Trento, hacker di tutto il mondo unitevi

Il capoluogo è stato scelto per ospitare l'edizione italiana del Random Hacks of Kindness: manifestazione che intende riunire gli hacker migliori per affrontare alcuni dei problemi più seri che affliggono il pianeta
Il capoluogo è stato scelto per ospitare l'edizione italiana del Random Hacks of Kindness: manifestazione che intende riunire gli hacker migliori per affrontare alcuni dei problemi più seri che affliggono il pianeta

Quest’anno anche l’Italia è fra i Paesi ospitanti del Random Hacks of Kindness , iniziativa supportata, tra gli altri, da Google, Yahoo!, Microsoft, NASA e World Bank e che ha lo scopo di far incontrare esperti di rischio, catastrofi e cambiamento climatico con sviluppatori software al fine di creare software in grado di risolvere alcune sfide a livello globale .

La città italiana prescelta è Trento, che, nei giorni del 4 e 5 giugno prossimi , vedrà incontrarsi brillanti hacker che offriranno il loro tempo e le loro capacità informatiche per tentare risolvere alcuni dei problemi più urgenti che affliggono il mondo reale .

Oltre al capoluogo trentino, tra le città scelte per ospitare la manifestazione ci sono Berlino, Bangalore, Philadelphia e Melbourne.

La formula scelta è quella della competizione in forma di maratona: dopo aver scelto una delle sfide, le squadre si organizzeranno nella creazione di un prototipo che sarà ultimato nel giro di 48 ore. I risultati migliori saranno premiati.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

02 05 2011
Link copiato negli appunti