Tesla Autopilot, denuncia per mancata sicurezza

Alcuni proprietari di Tesla citano in giudizio il produttore, accusato di non aver rilasciato gli aggiornamenti attesi e di non aver migliorato le caratteristiche dei dispositivi di sicurezza. Tesla bolla la denuncia come disinformazione

Roma – Negli States tre proprietari di autovetture Tesla hanno citato in giudizio la casa produttrice californiana con una denuncia che ambisce allo stato di class action, presentata attraverso lo studio legale di Hagens Berman specializzato nella difesa dei diritti dei consumatori. Alla base dell’azione legale viene lamentato il fatto che le auto acquistate a fine 2016 dai querelanti mancherebbero di alcune delle principali caratteristiche di sicurezza promesse e mai ottenute, motivo per cui Tesla sarebbe rea di frode e pratiche commerciali ingannevoli.

Più precisamente, ad essere sotto accusa sarebbe il mancato rilascio dell’aggiornamento del nuovo pacchetto software noto come AP2 riguardante le caratteristiche standard di sicurezza e di miglioramento del sistema di guida assistita annunciato già a settembre .
I tre querelanti inoltre affermano di aver pagato 5000 dollari per aggiornamenti software che si aspettavano di ricevere immediatamente, ma rivelatisi vaporware , e funzionalità aggiuntive che su altre auto sono ormai diffuse come la frenata automatica di emergenza ( Automatic Emergency Braking – AEB ).

Nel febbraio 2017, Dean Sheikh, uno dei tre querelanti residente in Colorado, ha ricevuto un aggiornamento over the air per la sua Tesla S 60D sostenendo che una volta accesa: “il sistema funzionava in modo imprevedibile, a volte uscendo dalle corsie, barcollando o pestando sui freni senza motivo e senza rallentare o fermarsi in prossimità di altri veicoli o ostacoli. Questo ha reso il sistema Autopilot non adatta ad essere utilizzato in sicurezza”.
Nelle argomentazioni della denuncia viene riportato inoltre che “La suite di funzioni standard di sicurezza promessa rimane inutilizzabile inclusi l’Automatic Emergency Braking (AEB), gli allarmi di collisione laterale, i tergicristalli automatici e gli abbaglianti automatici. Le funzioni avanzate di Autopilot sono semplicemente troppo pericolose per essere utilizzate e sono quindi completamente inutili, nonostante i 5000 dollari che Dean Sheikh ha pagato”.

Keely Sulprizio, portavoce di Tesla, ha rilasciato una dichiarazione ufficiale ad ArsTechnica.com in cui respinge le accuse definendole “in malafede, come evidenzia anche il fatto che nella causa vengano travisati molti fatti, finalizzato ad assicurasi la copertura delle spese legali derivanti da una legittima azione legale”. Nella dichiarazione viene inoltre spiegato che il software Autopilot Enhanced “è un prodotto che si completerà nel tempo in modo incrementale” e si afferma che la denuncia del gruppo contribuisce a diffondere “il tipo di disinformazione che minaccia di nuocere alla sicurezza dei consumatori”.

Luca Algieri

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • MaX scrive:
    HDR
    Ho l'impressione che non sappiate di cosa si stia parlando.
    • rudy scrive:
      Re: HDR
      infatti basta dare una occhiata prima di scrivere sciocchezzees: https://en.wikipedia.org/wiki/High-dynamic-range_video
    • Luminoso scrive:
      Re: HDR
      - Scritto da: MaX
      Ho l'impressione che non sappiate di cosa si stia
      parlando.hdr in fase di ripresa foto/video ha un senso anche se non lo condivido perche' mistifica l'immagine originale ma in fase di riproduzione e' un mero controllo della luminosita'
  • rockroll scrive:
    Banale controllo automatico luminosità?
    Ho un modesto TV Samsung (SyncMaster 2033 HD) DVB/T2 da 20 pollici, acquistato almeno sei anni fa per 150 euro, dal canto suo ottimo prodotto, che uso sia come TV personale che come monitor PC, ed ho notato che varia alquanto la sua luminosità in automatico in funzione della luminosità globale delle scene riprodotte. L'ho notato perchè la variazione, per quanto breve, non è proprio immediata, e facendo attenzione la si può percepire. Ora dico io, una balnalità circuitale e progettuale del genere (assimilabile al CAV usato nei radioricevitori da quasi un secolo!) merita l'altisonanza attribuita a questo favoloso sistema HDR10+ adottato addirittura in televisori di ultima generaziome nonchè top di gamma e solo nello standard HEVC (H.265)??? A volte penso che veniamo tutti presi in giro dalle multinazionali su novità tecnolgiche di presunta avanguardia volte ad aumentare a dismisura i prezzi dei prodotti di punta..-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 25 aprile 2017 04.14-----------------------------------------------------------
    • Robin scrive:
      Re: Banale controllo automatico luminosità?
      Il guaio è che tu ti sei fatto ugualmente XXXXXXX da Samsung 6 anni fa, con un prodotto mediocre, ma dal nome altisonante... SyncMaster... neanche venisse veramente dal 2033.Io ho preso un semplicissimo monitor LG UltraFine 5k e batte il tuo, anche se non è uscito molto prima del 2033.
      • rockroll scrive:
        Re: Banale controllo automatico luminosità?
        - Scritto da: Robin
        Il guaio è che tu ti sei fatto ugualmente XXXXXXX
        da Samsung 6 anni fa, con un prodotto mediocre,
        ma dal nome altisonante... SyncMaster... neanche
        venisse veramente dal
        2033.

        Io ho preso un semplicissimo monitor LG UltraFine
        5k e batte il tuo, anche se non è uscito molto
        prima del
        2033.Perchè "XXXXXXX"? Non pensare che abbia solo quello come uso monitor: al cambio di uno dei miei computers mi avanzava un vecchio Sempron che ho pensato bene di accoppiare al mio televisorino dal nome altisonante nella "camera da lavoro" che mi sono riservato, e mi va egregiamente. Non pretendevo di dire che c'è l'ho più grosso e più lungo (anche se effettivamente ce l'ho così competitivo).
    • .... scrive:
      Re: Banale controllo automatico luminosità?
      mai pensato che sia una cosa disattivabile?ad esempio guarda qui:https://eu.community.samsung.com/t5/Smart-TV-Audio-e-Video/disattivare-luminosit%C3%A0-automatica/td-p/44869#
      • rockroll scrive:
        Re: Banale controllo automatico luminosità?
        - Scritto da: ....
        mai pensato che sia una cosa disattivabile?
        ad esempio guarda qui:
        https://eu.community.samsung.com/t5/Smart-TV-Verissimo, è gestibile da menù, ma non me n'ero preoccupato in quanto così come è di default va benissimo. Il fatto grave è che mi ci son voluti 6 anni per rendermene conto.
        • ..... scrive:
          Re: Banale controllo automatico luminosità?
          forse ti ci sono voluti 6 anni perchè comunque ti andava bennissimo cosi' di default. c'è da dire che ormai i manuali non spiegano un bel niente e ti tocca scaricarti il manuale in pdf che spesso non lo si legge tutto. so che ci sono modelli che hanno il manuale direttamente nella tv
Chiudi i commenti