Twitter denuncia Musk: inizia lo scontro legale

Twitter denuncia Musk: inizia lo scontro legale

Twitter ha denunciato Elon Musk per aver violato l'accordo di acquisizione sottoscritto il 25 aprile e per obbligarlo a completare la transazione.
Twitter ha denunciato Elon Musk per aver violato l'accordo di acquisizione sottoscritto il 25 aprile e per obbligarlo a completare la transazione.

Come previsto, Twitter ha denunciato Elon Musk al tribunale del Delaware per non aver rispettato l’accordo di acquisizione sottoscritto nel mese di aprile. L’obiettivo dell’azienda californiana è forzare il CEO di Tesla e SpaceX a completare la transazione da 44 miliardi di dollari. Nel documento ci sono pesanti accuse nei confronti di Musk, tra cui quella di aver causato un crollo del valore delle azioni.

Twitter vs Musk: inizia lo scontro legale

Nella denuncia viene riassunta tutta la vicenda a partire dal mese di gennaio, quando Musk ha iniziato ad acquistare azioni di Twitter in segreto (senza comunicarlo alla SEC), arrivando al 9,6%. Musk aveva accettato di entrare nel consiglio di amministrazione, ma ha successivamente cambiato idea, comunicando l’intenzione di acquisire il 100% dell’azienda pagando 54,20 dollari per azione.

Il consiglio di amministrazione aveva inizialmente bloccato la “scalata ostile”, ma poi ha deciso di accettare l’offerta di Musk nell’interesse degli azionisti. L’accordo di acquisizione è stato firmato dalle parti il 25 aprile. Circa due settimane dopo, Musk ha comunicato di aver sospeso l’operazione perché voleva avere informazioni sulla metodologia di calcolo degli account fasulli. Il CEO di Tesla e SpaceX ritiene che la percentuale sia almeno quattro volte maggiore di quella specificata da Twitter nei documenti (5%).

Musk ha successivamente chiesto l’accesso ai dati per poter effettuare un’analisi di parte. Twitter ha fornito le “firehose API“, ma le informazioni sono state considerate insufficienti. Per questo motivo, Musk ha comunicato che non intende più acquisire Twitter. L’azienda ha quindi assunto un noto studio legale e denunciato Musk.

Twitter afferma che Musk ha violato l’accordo sottoscritto ad aprile. I giudici decideranno se la transazione deve essere completata e se Musk dovrà pagare la penale di un miliardo di dollari. Nella denuncia viene inoltre evidenziato che il comportamento di Musk ha causato un crollo del titolo in Borsa. Oggi le azioni di Twitter valgono 34,06 dollari.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 13 lug 2022
Link copiato negli appunti