Steve Jobs, in aula con l'antitrust

Il CEO della Mela dovrà presentarsi in tribunale per rispondere alle domande dell'accusa. Apple avrebbe fatto fuori da iPod un software per il download musicale sviluppato nel 2004 da RealNetworks

Roma – Il tempo a disposizione sarà limitato: due ore per interrogare un teste d’eccezione, che dovrà quindi sottoporsi alle cruciali domande dell’accusa. Un giudice di San José ha infatti ordinato al CEO di Apple Steve Jobs di presentarsi in aula, affinché faccia definitivamente chiarezza sulle strategie adottate dalla sua azienda nel delicato ambito del download musicale .

Un settore di mercato sostanzialmente dominato dalla Mela e, in particolare, dalla sua piattaforma di distribuzione iTunes. Correva l’anno 2005 quando il semplice utente Thomas Slattery dava avvio ad un’agguerrita class action contro il gigante di Cupertino. Apparentemente reo di aver violato le leggi federali sull’antitrust e sulla libera competizione .

Almeno secondo l’accusa , partita da una feroce controversia che aveva circondato Apple nell’estate del 2004. Harmony , tecnologia software realizzata dalla società con base a Seattle RealNetworks, avrebbe permesso a tutti gli utenti registrati di scaricare un qualsiasi brano per poi trasferirlo su dispositivi multimediali portatili come iPod . Per l’azienda di Cupertino sarebbe stato un vero disastro .

E infatti uno specifico comunicato stampa aveva attaccato RealNetworks, sottolineando come la sua strategia fosse degna di un hacker malintenzionato . Poi aggiungendo: “è molto probabile che la tecnologia sviluppata da RealNetworks non funzionerà con le future versioni del software di iPod”. Così era stato. Qualche mese dopo, Apple aveva sabotato Harmony sui suoi device .

L’esclusione non era però andata giù a clienti di iTunes come Thomas Slattery, che nel 2005 aveva dato inizio ad una class action per violazione delle regole antitrust e abuso di posizione dominante sul mercato. Al centro del mirino era così finito FairPlay , il software proprietario sviluppato da Apple per il Digital Rights Management (DRM). Un software apparentemente aggiornato ad hoc per far fuori determinati concorrenti.

Jobs dovrà ora presentarsi in aula, considerato dal giudice californiano l’unico in grado di fornire dettagli di prima mano su quanto deciso a suo tempo da Apple. L’accusa potrà rivolgergli domande per due ore di fila, ma stando attenta a concentrarsi solo ed esclusivamente sul caso RealNetworks. Le condizioni di salute del CEO non sono attualmente ottime, ma gli hanno permesso di salire sul palco per presentare iPad 2.

Mauro Vecchio

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • V67 scrive:
    Apple è una setta hahaha
    Ruppolo dove sei?Ti hanno eletto ad adepto?Adesso ci infilano nelle app anche Dio e l'omosessualità definita come malattia, gli manca una svastica come logo al posto della mela e poi hanno completato lo schema.Ruppolo rispondi, se difendi apple lo devi fare sempre altrimenti sei un ipocrita!!Sono curioso di leggere la tua risposta......[] non mi dire che sei omosessuale, comunque apple ti può curare tranquillo!!!
  • Funz scrive:
    Apple la smetta
    La smettano di censurare le app in base a criteri del tutto arbitrari ispirati a bigottismo e fanatismo religioso, che poi si espongono a figure ridicole come in questo caso.Mettano una flag per le app controverse, ma impedire ad un adulto di installarsi quello che gli pare è paternalismo, è trattare da idioti i propri clienti.
  • Come stanno le cose scrive:
    un danno enorme per l'autostima..
    "un danno enorme per l'autostima e la salute mentale delle sue vittime."Poveretti... Scoprire improvvisamente di essere/esere stati gay non deve essere bello.-E' curioso come siamo ancora al punto di non poter catalogare l'essere gay come una malattia.Se mi si propone una cura per la calvizia che faccio?Mi offendo? Dico che quando saremo tutti calvi saremo noi quelli normali?-@ GayNon siete costretti né a curarvi ne a seguire i precetti della Chiesa ma non fate gli ipocriti.
  • Certo certo scrive:
    Non mi sorprende.
    Del parere esattamente opposto sono le decine di migliaia di attivisti e semplici cittadini secondo i quali la discussa applicazione si qualifica come "odiosa" e "bigotta". I produttori sosterrebbero di offrire "la libertà dall'omosessualità attraverso il potere di Gesù Cristo" usando tattiche allarmistiche , informazioni false , stereotipi e distorsioni sulla vita LGBT per reclutare adepti . Beh, non mi sorprende che sia passata. Sono le stesse tattiche praticate dal marketing Apple per reclutare i suoi (di adepti).[img]http://blogs.sltrib.com/tv/uploaded_images/mac-pc-commercial%5B1%5D-797859.jpg[/img]
    • Lucadiver scrive:
      Re: Non mi sorprende.
      allora sono tipo una setta? :| ma volevo chiederti una cosa sul drm del mac...in pratica tutto quello che non è autorizzato non funziona, giusto? però io sull'ipod della mia ragazza sento mp3 vari fatti da cd originali, quali cose dovrebbe bloccare questo drm? o è solo sul macbook e iMac? perchè sento gente che si scarica gli mkv sul mac e se li guarda. grazie.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 23 marzo 2011 01.52-----------------------------------------------------------
      • panda rossa scrive:
        Re: Non mi sorprende.
        - Scritto da: Lucadiver
        allora sono tipo una setta? :| No, sono molto peggio.
        ma volevo
        chiederti una cosa sul drm del mac...in pratica
        tutto quello che non è autorizzato non funziona,
        giusto? No, tutto quello che non e' autorizzato non lo scarichi dallo store.
        però io sull'ipod della mia ragazza sento
        mp3 vari fatti da cd originali,che non arrivano dallo store.
        quali cose
        dovrebbe bloccare questo drm? blocca quello che arriva dallo store.
        o è solo sul macbook e iMac? su tutto, anche su windows.
        perchè sento gente che si scarica
        gli mkv sul mac e se li guarda.se li scarica da dove? Non dallo store.
      • urrrr scrive:
        Re: Non mi sorprende.
        Con un mac, proprio come con il pc, puoi guardare e seintire qualsiasi cosa scarichi da internet... Oiginale o no.Certo se utilizzi solo lo store allora da li puoi solo acquistare :)
    • Janlu scrive:
      Re: Non mi sorprende.
      Probabilmente Apple non si pronuncia perché non sa cosa fare... è un modo per far contenti tutti senza diventare gay friendly né cattoradicale, certo se fosse gay friendly verrebbe incontro ai progetti di GORT :P JanluAlessio (ne ho scritto sul mio gayblog: http://tinyurl.com/6atwgjc )
  • Undertaker scrive:
    Marketing wins
    É chiaramente un espediente per farsi pubblicitá gratis.Se nessuno avesse badato alla provocazione questa app sarebbe rimasta sepolta tra le migliaia di altre, invece ora polemiche, controversie e il gruppo anti-gay diventato famoso senza dovere far nulla.Una risposta potrebbe essere creare un app per guarire la gente dalla religione
    • Lucadiver scrive:
      Re: Marketing wins
      ci fosse una app così potrebbero poi dire che Jobs è il diavolo che allontana i Mac user da Dio ecc... poi sull'onda emotiva come sempre metteranno altre catena alle già poche libertà che l'individuo possiede.(i governi sono molto ligi ad ascoltare le parole della chiesa)faranno anche una app per confessarsi in diretta con il vatikanen?
  • Lemon scrive:
    Controllo delle App
    Il punto è che se viene fuori un software simili per windows o linux o un sito web (e sicuramente ce ne saranno), nessuno dice niente perchè non c'è il controllo del software sviluppato.La Apple invece, con il discorso di approvazione delle app, in qualche modo diventa "responsabile" di quello che viene pubblicato. E' già sucXXXXX e succederà ancora, se vuoi controllare ti becchi anche il danno di immagine in caso tu riceva proteste.
    • Lucadiver scrive:
      Re: Controllo delle App
      Chi sono le menti che controllano le applicazioni? e che metro usano per dire di si o no? allora dovevano lasciare anche quella di mussolini o altre, tanto tutto fa brodo... il silenzio della Apple su questo argomento non mi piace...perchè non intervengono? (newbie)
  • informo scrive:
    Boicottaggio
    In caso si realizzasse il boicottaggio paventato dalle associazioni di omosessuali sarebbe davvero un duro colpo per Apple: secondo un recente sondaggio il 30% dei possessori di iPhone è gay o ha tendenze omosessuali.
  • cicciogay scrive:
    critica
    lo vedo demenziale... la critica... se sono gay non scarico l'app... se lo scarico è perchè penso di averne bisogno e magari non se sono convito di esserlo davvero!apple non ci obbliga mica a scaricare ed installare le sue app!si parla tanto di democrazia, poi allora se un'omosessuale volesse scaricarlo perchè non potrebbe? è davvero demenziale!
    • Uno di Passaggio scrive:
      Re: critica
      - Scritto da: cicciogay
      lo vedo demenziale... la critica... se sono gay
      non scarico l'app... se lo scarico è perchè penso
      di averne bisogno e magari non se sono convito di
      esserlo
      davvero!
      apple non ci obbliga mica a scaricare ed
      installare le sue
      app!
      si parla tanto di democrazia, poi allora se
      un'omosessuale volesse scaricarlo perchè non
      potrebbe? è davvero
      demenziale!Il fatto non è che se sei gay allora non scarichi l'App, il fatto è che fanno passare l'omosessualità per una malattia che va curata mentre non è così.
    • poiuy scrive:
      Re: critica
      Quindi se faccio una App concettualmente uguale, ma sul colore della pelle sei d'accordo?
      • Gertrude scrive:
        Re: critica
        - Scritto da: poiuy
        Quindi se faccio una App concettualmente uguale,
        ma sul colore della pelle sei
        d'accordo?michael jackson era un utente apple? la avrebbe comprata
      • Undertaker scrive:
        Re: critica
        - Scritto da: poiuy
        Quindi se faccio una App concettualmente uguale,
        ma sul colore della pelle sei
        d'accordo?"il reverendo Jesse Jackson sarebbe un magnifico presidente degli Stati Uniti se solo non si ostinasse a voler essere nero"(cit.)
      • argomentazi oni... scrive:
        Re: critica
        Il colore della pelle non si cambia, "l'orientamento politico" si.
        • panda rossa scrive:
          Re: critica
          - Scritto da: argomentazi oni...
          Il colore della pelle non si cambia,
          "l'orientamento politico"
          si.Come non si cambia?Prova a guardare una tua foto in dicembre e una in agosto e dimmi se la tua pelle ha lo stesso colore.
        • Fabrizio scrive:
          Re: critica
          - Scritto da: argomentazi oni...
          Il colore della pelle non si cambia,
          "l'orientamento politico"
          si.Ti prego, dimmi che dopo questa sparata (che spero di aver capito male e se sì, ti chiedo scusa e ritiro tutto) ti spari...
    • Jacopo Monegato scrive:
      Re: critica
      perché allora impedire applicazioni sul sesso o altre come ad esempio "generatore di bestemmie"? se le tolgono per non ferire la sensibilità e "proteggere i pampini" devono togliere anche queste luride schifezze (dal punto di vista intellettuale, morale)
    • Talking Head scrive:
      Re: critica
      Il problema, ovviamente, è che la Apple ha una linea editoriale, decide cosa entra e cosa no. Se qualcosa passa, ha quindi il bollino Apple. Se su Youtube va un video in cui un ragazzo nega l'olocausto ebraico, è una non-notizia: se gli da fastidio, gli ebrei non lo guardano.Se lo stesso argomento finisce in prima pagina sul Corriere della Sera, è una notizia. Anche se il ragionamento "Se da fastidio non lo leggi" funziona comunque.Immagina un quindicenne omosessuale non dichiarato, con tutti i problemi psicologici del caso, che si trova sull'Apple Store un'App simile. Il fatto che sia passata, fornisce autorità alla cosa. Allora forse l'omosessualità è davvero una malattia?La catena mentale da lì è drammatica e i danni elevati.O non si seleziona o si seleziona con molta attenzione, perché quello che passa ha la tua approvazione, e può fare male. Se nell'App Store ci fosse una App che da consigli medici in parte sbagliati, non sarebbe un problema? Ecco, questo è esattamente il caso: consigli medici sbagliati.
      • panda rossa scrive:
        Re: critica
        - Scritto da: Talking Head
        Immagina un quindicenne omosessuale non
        dichiarato, con tutti i problemi psicologici del
        caso, Quindi c'e' una patologia!
        che si trova sull'Apple Store un'App
        simile.Un ragazzo di 15 anni non dovrebbe avere un iPhone e non dovrebbe poter accedere allo store, in quanto minorenne.
        Il fatto che sia passata, fornisce
        autorità alla cosa. Si, ma quante applicazioni ci sono sullo store?C'e' un motore di ricerca?Come fa quell'applicazione a venir fuori?
        Allora forse l'omosessualità
        è davvero una
        malattia?Sei tu che hai parlato di "problemi psicologici".
        La catena mentale da lì è drammatica e i danni
        elevati.Da me tutte le domeniche passano i testimoni di geova che vogliono guarirmi dalla miscredenza.A me non causano alcun problema psicologico, anzi, sono io quello che pensa che siano loro a non averci tutte le rotelle a posto.Mando cortesemente a quel paese e riattacco il citofono.Mi spieghi che cosa cambia tra una appliczione che pretende di guarire un gay e una applicazione che pretende di guarire uno che non crede a geova?
        O non si seleziona o si seleziona con molta
        attenzione, perché quello che passa ha la tua
        approvazione, e può fare male. Sicuramente fa male al portafoglio.Quanto costa quell'app? Sono sicuro che non e' gratis.
        Se nell'App Store
        ci fosse una App che da consigli medici in parte
        sbagliati, non sarebbe un problema? Nella stessa misura in cui ci fosse un'app che fa le previsioni dei numeri del lotto.Il problema e' l'XXXXXXXXXta' dell'utente, che, nel caso di possessore di iPhone, parte gia' da una buona base.
        Ecco, questo
        è esattamente il caso: consigli medici
        sbagliati.Quindi vietiamo ogni consiglio medico di qualunque natura, da come curare il singhiozzo, o il mal di testa, o il calcolo dell'ogino, o i bioritmi...
        • Come stanno le cose scrive:
          Re: critica
          Straquoto soprattutto l'esempio dei testimoni di Geova.Disprezzo cio che dicono ma difenderò fino alla morte il loro diritto di dirlo.
        • kinder scrive:
          Re: critica
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: Talking Head


          Immagina un quindicenne omosessuale non

          dichiarato, con tutti i problemi psicologici del

          caso,

          Quindi c'e' una patologia!
          I problemi psicologici nascono dal fatto che vieni messo da parte dalla comunita'. I problemi psicologici non nascono col fatto di essere gay, ma perché la gente ti sfotte perché sei gay , ecc

          che si trova sull'Apple Store un'App

          simile.

          Un ragazzo di 15 anni non dovrebbe avere un
          iPhone e non dovrebbe poter accedere allo store,
          in quanto
          minorenne.
          Perché un 15enne non dovrebbe averlo ?E perché non potrebbe accedere all'AppStore ? Non é mica vietato ai minori.

          Il fatto che sia passata, fornisce

          autorità alla cosa.

          Si, ma quante applicazioni ci sono sullo store?Diverse centinaia di migliaia
          C'e' un motore di ricerca?Secondo te ?
          Come fa quell'applicazione a venir fuori?Salta fuori da sola , basta pensarla :D


          Allora forse l'omosessualità

          è davvero una

          malattia?

          Sei tu che hai parlato di "problemi psicologici".E sei tu che non capisci cosa intendesse. O meglio, hai voluto capire quello che tu volevi capire.


          La catena mentale da lì è drammatica e i danni

          elevati.

          Da me tutte le domeniche passano i testimoni di
          geova che vogliono guarirmi dalla
          miscredenza.Tutte le domeniche ? Cambia casa o scolleghi il campanello ogni sabato sera
          A me non causano alcun problema psicologico,Questo lo pensi tu :D
          anzi, sono io quello che pensa che siano loro a
          non averci tutte le rotelle a
          posto.
          Mando cortesemente a quel paese e riattacco il
          citofono.

          Mi spieghi che cosa cambia tra una appliczione
          che pretende di guarire un gay e una applicazione
          che pretende di guarire uno che non crede a
          geova?
          Perché un gay non lo puoi cambiare , la fede si

          Se nell'App Store

          ci fosse una App che da consigli medici in parte

          sbagliati, non sarebbe un problema?

          Nella stessa misura in cui ci fosse un'app che fa
          le previsioni dei numeri del
          lotto.Equipari la lotteria alla medicina ? Sicuro che i testimoni di Geova qualche danno non te l'hanno procurato ?
          Il problema e' l'XXXXXXXXXta' dell'utente, che,
          nel caso di possessore di iPhone, parte gia' da
          una buona
          base.
          Ok, ora ne ho la conferma, han fatto grossissimi danni, soprattutto al fegato.

          Ecco, questo

          è esattamente il caso: consigli medici

          sbagliati.

          Quindi vietiamo ogni consiglio medico di
          qualunque natura, da come curare il singhiozzo, o
          il mal di testa, o il calcolo dell'ogino, o i
          bioritmi...Tipo bere erbe quando hai un cancro ? Sí , vietiamoli !Devi svegliarti, il mondo é pieno di colori e sfumature non é o bianco o nero. Non é 1 o 0.
          • panda rossa scrive:
            Re: critica
            - Scritto da: kinder
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: Talking Head




            Immagina un quindicenne omosessuale non


            dichiarato, con tutti i problemi psicologici
            del


            caso,



            Quindi c'e' una patologia!



            I problemi psicologici nascono dal fatto che
            vieni messo da parte dalla comunita'. Un po' come i brufoli.C'e' una app per togliere i brufoli?
            I problemi
            psicologici non nascono col fatto di essere gay,
            ma perché la gente ti sfotte perché sei gay ,
            eccI ragazzini sfottono per i suddetti brufoli, per la statura, per la corporatura, per l'accento, per gli occhiali, per la squadra di calcio...


            che si trova sull'Apple Store un'App


            simile.



            Un ragazzo di 15 anni non dovrebbe avere un

            iPhone e non dovrebbe poter accedere allo store,

            in quanto

            minorenne.



            Perché un 15enne non dovrebbe averlo ?Perche' e' minorenne. E un minorenne non puo' stipulare contratti telefonici.
            E perché non potrebbe accedere all'AppStore ? Non
            é mica vietato ai
            minori.Ah no? Mi ricordavo di un articolo di qualche giorno fa proprio su PI che vietava ai minori di scaricare un browser.


            Il fatto che sia passata, fornisce


            autorità alla cosa.



            Si, ma quante applicazioni ci sono sullo store?

            Diverse centinaia di migliaiaQuindi chissa' quante ce ne saranno peggiori di questa.


            C'e' un motore di ricerca?

            Secondo te ?Che ne so? Io uso un repository che adotta una logica piu' a misura di cervello umano e una interfaccia basata su una tastiera.Dimmelo tu.

            Come fa quell'applicazione a venir fuori?

            Salta fuori da sola , basta pensarla :DAzz... allora l'iPhone e' veramente avanti!Mi arrendo all'evidenza.


            Allora forse l'omosessualità


            è davvero una


            malattia?



            Sei tu che hai parlato di "problemi
            psicologici".

            E sei tu che non capisci cosa intendesse. O
            meglio, hai voluto capire quello che tu volevi
            capire.No, io non ho proprio capito.Io sostengo la filosofia che in casa sua uno fa quello che vuole, e che chiunque sia libero di esprimere le proprie idee.Mentre mi infastidisce moltissimo la censura, soprattutto quando viene travestita da altro.


            La catena mentale da lì è drammatica e i danni


            elevati.



            Da me tutte le domeniche passano i testimoni di

            geova che vogliono guarirmi dalla

            miscredenza.

            Tutte le domeniche ? Cambia casa o scolleghi il
            campanello ogni sabato seraPotrei dire a te di cambiare store del telefonino.

            A me non causano alcun problema psicologico,

            Questo lo pensi tu :DVisto che parliamo di me, quello che penso io di me basta e avanza.

            anzi, sono io quello che pensa che siano loro a

            non averci tutte le rotelle a

            posto.

            Mando cortesemente a quel paese e riattacco il

            citofono.



            Mi spieghi che cosa cambia tra una appliczione

            che pretende di guarire un gay e una
            applicazione

            che pretende di guarire uno che non crede a

            geova?



            Perché un gay non lo puoi cambiare , la fede siOk, questo lo stai dicendo tu.Posso assicurarti che un testimone di geova affermerebbe l'esatto contrario, che la fede non si puo' cambiare e l'omosessualita' si.


            Se nell'App Store


            ci fosse una App che da consigli medici in
            parte


            sbagliati, non sarebbe un problema?



            Nella stessa misura in cui ci fosse un'app che
            fa

            le previsioni dei numeri del

            lotto.

            Equipari la lotteria alla medicina ? No, equiparo un'app inutile ad un'altra app inutile.La medicina non e' una app!
            Sicuro che i
            testimoni di Geova qualche danno non te l'hanno
            procurato ?Certo che si, un giramento di testicoli.

            Il problema e' l'XXXXXXXXXta' dell'utente, che,

            nel caso di possessore di iPhone, parte gia' da

            una buona

            base.



            Ok, ora ne ho la conferma, han fatto grossissimi
            danni, soprattutto al fegato.Hai anche la conferma che l'iPhone e' l'unico cellulare che non fa danni al cervello?


            Ecco, questo


            è esattamente il caso: consigli medici


            sbagliati.



            Quindi vietiamo ogni consiglio medico di

            qualunque natura, da come curare il singhiozzo,
            o

            il mal di testa, o il calcolo dell'ogino, o i

            bioritmi...

            Tipo bere erbe quando hai un cancro ? Sí ,
            vietiamoli !

            Devi svegliarti, il mondo é pieno di colori e
            sfumature non é o bianco o nero. Non é 1 o
            0.Se tu sei convinto di questo, buon per te.
          • kinder scrive:
            Re: critica
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: kinder

            - Scritto da: panda rossa


            - Scritto da: Talking Head






            Immagina un quindicenne omosessuale non



            dichiarato, con tutti i problemi psicologici

            del



            caso,





            Quindi c'e' una patologia!






            I problemi psicologici nascono dal fatto che

            vieni messo da parte dalla comunita'.

            Un po' come i brufoli.
            C'e' una app per togliere i brufoli?
            Con la differenza che dai brufoli ci passano tutto prima o poi.E qui il detto "ride bene chi ride ultimo" casca a fagiolo.

            I problemi

            psicologici non nascono col fatto di essere gay,

            ma perché la gente ti sfotte perché sei gay ,

            ecc

            I ragazzini sfottono per i suddetti brufoli, per
            la statura, per la corporatura, per l'accento,
            per gli occhiali, per la squadra di
            calcio...
            Non é prettamente la stessa cosa, ma capisco che tu non ci possa arrivare.



            che si trova sull'Apple Store un'App



            simile.





            Un ragazzo di 15 anni non dovrebbe avere un


            iPhone e non dovrebbe poter accedere allo
            store,


            in quanto


            minorenne.






            Perché un 15enne non dovrebbe averlo ?

            Perche' e' minorenne. E un minorenne non puo'
            stipulare contratti
            telefonici.
            Non é mica un contratto telefonico. E poi, se usa iTunes sul PC per l'acquisto delle apps ?I contratti telefonici sono ben altra cosa.

            E perché non potrebbe accedere all'AppStore ?
            Non

            é mica vietato ai

            minori.

            Ah no? Mi ricordavo di un articolo di qualche
            giorno fa proprio su PI che vietava ai minori di
            scaricare un
            browser.
            Perché magari questo browser ti dava l'acXXXXX anche ai siti XXXXX fatto in flash ed allora ti chiedeva di confermare che fossi maggiorenne ?!



            Il fatto che sia passata, fornisce



            autorità alla cosa.





            Si, ma quante applicazioni ci sono sullo
            store?



            Diverse centinaia di migliaia

            Quindi chissa' quante ce ne saranno peggiori di
            questa.
            Assolutamente si




            C'e' un motore di ricerca?



            Secondo te ?

            Che ne so? ...ossignur, sí , deve esserci un motore di ricerca indicizzato.
            Io uso un repository che adotta una logica piu' a
            misura di cervello umano Spiegaci questa logica please
            e una interfaccia basata
            su una
            tastiera.Mi risulta difficile quando sono in vacanza a Barcellona cercare la guida su AppStore con la tastiera.Se posso ne faccio volentieri a meno.


            Come fa quell'applicazione a venir fuori?



            Salta fuori da sola , basta pensarla :D

            Azz... allora l'iPhone e' veramente avanti!
            Mi arrendo all'evidenza.
            Bravo



            Allora forse l'omosessualità



            è davvero una



            malattia?





            Sei tu che hai parlato di "problemi

            psicologici".



            E sei tu che non capisci cosa intendesse. O

            meglio, hai voluto capire quello che tu volevi

            capire.

            No, io non ho proprio capito.
            Io sostengo la filosofia che in casa sua uno fa
            quello che vuole, e che chiunque sia libero di
            esprimere le proprie
            idee.... azz , quoto.
            Mentre mi infastidisce moltissimo la censura,
            soprattutto quando viene travestita da
            altro.
            Leggo ora che é stata rimossa, che fai ? Ora parli male di Apple perché l'ha censurata ? Non mi meraviglierei



            La catena mentale da lì è drammatica e i
            danni



            elevati.





            Da me tutte le domeniche passano i testimoni
            di


            geova che vogliono guarirmi dalla


            miscredenza.



            Tutte le domeniche ? Cambia casa o scolleghi il

            campanello ogni sabato sera

            Potrei dire a te di cambiare store del telefonino.
            Uso Blackberry AppWorld per il cell e AppStore per l'iPod, e non mi da fastidio ne l'uno ne l'altro.Sei tu che ti lamenti che ti suonano ogni domenica mattina. A me va benissimo cosí.


            A me non causano alcun problema psicologico,



            Questo lo pensi tu :D

            Visto che parliamo di me, quello che penso io di
            me basta e
            avanza.
            Se hai bisogno un'aggiuntina ...


            anzi, sono io quello che pensa che siano loro
            a


            non averci tutte le rotelle a


            posto.


            Mando cortesemente a quel paese e riattacco il


            citofono.





            Mi spieghi che cosa cambia tra una appliczione


            che pretende di guarire un gay e una

            applicazione


            che pretende di guarire uno che non crede a


            geova?






            Perché un gay non lo puoi cambiare , la fede si

            Ok, questo lo stai dicendo tu.Mi correggo, é piu' facile far cambiare fede che "guarire" un gay.
            Posso assicurarti che un testimone di geova
            affermerebbe l'esatto contrario, che la fede non
            si puo' cambiare e l'omosessualita'
            si.
            Lo so ! Ma questo non vuol dire abbia ragione.



            Se nell'App Store



            ci fosse una App che da consigli medici in

            parte



            sbagliati, non sarebbe un problema?





            Nella stessa misura in cui ci fosse un'app che

            fa


            le previsioni dei numeri del


            lotto.



            Equipari la lotteria alla medicina ?

            No, equiparo un'app inutile ad un'altra app
            inutile.
            La medicina non e' una app!


            Sicuro che i

            testimoni di Geova qualche danno non te l'hanno

            procurato ?

            Certo che si, un giramento di testicoli.
            :D


            Il problema e' l'XXXXXXXXXta' dell'utente,
            che,


            nel caso di possessore di iPhone, parte gia'
            da


            una buona


            base.






            Ok, ora ne ho la conferma, han fatto grossissimi

            danni, soprattutto al fegato.

            Hai anche la conferma che l'iPhone e' l'unico
            cellulare che non fa danni al
            cervello?
            No, ma non ne ho la prova che ne faccia.



            Ecco, questo



            è esattamente il caso: consigli medici



            sbagliati.





            Quindi vietiamo ogni consiglio medico di


            qualunque natura, da come curare il
            singhiozzo,

            o


            il mal di testa, o il calcolo dell'ogino, o i


            bioritmi...



            Tipo bere erbe quando hai un cancro ? Sí ,

            vietiamoli !



            Devi svegliarti, il mondo é pieno di colori e

            sfumature non é o bianco o nero. Non é 1 o

            0.

            Se tu sei convinto di questo, buon per te.Oltre al nero ed al bianco c'é un'infinita' di grigi. Volerlo negare dimostra solo estremismo.
          • panda rossa scrive:
            Re: critica
            - Scritto da: kinder


            Io uso un repository che adotta una logica piu'
            a

            misura di cervello umano

            Spiegaci questa logica pleaseC'e' un box di ricerca dove si inserisce una o piu' parole chiave usando l'apposita tastiera del computer.Niente gestures o tapping.

            e una interfaccia basata

            su una

            tastiera.

            Mi risulta difficile quando sono in vacanza a
            Barcellona cercare la guida su AppStore con la
            tastiera.Io ricordo perfettamente che lungo le ramblas ci sono comode panchine.

            Hai anche la conferma che l'iPhone e' l'unico

            cellulare che non fa danni al

            cervello?



            No, ma non ne ho la prova che ne faccia.Era una battuta, ma pazienza.
            Oltre al nero ed al bianco c'é un'infinita' di
            grigi. Volerlo negare dimostra solo
            estremismo.Perche'?E quand'anche?
          • kinder scrive:
            Re: critica
            - Scritto da: panda rossa

            Spiegaci questa logica please

            C'e' un box di ricerca dove si inserisce una o
            piu' parole chiave usando l'apposita tastiera del
            computer.
            Niente gestures o tapping.
            Ah ok , questa é logica :|In AppStore il box di ricerca é una delle tante modalita' per la ricerca delle apps.

            Mi risulta difficile quando sono in vacanza a

            Barcellona cercare la guida su AppStore con la

            tastiera.

            Io ricordo perfettamente che lungo le ramblas ci
            sono comode
            panchine.
            Ho chiesto una guida elettronica da mettere su iOS non una panchina , che me ne faccio di una panchina ? Penserai mica mi voglia portare dietro una tastiera ? Tu immagino fai cosí visto quello che scrivi.

            No, ma non ne ho la prova che ne faccia.

            Era una battuta, ma pazienza.
            Te l'ho gia' detto, le tua battute fanno schifo e non vengono lette come battute.

            Oltre al nero ed al bianco c'é un'infinita' di

            grigi. Volerlo negare dimostra solo

            estremismo.

            Perche'?
            E quand'anche?Se non sai cosa dire non dire niente , va tutto a tuo vantaggio.
          • panda rossa scrive:
            Re: critica
            - Scritto da: kinder
            - Scritto da: panda rossa


            Spiegaci questa logica please



            C'e' un box di ricerca dove si inserisce una o

            piu' parole chiave usando l'apposita tastiera
            del

            computer.

            Niente gestures o tapping.



            Ah ok , questa é logica :|

            In AppStore il box di ricerca é una delle tante
            modalita' per la ricerca delle
            apps.Si, ma senza tastiera?


            Mi risulta difficile quando sono in vacanza a


            Barcellona cercare la guida su AppStore con la


            tastiera.



            Io ricordo perfettamente che lungo le ramblas ci

            sono comode

            panchine.



            Ho chiesto una guida elettronica da mettere su
            iOS non una panchina , che me ne faccio di una
            panchina ?Io mi siedo, apro il mio netbook, apro il programma con le mappe di google offline che mi sono precedentemente scaricato, sapendo che dovevo andare a barcellona, e guardo dove sono e dove devo andare.
            Penserai mica mi voglia portare dietro una
            tastiera ? Tu immagino fai cosí visto quello che
            scrivi.La tastiera e' integrata nel netbook.


            No, ma non ne ho la prova che ne faccia.



            Era una battuta, ma pazienza.



            Te l'ho gia' detto, le tua battute fanno schifo e
            non vengono lette come battute.Non mi aspetto certo che un applefan capisca le mie battute.Gli altri avranno riso di gusto.


            Oltre al nero ed al bianco c'é un'infinita' di


            grigi. Volerlo negare dimostra solo


            estremismo.



            Perche'?

            E quand'anche?

            Se non sai cosa dire non dire niente , va tutto a
            tuo vantaggio.Se non sai leggere, non leggere: va tutto a tuo vantaggio.Concludendo: tu sei felice, jobs e' felice, io sono felice.Siamo tutti felici.
    • Fabrizio scrive:
      Re: critica
      Quindi vediamo se ho capito: se io scrivo una app che dice a tutti "cicciogay ha la mamma b******" va benissimo, tanto siamo in democrazia?Sei andato a fare una visitina sul sito di quei simpaticoni?
Chiudi i commenti