Terrorismo, attacchi USA a YouTube

Un senatore democratico chiede a YouTube di censurare le clip che sarebbero pubblicate da gruppi terroristici. YouTube serafico: ma anche no

Roma – L’influente senatore democratico Joe Lieberman , lunedì scorso, ha diramato una lettera-diffida inviata a Google con cui richiede la cancellazione di numerosi video presenti su YouTube perché sarebbero legati all’attività terroristica di al-Qaeda. “Limitando l’utilizzo di YouTube per divulgare gli obiettivi e i metodi con cui vorrebbero uccidere civili, Google darebbe un singolare ed importante contributo per affrontare questo serio problema nazionale”, si legge nella lettera recapitata a Eric Schmidt, CEO del colosso di Mountain View.

I tecnici di YouTube si sono concentrati istantaneamente nella ricerca e valutazione dei video segnalati, cancellando quelli che effettivamente violavano la policy interna. Il resto – per la cronaca, la maggioranza – sono rimasti online, nel rispetto delle convinzioni ideologiche della società. “Sebbene si rispetti e si comprenda questo tipo di visione, YouTube incoraggia la libertà di espressione e difende il diritto di tutti di esprimere punti di vista impopolari”, si legge sul post ufficiale pubblicato su YouTube Blog . “Crediamo che YouTube sia una piattaforma di successo e apprezzata dagli utenti proprio perché ospita opinioni diverse, e piuttosto che soffocare il dibattito consentiamo ai nostri utenti di visionare tutti i contenuti accettabili e ragionare al riguardo in maniera indipendente”.

Come sottolineano altri, la Sezione 230 del Communications Decency Act protegge i siti web dalle censure esterne. Insomma, i gestori sarebbero liberi di procedere come preferiscono nel rispetto delle norme vigenti. “… se i siti fossero responsabili di recensire ogni singolo bit che gli utenti condividono sarebbe davvero pericoloso”, ha sottolineato John Morris, avvocato del Center for Democracy and Technology .

Il timore di Lieberman è legato senza dubbio alla sua attuale carica di presidente del Senate Committee on Homeland Security and Governmental Affairs , ovvero il comitato del Senato che si occupa della Sicurezza Interna. Come ha sottolineato la sua portavoce Leslie Phillips, Lieberman teme che Google/YouTube “non abbia intenzione di cambiare i suoi regolamenti per prevenire che organizzazioni criminali terroristiche possano postare video per fomentare i seguaci e incitare alla violenza”.

A questo punto il timore della comunità online è che Lieberman possa tentare di promuovere una correzione della Sezione 230 della Legge. L’esito di una mossa del genere, peraltro, non sarebbe scontato, soprattutto considerando le implicazioni dovute al Primo Emendamento , che garantisce la libertà di culto, parola e stampa.

Paure rientrate? Non proprio: sebbene Joe Lieberman sia un Democratico, ha deciso di sostenere la candidatura del pepubblicano John McCain alle Presidenziali 2008. In caso di vittoria di McCain, molti osservatori sostengono che Lieberman potrebbe persino diventare Vice Presidente.

Dario d’Elia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • willosonico scrive:
    perchè devono essere per forza cinesi?
    potrebbero aver bucato la server farm da qualunque altro paese e avviato il tutto da remotocosa molto probabile d'altronde visto il livello di sicurezza dei server orientali (praticamente nullo almeno fino a qualche anno fa, e chi frequentava ircnet lo sa bene)
  • chiedovenia scrive:
    riabilitazione registrazione cont. in IE
    io ho un sintomo strano in IE6 su XP SP2periodicamente mi ritrovo riabilitata la registrazione dei contenuti (registrazione moduli e password) di IE ... io la disabilito al volo, però... chi cazzo è stato???salumi a todos
    • Luca Ridolfi scrive:
      Re: riabilitazione registrazione cont. in IE
      Usa Firefox e vivi felice (idea)
    • Funz scrive:
      Re: riabilitazione registrazione cont. in IE
      - Scritto da: chiedovenia
      io la disabilito al volo, però... chi cazzo è
      stato???NSA, CIA, FBI, DoJ, IRS, Polpost, Digos, CC, SISDE, SISMI, Agenzia delle Entrate, Mossad, Al-Qaida (a turno) :p
      • No one scrive:
        Re: riabilitazione registrazione cont. in IE
        - Scritto da: Funz

        NSA, CIA, FBI, DoJ, IRS, Polpost, Digos, CC,
        SISDE, SISMI, Agenzia delle Entrate, Mossad,
        Al-Qaida (a turno)
        :pChe interesse dovrebbe avere l'Internal Revenue Service (Agenzia delle Entrate statunitense) nel controllare un utente Italiano? Sembra proprio che tu abbia abbia messo delle sigle a caso! Boh... XD XD XD
      • rotfl scrive:
        Re: riabilitazione registrazione cont. in IE
        - Scritto da: Funz
        - Scritto da: chiedovenia


        io la disabilito al volo, però... chi cazzo è

        stato???

        NSA, CIA, FBI, DoJ, IRS, Polpost, Digos, CC,
        SISDE, SISMI, Agenzia delle Entrate, Mossad,
        Al-Qaida (a turno)
        :pHai dimenticato Chuck Norris.
        • Funz scrive:
          Re: riabilitazione registrazione cont. in IE
          - Scritto da: rotfl
          - Scritto da: Funz

          - Scritto da: chiedovenia




          io la disabilito al volo, però... chi cazzo è


          stato???



          NSA, CIA, FBI, DoJ, IRS, Polpost, Digos, CC,

          SISDE, SISMI, Agenzia delle Entrate, Mossad,

          Al-Qaida (a turno)

          :p

          Hai dimenticato Chuck Norris.Vero :| :| (ora attendo il meritato roundhouse kick della morte)Aggiungo anche: Ratzinger, Iahvè, Allah, Manitù, BrahmaShivaVishnù, Yog-Sothoth, l'Unicorno Rosa Invisibile e il Flying Spaghetti Monster :D-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 22 maggio 2008 11.06-----------------------------------------------------------
  • Fale scrive:
    Server? Non proprio
    Vorrei far notare che tutti i server sono windows. Non è, quindi, corretto parlare di server, dovremmo parlare di Windows Server...
    • BSD_like scrive:
      Re: Server? Non proprio
      Da quando in quà, windows può ardire al ruolo di server????
      • luna scrive:
        Re: Server? Non proprio
        trollowindows server è il server più diffuso in assolutomolto più di linux o qualsiasi altro so.
        • gino scrive:
          Re: Server? Non proprio
          urca un troll che dà del troll ad un altro (rotfl)link prego
        • BSD_like scrive:
          Re: Server? Non proprio
          Già ... lo usano pure per il controllo delle armi nucleari negli USA.Pure al CERN, hanno tolto Solaris, FreeBSD e Linux per metterci windows!!!windows stà ai server, come cicciolina stà alla verginità (di naso!!!)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 21 maggio 2008 12.34-----------------------------------------------------------
    • Pulsar scrive:
      Re: Server? Non proprio
      invece della tua trollata.bastava dire che sono vulnerabili solo i server gestiti dagli incapaci.se hai un server sempre aggiornato e ben gestito, windows o linux che sia non hai problemi.voglio vedere se metti su una slakware 1.2.8 come te la infettano subito.perchè con win dovrebbe essere diverso?
      • gino scrive:
        Re: Server? Non proprio
        perchè slack 1.2 è di "qualche" anno fa mentre windows server 2003/2008 sono i più recenti che esistono!
      • zander scrive:
        Re: Server? Non proprio
        - Scritto da: Pulsar
        invece della tua trollata.

        bastava dire che sono vulnerabili solo i server
        gestiti dagli
        incapaci.
        si si... incapaci che gestiscono 2003/2008 server, ms sql, asp...
      • krane scrive:
        Re: Server? Non proprio
        - Scritto da: Pulsar
        invece della tua trollata.
        bastava dire che sono vulnerabili solo i server
        gestiti dagli incapaci.
        se hai un server sempre aggiornato e ben gestito,
        windows o linux che sia non hai problemi.
        voglio vedere se metti su una slakware 1.2.8 come
        te la infettano subito.Scommettiamo ???E poi gli aggiornamenti ci sono per tutti.
        perchè con win dovrebbe essere diverso?Prova a bucarti una slackware e lo scoprirai.
    • LinuxRulez scrive:
      Re: Server? Non proprio
      - Scritto da: Fale
      Vorrei far notare che tutti i server sono
      windows. Non è, quindi, corretto parlare di
      server, dovremmo parlare di Windows
      Server...Ma diciamola tutta..... i server cinesi sono tutti Linux....solo Linux viene usato per questo!!!Forza Linux, fajela vedere !
Chiudi i commenti