USA, le confessioni della talpa di Wikileaks

L'ex-militare Bradley Manning ammette di aver fornito le informazioni confidenziali al sito delle soffiate dopo aver provato con i grandi quotidiani statunitensi. Ma senza intenzione di aiutare il nemico

Roma – In alta uniforme, l’ex-soldato statunitense Bradley Manning si è presentato al cospetto del giudice militare Denise Lind per leggere un corposo documento a più di tre anni dalla sua reclusione nello spinoso caso Wikileaks. L’ormai famosa talpa del sito delle soffiate ha così ammesso un diretto coinvolgimento nella fuga di materiale confidenziale verso la piattaforma guidata da Julian Assange .

Manning si è dunque dichiarato colpevole per dieci capi d’accusa presentati alla corte marziale, avendo “volontariamente comunicato” i cosiddetti cablo diplomatici sulle guerre in Iraq e Afghanistan. Nella ricostruzione offerta al colonnello Lind, Manning aveva provato a spedire le informazioni riservate alle redazioni di grandi quotidiani nazionali come il Washington Post e il New York Times .

In mancanza di agganci, l’ex-militare si era rivolto a Wikileaks, per la conseguente pubblicazione di informazioni strategiche e filmati – in particolare, quello relativo all’attacco di un elicottero Apache contro civili in Iraq – nei cosiddetti diari della guerra. Manning ha però respinto con fermezza gli altri 12 capi d’accusa, negando di aver trasferito le informazioni confidenziali per aiutare il nemico .

In sostanza , la talpa di Wikileaks non aveva “ragioni per credere che tali informazioni potessero essere sfruttate per colpire gli Stati Uniti a vantaggio di qualsiasi paese estero”. È di gran lunga l’accusa più pesante mossa dai vertici militari all’ex-soldato, che rischierebbe così la pena capitale. Sarà ora lo stesso colonnello Lind – senza una giuria, come chiesto dallo stesso Manning – a stabilire una sentenza nel prossimo giugno.

Mauro Vecchio

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • attonito scrive:
    Vaticano SPA: defenestrato il CEO
    Il CEO di Vatican SPA si e' dimesso. La boaard Di Amministrazione lo aveva "mandato sotto" parecchie volte: da li' l'insanabile rottuta con in Graidi Azionisti. Ma per non dannegiare il brend lui dice che lascia per stare piu tempo con figli e nipoti. Possibile che non dite niente, nemmeno due righe?Ogni volta che apple fa la pipi voi giu a sperticare articoli! Dotcom rutta? articolo! Groupon (che non conta un cavolo) cambia ceo? articolo! ma della miltinazionale Vaticana, non dite ninete? Ah gia che lo IOR paga a 180giorni, un po troppo, e' vero (e l'ultima volta volevano fregarvi facendo un cambio merce con bibbie, rosari e un paio di benedizioni).
    • qualcuno scrive:
      Re: Vaticano SPA: defenestrato il CEO
      Ci sono tanti affari spochi da quelle parti. Ma che c'entra con l'informatica una multinazionale che é rimasta indietro di due secoli?
      • ... scrive:
        Re: Vaticano SPA: defenestrato il CEO
        - Scritto da: qualcuno
        Ci sono tanti affari spochi da quelle parti. Ma
        che c'entra con l'informatica una multinazionalea me verrebbe da chiedere "cosa c'entra PI con l'informatica?". E' solo un contentitore di pubblicita che ogni tanto parla di informatica ma il core business e' la pubblicita' a apple, alle riviste del loro gruppo editoriale, il tutto condito da gossip sulle (appunto) varie multinazionali.
        che é rimasta indietro di due secoli?La Vaticano SPA e' un paio di millenni che sta sul mercato, trovami un'altra multinazionale in affari non dico dallo stesso tempo, ma dalla meta': non ce ne sono! Si vede che, non tanto il prodotto, ma il loro modo di vendere e' vincente (certo, che con vendita di indulgenze, torture e inquisizione era piu' facile ma hanno fatto in fretta a rimodulare l'offerta per adattarsi alle mutate e frammentate esigenze di mercato.)
        • Milingo scrive:
          Re: Vaticano SPA: defenestrato il CEO
          In effetti, per puro caso ho fatto un giro su P.I. con interdet explorer e sono rimasto oripilato dalla quantità di pubblicità...Ragazzi, d'accordo che bisogna rendere profittevole la propria attività, ma qui state cadendo nel ridicolo!Oltretutto, proprio come fa lo Stato italiano con le tasse esagerate, rischiate di stimolare l'evasione... pubblicitaria con Adblock, ottenendo l'effetto contrario: lo sanno i vostri inserzionisti?.Comunque sia continuerò a leggervi, proteggendomi quanto basta a togliere la parola "ridicolo", ed a sostituirla con "sostenibile", secondo il mio giudizio, visto che sul vostro non si può contare...
  • Milingo scrive:
    Saluton
    Groupon, grandi ladron.Per la loro mediazione si prendono il 50% dell'importo versato dal cliente , in caso di mancato servizio non restituiscono niente (tranne in pochi casi), e si tengono l'intera cifra se il cliente non si presenta dall'offerente.E purtuttavia riescono ad andare male!Incredibilon groupon...
    • sbrotfl scrive:
      Re: Saluton
      - Scritto da: Milingo
      Groupon, grandi ladron.
      Per la loro mediazione si prendono il <b
      50%
      dell'importo versato dal cliente </b
      , in caso di
      mancato servizio non restituiscono niente (tranne
      in pochi casi), e si tengono l'intera cifra se il
      cliente non si presenta
      dall'offerente.
      E purtuttavia riescono ad andare male!
      Incredibilon groupon...Se uno vuole farsi pubblicità con groupon (perchè serve a questo alla fine) fara' sicuramente i suoi conti.Se il 50% è troppo, basta sfruttare una delle regole alla base del mercato: "non usare quel prodotto"
  • Izio01 scrive:
    Correttore ortografico
    La reggenza ad intermin mentre si cerca un nuovo condottiero??? :)
    • Il paradiso puo attendere scrive:
      Re: Correttore ortografico
      - Scritto da: Izio01
      La reggenza ad intermin mentre si cerca un
      nuovo condottiero???
      :)Groupon licenzia il CEO. Io licenzio quest'articolo.
      • ... scrive:
        Re: Correttore ortografico
        - Scritto da: Il paradiso puo attendere
        - Scritto da: Izio01

        La reggenza ad intermin mentre si cerca
        un

        nuovo condottiero???

        :)

        Groupon licenzia il CEO.

        Io licenzio quest'articolo.Dai un errore di digitazione ci puo' stare. sono le puttante che sparano a oo essere tollerabili.
        • Leguleio scrive:
          Re: Correttore ortografico
          - Scritto da: ...
          Dai un errore di digitazione ci puo' stare. sono
          le puttante che sparano a oo essere
          tollerabili.In questa frase di errori di digitazione ce ne sono ben quattro. Riformuliamo: "Dai, un errore di digitazione ci può stare. Sono le XXXXXXXte che sparano a 0_0 a essere intollerabili". Anche se su quell'emoticon 0_0 non c'è certezza.
          • ... scrive:
            Re: Correttore ortografico
            - Scritto da: Leguleio
            - Scritto da: ...


            Dai un errore di digitazione ci puo' stare.
            sono

            le puttante che sparano a oo essere

            tollerabili.

            In questa frase di errori di digitazione ce ne
            sono ben quattro.

            Riformuliamo: "Dai, un errore di digitazione ci
            può stare. Sono le XXXXXXXte che sparano a non
            essere intollerabili". fixedNon so come mai ho sbalgiato... capita.
          • Leguleio scrive:
            Re: Correttore ortografico
            - Scritto da: ...


            Dai un errore di digitazione ci puo' stare.

            sono


            le puttante che sparano a oo essere


            tollerabili.



            In questa frase di errori di digitazione ce ne

            sono ben quattro.



            Riformuliamo: "Dai, un errore di digitazione ci

            può stare. Sono le XXXXXXXte che sparano a
            <b
            non </b
            essere intollerabili".

            fixedIn questo caso non capisco il senso della tua affermazione: le XXXXXXXte che sparano sarebbero tollerabili? Oppure, con l'ultima formulazione, non sarebbero intollerabili (due negazioni corrispondono a un'affermazione)?
          • ... scrive:
            Re: Correttore ortografico
            - Scritto da: Leguleio
            - Scritto da: ...





            Dai un errore di digitazione ci
            puo'
            stare.


            sono



            le puttante che sparano a oo essere



            tollerabili.





            In questa frase di errori di
            digitazione ce
            ne


            sono ben quattro.





            Riformuliamo: "Dai, un errore di
            digitazione
            ci


            può stare. Sono le XXXXXXXte che
            sparano
            a

            <b
            non </b
            essere
            intollerabili".




            fixed

            In questo caso non capisco il senso della tua
            affermazione: le XXXXXXXte che sparano sarebbero
            tollerabili? Oppure, con l'ultima formulazione,
            non sarebbero intollerabili (due negazioni
            corrispondono a
            un'affermazione)?spero che la cosa non dipenda da un tumore che mi preme sui lobi frontali!Allora: il concetto ironico che volevo esprimere e' che gli orrori di digitazione sono ammissibili e scusabili, cio' che e' intollerabile sono le stupidaggini di natura logica che gli articolisti di PI sono cosi' generosi nell'inserire nei propri articoli ma al contempo cosi' granitici nel non voler correggere (Maruccia, un nome su tutti).
          • sbrotfl scrive:
            Re: Correttore ortografico
            - Scritto da: Leguleio
            - Scritto da: ...


            Dai un errore di digitazione ci puo' stare.
            sono

            le puttante che sparano a oo essere

            tollerabili.

            In questa frase di errori di digitazione ce ne
            sono ben quattro.

            Riformuliamo: "Dai, un errore di digitazione ci
            può stare. Sono le XXXXXXXte che sparano a 0_0 a
            essere intollerabili". Anche se su quell'emoticon
            0_0 non c'è
            certezza.Non c'entra un razzo la oo... credo che alla fine abbia scritto "oo" invece di "non".
Chiudi i commenti