Twitter, più con meno

Delude la crescita della base di utenti (anche per colpa di Apple e di iOS8), mentre il fatturato inizia a crescere

Roma – Twitter ha presentato i risultati finanziari relativi all’ultimo trimestre: un fatturato da 479,1 milioni di dollari, che significa per molti osservatori il superamento dello scoglio di crescita più difficile.

Nel dettaglio la piattaforma di microblogging è riuscita a superare le aspettative degli analisti e a far calare le perdite nette (scese a 125,4 milioni di dollari), nonostante la crescita degli utenti attivi – arrivati in totale a 288 milioni – nell’ultimo mese sia stata del 20 per cento, cioè inferiore alla crescita del 23 per cento del periodo precedente .

Proprio quest’ultimo aspetto appare tuttavia un fattore di preoccupazione per Twitter: anche se l’azienda si giustifica parlando di 4 milioni di nuovi utenti persi a causa dell’introduzione di iOS 8 da parte di Apple e da alcuni problemi di integrazione che ne sono scaturiti, nell’infinita ricerca della chiave di volta per trasformare il successo di pubblico in moneta sonante a risentirne potrebbe essere proprio la capacità di attrarre nuovi utenti.

Se da un lato potrebbe esserci la saturazione naturale di un mercato che non può avere la capillarità di social network come Facebook, dall’altro esistono problemi endemici come quello degli abusi e dei troll che da ultimo hanno costretto il CEO Dick Costolo ad intervenire direttamente promettendo un cambio radicale dell’approccio nei loro confronti.

Da questo punto di vista – oltre che da quello del fatturato, vista la conferma del nuovo accordo con Google e l’ introduzione di una serie di funzioni legate all’advertising – il prossimo trimestre potrebbe essere decisivo: Twitter conta di guadagnare tra i 13 ed i 16 milioni di utenti.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Uto Uti scrive:
    Cagate
    Secondo me gli suacc sono una cagata pazzesca e pure gli smart wocc sono una grandissima cagata.
  • Michele Cannero scrive:
    Swatch
    gli Smart Watch, saranno il futuro dell'orologeria di fascia bassa e sostituiranno i classici modelli al quarzo, Swatch ha paura di questo nuovo che avanza e cerca di correre ai ripari con un prodotto ( pacco ). le dichiarazioni di Hayeck sono la fotografia di quanto il gruppo elvetico non abbia la minima idea di come funzionino questi prodotti, la loro proposta nel mondo di mezzo fra orologio tradizionale e smart watch è ridicola, nasce già vecchia , queste modelli vengono prodottibi da anni da Casio e Garmin . Bisognerebbe che ognuno facesse il proprio mestiere, che Swatch lasci agli tecnologia e si dedichi alla plastica
  • Michele Cannero scrive:
    Swatch
    gli Smart Watch, saranno il futuro dell'orologeria di fascia bassa e sostituiranno i classici modelli al quarzo, Swatch ha paura di questo nuovo che avanza e cerca di correre ai ripari con un prodotto ( pacco ). le dichiarazioni di Hayeck sono la fotografia di quanto il gruppo elvetico non abbia la minima idea di come funzionino questi prodotti, la loro proposta nel mondo di mezzo fra orologio tradizionale e smart watch è ridicola, nasce già vecchia , queste modelli vengono prodottibi da anni da Casio e Garmin . Bisognerebbe che ognuno facesse il proprio mestiere, che Swatch lasci agli tecnologia e si dedichi alla plastica
  • ... scrive:
    MA LOL
    Un orologio che si scarica dopo 3 ore.[img]http://images2.wikia.nocookie.net/__cb20130825011030/mlp/images/f/f4/MauryLaughing.gif[/img]
  • Odango scrive:
    Gulp!
    Ommioddio, non vedo l'ora di farmi inchiappettare di comprare lo smartwatch che se usato dura 4 ore, ad un prezzo gonfiato, per far arricchire chi è già straricco.Siamo Robin Hood al contrario: i poveri donano volontariamente ai ricchi.Robb' 'i pazz'!
    • aphex_twin scrive:
      Re: Gulp!
      - Scritto da: Odango
      Ommioddio, non vedo l'ora di <s
      farmi
      inchiappettare </s
      di comprare lo smartwatch che
      se usato dura 4 ore, ad un prezzo gonfiato, per
      far arricchire chi è già
      straricco.
      Siamo Robin Hood al contrario: i poveri donano
      volontariamente ai
      ricchi.
      Robb' 'i pazz'!Benvenuto nell'era del capitalismo. Per curiositá , dove sei stato fino adesso ? 8)
      • Odango scrive:
        Re: Gulp!
        Ai ragione, ma io sono nato in tempi in cui in italia il capitalismo era ancora "umano".Ora siamo solo una parodia malriuscita degli americani.Con tutto il rispetto per loro: noi italiani abbiamo copiato da loro praticamente tutto.Specialmente il peggio.
  • Luppolo scrive:
    Alcuni osservatori
    Pensano che il normale movimento possa ricaricare qualcosa che consuma 100mAH (o giù di lì da quello che ho capito).A occhio mi sembra eccessivo anche per un atleta che fa ginnastica tutto il giorno, ma se alcuni osservatori la pensano così come dargli torto ?
  • Guybrush scrive:
    Bei furbacchioni
    ...sfruttano l'hype creato da Apple ed entrano a gamba tesa nel mercato.Chissà se qualcuno ha pensato all'e-paper per fare lo schermo dell'orologio. Ridurrebbe un po' i consumi. Non mi spiacerebbe se riuscissero a dare una sgonfiatina ad una certa mela, cresciuta un po' troppo negli ultimi anni. Specie come prezzi.GThttps://malichar.wordpress.com/
    • Sand scrive:
      Re: Bei furbacchioni
      - Scritto da: Guybrush
      ...sfruttano l'hype creato da Apple ed entrano a
      gamba tesa nel
      mercato.
      Chissà se qualcuno ha pensato all'e-paper per
      fare lo schermo dell'orologio. Ridurrebbe un po'
      i consumi.Li hanno pure già fatti. Ma vanno lenti, l'interfaccia è pessima.Ora dobbiamo solo attendere di vedere con mano come sarà l'Apple Watch e come rivoluzionerà il mercato, perché siamo tutti d'accordo nel dire che ad oggi, dopo i vari samsung, sony ed lg, il mercato degli smartwatch è stantio.
      Non mi spiacerebbe se riuscissero a dare una
      sgonfiatina ad una certa mela, cresciuta un po'
      troppo negli ultimi anni. Specie come
      prezzi.I prezzi sono scesi di molto in casa Apple.Prova a vedere quanto costava un power book.
      GT
      https://malicar.wordpress.com/Spam? Pure qui?
      • Etype scrive:
        Re: Bei furbacchioni
        - Scritto da: Sand
        Ora dobbiamo solo attendere di vedere con mano
        come sarà l'Apple Watch e come rivoluzionerà il
        mercatoPerchè cosa farà ? Rivoluzionare il mercato ? ma se è l'ultima che l'ha presentato...
        perché siamo tutti d'accordo nel dire
        che ad oggi, dopo i vari samsung, sony ed lg, il
        mercato degli smartwatch è
        stantio.Il mercato degli smartwatch è statio perchè non è utile,di fatto è una stupidata che hanno lanciato i vari costruttori per fare cassa nella speranza che gli utenti ci si fiondino in massa e quindi lucrare alla grande.
        • Sand scrive:
          Re: Bei furbacchioni
          - Scritto da: Etype
          - Scritto da: Sand

          Ora dobbiamo solo attendere di vedere con mano

          come sarà l'Apple Watch e come rivoluzionerà il

          mercato
          Perchè cosa farà ? Rivoluzionare il mercato ? ma
          se è l'ultima che l'ha
          presentato...Appunto. Se riuscirà ugualmente a rivoluzionare il mercato, ne vedremo delle belle.Tra le altre cose ti sei perso che Apple mise in vendita il suo primo orologio-iPod 4 anni fa.

          perché siamo tutti d'accordo nel dire

          che ad oggi, dopo i vari samsung, sony ed lg, il

          mercato degli smartwatch è

          stantio.
          Il mercato degli smartwatch è statio perchè non è
          utile,di fatto è una stupidataConcordo. Se Apple introdurrà feature che piaceranno ai clienti più di quelle introdotte da Samsung, ci sarà rivoluzione.
        • aphex_twin scrive:
          Re: Bei furbacchioni
          - Scritto da: Etype
          - Scritto da: Sand

          Ora dobbiamo solo attendere di vedere con mano

          come sarà l'Apple Watch e come rivoluzionerà il

          mercato

          Perchè cosa farà ? Rivoluzionare il mercato ? ma
          se è l'ultima che l'ha
          presentato...
          Ok , sará anche l'ultimo arrivato , e quindi ? Qual'é il problema ?Fin'ora non mi sembra che ci sia stato un grande interesse verso questi smartwatch.

          perché siamo tutti d'accordo nel dire

          che ad oggi, dopo i vari samsung, sony ed lg, il

          mercato degli smartwatch è

          stantio.

          Il mercato degli smartwatch è statio perchè non è
          utile,di fatto è una stupidata che hanno lanciato
          i vari costruttori per fare cassa nella speranza
          che gli utenti ci si fiondino in massa e quindi
          lucrare alla
          grande.Allora stanno toppando tutti alla grande. Vedremo se la Apple riuscirá a dare un po' piú di interesse verso questi orologi.
    • Etype scrive:
      Re: Bei furbacchioni
      Pebble...
  • pippo75 scrive:
    Il primo SmartCucchiaio ?
    A quando lo smartCucchiaio con proXXXXXre multicore, app, connessione ad internet veloce, office, skype, kde, gnome, altro, ecc.... con durata delle pile di 20 ore che si blocca mentre stai mangiando la minestra perché è finita la ricarica oppure che si prende un virus e lancia la pietanza per tutta la casa?
    • Capperi scrive:
      Re: Il primo SmartCucchiaio ?
      C'è già ma è un dispositivo serio per problemi seri.http://www.google.com/liftware/Qui non c'è spazio per i fanatici ma silenzio e sensibilità.
      • scumm78 scrive:
        Re: Il primo SmartCucchiaio ?
        Il problema di google e' che non pubblicizza niente... Questo tipo di prodotti dovrebbe essere pubblicizzato, come dici giustamente e' una cosa seria, non e' uno smartphone...
      • Passante scrive:
        Re: Il primo SmartCucchiaio ?
        - Scritto da: Capperi
        Qui non c'è spazio per i fanatici ma silenzio
        e sensibilità.Mi sa che hai sbagliato sito...
  • Etype scrive:
    Smartwatch
    Mi sembrava strano che Swatch non fosse della partita....Siamo sicuri che quel meccanismo sia sufficiente per ricaricare completamente la batteria ?Se proprio devi spendere soldi la miglior soluzione è quella di un simil Pebble (ma con prezzo che non superi i 100 Euro),schermo e-Ink,bassi consumi,tanto per quello che ci devi fare ...Fondamentalmente lo smartwatch è un oggetto inutile messo li dalle multinazionali solo per lanciare mode e sperare che la gente abbocchi per fare soldi extra.
  • ottomano scrive:
    dispositivo interno di ricarica
    "dispositivo interno di ricarica a rotazione come quella dei Rolex."Si chiama "movimento automatico" e quel coso che gira è il "bilanciere" :D
    • Linux Too Mainstream scrive:
      Re: dispositivo interno di ricarica
      ahahahahahahDella serie:"poche idee e molto confuse".Strano poi che non sia ancora arrivato MaxSix ad illuminarci..:(- Scritto da: ottomano
      "dispositivo interno di ricarica a rotazione come
      quella dei
      Rolex."

      Si chiama "movimento automatico" e quel coso che
      gira è il "bilanciere"
      :D
    • nome e cognome scrive:
      Re: dispositivo interno di ricarica
      - Scritto da: ottomano
      "dispositivo interno di ricarica a rotazione come
      quella dei
      Rolex."

      Si chiama "movimento automatico" e quel coso che
      gira è il "bilanciere"
      :DPero' sbaglio o gli orologi automatici alla fine hanno una molla che viene ricaricata? Non una batteria... così a naso mi sembra molto diverso ricaricare una molla a cui puoi dare una girata ogni tanto senza che succeda nulla e una batteria che ha bisogno di una corrente stabile. Boh...
      • Luppolo scrive:
        Re: dispositivo interno di ricarica
        - Scritto da: nome e cognome
        - Scritto da: ottomano

        "dispositivo interno di ricarica a rotazione
        come

        quella dei

        Rolex."



        Si chiama "movimento automatico" e quel coso
        che

        gira è il "bilanciere"

        :D

        Pero' sbaglio o gli orologi automatici alla fine
        hanno una molla che viene ricaricata? Non una
        batteria... così a naso mi sembra molto diverso
        ricaricare una molla a cui puoi dare una girata
        ogni tanto senza che succeda nulla e una batteria
        che ha bisogno di una corrente stabile.
        Boh...No, non ha bisogno di una corrente stabile, io per esempio ho un G-Shock che si regola in radiofrequenza e si ricarica con dei micro pannelli solari.Non ho mai cambiato la batteria e va benissimo così, solo che è un orologio classico, di quelli che se li alimenti con una pila al litio vanno avanti 3 anni e non 3 ore.
Chiudi i commenti