliore? oltre a farvi spendere tanti soldi
        • hermanhesse scrive:
          Re: Ieri
          (trovami una cosa
          tipo QuickLook in windows e solo dopo torna).Beh, trovami una cosa come visual studio su Mac.Trovami uno degli n-mila giochi che giarano su windows e non su mac.Trovami uno degli n-mila programmi che (ahimè) girano solo su windows.Ma che razza di discorsi fai, perdonami?
          • Darwin scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: hermanhesse
            Beh, trovami una cosa come visual studio su Mac.MonoDevelop, se vuoi programmare in Mono/.NET.Per il resto Eclipse, VI e GNU Emacs (con questi ultimi due poi non c'è paragone) fai il resto.Vuoi compilare il tuo lavoro? GCC o LLVM/Clang. A te la scelta...
            Trovami uno degli n-mila giochi che giarano su
            windows e non su
            mac.Discorso idiota....Se voglio giocare, compro una console.
            Trovami uno degli n-mila programmi che (ahimè)
            girano solo su
            windows.Programmi specifici esistono per tutte le piattaforme. Quindi, discorso inutile.Di solito si cercano software alternativi equivalenti per il SO usato.
            Ma che razza di discorsi fai, perdonami?Beh, il tuo non è da meno però, eh?
          • hermanhesse scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Darwin
            - Scritto da: hermanhesse

            Beh, trovami una cosa come visual studio su Mac.
            MonoDevelop, se vuoi programmare in Mono/.NET.
            Per il resto Eclipse, VI e GNU Emacs (con questi
            ultimi due poi non c'è paragone) fai il
            resto.
            Vuoi compilare il tuo lavoro? GCC o LLVM/Clang. A
            te la
            scelta...Premettendo che utilizzo / ho utilizzato praticamente tutti i SO disponibile in questo stupido pianeta, Visual studio è ahimè avanti a MonoDevelop ed anche ad eclipse.


            Trovami uno degli n-mila giochi che giarano su

            windows e non su

            mac.
            Discorso idiota....
            Se voglio giocare, compro una console.
            Ma anche no.

            Trovami uno degli n-mila programmi che (ahimè)

            girano solo su

            windows.
            Programmi specifici esistono per tutte le
            piattaforme. Quindi, discorso
            inutile.
            Di solito si cercano software alternativi
            equivalenti per il SO
            usato.Peccato che spesso e volentieri l'alternativa non centri nulla.Ti ripeto: io uso quello che serve quando serve, ma bisogna essere realisti, purtroppo.Anche se a casa mia c'è solo Fedora.


            Ma che razza di discorsi fai, perdonami?
            Beh, il tuo non è da meno però, eh?Il problema è che io non l'ho incominciato il discorso.Qui sopra c'è gente che usa il SO X perchè ha Y quando invece poi usa per il 90% Z che è meglio su X".
          • Darwin scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: hermanhesse
            Premettendo che utilizzo / ho utilizzato
            praticamente tutti i SO disponibile in questo
            stupido pianeta, Visual studio è ahimè avanti a
            MonoDevelop ed anche ad
            eclipse.Ad Eclipse proprio no...A MonoDevelop si, ma ovviamente per colpa dei brevetti su .NET che impediscono un porting totale.
            Ma anche no.Io invece si. Non spendo migliaia di euro per un computer che l'anno dopo non vale più per i requisiti minimi. Meglio la console...Il computer lo uso per cose più serie.
            Peccato che spesso e volentieri l'alternativa non
            centri
            nulla.Potresti fare un esempio?Io, quando mi serviva una alternativa, ne ho sempre trovate a iosa.Anzi, ti dirò di più, a volte erano anche meglio delle controparti che usavo su Windows.
            Ti ripeto: io uso quello che serve quando serve,Anche io.
            ma bisogna essere realisti,
            purtroppo.Io lo sono. Non rimpiango nessun software che usavo su Windows.
            Anche se a casa mia c'è solo Fedora.Nella mia Slack
            Il problema è che io non l'ho incominciato il
            discorso.
            Qui sopra c'è gente che usa il SO X perchè ha Y
            quando invece poi usa per il 90% Z che è meglio
            su
            X".Il problema reale è che quì c'è gente che usa X perchè crede che sia meglio di Y e paventa superiorità basate su concetti che con l'informatica c'entrano come il diavolo con l'acqua santa...
          • hermanhesse scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Darwin
            - Scritto da: hermanhesse

            Premettendo che utilizzo / ho utilizzato

            praticamente tutti i SO disponibile in questo

            stupido pianeta, Visual studio è ahimè avanti a

            MonoDevelop ed anche ad

            eclipse.
            Ad Eclipse proprio no...Eclipse è pesante come un dinosauro, è macchinoso, ha un'interfaccia incasinata con sì, centinaia di funzioni, che non userai mai, nemmeno per i grandi progetti.Lo uso da secoli, ma non c'è niente da fare, VS.NET ha tutto quello che serve messo al posto giusto.
            A MonoDevelop si, ma ovviamente per colpa dei
            brevetti su .NET che impediscono un porting
            totale.No, perchè monodevelop per realizzare UI fa abbastanza bleah...


            Ma anche no.
            Io invece si. Non spendo migliaia di euro per un
            computer che l'anno dopo non vale più per i
            requisiti minimi. Meglio la
            console...
            Il computer lo uso per cose più serie.Anche io. ma io e te non siamo il mondo.


            Peccato che spesso e volentieri l'alternativa
            non

            centri

            nulla.
            Potresti fare un esempio?
            Io, quando mi serviva una alternativa, ne ho
            sempre trovate a
            iosa.
            Anzi, ti dirò di più, a volte erano anche meglio
            delle controparti che usavo su
            Windows.E molte volte no. Alternative a Visual studio ad esempio? Alternative ad Office (io uso open office ma ho già visto che in azienda open office non può al momento essere la soluzione).


            Ti ripeto: io uso quello che serve quando serve,
            Anche io.Bene!


            ma bisogna essere realisti,

            purtroppo.
            Io lo sono. Non rimpiango nessun software che
            usavo su
            Windows.Nemmeno io rimpiango! Dico solo che sviluppare su windows con vs.net è più semplice che sviluppare su linux con quello che vuoi tu.Uso entrambe le piattaforme.


            Anche se a casa mia c'è solo Fedora.
            Nella mia SlackBravo.


            Il problema è che io non l'ho incominciato il

            discorso.

            Qui sopra c'è gente che usa il SO X perchè ha Y

            quando invece poi usa per il 90% Z che è meglio

            su

            X".
            Il problema reale è che quì c'è gente che usa X
            perchè crede che sia meglio di Y e paventa
            superiorità basate su concetti che con
            l'informatica c'entrano come il diavolo con
            l'acqua
            santa...Perfettamente d'accorodo con te. Ti prego, però, non confondermi con questo gruppo di personaggi.
          • panda rossa scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Darwin
            Il problema reale è che quì c'è gente che usa X
            perchè crede che sia meglio di Y e paventa
            superiorità basate su concetti che con
            l'informatica c'entrano come il diavolo con
            l'acqua
            santa...Il problema e' che qui c'e' gente che usa X perche' dice che solo i pezzenti usano Y, poi c'e' gente che usa Y perche' e' preinstallato e non sa che esiste altro, e infine c'e' gente che usa Z perche' ha bisogno di qualcosa che funzioni, che sia gratuito e non sia vincolato da brevetti, diritti, e drm vari.
          • Darwin scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: panda rossa
            Il problema e' che qui c'e' gente che usa X
            perche' dice che solo i pezzenti usano Y, poi
            c'e' gente che usa Y perche' e' preinstallato e
            non sa che esiste altro, e infine c'e' gente che
            usa Z perche' ha bisogno di qualcosa che
            funzioni, che sia gratuito e non sia vincolato da
            brevetti, diritti, e drm
            vari.Quotone obbligatorio....Santo subito! :D
          • growl scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Darwin
            - Scritto da: hermanhesse

            Beh, trovami una cosa come visual studio su Mac.
            MonoDevelop, se vuoi programmare in Mono/.NET.
            Per il resto Eclipse, VI e GNU Emacs (con questi
            ultimi due poi non c'è paragone) fai il
            resto.
            Vuoi compilare il tuo lavoro? GCC o LLVM/Clang. A
            te la
            scelta...d'accordo con te ma non è la stessa cosa


            Trovami uno degli n-mila giochi che giarano su

            windows e non su

            mac.
            Discorso idiota....
            Se voglio giocare, compro una console.preferisco un pc per giocare


            Trovami uno degli n-mila programmi che (ahimè)

            girano solo su

            windows.
            Programmi specifici esistono per tutte le
            piattaforme. Quindi, discorso
            inutile.lol qui svicoli il discorso
            Di solito si cercano software alternativi
            equivalenti per il SO
            usato.indubbiamente per windows esistono e non si sa se per gli altri sistemi ci sono


            Ma che razza di discorsi fai, perdonami?
            Beh, il tuo non è da meno però, eh?anche tu eh.. piuttosto generalistico sopratutto pensare di comprare un mac per mettersi a programmare, giusto le app per iphone
          • Darwin scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: growl
            d'accordo con te ma non è la stessa cosaCosa cambia?VisualStudio è un IDE come gli altri. Niente di più, niente di meno.Tra l'altro non li uso neanche i vari IDE. Mi affido a GEdit/GNU Nano/GNU Emacs + GCC per lo sviluppo e non ho mai avuto nostalgia degli IDE.
            preferisco un pc per giocareIo no, ogni volta a causa dei requisiti è un inferno.
            lol qui svicoli il discorsoMa anche no...Ho risposto direttamente.Lui parlava di software specifici per Windows. Se sono specifici è ovvio che non esistono per Linux. Infatti gli ho detto che ci sono software specifici anche per altre piattaforme e inoltre (poco più sotto) ho risposto che basta cercare un'alternativa ed il gioco è fatto.
            indubbiamente per windows esistono e non si sa se
            per gli altri sistemi ci
            sonoPrego. Elenca pure...
            anche tu eh.. piuttosto generalistico sopratutto
            pensare di comprare un mac per mettersi a
            programmare, giusto le app per
            iphoneSe è per questo non svilupperei mai neanche su Windows. Preferisco le piattaforme aperte.
          • Roipnol scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: Darwin
            - Scritto da: growl

            d'accordo con te ma non è la stessa cosa
            Cosa cambia?
            VisualStudio è un IDE come gli altri. Niente di
            più, niente di
            meno.
            Tra l'altro non li uso neanche i vari IDE. Mi
            affido a GEdit/GNU Nano/GNU Emacs + GCC per lo
            sviluppo e non ho mai avuto nostalgia degli
            IDE.


            preferisco un pc per giocare
            Io no, ogni volta a causa dei requisiti è un
            inferno.


            lol qui svicoli il discorso
            Ma anche no...
            Ho risposto direttamente.
            Lui parlava di software specifici per Windows. Se
            sono specifici è ovvio che non esistono per
            Linux. Infatti gli ho detto che ci sono software
            specifici anche per altre piattaforme e inoltre
            (poco più sotto) ho risposto che basta cercare
            un'alternativa ed il gioco è
            fatto.


            indubbiamente per windows esistono e non si sa
            se

            per gli altri sistemi ci

            sono
            Prego. Elenca pure...


            anche tu eh.. piuttosto generalistico sopratutto

            pensare di comprare un mac per mettersi a

            programmare, giusto le app per

            iphone
            Se è per questo non svilupperei mai neanche su
            Windows. Preferisco le piattaforme
            aperte.touchè.
          • pippo75 scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: hermanhesse
            (trovami una cosa

            tipo QuickLook in windows e solo dopo torna).

            Beh, trovami una cosa come visual studio su Mac.Non conosco Mac, ma sento parlare bene di xcode.Resta il fatto che gli ide Borland/Embarcadero su windows ci sono.Per gli altri l'uva e la volpe.
          • Darwin scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: pippo75
            Non conosco Mac, ma sento parlare bene di xcode.Io in realtà ho sentito dire che è meglio QT Designer. Però non so dare una differenza.Non conosco XCode. Ho usato il ProjectBuild di GNUStep, ma non conosco il l'IDE della Apple.
            Resta il fatto che gli ide Borland/Embarcadero su
            windows ci
            sono.Auguri.
            Per gli altri l'uva e la volpe.Gli altri la strumentazione, ce l'hanno inclusa. In caso di uso di distribuzioni linux desktop, come ad esempio Ubuntu, basta installare il metapacchetto: build-essential.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 05 aprile 2011 14.53-----------------------------------------------------------
        • nome e cognome scrive:
          Re: Ieri

          tipo QuickLook in windows e solo dopo torna).Ma per favore... qualcosa di più serio di un'anteprima?
          Nessuno dice che OS X è perfetto, solo che è
          Fine.
          migliore.Migliore di os classic? Migliore del C64? Perché per arrivare a windows XP gliene manca ancora un bel pezzo...e forse nel 2050 avrete qualcosa di paragonabile a windows 7.
      • Funz scrive:
        Re: Ieri
        - Scritto da: Certo certo
        Questa dovevi evitarla. Sei stato costretto ad un
        downgrade sul tuo perfettissimo mac!?

        Ma allora la tua vita macaca senza problemi ... è
        una balla!
        :|XXXXXXX simili ce le aspetteremmo su un PC... si risparmiassero tutte le penose arrampicate sugli specchi per giustificarla.
    • Roipnol scrive:
      Re: Ieri
      Hahahahahahahaha! Grande Ruppolo! Arriva, molla la bombetta nel pollaio e per giorni le galline starnazzano senza mai capire quanto le prende per i fondelli.
      • Steve Robinson Hakkabee scrive:
        Re: Ieri
        guarda che ruppolo è serio... è convinto che il suo scopo nel mondo è quello di evangelizzare al verbo della Apple chiunque su questo pianeta
        • Roipnol scrive:
          Re: Ieri
          - Scritto da: Steve Robinson Hakkabee
          guarda che ruppolo è serio... è convinto che il
          suo scopo nel mondo è quello di evangelizzare al
          verbo della Apple chiunque su questo
          pianetaTu devi essere una padovana, la regina delle ovaiole ...(rotfl)
      • ruppolo scrive:
        Re: Ieri
        ;)
    • Fai il login o Registrati scrive:
      Re: Ieri
      XXXXXXX Ruppolo! Quasi 20.000 post! Ma non hai proprio un XXXXX da fare?
    • nome e cognome scrive:
      Re: Ieri
      - Scritto da: ruppolo
      Ho fatto un downgrade di OS X, da 10.6.7 a 10.6.4
      (a causa di un bug su alcuni
      font).
      Beh, non ho fatto altro che inserire il DVD
      fornito con il Mac, contenente OS X 10.6.4, e
      fare doppio clic
      sull'installer.
      Dopo circa mezz'ora l'operazione è andata a buon
      fine, non c'è stato bisogno di fare nient'altro.
      Tutte le applicazioni (comprese quelle terze
      parti), i documenti, le impostazioni di rete, le
      stampanti, tutto era come prima. Nonostante sia
      abituato alla superiorità Apple, sono rimasto
      ancora una volta piacevolmente sorpreso. Fare un
      downgrade è facile come fare un upgrade, solo si
      aspetta un po' di
      più.Caspita ti sorprendi con poco. Se ti dicessero che basta mettere il segno di spunta sull'upgrade che vuoi disinstallare diventi così?[img]http://xoomer.virgilio.it/fclucca/FCLUCCA%20SITO/homer-munch.jpg[/img]
      • Roipnol scrive:
        Re: Ieri
        - Scritto da: nome e cognome
        Caspita ti sorprendi con poco. Se ti dicessero
        che basta mettere il segno di spunta sull'upgrade
        che vuoi disinstallare diventi
        altro ovetto fresco fresco!!Frittatoneeeeeeee!!!!
        • nome e cognome scrive:
          Re: Ieri

          altro ovetto fresco fresco!!
          Frittatoneeeeeeee!!!!E pensa che puoi cuocerle sul tuo mac...
          • growl scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: nome e cognome

            altro ovetto fresco fresco!!

            Frittatoneeeeeeee!!!!

            E pensa che puoi cuocerle sul tuo mac...touchè
          • Roipnol scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: growl
            - Scritto da: nome e cognome


            altro ovetto fresco fresco!!


            Frittatoneeeeeeee!!!!



            E pensa che puoi cuocerle sul tuo mac...

            touchèma quale touchè, XXXXX. Non ho Mac doppi XXXXX...
          • Roipnol scrive:
            Re: Ieri
            - Scritto da: growl
            - Scritto da: nome e cognome


            altro ovetto fresco fresco!!


            Frittatoneeeeeeee!!!!



            E pensa che puoi cuocerle sul tuo mac...

            touchèDoppi XXXXX, non ho Mac.
    • Enry scrive:
      Re: Ieri
      - Scritto da: ruppolo
      Ho fatto un downgrade di OS X, da 10.6.7 a 10.6.4
      (a causa di un bug su alcuni
      font).
      Beh, non ho fatto altro che inserire il DVD
      fornito con il Mac, contenente OS X 10.6.4, e
      fare doppio clic
      sull'installer.
      Dopo circa mezz'ora l'operazione è andata a buon
      fine, non c'è stato bisogno di fare nient'altro.Perchè che volevi fare d'altro?
      Tutte le applicazioni (comprese quelle terze
      parti), i documenti, le impostazioni di rete, le
      stampanti, tutto era come prima. Nonostante sia
      abituato alla superiorità Apple, sono rimasto
      ancora una volta piacevolmente sorpreso. Fare un
      downgrade è facile come fare un upgrade, solo si
      aspetta un po' di
      più.
  • Anonymous scrive:
    Interfaccia 3D, System Reset
    Mah.. oddio, ci possono anche stare, ma riguardo l'interfaccia 3D... che porti un reale vantaggio all'utente e non sia un fronzolo brilluccicoso inutile. In questi 10 anni, MacOSX è stato il promotore di tutte le maggiori idee innovative a livello d'interfaccia (e non solo). Dov'è Microsoft? Cosa sta facendo? E' questo il suo concetto di "concorrenza"? Per carità, a livello Server, ha fatto passi da gigante (basta vedere tutti i server e serverini buttati fuori, per il controllo della sicurezza, l'accorpamento degli aggiornamenti ecc., sebbene sto Windows Intune non mi piace per niente, lo avrei preferito come pacchetto interno per LAN cloud via Windows Azure, sinceramente), ma il desktop? Ci vuole innovazione seria, devono tirar fuori le palle, esser pionieri. Hanno Kinect? Ecco, inventatevi un desktop simile a quello di IronMan 1, va beh che la tecnologia olografica non è ancora diffusa, ma intanto si può già iniziare. Microsoft deve piantarla con sta politica del paleolitico. Che cavi fuori qualcosa veramente di nuovo, dal cilindro. I soldi per poter commissionare studi e test ce li hanno.Coraggio!
    • MacBoy scrive:
      Re: Interfaccia 3D, System Reset
      - Scritto da: Anonymous
      Dov'è
      Microsoft? Cosa sta facendo? Che vuoi che faccia? Starà cercando di copiare Lion...
      • nome e cognome scrive:
        Re: Interfaccia 3D, System Reset
        - Scritto da: MacBoy
        - Scritto da: Anonymous

        Dov'è

        Microsoft? Cosa sta facendo?

        Che vuoi che faccia? Starà cercando di copiare
        Lion...Già vero... stanno cercando di copiare airdrop ... finalmente anche su windows si potranno scambiare file in maniera semplice ed intuitiva sulla wirelessautosave ... finalmente anche su windows non perderete più i documentifacetime ... finalmente anche su windows, video conferenze (ma solo con alcuni)folder merging ... finalmente anche su windows apparirà un pop up per chiedere se vuoi rimpiazzare o tenere il fileapplicazioni in full screen ... finalmente anche su windows potrai avere l'applicazione in full screen, via quella fastidiosa barra.system information ... finalmente anche su windows avrete l'informazione visiva di quanto spazio rimane su disco e persino la ram.versions ... finalmente anche su windows avrete un file system versionatoFantastico... questo vuol dire innovare
        "redmond start your photocopiers"
  • Jack non quello di sopra scrive:
    Errore windows XP
    Microsoft evidentemente non vuole ripetere l'esperienza windows XP: 5 anni di vita prima dell'uscita di sVista, e gli utenti si sono affezionati troppo.
    • Mechiorre scrive:
      Re: Errore windows XP
      Non credo sia una semplice questione di "affetto" io non mi affeziono ad un OS... mA di fruibilità, ho acquistato una licenza di Seven Professional l'ho utilizzato sei mei, ma poi per esigenze nell'utilizzo di sono ritornato ad XP e ho un Seven Pro licenziato nel cassetto, sarà maglio che con il nuovo OS facciano il miracolo altrimenti aumenterò la percentuale di macchine installate Linux...
      • Prozac scrive:
        Re: Errore windows XP
        - Scritto da: Mechiorre
        Non credo sia una semplice questione di "affetto"
        io non mi affeziono ad un OS... mA di fruibilità,
        ho acquistato una licenza di Seven Professional
        l'ho utilizzato sei mei, ma poi per esigenze
        nell'utilizzo di sono ritornato ad XP e ho un
        Seven Pro licenziato nel cassetto, sarà maglio
        che con il nuovo OS facciano il miracolo
        altrimenti aumenterò la percentuale di macchine
        installate
        Linux...Io, invece, ho avuto un'esperienza completamente diversa dalla tua.Avevo un DELL con XP (di cui ero/sono stra-felice). Poi ho deciso di provare l'esperienza Apple (su suggerimento di un amico che sembrava veramente molto soddisfatto). Mi sono comprato un MacBook Pro 17" (2.500). Dopo un anno di utilizzo ho tolto MacOs X (Snow Leopard) ed ho messo Windows Seven Professional (ora utilizzo la Ultimate). Beh... Non potrei mai tornare a Windows XP. Seven è 1000 passi avanti rispetto a XP.
        • pippo75 scrive:
          Re: Errore windows XP

          (ora utilizzo la Ultimate). Beh... Non potrei mai
          tornare a Windows XP. Seven è 1000 passi avanti
          rispetto a
          XP.ho usato poche volte seven, funziona ma non vedo questi netti miglioramenti.posso chiederti cosa trovi di molto meglio?grazie.
          • Prozac scrive:
            Re: Errore windows XP
            - Scritto da: pippo75
            posso chiederti cosa trovi di molto meglio?

            grazie.La Taskbar. È completamente rinnovata rispetto a Windows XP. Ora ci stanno molte più applicazioni, vengono raggruppate per tipo, hanno l'anteprima in realtime, tasto destro ed hai un menu contestuale che dipende dall'applicazione, passando con il mouse sopra il desktop diventa trasparente ed in primo piano ti trovi l'applicazione. Sempre tramite tasto destro puoi mantenerla permanentemente nella Taskbar. Le applicazioni presenti in modo permanente hanno la "Jump list" che permette di accedere in modo veloce alla cronologia dei documenti aperti con quell'applicazione, ecc...Windows Search. Presente anche su Vista, è migliorato un sacco con Seven. Ora, finalmente, funziona in maniera semplice e veloce. Praticamente ti basta la casellina "Cerca programmi e file" per raggiungere al volo quello di cui hai bisogno.La gestione delle reti è migliorata. Ci si collega ad una rete in maniera semplice e veloce.La gestione dei dispositivi è migliorata ed organizzata meglio. Ora si trova tutto il necessario per gestire un qualsiasi dispositivo collegato sempre in un unico posto. Cerca "Device Stage" per maggiori informazioni.Raccolte. Ora Documenti, Immagini, Video, Musica sono organizzati in raccolte. È possibile aggiungere cartelle alle raccolte, ecc...Come in Windows XP c'è il controllo genitori (per chi ne avesse bisogno).Hanno velocizzato la modalità sospensione ed il risparmio energetico.Può essere un server uPNP per fare media streaming (anche da remoto)Explorer (non parlo di Internet Explorer) è migliorato notevolmente. Ha una funzionalità di anteprima che permette di visualizzare praticamente qualsiasi documento senza aprire la relativa applicazione, La barra di sinistra permette di accedere velocemente a raccolte, risorse di rete, ecc... potendo anche navigarci direttamente da lì.Insomma... utilizzando tutti i giorni queste funzionalità non potrei più tornare a Windows XP...
          • pippo75 scrive:
            Re: Errore windows XP
            grazie per la risposta.
            La Taskbar. È completamente rinnovata rispetto a
            Windows XP. Ora ci stanno molte più applicazioni,
            vengono raggruppate per tipo, hanno l'anteprima
            in realtime,l'anteprima la trovo comoda, ma la tastbar no.
            Windows Search. Presente anche su Vista, è
            migliorato un sacco con Seven. Ora, finalmente,
            funziona in maniera semplice e veloce.lo uso pochissimo il "cerca" in XP ho messo quello classico che trovo comodo, in 7 devo ancora provarlo.
            Praticamente ti basta la casellina "Cerca
            programmi e file" per raggiungere al volo quello
            di cui hai bisogno.parli di quella del menu "start" ( che ora non si chiama più start ), posso dire che è comoda.
            Explorer (non parlo di Internet Explorer) è
            migliorato notevolmente. Ha una funzionalità di
            anteprima che permette di visualizzare
            praticamente qualsiasi documento senza aprire la
            relativa applicazione,teoricamente questa funzione è nata con windows 95 solo che ha avuto un sucXXXXX nullo, il funzionamento era legato ai singoli programmi che dovevano registrarsi come estensione di explorer. Avevo letto qualcosa al tempo.
          • Prozac scrive:
            Re: Errore windows XP
            - Scritto da: pippo75
            grazie per la risposta.
            l'anteprima la trovo comoda, ma la tastbar no.cosa trovi di scomodo nella taskbar?
            lo uso pochissimo il "cerca" in XP ho messo
            quello classico che trovo comodo, in 7 devo
            ancora
            provarlo.Io lo uso molto. Non devo più ricordare dove sono le cose.
            parli di quella del menu "start" ( che ora non si
            chiama più start ), posso dire che è
            comoda.Sì parlo di quella.

            Explorer (non parlo di Internet Explorer) è

            migliorato notevolmente. Ha una funzionalità di

            anteprima che permette di visualizzare

            praticamente qualsiasi documento senza aprire la

            relativa applicazione,

            teoricamente questa funzione è nata con windows
            95 solo che ha avuto un sucXXXXX nullo, il
            funzionamento era legato ai singoli programmi che
            dovevano registrarsi come estensione di explorer.
            Avevo letto qualcosa al
            tempo.Diciamo che in questi quasi 20 anni è migliorata parecchio. Ora funziona davvero come deve. Finora non ho trovato alcun documento che non avesse un'anteprima in quella porzione di explorer. Poi mi piace pure la parte bassa di explorer che mi fa sempre vedere i meta-dati dei file (oltre che una piccola anteprima di quelli multimediali). Molto utile quando ho a che fare con immagini, video o musica.P.S. Io trovo Windows Seven 1000 passi avanti rispetto XP. Può essere, tranquillamente, un parere soggettivo. Se a te, tutte le novità introdotte in questi 10 anni. non interessano allora avrai un'opinione differente e per te andrà ancora bene XP. ;) Io, come già detto, non tornerei mai a XP.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 03 aprile 2011 20.24----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 03 aprile 2011 20.25-----------------------------------------------------------
        • Prozac scrive:
          Re: Errore windows XP
          - Scritto da: Roipnol
          E quando si vuole divertire pazzamente si
          schiaccia le palle fra due
          mattoni.Abbiamo un'opinione diversa sui sistemi operativi e, a quanto pare, pure sul modo di divertirci... Io sinceramente questa tua pratica non la condivido... Non so... Non l'ho mai provata ma, così ad occhio, non mi suona molto divertente... Comunque i gusti son gusti... Ah. Questo tipo di divertimento te lo lascio molto volentieri :)
          • Prozac scrive:
            Re: Errore windows XP
            - Scritto da: Roipnol
            Per rimanere in tema, perchè non ti compri una
            Ferrari e la trasformi a metano? Con le bombole
            sul tetto,
            naturalmente...Facciamo così, per rimanere VERAMENTE in tema, ti dirò: ho preso un normalissimo portatile Intel e gli ho installato il sistema operativo che mi rende più produttivo e mi da un'esperienza d'uso migliore tra quelli che ho provato.A me non interessa se non condividi questa mia scelta. Ma almeno rispettala. Come io rispetto la tua.Il continuare ad offendere gratuitamente, ripetutamente e rimanendo nell'anonimato, non ti rende una "persona" degna di contraddittorio quindi dopo questa per me èPLONK
          • Jacopo Monegato scrive:
            Re: Errore windows XP
            per evitare qualunque incomprensione... il fatto di spendere diciamo più o meno il doppio del prezzo di costo dell'hardware per un portatile, per molti va bene se sopra ci fai girare OSX per tutti i motivi che vuoi :) se poi invece ci rischiaffi su windows sembra davvero una XXXXXta.. perché è quasi come aver "buttato via" un portatile dopo averne comprati due ;)
          • Prozac scrive:
            Re: Errore windows XP
            - Scritto da: Jacopo Monegato
            per evitare qualunque incomprensione... il fatto
            di spendere diciamo più o meno il doppio del
            prezzo di costo dell'hardware per un portatile,
            per molti va bene se sopra ci fai girare OSX per
            tutti i motivi che vuoi :) se poi invece ci
            rischiaffi su windows sembra davvero una
            XXXXXta.. perché è quasi come aver "buttato via"
            un portatile dopo averne comprati due
            ;)Il prezzo del MacBook Pro è effettivamente elevato. Ma, secondo me, non è il doppio di un equivalente di altre marche.Comunque di altre marche non si trovano portatili che:- Hanno un display 1920x1200 della qualità di quello presente sul MacBook Pro (a dire il vero non si trovano nemmeno con la stessa risoluzione grafica).- Hanno il touchpad della stessa qualità di quello presente sul MacBook Pro.Poi, mi piace pure il case in alluminio (che trovo molto resistente) e la tastiera: molto comoda da utilizzare per scrivere ed utile la sera grazie alla retroilluminazione dei tasti.Certo. Quando l'ho comprato, mi sono fatto convincere dal mio amico di quanto fosse migliore Mac OS X... Dopo un anno di utilizzo, a malincuore, ho dovuto constatare che quel sistema operativo non è adatto alle mie esigenze. Tutti i prodotti che utilizzo per lavorare su Mac OS X (Leopard e Snow Leopard) funzionano malissimo, mantenendo il proXXXXXre sempre al 100% e facendo salire la temperatura a livelli assurdi. Risultato: instabilità totale del sistema che ogni 3x2 si freeza costringendomi a continui riavvii (e salvataggi ogni 5 minuti per paura di perdere il lavoro).Alla fine ho dovuto installarmi Windows Seven. E, se devo essere sincero, lo trovo migliore rispetto a Snow Leopard. Sia come gestione degli applicativi che utilizzo per lavorare che come sistema in generale.Certo, ho perso alcune gesture del touchpad ma non me ne faccio un grosso problema. A parte la novità iniziale, alla fine rimangono delle cose carine da far vedere agli amici per sorprenderli
          • Prozac scrive:
            Re: Errore windows XP
            - Scritto da: Roipnol
            Che XXXXXXX. Quali sarebbero questi "prodotti"
            che non funzionano solo a te?
            Patate?
            Il problema sei tu, non OSX.PLONK
          • Prozac scrive:
            Re: Errore windows XP
            - Scritto da: RoipnolPLONK
        • Sgabbio scrive:
          Re: Errore windows XP
          mega trollata.
  • jack scrive:
    basta!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


    mentre Microsoft rende disponibile agli OEM una versione preliminare di Windows 8sono ventcinque anni che ogni due per tre bisogna aggiornarsi aggiornarsi aggiornarsi migrare migrare migrare riscrivere codicebastaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa
    • Fiber scrive:
      Re: basta!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
      - Scritto da: jack


      mentre Microsoft rende disponibile agli OEM
      una versione preliminare di Windows
      8

      sono ventcinque anni che ogni due per tre bisogna
      aggiornarsi aggiornarsi aggiornarsi migrare
      migrare migrare riscrivere
      codice

      bastaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaacome mai non dici la stessa cosa per tutti quelli che ogni 4 mesi cambiano cellulare?ogni mese vengono immessi sul mercato decine di cellulari nuovi .. che fanno sempre i cellulari come i precedenti e' un mondo difficile (rotfl)
      • Anonymous scrive:
        Re: basta!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

        come mai non dici la stessa cosa per tutti quelli
        che ogni 4 mesi cambiano
        cellulare?
        Oppure di Ubuntu che butta fuori una rev, solo con una barra laterale aggiuntiva, che funziona pure male. Non che voglia sollevare polemiche, ma ragazzi, ho effettuato l'upgrade alla 11.04 l'altro giorno e dannazione... è un buco nell'acqua sto Natty coso qua. Ok che è alpha-beta quello che volete, ma che senso ha buttar fuori una rev nuova, senza passare per le RC, solo perchè altrimenti si sconfina con il mese e non è più possibile chiamarlo 11.04? Io ve lo dico, Unity NON E' PRONTO. L'upgrade è inutile, per non parlare che i bug che ci sono tutt'ora, fanno schifo. Il mio sistema da ottimizzato, con 40% di ram occupati, ora arriva quasi al 70%. Unity non può essere modificato neanche nelle sue funzioni più basilari (qualcuno ha provato semplicemente a spostare le icone della barra? per non parlare degli AppIndicator, fatti sparire così a caso, sebbene ci siano delle funzioni interessanti, che meritavano di essere implementate). Il menù è sparito, ergo se qualcuno vuole farsi un menù suo, dentro unity, per raccimolare quei 4 software di cui ha bisogno, non lo può fare. Se uno li rivuole indietro, deve configurare per l'acXXXXX classico, con una Gnome Shell che fa a pugni con Compiz, in quanto non aggiornata e s'aspetta Mutter. Altre modifiche all'interfaccia? nada. L'alpha era più stabile della beta. Sto pomeriggio mi son sfregato le mani dicendo: avranno fixato qualcosa, visto che son passati a beta. Nada. Se t'azzardi a toccare il touchpad, vieni scaraventato fuori dall'utente (!!!). Fino a ieri era tutto apposto.Un consiglio: POSTICIPATE. Lasciate perdere sta scemenza dei 6 mesi, anzi, non rilasciate un tubo ogni 6 mesi, ma almeno dopo 1 anno. Che senso hanno tutte ste release?
        • banca scrive:
          Re: basta!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
          - Scritto da: Anonymous

          come mai non dici la stessa cosa per tutti
          quelli

          che ogni 4 mesi cambiano

          cellulare?



          Oppure di Ubuntu che butta fuori una rev, solo
          con una barra laterale aggiuntiva, che funziona
          pure male. Non che voglia sollevare polemiche, ma
          ragazzi, ho effettuato l'upgrade alla 11.04
          l'altro giorno e dannazione... è un buco
          nell'acqua sto Natty coso qua. Ok che è
          alpha-beta quello che volete, ma che senso ha
          buttar fuori una rev nuova, senza passare per le
          RC, solo perchè altrimenti si sconfina con il
          mese e non è più possibile chiamarlo 11.04? Io ve
          lo dico, Unity NON E' PRONTO. L'upgrade è
          inutile, per non parlare che i bug che ci sono
          tutt'ora, fanno schifo. Il mio sistema da
          ottimizzato, con 40% di ram occupati, ora arriva
          quasi al 70%. Unity non può essere modificato
          neanche nelle sue funzioni più basilari (qualcuno
          ha provato semplicemente a spostare le icone
          della barra? per non parlare degli AppIndicator,
          fatti sparire così a caso, sebbene ci siano delle
          funzioni interessanti, che meritavano di essere
          implementate). Il menù è sparito, ergo se
          qualcuno vuole farsi un menù suo, dentro unity,
          per raccimolare quei 4 software di cui ha
          bisogno, non lo può fare. Se uno li rivuole
          indietro, deve configurare per l'acXXXXX
          classico, con una Gnome Shell che fa a pugni con
          Compiz, in quanto non aggiornata e s'aspetta
          Mutter. Altre modifiche all'interfaccia? nada.
          L'alpha era più stabile della beta. Sto
          pomeriggio mi son sfregato le mani dicendo:
          avranno fixato qualcosa, visto che son passati a
          beta. Nada. Se t'azzardi a toccare il touchpad,
          vieni scaraventato fuori dall'utente (!!!). Fino
          a ieri era tutto
          apposto.

          Un consiglio: POSTICIPATE. Lasciate perdere sta
          scemenza dei 6 mesi, anzi, non rilasciate un tubo
          ogni 6 mesi, ma almeno dopo 1 anno. Che senso
          hanno tutte ste
          release?come disse battiato "cerco un centro di gravità permanente..".ti dò ragione al 100%, è per questo che continuo ad usare windows xp e lascio perder tutti i linux...l'ansia d'aggiornamento e le varie rotture le lascio agli smanettoni più fissati...ps. comunque se proprio vuoi usare una ubuntu, prova la 10.04LTS che almeno per 3 anni non dovrebbe rompere le scatole con gli upgrade forzati causati dalla chiusura dei repository (si spera, in via teorica è così).
          • Darwin scrive:
            Re: basta!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
            - Scritto da: banca
            ti dò ragione al 100%, è per questo che continuo
            ad usare windows xp e lascio perder tutti i
            linux...Contento tu...
            l'ansia d'aggiornamentoEh? Ma di cosa stai parlando? Ma prima di parlare di GNU/Linux (tra l'altro non hai neanche specificato la distro), l'hai masterizzata la ISO? hai fatto il boot? L'hai usato, almeno? Perchè mi sa che non sai di cosa parli...
            e le varie rotture le
            lascio agli smanettoni più
            fissati...Mai avuto rotture con Linux. Ne ho avute di più con Windows....Quali sarebbero le rotture (oltre ai soliti luoghi comuni)?
            ps. comunque se proprio vuoi usare una ubuntu,
            prova la 10.04LTS che almeno per 3 anni non
            dovrebbe rompere le scatole con gli upgrade
            forzati causati dalla chiusura dei repository (si
            spera, in via teorica è
            così).È così. Le versioni LTS di Ubuntu sono supportate 3 anni sui desktop e 5 sui server.
        • AtariLover scrive:
          Re: basta!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
          - Scritto da: Anonymous

          Un consiglio: POSTICIPATE. Lasciate perdere sta
          scemenza dei 6 mesi, anzi, non rilasciate un tubo
          ogni 6 mesi, ma almeno dopo 1 anno. Che senso
          hanno tutte ste
          release?Anche io la pensavo come te quando ho messo Xubuntu sul netbook, poi ho realizzato che è meglio usare le LTS e lasciar perdere le uscite semestrali.Da li in poi sono sempre soddisfatta.
        • Darwin scrive:
          Re: basta!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
          - Scritto da: Anonymous
          Un consiglio: POSTICIPATE. Lasciate perdere sta
          scemenza dei 6 mesi, anzi, non rilasciate un tubo
          ogni 6 mesi, ma almeno dopo 1 anno. Che senso
          hanno tutte ste
          release?Anche se ho lasciato questo pezzetto, quoto tutto il tuo post...Hai pienamente ragione. tant'è che io penso che Ubuntu dovrebbe puntare in modo esclusivo sui rilasci LTS e costruire in due anni un sistema solido e robusto da poter utilizzare sui desktop domestici.
          • nome e cognome scrive:
            Re: basta!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

            rilasci LTS e costruire in due anni un sistema
            solido e robusto da poter utilizzare sui desktop
            domestici.Ma ubuntu non era già solido e robusto?
          • Sgabbio scrive:
            Re: basta!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
            nel senso che invece di fare nuove relase ogni 6 mesi, dovrebbero concentrare gli sforzi solo su uscite con supporto lungo.
          • nome e cognome scrive:
            Re: basta!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
            - Scritto da: Sgabbio
            nel senso che invece di fare nuove relase ogni 6
            mesi, dovrebbero concentrare gli sforzi solo su
            uscite con supporto
            lungo.Perché? Se una nuova release vuol dire sistema solido e robusto meglio averne uno nuovo ogni 6 mesi piuttosto che ogni 3 anni.
          • Darwin scrive:
            Re: basta!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
            - Scritto da: nome e cognome
            Perché? Se una nuova release vuol dire sistema
            solido e robusto meglio averne uno nuovo ogni 6
            mesi piuttosto che ogni 3
            anni.Semplicemente perchè avere una release ogni due anni, ti permette di usufruire di software più collaudato e quindi una piattaforma più affidabile. Inoltre sviluppare solo LTS garantisce un tempo meglio speso nello sviluppo. Al posto, infatti, di sviluppare di fretta un OS che dopo sei mesi, ha ancora problemi (tipo la Karmic e la Lucid agli inizi), per poi renderlo stabile dopo altrettanti sei mesi di patch è sconveniente.A quel punto è meglio puntare sul rilascio biennale che garantirebbe testing più accurati al sistema operativo.Inoltre visto che ubuntu ormai punta ai desktop e ai piccoli uffici, avere un software biennale garantirebbe minori sbattimenti ogni sei mesi.Se poi migliorassero il gestore aggiornamenti in modo da eseguire avanzamenti della distro in modo più efficiente, sarebbe ancora meglio.
          • Faccio il vago scrive:
            Re: basta!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
            - Scritto da: Darwin
            - Scritto da: Anonymous

            Un consiglio: POSTICIPATE. Lasciate perdere sta

            scemenza dei 6 mesi, anzi, non rilasciate un
            tubo

            ogni 6 mesi, ma almeno dopo 1 anno. Che senso

            hanno tutte ste

            release?
            Anche se ho lasciato questo pezzetto, quoto tutto
            il tuo
            post...
            Hai pienamente ragione. tant'è che io penso che
            Ubuntu dovrebbe puntare in modo esclusivo sui
            rilasci LTS e costruire in due anni un sistema
            solido e robusto da poter utilizzare sui desktop
            domestici.Un sistema solido e robusto così c'è ed è debian :)Ubuntu è la sid del momento X, un pò più stabilizzata. Anche una LTS non potrà mai avere lo stesso grado di stabilità di una debian. E chi ha usato entrambi lo sa ;)
          • Darwin scrive:
            Re: basta!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
            - Scritto da: Faccio il vago
            Un sistema solido e robusto così c'è ed è debian
            :)Non dimenticare la mia Slackware (love)(linux)
            Ubuntu è la sid del momento X, un pò più
            stabilizzata. Anche una LTS non potrà mai avere
            lo stesso grado di stabilità di una debian. E chi
            ha usato entrambi lo sa
            ;)Hai perfettamente ragione. Però il problema è un pò diverso. Ubuntu punta ai desktop dei niubbi. Dare a loro un desktop ogni due anni (come avviene su Windows e Mac OS X) garantirebbe loro di avere prodotti meglio testati ed evitare sbattimenti semestrali. Infatti io per ora non vedo l'esigenza di usare forzatamente Unity. Anche perchè è ancora poco maturo per l'uso.Poi, che la Debian Stable sia una roccia...è una cosa fuori da ogni dubbio.
        • Funz scrive:
          Re: basta!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
          - Scritto da: Anonymous

          come mai non dici la stessa cosa per tutti
          quelli

          che ogni 4 mesi cambiano

          cellulare?



          Oppure di Ubuntu che butta fuori una rev, solo
          con una barra laterale aggiuntiva, che funziona
          pure male. Non che voglia sollevare polemiche, ma
          ragazzi, ho effettuato l'upgrade alla 11.04Ma non è ancora neanche uscito, se va come al solito lo vedremo a fine mese...Poi Unity immaturo ce lo possiamo aspettare tranquillamente, mi ricordo quando hanno introdotto KDE 4 in Kubuntu :| (soluzione: ho aspettato qualche mese per una versione usabile, nel frattempo sono rimasto con la 3.5)
    • Purrolo scrive:
      Re: basta!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
      Python is the way
    • rogerdodger TM scrive:
      Re: basta!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
      ma veramente è solo una cosa positiva e comunque due anni sono già molti. Comunque secondo quello che è il tuo pensiero, Microsoft è sicuramente meglio di Apple :DIo preferisco che gli aggiornamenti continuino perché la cosa porta ad una situazione di concorrenza e non stagnazione.Già abbiamo praticamente solo DUE OS tra cui scegliere, visto che Linux è una cosa marginalissima e per smanettoni, se poi dobbiamo tenerci le stesse release per 5 anni auguri.
    • vuoto scrive:
      Re: basta!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
      L'upgrade del software ha tradizionalmente due vantaggi per chi vende, aumento delle richieste al sistema dovuto alle nuove funzionalità e obsolescenza dell'hardware per cui non vengono prodotti driver aggiornati. Con l'avvento del software libero e la maggior concorrenza si è aggiunta la differenziazione ovvero: le nuove versioni dei sistemi ridisegnano l'interfaccia utente anche se non è strettamente necessario, così l'utente che si abitua a quel sistema avrà vita più difficile se volesse passare ad alternative libere o alla concorrenza. Vale per ms, apple, ma anche per chrome o ubuntu e spiega questa smania di "semplificare" la vita agli utenti desktop che sarebbero più felici di non dover imparare niente di nuovo per fare le stesse cose che facevano col sistema precedente.Ma di per sé aggiornare non è sempre negativo, il mio portatilino che nel 2006 era fondo di gamma, adesso è circa il 20% più veloce di quando l'ho comprato. Ovviamente sotto linux (una variante di debian), che avrà anche solo lo 0.00001 percento di mercato ma evidentemente abbastanza sviluppatori da non far sentire la mancanza di un os marchiato apple o ms.
Chiudi i commenti