Su una Tesla nel tunnel di The Boring Company

Su una Tesla nel tunnel di The Boring Company

Proseguono i lavori di The Boring Company nel sottosuolo di Las Vegas: una volta a regime il tunnel movimenterà migliaia di persone ogni ora.
Proseguono i lavori di The Boring Company nel sottosuolo di Las Vegas: una volta a regime il tunnel movimenterà migliaia di persone ogni ora.

Quando tutti si sono messi con il naso all'insù cercando una soluzione per alleviare il traffico di superficie nei grandi centri urbani, Elon Musk ha immaginato di sfruttare la dimensione verticale, ma in senso inverso: scavando tunnel nel sottosuolo. È quanto sta facendo con The Boring Company, società fondata a tale scopo.

Nel tunnel TBC di Las Vegas a bordo di una Tesla

Pochi i fortunati che hanno già avuto modo di farci un giro o di dare un'occhiata da vicino: tra questi anche Mick Akers, giornalista locale che ha pubblicato alcune clip dedicate su Twitter. Oltre a quella allegata di seguito, i più curiosi ne possono trovare altre sul suo profilo. La galleria si trova sotto le strade di Las Vegas, è lunga circa un paio di chilometri e la sua realizzazione è costata oltre 50 milioni di dollari.

La particolarità consiste nel fatto che, anziché essere collocata su un carrello automatizzato come previsto in un primo momento, in questa fase la vettura viaggia sulle sue quattro ruote, comunque non superando mai la velocità massima di 60 Km/h.

Per passare dal livello della strada al sottosuolo si impiegheranno appositi ascensori. La previsione è quella di arrivare a regime a movimentare fino a 4.400 persone ogni ora: per fare un confronto, la monorotaia di Las Vegas arriva a 3.400.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti