Tado°, il controllo climatizzazione è sempre più smart

Tado°, il controllo climatizzazione è sempre più smart

Risparmiare è possibile: con un controllo intelligente della climatizzazione si può far molto per il benessere, l'ambiente ed il risparmio.
Risparmiare è possibile: con un controllo intelligente della climatizzazione si può far molto per il benessere, l'ambiente ed il risparmio.

Il gruppo Tado° ha annunciato un importante aggiornamento per i propri sistemi di climatizzazione intelligente V3+: l’azienda ha agito a livello software per rendere il proprio sistema compatibile con un elevatissimo numero di climatizzatori e pompe di calore, così da poter meglio calibrare le azioni di riscaldamento e raffreddamento che possono comportare costi elevati tanto durante l’inverno, quanto durante l’estate. Alla luce di un costo dell’energia oltremodo alto, Tado° intende operare per massimizzare i risparmi, calibrando al meglio i processi per evitare sprechi di qualsivoglia tipo ed operando in piena sinergia con ogni tipo di macchina.

Con le nuove funzioni abbiamo reso più facile per le famiglie raffreddare solo se necessario e ridurre il consumo energetico.

Christian Deilmann, tado° Co-founder & CPO

I sistemi Tado° contemplano termostati intelligenti, testine termostatiche smart ed il tutto è completato dal Controllo Climatizzazione Intelligente al quale sarà ora inoculato un maggior numero di informazioni per attingere ad un bacino di compatibilità sempre più ampio.

Tado°, aggiornamento in arrivo

Il gruppo ritiene che in un anno in cui da più parti si richiama all’attenzione nell’uso dei condizionatori, l’uso di un dispositivo intelligente possa aumentare sia la consapevolezza che la ragionevolezza nelle azioni di raffrescamento:

I condizionatori consumano una quantità significativa di energia. Soprattutto nei periodi di picco della domanda e in condizioni meteorologiche estreme, le reti energetiche sono messe sotto pressione. La domanda globale di raffreddamento degli ambienti è in aumento, e la crescente popolarità dello smart working ha ulteriormente spinto questa domanda. In Italia, in media l’utilizzo costante del condizionatore a casa porta a un aumento di 160€ in bolletta per tutta la stagione estiva, dato che può aumentare o diminuire a seconda della classe energetica e delle ore di utilizzo. Infatti, questa stima conta un prezzo giornaliero di 1,77€ che può arrivare fino a 3€ al giorno per un utilizzo di oltre 12 ore. Le tecnologie ad alta efficienza energetica come il Controllo Climatizzazione Intelligente di tado° assicurano che l’aria condizionata sia utilizzata solo quando le case sono occupate e che non ci siano sprechi di elettricità.

Controllo Climatizzazione Intelligente Tado° V3+

Il Controllo Climatizzazione Intelligente del gruppo, quindi, opererà per limitare i consumi, migliorare il comfort e ridurre i costi: quando si agisce sugli sprechi e sulle inefficienze, infatti, ogni compromesso virtuoso risulta ben più semplice da identificare. L’installazione dell’aggiornamento sta per arrivare in Germania, Francia e Paesi Bassi, dopodiché il tutto sarà esteso a livello globale rendendo ancor più preciso e ottimizzato il lavoro dei sistemi Tado° anche nel nostro Paese.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 25 mag 2022
Link copiato negli appunti