UK, al via le frontiere biometriche

Dopo l'approvazione di un sistema nazionale d'identificazione elettronico, le autorità britanniche hanno iniziato ad effettuare i controlli sui nuovi passaporti con smartcard. Il Governo: più sicurezza coi documenti biometrici

Londra – Le nuove carte d’identità biometriche , approvate lo scorso marzo dal governo britannico e già assegnate ad un milione di cittadini, hanno finalmente acquistato validità su tutto il territorio del Regno Unito. Le autorità hanno infatti iniziato ad effettuare controlli biometrici sui passeggeri in transito per le frontiere dell’isola. Ciascun passaporto, equipaggiato con microchip, contiene una copia delle impronte digitali del portatore.

Il Ministro degli Interni Tony McNulty ha enfatizzato questa novità, destinata a rafforzare l’attività statale di prevenzione antiterroristica: “La biometria serve per verificare l’identità delle persone così come per rendere più efficace il controllo del territorio e delle frontiere”. Il costo di un passaporto biometrico è di circa 66 sterline , rispetto alle 42 sterline di un passaporto tradizionale interamente in carta.

Tutti i dati biometrici rilevati e registrati vengono contenuti all’interno di un database nazionale , simile a quello attualmente in funzione negli Stati Uniti . Nonostante le preoccupazioni dei garanti europei per i dati personali, il Regno Unito prosegue nella sua strada: è il primo paese europeo ad avere adottato un simile sistema informatizzato d’identificazione dei cittadini.

Uno strumento rapido ed utile, non esente da gravissimi problemi strutturali. Primo tra tutti, quello dell’ integrità dei dati . Esattamente come previsto dagli attivisti del comitato No2ID , convinti che il passaggio alla “cittadinanza digitalizzata” e biometrica sia estremamente rischioso, il sistema centralizzato ha già iniziato ad essere assaltato da utenti non autorizzati, a caccia di informazioni private.

Il sistema conosciuto come ID and Passport Service è stato infatti al centro di almeno quattro tentativi d’ accesso non autorizzato da parte di dipendenti statali. Per ammissione dello stesso Ministero degli Interni, negli ultimi mesi sono stati registrati anche alcuni incidenti legati a problemi nella gestione software del database: un terminale IPS installato in un penitenziario, come riporta ZDNet , avrebbe smesso di funzionare per colpa di un crash di sistema.

Tommaso Lombardi

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Ma in Italia c'è già!
    Ecco una lista di pericolosi criminali da cui stare alla larga...Se li vedi in giro, prima spara poi fai le domande! p)http://www.beppegrillo.it/condannati_parlamento.php
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma in Italia c'è già!
      - Scritto da:
      Ecco una lista di pericolosi criminali da cui
      stare alla
      larga...
      Se li vedi in giro, prima spara poi fai le
      domande!
      p)

      http://www.beppegrillo.it/condannati_parlamento.ph
      lol!!! quotatissimo!
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma in Italia c'è già!
      - Scritto da:
      Ecco una lista di pericolosi criminali da cui
      stare alla
      larga...
      Se li vedi in giro, prima spara poi fai le
      domande!
      p)

      http://www.beppegrillo.it/condannati_parlamento.ph
      aaarrrggghhh!verissimo! QiT :)
  • Alessandrox scrive:
    Esempio da imitare
    Eh magari un bel giorno qualche nostro politico decidera' che e' giunto il momento di imitare la grande avanzata civilta' statunitense anche in questo provvedimento cosi' avanzato ed intelligente.
  • Anonimo scrive:
    AAA Prevenzione vai a fare in C*lO!
    Sbaglio o la favoletta della prevenzione è di moda ultimamente? (ghost)
  • m00f scrive:
    AAA Avvocati cercasi
    Una manna dal cielo per gli avvocati con pochi clienti.Almeno avranno tante querele da sfruttare.
  • Anonimo scrive:
    Non solo senza condanna...
    Ma persino senza il processo.Che schifo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Non solo senza condanna...
      A forza di mandare gli imbecilli a quel paese ...e' diventato un paese grande, pieno d'imbecilli.Queste cose deprimono l'animo umano, come fai a parlare di diritti e speranze e progresso rispettoso quando hai davanti degli zombi del genere?- Scritto da:
      Ma persino senza il processo.
      Che schifo.
    • uguccione500 scrive:
      Re: Non solo senza condanna...
      - Scritto da:
      Ma persino senza il processo.
      Che schifo.Ah bene...il mio vicino mi sta giusto sulle palle!!! (rotfl)(linux)
    • Anonimo scrive:
      Re: Non solo senza condanna...
      mi vedo già vicini litigiosi inserire i dati del confinante odiato per fargli dispetto...
      • Anonimo scrive:
        Re: Non solo senza condanna...
        - Scritto da:
        mi vedo già vicini litigiosi inserire i dati del
        confinante odiato per fargli
        dispetto...e no, mi vedo gia' le guerre tra casa e casa, visto che comprare un m16 e' come comprare una bottiglia d'acqua, mi sa che la N.R.A ha promopsso sta legge, piu' sospetti, piu' armi, bravi bravi, sia mai che vi autodistruggete? se prima non v'ammazza il colesterolo?
        • Anonimo scrive:
          Re: Non solo senza condanna...
          - Scritto da:
          e no, mi vedo gia' le guerre tra casa e casa,
          visto che comprare un m16 e' come comprare una
          bottiglia d'acqua, mi sa che la N.R.A ha
          promopsso sta legge, piu' sospetti, piu' armi,
          bravi bravi, sia mai che vi autodistruggete? se
          prima non v'ammazza il
          colesterolo?Guarda che per conoscere gli USA non basta farsi le pippe con i film di Michael Moore. Comprarsi un AR-15 (versione civile del fucile M16) non é così semplice e in certi Stati proprio non puoi.Torna a giocare con le macchinine, bimbo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non solo senza condanna...
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            e no, mi vedo gia' le guerre tra casa e casa,

            visto che comprare un m16 e' come comprare una

            bottiglia d'acqua, mi sa che la N.R.A ha

            promopsso sta legge, piu' sospetti, piu' armi,

            bravi bravi, sia mai che vi autodistruggete? se

            prima non v'ammazza il

            colesterolo?

            Guarda che per conoscere gli USA non basta farsi
            le pippe con i film di Michael Moore. Comprarsi
            un AR-15 (versione civile del fucile M16) non é
            così semplice e in certi Stati proprio non
            puoi.

            Torna a giocare con le macchinine, bimbo.basta una pistola per uccidere, mister saggezza popolare.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non solo senza condanna...
            - Scritto da:
            basta una pistola per uccidere, mister saggezza
            popolare.Per la quale in molti stati occorrono 15 giorni. Intanto si era parlato di M16.Poi, se vogliamo dire che basta una stilografica per uccidere o anche un sasso o le mani nude...
          • Anonimo scrive:
            Re: Non solo senza condanna...

            Per la quale in molti stati occorrono 15 giorni.a beh cambia tutto allora
          • Anonimo scrive:
            Re: Non solo senza condanna...
            Acquistare e detenere armi è possibile anche in Italia, senza porto d'armi. Dove vivete?
          • Anonimo scrive:
            Re: Non solo senza condanna...
            Il porto d'armi serve per poter circolare armati. In molti paesi occorre un permesso d'acquisto, in ogni caso.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non solo senza condanna...
            - Scritto da:
            Acquistare e detenere armi è possibile anche in
            Italia, senza porto d'armiMa negli USA è possibile LEGALMENTE, a differenza che in Italia.
    • ishitawa scrive:
      Re: Non solo senza condanna...
      beh, al "bravo cittadino" USA medio è sempre piaciuto farsi giustizia da solo con forconi, torce, spranghe, winchester, colt etcse la "comunità" nel corso di una "serata aperta di discussione" decide che il tale è un molestatore di bambine (e la tizia è una strega) avranno le loro buone ragioni no?ricordato sempre che dio è dalla loro parte
      • meksONE scrive:
        Re: Non solo senza condanna...
        che paese ipocrita...Vedi le happy-family sorridenti con villetta a schiera e station wagon in giardino, e in cantina hanno i cadaveri dei familiari fatti a pezzi con la motosega.Non dimentichiamo che l'America è stata colonizzata da banditi, rapinatori e assassini che cercavano di scappare dall'europa...
        • Anonimo scrive:
          Re: Non solo senza condanna...
          - Scritto da: meksONE
          Non dimentichiamo che l'America è stata
          colonizzata da banditi, rapinatori e assassini
          che cercavano di scappare
          dall'europa...Un altro che ha studiato storia dal pescivendolo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non solo senza condanna...
            - Scritto da:

            - Scritto da: meksONE


            Non dimentichiamo che l'America è stata

            colonizzata da banditi, rapinatori e assassini

            che cercavano di scappare

            dall'europa...

            Un altro che ha studiato storia dal pescivendolo.Che cercassero di scappare, non tutti.Ma che siano pronipoti di banditi, rapinatori e assassini lo sa anche il pescespada affettato del pescivendolo!
          • Anonimo scrive:
            Re: Non solo senza condanna...
            - Scritto da:
            Che cercassero di scappare, non tutti.
            Ma che siano pronipoti di banditi, rapinatori e
            assassini lo sa anche il pescespada affettato del
            pescivendolo!E noi siamo pronipoti di fascisti o nazi assortiti. What's your point again, come direbbero i nerd di slashdot?
          • Anonimo scrive:
            Re: Non solo senza condanna...

            E noi siamo pronipoti di fascisti o nazi
            assortiti. What's your point again, come
            direbbero i nerd di
            slashdot?si, ma anche(per fortuna) di partigiani e...semplici contadini.
Chiudi i commenti