Twitter: Musk vuole aumentare utenti e abbonati

Twitter: Musk vuole aumentare utenti e abbonati

Durante un incontro con gli investitori, Musk ha illustrato il suo piano che prevede un incremento di utenti e profitti per Twitter entro il 2028.
Durante un incontro con gli investitori, Musk ha illustrato il suo piano che prevede un incremento di utenti e profitti per Twitter entro il 2028.

Elon Musk ha investito 44 miliardi di dollari per l’acquisizione di Twitter. Una parte della somma arriverà da prestiti chiesti alle banche e da altri investitori. Il CEO di Tesla e SpaceX ha illustrato i suoi piani ambiziosi che prevedono un incremento delle entrate e degli utenti nei prossimi anni. Il New York Times ha svelato alcuni interessanti dettagli.

Oltre 930 milioni di utenti nel 2028

I “numeri” che interessano maggiormente gli investitori sono ovviamente i profitti che portano ad un incremento del valore delle azioni. Elon Musk ha affermato che le entrate di Twitter passeranno dai 5 miliardi di dollari del 2021 a 26,4 miliardi di dollari nel 2028. Allo stesso tempo verrà ridotta la dipendenza dalle inserzioni pubblicitarie dal 90% al 45% delle entrate, raggiungendo i 12 miliardi di dollari nel 2028.

Questa diminuzione verrebbe compensata dalle entrate derivanti dagli abbonamenti che, secondo Musk, saranno circa 10 miliardi di dollari nel 2028. Verranno inoltre incrementate le entrate da funzionalità già attive, come Tip Jar e Super Follows (circa 1,3 miliardi di dollari nel 2028). A fine aprile, Musk aveva anche ipotizzato una commissione che i siti potrebbero pagare per inserire nelle pagine web i tweet di aziende e utenti verificati.

Secondo il nuovo proprietario, Twitter avrà circa 600 milioni di utenti nel 2025 e circa 931 milioni di utenti nel 2028 (oggi sono circa 217 milioni). Gli abbonati a Twitter Blue saranno circa 69 milioni nel 2025 e circa 159 milioni nel 2028. Musk stima inoltre che nel 2028 ci saranno circa 104 milioni di abbonati ad un nuovo prodotto denominato X, probabilmente una versione del social network senza inserzioni pubblicitarie.

In seguito all’acquisizione, Twitter potrebbe licenziare alcuni dipendenti per ridurre i costi iniziali. Musk ha tuttavia previsto nuove assunzioni nei prossimi anni. Ciò avverrà gradualmente fino a raggiungere 11.072 dipendenti nel 2025.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 9 mag 2022
Link copiato negli appunti