Ubisoft, dietrofront sul DRM

La corporation francese annuncia di aver già abbandonato il suo discusso sistema di protezione che prevedeva la costante presenza online del giocatore anche nelle partite in single-player

Roma – Clamoroso ravvedimento di Ubisoft, il publisher videoludico transalpino che negli ultimi mesi ha provato a imporre un sistema di autenticazione e protezione alla copia basato sulla costante disponibilità di una connessione a Internet – anche per i titoli single-player: quel meccanismo DRM non c’è più, annuncia ora la multinazionale.

La rivelazione – perché di rivelazione si tratta – arriva da un intervista concessa al sito Rock, Paper, Shotgun da Stephanie Perotti, responsabile per il gaming online di Ubisoft: Perotti sostiene che l’azienda “ha ascoltato i feedback” dei giocatori furenti per l’indisponibilità dei server e l’instabilità dell’esperienza ludica, decidendo infine di adottare la nuova policy già nei mesi passati.

Ora i giochi Ubisoft si limiteranno a chiedere l’attivazione online solo durante l’installazione, dice ancora Perotti, e da allora sarà possibile giocare offline (per chi vuole o non può fare altro) tutto il tempo. Ma c’è di più: non esisteranno più limiti ai numeri di attivazioni possibili, e gli utenti potranno installare la stessa copia di un gioco sul numero di PC che preferiscono.

Che Ubisoft stia finalmente mostrando di ammorbidirsi nei confronti della piattaforma PC e degli acquirenti legittimi? Una rondine non fa primavera, e infatti è di pochi giorni fa l’ennesima dichiarazione ad effetto del CEO Yves Guillemot con numeri sulla pirateria videoludica e la supposta necessità di adottare il modello “Free-to-Play” per contrastare il fenomeno.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Nokians scrive:
    REDAZIONE: articolo nuovi NOKIA?
    Perchè invece parlare sempre del ciarpame apple che fa lo stesso telefono da 5 anni con funzioni utili all'utente pari a zero, ma molto utili alle casse della mela, e di Samsung che copia l'aria fritta della mela, in una varietà di aria fritta di odori diversi, mentre quella di apple è mono-male-odorante, non pubblicate neppure un articolo sui nuovi Nokia?Oppure devo leggere le novità tecnologiche sui quotidiani, mentre voi contate i click che i flame da voi lanciati provocano?E dando via libera ad una serie di personaggi incapaci, incompetenti e senza alcun senso della civiltà. Se foste un'osteria direi che avete dei pessimi avventori, e una persona di buon senso non varcherebbe certo la soglia.Una bruttura insomma...ma...buon per voi, i click intendo....
  • iome scrive:
    vediamo un po'...
    "Windows Server 2012 offre miglioramenti tangibili agli amministratori di sistema e alle grandi aziende impegnate con le infrastrutture telematiche - alta modularità con la possibilità di installare solo i sottosistemi essenziali e controllare l'OS da riga di comando, maggiore automazione dei processi e migliore supporto alla virtualizzazione"ah, linux. E servivano tutte quelle parole per dirlo? spreconi.
    • nome e cognome scrive:
      Re: vediamo un po'...

      ah, linux. E servivano tutte quelle parole per
      dirlo?
      spreconi.Linux non è il nome generico dell'ipecac? L'effetto di solito è lo stesso.
    • iRoby scrive:
      Re: vediamo un po'...
      No no guarda l'altro ieri ho migrato un Linux da una macchina all'altra. Hardware totalmente diverso.Dovevo dismettere un vecchio Xeon a 3,6Ghz, per portarlo su un Atom Dual Core D2700 2,13Ghz. Macchinette più veloci dei vecchi Xeon a 3,6Ghz del 2003-2004, ma che consumano solo 27watt un sistema completo di hard disk e sono fanless.Bene con Linux sono partito in modalità di manutenzione con la sola shell, ma puoi anche partire con CD live o con chiavetta USB.Con il comando dd if=/dev/sda of=/dev/sdbho clonato completamente l'hard disk della vecchia macchina.Montato il disco clonato sulla nuova, è partito e si è riconfigurato tutto. Ho dovuto sistemare solo l'ethernet che sulla nuova macchina finiva stranamente come eth1 invece che eth0.Funzionato benissimo! Senza lamentarsi per licenze legate all'hardware. Senza file di registro che non fanno il match con numeri di serie e tipologie del chipset della motherboard.Questo è plug'n'play puro. Senza fronzoli e XXXXXXX, l'amministratore di sistemi ha vita facile con Linux.
      • panda rossa scrive:
        Re: vediamo un po'...
        - Scritto da: iRoby
        No no guarda l'altro ieri ho migrato un Linux da
        una macchina all'altra. Hardware totalmente
        diverso.

        Dovevo dismettere un vecchio Xeon a 3,6Ghz, per
        portarlo su un Atom Dual Core D2700 2,13Ghz.
        Macchinette più veloci dei vecchi Xeon a 3,6Ghz
        del 2003-2004, ma che consumano solo 27watt un
        sistema completo di hard disk e sono
        fanless.

        Bene con Linux sono partito in modalità di
        manutenzione con la sola shell, ma puoi anche
        partire con CD live o con chiavetta
        USB.
        Con il comando
        dd if=/dev/sda of=/dev/sdb
        ho clonato completamente l'hard disk della
        vecchia
        macchina.
        Montato il disco clonato sulla nuova, è partito e
        si è riconfigurato tutto. Ho dovuto sistemare
        solo l'ethernet che sulla nuova macchina finiva
        stranamente come eth1 invece che
        eth0.

        Funzionato benissimo! Senza lamentarsi per
        licenze legate all'hardware. Senza file di
        registro che non fanno il match con numeri di
        serie e tipologie del chipset della
        motherboard.

        Questo è plug'n'play puro. Senza fronzoli e
        XXXXXXX, l'amministratore di sistemi ha vita
        facile con
        Linux.Da sottolineare come, mentre il dd e' in corso, tu te ne stai comodamente in sala break a sorseggiarti il caffe', altro che clicca qua, clicca la', inserire il codice di attivazione, conferma, ma sei proprio sicuro...
  • iome scrive:
    Server 2012: server 2008 + fuffa
    A. Si prende l'OS precendente.B. Gli si cambia interfaccia, colori, si spostano i menu, i click di distra a sinistra e viceversa ecceteraC. ecco pronto l'OS nuovo.Microsoft e' tutta intorno a voi (e anche un po' su per il XXXX)
    • Zucca Vuota scrive:
      Re: Server 2012: server 2008 + fuffa
      - Scritto da: iome
      A. Si prende l'OS precendente.
      B. Gli si cambia interfaccia, colori, si spostano
      i menu, i click di distra a sinistra e viceversa
      eccetera
      C. ecco pronto l'OS nuovo.La fuffa è più che altro il tuo commento. Le funzionalità sono nuove e significative. Ne cito alcune: networking migliorato, SMB3, storage management, data deduplication, vm mirror, faillover cluster migliorato (e su tutte le versioni pare), dhcp (finalmente) ridondato, powershell 3.
      • collione scrive:
        Re: Server 2012: server 2008 + fuffa
        tutto giusto, ma sono cose che su macchine unix abbiamo da anni
        • Zucca Vuota scrive:
          Re: Server 2012: server 2008 + fuffa
          - Scritto da: collione
          tutto giusto, ma sono cose che su macchine unix
          abbiamo da
          anniDiciamo che dipende dallo UNIX e dalle caratteristiche. Moltissime di queste cose c'erano anche sui Windows precedenti (soprattutto fatte da terze parti). Il punto è che adesso sono di serie e quindi sono meglio integrate e costano poco (cono comprese nel prezzo).In quanto alla shell, quelle UNIX possono andare a nascondersi rispetto a quella Windows. :-)
          • Abbio scrive:
            Re: Server 2012: server 2008 + fuffa
            - Scritto da: Zucca Vuota
            In quanto alla shell, quelle UNIX possono andare
            a nascondersi rispetto a quella Windows.
            :-)Giura!
          • Zucca Vuota scrive:
            Re: Server 2012: server 2008 + fuffa
            - Scritto da: Abbio
            Giura!Giurin giurello! PowerShell si mangia bash e compagnia. Ovviamente dipende dal fatto che lavora su un modello ad oggetti sottostante (cosa che altri sistemi non hanno).
          • fox82i scrive:
            Re: Server 2012: server 2008 + fuffa
            Fino ad adesso il modello standard non ha mai dato problemi, anzi ha retto bene nel tempo!
          • Zucca Vuota scrive:
            Re: Server 2012: server 2008 + fuffa
            - Scritto da: fox82i
            Fino ad adesso il modello standard non ha mai
            dato problemi, anzi ha retto bene nel
            tempo!E chi dice di no (tra l'altro sono un programmatore e sistemista UNIX di vecchia data). Ma quello di Windows è migliore.
          • Abbio scrive:
            Re: Server 2012: server 2008 + fuffa
            Speriamo che non ci sia nessuno che ti creda qua in giro...
          • Zucca Vuota scrive:
            Re: Server 2012: server 2008 + fuffa
            - Scritto da: Abbio
            Speriamo che non ci sia nessuno che ti creda qua
            in
            giro...Non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire. Purtroppo è amaro notare come in un settore ipertecnologico come il nostro (dove le persone dovrebbero essere di mentalità aperta) ci siano questi atteggiamenti di chiusura legati ad aspetti "religiosi" senza nessuna prova dei fatti. Perché, se le varie shell venissero veramente confrontate, ti assicuro che PowerShell straccerebbe le altre.E ora vado al lavoro: oggi devo definire una topologia di rete che, tra l'altro, prevede la presenza di diverse macchine Linux (oltre che Windows, ovviamente).
          • ginfitz69 scrive:
            Re: Server 2012: server 2008 + fuffa
            Confermo, conosco unix shell in particolare ksh e power shell e francamente power shell è migliore almeno come concezione e architettura. Manca di molti comandi che in unix ci sono da anni ma secondo me tra un pò arriveranno anche quelli.Chi denigra power shell non lo conosce e si rifà alla superiorità (effettivamente vera) della shell unix sopra il vecchio prompt dei comandi di dos e windows .
          • iRoby scrive:
            Re: Server 2012: server 2008 + fuffa
            Ma infatti io non gli credo, perché lui per shell in Windows non intende la sola parte di terminale, col prompt e le funzionalità di base come il completamento, ed i comandi DOS che intendiamoli sia per Windows che UNIX, con i comandi per lavorare sui file e concatenabili come col pipe della unix shell ps -ef | grep apache tanto per intenderci.Ora lui fa l'errore di confrontare l'insieme della shell+framework che ci ha integrato Microsoft sotto, per renderla più potente, a oggetti dice lui, con la sola shell di Unix.Quando io e te e tutti gli Unix sysadmin sappiamo benissimo che la shell di Unix si estende naturalmente con tutti i linguaggi di scripting nati negli anni.Ne cito qualcuno...Perl, Python, Ruby, PHP (si php-cli è la versione per fare script da riga di comando), Tcl/Tk (Tcl che poi ha il toolkit grafico per X). Linguaggi a cui poi aggiungi anche le Forms a caratteri per aumentare potenza e flessibilità nel fabbricare tool e software complessi.Allora vuoi una shell Unix a oggetti? Bash+Python o Ruby.La vuoi procedurale orientata al trattamento di stringhe? Bash+Perl.La vuoi per lo gnucco che fatica a programmare script? Bash+Tcl.La vuoi per il web developer che deve fare script di automazione? Bash+PHP.Ora arriva Microsoft ci infila 4 comandi ereditati da una scopiazzatura di quelle soluzioni Unix, fatte in .NET, ed ha convinto tutti i sysadmin Windows che la sua shell è più potente. E quelli ci credono pure!Ti svelo un segreto, È vero! È più potente se paragonata ad una shell "plain vanilla" ossia base di Unix. Ma Unix ha poi tutti i linguaggi procedurali ed a oggetti per estenderla.L'inganno è simile a quando l'industria farmaceutica dice che il diabete è una malattia inguaribile. È vero, infatti l'igienismo alimentare dice che molte malattie non sono "guaribili", ma "autoguaribili", ossia le cura da sole l'organismo quando gliene si da la possibilità dopo averlo disintossicato. È un gioco dove non ti dicono una bugia, ma è una mezza verità...E Microsoft fa lo stesso...Sì insomma come se domani la FIAT si mettesse a fare una turbina per jet con una tecnologia contemporanea, e andasse a dire che è migliore di molte di quelle di General Electric o Rolls Royce che le fanno dalla notte dei tempi in tutte le salse e le potenze e con tecnologie che hanno inventato loro ed hanno fatto evolvere.Una turbina che vogliono vendere a tutti contro un ventaglio per ogni applicazione possibile che fanno i concorrenti specializzatiLa shell è nata su Unix è nativa nel'OS, tutto il sistema ci gira intorno e ci si basa, in Windows, te ne accorgi che ci sta stretta, che è un pezzo di un LEGO che è fuori da quella costruzione... Come il "Trova l'intruso" nelle vignette della Settimana Enigmistica, dove devi trovare l'oggetto che non c'entra con l'epoca o il contesto, tipo la pinza arricciacapelli in mezzo agli attrezzi da carpentiere...E la shell in Windows, come anche X su un server Unix, sono utili esattamente come l'arricciacapelli in officina...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 06 settembre 2012 16.04-----------------------------------------------------------
          • shevathas scrive:
            Re: Server 2012: server 2008 + fuffa

            Quando io e te e tutti gli Unix sysadmin sappiamo
            benissimo che la shell di Unix si estende
            naturalmente con tutti i linguaggi di scripting
            nati negli
            anni.linguaggi che puoi tranquillamente installare ed usare con windows server. Io ad esempio uso il PERL anche sotto windows server come linguaggio di scripting. Quindi non capisco la tua obiezione.
            Ora arriva Microsoft ci infila 4 comandi
            ereditati da una scopiazzatura di quelle
            soluzioni Unix, fatte in .NET, ed ha convinto
            tutti i sysadmin Windows che la sua shell è più
            potente. E quelli ci credono
            pure!
            come riconoscere la potenza di una shell ? dalla possibilità di lanciare script scritti con i linguaggi installati nel sistema ? era una cosa che faceva benissimo anche il vecchio "command.com" del dos.
            Ti svelo un segreto, È vero! È più
            potente se paragonata ad una shell "plain
            vanilla" ossia base di Unix. Ma Unix ha poi tutti
            i linguaggi procedurali ed a oggetti per
            estenderla.
            che esistono anche per windows.
          • iRoby scrive:
            Re: Server 2012: server 2008 + fuffa
            Bene allora in cosa sarebbe migliore la Power Shell come scrive Zucca Vuota?
          • panda rossa scrive:
            Re: Server 2012: server 2008 + fuffa
            - Scritto da: iRoby
            Ma infatti io non gli credo, perché lui per shell
            in Windows non intende la sola parte di
            terminale, col prompt e le funzionalità di base
            come il completamento, ed i comandi DOS che
            intendiamoli sia per Windows che UNIX, con i
            comandi per lavorare sui file e concatenabili
            come col pipe della unix shell

            ps -ef | grep apache
            tanto per intenderci.Ah no?E che cosa intende allora?
            Ora lui fa l'errore di confrontare l'insieme
            della shell+framework che ci ha integrato
            Microsoft sotto, per renderla più potente, a
            oggetti dice lui, con la sola shell di
            Unix.Hanno vincolato una shell ad un framework?Si chiama lock-in questa cosa a casa mia.
            Quando io e te e tutti gli Unix sysadmin sappiamo
            benissimo che la shell di Unix si estende
            naturalmente con tutti i linguaggi di scripting
            nati negli
            anni.Anche io lo so benissimo. E anche molti altri qua dentro.
            Ne cito qualcuno...
            Perl, Python, Ruby, PHP (si php-cli è la versione
            per fare script da riga di comando), Tcl/Tk (Tcl
            che poi ha il toolkit grafico per X). Linguaggi a
            cui poi aggiungi anche le Forms a caratteri per
            aumentare potenza e flessibilità nel fabbricare
            tool e software
            complessi.I mattono dell'universo sono.Compatibili con tutto, portabili ovunque.
            Allora vuoi una shell Unix a oggetti? Bash+Python
            o
            Ruby.
            La vuoi procedurale orientata al trattamento di
            stringhe?
            Bash+Perl.Anche awk, dai...
            La vuoi per lo gnucco che fatica a programmare
            script?
            Bash+Tcl.Bleah!
            La vuoi per il web developer che deve fare script
            di automazione?
            Bash+PHP.Bash+PHP+SQL (geek)
            Ora arriva Microsoft ci infila 4 comandi
            ereditati da una scopiazzatura di quelle
            soluzioni Unix, fatte in .NET, ed ha convinto
            tutti i sysadmin Windows che la sua shell è più
            potente. E quelli ci credono
            pure!(rotfl)
            Ti svelo un segreto, È vero! È più
            potente se paragonata ad una shell "plain
            vanilla" ossia base di Unix. Ma Unix ha poi tutti
            i linguaggi procedurali ed a oggetti per
            estenderla.

            L'inganno è simile a quando l'industria
            farmaceutica dice che il diabete è una malattia
            inguaribile. È vero, infatti l'igienismo
            alimentare dice che molte malattie non sono
            "guaribili", ma "autoguaribili", ossia le cura da
            sole l'organismo quando gliene si da la
            possibilità dopo averlo disintossicato. È un
            gioco dove non ti dicono una bugia, ma è una
            mezza verità...

            E Microsoft fa lo stesso...Furrrrrrrrbi!
            Sì insomma come se domani la FIAT si mettesse a
            fare una turbina per jet con una tecnologia
            contemporanea, e andasse a dire che è migliore di
            molte di quelle di General Electric o Rolls Royce
            che le fanno dalla notte dei tempi in tutte le
            salse e le potenze e con tecnologie che hanno
            inventato loro ed hanno fatto
            evolvere.
            Una turbina che vogliono vendere a tutti contro
            un ventaglio per ogni applicazione possibile che
            fanno i concorrenti
            specializzati

            La shell è nata su Unix è nativa nel'OS, tutto il
            sistema ci gira intorno e ci si basa, in Windows,
            te ne accorgi che ci sta stretta, che è un pezzo
            di un LEGO che è fuori da quella costruzione...
            Come il "Trova l'intruso" nelle vignette della
            Settimana Enigmistica, dove devi trovare
            l'oggetto che non c'entra con l'epoca o il
            contesto, tipo la pinza arricciacapelli in mezzo
            agli attrezzi da
            carpentiere...

            E la shell in Windows, come anche X su un server
            Unix, sono utili esattamente come
            l'arricciacapelli in
            officina...Bravo. Ottima descrizione.
          • Zucca Vuota scrive:
            Re: Server 2012: server 2008 + fuffa
            - Scritto da: iRoby
            ...Bla bla bla... tutte cose che fai da sempre anche su Windows. Quanto ai vincoli pensa che la Bourne shell (e derivati) è vincolata ai kernel simil-Unix. Su mainframe IBM ha dovuto creare un sottosistema UNIX per portarle. Questo è lockin?
            E la shell in Windows, come anche X su un server
            Unix, sono utili esattamente come
            l'arricciacapelli in
            officina...Della serie: continuo a non sapere di che parlo.
          • iRoby scrive:
            Re: Server 2012: server 2008 + fuffa
            No caro non faresti niente di tutto ciò se non fosse per l'opensource.Non avresti Perl, Python, Ruby, Awk e tutto il resto.Saresti a meravigliarti della Power Shell e del framework sotto, uno solo per le necessità di tutti.Tanto come fa Apple, secondo Microsoft l'utente (ed il sistemista) non ha bisogno di altro.
          • fox82i scrive:
            Re: Server 2012: server 2008 + fuffa
            Migliore o no purtroppo, per mancanza di tempo per lo studio, non posso rispondere.
          • Zucca Vuota scrive:
            Re: Server 2012: server 2008 + fuffa
            - Scritto da: fox82i
            Migliore o no purtroppo, per mancanza di tempo
            per lo studio, non posso
            rispondere.Meglio così che parlare a vanvera come molti altri.
          • iRoby scrive:
            Re: Server 2012: server 2008 + fuffa
            Ma per cortesia. Vieni qua a dire che la shell di Windows è più potente perché ha sotto un framework, quando per quella di Unix hai infinite estensioni coi linguaggi sed, awk, tcl, perl, php, python, ruby.Anzi ringrazia il mondo unix e l'opensource dato che li hanno portati anche su Windows questi strumenti, specie poi Cygwin...
    • fox82i scrive:
      Re: Server 2012: server 2008 + fuffa
      - Scritto da: iome
      A. Si prende l'OS precendente.
      B. Gli si cambia interfaccia, colori, si spostano
      i menu, i click di distra a sinistra e viceversa
      eccetera
      C. ecco pronto l'OS nuovo.

      Microsoft e' tutta intorno a voi (e anche un po'
      su per il
      XXXX)Solito idiota che sparla per sentito dire
      • panda rossa scrive:
        Re: Server 2012: server 2008 + fuffa
        - Scritto da: fox82i
        - Scritto da: iome

        A. Si prende l'OS precendente.

        B. Gli si cambia interfaccia, colori, si
        spostano

        i menu, i click di distra a sinistra e
        viceversa

        eccetera

        C. ecco pronto l'OS nuovo.



        Microsoft e' tutta intorno a voi (e anche un
        po'

        su per il

        XXXX)

        Solito idiota che sparla per sentito direInvece di presentarti, visto che qui non si usa, perche' non commenti il suo post invece?
  • becker scrive:
    le "piastrelle" sul servere ahahahah!!
    Metro. Un interfaccia touchscreen per Tablet su un OS per i server!!! Ma cosa si sono fumati alla Microsoft!!!Su computer desktop/notebook con il mouse Metro è poco usabile e macchinoso a cosa dovrebbe servire su un server?!!!
    • Zucca Vuota scrive:
      Re: le "piastrelle" sul servere ahahahah!!
      - Scritto da: becker
      Su computer desktop/notebook con il mouse Metro è
      poco usabile e macchinoso a cosa dovrebbe servire
      su un
      server?!!!Al di là che questa affermazione non è condivisa da tantissime persone, in ogni caso con 2012 puoi non avere alcun tool grafico e fare la gestione da un PC (magari tablet) Windows 8. Non è una novità perché anche con 2008 e 7 potevi fare così. In realtà l'enfasi di Microsoft è sul fatto che puoi automatizzare molto la gestione dei data center il tutto con il software di base.
      • iRoby scrive:
        Re: le "piastrelle" sul servere ahahahah!!
        Ma chi lo vuole Windows in data center che al primo virus ti può bloccare l'attività che ci hai basato sopra?Non c'è una banca od una TLC che ci mette cose critiche su Windows.Trading, fatturazione, core business, sono su macchine partizionabili o cluster Solaris/Linux e mainframe IBM.Su Windows c'è solo middleware.
      • veritiero scrive:
        Re: le "piastrelle" sul servere ahahahah!!
        Vallo a spiegare agli espertoni di turno!Come poi uno possa autodefinirsi un buon tecnico quando ha la testa infarcita di molti preconcetti e poche conoscenze non si sa. O meglio, accade su PI.
        • iRoby scrive:
          Re: le "piastrelle" sul servere ahahahah!!
          Non è questione di preconcetti. È che su Windows non ci puoi fare molte applicazioni critiche non scala bene.I sistemi di trading online più potenti sono cluster redhat Linux con Oracle.Costano una frazione di altre soluzioni e sono più veloci in fatto di transazioni per secondo. Qui di Windows non se ne parla neppure.I database della fatturazione, prendi che so una grossa TLC. Arriva un virus nuovo per Windows e vanno in fumo milioni di euro di fatture da emettere per i contratti telefonici.Dai siamo seri, questa cosa del mestiere del datacenter Microsoft ce la vogliono mettere a forza quelli come voi. Ma non è il mestiere di Windows.Windows sta bene lì, nella PMI a gestire la posta, il gestionalino da poche postazioni, dove con un po' di punta e clicka se lo mette su pure il nipote del titolare.
  • P.Inquino scrive:
    stending (inn)ovation!
    ...e la tanta acclamata evoluzione di quella pre-alfa-alfa di winzoz2008 core server? niente interfaccia grafica "reale" (e NON la solita penosa modalità prompt dei comandi da interfaccia grafica), tutto gestibile da powershell etc etc ..fuff..fuff?ahahahah mo' si porta dietro pure piastrelle/metro, ben fatta redmonnezz....ben fatta(rotfl)
    • TPB Free scrive:
      Re: stending (inn)ovation!
      Veramente c'era la possibilità di poter usare l'interfaccia grafica in Windows Server 2008.Che l'interfaccia "Modern" fa schifo è un'altra cosa.Come si fa a chiamare "Modern" un'interfaccia a 16 colori?Quasi quasi sto rivalutando Windows Vista.
      • pippo75 scrive:
        Re: stending (inn)ovation!

        Come si fa a chiamare "Modern" un'interfaccia a
        16
        colori?

        Quasi quasi sto rivalutando Windows Vista.Non mi intendo di server, ma mi chiedo: ma ad un server serve l'interfaccia grafica?
        • Uno a caso scrive:
          Re: stending (inn)ovation!
          a un server Windows di sicuro, a unix(e parenti) no
        • collione scrive:
          Re: stending (inn)ovation!
          - Scritto da: pippo75
          ma ad un
          server serve l'interfaccia
          grafica?NO!!!e se il sysadmin ti dice di si, allora licenzialo immediatamente
          • fox82i scrive:
            Re: stending (inn)ovation!
            Giusta osservazione ma parliamo ti tempo operativo: ti metteresti a scrivere tutto a riga di comando le varie configurazioni di dominio ? Magari risponderai di si ed appoggio l'idea, ma se ci sono strumenti utili che facilitano o velocizzano il tutto ben venga. Poi c'è sempre tempo di modificare il tutto
          • panda rossa scrive:
            Re: stending (inn)ovation!
            - Scritto da: fox82i
            Giusta osservazione ma parliamo ti tempo
            operativo: ti metteresti a scrivere tutto a riga
            di comando le varie configurazioni di dominio ?Certo.Su un file batch, facilmente generabile a partire da qualunque tabella dove vengono conservati tutti i parametri.E il file batch medesimo puo' essere rilanciato in qualunque momento da chiunque, in caso di necessita'.Io invece chiedo a te: ti metteresti a fare tutte le configurazioni di dominio a suon di clicca clicca?
            Magari risponderai di si ed appoggio l'idea, ma
            se ci sono strumenti utili che facilitano o
            velocizzano il tutto ben venga. Certo che ci sono gli strumenti che permettono di velocizzare la creazione di un batch.Ma stai scherzando o cosa?
            Poi c'è sempre
            tempo di modificare il
            tutto
          • aphex twin scrive:
            Re: stending (inn)ovation!
            Ci metto meno tempo io a "furia di clicca clicca" che tu a creare un batch.Poi non ho capito , tu lasci che chiunque possa lanciare un batch in grado di fare "varie configurazioni di dominio" ? Chi intendi per "chiunque" ?
          • panda rossa scrive:
            Re: stending (inn)ovation!
            - Scritto da: aphex twin
            Ci metto meno tempo io a "furia di clicca clicca"
            che tu a creare un
            batch.La prima volta.Le 100 volte successive, il batch lavora per me.Tu clicca.
            Poi non ho capito , tu lasci che chiunque possa
            lanciare un batch in grado di fare "varie
            configurazioni di dominio" ? Chi intendi per
            "chiunque" ?Chiunque sia autorizzato ad entrare nella sala macchine mentre io sono in vacanza alle maldive, e che segue le mie direttive via telefono.Tu invece sentiti pure libero di rientrare dalle ferie in fretta e furia per cliccare.
          • nome e cognome scrive:
            Re: stending (inn)ovation!

            La prima volta.
            Le 100 volte successive, il batch lavora per me.
            Tu clicca.E se per scrivere il batch ci hai messo 101 volte il tempo che lui impiega per cliccare lo lanci una volta in più per riempire il vuoto che ti lascia?
            Chiunque sia autorizzato ad entrare nella sala
            macchine mentre io sono in vacanza alle maldive,
            e che segue le mie direttive via
            telefono.

            Tu invece sentiti pure libero di rientrare dalle
            ferie in fretta e furia per
            cliccare.Cosa vieta a chiunque sia autorizzato a cliccare secondo le sue direttive?
          • panda rossa scrive:
            Re: stending (inn)ovation!
            - Scritto da: nome e cognome

            La prima volta.

            Le 100 volte successive, il batch lavora per
            me.

            Tu clicca.

            E se per scrivere il batch ci hai messo 101 volte
            il tempo che lui impiega per cliccare lo lanci
            una volta in più per riempire il vuoto che ti
            lascia?Il mio batch puo' anche essere schedulato alle 2 di notte.Tu invece devi essere alle 2 di notte in ufficio a cliccare.

            Chiunque sia autorizzato ad entrare nella
            sala

            macchine mentre io sono in vacanza alle
            maldive,

            e che segue le mie direttive via

            telefono.



            Tu invece sentiti pure libero di rientrare
            dalle

            ferie in fretta e furia per

            cliccare.

            Cosa vieta a chiunque sia autorizzato a cliccare
            secondo le sue
            direttive?Divieto nessuno.Ma io non detto qualche centinaio di click al telefono ad uno che potrebbe avere la competenza di una scimmia, o peggio la tua competenza.Lanciare un batch invece puo' farlo.Il peggio che puo' capitare e' che scrive male il nome e quindi non parte e non fa danni.
          • nome e cognome scrive:
            Re: stending (inn)ovation!

            Il mio batch puo' anche essere schedulato alle 2
            di
            notte.
            Tu invece devi essere alle 2 di notte in ufficio
            a
            cliccare.Resta il fatto che mentre tu hai scritto il tuo batch lui ha cliccato 100 volte. E alla prima schedulazione del tuo batch lui è già diventato CIO.
            Divieto nessuno.
            Ma io non detto qualche centinaio di click al
            telefono ad uno che potrebbe avere la competenza
            di una scimmia, o peggio la tua
            competenza.E tu autorizzi una scimmia ad entrare in sala server?
            Lanciare un batch invece puo' farlo.
            Il peggio che puo' capitare e' che scrive male il
            nome e quindi non parte e non fa
            danni.E se per sbaglio scrivesse rm -rf /home? Potrebbe capitare... con le scimmie e i sistemisti non si sa mai.
          • shevathas scrive:
            Re: stending (inn)ovation!
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: fox82i

            Giusta osservazione ma parliamo ti tempo

            operativo: ti metteresti a scrivere tutto a
            riga

            di comando le varie configurazioni di
            dominio
            ?

            Certo.
            Su un file batch, facilmente generabile a partire
            da qualunque tabella dove vengono conservati
            tutti i
            parametri.si può fare tranquillamente, anche se c'è la gui.
            Io invece chiedo a te: ti metteresti a fare tutte
            le configurazioni di dominio a suon di clicca
            clicca?
            dipende da cosa devi fare. A seconda dei casi è più facile cambiare un segno di spunto che rigerenerare ripartendo dalla tabella.

            Magari risponderai di si ed appoggio l'idea,
            ma

            se ci sono strumenti utili che facilitano o

            velocizzano il tutto ben venga.

            Certo che ci sono gli strumenti che permettono di
            velocizzare la creazione di un
            batch.
            Ma stai scherzando o cosa?
            la tua tabella cosa dovrebbe essere se non un sistema per velocizzare i batch ?
          • panda rossa scrive:
            Re: stending (inn)ovation!
            - Scritto da: shevathas
            la tua tabella cosa dovrebbe essere se non un
            sistema per velocizzare i batch
            ?La mia tabella potrebbe essere un sistema per avere una fotografia della situazione, in formato aperto, e quindi sfruttabile da procedure apposite per creare opportuni batch o altro.
          • shevathas scrive:
            Re: stending (inn)ovation!
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: shevathas


            la tua tabella cosa dovrebbe essere se non un

            sistema per velocizzare i batch

            ?

            La mia tabella potrebbe essere un sistema per
            avere una fotografia della situazione, in formato
            aperto, e quindi sfruttabile da procedure
            apposite per creare opportuni batch o
            altro.ovvero velocizzare la creazione dei batch.No, non è un cavallo, non è assolutamente un cavallo, è... un cavallo.
          • panda rossa scrive:
            Re: stending (inn)ovation!
            - Scritto da: shevathas
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: shevathas




            la tua tabella cosa dovrebbe essere se
            non
            un


            sistema per velocizzare i batch


            ?



            La mia tabella potrebbe essere un sistema per

            avere una fotografia della situazione, in
            formato

            aperto, e quindi sfruttabile da procedure

            apposite per creare opportuni batch o

            altro.

            ovvero velocizzare la creazione dei batch.
            No, non è un cavallo, non è assolutamente un
            cavallo, è... un
            cavallo.Ma non solo lato applicativo.Serve anche per essere inviata come allegato a tutti gli amministrativi che vogliono sapere gli utenti quanti sono, chi sono, etc...
        • nome e cognome scrive:
          Re: stending (inn)ovation!

          Non mi intendo di server, ma mi chiedo: ma ad un
          server serve l'interfaccia
          grafica?Se c'è ... meglio. A inizio secolo si muovevano con carri e cavalli.. serviva l'auto?
          • panda rossa scrive:
            Re: stending (inn)ovation!
            - Scritto da: nome e cognome

            Non mi intendo di server, ma mi chiedo: ma
            ad
            un

            server serve l'interfaccia

            grafica?

            Se c'è ... meglio. A inizio secolo si muovevano
            con carri e cavalli.. serviva
            l'auto?L'auto necessita di carburante in primis, quindi di asfalto, infine di qualcuno abilitato alla guida.Prendi la Delorean e vai nel vecchio west, poi sappimi dire come ti muovi bene con l'auto, rispetto a carri e cavalli.
          • pippo75 scrive:
            Re: stending (inn)ovation!


            L'auto necessita di carburante in primis, quindi
            di asfalto, infine di qualcuno abilitato alla
            guida.in mezzo a tanti sistemisti espertissimi, nessuno che mi ha dato la rispota, ma a cosa serve?Non è che si usa per serve non dedicati? Altrimenti, dopo la prima installazione anche l'interfaccia non grafica a cosa servirebbe? Tolti i casi di server che non rispondono.
          • panda rossa scrive:
            Re: stending (inn)ovation!
            - Scritto da: pippo75



            L'auto necessita di carburante in primis,
            quindi

            di asfalto, infine di qualcuno abilitato alla

            guida.

            in mezzo a tanti sistemisti espertissimi, nessuno
            che mi ha dato la rispota, ma a cosa
            serve?A cosa serve cosa? L'interfaccia grafica?L'intefaccia grafica serve al venditore (che di computer ci capisce meno di ruppolo) per mostrare al compratore (che di computer ci capisce meno del venditore) quanto e' facile lavorare col nuovo server touch, e convincerlo a cacciare i dindi.Poi se per disgrazia quella roba dovesse finire in sala macchine, viene immediatamente purgata da quell'inutilita', frega niente se e' stata pagata.
            Non è che si usa per serve non dedicati?
            Altrimenti, dopo la prima installazione anche
            l'interfaccia non grafica a cosa servirebbe?
            Tolti i casi di server che non
            rispondono.La domanda e' ancora piu' raffinata: a che cosa serve un server winsozz? Interfaccia o meno, intendo dire.
          • pippo75 scrive:
            Re: stending (inn)ovation!

            La domanda e' ancora piu' raffinata: a che cosa
            serve un server winsozz? Interfaccia o meno,
            intendo dire.Il discorso che segue è basato su una storia vera.La macchina sta funzionando, ad un certo punto si rompe una punta.L'elica è finita, quindi di molarla non se ne parla. La punta sta per partire nel cassone del rottame. Passa uno e mi chiede cosa è sucXXXXX, dopo la spiegazione......Quindi insiste per avere la punta, io gli dico che non serve.Quindi che problemi mi do a dargliela, al limite la butta via lui......Dopo qualche minuto torna indietro con quella punta e mi chiede se mi serve.Da un gambo di punta rotta ha tirato fuori un piccolo utensile da tornitura.Ma quello è bravo davvero, il mestiere lo conosce.Magari con un buon sistemista anche windows.......
          • panda rossa scrive:
            Re: stending (inn)ovation!
            - Scritto da: pippo75

            La domanda e' ancora piu' raffinata: a che
            cosa

            serve un server winsozz? Interfaccia o meno,

            intendo dire.

            Il discorso che segue è basato su una storia vera.

            La macchina sta funzionando, ad un certo punto si
            rompe una
            punta.
            L'elica è finita, quindi di molarla non se ne
            parla. La punta sta per partire nel cassone del
            rottame.

            Passa uno e mi chiede cosa è sucXXXXX, dopo la
            spiegazione......
            Quindi insiste per avere la punta, io gli dico
            che non
            serve.
            Quindi che problemi mi do a dargliela, al limite
            la butta via
            lui.
            .....
            Dopo qualche minuto torna indietro con quella
            punta e mi chiede se mi
            serve.
            Da un gambo di punta rotta ha tirato fuori un
            piccolo utensile da
            tornitura.

            Ma quello è bravo davvero, il mestiere lo conosce.

            Magari con un buon sistemista anche windows.......La storia e' istruttiva, e somiglia molto ad alcune che mi hanno visto protagonista.E' la conclusione ad essere inappropriata.Ti racconto la mia versione: un conoscente non e' piu' soddisfatto del proprio computer che ha qualche anno, non puo' farci girare i giochi nuovi, etc...Lo vuole buttar via.Arrivo io e dico "perche' lo butti? e' forse rotto?" "no, e' solo vecchio e voglio cambiarlo""ok, allora dallo a me che te lo butto via io"e cosi' ho tanti bei vecchi computer in cantina, perfettamente funzionanti, con sopra linux.
          • nome e cognome scrive:
            Re: stending (inn)ovation!

            in mezzo a tanti sistemisti espertissimi, nessuno
            che mi ha dato la rispota, ma a cosa
            serve?Sistemisti espertissimi? Qui?A cosa serve l'interfaccia grafica in generale?
          • panda rossa scrive:
            Re: stending (inn)ovation!
            - Scritto da: nome e cognome

            in mezzo a tanti sistemisti espertissimi,
            nessuno

            che mi ha dato la rispota, ma a cosa

            serve?

            Sistemisti espertissimi? Qui?

            A cosa serve l'interfaccia grafica in generale?A far vedere quanto e' figo il sistema a chi non ci capisce.
          • nome e cognome scrive:
            Re: stending (inn)ovation!

            A far vedere quanto e' figo il sistema a chi non
            ci
            capisce.Quindi l'interfaccia grafica serve per rendere le cose più semplici...
          • panda rossa scrive:
            Re: stending (inn)ovation!
            - Scritto da: nome e cognome

            A far vedere quanto e' figo il sistema a chi
            non

            ci

            capisce.

            Quindi l'interfaccia grafica serve per rendere le
            cose più
            semplici...No, l'interfaccia grafica serve per <b
            fare </b
            le cose piu' semplici.Tipo lanciare una applicazione, o rinominare un file (a meno che tu non voglia chiamarlo AUX), o andare nel cestino a recuperare un file cancellato per sbaglio.Se appena appena devi andare a fare qualcosa di piu' significativo, tipo estrarre tutte le sere dai log alcuni dati di traffico, formattarli, e spedire via mail in allegato le righe con le situazioni anomale, e' proprio allora che l'interfaccia grafica e' utile come un cactus infilato su per l'orifizio anale.
          • shevathas scrive:
            Re: stending (inn)ovation!
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: nome e cognome


            A far vedere quanto e' figo il sistema
            a
            chi

            non


            ci


            capisce.



            Quindi l'interfaccia grafica serve per
            rendere
            le

            cose più

            semplici...

            No, l'interfaccia grafica serve per <b

            fare </b
            le cose piu'
            semplici.
            e che problema c'è a fare le cose più semplici ? tu per svoltare in macchina preferiresti avere in mano un volante o avere una tastiera per inserire l'angolo scritto in base esadecimale e misurato in radianti ?
            Tipo lanciare una applicazione, o rinominare un
            file (a meno che tu non voglia chiamarlo AUX), o
            andare nel cestino a recuperare un file
            cancellato per
            sbaglio.

            Se appena appena devi andare a fare qualcosa di
            piu' significativo, tipo estrarre tutte le sere
            dai log alcuni dati di traffico, formattarli, e
            spedire via mail in allegato le righe con le
            situazioni anomale, e' proprio allora che
            l'interfaccia grafica e' utile come un cactus
            infilato su per l'orifizio
            anale.come dire: il martello è un oggetto inutile perché non puoi usarlo per saldare.
          • nome e cognome scrive:
            Re: stending (inn)ovation!

            Se appena appena devi andare a fare qualcosa di
            piu' significativo, tipo estrarre tutte le sere
            dai log alcuni dati di traffico, formattarli, e
            spedire via mail in allegato le righe con le
            situazioni anomale, e' proprio allora che
            l'interfaccia grafica e' utile come un cactus
            infilato su per l'orifizio
            anale.E cosa o chi ti obbliga ad usarla? A parte la tua ignoranza? Il tuo cervello da sistemista è ormai talmente atrofizzato da non riuscire a concepire nulla di diverso dal batch? Se devo spostare i primi 3 file che iniziano con A da una cartella ad un'altra faccio prima a scrivere un batch o a selezionarli con il mouse e trascinarli?
          • panda rossa scrive:
            Re: stending (inn)ovation!
            - Scritto da: nome e cognome
            Il tuo cervello da sistemista è ormai
            talmente atrofizzato da non riuscire a concepire
            nulla di diverso dal batch? Io concepisco qualunque cosa diversa dal batch nella misura in cui questa cosa non pretenda di SOSTITUIRE il batch.
            Se devo spostare i
            primi 3 file che iniziano con A da una cartella
            ad un'altra faccio prima a scrivere un batch o a
            selezionarli con il mouse e
            trascinarli?Se devi spostare i primi 3 files che iniziano per A non ti occorre un server.
          • nome e cognome scrive:
            Re: stending (inn)ovation!

            Io concepisco qualunque cosa diversa dal batch
            nella misura in cui questa cosa non pretenda di
            SOSTITUIRE il
            batch.Dalla loro invenzione ad oggi le automobili hanno gradualmente sostituito i cavalli per quasi tutto, ma i cavalli ancora esistono e vengono usati.
            Se devi spostare i primi 3 files che iniziano per
            A non ti occorre un
            server.E tu che ne sai di cosa c'è dentro quei file e del perché occorra spostarli? Ti è solo stato chiesto di farlo.
          • panda rossa scrive:
            Re: stending (inn)ovation!
            - Scritto da: nome e cognome

            Io concepisco qualunque cosa diversa dal
            batch

            nella misura in cui questa cosa non pretenda
            di

            SOSTITUIRE il

            batch.

            Dalla loro invenzione ad oggi le automobili hanno
            gradualmente sostituito i cavalli per quasi
            tutto, ma i cavalli ancora esistono e vengono
            usati.Ma la gente che ha disimparato a cavalcare non li puo' piu' usare.

            Se devi spostare i primi 3 files che
            iniziano
            per

            A non ti occorre un

            server.

            E tu che ne sai di cosa c'è dentro quei file e
            del perché occorra spostarli? Ti è solo stato
            chiesto di farlo.E io lo faccio.Che ti frega del come?Per spostare quei 3 files faccio uno script.Domani magari mi chiedi di spostarne altri 3, che ne so? Ho lo script pronto.Dopodomani vorrai spostarne 30. Fatto...Nel mio mestiere ho imparato che tutte le richieste e' molto probabile che vengano reiterate nel tempo.
          • nome e cognome scrive:
            Re: stending (inn)ovation!

            Ma la gente che ha disimparato a cavalcare non li
            puo' piu'
            usare.Evidentemente non gli serve.
            E io lo faccio.
            Che ti frega del come?
            Per spostare quei 3 files faccio uno script.
            Domani magari mi chiedi di spostarne altri 3, che
            ne so? Ho lo script
            pronto.
            Dopodomani vorrai spostarne 30. Fatto...A me o meglio al tuo CIO non frega del come lo fai ma quanto ci metti.
            Nel mio mestiere ho imparato che tutte le
            richieste e' molto probabile che vengano
            reiterate nel
            tempo.Nel tuo mestiere avresti dovuto imparare ad usare lo strumento giusto per il lavoro giusto.
          • panda rossa scrive:
            Re: stending (inn)ovation!
            - Scritto da: nome e cognome

            Ma la gente che ha disimparato a cavalcare
            non
            li

            puo' piu'

            usare.

            Evidentemente non gli serve.Non e' quello il motivo, e tu lo sai benissimo.

            E io lo faccio.

            Che ti frega del come?

            Per spostare quei 3 files faccio uno script.

            Domani magari mi chiedi di spostarne altri
            3,
            che

            ne so? Ho lo script

            pronto.

            Dopodomani vorrai spostarne 30. Fatto...

            A me o meglio al tuo CIO non frega del come lo
            fai ma quanto ci metti.Appunto per quello faccio gli script. Per metterci meno.

            Nel mio mestiere ho imparato che tutte le

            richieste e' molto probabile che vengano

            reiterate nel

            tempo.

            Nel tuo mestiere avresti dovuto imparare ad usare
            lo strumento giusto per il lavoro
            giusto.Lo strumento giusto per il mio mestiere si chiama bash.Come lo strumento giusto per chi deve battere chiodi si chiama martello.Entrambi sono essenziali, fanno quello che devono fare, non hanno avuto bisogno di evolvere piu' di tanto nel tempo.Oggi qualcuno sta cercando di convincere chi deve battere i chiodi a usare una piastrella al posto del martello.
          • pippo75 scrive:
            Re: stending (inn)ovation!

            Se appena appena devi andare a fare qualcosa di
            piu' significativo, tipo estrarre tutte le sere
            dai log alcuni dati di traffico, formattarli, e
            spedire via mail in allegato le righe con le
            situazioni anomale, e' proprio allora che
            l'interfaccia grafica e' utile come un cactus
            infilato su per l'orifizio
            anale.Cosa c'entra l'estrazione dati con una gui? Sopratutto se deve fare tutto in automatico. Semplice script ( che al momento non saprei come fare ;) )Mi sbaglierò ma mi sembra che confondi le cose.
          • panda rossa scrive:
            Re: stending (inn)ovation!
            - Scritto da: pippo75

            Se appena appena devi andare a fare qualcosa
            di

            piu' significativo, tipo estrarre tutte le
            sere

            dai log alcuni dati di traffico,
            formattarli,
            e

            spedire via mail in allegato le righe con le

            situazioni anomale, e' proprio allora che

            l'interfaccia grafica e' utile come un cactus

            infilato su per l'orifizio

            anale.

            Cosa c'entra l'estrazione dati con una gui?Cosa c'entra la gui con le mansioni di un sistemista su un server?
            Sopratutto se deve fare tutto in automatico.Lo fa in automatico se prima qualcuno ha automatizzato il proXXXXX.
            Semplice script ( che al momento non saprei come
            fare ;)
            )Appunto. Quello e' il nuovo windows 2012 server con interfaccia metro.Prego, si accomodi...
            Mi sbaglierò ma mi sembra che confondi le cose.Nessuna confusione.
          • nome e cognome scrive:
            Re: stending (inn)ovation!
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: nome e cognome


            Non mi intendo di server, ma mi chiedo:
            ma

            ad

            un


            server serve l'interfaccia


            grafica?



            Se c'è ... meglio. A inizio secolo si
            muovevano

            con carri e cavalli.. serviva

            l'auto?

            L'auto necessita di carburante in primis, quindi
            di asfalto, infine di qualcuno abilitato alla
            guida.E se tutto questo è disponibile perché vuoi usare a tutti i costi carro e cavalli.

            Prendi la Delorean e vai nel vecchio west, poi
            sappimi dire come ti muovi bene con l'auto,
            rispetto a carri e
            cavalli.Prendi carro e cavalli fatti da milano fino a reggio calabria...
          • panda rossa scrive:
            Re: stending (inn)ovation!
            - Scritto da: nome e cognome
            E se tutto questo è disponibile perché vuoi usare
            a tutti i costi carro e
            cavalli.Perche' tutto questo non sempre e' disponibile.E spesso viene a mancare proprio nel momento di emergenza.E comunque tante volte ci metto di meno a guadare il torrente col carretto che fare tutto il giro in macchina per andare a prendere l'autostrada, passare sul ponte (magari trafficato) e arrivare dall'altra parte.

            Prendi la Delorean e vai nel vecchio west,
            poi

            sappimi dire come ti muovi bene con l'auto,

            rispetto a carri e

            cavalli.

            Prendi carro e cavalli fatti da milano fino a
            reggio
            calabria...Facciamo un paio di km in piu'. Messina.Con divieto di usare il traghetto pero'.Tu aspetta pure che finiscano il ponte che io intanto attraverso a nuoto con carro e cavalli.
          • nome e cognome scrive:
            Re: stending (inn)ovation!

            Perche' tutto questo non sempre e' disponibile.
            E spesso viene a mancare proprio nel momento di
            emergenza.
            E comunque tante volte ci metto di meno a guadare
            il torrente col carretto che fare tutto il giro
            in macchina per andare a prendere l'autostrada,
            passare sul ponte (magari trafficato) e arrivare
            dall'altra
            parte.Resta il fatto che quando tutto quello è disponibile e quando non c'è l'emergenza per andare da milano a reggio calabria la macchina è meglio del carro coi cavalli.
            Facciamo un paio di km in piu'. Messina.
            Con divieto di usare il traghetto pero'.

            Tu aspetta pure che finiscano il ponte che io
            intanto attraverso a nuoto con carro e
            cavalli.ROTFL, cosi' dopo essermi goduto qualche settimana in un villaggio turistico di reggio mi tocca vederti annegare assieme agli incolpevoli cavalli?
          • panda rossa scrive:
            Re: stending (inn)ovation!
            - Scritto da: nome e cognome
            Resta il fatto che quando tutto quello è
            disponibile e quando non c'è l'emergenza per
            andare da milano a reggio calabria la macchina è
            meglio del carro coi cavalli.Esatto.Ma quando non c'e' l'emergenza non c'e' neanche bisogno del sistemista.Puoi mettere ruppolo al mio posto e nessuno si accorgerebbe di nulla.

            Facciamo un paio di km in piu'. Messina.

            Con divieto di usare il traghetto pero'.



            Tu aspetta pure che finiscano il ponte che io

            intanto attraverso a nuoto con carro e

            cavalli.

            ROTFL, cosi' dopo essermi goduto qualche
            settimana in un villaggio turistico di reggio mi
            tocca vederti annegare assieme agli incolpevoli
            cavalli?Non annegano i cavalli.Sono bene addestrati per attraversare lo stretto a nuoto.Il carretto e' di legno e galleggia.Tu goditi pure il villaggio turistico a Reggio Calabria con la tua auto touch.Io lo stretto lo posso attraversare.
          • nome e cognome scrive:
            Re: stending (inn)ovation!

            Esatto.
            Ma quando non c'e' l'emergenza non c'e' neanche
            bisogno del
            sistemista.Perché l'aggiunta di un utente al database o la creazione di un table space o l'estrazione di qualche XXXXXXXta dai log sono sempre operazioni fatte in emergenza?
            Puoi mettere ruppolo al mio posto e nessuno si
            accorgerebbe di
            nulla.Perché esistono le interfacce grafica altrimenti il povero ruppolo a cui venisse chiesto di aggiungere uno schema dal database dovrebbe trafficare con sqlplus che non essendo scaricato dall'apple store risulta inutilizzabile per definizione.
            Non annegano i cavalli.
            Sono bene addestrati per attraversare lo stretto
            a
            nuoto.
            Il carretto e' di legno e galleggia.
            Tu goditi pure il villaggio turistico a Reggio
            Calabria con la tua auto
            touch.
            Io lo stretto lo posso attraversare.Beh bravo ... ma nel tempo che tu impieghi per arrivare (ammesso che arrivi) chi ti aspettava dall'altra parte è morto di vecchiaia. Fatica inutile e inoltre la protezione animali ti ha arrestato per maltrattamenti.
          • panda rossa scrive:
            Re: stending (inn)ovation!
            - Scritto da: nome e cognome

            Esatto.

            Ma quando non c'e' l'emergenza non c'e'
            neanche

            bisogno del

            sistemista.

            Perché l'aggiunta di un utente al database o la
            creazione di un table space o l'estrazione di
            qualche XXXXXXXta dai log sono sempre operazioni
            fatte in emergenza?Stiamo ipotizzando di re-inserire un centinaio di utenti.E' una cosa normale da farsi tutte le volte che c'e' da rifare una macchina (tipico server winsozz crashato con registro fumatosi di conseguenza).Quindi rientra proprio nelle situazioni di emergenza.Pure l'estrazione di qualche XXXXXXXta di log e' proprio in emergenza che bisogna farla per capire che diavolo sta succedendo o e' gia' sucXXXXX.

            Puoi mettere ruppolo al mio posto e nessuno
            si

            accorgerebbe di

            nulla.

            Perché esistono le interfacce grafica altrimenti
            il povero ruppolo a cui venisse chiesto di
            aggiungere uno schema dal database dovrebbe
            trafficare con sqlplus che non essendo scaricato
            dall'apple store risulta inutilizzabile per
            definizione.Faglielo aggiungere a ruppolo lo schema al tuo db.Io manco una select gli farei fare, neppure con interfaccia grafica.

            Non annegano i cavalli.

            Sono bene addestrati per attraversare lo
            stretto

            a

            nuoto.

            Il carretto e' di legno e galleggia.

            Tu goditi pure il villaggio turistico a
            Reggio

            Calabria con la tua auto

            touch.

            Io lo stretto lo posso attraversare.

            Beh bravo ... ma nel tempo che tu impieghi per
            arrivare (ammesso che arrivi) chi ti aspettava
            dall'altra parte è morto di vecchiaia.A 30 km al giorno 1000 km si fanno in un mesetto, altro che vecchiaia.
            Fatica inutile e inoltre la protezione animali ti
            ha arrestato per maltrattamenti.(troll)(troll1)(troll2)(troll3)(troll4)
          • nome e cognome scrive:
            Re: stending (inn)ovation!

            Stiamo ipotizzando di re-inserire un centinaio di
            utenti.Io sto ipotizzando di inserirne uno.
            E' una cosa normale da farsi tutte le volte che
            c'e' da rifare una macchina (tipico server
            winsozz crashato con registro fumatosi di
            conseguenza).Si lo so, quando si danno le macchine in mano ai linari incompetenti queste cose sono all'ordine del giorno ... poi qualcuno gli rivela che il registro si può backuppare e l'illuminazione arriva.
            Quindi rientra proprio nelle situazioni di
            emergenza.

            Pure l'estrazione di qualche XXXXXXXta di log e'
            proprio in emergenza che bisogna farla per capire
            che diavolo sta succedendo o e' gia'
            sucXXXXX.Beh ora spero di non bloccarti la crescita, ma log è una parola inglese generica che non indica necessariamente una lista di errori. Il tuo CIO potrebbe chiederti "caro panda rossa, potresti farmi sapere realmente quante persone accedono al nostro fantastico software CRM, a fine anno devo rinegoziare le licenze". Ora sei liberissimo di lavorare in emergenza anche quando non è necessario... del resto con il pericolo di essere sostituito da un'indiano lo capisco benissimo, ma le persone normali (leggi non sistemisti) sanno assegnare le priorità in maniera corretta.
            Faglielo aggiungere a ruppolo lo schema al tuo db.
            Io manco una select gli farei fare, neppure con
            interfaccia
            grafica.Io con l'interfaccia grafica gliela farei fare tranquillamente, piuttosto che dargli in mano un batch come vorresti fare tu.
            A 30 km al giorno 1000 km si fanno in un mesetto,
            altro che
            vecchiaia.ma anche meno, poi finisci come Filippide...
          • panda rossa scrive:
            Re: stending (inn)ovation!
            - Scritto da: nome e cognome

            Stiamo ipotizzando di re-inserire un
            centinaio
            di

            utenti.

            Io sto ipotizzando di inserirne uno. Non e' sull'uno che emerge il pregio del batch, furbone.


            E' una cosa normale da farsi tutte le volte
            che

            c'e' da rifare una macchina (tipico server

            winsozz crashato con registro fumatosi di

            conseguenza).

            Si lo so, quando si danno le macchine in mano ai
            linari incompetenti queste cose sono all'ordine
            del giorno ... poi qualcuno gli rivela che il
            registro si può backuppare e l'illuminazione
            arriva.I linari incompetenti backappano tutto.Chiedi a chi amministra il server winsozz dov'e' il backup del registro, non a me.

            Beh ora spero di non bloccarti la crescita, ma
            log è una parola inglese generica che non indica
            necessariamente una lista di errori.Appunto.E il problema e' proprio estrarre solo le righe degli errori da tutto il resto.
            Il tuo CIO potrebbe chiederti "caro panda rossa,
            potresti farmi sapere realmente quante persone
            accedono al nostro fantastico software CRM, a
            fine anno devo rinegoziare le licenze".grep login: crm.log | cut -d| -f3 | sort -unique | wcOra fammi vedere tu come si fa col clicca clicca.
            Ora sei liberissimo di lavorare in emergenza
            anche quando non è necessario... del resto con il
            pericolo di essere sostituito da un'indiano lo
            capisco benissimo, ma le persone normali (leggi
            non sistemisti) sanno assegnare le priorità in
            maniera corretta.Io non lavoro in emergenza.Io lavoro.E se la mia modalita' funziona sia in condizioni normali che in emergenza, questo garantisce maggior affidabilita' alla mansione che svolgo.

            Faglielo aggiungere a ruppolo lo schema al
            tuo
            db.

            Io manco una select gli farei fare, neppure
            con

            interfaccia

            grafica.

            Io con l'interfaccia grafica gliela farei fare
            tranquillamente, piuttosto che dargli in mano un
            batch come vorresti fare tu.Con l'interfaccia grafica potrebbe far danni.Col batch se la sintassi non e' corretta non funziona.

            A 30 km al giorno 1000 km si fanno in un
            mesetto,

            altro che

            vecchiaia.

            ma anche meno, poi finisci come Filippide...Io non ho mica fretta.Tu clicca, che io quando arrivo arrivo.
          • nome e cognome scrive:
            Re: stending (inn)ovation!

            Non e' sull'uno che emerge il pregio del batch,
            furbone.E' sull'uno che emerge il pregio della GUI, furbone.
            I linari incompetenti backappano tutto.Allora non ti serve nessuno script. Prendi il tuo software di restore, la sua bella gui, pigi un pulsante e tutto è come prima.
            Chiedi a chi amministra il server winsozz dov'e'
            il backup del registro, non a
            me.Ma se non amministri macchine windows cosa te ne frega di come lavorano gli amministratori? Continua a vivere nel 1980 e lascia andare avanti gli altri.
            Appunto.
            E il problema e' proprio estrarre solo le righe
            degli errori da tutto il
            resto.Allora, rileggi con calma. Estrarre dati da un log è per forza qualcosa che va fatto in emergenza?
            grep login: crm.log | cut -d| -f3 | sort -unique
            |
            wc

            Ora fammi vedere tu come si fa col clicca clicca.Apro il software, click su "login history", click su export to excel.
            Io non lavoro in emergenza.
            Io lavoro.
            E se la mia modalita' funziona sia in condizioni
            normali che in emergenza, questo garantisce
            maggior affidabilita' alla mansione che
            svolgo.Usare lo stesso metodo in emergenza e in condizioni normali è per definizione inefficiente (e pericoloso), la polizia non va in giro sirene spiegate per andare in pausa pranzo.
            Con l'interfaccia grafica potrebbe far danni.
            Col batch se la sintassi non e' corretta non
            funziona.Il batch come lo lancia?

            ma anche meno, poi finisci come Filippide...

            Io non ho mica fretta.
            Tu clicca, che io quando arrivo arrivo.Quando arrivi tu la guerra è bella che finita.
          • iPaolo scrive:
            Re: stending (inn)ovation!
            A Panda Rosso ma Backup Exec lo conosci? Veeam Backup ti dice niente? Ah no scusa faccio backup solo con script e batch...ma fammi il favore
          • panda rossa scrive:
            Re: stending (inn)ovation!
            - Scritto da: iPaolo
            A Panda Rosso ma Backup Exec lo conosci? Veeam
            Backup ti dice niente? Ah no scusa faccio backup
            solo con script e batch...ma fammi il
            favoreLa sai la differenza tra conoscere e avercelo installato sul server?
          • iPaolo scrive:
            Re: stending (inn)ovation!
            Ma tu non rispondi alla mia domanda: li conosci quei prodotti per i backup o no?
          • panda rossa scrive:
            Re: stending (inn)ovation!
            - Scritto da: iPaolo
            Ma tu non rispondi alla mia domanda: li conosci
            quei prodotti per i backup o
            no?Che io li conosca o meno non fa differenza.Non sono in dotazione nel posto dove lavoro.Quindi, se anche ti dicessi "Si, li conosco!" che cosa cambia?
          • shevathas scrive:
            Re: stending (inn)ovation!

            Stiamo ipotizzando di re-inserire un centinaio di
            utenti.
            E' una cosa normale da farsi tutte le volte che
            c'e' da rifare una macchina (tipico server
            winsozz crashato con registro fumatosi di
            conseguenza).
            Quindi rientra proprio nelle situazioni di
            emergenza.
            se si è così XXXXXXXXX da avere una sola macchina come server per gestire un centinaio di utenti e non avere avere alcun backup si.
          • panda rossa scrive:
            Re: stending (inn)ovation!
            - Scritto da: shevathas

            Stiamo ipotizzando di re-inserire un
            centinaio
            di

            utenti.

            E' una cosa normale da farsi tutte le volte
            che

            c'e' da rifare una macchina (tipico server

            winsozz crashato con registro fumatosi di

            conseguenza).

            Quindi rientra proprio nelle situazioni di

            emergenza.


            se si è così XXXXXXXXX da avere una sola macchina
            come server per gestire un centinaio di utenti e
            non avere avere alcun backup
            si.Se l'XXXXXXXXXta' si limitasse solo a questo, sarebbe un mondo assai migliore.Tu non hai idea di certe realta'.
          • shevathas scrive:
            Re: stending (inn)ovation!

            Se l'XXXXXXXXXta' si limitasse solo a questo,
            sarebbe un mondo assai
            migliore.
            Tu non hai idea di certe realta'.ne ho visto. Stai tranquillo contro la stupidità non c'è sistema operativo che tenga.
  • P.Inquino scrive:
    come da titolo...
    .....per dove se ne "diparte?" (rotfl)
Chiudi i commenti