Un bene l'ignoranza dei politici?

Lo afferma un lettore secondo cui le zone d'ombra della rete sono foriere di libertà che potrebbero essere schiacciate da una classe politica censoria divenuta consapevole. Risponde Gilberto Mondi


Roma – Salve, sarò breve, leggendo tardivamente un articolo su PI riguardo la crociata antipirati da parte del Governo e sentendo della costituenda commissione per aiutare il governo a capire internet (che lei auspica sia funzionante ed efficace) mi domando: non è forse meglio che il legislatore rimanga nella ignoranza attuale? Se oggi il navigatore un po’ evoluto può fruire di beni distribuiti sulla rete in forma ambigua (mp3 e divx sul p2p), a dispetto delle tariffe alte dei supporti registrati, se chiunque può aprire un sito e parlare male del governo, se esiste ancora un barlume di privacy durante la navigazione, non è questo merito della pur vergognosa ignoranza tecnico-dinamica del legislatore?

Chiaro che se il legislatore fosse mosso da principii nobili favorevoli ai bisogni della gente (che comunque ha il potere di determinare il mercato) per fissare un giusto rapporto tra consumo e retribuzione di opere dell’ingegno allora la competenza in materia sarebbe auspicabile e sacrosanta. Ma nel caso in cui il legislatore persegua una malcelata politica di cieca repressione verso chi mina gli interessi dei poteri forti (industria musicale e cinematografica) e in senso lato di chi può danneggiare l’estabilishment, non è forse meglio che tale misero poliziotto resti nella ignoranza per un tempo ancora il più lungo possibile, ad evitare che sferri attacchi ancora più sofisticati e micidiali?

Grazie per l’attenzione, spero questa mia considerazione, velatamente politica, possa essere di stimolo per una eventuale replica.

Cordialmente
Dario C.
(Bologna)

Gentile Dario
il ragionamento è molto stimolante e confesso di aver più volte in passato benedetto la poca conoscenza della rete da parte dei nostri legislatori. Ma gli anni passano, la rete è diventata un perno delle attività economiche e questo, che lo si voglia o meno, ha trasformato la sufficienza con cui si è guardato ad Internet per anni in un’urgenza di regolamentare il suo funzionamento e irreggimentare le dinamiche di comunicazione che si svolgono grazie alla sua esistenza.

Oggi ci troviamo con l’assoluta necessità che il Legislatore sia consapevole del mezzo, quantomeno per poter nutrire la speranza che non tutte le norme promulgate danneggino lo sviluppo della nuova comunicazione ma anche per poterle contrastare, ove necessario, senza apparire come alieni che parlano dei misteri dell’Universo. Questo è quello che è successo anche all’ottimo senatore Verde Fiorello Cortiana mentre dagli ultimi scranni di Palazzo Madama tentava di raccontare ai propri colleghi la complessità delle cose della rete.
Ringrazio gli amici di PI per aver ospitato questa risposta.
Cordiali saluti,
Gilberto Mondi

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • GbysHSPhFOi wsmrosgy scrive:
    QrgzaadXl
    http://valtrex-500mg.ml/#2132 valtrex,
  • Anonimo scrive:
    Esperienze già in Italia.....
    Assomiglia molto ad una mia idea di qualche tempo fà: http://blogs.devleap.com/romeopruno/archive/2005/11/03/6139.aspxnon capisco lo scalpore, forse è dovuto al fatto che lo fanno gli americani??
  • Anonimo scrive:
    ARRENDIAMOCI ALL'EVIDENZA ...
    Ma perche' non si vuole capire che si deve morire prima o poi ...e non solo noi ... tutto il pianeta ... il nostro sole ... i miliardi di soli della nostra galassia, si, la maggioranza, quelli piu' piccoli dureranno un trillione di anni ma alla fine immancabilmente si spegeranno ... tutte le galassie alla fine si spegneranno ... perfino i protoni in tempi enormemente lunghi decadono ... i buchi neri supermassivi nei centri galattici alla fine evaporeranno ... quanto ci vorra'??? 10^80 ...10^100 anni? Che importa ... nel momento in cui chiuderemo gli occhi il tempo per noi si contrarra' in un istante ... e dobbiamo essere consapevoli che nulla sopravvivera' se non un mare di radiazione in equilibrio termico sempre piu' rada ... ben sotto i 3K ... come dire si finisce tutti dissolti e in ghiacciaia per l'eternita' ... eeehhh quando si dice pace eterna non saprei trovare una immagine piu' azzeccata.:-)
  • Anonimo scrive:
    ma che bell'idea
    del c@xx0! andasse a lavorare in miniera altro che brevetto...il 49mo giorno si piantò tutto e il tecnico mise una patch masi accorse che serviva anche una connessione al web.allora contattò la telecozz che lo fece aspettare 6 mesi e poidopo innumerevoli reset e patch cominciò la serie di updateche incriccarono ogni cosa. il tecnico allora decise di donarela pace eterna al winzozz installando linux.dopo qualche mese notò che l'hard disk finalmente aveva smesso di fare rumori inquietanti e attivò il "programma" dimessaggistica LMMTO (li mejo mortacci tua on-line)nel frattempo si era formato un club (ma che lui da bravo americano conosceva come Randello) che faceva il tifo perquella che era ormai divenuta una missione impossibbole.Appena lo schermo prese vita e si vide il morto questo nonperse tempo e lanciò il seguente messaggio: "Brutti linaridel casso spegnete sto cesso di pentium lasciatemi in pacee andate tutti in miniera!"amen
  • Anonimo scrive:
    è tutta la vita che vedo computer ...
    ... l'aldilà spero sia un posto dove non si è nemmeno a conoscenza dell'energia elettrica
  • Anonimo scrive:
    Spoon River...
    Chi ha letto l'antologia di spoon river sa che questa e' un idea vecchia, quella di far arrivare i messaggi alla tomba... brrr, ma avete mai letto i messaggi che si postano in giro?
  • avvelenato scrive:
    imho nel futuro cremeranno tutti.
    secondo me nel futuro cremeranno tutti, i cimiteri sono per un certo verso uno spreco di spazio, che adesso ci possiamo permettere (con alcune difficoltà in certi posti), ma in futuro forse no.lo dico consapevole del fascino che molti di questi esercitano. Ma la memoria dei defunti si conserva nelle persone, non negli oggetti.
    • BigSam scrive:
      petra manent

      la memoria dei defunti
      si conserva nelle persone, non negli
      oggetti.... come la Piramide di Giza testimonia da millenni.
      • avvelenato scrive:
        Re: petra manent
        - Scritto da: BigSam

        la memoria dei defunti

        si conserva nelle persone, non negli

        oggetti.

        ... come la Piramide di Giza testimonia da
        millenni.beh potrebbe essere un'idea, una piramide per ogni morto... :D
  • Anonimo scrive:
    I miei messaggi saranno...
    Sarebbe stupendo, davvero.Per esempio, all'eventuale arrivo del direttore della mia azienda, potrei fargli visualizzare - in esclusiva - il filmato in cui gli ingroppo prima la moglie poi la figlia.
  • Anonimo scrive:
    Ci ho pensato anni fa....
    Ma ho concluso che si tratta di una idiozia, perchè allora non avere un sito interattivo a nome del defunto ? E' raggiunbile più comodamente...Ma però pensandoci bene non è una cattiva idea, io faccio il tecnico, metto subito in essere una ditta "Francesco Ades" vi serviamo da vivi e da morti, ti si rompe l'Hd, ma cribbio arrivo io e ti ricarico WindowsMortem2010, ma aimè mancavano le patch, e ti sei preso un virus... da morto, fa nulla, io continuo a spennare la tua famiglia da vivo.... vogli vedere quanti pirloni vorranno una cosa del genere, gente che rompeva i coglioni da vivo e vuole continuare a romperli da morto.Quando sono sulla tomba di una persona a cui volevo bene, ho mille bei ricordi di quando era in vita, non credo di volerli condividere con qualche pirlone di passaggio, come non vorrei che il mio caro estinto sparasse cazzate.Notizia: Condannata per diffazione la tomba di Biasutti Ernesto che sparava cazzate sulle donne di gioventù in maniera indiscreta... avete l'avvocato per la tomba ???L'informatica è come il Rock'n'Roll, morta ma continua a farci ballare !!!
  • Anonimo scrive:
    Il futuro della tomba
    Gia vedo la tomba smontata. LCD a casa di qualcuno e L'hard disk a casa di qualcun'altro.Magari anche la scheda madre.
  • BigSam scrive:
    E NATHAN NEVER?
    Nei cyber cimiteri della città del 22o secolo teatro delle storie di Nathan, il caro estinto computerizzato è la norma: da quello economico stile Standa (un piccolo display ovale con una sola sequenza preimpostata) a quello fighetto con intelligenza artificiale e proiezione olografica a dimensione reale!
    • Anonimo scrive:
      Re: E NATHAN NEVER?
      - Scritto da: BigSam
      a quello fighetto con
      intelligenza artificiale e proiezione
      olografica a dimensione reale!si, ma qui non si parla di intelligenza artificiale...è proprio il morto a raccontarti tutto!!! non un computerp.s. una ca$$ata come molte altre nel mondo :(
  • Anonimo scrive:
    semo li mortacci...
    Giuro che se mi arriva un sms o una mail da un morto mi incazzo. Speriamo che gli hard disk durino poco, speriamo che usino windows, speriamo che si possa dire amen più spesso su queste amerikagnate.
  • trepz scrive:
    Ma... ma... ma...
    era tanto che non sentivo una BOIATA simile, e il bello è che la classica famigliola americana timorata di dio ne comprerà una =) :(
    • theDRaKKaR scrive:
      Re: Ma... ma... ma...
      pensa se si finisce per scoprire che la tanto famosa anima è un campo elettromagnetico che riuscirà a esprimersi, finalmente, usando questi apparati elettroniciscriverò un libro di fantascienza :D
  • Anonimo scrive:
    Ma un po' di pace no?!?
    Ma dico:dopo tutte le rotture di c......i avute da vivo, un po' di pace almeno nella tomba me la saro' meritata?!?:@Giovanni
  • Anonimo scrive:
    L'idea l'avevo avuta io
    Chiunque mi conosce all'università può dirlo...sono quattro anni che parlo di tomba multimedialesigh
    • Anonimo scrive:
      Re: L'idea l'avevo avuta io
      - Scritto da: Anonimo
      Chiunque mi conosce all'università
      può dirlo...
      sono quattro anni che parlo di tomba
      multimediale
      sighLeggi il post Ubik! L'idea l'ha avuta dick negli anni 60
    • Anonimo scrive:
      Re: L'idea l'avevo avuta io
      Beh ! Anch'io l'avevo avuta, ma non avendo i soldi per brevettare questa cazzata galattica, ho evitato di fare la figura del coglione, e anche tu !L'umanità ci sarà grata, cerchiamo di rimanere con i piedi per terra e avere meno idee dementi, mi sa che ci somigliamo troppo, è meglio che non ci conosciamo, perchè in due ci metteremmo sicuramente nei guai.Ho anche avuto l'idea (e questa è meglio) del tromba-parking, ovvero camporella sorvegliata con differenti plus, ma questa ve la racconto un'altra volta.
  • Funz scrive:
    Voglio la tomba multimediale :D
    con dentro il mio album fotografico, tutti i filmini girati nella mia vita, i miei film e le mie canzoni preferite,e il visitatore puo' pure giocare a tetris e ai miei giochi preferiti eccetera eccetera :D :D :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Voglio la tomba multimediale :D
      - Scritto da: Funz
      con dentro il mio album fotografico, tutti i
      filmini girati nella mia vita, i miei film e
      le mie canzoni preferite,e il visitatore
      puo' pure giocare a tetris e ai miei giochi
      preferiti eccetera eccetera :D :D :DMagari inserendo qualche moneta tipo come in sala giochi! :D
  • Anonimo scrive:
    FURTO DEL MONITOR LCD
    E COSI DOPO 1 GIORNO SI FREGANO IL MONITOR...
  • Anonimo scrive:
    il tempo e' galantuomo
    una cosa di cosi' cattivo gusto, sara' adottata da qualche eccentrico riccone .... ma poi sara ... solo un ricordo .... come certa brutta musica degli anni ottanta.
  • Anonimo scrive:
    Che frolloccone....
    quel Barrow. Frolloccone e pure rompipalle. Che lasciasse riposare in pace i cadaveri, diobono!
  • Anonimo scrive:
    Motivo in più.......
    .............per farsi cremare.
  • Anonimo scrive:
    Che la tromba sia una cosa multimediale
    è risaputo, a quando la trombata multimediale? :D
  • Anonimo scrive:
    Si può ancora morire
    Mi sorge il dubbio: con i tempi che corrono per il filmato incluso nella lapide bisognerà pagare il bollino e la tassa SIAE?Comunque quando si romperà l'hard disk il morto sarà veramente morto...
    • Anonimo scrive:
      Re: Si può ancora morire
      - Scritto da: Anonimo
      Mi sorge il dubbio: con i tempi che corrono
      per il filmato incluso nella lapide
      bisognerà pagare il bollino e la
      tassa SIAE?

      Comunque quando si romperà l'hard
      disk il morto sarà veramente morto...Ma dai! E' il business del futuro: migliaia di persone dedite alla manutenzione e alla salvaguardia dei preziosi dati!Campare sulle spalle dei morti: altro che pensioni sulle spalle dei giovani! :D
  • carbonio scrive:
    Ubik!
    P.K.Dick 1968
    • Anonimo scrive:
      Re: Ubik!
      Si' ci stavo pensando anch'io :DCoD
      • carbonio scrive:
        Re: Ubik!
        - Scritto da: Anonimo
        Si' ci stavo pensando anch'io :D

        CoD-------Ubik Istantaneo possiede il fresco aroma del caffè appena tostato.Vostro marito dirà: "Cristo, Sally, credevo che il tuo caffè fosse soltanto così-così. Ma adesso, perdio!"Innocuo se usato secondo le istruzioni.----a rileggerlo il libro, ci si trovano parecchie cosine chesi stanno avverando ( purtroppo ) :(
  • Anonimo scrive:
    Il mio brevetto!
    La videocamera nella tomba... live h24! In streming sul web e sul cellulare!Il grande bisnonno sarà un successo! :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Il mio brevetto!
      - Scritto da: Anonimo
      La videocamera nella tomba... live h24!
      In streming sul web e sul cellulare!
      Il grande bisnonno sarà un successo!
      :DAndiamo oltre col trash !Mettiamola DENTRO la bara che inquadri la faccia del morto, cosi potremo 'gustarci' il decadimento organico live !Un "Grande Fratello...Morto" ?
      • Anonimo scrive:
        Re: Il mio brevetto!
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        La videocamera nella tomba... live h24!

        In streming sul web e sul cellulare!

        Il grande bisnonno sarà un
        successo!

        :D

        Andiamo oltre col trash !
        Mettiamola DENTRO la bara che inquadri la
        faccia del morto, cosi potremo 'gustarci' il
        decadimento organico live !'live' è una parola grossa..... :|
        Un "Grande Fratello...Morto" ?No... quelli li seppellirei vivi...
        • Anonimo scrive:
          Re: Il mio brevetto!


          Mettiamola DENTRO la bara che inquadri
          la

          faccia del morto, cosi potremo
          'gustarci' il

          decadimento organico live !

          'live' è una parola grossa..... :|
          Be' meglio dal vivo che dal morto
      • Anonimo scrive:
        Re: Il mio brevetto!
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        La videocamera nella tomba... live h24!

        In streming sul web e sul cellulare!

        Il grande bisnonno sarà un
        successo!

        :D

        Andiamo oltre col trash !
        Mettiamola DENTRO la bara che inquadri la
        faccia del morto, cosi potremo 'gustarci' il
        decadimento organico live !
        Un "Grande Fratello...Morto" ?Mi saro' espresso male... ma intendevo proprio quello... :)
  • Anonimo scrive:
    Ma non hanno di meglio da fare?
    Bell'idea, così invece che comprare l'hd nuovo vado a scavare tombe e ce l'ho gratis. Ma per favore, un po' di rispetto almeno per i defunti, certe idee andrebbero denunciate.
  • Anonimo scrive:
    Anche dopo che saremo morti...
    ....continueranno a rugarci la cippa con questi brevetti...
  • Anonimo scrive:
    La soluzione al p2p!
    Useremo come nodo la tomba del nonno :pVallo a denunciare o a prendergli l'ip :D :D :D
    • Anonimo scrive:
      Re: La soluzione al p2p!
      huahuahuauhahu :D:D:Dnn sarebbe male fare dei filmati personalizzati per ogni persona che ti viene a trovare ahuahuahu insultare l'ex capo quando nn si ha ormai piu nulla da perdere :p
Chiudi i commenti