Twitter, Burger King divorato dagli hacker

L'account ufficiale della catena di fast food è stato attaccato da un gruppo affiliato ad Anonymous. Sostituito il marchio con quello del rivale McDonald's. Tutto è ora tornato alla normalità

Roma – L’operazione Mucca Pazza contro l’account cinguettante della nota catena di fast food Burger King, finito nel mirino di un gruppo apparentemente affiliato ad Anonymous. In un comunicato stampa diramato online, il collettivo Defonic Team Screen Name Club (DTSNC) ha annunciato la vendita del marchio statunitense al rivale McDonald’s , a causa di un clamoroso fallimento del panino whopper .

Stando alle prime ricostruzioni dell’ennesima offensiva cibernetica, il logo scelto come immagine principale sull’account Twitter di Burger King è stato sostituito con gli archi dorati di McDonald’s . Sullo sfondo, un ammasso succulento di fish nuggets seguito da una serie di cinguettii dall’inconfondibile sapore hacker. “Seguiteci tutti!”, si legge in un micropost pubblicato dal profilo @YourAnonNews sotto l’hashtag #OpMadCow .

Immediata la reazione ai vertici di Burger King, che hanno contattato i responsabili di Twitter per la sospensione temporanea dell’account, ora ripristinato e dunque tornato alla normalità . Sparito anche il comunicato stampa diramato dagli hacker sulla presunta vendita a McDonald’s.

La stessa catena rivale ha espresso piena solidarietà , scrollandosi ovviamente di dosso ogni responsabilità. Un portavoce di Burger King si è scusato con tutti i follower . ( M.V. )

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • ufo1 scrive:
    T-1000
    Caro Mauro VecchioAttivare la funzione modera tutto e cancella ti definisceMi sai dire cosa c'è di sbagliato o offensivo in:"...E per stare alla pari con il grande G. Punto informatico attraverso contactlab.it, invia "offerte commericali non autorizzate""Poi anche se questo post non fa testo "secondo voi" la Guardia di finanza saprà come regolarsi in merito...Hai presente Buongiorno.it?
  • ufo1 scrive:
    Evviva lo spam
    Ed intanto per non essere da meno col grande G., Contactlab.it affiliato a Punto informatico invia spam non autorizzato
Chiudi i commenti