USA, capitola la spia di Intel

Biswamohan Pani vuota il sacco davanti ad un giudice del Massachussets. Ha rubato preziosi documenti industriali prima del suo passaggio al competitor AMD. Rischia 1 miliardo di multa e 20 anni di carcere

Roma – Rischia un lungo periodo di detenzione, fino a 20 anni per furto e spionaggio industriale . L’ex-dipendente di Intel Biswamohan Pani si è dunque dichiarato colpevole al cospetto di un giudice distrettuale dello stato del Massachusetts. Accusato di aver trafugato un prezioso pacchetto di documenti riservati poco prima del suo passaggio in AMD.

Il caso è stato ricostruito nei dettagli. Nel 2008, l’ingegnere di origini asiatiche riusciva ad infiltrarsi illegalmente nella fabbrica Intel di Houston per poi prelevare un centinaio di pagine riservate, relative a circa 20 progetti realizzati in CAD di alcuni nuovi processori in via di sviluppo.

Un vero e proprio tesoro di informazioni, del valore stimato tra i 200 e i 400 milioni di dollari . La sanzione pecuniaria per Pani potrebbe però essere più pesante (1 miliardo di dollari) considerati i danni economici stimati per Intel. Gli agenti federali statunitensi erano però riusciti a recuperare il prezioso materiale prima della consegna al competitor AMD. (M.V.)

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • qwaaqw scrive:
    Lo scopo di OLPC
    non è far diventare più bravi i bambini a scuola. Potreste allo stesso modo scrivere un articolo sui tempi bui dell'editore dei sussidiari XYZ che non fanno diventare i bambini più intelligenti.
    • OldDog scrive:
      Re: Lo scopo di OLPC
      - Scritto da: qwaaqw
      non è far diventare più bravi i bambini a scuola.

      Potreste allo stesso modo scrivere un articolo
      sui tempi bui dell'editore dei sussidiari XYZ che
      non fanno diventare i bambini più
      intelligenti.Mia moglie per lavoro ha frequentato qualche aula scolastica italiana dove hanno introdotto le "famose" lavagne informatiche e ho due figli che hanno utilizzato le comuni "aule informatiche" delle scuole italiane (elementari, medie e superiori). L'uso efficace o meno dipende quasi integralmente dalla capacità del docente di inserirlo nel momento d'istruzione, e dei ragazzi che di aprirsi ad un'informatica che sia diversa dall'uso di una console da gioco.Buttare informatica a pioggia serve solo a chi la vende, oltre a rinforzare uno zoccolo anacronistico di gente che dice "il computer non serve a nulla, non lo capisco e me ne vanto".
  • ruppolo scrive:
    L'iPad invece...
    ...i profitti scolastici li ha alzati in modo sensibile.
    • uno qualsiasi scrive:
      Re: L'iPad invece...
      Fonte?
    • Francesco_Holy87 scrive:
      Re: L'iPad invece...
      Sì certo, una mia amica che ha fatto la professoressa in una classe "eletta" da tavolette con la mela, mi ha raccontato che gli studenti non facevano altro che cazzeggiare su internet e Youporn per tutta la lezione. Al massimo le tavolette hanno alzato qualcos'altro in modo sensibile...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 11 aprile 2012 10.54-----------------------------------------------------------
      • bertuccia scrive:
        Re: L'iPad invece...
        - Scritto da: Francesco_Holy87

        Sì certo, una mia amica che ha fatto la
        professoressa in una classe "eletta" da tavolette
        con la mela, mi ha raccontato che gli studenti
        non facevano altro che cazzeggiare su internet e
        Youporn per tutta la lezione. Al massimo le
        tavolette hanno alzato qualcos'altro in modo
        sensibile...chissà cosa l'avranno messa a fare quella voce "restrizioni" su iOS quei mattacchioni della apple.. mah! mistero!! :De chissà perché i browser alternativi presenti in AppStore sono classificati come 17+quanti misteri!!
        • Funz scrive:
          Re: L'iPad invece...
          - Scritto da: bertuccia
          chissà cosa l'avranno messa a fare quella voce
          "restrizioni" su iOS quei mattacchioni della
          apple.. mah! mistero!!
          :D

          e chissà perché i browser alternativi presenti in
          AppStore sono classificati come
          17+

          quanti misteri!!come sempre le restrizioni servono solo a rompere le pa**e alla gente normale che ogni tanto si vuole sparare una XXXXX (leggi: pararsi il cu*o con una foglia di fico e fare la figura dei santarellini), mentre chi vuole le "restrizioni" le aggira come e quando gli pare...
          • bertuccia scrive:
            Re: L'iPad invece...
            - Scritto da: Funz

            come sempre le restrizioni servono solo a rompere
            le pa**e alla gente normale che ogni tanto si
            vuole sparare una XXXXX (leggi: pararsi il cu*o
            con una foglia di fico e fare la figura dei
            santarellini)in che modo romperebbero?sul mio iphone sono disabilitate, non mi rompono affatto
            mentre chi vuole le "restrizioni"
            le aggira come e quando gli pare...ah si li vorrei vedere quei ragazzini di cui si parlava sopra scavalcare il parental control impostato su ipad
          • Funz scrive:
            Re: L'iPad invece...
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: Funz



            come sempre le restrizioni servono solo a
            rompere

            le pa**e alla gente normale che ogni tanto si

            vuole sparare una XXXXX (leggi: pararsi il
            cu*o

            con una foglia di fico e fare la figura dei

            santarellini)

            in che modo romperebbero?
            sul mio iphone sono disabilitate, non mi rompono
            affattonon hai proprio capito il discorso :D

            mentre chi vuole le "restrizioni"

            le aggira come e quando gli pare...

            ah si li vorrei vedere quei ragazzini di cui si
            parlava sopra scavalcare il parental control
            impostato su
            ipadse il "control" del "parental" non ce l'ha il "parent" ma il "controllando"... non mi pare affatto uno scenario difficile da vedere, eh!
    • panda rossa scrive:
      Re: L'iPad invece...
      - Scritto da: ruppolo
      ...i profitti scolastici li ha alzati in modo
      sensibile.Profitti nel senso del conto economico delle scuole private che lo hanno imposto, adeguando l'ammontare della retta.
    • tututu scrive:
      Re: L'iPad invece...
      ma cosa rispondete a fare a questo tizio? è palese che lanci queste frecciatine per sollevare polveroni e basta. Cercate in google che lavoro fa e che faccia ha, capirete molte cose.E per la cronaca, alla sua veneranda età non è accoppiato :D AHAHAAH SFIGATO :d AAAHAHAHHA
      • aphex twin scrive:
        Re: L'iPad invece...
        - Scritto da: tututu
        è
        palese che lanci queste frecciatine per sollevare
        polveroni e basta.
        E per la cronaca, alla sua veneranda età non è
        accoppiato :D AHAHAAH SFIGATO :d
        AAAHAHAHHA(newbie)
    • ZLoneW scrive:
      Re: L'iPad invece...
      - Scritto da: ruppolo
      ...i profitti scolastici li ha alzati in modo sensibile.Fixed.
  • prova123 scrive:
    Il computer è un mezzo non un fine.
    Uno che non ha molto interesse agli argomenti scolastici non sarà certo incentivato dal computer...
  • bertuccia scrive:
    che OS c'avevano alla fine sti cosi?
Chiudi i commenti