Un assaggio di Firefox per tablet

Gli utenti Android possono già testare la Nightly Build del browser Mozilla ottimizzato per i tablet. Commenti e suggerimenti sono ben accetti

Roma – Procedono i lavori in corso del browser Firefox ottimizzato per le tavolette con Android Honeycomb. Dopo aver pubblicato i primi menabò dell’interfaccia, i laboratori Mozilla rendono disponibile per il download la Nightly Build , versione preliminare tutta da testare.

Gli utenti interessati a contribuire alla causa possono quindi installare il software di navigazione mobile e postare le prime impressioni direttamente sul blog degli sviluppatori. La versione nel canale Nightly è ovviamente in continuo mutamento e tutt’altro che stabile.

Come segnalato in precedenza, questo nuovo “Fennec” propone un’interfaccia grafica profondamente rivista per sfruttare interamente i display dei tablet. Un compromesso ottimizzato tra il layout della versione per computer e quella smartphone.

La navigazione a schede, utile per aprire più pagine nella stessa finestra, è nuovamente protagonista. In modalità landscape le famose tab vengono visualizzate miniaturizzate sul lato sinistro dello schermo, mentre in modalità portrait finiscono dritte in un menù apposito, sulla parte superiore del display.

Roberto Pulito

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • angros scrive:
    "Anse" del cervello?
    Le anse stanno nell'intestino.Le "pieghette" che si vedono nel cervello si chiamano circonvoluzioni.
  • Non gioco piu me ne vado scrive:
    Bello ma
    Questo è più adatto alle menti degli utenti di PI.[img]http://bunkstrutts.files.wordpress.com/2008/02/rubik_dummies_nopuedocreer.jpg[/img]
    • Be&O scrive:
      Re: Bello ma
      La versione Apple ha un colore unico....O bianco o nero, ed è stata eliminata la possibilità di ruotare le facce o ci si potrebbe far male e negli angoli non ci sonopiù gli spigoli.
Chiudi i commenti