UK, tutte le leggi gratis online

Per quei paesi dove l'accesso al corpo normativo è spesso costoso e limitato, l'operazione decisa da Londra ha il sapore di una rivoluzione. Questione di trasparenza, fiducia e tecnologia

Londra – Non ci sono le sentenze e molti altri documenti e regolamenti ma nel nuovo database realizzato nel Regno Unito, e ora messo a disposizione di tutti i sudditi di Sua Maestà, c’è nientemeno che l’intero corpo normativo del paese. La novità delle ultime ore è che l’accesso al database è totalmente gratuito e aperto, e chiunque può leggere ed utilizzare quei testi.

Il blog di Open Knowledge Foundation segnala che non è tutto oro ciò che luccica, ma quasi: “Ci sono alcuni punti deboli, ad esempio 40 leggi non sono proprio presenti, è garantito l’aggiornamento solo fino alla fine del 2001 e i dati rilevano i cambiamenti legislativi solo dal 1991”. Pur con molti limiti, il nuovo UK Statute Law Database viene accolto con interesse un po’ ovunque.

BoingBoing segnala altri limiti del database, dalla giurisprudenza fino a certi regolamenti, ma la sensazione è che la openness del nuovo strumento sia di gran lunga più interessante dei nei che, in ogni caso, l’amministrazione di Statute Law Database intende progressivamente cancellare.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Il link al video???
    Dov'è? :p :p :p :p
  • Shiva scrive:
    i Brasiliani non sono Carioca
    Nota per la redazione... per Carioca si intende solo l'abitante della città di Rio de Janeiro, differente dall'abitande dello stato di Rio de Janeiro (Fluminense) e del Brasile (Brasileiro)
    • db72 scrive:
      Re: i Brasiliani non sono Carioca
      - Scritto da: Shiva
      Nota per la redazione... per Carioca si intende
      solo l'abitante della città di Rio de Janeiro,
      differente dall'abitande dello stato di Rio de
      Janeiro (Fluminense) e del Brasile
      (Brasileiro)Grazie infinite per la precisazione, che è anche un'utile nota di cultura ;)
    • Santos-Dumont scrive:
      Re: i Brasiliani non sono Carioca
      - Scritto da: Shiva
      Nota per la redazione... per Carioca si intende
      solo l'abitante della città di Rio de Janeiro,
      differente dall'abitande dello stato di Rio de
      Janeiro (Fluminense) e del Brasile
      (Brasileiro)Vero, sembra che qui ci siano solo i carioca... A parte quegli snob di paulisti ci siamo pure noi "pé vermelho" paranaensi! 8)
  • Anonimo scrive:
    Gli zanzaroni
    (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)http://www.corriere.it/Primo_Piano/Cronache/2007/01_Gennaio/10/cica_parodia.shtmlhttp://mediacenter.corriere.it/MediaCenter/action/player?uuid=daf36e36-a0e1-11db-be0b-0003ba99c53bComplimenti per la campagna pubblicitaria a costo 0, son su tutti i media del mondo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Gli zanzaroni
      - Scritto da:
      (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
      Complimenti per la campagna pubblicitaria a costo
      0, son su tutti i media del
      mondo.Se ci sono idioti che la propongono ovunque e' perche ci sono idioti che sono interessati alla cosa.
    • Anonimo scrive:
      Re: Gli zanzaroni
      Infatti si può anche sospettare che la cosa sia stata combinata ad arte, o quantomeno si sia presa al volo l'occasione per sollevare il polverone mediatico.Ora i due (più lei che lui) saranno invitati (a pagamento, s'intende) a vari talk show, a trasmissioni tipo UnoMattina e chissà che non ci scappi anche l'ingresso a qualche "Isola dei Famosi" made in Brazil; la TV spazzatura è infatti ovunque, non solo nel Bel Paese :s... per non parlare di qualche possibile rimborso in denaro dalla causa con Youtube/Google.Non male come risultato, alla fine ... ;)
  • Anonimo scrive:
    "vista la popolarità di quelle riprese"
    Certo, come no! Dopo tutta la pubblicità che gli è stata fatta!!! Se non si sollevava tutto il polverone a nessuno gliene sarebbe fregato un c***o.
    • Santos-Dumont scrive:
      Re: "vista la popolarità di quelle ripre
      - Scritto da:
      Certo, come no! Dopo tutta la pubblicità che gli
      è stata fatta!!! Se non si sollevava tutto il
      polverone a nessuno gliene sarebbe fregato un
      c***o.Il polverone in realtà si è rivelato un boomerang. Ora la Cicarelli è universalmente odiata in Brasile, soprattutto dagli internauti. Bela mossa, complimenti! (rotfl)
      • Anonimo scrive:
        Re: "vista la popolarità di quelle ripre
        - Scritto da: Santos-Dumont

        - Scritto da:

        Certo, come no! Dopo tutta la pubblicità che gli

        è stata fatta!!! Se non si sollevava tutto il

        polverone a nessuno gliene sarebbe fregato un

        c***o.

        Il polverone in realtà si è rivelato un
        boomerang. Ora la Cicarelli è universalmente
        odiata in Brasile, soprattutto dagli internauti.
        Bela mossa, complimenti!
        (rotfl)Be', siamo obiettivi, anche il nerd medio brasiliano, se la Cicarelli gliela desse, la odierebbe molto meno :p
        • Anonimo scrive:
          Re: "vista la popolarità di quelle ripre
          - Scritto da:

          - Scritto da: Santos-Dumont



          - Scritto da:


          Certo, come no! Dopo tutta la pubblicità che
          gli


          è stata fatta!!! Se non si sollevava tutto il


          polverone a nessuno gliene sarebbe fregato un


          c***o.



          Il polverone in realtà si è rivelato un

          boomerang. Ora la Cicarelli è universalmente

          odiata in Brasile, soprattutto dagli internauti.

          Bela mossa, complimenti!

          (rotfl)
          Be', siamo obiettivi, anche il nerd medio
          brasiliano, se la Cicarelli gliela desse, la
          odierebbe molto meno
          :pSi può trombare anche senza amare (e di solito costa meno).
          • Anonimo scrive:
            Re: "vista la popolarità di quelle ripre
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da: Santos-Dumont





            - Scritto da:



            Certo, come no! Dopo tutta la pubblicità che

            gli



            è stata fatta!!! Se non si sollevava tutto
            il



            polverone a nessuno gliene sarebbe fregato
            un



            c***o.





            Il polverone in realtà si è rivelato un


            boomerang. Ora la Cicarelli è universalmente


            odiata in Brasile, soprattutto dagli
            internauti.


            Bela mossa, complimenti!


            (rotfl)

            Be', siamo obiettivi, anche il nerd medio

            brasiliano, se la Cicarelli gliela desse, la

            odierebbe molto meno

            :p

            Si può trombare anche senza amare (e di solito
            costa
            meno).Se proprio la odia, glielo può buttare in Q senza vasella e indossando un condom vetrato @^ :D
Chiudi i commenti