Turing, Gordon Brown chiede perdono

Le scuse al grande matematico, richieste attraverso una petizione, sono arrivate

Roma – Il governo britannico ha chiesto ufficialmente scusa per aver permesso cinquantadue anni fa che Alan Turing, brillante scienziato che aveva decifrato i codici nazisti cambiando le sorti della seconda guerra mondiale, venisse condannato per oscena indecenza , un modo dell’epoca per definire l’omosessualità in sede legale.

Lo avevano chiesto migliaia di cittadini britannici con una petizione indirizzata al civico 10 di Downing Street, residenza del Premier britannico.

Gordon Brown in persona ha offerto le scuse a nome del governo : “Nonostante ciò non possiamo portare indietro le lancette dell’orologio – ha dichiarato Brown – ma si è trattato in ogni caso di un trattamento mostruosamente ingiusto ed è mio preciso dovere, oltre che un onore, dire quanto sia profondamente dispiaciuto per tutto ciò che gli è successo”.

Giorgio Pontico

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • non saprei scrive:
    Ritorno di fiamma ?
    Non vorrei che gran parte dei problemi che lorsignori hanno siano dovuti proprio ai mezzi anti-pirateria che adottano.Hanno fatto cose mostruose come la piattaforma Blue Ray che è una roba incredibile, devi avere il firmware giusto per vedere il film che compri, mettono il DRM ovunque, ti danno 1920x1680 pixel ma se non hai la TV blindata lo vedi a 640x480 ??!??E tutto questo per vedere cosa ? Trame ad altissimo livello come quella di Babylon A.D. o nuovissime come quelle del virus che trasforma tutti in zombi ? Altro che Pirati, magari ci fosse ancora qualcosa da piratare.
    • skyeye scrive:
      Re: Ritorno di fiamma ?
      - Scritto da: non saprei
      Altro che Pirati, magari ci fosse ancora qualcosa
      da piratare.Quoto.
    • Enjoy with Us scrive:
      Re: Ritorno di fiamma ?
      - Scritto da: non saprei
      Non vorrei che gran parte dei problemi che
      lorsignori hanno siano dovuti proprio ai mezzi
      anti-pirateria che
      adottano.

      Hanno fatto cose mostruose come la piattaforma
      Blue Ray che è una roba incredibile, devi avere
      il firmware giusto per vedere il film che compri,
      mettono il DRM ovunque, ti danno 1920x1680 pixel
      ma se non hai la TV blindata lo vedi a 640x480
      ??!??

      E tutto questo per vedere cosa ? Trame ad
      altissimo livello come quella di Babylon A.D. o
      nuovissime come quelle del virus che trasforma
      tutti in zombi ?


      Altro che Pirati, magari ci fosse ancora qualcosa
      da
      piratare.Come non quotarti, negli ultimi 4-5 anni il livello medio dei film sta crollando, ormai trovare un bel film sta diventando un'impresa e questi si chiedono come mai le vendite ristagnano... se offri merce avariata e ovvio che nessuno te la compri!
  • M.R. scrive:
    Bla..bla...bla...
    Tutte chiaccihere. Sembrano dei bambini a cui hanno rotto il giocattolo.I "Lego" si sono evoluti per non scomparire dal mercato: cosa aspettano Loro a fare altrettanto?Tra cinema, PayTv, edicola, mercato dell' usato, IPTV, streaming, satellite, ti pareva che la colpa non andava a ricadere sempre e solo sulla PIRATERIA?Ormai il disco s' è rotto e avete rotto anche voi.Perchè i dinosauri si sono estinti? Perchè non sono stati in grado di evolversi nel modo giusto (a seguito dell' impatto del meteorite, si intende).
    • Enjoy with Us scrive:
      Re: Bla..bla...bla...
      - Scritto da: M.R.
      Tutte chiaccihere. Sembrano dei bambini a cui
      hanno rotto il
      giocattolo.
      I "Lego" si sono evoluti per non scomparire dal
      mercato: cosa aspettano Loro a fare
      altrettanto?
      Tra cinema, PayTv, edicola, mercato dell' usato,
      IPTV, streaming, satellite, ti pareva che la
      colpa non andava a ricadere sempre e solo sulla
      PIRATERIA?
      Ormai il disco s' è rotto e avete rotto anche voi.

      Perchè i dinosauri si sono estinti? Perchè non
      sono stati in grado di evolversi nel modo giusto
      (a seguito dell' impatto del meteorite, si
      intende).Credevo fosse colpa della pirateria...
  • voss63 scrive:
    dvd e paytv
    Ho sky quindi i film li vedo lì, non ho bisogno di noleggiare o comprare, almeno per quelli usciti in sala in questi anni. Continuo a comprare dvd di film del passato, in bianco e nero, muti.Una sola volta ho scaricato un film perché sapevo che molto probabilmente non sarebbe mai uscito nelle sale qui in citàà, poi però ho acquistato sia l'edizione USA che quella Australiana del dvd :)Magari quelli dell'univideo dovrebbero anche valutare quanti italiani comprano dall'estero tramite internet film mai o male distribuiti in Italia
  • luca scrive:
    crisi economica, cassa integrazione, lic
    non è questione di p2p, siamo in crisi economica e se ne risentono i beni primari a fortiori ne risentirà l'home video
  • attonito scrive:
    se un biglietto al cinema costa 8Euro...
    magari la gente si XXXXXXX. Io evito di andare al cinema o ci vado quando ci sono le promozioni, ma magari qualcun altro scarica a manetta dal mulo....E un CD audio a 20 Euro quando mi interessano solo le canzoni 3, 7 e 11?ecco che nascono i servizi "fatti il tuo cd pesonalizzato" e paga solo quello che ti interessa sul serio.La verita' e' che qeusto modello di business (da una parte pochi grandi pescicani che impongono cosa vedere, quando, a che prezzo, etc) e dall'altra una sterminata massa di portafogli da svuotare, non regge piu' e qeusti pescicani se ne devono rendere conto. La pacchiae' finita.
  • Ivan scrive:
    battaglia persa
    Facciamo alcune brevi analisi:1)se ho un contratto pay tv non vado certo in videoteca a cercare un dvd, magari al sabato sera, che magari non cè nemmeno il titolo che cerco2)con la tecnologia alternativa presente sul mercato: tv che si collegano direttamente a internet, basi wfi collegabili al tv che leggono da dichi rigidi da un Tera, streaming video legale italiano o estero, micro ytastiere non più grandi di un telecomando che mi permettono di controllare un eedesktop collegato ad un televisore. Detto questo chi me lo fa fare di andare in videoteca dopo che mi sono comprato questo po po di super tecnologia?3)Lavorando spesso per le videoteche ti rendi conto dellottusità delle case distributrici, il mercato del dvd è morente e non cè nulla da fare, la medusa ad esempio ha in serbo un progettino che se avrà sucXXXXX sarà la morte definitiva delle videoteche.4)Restare legati ad una tecnologia vecchia è assurdo e autolesionistico, le videoteche non devono cercare il nemico tra gli utenti ma tra chi non vuole lasciarle evolvere, tra chi le impedisce di diventare un distributore completo. Permettete alle videoteche di distribuire copie virtuali, fate in modo che i titoli siano sempre presenti (cosa non fattibile con il rental fisico). Le case distributrici hanno intenzione di cancellare le videoteche e di diventare loro distributori diretti vs pubblico tramite streaming legale con drm simili a quelli della musica on line. Inutile nascondere la testa sotto la sabbia e fingere che la colpa sia dei soliti pirati o delle pay tv, la colpa è solo di chi non vede a un palmo dal naso! Non si può pensare che un utente compri un tv con acXXXXX internet e non lo usi per guardarsi un bel film in streaming, non si può pensare che un utente privato compri un disco di rete da un paio di Tera per salvarci sopra i documenti di works del figlio che fa la seconda elementare.5)E per finire chi mai farebbe abbonamenti adsl da 20MB per scaricare la posta? Non voler vedere questi fatti è sciocco e non ci può essere una legge repressiva, perché tale legge, forse, salverebbe le videoteche ma ucciderebbe indubbiamente unaltra fetta di mercato.
    • fred scrive:
      Re: battaglia persa
      6) Una volta la sera potevi guardare la tv, noleggiare un film o giocare al monopoli, oggi puoi fare tante altre cose.Do per scontato che i videogiocatori che passano la serata online o davanti una console ma anche la gente che frequenta o aggiorna blog e altri canali, molti anni fa non poteva fare altro la sera che guardare film o tv.
  • Funz scrive:
    Le mie statistiche
    Le mie statistiche sanciscono che il settore dell'audiovisivo ha avuto un incremento del 150 milioni per cento. Per il 74,2626262626% è merito del P2P e per il 24,7474747474% è merito dei marocchini sul marciapiede.Le mie statistiche hanno la stessa attendibilità di quelle di Univideo, neh!
  • chojin999a scrive:
    Cavolate. Pirateria se non vi è lucro??
    Ancora con questa storia? Lo scambio di copie senza fini di lucro esiste almeno dai tempi dei primi nastri audio per le automobili... Ogni scusa negli ultimi 20 anni è stata solo buona per aumentare i prezzi, il software più di tutti con prezzi di listino da pazzi. La gente scambia copie pirata di infima qualità dei film semplicemente perchè è stupida. Non sa neanche come fare a scambiare copie 1:1 delle versioni alta definizione, fenomeno che è limitato ad una microscopica nicchia di persone nel mondo--la maggioranza compra gli originali. E questi individui adorano copie pessime a bassissimo bitrate in cui più che vede un film lo si vede come dietro un vetro sXXXXX, come minimo. Purtroppo c'è il concetto del "sono furbo non l'ho pagato" ma avere gratis una copia che fa schifo è peggio che non averla, tanto vale farsi un favore e non rovinarsi la visione. Vedere un film in bassa qualità non permette di apprezzarlo, salvo film che fanno schifo come quasi tutta la produzione italiana...vabbè.
    • Ho letto e approvato la policy dei comme scrive:
      Re: Cavolate. Pirateria se non vi è lucro??
      Il fatto è che le regole della "scena" impongono che il filmato stia in un CD, per questo viene ridotta la definizione di modo che la dimensione del file si attesti sui 700 MB. I film di qualità migliore sono di solito quelli che occupano due cd o le release P2P.
      • Alessio scrive:
        Re: Cavolate. Pirateria se non vi è lucro??
        Ora con questo rapporto in mano Davide Rossi va dalla Carlucci a strapparsi i capelli. Scommettiamo che entro un mese vediamo di nuovo in TV miss-Porsche assieme a Barbareschi a parlare di pirateria ed a sollecitare i colleghi parlamentari affinchè imparino dai francesi?
        • Ajeje_Brazo v scrive:
          Re: Cavolate. Pirateria se non vi è lucro??
          Nell'articolo presente hanno detto la sacro santa verità..la risposta è nell'articolo stesso: "Evidentemente in tempo di crisi le famiglie compiono valutazioni di spesa differenti. E il DVD è considerato un bene voluttuario, per cui il consumatore si ferma alla spesa minima indispensabile (stabili per esempio i cartoni animati, perché ai bambini non si dice di no) e considera acquisti oculati (penalizzati sono soprattutto i prodotti a prezzo medio più elevato, come le nuove uscite e le serie TV)" Buona giornata :-))))))))))))))
      • Enjoy with Us scrive:
        Re: Cavolate. Pirateria se non vi è lucro??
        - Scritto da: Ho letto e approvato la policy dei comme
        Il fatto è che le regole della "scena" impongono
        che il filmato stia in un CD, per questo viene
        ridotta la definizione di modo che la dimensione
        del file si attesti sui 700 MB. I film di qualità
        migliore sono di solito quelli che occupano due
        cd o le release
        P2P.Che cavolata, da molto tempo girano release dei film rippate direttamente da DVD dal peso di 4.4 Gb e di qualità sovrapponibile a quella del DVD originale!
      • BlackHat scrive:
        Re: Cavolate. Pirateria se non vi è lucro??
        ...in scena trovi xvid come dici tu ma anche DVDR e HD sia in 720p che 1080p ;)
        • Funz scrive:
          Re: Cavolate. Pirateria se non vi è lucro??
          - Scritto da: BlackHat
          ...in scena trovi xvid come dici tu ma anche DVDR
          e HD sia in 720p che 1080p
          ;)Si trovano già i BD (non i BD-rip bada bene) da 40-50 giga :)
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Cavolate. Pirateria se non vi è lucro??
            - Scritto da: Funz
            - Scritto da: BlackHat

            ...in scena trovi xvid come dici tu ma anche
            DVDR

            e HD sia in 720p che 1080p

            ;)

            Si trovano già i BD (non i BD-rip bada bene) da
            40-50 giga
            :)Quelli ancora non li avevo visti... esagerati!
    • Enjoy with Us scrive:
      Re: Cavolate. Pirateria se non vi è lucro??
      - Scritto da: chojin999a
      Ancora con questa storia?
      Lo scambio di copie senza fini di lucro esiste
      almeno dai tempi dei primi nastri audio per le
      automobili...

      Ogni scusa negli ultimi 20 anni è stata solo
      buona per aumentare i prezzi, il software più di
      tutti con prezzi di listino da pazzi.


      La gente scambia copie pirata di infima qualità
      dei film semplicemente perchè è stupida. Non sa
      neanche come fare a scambiare copie 1:1 delle
      versioni alta definizione, fenomeno che è
      limitato ad una microscopica nicchia di persone
      nel mondo--la maggioranza compra gli originali.
      Beh, fatti un giro sul mulo, vedrai che si scambiano anche immagini da 4.3 Gb che poco hanno da invidiare al DVD originale, oltre a MKV da 7 GB ad alta risoluzione spesso di qualità molto soddisfacente... certo esistono anche le riprese da cinema, pessime... basta evitarle!
      E questi individui adorano copie pessime a
      bassissimo bitrate in cui più che vede un film lo
      si vede come dietro un vetro sXXXXX, come minimo.

      Purtroppo c'è il concetto del "sono furbo non
      l'ho pagato" ma avere gratis una copia che fa
      schifo è peggio che non averla, tanto vale farsi
      un favore e non rovinarsi la visione.Come già detto c'è anche dell'ottimo materiale in circolazione, certo non puoi pretendere di trovarlo in concomitanza con l'uscita nelle sale, devi aspettare che esca il DVD Vedere un
      film in bassa qualità non permette di
      apprezzarlo, salvo film che fanno schifo come
      quasi tutta la produzione
      italiana...vabbè.Su questo hai ragione, infatti non capisco proprio il fenomeno degli screener, quanto alla produzione di film Italici, devo purtroppo darti ragione in molti casi... forse dipende dal fatto che tanti registi in Italia sono di sinistra e vengono finanziati a prescindere dalla qualità delle loro opere... penso a tanti film di Moretti!
      • LuNa scrive:
        Re: Cavolate. Pirateria se non vi è lucro??
        si ma il conto non torna, nel senso che la banda larga italiana non ti permette certo di scaricarti sempre e comunque 4 giga (o più). credo che si possa dire, quasi con certezza, che i video maggiormente scambiati siano gli screener e i vari xvid divx vattelapescax, quindi 700 mega circa oppure 2 tronconi da 700 mega, che nell' 80% dei casi sono praticamente inguardabili nonchè inascoltabili. si arriva quindi al discorso iniziale, ovvero che la bassa qualità degli scambi non danneggia l'industria dell'intrattenimento. in conclusione, come al solito, sono ladri !;)
      • dont feed the troll/dovella scrive:
        Re: Cavolate. Pirateria se non vi è lucro??
        - Scritto da: Enjoy with Us

        Beh, fatti un giro sul mulo, vedrai che si
        scambiano anche immagini da 4.3 Gb che poco hanno
        da invidiare al DVD originale, oltre a MKV da 7
        GB ad alta risoluzione spesso di qualità molto
        soddisfacente... certo esistono anche le riprese
        da cinema, pessime... basta
        evitarle!Vero.
        Vedere un

        film in bassa qualità non permette di

        apprezzarlo, salvo film che fanno schifo come

        quasi tutta la produzione

        italiana...vabbè.

        Su questo hai ragione, infatti non capisco
        proprio il fenomeno degli screener, quanto alla
        produzione di film Italici, devo purtroppo darti
        ragione in molti casi... forse dipende dal fatto
        che tanti registi in Italia sono di sinistra e
        vengono finanziati a prescindere dalla qualità
        delle loro opere... penso a tanti film di
        Moretti!Beh qui denunci tutti i tuoi limiti.Innanzitutto è proprio infantile e superficiale buttarla sempr ein politica, i finanziamenti al cinema provengono dal governo e saranno almeno 15 anni che governa la destra (con i risultati che sappiamo) quindi com'è che vanno tutti sti soldi ai registi di sinistra? Mah...I film di Moretti e tanti altri sono BELLISSIMI, non sono film d'azione con effettoni speciali ma sono storie molto interessanti.Il cinema italiano che fa veramente XXXXXX è quello dei vari Vanzina & CO: cinepanettoni, cinevacanze, cinecagate. Roba prodotta da Medusa cinema di proprietà di Berlusconi, se proprio vogliamo buttarla in politica.
        • Enjoy with Us scrive:
          Re: Cavolate. Pirateria se non vi è lucro??
          - Scritto da: dont feed the troll/dovella
          - Scritto da: Enjoy with Us



          Beh, fatti un giro sul mulo, vedrai che si

          scambiano anche immagini da 4.3 Gb che poco
          hanno

          da invidiare al DVD originale, oltre a MKV da 7

          GB ad alta risoluzione spesso di qualità molto

          soddisfacente... certo esistono anche le riprese

          da cinema, pessime... basta

          evitarle!

          Vero.


          Vedere un


          film in bassa qualità non permette di


          apprezzarlo, salvo film che fanno schifo come


          quasi tutta la produzione


          italiana...vabbè.



          Su questo hai ragione, infatti non capisco

          proprio il fenomeno degli screener, quanto alla

          produzione di film Italici, devo purtroppo darti

          ragione in molti casi... forse dipende dal fatto

          che tanti registi in Italia sono di sinistra e

          vengono finanziati a prescindere dalla qualità

          delle loro opere... penso a tanti film di

          Moretti!

          Beh qui denunci tutti i tuoi limiti.
          Innanzitutto è proprio infantile e superficiale
          buttarla sempr ein politica, i finanziamenti al
          cinema provengono dal governo e saranno almeno 15
          anni che governa la destra (con i risultati che
          sappiamo) quindi com'è che vanno tutti sti soldi
          ai registi di sinistra?
          Mah...
          Dimmi il nome di un regista italiano di destra o anche di un semplice attore, sono tutti di sinistra... sarà un caso appunto che l'attuale governo abbia deciso di tagliare i fondi alla "cultura"?
          I film di Moretti e tanti altri sono BELLISSIMI,
          non sono film d'azione con effettoni speciali ma
          sono storie molto
          interessanti.I film di Moretti tranne rarissime eccezioni sono pesanti e lenti, il nostro cinema da il meglio con le commedie brillanti o con alcuni (pochi) film d'autore (penso a cinema Paradiso).... Invece i nostri cari registi impegnati si lanciano sempre in drammi pallosissimi e su certe condizioni esistenziali e in genere sprecano anche buoni soggetti, vedi Gomorra, buon libro, ma pessimo film!

          Il cinema italiano che fa veramente XXXXXX è
          quello dei vari Vanzina & CO: cinepanettoni,
          cinevacanze, cinecagate. Roba prodotta da Medusa
          cinema di proprietà di Berlusconi, se proprio
          vogliamo buttarla in
          politica.Non è il mio genere, quando parlo di commedie brillanti penso ad altro, meglio comunque un cinepanettone che un drammone esistenziale alla Moretti... almeno il cinepanettone al botteghino rende, il drammone di Moretti no!
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: Cavolate. Pirateria se non vi è lucro??
            - Scritto da: Enjoy with Us
            Dimmi il nome di un regista italiano di destra o
            anche di un semplice attore, sono tutti di
            sinistra... sarà un caso appunto che l'attuale
            governo abbia deciso di tagliare i fondi alla
            "cultura"?
            Come se fosse colpa di Moretti et similia se da destra non proviene nessun tipo di cultura, in particolar modo finanziabile.La strategia di "deculturizzazione", imbarbarimento ed instupidimento della popolazione è molto + ampia. Almeno IMHO.La scuola è di livello sempre + basso, anche l'univesrità, e per l'istruzione di sono sempre meno fondi, credi sia casuale?Non voglio approfondire per non uscire fuori tema, ma il berlusconismo è anche questo, va dall'impoverimento culturale, al basso livello di istruzione e culmina nella tv "figa e pallone".

            I film di Moretti e tanti altri sono BELLISSIMI,

            non sono film d'azione con effettoni speciali ma

            sono storie molto

            interessanti.

            I film di Moretti tranne rarissime eccezioni sono
            pesanti e lenti,Che non è equivalente a "brutto e insegnificante".
            il nostro cinema da il meglio
            con le commedie brillanti o con alcuni (pochi)
            film d'autore (penso a cinema Paradiso)....
            Invece i nostri cari registi impegnati si
            lanciano sempre in drammi pallosissimi e su certe
            condizioni esistenziali e in genere sprecano
            anche buoni soggetti, vedi Gomorra, buon libro,
            ma pessimo
            film!
            Se sono "impegnati" è perchè si impegnano a rappresentare una realtà, non si abbandonano al mero intrattenimento.D'altronde non avrebbe senso finanziare opere senza risvolto sociale, no?



            Il cinema italiano che fa veramente XXXXXX è

            quello dei vari Vanzina & CO: cinepanettoni,

            cinevacanze, cinecagate. Roba prodotta da Medusa

            cinema di proprietà di Berlusconi, se proprio

            vogliamo buttarla in

            politica.

            Non è il mio genere, quando parlo di commedie
            brillanti penso ad altro, meglio comunque un
            cinepanettone che un drammone esistenziale alla
            Moretti... almeno il cinepanettone al botteghino
            rende, il drammone di Moretti
            no!Il cinepanettone (che imho andrebbe vietato per legge!) si autofinanzia con insiepgabili successi di botteghino, non ha bisogno di essere sostenuto, nè sostenerlo ha senso da un punto di vista pubblico.
          • Wolf01 scrive:
            Re: Cavolate. Pirateria se non vi è lucro??
            Almeno quelli di sinistra fanno gli attori al cinema, quelli di destra lo fanno direttamente in parlamentoAnche se la cosa sta cambiando in quanto ormai non esistono più destra o sinistra ma un largo partito centrale con un po' di gente nel lato destro del cerchio e un po' di gente in quello sinistro (e badare che ho detto lato del cerchio, che ne ha solo uno)
          • LaNberto scrive:
            Re: Cavolate. Pirateria se non vi è lucro??
            - Scritto da: Enjoy with Us
            Dimmi il nome di un regista italiano di destra o
            anche di un semplice attore, sono tutti di
            sinistra... sarà un caso appunto che l'attuale
            governo abbia deciso di tagliare i fondi alla
            "cultura"?Squitieri, Barbareschi: tutta qualità!
            I film di Moretti tranne rarissime eccezioni sono
            pesanti e lenti, il nostro cinema da il meglio
            con le commedie brillanti o con alcuni (pochi)
            film d'autore (penso a cinema Paradiso)....
            Invece i nostri cari registi impegnati si
            lanciano sempre in drammi pallosissimi e su certe
            condizioni esistenziali e in genere sprecano
            anche buoni soggetti, vedi Gomorra, buon libro,
            ma pessimo
            film!
            la critica non la pensa come te, forse sanno cosa dicono
        • Arturo de fanti bancario precario scrive:
          Re: Cavolate. Pirateria se non vi è lucro??
          - Scritto da: dont feed the troll/dovella
          Il cinema italiano che fa veramente XXXXXX è
          quello dei vari Vanzina & CO: cinepanettoni,
          cinevacanze, cinecagate. Roba prodotta da Medusa
          cinema di proprietà di Berlusconi, se proprio
          vogliamo buttarla in
          politica.si si dai tempo 10-15 anni, magari vanzina muore pure e i film diventeranno stracult.Anche la ruota della fortuna faceva XXXXXX ieri, oggi e' il meglio della tv italiana e il presentatore non e' piu' l'amico di Silvio, ma un santo.
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: Cavolate. Pirateria se non vi è lucro??
            - Scritto da: Arturo de fanti bancario precario
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella


            Il cinema italiano che fa veramente XXXXXX è

            quello dei vari Vanzina & CO: cinepanettoni,

            cinevacanze, cinecagate. Roba prodotta da Medusa

            cinema di proprietà di Berlusconi, se proprio

            vogliamo buttarla in

            politica.

            si si dai tempo 10-15 anni, magari vanzina muore
            pure e i film diventeranno
            stracult.Resteranno cmq immondizia, anche in quel fausto giorno.
            Anche la ruota della fortuna faceva XXXXXX ieri,Era uno spettacolo con un senso 15-20 anni fa.
            oggi e' il meglio della tv italianaè perchè nel frattempo la tv italiana è peggiorata di brutto.E non a caso.
            e il
            presentatore non e' piu' l'amico di Silvio, ma un
            santo.Se proprio vuoi rosicare i morti......Mike Bongiorno è stato sempre qualcosa di + che "l'amico di Silvio", fortunatamente per lui. Probabilmente nella tv di oggi, peggiore sì ma anche diversa, non aveva + spazio, e per quanto non possiamo definirlo santo, nè ieri nè oggi, è pur sempre un grande della storia della televisione, per quel poco che puo' significare.Detto questo, ti inviterei alla vergogna.
          • skyeye scrive:
            Re: Cavolate. Pirateria se non vi è lucro??
            - Scritto da: Arturo de fanti bancario precario
            Anche la ruota della fortuna faceva XXXXXX ieri,
            oggi e' il meglio della tv italiana e il
            presentatore non e' piu' l'amico di Silvio, ma un
            santo.E' questo che sta facendo credere la TV in Italia?!?! Aiuto!!!
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: Cavolate. Pirateria se non vi è lucro??
            - Scritto da: skyeye
            - Scritto da: Arturo de fanti bancario precario


            Anche la ruota della fortuna faceva XXXXXX ieri,

            oggi e' il meglio della tv italiana e il

            presentatore non e' piu' l'amico di Silvio, ma
            un

            santo.

            E' questo che sta facendo credere la TV in
            Italia?!?!
            Aiuto!!!MA no, non è vero è solo il delirio di un deXXXXXXX.
    • skyeye scrive:
      Re: Cavolate. Pirateria se non vi è lucro??
      - Scritto da: chojin999a
      avere gratis una copia che fa
      schifo è peggio che non averlapagare per un film che fa schifo e' infinitamente peggio di vederlo gratis, credimi!!!
  • aPenguin scrive:
    Re: legge in arrivo e fanno rumore
    Vorrei trovare qualcosa per contraddirti ma.......Credo che tu abbia perfettamente ragione.Quoto in pieno.
  • Enjoy with Us scrive:
    e ti pareva?
    E' sempre colpa della pirateria, il fatto che esista da poco più di un anno una realtà nuova tipo Mediaset premium che si aggiunge a sky ovviamente non ha nessuna importanza...Buffoni!
    • BFidus scrive:
      Re: e ti pareva?
      Non solo!Il fatto che nel 2009 si debba andare fino in videoteca a ritirare un supporto molte volte rovinato e che si debba avere limiti di tempo relativi alla visione magari scoraggia un pelino!Piuttosto guardo la televisione, o, meglio, vado a vedermeli al cinema i film che mi interessano.Per il DVD si puo' sempre aspettare che esca in versione economica a meno di 10 euro....Eh...la pirateria!
      • fregato scrive:
        Re: e ti pareva?
        ma capita anche che fai la tessera per la videoteca e poi la videoteca chiude e ti frega i soldi... 2 volte mi è capitato...
        • Joe Tornado scrive:
          Re: e ti pareva?
          Io mi sono salvato perchè il titolare ha messo il cartello con un mese d'anticipo ... sono stato un mese a noleggio forzato per spianare il credito nella tessera !
    • anonimo scrive:
      Re: e ti pareva?
      - Scritto da: Enjoy with Us
      E' sempre colpa della pirateria, il fatto che
      esista da poco più di un anno una realtà nuova
      tipo Mediaset premium che si aggiunge a sky
      ovviamente non ha nessuna
      importanza...
      Buffoni!Mediaset Premium per i film (rotfl)Ma ce l'hai? Io purtroppo sì.
      • Enjoy with Us scrive:
        Re: e ti pareva?
        - Scritto da: anonimo
        - Scritto da: Enjoy with Us

        E' sempre colpa della pirateria, il fatto che

        esista da poco più di un anno una realtà nuova

        tipo Mediaset premium che si aggiunge a sky

        ovviamente non ha nessuna

        importanza...

        Buffoni!

        Mediaset Premium per i film (rotfl)
        Ma ce l'hai? Io purtroppo sì.Immagino che se la paghi la userai per qualche cosa no? Quel qualche cosa ti sottrarrà del tempo o no? Se passi tutto il tuo tempo "libero" fra videogiochi, passeggiate, visione di serial televisivi, calcio, magari videogiochi e magari PI, quanto tempo ti resta per il film su DVD?
        • anonimo scrive:
          Re: e ti pareva?
          - Scritto da: Enjoy with Us
          - Scritto da: anonimo

          - Scritto da: Enjoy with Us


          E' sempre colpa della pirateria, il fatto che


          esista da poco più di un anno una realtà nuova


          tipo Mediaset premium che si aggiunge a sky


          ovviamente non ha nessuna


          importanza...


          Buffoni!



          Mediaset Premium per i film (rotfl)

          Ma ce l'hai? Io purtroppo sì.


          Immagino che se la paghi la userai per qualche
          cosa no? Quel qualche cosa ti sottrarrà del tempo
          o no? Se passi tutto il tuo tempo "libero" fra
          videogiochi, passeggiate, visione di serial
          televisivi, calcio, magari videogiochi e magari
          PI, quanto tempo ti resta per il film su
          DVD?Ho mediaset premium solo per vedere l'Inter, il resto te l'appioppano con l'abbonamento. Però guarda per me Gallery è come se non ci fosse. Di film ne guardavo di più una volta, ma se li guardo noleggio il DVD.Penso che Sky Cinema invece abbia colpito molto di più i noleggiatori, perché lì i film si vedono molto meglio rispetto a Mediaset Premium e hanno tantissimi abbonati. Però anche il p2p ha inciso, un sacco di gente i film li scarica, inutile negarlo. E' un insieme di fattori quello che colpisce i videonoleggi, alcuni sono fenomeni legali, altri no.In america per esempio da quando c'è Netflix chi ci va più al videonoleggio?
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: e ti pareva?
            - Scritto da: anonimo

            Ho mediaset premium solo per vedere l'InterBeh, allora che dire, condoglianze.
          • anonimo scrive:
            Re: e ti pareva?
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella
            - Scritto da: anonimo




            Ho mediaset premium solo per vedere l'Inter

            Beh, allora che dire, condoglianze.Sì sì certo.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: e ti pareva?
            - Scritto da: anonimo
            - Scritto da: Enjoy with Us

            - Scritto da: anonimo


            - Scritto da: Enjoy with Us



            E' sempre colpa della pirateria, il fatto
            che



            esista da poco più di un anno una realtà
            nuova



            tipo Mediaset premium che si aggiunge a sky



            ovviamente non ha nessuna



            importanza...



            Buffoni!





            Mediaset Premium per i film (rotfl)


            Ma ce l'hai? Io purtroppo sì.





            Immagino che se la paghi la userai per qualche

            cosa no? Quel qualche cosa ti sottrarrà del
            tempo

            o no? Se passi tutto il tuo tempo "libero" fra

            videogiochi, passeggiate, visione di serial

            televisivi, calcio, magari videogiochi e magari

            PI, quanto tempo ti resta per il film su

            DVD?

            Ho mediaset premium solo per vedere l'Inter, il
            resto te l'appioppano con l'abbonamento. Però
            guarda per me Gallery è come se non ci fosse.

            Di film ne guardavo di più una volta, ma se li
            guardo noleggio il
            DVD.
            Penso che Sky Cinema invece abbia colpito molto
            di più i noleggiatori, perché lì i film si vedono
            molto meglio rispetto a Mediaset Premium e hanno
            tantissimi abbonati. Però anche il p2p ha inciso,
            un sacco di gente i film li scarica, inutile
            negarlo. E' un insieme di fattori quello che
            colpisce i videonoleggi, alcuni sono fenomeni
            legali, altri
            no.
            In america per esempio da quando c'è Netflix chi
            ci va più al
            videonoleggio?Si certo molto credibile ti fai tutta l'offerta mediaset premium solo per l'inter, quando danno un film o una serie TV ovviamente chiudi tutto e ti vai a noleggiare un film!Certo che esistono quelli che scaricano via P2P, ma non penso proprio siano aumentati tanto da determinare un crollo 25% nell'ultimo anno, sarebbe come dire che nell'ultimo anno l'attività del P2P in Italia sia aumentata di almeno 10.000 volte a dir poco e così non è certamente stato!Tu forse con mediaset premium guarderai solo l'Inter, immagino che gli altri clienti invece cerchino di sfruttare un pò di più i soldi che hanno speso.Questi signori continuano a pensare che i soldi siano infiniti, specie in un periodo di crisi economica è ovvio che vengano fatte delle scelte, se vendono molti più abbonamenti a Sky e a Mediaset premium, vendono più videogiochi, mi pare ovvio che rimarranno meno soldi per i DVD.... secondo il mio modesto parere la pirateria è un fenomeno che incide solo marginalmente sul fatturato dell'industria... chi scarica difficilmente ha modificato i suoi comportamenti di prima del P2P... anche prima non era probabilmente un assiduo cliente delle major!
          • anonimo scrive:
            Re: e ti pareva?
            - Scritto da: Enjoy with Us
            Si certo molto credibile ti fai tutta l'offerta
            mediaset premium solo per l'inter, quandoHo detto ti affibbiano, col pacchetto della squadra del cuore i canali di Gallery te li becchi lo stesso, volente o nolente.Ora solo da questo si capisce che razza di elemento sei ed è inutile leggere il resto che hai scritto.
          • MeX scrive:
            Re: e ti pareva?
            se hai pochi soldi resta piú conveniente il video noleggio usato parsimoniosamente che accollarsi la spesa di un abbonamento mensile!Per far risalire le sorti dell'home vide serve un sistema di noleggio online a prezzi contenuti con tempi di attesa ridottissimi rispetto alle uscite attuali dei DVD... tanto chi non vuole andare al cinema se non trova il DVD se lo scarica... tanto vale metterglielo a disposizione a 1, 2 per noleggio quasi in concomitanza con l'uscita al cinema
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: e ti pareva?
            - Scritto da: MeX
            se hai pochi soldi resta piú conveniente il video
            noleggio usato parsimoniosamente che accollarsi
            la spesa di un abbonamento
            mensile!
            Quello che faccio Io, per 15 euro posso noleggiare quello che voglio per un mese, ovviamente scopiazzo tutto e poi mi riabbono dopo 3-4 mesi, con meno di 50 euro l'anno ho tutti i DVD che voglio e zero rischi di essere beccato!Altro che Sky o Mediaset premium! Certo il mulo è comunque molto interessante, almeno fino a che i rischi per chi lo usa siano così minimi come oggi!
            Per far risalire le sorti dell'home vide serve un
            sistema di noleggio online a prezzi contenuti con
            tempi di attesa ridottissimi rispetto alle uscite
            attuali dei DVD... tanto chi non vuole andare al
            cinema se non trova il DVD se lo scarica... Si ma con 6 mesi di ritardo rispetto all'uscita nelle sale, a meno che non si accontenti di DVX di pessima qualità!tanto
            vale metterglielo a disposizione a 1, 2 per
            noleggio quasi in concomitanza con l'uscita al
            cinemaGuarda che la stessa blockbuster (la più cara in assoluto) è partita con una promozione di 10 euro per 4 film che ti puoi trattenere per 5 giorni, e i videonoleggi a 1 euro o poco più si sprecano (almeno per tempi sotto le 6 ore... ma tanto per copiarli ti bastano meno di 15 minuti a DVD)
          • MeX scrive:
            Re: e ti pareva?
            non mi interessa spendere 10 per 4 film di cui magari me ne interessa davvero solo UNOPreferirei pagare 1 massimo 2 per noleggiare online IL film che mi interessaRiguardo ai tuoi scopiazzamenti dal video noleggio é una cosa illegale tanto quanto scaricare da internet... anche perché scommetto che poi te li tieni da parte evitando di ri-noleggiarli una seconda volta ;)
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: e ti pareva?
            - Scritto da: MeX
            non mi interessa spendere 10 per 4 film di cui
            magari me ne interessa davvero solo
            UNO
            Veramente i film li scegli tu uno per uno anche dal catalogo novità anche in Blu Ray (almeno questo dicono quelli di blockbuster)
            Preferirei pagare 1 massimo 2 per noleggiare
            online IL film che mi
            interessa
            Quindi paghi 2.5 euro a film e te lo puoi vedere in 5 giorni! Come già detto poi ci sono tanti videonoleggiatori più economici che si accontentano di 1 euro a film (magari per sole 6-12 ore, ma tanto quanto ci metti a copiarlo?)
            Riguardo ai tuoi scopiazzamenti dal video
            noleggio é una cosa illegale tanto quanto
            scaricare da internet... anche perché scommetto
            che poi te li tieni da parte evitando di
            ri-noleggiarli una seconda volta
            ;)Certo che è illegale, ma chi se ne frega, il punto è che con il mio sistema non rischierò mai di trovarmi la polizia postale alla porta o una denunci a da parte delle majior e alla fine mi costa anche meno di un abbonamento ADSL flat!
          • MeX scrive:
            Re: e ti pareva?

            Veramente i film li scegli tu uno per uno anche
            dal catalogo novità anche in Blu Ray (almeno
            questo dicono quelli di
            blockbuster)si ma se voglio vederne UNO e uno solo, alla fine ne prendo 4 perché é nell'offerta... ma a me interessa prendere solo UN film a uno/due euro
            Quindi paghi 2.5 euro a film e te lo puoi vedere
            in 5 giorni! Come già detto poi ci sono tanti
            videonoleggiatori più economici che si
            accontentano di 1 euro a film (magari per sole
            6-12 ore, ma tanto quanto ci metti a
            copiarlo?)ma io voglio dopo cena fare un doppio click sul computer e 10 minuti dopo premere il tasto play
            Certo che è illegale, ma chi se ne frega, il
            punto è che con il mio sistema non rischierò mai
            di trovarmi la polizia postale alla porta o una
            denunci a da parte delle majior e alla fine mi
            costa anche meno di un abbonamento ADSL
            flat!la probabilitá di essere beccati dalla polizia postale per un traffico "personale" di P2P é la stessa che la guardia di finanza venga a farti un controllo in casa... (e ti bastonerebbero alla grande :) )
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: e ti pareva?
            - Scritto da: MeX

            Veramente i film li scegli tu uno per uno anche

            dal catalogo novità anche in Blu Ray (almeno

            questo dicono quelli di

            blockbuster)

            si ma se voglio vederne UNO e uno solo, alla fine
            ne prendo 4 perché é nell'offerta... ma a me
            interessa prendere solo UN film a uno/due
            euro


            Quindi paghi 2.5 euro a film e te lo puoi vedere

            in 5 giorni! Come già detto poi ci sono tanti

            videonoleggiatori più economici che si

            accontentano di 1 euro a film (magari per sole

            6-12 ore, ma tanto quanto ci metti a

            copiarlo?)

            ma io voglio dopo cena fare un doppio click sul
            computer e 10 minuti dopo premere il tasto
            play
            Quello che faccio anche Io, prima li copio, ne posso noleggiare 5 alla volta, poi me li guardo quando voglio!

            Certo che è illegale, ma chi se ne frega, il

            punto è che con il mio sistema non rischierò mai

            di trovarmi la polizia postale alla porta o una

            denunci a da parte delle majior e alla fine mi

            costa anche meno di un abbonamento ADSL

            flat!

            la probabilitá di essere beccati dalla polizia
            postale per un traffico "personale" di P2P é la
            stessa che la guardia di finanza venga a farti un
            controllo in casa... (e ti bastonerebbero alla
            grande :)Certo come no, credici pure, quando ti arriverà come è già arrivata ad altri Italiani in passato una letterina raccomandata da parte della Major di turno che chiede i danni ne riparliamo... per cosa credi che esistano programmi come Guardian Angel?
          • MeX scrive:
            Re: e ti pareva?

            Quello che faccio anche Io, prima li copio, ne
            posso noleggiare 5 alla volta, poi me li guardo
            quando
            voglio!no, io voglio prnderlo appena mi "gira" non dopo essere andata una settimana prima al video noleggio, perdere qualche ora in ripping (spendere pure soldi per i supporti vergini) e poi riportarli al videonoleggio
            Certo come no, credici pure, quando ti arriverà
            come è già arrivata ad altri Italiani in passato
            una letterina raccomandata da parte della Major
            di turno che chiede i danni ne riparliamo... per
            cosa credi che esistano programmi come Guardian
            Angel?altri italiani in passato... classico incipit di una leggenda metropolitana :)Guardian Angel? sono dei giocattoli per far credere ai bambini di essere al sicuro
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: e ti pareva?
            - Scritto da: MeX

            Quello che faccio anche Io, prima li copio, ne

            posso noleggiare 5 alla volta, poi me li guardo

            quando

            voglio!

            no, io voglio prnderlo appena mi "gira" non dopo
            essere andata una settimana prima al video
            noleggio, perdere qualche ora in ripping
            (spendere pure soldi per i supporti vergini) e
            poi riportarli al
            videonoleggio
            Invece tu fai click sul tuo bottone e aspetti almeno due/tre ore per avere un download di 4-8 Gb di materiale (se hai una ottima ADSL), poi masterizzi il tutto (se i DRM ti consentono di farlo) o lo trasferisci via WiFi o via USB all'HD multimediale che ovviamente ti serve sotto la TV... immagino che adesso salti fuori con una visione in streaming.... già me ne immagino la fluidità, video a scatti, qualità segnale scadente per la compressione.... rischi di perdere lo streaming (pagato) in caso di caduta di tensione o di problemi transitori alla ADSL!E tutto questo alla modica cifra di 1-2 euro a film? Perchè dovrei pagare quanto e più del noleggio fisico? Che mi consente alla stessa cifra di mettere le mani su originali di ottima qualità (anche blu ray?)... sai si copiano anche quelli con certi programmini che si trovano in rete...

            Certo come no, credici pure, quando ti arriverà

            come è già arrivata ad altri Italiani in passato

            una letterina raccomandata da parte della Major

            di turno che chiede i danni ne riparliamo... per

            cosa credi che esistano programmi come Guardian

            Angel?

            altri italiani in passato... classico incipit di
            una leggenda metropolitana
            :)
            Altro che leggenda, vatti a rivedere l'archivio di PI di un paio di anni fa, con le missive inviate da media sentry ad oltre 4000 utenze telecom!
            Guardian Angel? sono dei giocattoli per far
            credere ai bambini di essere al
            sicuroPerchè? Forse fare il p2p non è così sicuro come dici tu?
          • MeX scrive:
            Re: e ti pareva?

            Invece tu fai click sul tuo bottone e aspetti
            almeno due/tre ore per avere un download di 4-8
            Gb di materiale (se hai una ottima ADSL), poi
            masterizzi il tutto (se i DRM ti consentono di
            farlo) o lo trasferisci via WiFi o via USB all'HD
            multimediale che ovviamente ti serve sotto la
            TV... immagino che adesso salti fuori con una
            visione in streaming.... già me ne immagino la
            fluidità, video a scatti, qualità segnale
            scadente per la compressione.... rischi di
            perdere lo streaming (pagato) in caso di caduta
            di tensione o di problemi transitori alla
            ADSL!
            E tutto questo alla modica cifra di 1-2 euro a
            film? Perchè dovrei pagare quanto e più del
            noleggio fisico? Che mi consente alla stessa
            cifra di mettere le mani su originali di ottima
            qualità (anche blu ray?)... sai si copiano anche
            quelli con certi programmini che si trovano in
            rete...basta usare HW decente: http://en.wikipedia.org/wiki/Apple_TVInoltre se ho piena banda 1giga lo scarico in 20 minuti... e con un giga di buffer lo streming perché dovrebbe scattare?Sai cos'é onlive? ecco se possono fare quello immagina lo streaming di un filmatino in HD
            Altro che leggenda, vatti a rivedere l'archivio
            di PI di un paio di anni fa, con le missive
            inviate da media sentry ad oltre 4000 utenze
            telecom!e quali sono state le conseguenze?
            Perchè? Forse fare il p2p non è così sicuro come
            dici
            tu?infatti io non sto parlando di P2P? :)
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: e ti pareva?
            - Scritto da: MeX

            Invece tu fai click sul tuo bottone e aspetti

            almeno due/tre ore per avere un download di 4-8

            Gb di materiale (se hai una ottima ADSL), poi

            masterizzi il tutto (se i DRM ti consentono di

            farlo) o lo trasferisci via WiFi o via USB
            all'HD

            multimediale che ovviamente ti serve sotto la

            TV... immagino che adesso salti fuori con una

            visione in streaming.... già me ne immagino la

            fluidità, video a scatti, qualità segnale

            scadente per la compressione.... rischi di

            perdere lo streaming (pagato) in caso di caduta

            di tensione o di problemi transitori alla

            ADSL!

            E tutto questo alla modica cifra di 1-2 euro a

            film? Perchè dovrei pagare quanto e più del

            noleggio fisico? Che mi consente alla stessa

            cifra di mettere le mani su originali di ottima

            qualità (anche blu ray?)... sai si copiano anche

            quelli con certi programmini che si trovano in

            rete...

            basta usare HW decente:
            http://en.wikipedia.org/wiki/Apple_TV

            Inoltre se ho piena banda 1giga lo scarico in 20
            minuti... e con un giga di buffer lo streming
            perché dovrebbe
            scattare?
            Sai cos'é onlive? ecco se possono fare quello
            immagina lo streaming di un filmatino in
            HD
            Quindi te lo guardi sul monitor del PC! Caspita un vero maxischermo!

            Altro che leggenda, vatti a rivedere l'archivio

            di PI di un paio di anni fa, con le missive

            inviate da media sentry ad oltre 4000 utenze

            telecom!

            e quali sono state le conseguenze?
            In Italia per fortuna ancora quasi nessuna, in altri paesi anche arresti e multe milionarie!

            Perchè? Forse fare il p2p non è così sicuro come

            dici

            tu?

            infatti io non sto parlando di P2P? :)E di cosa parli? di siti tipo megaupload e rapid share? Allora si che sei un amante del rischio!
          • MeX scrive:
            Re: e ti pareva?

            Quindi te lo guardi sul monitor del PC! Caspita
            un vero maxischermo!nulla vieta di attacare un computer a un proiettore o una TV...
            In Italia per fortuna ancora quasi nessuna, in
            altri paesi anche arresti e multe
            milionarie!stavamo parlando dell'Italia o degli "altri paesi" ?
            E di cosa parli? di siti tipo megaupload e rapid
            share? Allora si che sei un amante del
            rischio!missá che non fai attenzione quando leggi... parlo di soluzioni LEGALI che in USA giá sono realtá come Netflix e iTunes
    • Gianni Murrior scrive:
      Re: e ti pareva?
      non è assolutamente vero che la pirateria crea dei danni all'economiaunivideo guadagnerà di menoma vuoi mettere i miliardi di euro che intascano i fornitori di connettività?il denaro non si crea e non si distrugge, si sposta
      • MeX scrive:
        Re: e ti pareva?
        si ma se A fa un filmB vende connettivitáTu (C) scarichi il film di A pagando la connessione a BA smette di fare film perché non prende soldiC passa dalla costosa ADSL a 10MB alla piú parsimoniosa 2Megabit e B incassa meno soldi
        • Enjoy with Us scrive:
          Re: e ti pareva?
          - Scritto da: MeX
          si ma se A fa un film
          B vende connettivitá

          Tu (C) scarichi il film di A pagando la
          connessione a
          B

          A smette di fare film perché non prende soldi
          C passa dalla costosa ADSL a 10MB alla piú
          parsimoniosa 2Megabit e B incassa meno
          soldiSe fosse vero che il P2P impatta realmente sulle vendite e i noleggi di DVD, dato che invece pare essere casomai il contrario direi che il tuo discorso non sta in piedi... personalmente copio da DVD del videonoleggio i film che mi interessano da diversi anni e negli ultimi due anni me la cavo pagando 15 euro per un forfet mensile che posso attivare quando più desidero (circa 3 volte l'anno) per scopiazzarmi i film di mio interesse... se ti fai due conti è molto più economico di un abbonamento ADSL che ti costa almeno 240 euro all'anno!
          • Joe Tornado scrive:
            Re: e ti pareva?
            Ed inoltre, copiando tu i DVD, te li gestisci come sei più comodo, dallo scarno DivX in 700 MBytes, tanto per dire che volendo il film te lo puoi rivedere, alla copia 1:1 del DVD.Comunque, la palla del videonoleggio per me era la restituzione. E ultimamente, leggendo ogni tanto il forum dei videonoleggiatori, mi è venuta una discreta antipatia per tutto questo sistema. Non è che mi vada giù dar denaro a gente che augura pioggia nel periodo per il quale ho fatto il piano ferie !
          • MeX scrive:
            Re: e ti pareva?

            dato che invece pare essere casomai il contrariovabbeh
            personalmente copio
            da DVD del videonoleggio i film che mi
            interessano da diversi anni e negli ultimi due
            anni me la cavo pagando 15 euro per un forfet
            mensile che posso attivare quando più desidero
            (circa 3 volte l'anno) per scopiazzarmi i film di
            mio interesse... se ti fai due conti è molto più
            economico di un abbonamento ADSL che ti costa
            almeno 240 euro
            all'anno!quindi vai in un internet point per scrivere su PI?
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: e ti pareva?
            - Scritto da: MeX

            dato che invece pare essere casomai il contrario

            vabbeh


            personalmente copio

            da DVD del videonoleggio i film che mi

            interessano da diversi anni e negli ultimi due

            anni me la cavo pagando 15 euro per un forfet

            mensile che posso attivare quando più desidero

            (circa 3 volte l'anno) per scopiazzarmi i film
            di

            mio interesse... se ti fai due conti è molto più

            economico di un abbonamento ADSL che ti costa

            almeno 240 euro

            all'anno!

            quindi vai in un internet point per scrivere su
            PI?Per quello basta l'ufficio....
          • MeX scrive:
            Re: e ti pareva?
            [img]http://t1.gstatic.com/images?q=tbn:0PWx6jA9URwBPM:http://www.unipa.it/paolo.monella/labinformatica/2007_2008/prove/esercitazione/fantozzi.jpg[/img]
Chiudi i commenti