USA, i soliti sospetti della pirateria

Compilata la nuova revisione del rapporto delle autorità statunitensi sui mercati noti per la dilagante pirateria. "Scende" il search engine cinese Baidu, "salgono" i siti di torrent e di file hosting

Roma – Nuova edizione del rapporto “Special 301”, nota lista di proscrizione a cura dell’Office of the United States Trade Representative (USTR) pensata per mettere alla berlina i mercati e i servizi su cui prospera la pirateria. Che si tratti di beni contraffatti o di file digitali replicati online via P2P poco importa: lo Special 301 non salva nessuno.

Il rapporto Special 301 viene in pratica stilato su indicazione delle major multimediali e identifica “più di 30 mercati che tipizzano il problema dei marketplace specializzati in beni e servizi volti a infrangere i diritti di proprietà intellettuale e che aiutano a sostenere la pirateria e la contraffazione globali”.

La nuova edizione del rapporto Special 301 chiama fuori dal gioco della “pirateria” globale Baidu, il motore di ricerca cinese che agli occhi delle autorità (e delle major) statunitensi si è praticamente rifatto una verginità digitale dopo aver accettato di versare l’obolo alle Big Four del disco per gli MP3 scaricati “illegalmente” dai netizen asiatici.

Chi invece fa da “ospite fisso” dello Special 301 sono i siti di torrent, noti e meno noti portali “pirata” come The Pirate Bay, isoHunt, BTJunkie, Kat.ph e Torrent.eu che hanno, a dire delle major e delle autorità statunitensi, la criminale responsabilità di “facilitare il download di contenuti non autorizzati”.

Ma la colonna infame dello Special 301 riserva spazio anche ai siti di file hosting – o cyber-locker, o “armadietti digitali”, che dir si voglia – come Megaupload, un servizio recentemente caduto in disgrazia per aver pestato i piedi a Universal Music Group o qualcosa del genere . E c’è spazio anche per “Vkontakte”, il social network russo recentemente salito agli onori delle cronache per fatti di “pirateria” musicali e affini .

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • MacGeek scrive:
    Re: tutto chiaro?
    - Scritto da: panda rossa
    La nonna in cosa e' laureata?Panda... mi deludi (insomma).La nonna è un bel riferimento:"Non hai veramente capito qualcosa finché non sei in grado di spiegarlo a tua nonna"-- Albert Einstein
    • pignolo scrive:
      Re: tutto chiaro?
      - Scritto da: MacGeek
      - Scritto da: panda rossa

      La nonna in cosa e' laureata?

      Panda... mi deludi (insomma).

      La nonna è un bel riferimento:
      "Non hai veramente capito qualcosa finché non sei
      in grado di spiegarlo a tua
      nonna"
      -- Albert EinsteinPerò è vero che Einstein non ha mai chiarito la questione del grado di istruzione della nonna... ;)
  • grubbolo scrive:
    Re: tutto chiaro?
    - Scritto da: Surak 2.0
    Qui però è una vernice trasparente da applicare
    sui pannelli classici e ci sarebbe tutto un gioco
    di riflessioni e robe del genere con cui
    giustificano il risultato. Come al solito però è
    di 3 anni fa e dicono che fra tre anni sarà in
    commercio.
    "Chi l'ha visto?"
    Mi sembra che molti, anche di istituti seri,
    esagerino eventuali fenomeni o sottovalutino i
    problemi applicativi (ed economici) per ottenere
    i fondi per continuare le ricerche ma alla lunga
    fanno
    flop.C'è anche da dire che in campo scientifico non è raro che un ricercatore dica "abbiamo trovato un neutrino che forse, se non abbiamo commesso errori, è andato più veloce della luce" e i giornalisti capiscano "da domani viaggi turistici nella galassia di Andromeda".
  • grubbolo scrive:
    Re: tutto chiaro?
    - Scritto da: iome

    Bisognerebbe leggere il testo originale in

    Inglese.
    se la parola "trasparente" ha ancora lo stesso
    valore, allora il raggio luminoso la attraversa e
    basta. la percantuale di luce riflessa e'
    risibile rispetto a qeulla che passa. sarebbe
    stato meglio avere una superficie RIFLETTENTE.Si, capisco il tuo punto, ma a volte in un testo in Inglese l'accostamento di parole fa perdere a una persona poco avvezza il senso di quali siano le parole "principali" e quali gli "attributi"Ti faccio un esempio stupido perché ci sto giocando adesso e mi viene in mente.Nel gioco inFamous2 sei alla caccia di alcune fonti di energia che ti servono per attivare l'RFI, ovvero il Radial Force Inhibitor che in Italiano è diventato l'Inibitore di Forza Radiale.A uno viene subito da chiedere cosa sia la Forza Radiale visto che non è presente nell'ossatura della trama del gioco e solo dopo che ci pensi un po' capisci che è un Inibitore Radiale di Forza , ovvero non Inibisce la Forza Radiale, ma Inibisce la Forza in senso Radiale.Qui potrebbe essere successa una cosa simile.Oppure la parola trasparente potrebbe riferirsi a qualche altra proprietà non ottica (in campo informatico esistono un sacco di "processi trasparenti all'utente", per esempio).Le ipotesi che si possono fare sono diverse, per questo dico che bisognerebbe leggere il testo in Inglese.
    a
    meno che la vernice sia data nella parte
    "interna" del vetro, cioe' il vetro serve a
    proteggere da pioggia , neve, etc la vernice, e
    allora si che il vetro deve essere
    trasparente.Ma il vetro non è un semiconduttoreSe quello è vetro...
  • pignolo scrive:
    Re: tutto chiaro?
    - Scritto da: Surak 2.0
    Ok, e sai spiegare perchè deve essere trasparente
    visto che dal video sembra che la vernice la
    mettano sopra e la stessa non è trasparente
    (quindi non è per ottenere una specie di vetro
    fotovoltaico)?
    Inoltre quali sono i semiconduttori trasparenti?
    Non ne so molto di celle solari, ma dall'immagine che segue sembrerebbe il contrario:[img]http://www.esi-topics.com/fbp/2007/october07-PrashantVKamat3.gif[/img]i fotoni colpiscono il materiale trasparente-semiconduttore e la "vernice" dovrebbe fare da catalizzatore del proXXXXX fotoelettrico...Fonte dell'immagine: http://www.esi-topics.com/fbp/2007/october07-PrashantVKamat.htmlPurtroppo altre fonti non riesco a trovarle e l'articolo originale è a pagamento...
    • Surak 2.0 scrive:
      Re: tutto chiaro?
      - Scritto da: pignolo
      - Scritto da: Surak 2.0


      Ok, e sai spiegare perchè deve essere
      trasparente

      visto che dal video sembra che la vernice la

      mettano sopra e la stessa non è trasparente

      (quindi non è per ottenere una specie di vetro

      fotovoltaico)?

      Inoltre quali sono i semiconduttori trasparenti?



      Non ne so molto di celle solari, ma dall'immagine
      che segue sembrerebbe il
      contrario:

      [img]http://www.esi-topics.com/fbp/2007/october07-

      i fotoni colpiscono il materiale
      trasparente-semiconduttore e la "vernice"
      dovrebbe fare da catalizzatore del proXXXXX
      fotoelettrico...Sì, avrebbe una logica, ma nel video a me sembrava il contrario, ma forse è solo un effetto "ottico" appunto
      Fonte dell'immagine:
      http://www.esi-topics.com/fbp/2007/october07-Prash

      Purtroppo altre fonti non riesco a trovarle e
      l'articolo originale è a
      pagamento...Vabbè... come si dice "se son rose..." usciranno altri articoli più precisi
  • grubbolo scrive:
    Meanwhile in Bologna...
    http://www.focus.it/qualche_litro_di_pannelli_solari_280825_1203_C12.aspxOk, è Focus, ma stando ai numeri pubblicati l'efficienza dovrebbe essere intorno al 10%, ben 10 volte superiore a questa boiata ammmericana.Chissà che fine ha fatto e farà, soprattutto adesso che c'è la concorrenza di un prodotto inferiore...
    • Surak 2.0 scrive:
      Re: Meanwhile in Bologna...
      - Scritto da: grubbolo
      http://www.focus.it/qualche_litro_di_pannelli_sola

      Ok, è Focus, ma stando ai numeri pubblicati
      l'efficienza dovrebbe essere intorno al 10%, ben
      10 volte superiore a questa boiata
      ammmericana.

      Chissà che fine ha fatto e farà, soprattutto
      adesso che c'è la concorrenza di un prodotto
      inferiore...Già al tempo qualcuno intravedeva la bufala:http://www.ecoblog.it/post/6676/photon-inside-intervista-a-antonio-maroscia-uno-degli-inventoriNei commenti, ma già nell'articolo si spiegava che i presunti inventori non erano affatto del CNR. Inoltre l'azienda che avrebbe comprato il brevetto è di un ex pilota di auto, con tanti soldi da buttare ed il cui sito è fermo ed inutile. Insomma, gli hanno rifilato il pacco.Ora ci sta provando il Rossi dell'ECat a fare lo stesso giochino acchiapp'allocchi.
      • grubbolo scrive:
        Re: Meanwhile in Bologna...
        - Scritto da: Surak 2.0

        Chissà che fine ha fatto e farà, soprattutto

        adesso che c'è la concorrenza di un prodotto

        inferiore...

        Già al tempo qualcuno intravedeva la bufala:Bufala bufala non direi.Di sicuro c'è qualcosa che non va.Il brevetto è stato richiesto in vari Paesi e in Europa c'era (al 26 aprile) l'intenzione di concedere il brevetto (quindi l'idea è valida), ma la richiesta è stata ritirata (il 13 ottobre) perché non è stata pagata in tempo la tassa per la concessione del brevetto (che mi fa pensare che per qualche motivo - tra cui anche il possibile "ho sgamato che mi state fottendo" - chi cacciava il grano si è tirato indietro)https://register.epo.org/espacenet/application?number=EP07826000
  • Alfonso Maruccia scrive:
    Re: tutto chiaro?
    Caro "Alfonso Maruccia", o ti cancelli da solo (cambiando con un nome meno trolloso, magari), o ti faccio cancellare io :-PNo davvero: una cosa è sXXXXXXX, un'altra spacciarsi per qualcun'altro...
  • Il Gargilli scrive:
    Re: tutto chiaro?
    http://www.paperboy.nl/?PID1=%23%3CWRX%0A
  • iome scrive:
    Re: tutto chiaro?
    - Scritto da: la nonna
    Cosa significa "dotati di proprietà
    semiconduttive"? Pregasi spiegare il concetto con
    parole comprensibili anche alla nonna al fine di
    non alimentare il sospetto (certamente infondato)
    di scrivere roba tramite CTRL-C / CTRL-V senza
    conoscerne il significato.
    La nonnavecchiaccia malfidata! poi dice non metterle all'ospizio!
Chiudi i commenti