TikTok, anche Walmart in corsa con Microsoft

TikTok perde il CEO nel bel mezzo delle trattative per la cessione: tra gli acquirenti emergono Microsoft (e Walmart?), Oracle e l'alternativa Netflix.
TikTok perde il CEO nel bel mezzo delle trattative per la cessione: tra gli acquirenti emergono Microsoft (e Walmart?), Oracle e l'alternativa Netflix.

Che ne sarà di TikTok? Mentre le pratiche legali prendono il largo e la convention repubblicana crea il giusto trampolino per il rinnovo in carica di Donald Trump, l’app cinese vive le sue settimane più difficili alle prese con una serrata trattativa negli Stati Uniti e con una forte instabilità interna a seguito dell’abbandono del CEO, Kevin Mayer.

TikTok, tutte le pretendenti

La caduta di Mayer ha motivazioni strettamente legate a quanto accaduto negli USA: alla luce di quanto sta per accadere, Mayer ha voluto fare un passo indietro per lasciare al gruppo massima libertà di scelta sia di fronte alla futura possibile cessione, sia in merito a chi possa essere la guida che traghetterà TikTok verso la sua “fase B”.

Ma chi acquisterà TikTok se le trattative dovessero andare a buon fine? Microsoft sarebbe la maggior pretendente, Oracle la prima sfidante, Netflix l’alternativa emersa nelle ultime ore. Parte del gruppo sarebbe anche Walmart, gruppo che vorrebbe subentrare in questa corsa in cordata con Microsoft per dar vita ad un canale e-commerce in grado di coinvolgere i creativi che gravitano all’interno dell’app.

Le cifre non sono note, ma appare ormai chiaro come l’iniziale cifra di 10 miliardi non possa più essere realistica visto che tutte le ipotesi vanno ormai dai 20 miliardi in su con varie formulazioni possibili. La situazione resta confusa, insomma, ma con ogni probabilità andrà a concludersi nel giro di breve: Trump vuol portare a casa il risultato prima che gli Stati Uniti, andando alle urne, possano emettere libere sentenze che al momento i sondaggi non sembrano dare in alcun modo per scontate.

Secondo CNBC per la firma sarebbe ormai questione di pochi giorni ed il valore sarebbe compreso tra 20 e 30 miliardi di dollari.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

27 08 2020
Link copiato negli appunti