Trustpilot, ecco quante sono le recensioni fasulle

Trustpilot, ecco quante sono le recensioni fasulle

Il report Trustpilot mette in luce le numeriche relative alle recensioni fasulle disponibili online per promuovere o penalizza prodotti in vendita.
Il report Trustpilot mette in luce le numeriche relative alle recensioni fasulle disponibili online per promuovere o penalizza prodotti in vendita.

Milioni di recensioni rilasciate, milioni di recensioni cancellate: i numeri disponibili sul nuovo Trustpilot Transparency Report descrivono quella che è una realtà di grande impatto per il mondo dell'e-commerce, aiutando anche a tratteggiare quelli che sono i confini del “falso” ed i tentativi di inquinare la percezione dei prodotti in vendita.

Il report Truspilot

Quando si acquista online c'è una componente che permea l'intero processo: la fiducia. La fiducia regola la percezione del prodotto e delle sue caratteristiche, delle immagini e delle recensioni; stabilisce il rapporto tra acquirente e venditore, finalizza le modalità di pagamento, resta sospesa tra il click di acquisto ed il suono del citofono all'arrivo del pacco. L'opera di Trustpilot in quest'area è dunque importante per il modo in cui tenta di supportare la fiducia dell'acquirente e la bontà delle azioni del venditore, facilitando l'incontro tra di essi.

L'analisi si basa su 120.720.646 recensioni rilasciate dal 2007 al 2020 su Trustpilot, 38 milioni delle quali nel solo 2020 (anno di grande spolvero per l'ecommerce a livello globale). L'impatto di queste recensioni è enorme se si pensa che complessivamente sono state visualizzate oltre mezzo miliardo di volte (1,5 milioni di volte solo in Italia).

Dati Trustpilot

Su questa massa di contenuti, Trustpilot opera per salvaguardare aziende e utenti, cercando di depurare voti e giudizi da quel che è realizzato con finalità truffaldine:

In media, i nostri sistemi automatici analizzano più di 100.000 recensioni al giorno. Ogni volta che il nostro software rileva recensioni chiaramente fraudolente, queste vengono spostate offline e inviamo un'email per informarne gli autori (se le recensioni presentano contenuti palesemente pubblicitari o promozionali, non inviamo alcuna email). In questo modo diamo l'opportunità a chi ha scritto quelle recensioni di rettificare eventuali falsi positivi (cosa che accade nel 14,7% delle recensioni messe offline). A ogni modo, se le prove in nostro possesso sulla falsità della recensione sono schiaccianti, questa non viene ripristinata online.

Nel solo 2020 sono state identificate 2,2 milioni di recensioni etichettate come false (5,7% del totale): 1,5 milioni sono state rimosse automaticamente tramite le tecnologie di IA in dote al gruppo, mentre le altre sono state rimosse manualmente dal team dedicato.

Il report completo è disponibile qui (pdf).

Fonte: Trustpilot
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

18 02 2021
Link copiato negli appunti