USA, cracker russi all'attacco del Pentagono

Nuova offensiva informatica ai danni di Washington sembra avere origine oltre l'ex cortina di ferro. Mancano ancora comunicati ufficiali e le autorità starebbero ora indagando su eventuali mandati governativi

Roma – Circa due settimane fa il Pentagono ha messo offline il sistema di gestione delle email del suo staff a seguito di un cyberattacco definito “sofisticato” e attribuito a presunti attaccanti russi.

A riferirlo sono fonti anonime raccolte dalla NBC che parlano di “nuove e differenti vulnerabilità” nel sistema informatico del Governo: il riferimento è ai diversi attacchi subiti dai vertici a stelle e strisce e resi noti negli ultimi mesi.
Prima di questo, infatti, ad aprile era stato comunicato che cracker russi avessero guadagnato l’accesso alle email di Obama ed il sistema informatico della Casa Bianca.

L’ultimo attacco di cui si ha notizia ha invece interessato il sistema informatico del Pentagono ed è stato condotto intorno al 25 luglio . Il tutto sembra aver avuto origine dalla violazione di alcuni account sui social media del personale e sembra aver origine dalla Russia: le investigazioni stanno ora cercando di capire se si tratti di una iniziativa individuale o se muova da agenti incaricati dal Governo di Putin.

Ad essere compromessi sono stati i dati e le comunicazioni di circa 4mila militari e del personale civile che ha lavorato in collaborazione con l’ufficio del personale dello Joint Chiefs of Staff : in ogni caso si tratterebbe esclusivamente di informazioni non classificate e di accessi ad email personali .

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • rico scrive:
    Tutte Balle
    Di questi fondi e dei precedenti, non ho visto un euro, le connessioni le ho dovute pagare di tasca mia, anche quelle sbagliate tipo vodafogne.
  • AxAx scrive:
    Soldi buttati dalla finestra
    Se non daranno una velocità di upload elevata significa solo che avranno dato la possibilità ai soliti noti di vendere i film a spese dei contribuenti.D'altra parte il progetto globale è appunto di trasformare internet in una specie di canale tv.
    • S7K scrive:
      Re: Soldi buttati dalla finestra
      Perché pensi non diano alta velocità di caricamento? Di solito le connessioni in fibra sono simmetriche...
      • BarlumeDigi tale scrive:
        Re: Soldi buttati dalla finestra
        - Scritto da: S7K
        Perché pensi non diano alta velocità di
        caricamento? Di solito le connessioni in fibra
        sono
        simmetriche...Tralasciando il fatto che l'ISP se vuole può asimmetrizzare anche una connessione simmetrica, guarda che il piano non prevede che la fibra entri direttamente nelle singole abitazioni, al massimo arriva all'armadietto in strada (FTTCab), la parte finale della connessione invece viaggia sul cavo telefonico con standard VDSL, come già avviene in molte città dove la fibra è già arrivata. Se guardi le offerte Telecom, Fastweb o Vodafone, vedrai che col cavolo le velocità sono simmetriche, solitamente sono 30/3 o cose simili.L'idea è quella di rifilarti TV-spazzatura tramite internet, quindi agevolare servizi tipo Netflix, non certo il P2P. Da quasi 20 anni non riescono più a rincretinire i giovani come in passato facevano con la TV (e i risultati si sono visti anche alle urne, col sucXXXXX di movimenti anti-sistema in tutto l'occidente), la banda larga "ma solo per le cose che piacciono a noi" è la loro ultima speranza.
        • S7K scrive:
          Re: Soldi buttati dalla finestra
          - Scritto da: BarlumeDigi tale
          - Scritto da: S7K

          Perché pensi non diano alta velocità di

          caricamento? Di solito le connessioni in

          fibra sono simmetriche...

          [...] guarda che il piano non prevede che la fibra
          entri direttamente nelle singole abitazioni, al
          massimo arriva all'armadietto in strada (FTTCab),
          la parte finale della connessione invece viaggia
          sul cavo telefonico con standard VDSL, come già
          avviene in molte città dove la fibra è già
          arrivata. Se guardi le offerte Telecom, Fastweb o
          Vodafone, vedrai che col cavolo le velocità sono
          simmetriche, solitamente sono 30/3 o cose
          simili.Ah, non sapevo: ero convinto servissero FTTH. Peccato.Quanto all'asimmetria, leggo ora che Fastweb, ad esempio, serve connessioni simmetriche 10/10.
          L'idea è quella di rifilarti TV-spazzatura
          tramite internet, quindi agevolare servizi tipo
          Netflix, non certo il P2P. Da quasi 20 anni non
          riescono più a rincretinire i giovani come in
          passato facevano con la TV (e i risultati si sono
          visti anche alle urne, col sucXXXXX di movimenti
          anti-sistema in tutto l'occidente), la banda
          larga "ma solo per le cose che piacciono a noi" è
          la loro ultima
          speranza.Anche se asimmetriche, le connessioni in fibra (quelle vere, a casa) hanno un rapporto tra le due direzioni (down:up) solitamente bassi (tra il 2 e il 5) che permettono spesso banda in up dignitosa (superiore ai 20 Mb/s). O no?
          • BarlumeDigi tale scrive:
            Re: Soldi buttati dalla finestra
            - Scritto da: S7K
            - Scritto da: BarlumeDigi tale
            Ah, non sapevo: ero convinto servissero FTTH.
            Peccato.

            Quanto all'asimmetria, leggo ora che Fastweb, ad
            esempio, serve connessioni simmetriche
            10/10.In teoria la connessione sarebbe 100/10, ma per avere tutta la banda di scarico devi pagare qualcosina in più rispetto all'offerta base.
            Anche se asimmetriche, le connessioni in fibra
            (quelle vere, a casa) hanno un rapporto tra le
            due direzioni (down:up) solitamente bassi (tra il
            2 e il 5) che permettono spesso banda in up
            dignitosa (superiore ai 20 Mb/s). O
            no?Certo, quelle "vere". Ma nella stragrande maggioranza dei casi in Italia avremo connessioni VDSL2 fino all'armadietto in strada, e solo dopo la fibra. Il massimo in uscita sarà 10 mbit, e per lungo tempo sarà raggiungibile solo con Fastweb, che ha prestazioni migliori ma affidabilità e servizio clienti non eccelsi. Con Telecom l'offerta è 30/3. Non è male, intendiamoci, certamente è un miglioramento rispetto alle velocità attuali, ma per i contenuti moderni (video ad almeno 1080p, ecc...) la banda in uscita è troppo bassa. Condivido inoltre altri post in cui si dice che con tutti questi fondi lo Stato avrebbe potuto crearsi la SUA rete, invece di regalarla ad aziende private.
          • Agia scrive:
            Re: Soldi buttati dalla finestra
            Se l'upstream è buono, come ti vendono i siti, il cloud e servizi vari?
        • S7K scrive:
          Re: Soldi buttati dalla finestra
          - Scritto da: BarlumeDigi tale
          - Scritto da: S7K

          Perché pensi non diano alta velocità di

          caricamento? Di solito le connessioni in

          fibra sono simmetriche...

          [...] guarda che il piano non prevede che la fibra
          entri direttamente nelle singole abitazioni, al
          massimo arriva all'armadietto in strada (FTTCab),
          la parte finale della connessione invece viaggia
          sul cavo telefonico con standard VDSL, come già
          avviene in molte città dove la fibra è già
          arrivata. Se guardi le offerte Telecom, Fastweb o
          Vodafone, vedrai che col cavolo le velocità sono
          simmetriche, solitamente sono 30/3 o cose
          simili.Ah, non sapevo: ero convinto servissero FTTH. Peccato.Quanto all'asimmetria, leggo ora che Fastweb, ad esempio, serve connessioni simmetriche 10/10.
          L'idea è quella di rifilarti TV-spazzatura
          tramite internet, quindi agevolare servizi tipo
          Netflix, non certo il P2P. Da quasi 20 anni non
          riescono più a rincretinire i giovani come in
          passato facevano con la TV (e i risultati si sono
          visti anche alle urne, col sucXXXXX di movimenti
          anti-sistema in tutto l'occidente), la banda
          larga "ma solo per le cose che piacciono a noi" è
          la loro ultima
          speranza.Anche se asimmetriche, le connessioni in fibra (quelle vere, a casa) hanno un rapporto tra le due direzioni (down:up) solitamente bassi (tra il 2 e il 5) che permettono spesso banda in up dignitosa (superiore ai 20 Mb/s). O no?
        • ygd5ext scrive:
          Re: Soldi buttati dalla finestra

          Da quasi 20 anni non riescono più a
          rincretinire i giovani come in passato
          facevano con la TV (e i risultati si
          sono visti anche alle urne, col sucXXXXX
          di movimenti anti-sistema in tutto
          l'occidente), la banda larga "ma solo
          per le cose che piacciono a noi" è
          la loro ultima speranza.Perchè i cosiddetti movimenti anti-sistema prima non esistevano?In realtà ci sono sempre stati, ma ogni volta alla fine si scopre che sono movimenti creati a tavolino per XXXXXXX i polli. Prima c'erano la lega e rifondazione.Poi mentre rifondazione continuava a tagliare le gambe a chi cercava di governare la lega che minacciava i ladroni si allea ai ladroni e passa anni al governo promettendo agli idioti un federalismo che non è mai arrivato.Quando gli elettori hanno iniziato ad aprire gli occhi su questi movimenti anti-sistema hanno messo in campo la nuova fregatura col M5S che ha funzionato alla grande impedendo qualunque maggioranza e mantenendo il potere della casta.Nel frattempo nel resto di europa si sono accorti che il trucco funziona e le varie caste hanno iniziato a mettere in campo le loro versioni. Anche Syriza ha funzionato alla grande. Sta difendendo strenuamente lo status quo in Grecia contrastando il più possibile le riforme per proteggere il sistema di potere locale.
          • BarlumeDigi tale scrive:
            Re: Soldi buttati dalla finestra
            - Scritto da: ygd5ext

            Da quasi 20 anni non riescono più a

            rincretinire i giovani come in passato

            facevano con la TV (e i risultati si

            sono visti anche alle urne, col sucXXXXX

            di movimenti anti-sistema in tutto

            l'occidente), la banda larga "ma solo

            per le cose che piacciono a noi" è

            la loro ultima speranza.

            Perchè i cosiddetti movimenti anti-sistema prima
            non
            esistevano?
            In realtà ci sono sempre stati, ma ogni volta
            alla fine si scopre che sono movimenti creati a
            tavolino per XXXXXXX i polli. Prima c'erano la
            lega e
            rifondazione.
            Poi mentre rifondazione continuava a tagliare le
            gambe a chi cercava di governare la lega che
            minacciava i ladroni si allea ai ladroni e passa
            anni al governo promettendo agli idioti un
            federalismo che non è mai
            arrivato.

            Quando gli elettori hanno iniziato ad aprire gli
            occhi su questi movimenti anti-sistema hanno
            messo in campo la nuova fregatura col M5S che ha
            funzionato alla grande impedendo qualunque
            maggioranza e mantenendo il potere della
            casta.
            Nel frattempo nel resto di europa si sono accorti
            che il trucco funziona e le varie caste hanno
            iniziato a mettere in campo le loro versioni.
            Anche Syriza ha funzionato alla grande. Sta
            difendendo strenuamente lo status quo in Grecia
            contrastando il più possibile le riforme per
            proteggere il sistema di potere
            locale.Ma pensa, io invece mi sento fregato da chi sta attualmente al governo, non certo da Rifondazione, Grillo o la Lega. E penso che la stessa cosa la pensino quelli che in Spagna vogliono votare Podemos, in Francia Marine Le Pen, e così via. Non credo sia un caso se ovunque tali movimenti volino nei sondaggi. E' vero che gli antisistema c'erano anche prima, ma non avevano neanche un terzo dei voti che hanno adesso. Ora c'è un'intera nuova generazione che si informa principalmente tramite la rete, evitando giornali, talk show e TG. E' da lì che viene la valanga di nuovi voti, e tranquillo che non tornano indietro.
          • ygd5ext scrive:
            Re: Soldi buttati dalla finestra

            Ma pensa, io invece mi sento fregato da chi sta
            attualmente al governo, non certo da
            Rifondazione, Grillo o la Lega. Ma chi sta ora al governo c'è arrivato anche con l'aiuto di Grillo:http://www.beppegrillo.it/2013/02/bersani_morto_che_parla.html
            E penso che la
            stessa cosa la pensino quelli che in Spagna
            vogliono votare Podemos, in Francia Marine Le
            Pen, e così via. Non credo sia un caso se ovunque
            tali movimenti volino nei sondaggi. Negli ultimi anni le tecniche per profilare i cittadini sono molto migliorate.Quei partiti volano nei sondaggi perchè sono studiati nei minimi dettagli per soddifare quei profili.
            E' vero che
            gli antisistema c'erano anche prima, ma non
            avevano neanche un terzo dei voti che hanno
            adesso. Ora c'è un'intera nuova generazione che
            si informa principalmente tramite la rete,
            evitando giornali, talk show e TG. Quelli che conosco si informano poco e male. La pubblicità che insegue ovunque e martella costantemente le menti è efficace quanto lo era la televisione prima.
            E' da lì che
            viene la valanga di nuovi voti, e tranquillo che
            non tornano
            indietro.
          • AntiPD scrive:
            Re: Soldi buttati dalla finestra
            - Scritto da: BarlumeDigi tale
            - Scritto da: ygd5ext
            Anche Syriza ha funzionato alla grande. Sta

            difendendo strenuamente lo status quo in
            Grecia

            contrastando il più possibile le riforme per

            proteggere il sistema di potere

            locale.

            Ma pensa, io invece mi sento fregato da chi sta
            attualmente al governo, non certo da
            Rifondazione, Grillo o la Lega. E penso che la
            stessa cosa la pensino quelli che in Spagna
            vogliono votare Podemos, in Francia Marine Le
            Pen, e così via. Non credo sia un caso se ovunque
            tali movimenti volino nei sondaggi. E' vero che
            gli antisistema c'erano anche prima, ma non
            avevano neanche un terzo dei voti che hanno
            adesso. Ora c'è un'intera nuova generazione che
            si informa principalmente tramite la rete,
            evitando giornali, talk show e TG. E' da lì che
            viene la valanga di nuovi voti, e tranquillo che
            non tornano
            indietro.Guarda, lascialo subito perdere, è un elettore di Mafia Capitale che intasa il sito da mesi cambiando continuamente nickname. Guarda la discussione più sotto per farti un'idea di che razza di XXXXXXXXX si tratta.
          • ygd5ext scrive:
            Re: Soldi buttati dalla finestra
            Al solito. Non rispondi mai ai commenti, ma attacchi la persona. Vecchia tattica sempre efficace. Ma lo fai anche per troncare il discorso. Non sia mai che la discussione vada avanti secondo le linee che alla casta non piacciono.
    • lnuhyn scrive:
      Re: Soldi buttati dalla finestra
      - Scritto da: AxAx
      Se non daranno una velocità di upload elevata
      significa solo che avranno dato la possibilità ai
      soliti noti di vendere i film a spese dei
      contribuenti.
      D'altra parte il progetto globale è appunto di
      trasformare internet in una specie di canale
      tv.Prova ad iscriverti ai corsi di qualcuno di questi siti. Scoprirai che ci sono tanti italiani:https://www.futurelearn.com/http://online.stanford.edu/https://www.coursera.org/https://www.udacity.com/https://www.edx.org/Se perdi troppo tempo a scaricare XXXXX poi non puoi sapere quante cose si possono fare con internet.
      • ces scrive:
        Re: Soldi buttati dalla finestra
        - Scritto da: lnuhyn
        - Scritto da: AxAx

        Se non daranno una velocità di upload elevata

        significa solo che avranno dato la
        possibilità
        ai

        soliti noti di vendere i film a spese dei

        contribuenti.

        D'altra parte il progetto globale è appunto
        di

        trasformare internet in una specie di canale

        tv.

        Prova ad iscriverti ai corsi di qualcuno di
        questi siti. Scoprirai che ci sono tanti
        italiani:

        https://www.futurelearn.com/
        http://online.stanford.edu/
        https://www.coursera.org/
        https://www.udacity.com/
        https://www.edx.org/


        Se perdi troppo tempo a scaricare XXXXX poi non
        puoi sapere quante cose si possono fare con
        internet.Ad esempio caricare XXXXX con velocità di upload più decenti :p
  • Danaldo Trumpo scrive:
    Ovviamente...
    I boss mafiosi poi prendono un tot a megabit?
  • Sbanda al largo scrive:
    Che fine ha fatto il piano...
    ... per una rete in fibra ottica di proprietà dello Stato? Ah già, è sparito nel nulla, c'era il rischio che fosse troppo pulito e che l'Italia tornasse davvero ad essere uno Stato sovrano che controlla la propria rete. Quelli che hanno messo renzi lì dov'è (banchieri e industriali, la comitiva del bilderberg) non erano d'accordo, lui s'è messo subito a cuccia e ora gli regala 2.2 miliardi, così loro potranno gentilmente offrirci servizi a banda larga con una rete NSA-friendly costruita coi soldi dei contribuenti Italiani.Naturalmente ci sarà qualche stecca anche per Mafia Capitale, il PD non si scorda degli amici.
    • Arciduca onorario di Java scrive:
      Re: Che fine ha fatto il piano...
      - Scritto da: Sbanda al largo
      ... per una rete in fibra ottica di proprietà
      dello Stato? Ah già, è sparito nel nulla, c'era
      il rischio che fosse troppo pulito e che l'Italia
      tornasse davvero ad essere uno Stato sovrano che
      controlla la propria rete. Progetto cancellato sostanzialmente per i motivi che scrivi. Il governo ha anche silurato quello che l'aveva proposto, l'ex presidente di Cassa Depositi e Prestiti (evidentemente era persona troppo perbene per i gusti di renzi), e l'hanno sostituito con un figuro proveniente da goldman sachs. Basta una ricerchina con google per i dettagli. Questo per dire che razza di fogna sta diventando 'sto paese.
      • AntiPD scrive:
        Re: Che fine ha fatto il piano...
        - Scritto da: Arciduca onorario di Java
        - Scritto da: Sbanda al largo

        ... per una rete in fibra ottica di proprietà

        dello Stato? Ah già, è sparito nel nulla, c'era

        il rischio che fosse troppo pulito e che
        l'Italia

        tornasse davvero ad essere uno Stato sovrano che

        controlla la propria rete.

        Progetto cancellato sostanzialmente per i motivi
        che scrivi. Il governo ha anche silurato quello
        che l'aveva proposto, l'ex presidente di Cassa
        Depositi e Prestiti (evidentemente era persona
        troppo perbene per i gusti di renzi), e l'hanno
        sostituito con un figuro proveniente da goldman
        sachs. Basta una ricerchina con google per i
        dettagli. Questo per dire che razza di fogna sta
        diventando 'sto
        paese.E come se non bastasse, ora i soldi pubblici li usano COMUNQUE. Se fossero stati usati per creare una rete pubblica sarei stato d'accordo (sembrava anche a me troppo bello per essere vero), ma usarli per regalare una rete a telecom/vodafone/ecc... è davvero disgustoso, ormai siamo al fascismo finanziario.
    • lnuhyn scrive:
      Re: Che fine ha fatto il piano...
      - Scritto da: Sbanda al largo
      ... per una rete in fibra ottica di proprietà
      dello Stato? Ah già, è sparito nel nulla, c'era
      il rischio che fosse troppo pulito Ecco un altro nostalgico delle XXXXXte dei tempi dell'IRI
      e che l'Italia
      tornasse davvero ad essere uno Stato sovrano Solito appello all'indipendenza per XXXXXXX i fessi.
      controlla la propria rete. Quelli che hanno messo
      renzi lì dov'è (banchieri e industriali, Berlusconi, Agnelli & co.
      comitiva del bilderberg) Il bilderberg è uno spauracchio messo su da quelle specie di mafia formata dalle famiglie italiane per distrarre l'attenzione.
      non erano d'accordo, lui
      s'è messo subito a cuccia e ora gli regala 2.2
      miliardi, così loro potranno gentilmente offrirci
      servizi a banda larga con una rete NSA-friendly
      costruita coi soldi dei contribuenti
      Italiani.
      Se votate Grillo, Bertinotti, Berlusconi, Renzi alle primarie e personaggi simili di che vi lamentate.
      Naturalmente ci sarà qualche stecca anche per
      Mafia Capitale, il PD non si scorda degli
      amici.Idem come sopra. Il PD è stato consegnato alla destra dagli elettori.
      • AntiPD scrive:
        Re: Che fine ha fatto il piano...
        - Scritto da: lnuhyn
        Se votate Grillo, Bertinotti, Berlusconi, Renzi
        alle primarie e personaggi simili di che vi
        lamentate.Ecco il cerebroleso multinick elettore di MafiaCapitale/PD che torna ad intasare il forum sperando di non essere riconosciuto. Ciccio, non sfuggi a nessuno, serve a poco mettere renzi all'ultimo posto nella lista, si capisce subito chi sei, perchè l'unico XXXXXXXX che scrive queste cose sei solo tu. Voi piddino-renziani-europeisti-MafiaCapitalisti dovete finire tutti in galera a calci in XXXX insieme ai vostri amici buzzi e carminati.
        • lnuhyn scrive:
          Re: Che fine ha fatto il piano...
          https://it.wikipedia.org/wiki/Argumentum_ad_hominem
          • AntiPD scrive:
            Re: Che fine ha fatto il piano...
            http://it.bab.la/dizionario/italiano-inglese/avere-la-faccia-come-il-XXXX
          • lnuhyn scrive:
            Re: Che fine ha fatto il piano...
            Solite tattiche usata nel mondo dei media per anni, non ci vuole molto ad individuare la solita vecchia propaganda.Da una parte si attacca la persona invece dell'argomento. Il link che ho postato sopra è sempre valido. Dall'altra gli si appiccicano sopra un po'di etichette e poo si cerca di dargli una determinata connotazione politica perchè lettori tendono più a giudicare in base alle etichette che al contenuto dell'argomento.
          • AntiPD scrive:
            Re: Che fine ha fatto il piano...
            - Scritto da: lnuhyn
            Solite tattiche usata nel mondo dei media per
            anni, non ci vuole molto ad individuare la solita
            vecchia
            propaganda.

            Da una parte si attacca la persona invece
            dell'argomento. Il link che ho postato sopra è
            sempre valido.


            Dall'altra gli si appiccicano sopra un po'di
            etichette e poo si cerca di dargli una
            determinata connotazione politica perchè lettori
            tendono più a giudicare in base alle etichette
            che al contenuto
            dell'argomento.Non c'è nulla da argomentare, con la feccia piddina non si discute, siete sempre stati dalla parte sbagliata della Storia (prima l'URSS, ora la UE), e con voi l'Italia è sempre e solo andata di XXXXX. E non c'è nulla da appiccicare, su questo sito il beota piddino-prorenzi-proeuro-il_bilderberg_è_solo_una_leggenda (!) sei solo tu. Cambi nickname, accusi altri di complotti mediatici (anzi, gombloddi), ma il XXXXXXXX sei sempre e solo tu. E le tue XXXXXXXte le scrivi solo in rete, perchè nella vita reale sai benissimo che saresti nella migliore delle ipotesi preso per il XXXX, nella peggiore e più auspicabile a calci.
          • lnuhyn scrive:
            Re: Che fine ha fatto il piano...
            Tra AntiPD ed Ex piddino non c'è nessuna differenza. E' un'altra delle tante tattiche usate per tanti anni dai nostri media. Una voce dice cose assurde, poi ne arriva un'altra che all'inizio sembra più ragionevole, ma poi inizia a sparare le solite XXXXXXcce.
          • AntiPD scrive:
            Re: Che fine ha fatto il piano...
            - Scritto da: lnuhyn
            Tra AntiPD ed Ex piddino non c'è nessuna
            differenza.

            E' un'altra delle tante tattiche usate per tanti
            anni dai nostri media. Una voce dice cose
            assurde, poi ne arriva un'altra che all'inizio
            sembra più ragionevole, ma poi inizia a sparare
            le solite
            XXXXXXcce.Sta a vedere che il mondo si è messo d'accordo contro di te, che non conti 'na XXXX. Tu sei semplicemente un malato di mente, oltre che piddino. E' evidente che oltre a votare per dei delinquenti, hai proprio dei seri disturbi psichici, ed è probabile che le due cose siano collegate. Non oso immaginare chi ti sta intorno cosa pensi di te, t'eviteranno come si fa con lo scemo del condominio.
  • Luca scrive:
    BUM
    "di portare il 100 per cento della popolazione ad almeno 30 Mbps."Ad oggi nemmeno una connessione 1/10 raggiunge velocità accettabili e noi dovremmo sperare in una 30mpbs? E la velocità di upload quanto sarebbe?
    • S7K scrive:
      Re: BUM
      - Scritto da: Luca
      E la velocità di upload quanto sarebbe?Per le connessioni in fibra di solito è identica a quella di download.
  • xcaso scrive:
    io spenderei 2,2 miliardi per questo.
    Investimenti nelle pale eoliche con inegrata tecnologia a connessione Wireless.
    • barcollo scrive:
      Re: io spenderei 2,2 miliardi per questo.
      - Scritto da: xcaso
      Investimenti nelle pale eoliche con inegrata
      tecnologia a connessione
      Wireless.e chiù pilo p' tutti!!!1!!!
    • S7K scrive:
      Re: io spenderei 2,2 miliardi per questo.
      E che ce ne facciamo, se il luogo dove installarle non ha connessione a Internet o la connessione disponibile ha scarsa banda disponibile?
      • xcaso scrive:
        Re: io spenderei 2,2 miliardi per questo.
        La mia era una mera provocazione gratuita.Gusto per dire che 2,2 miliardi fanno la gola ai soliti irrisolti.
        • barcollo scrive:
          Re: io spenderei 2,2 miliardi per questo.
          - Scritto da: xcaso
          La mia era una mera provocazione gratuita.Non l'avevo capito nemmeno MOI e vorrei far notare che MOI le cose le capisce!!!
          • xcaso scrive:
            Re: io spenderei 2,2 miliardi per questo.
            Ma pensi forse che MOI l' aveva capita quando l' ha digitata? confermo NO.Però mi pareva tantissimo una frase stradivari.
  • eheheh scrive:
    il millesimo annuncio
    quante volte avete sentito annunci simili?
  • Surak 2.0 scrive:
    Per la precisione:
    non "via libera ai fondi" ma "via libera ai fondelli"
    • barcollo scrive:
      Re: Per la precisione:
      - Scritto da: Surak 2.0
      non "via libera ai fondi" ma "via libera ai
      fondelli"Sbagli. Analizzala al singolare e vedrai che comprendi il plurale.Via libera al fondo.PStroppo sottile?
  • vac scrive:
    Facile previsione:
    Tante risorse investite di cui una parte (quella che non finisce in bustarelle) sarà usata per ralizzare un infrastruttura più costosa più energivora, più costosa da mantenere, meno resiliente che porterà più banda ai fortunati che già navigano veloci.Nel frattempo la maggior disponibilità indurrà i fornitori di servizi ad diventare ancora più esosi di banda (siti web ancora + pesanti)...E la differenza tra fortunati ed esclusi sarà accentuata.
    • S7K scrive:
      Re: Facile previsione:
      - Scritto da: vac
      Tante risorse investite [...] per ralizzare un infrastruttura
      [...] che porterà più banda ai fortunati che già navigano
      veloci.
      Nel frattempo la maggior disponibilità indurrà i
      fornitori di servizi ad diventare ancora più
      esosi di banda (siti web ancora +
      pesanti)
      ...E la differenza tra fortunati ed esclusi sarà
      accentuata.Ma se l'obiettivo è di coprire il «100 per cento della popolazione ad almeno 30 Mbps», chi sarebbero gli esclusi?
      • asdf scrive:
        Re: Facile previsione:
        Ma se la VDSL ha grossi limiti di distanza rispetto all'ADSL, si degneranno di mettere un DSLAM per una dozzina di case?O sarà necessario ricorre a chiavette 4G con limite di 2Gb al mese?
  • andreotto scrive:
    via libera...
    via liberia ai fondi?no...via libera all'ennesima mangiatoia
  • Flavio Veronese scrive:
    ENEL?
    Sono spariti? Mi piaceva l'idea che la fibra arrivasse al contatore di casa mia...
Chiudi i commenti