Fa esplodere la Tesla per non cambiare la batteria

Fa esplodere la Tesla per non cambiare la batteria

Sostituire la batteria costa troppo, meglio farla esplodere: il video della Tesla Model S disintegrata in Finlandia con 30 Kg di dinamite.
Sostituire la batteria costa troppo, meglio farla esplodere: il video della Tesla Model S disintegrata in Finlandia con 30 Kg di dinamite.

Quando Tuomas Katainen si è visto chiedere oltre 20.000 euro per sostituire la batteria della propria Tesla Model S ha deciso che era giunto il momento di separarsi dal proprio veicolo: meglio impacchettarla con 30 Kg di dinamite e farla esplodere. È quanto accaduto in Finlandia. Il risultato nel filmato in streaming qui sotto.

Tesla Model S e 30 Kg di dinamite: il video

Stando alla testimonianza di Katainen, l'auto elettrica (del 2013) ha funzionato senza alcun problema per i primi 1.500 Km, salvo poi iniziare a mostrare codici di errore provocati dall'impianto di alimentazione, risolvibili solo ed esclusivamente con il cambio dei moduli delegati allo stoccaggio dell'energia. La spesa preventivata è stata ritenuta eccessiva: meglio affidare il veicolo alle cure di Pommijätkät, team di esperti nel maneggiare esplosivi che ha confezionato il video, con tanto di montaggio degno di un cortometraggio d'azione e riprese in super-slow motion.

A bordo della Model S disintegrata anche Elon Mask (non è un refuso), un manichino con le fattezze del CEO Tesla per l'occasione scaraventato al suolo direttamente da un elicottero. La location scelta per l'evento è una cava in disuso nel piccolo comune di Jaalam, a sud del paese.

Il pupazzo di Elon Mask, fatto esplodere insieme alla Tesla Model S

Con l'acquisto di un modello nuovo, l'automaker propone una garanzia dalla durata pari a otto anni per la sostituzione gratuita di batterie e motori, ma essendo questa particolare unità risalente al 2013 ed essendo terminato il periodo di copertura, l'intero costo dell'intervento sarebbe ricaduto sul portafogli del proprietario.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti