USA, netizen più vicini al volontariato

Una ricerca del Pew rileva che chi naviga in Rete è più attivo nel volontariato. La percentuale aumenta nel caso degli iscritti ai social network

Roma – L’immagine dell’assiduo frequentatore di Internet intento a smanettare col computer nel buio della propria stanza è definitivamente tramontata. Secondo una ricerca del Pew Research Center , sembra che i netizen d’Oltreoceano, e in particolare gli amanti dei social network, si impegnino nel volontariato molto più di coloro che praticano poco la Rete .

L’80 per cento degli utenti intervistati ha dichiarato di essere coinvolto in attività di volontariato rispetto al 56 per cento di coloro che non navigano in Rete. La percentuale degli iscritti ai network sociali è leggermente superiore e arriva a toccare l’85 per cento nel caso di Twitter.

“Uno degli aspetti straordinari di questi dati è la risolutezza degli individui nel momento in cui divengono attivi all’interno dei gruppi non profit”, nota Kristen Purcell, direttore dell’area ricerca del Pew e coautore dello studio. “Molti apprezzano le dimensioni sociali del coinvolgimento, ma ciò che davvero vogliono è avere impatto. La maggior parte dichiara di essere stato fiero del gruppo di appartenenza e meno della metà afferma di aver portato a termine qualcosa che non avrebbe potuto completare da solo”.

Secondo Aaron Smith, ricercatore del Pew, ciò che è importante notare è che il 25 per cento degli adulti statunitensi non fa parte di nessuna organizzazione interpellata, riportando motivazioni legate allo stress, alla salute o ad altri aspetti che limitano la possibilità di essere impegnati. E circa la metà di loro sostiene che la mancanza di accesso a Internet sia un ostacolo all’impegno. Anche in sua assenza, dunque, Internet sembra essere uno dei fattori che influenzano il comportamento dei gruppi nella vita reale nell’epoca digitale.

A livello personale, i cittadini statunitensi impegnati nel volontariato affermano che il Web ha avuto un’importanza sostanziale nel favorire i contatti con le organizzazioni. Più della metà (53 per cento) afferma che Internet ha giocato un ruolo chiave in merito all’aggiornamento, ma meno di un quarto degli intervistati (il 24 per cento) trova che la Rete sia stata influente sulla volontà di dedicarsi al volontariato o sulla disponibilità a donare denaro.

Secondo gli osservatori, lo studio Pew dimostra che Internet è uno strumento che aiuta a essere più vicini e connessi, aspetto per molti ascrivibile al potere politico della Rete. Quest’ultima, dunque, emerge come un mezzo di comunicazione che riduce facilmente la fatica di raggiungere migliaia, se non milioni, di persone. Tuttavia, si argomenta, nonostante il Web garantisca la diffusione di organizzazioni non profit e partiti politici, non è detto che favorisca anche la loro popolarità.

Cristina Sciannamblo

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • V67 scrive:
    hahahahahahaha, BELLA LI!!!!!
    Ho riso come non facevo da tempo, una marea di ca@@ate simili racchiuse in un solo articolo è da spasso assoluto, già dire americani e benefattori nella stessa frase è quasi utopia, ma poi mettere i primi tre nomi noti ai primi posti è eresia, sono quelli che fomentano le guerre e che sfruttano il terzo mondo da sempre, io da padre preferirei spararmi un colpo in bocca con una delle armi prodotte dalla famiglia Bush anziché dare un vaccino di Gates a mio figlio.Diciamo che con le loro malefatte sono riusciti persino a sorpassare il papa, così è più credibile!!!
  • Romano Scuri scrive:
    Ma meno di Bush
    Qli americani hanno preferenze discutibili...
  • Antoine scrive:
    Mi meraviglio
    Dato lo stile di vita degli americani mi meraviglio che papa Benedetto conti ancora qualcosa per loro, dal momento che già Giovanni Paolo II in una sua visita negli States fu contestato da una suora superiora che voleva il sacerdozio per le donne.Insomma, che cosa hanno in comune lo stile di vita americano e le prediche del papa?
    • illegale scrive:
      Re: Mi meraviglio
      - Scritto da: Antoine
      Dato lo stile di vita degli americani mi
      meraviglio che papa Benedetto conti ancora
      qualcosa per loro, dal momento che già Giovanni
      Paolo II in una sua visita negli States fu
      contestato da una suora superiora che voleva il
      sacerdozio per le
      donneGravissimo! Il sacerdozio per le donne, come si permette? :(
      Insomma, che cosa hanno in comune lo stile di
      vita americano e le prediche del
      papa?No scusa, ma... stiamo parlando dello stesso Ratzinger? Non capisco, il non considerare Ratzinger dovrebbe essere una critica contro "gli americani"? Manco avessi San Francesco... :
    • Uno qualunque scrive:
      Re: Mi meraviglio
      Ratzinger chi?Ah, forse ho capito. Quello che ha una condanna in America per reato di favoreggiamento alla pedofilia ma siccome è capo di stato non può essere persequito?Quello che ha il fratello inquisito in reati di pedofilia ma non è vero. Cioè, siccome è lui, non può essere.E' come, per fare un esempio, se il nostro presidente del coNiglio andasse con le minorenni e (sparo grosso) cacciasse pure la balla che la minorenne altro non è che la nipote di Nubarak! Ma no, non può essere.Tristezza...
      • rover scrive:
        Re: Mi meraviglio
        Sono d'accordo, ma anche il tuo italiano è un po' triste:- perseguito e non persequito-Mubarak e non Nubarak (ma qui ci può stare l'errore di battitura)
      • illegale scrive:
        Re: Mi meraviglio
        - Scritto da: Uno qualunque
        Ratzinger chi?
        Ah, forse ho capito. Quello che ha una condanna
        in America per reato di favoreggiamento alla
        pedofilia ma siccome è capo di stato non può
        essere
        persequito?
        Quello che ha il fratello inquisito in reati di
        pedofilia ma non è vero. Cioè, siccome è lui, non
        può
        esserehttp://www.youtube.com/watch?v=2ehJpBgPoD8
  • Gennaro Lo Cascio scrive:
    non fate propaganda ai criminali...
    ma per paicere, i vaccini di Bill Gates?!?Non vi rendete proprio conto di cosa state parlando!http://scienzamarcia.blogspot.com/2010/04/bill-gates-fa-parte-di-quella-elite.html
    • Micio scrive:
      Re: non fate propaganda ai criminali...
      A gennarì tornatene a fare la pizza che è il tuo campo
    • Kralizec scrive:
      Re: non fate propaganda ai criminali...
      - Scritto da: Gennaro Lo Cascio
      ma per paicere, i vaccini di Bill Gates?!?

      Non vi rendete proprio conto di cosa state
      parlando!

      http://scienzamarcia.blogspot.com/2010/04/bill-gatPer favore, persino Voyager sembra più autorevole di quel sito, e questo dice tutto....!
  • attonito scrive:
    infastiditi dalla censura di PI?
    installate adblock e comiciate a tagliare vila la loro pubblicita': chi semina vento.....
  • skiat scrive:
    meglio di?
    troppo facile essere meglio del papa... :S
    • italiota fan di Silvio e di Ratzinger scrive:
      Re: meglio di?
      Non ti permettere sai! :@ :@ :@ :@ :@ Parola di PapaBoy![img]http://images1.wikia.nocookie.net/__cb20070601094653/nonciclopedia/images/2/26/Pope_grinch-1-.jpg[/img]
      • bertuccia scrive:
        Re: meglio di?
        - Scritto da: italiota fan di Silvio e di Ratzinger

        [img]http://images1.wikia.nocookie.net/__cb2007060LOL! ecco da dove nasce l'emoticon :@Ps. come sta La SIAE?
        • italiota fan di Silvio e di Ratzinger scrive:
          Re: meglio di?

          Ps. come sta La SIAE?SIAE???? Noi al vaticano non abiamo certe leggi mediovali!Qualunque problema ci pensa benedetto ad agiustarlo....Al massimo, per casi extraordinari fa una chiamata su: a Silvio. O)
        • gips scrive:
          Re: meglio di?
          - Scritto da: bertuccia
          Ps. come sta La SIAE?eeeeeh, pare che ci sia un po di maretta dalle loro parti...
      • MacBoy scrive:
        Re: meglio di?
        Mi ricorda questo... Ahah[img]http://images.hollywood.com/site/Emperor-Palpatine.jpg[/img]
      • Funz scrive:
        Re: meglio di?
        - Scritto da: italiota fan di Silvio e di Ratzinger
        Non ti permettere sai!

        :@ :@ :@ :@ :@

        Parola di PapaBoy!

        [img]http://images1.wikia.nocookie.net/__cb2007060A me sembra evil-Santa :p
  • dfghdhdfghg df scrive:
    non è strano
    la scala di valori dell'americano medio comincia dai soldi e finisce con i soldi, quindi non è strano che le persone che più ammiri sono quelle che hanno più soldi
    • attonito scrive:
      Re: non è strano
      - Scritto da: dfghdhdfghg df
      la scala di valori dell'americano medio comincia
      dai soldi e finisce con i soldi, quindi non è
      strano che le persone che più ammiri sono quelle
      che hanno più
      soldibeh, per quello anche il Papa non e' messo male:A. capo di statoB. non paga ici delle proprieta' in italiaC. mantenuto dall'8 per milleD. possedimenti in giro per il mondoetc etcfatti bene i conti, e lo Zio Paperone e' lui....
      • Thescare scrive:
        Re: non è strano
        - Scritto da: attonito
        - Scritto da: dfghdhdfghg df

        la scala di valori dell'americano medio comincia

        dai soldi e finisce con i soldi, quindi non è

        strano che le persone che più ammiri sono quelle

        che hanno più

        soldi

        beh, per quello anche il Papa non e' messo male:
        A. capo di stato
        B. non paga ici delle proprieta' in italia
        C. mantenuto dall'8 per mille
        D. possedimenti in giro per il mondo
        etc etc

        fatti bene i conti, e lo Zio Paperone e' lui....Mantenuto dall'8 per mille?? Io direi più che altro arricchito
  • Taylor Rain scrive:
    Perché nel sond non c'era Sasha Grey
    Se ci fosse stata Sasha Grey nel sondaggio io credo che molti si sarebbero dimenticati di chi altro c'era nel sondaggio.Chi è?:)
    • italiota fan di Silvio scrive:
      Re: Perché nel sond non c'era Sasha Grey
      [img]http://www.gametab.it/media/2009/08/07/logo-XXXX_web.gif[/img]
    • ixy scrive:
      Re: Perché nel sond non c'era Sasha Grey
      una che solleva istinti pruriginosi e per questo nn piace allo zio steve e non avrà mai un iphone,ipad :P
  • disgra scrive:
    il podio
    - Bill Clinton - George W. Bush- Barack Obamanon è che sono un pochino nazionalisti.....mandela dopo bush? il dalai lama nemmeno in top 5?mha......sti americani mi lasciano molto perplesso
  • bertuccia scrive:
    Americani
    LOL si bevono tutto :DGates? ha inventato il PC, ed è il più grande filantropo!bella zio, li hai fregati tutti! ;)
    • Fiber scrive:
      Re: Americani
      - Scritto da: bertuccia
      LOL si bevono tutto :D

      Gates? ha inventato il PC, ed è il più grande
      filantropo!

      bella zio, li hai fregati tutti! ;)ci volevi tu invece a invetare il Personal computer ed insegnare a Gates il da farsi vero?auhauauauh
      • bertuccia scrive:
        Re: Americani
        - Scritto da: Fiber

        ci volevi tu invece a invetare il Personal
        computer ed insegnare a Gates il da farsi
        vero?

        auhauauauhguardalo il fanboy come parte in quarta! :Dguarda rettifico subito tutto,il PC l'ha inventato Gates, così come la GUI
        • Fiber scrive:
          Re: Americani
          - Scritto da: bertuccia
          - Scritto da: Fiber



          ci volevi tu invece a invetare il Personal

          computer ed insegnare a Gates il da farsi

          vero?



          auhauauauh

          guardalo il fanboy come parte in quarta! :D

          guarda rettifico subito tutto,
          il PC l'ha inventato Gates, così come la GUIGates non ha inventao nessun Pc.. ha solo resto l'uso del pc disponibile a tutti ho solo risposto ironicamente all'affermazione di quel comico dai su, cerca di afferrare quando si controbatte con ironia
          • panda rossa scrive:
            Re: Americani
            - Scritto da: Fiber
            Gates non ha inventao nessun Pc.. ha solo resto
            l'uso del pc disponibile a tuttiSoprattutto alle botnet russe.
          • vuoto scrive:
            Re: Americani
            - Scritto da: Fiber
            - Scritto da: bertuccia

            - Scritto da: Fiber





            ci volevi tu invece a invetare il Personal


            computer ed insegnare a Gates il da farsi


            vero?





            auhauauauh



            guardalo il fanboy come parte in quarta! :D



            guarda rettifico subito tutto,

            il PC l'ha inventato Gates, così come la GUI



            Gates non ha inventao nessun Pc.. ha solo resto
            l'uso del pc disponibile a tutti
            quando arrivi da s. pietro chiedi di parlare col principale e chiedi quante ore e soldi hanno fatto perdere all'umanita' le scelte di Gates. solo Lui lo sa.
        • lol scrive:
          Re: Americani

          guarda rettifico subito tutto,
          il PC l'ha inventato Gates, così come la GUIROTFL
      • lol scrive:
        Re: Americani

        ci volevi tu invece a invetare il Personal
        computer ed insegnare a Gates il da farsi
        vero?

        auhauauauhhttp://en.wikipedia.org/wiki/Sphere_1forse ha contribuito a farlo diventare comune ma non a inventarlo
        • bubba scrive:
          Re: Americani
          - Scritto da: lol

          ci volevi tu invece a invetare il Personal

          computer ed insegnare a Gates il da farsi

          vero?



          auhauauauh

          http://en.wikipedia.org/wiki/Sphere_1
          forse ha contribuito a farlo diventare comune ma
          non a
          inventarloe il povero IBM 5100 dove lo mettiamo?
      • bubba scrive:
        Re: Americani
        - Scritto da: Fiber
        - Scritto da: bertuccia

        LOL si bevono tutto :D



        Gates? ha inventato il PC, ed è il più grande

        filantropo!



        bella zio, li hai fregati tutti! ;)


        ci volevi tu invece a invetare il Personal
        computer ed insegnare a Gates il da farsi
        vero?

        auhauauauhhei Fiber... ci vuoi dire che seriamente credi che il "personal computer" l'abbia inventato Gates? Ti svelo un segreto: Gates e' un baro. certo scaltro e intelligente, ma pur sempre un baro. Ha giocato una partita a poker truccata con IBM e gli e' andata bene (forte delle entrature della madre & dei consigli del potente studio legale del padre). Indubbiamente ha fatto anche del lavoro "serio" ma quello e' durato 2-3 anni al massimo (mi riferisco a micro-soft, altair basic & affini). Era un bravo nerd anche da teenager (ma anche li' era abituato ad arrafare e barare).
        • Fiber scrive:
          Re: Americani
          - Scritto da: bubba
          - Scritto da: Fiber

          - Scritto da: bertuccia


          LOL si bevono tutto :D





          Gates? ha inventato il PC, ed è il più grande


          filantropo!





          bella zio, li hai fregati tutti! ;)





          ci volevi tu invece a invetare il Personal

          computer ed insegnare a Gates il da farsi

          vero?



          auhauauauh
          hei Fiber... ci vuoi dire che seriamente credi
          che il "personal computer" l'abbia inventato
          Gates? Ti svelo un segreto: Gates e' un baro.
          certo scaltro e intelligente, ma pur sempre un
          baro. Ha giocato una partita a poker truccata con
          IBM e gli e' andata bene (forte delle entrature
          della madre & dei consigli del potente studio
          legale del padre). Indubbiamente ha fatto anche
          del lavoro "serio" ma quello e' durato 2-3 anni
          al massimo (mi riferisco a micro-soft, altair
          basic & affini). Era un bravo nerd anche da
          teenager (ma anche li' era abituato ad arrafare e
          barare).qui avevo gia' risposto http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3072698&m=3074444#p3074444http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3072698&m=3074466#p3074466
          • bubba scrive:
            Re: Americani
            - Scritto da: Fiber
            - Scritto da: bubba

            - Scritto da: Fiber


            - Scritto da: bertuccia



            LOL si bevono tutto :D







            Gates? ha inventato il PC, ed è il più
            grande



            filantropo!







            bella zio, li hai fregati tutti! ;)








            ci volevi tu invece a invetare il Personal


            computer ed insegnare a Gates il da farsi


            vero?





            auhauauauh

            hei Fiber... ci vuoi dire che seriamente credi

            che il "personal computer" l'abbia inventato

            Gates?(..)
            qui avevo gia' risposto


            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3072698&m=307Su questo non sono affatto d'accordo. Cioè e' una visione MOLTO MOLTO PARZIALE della questione.Non so se vale la pena farne un trattato qui :)
            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3072698&m=307su questo concordo molto di piu'. Anche se raffigura solo il trend recente di Apple (gadget company per fighetti). Si certo l'intera Apple dell'era macintosh aveva un po la filosofia del "Think snob", PERO' ha fatto anche scelte coraggiose e/o importanti (che M$ non ha fatto). Due 'recenti': 1) trascinare le major della musica a piu miti consigli con itunes (prima vendere a .99cent un singolo brano per le major era considerato scandaloso) 2) mettere in cantina MacOS e sfornare, con fatica e ritrosie, OSX.Il punto (2) lo conteso fortemente a M$... che ha da secoli in cantiere robe come 'singularity' ma per vari motivi NON vuole abbandonare la sua melma per entrare in paradigmi nuovi/innovativi.
    • deactive scrive:
      Re: Americani
      beh fossi in te non lo prenderei per il XXXX cosi' tanto, visto che ( presumo ) tu non abbia raggiunto nemmeno il l'1% dei suoi traguardi / risultati. Discutibili che siano, rimangono tali. Tu a che punto sei ?
      • Fiber scrive:
        Re: Americani
        - Scritto da: deactive
        beh fossi in te non lo prenderei per il XXXX
        cosi' tanto, visto che ( presumo ) tu non abbia
        raggiunto nemmeno il l'1% dei suoi traguardi /
        risultati. Discutibili che siano, rimangono tali.
        Tu a che punto sei
        ?non dirglielo altrimenti poi si arrovella con se stesso andando in frustrazione
      • lol scrive:
        Re: Americani

        beh fossi in te non lo prenderei per il XXXX
        cosi' tanto, visto che ( presumo ) tu non abbia
        raggiunto nemmeno il l'1% dei suoi traguardi /
        risultati. Discutibili che siano, rimangono tali.
        Tu a che punto sei
        ?ognuno ha i suoi di traguardi, è inutile confrontarli con altri.che sia un bravo marchettaro è indubbio ha fregato IBM
        • Fiber scrive:
          Re: Americani
          - Scritto da: lol

          beh fossi in te non lo prenderei per il XXXX

          cosi' tanto, visto che ( presumo ) tu non abbia

          raggiunto nemmeno il l'1% dei suoi traguardi /

          risultati. Discutibili che siano, rimangono
          tali.

          Tu a che punto sei

          ?

          ognuno ha i suoi di traguardi, è inutile
          confrontarli con
          altri.
          che sia un bravo marchettaro è indubbio ha
          fregato
          IBMtutti i milionari al mondo che fanno soldi a palate sono bravi Markettarinon lo sapevi?guarda Steve Jobs ad esempio...vende al consumer = alla massa niubba mondiale devices che gli costano 4 soldi in Cina con hardware sempre vecchio a caro prezzo solo mettendo un vestitino esterno piu' adeguato nel fare pendant con l'arredamento + con solite varie moncature/ castrature indecenti che servono per poi far ricomprare il device Apple successivamente uscito che ne avra' meno ( di castrature indecenti) cosicche' lui continui a vendere e fare soldi ( l'Ipacco e' il primo in classifica in questo esempio..over the Top) e tutti corrono a comprarli per la moda un genionon fosse per il mercato consumer mondiale verso cui Jobs si e' buttato con Ipacco ed iPhon, sarebbe gia' fallito col solo mercato Professional di nicchia della nicchia che aveva come una volta, ovvero con un mercato Pro che capisce bene come stanno le cose come appena scritto a differenza del consumer che non capisce quasi niente e compra tutto sovente solo per questo-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 21 gennaio 2011 13.07-----------------------------------------------------------
        • deactive scrive:
          Re: Americani
          pensi che i grandi personaggi dell'economia mondiale siano stati sempre candidi e ligi ai propri ideali?
      • bertuccia scrive:
        Re: Americani
        - Scritto da: deactive
        beh fossi in te non lo prenderei per il XXXX
        cosi' tanto, visto che ( presumo ) tu non abbia
        raggiunto nemmeno il l'1% dei suoi traguardi /
        risultati. Discutibili che siano, rimangono tali.
        Tu a che punto sei ?io l'1% dei suoi traguardi non lo raggiungerò mai,perchè stiamo comunque parlando di un genio,uno che ha saputo vedere il futuro.quello che non mi va giù di Gates è la Foundation,ipocrisia allo stato puro
        • deactive scrive:
          Re: Americani
          io questo non lo so. Non mi sono mai interessato alla sua fondazione.Io voglio solo sperare che una persona con le sue facolta' ( economiche ) possa anche pensare di fare davvero del bene e di non avere del tornaconto anche da un'associazione benefica (a parte l'ovvio rientro in immagine e prestigio).
  • Steve Robinson Hakkabee scrive:
    Apple al tappeto
    Nella lista non c'è Steve, EPIC FAIL!
    • bertuccia scrive:
      Re: Apple al tappeto
      - Scritto da: Steve Robinson Hakkabee

      Nella lista non c'è Steve, EPIC FAIL!eh cosa vuoi, d'altra parte il PC l'ha inventato Gates, è giusto che si prenda i meriti!poi è il più grande filantropo di sempre!http://articles.latimes.com/2007/jan/07/nation/na-gatesx07 tl;dr * gates dona soldi alle multinazionali dei farmaci, per curare i popoli del terzo mondo* i popoli del terzo mondo non hanno nessun modo di crescere, poichè i loro territori sono sfruttati e inquinati dalle multinazionali* tra gli investimenti di gates, ci sono proprio alcune di queste multinazionali* i farmaci che arrivano dalle multinazionali finanziate dalla Gates&Melinda Foundation, non servono a una fava, poichè le popolazioni soffrono di stenti e inanizione, e non riescono nemmeno ad assumerli. Ci sono medici che lavorano sul campo che potrebbero gestire in maniera efficiente i finanziamenti della Fondazione, ma guarda caso la Fondazione preferisce finanziare le multinazionali LOL e c'è chi invece si beve il buon Gates filantropo haha siete proprio dei burattini
      • Steve Robinson Hakkabee scrive:
        Re: Apple al tappeto
        e l'11/09 è un piano eversivo della massoneria per il controllo globlale non ce lo metti?
        • bertuccia scrive:
          Re: Apple al tappeto
          - Scritto da: Steve Robinson Hakkabee

          e l'11/09 è un piano eversivo della massoneria
          per il controllo globlale non ce lo metti?potevi almeno dire la tua sui vaccinidelle multinazionali e il terzo mondo..aspetta, tiro a indovinare!"I vaccini avrebbero ridotto significativamente il tasso di mortalità infantile dal 1960."ho indovinato?
          • Steve Robinson Hakkabee scrive:
            Re: Apple al tappeto
            I vaccini sono un piano per il controllo globale delle menti, ci stanno iniettando delle sostanze che ci rendono più docili e manipolabili.
          • bertuccia scrive:
            Re: Apple al tappeto
            - Scritto da: Steve Robinson Hakkabee

            I vaccini sono un piano per il controllo globale
            delle menti, ci stanno iniettando delle sostanze
            che ci rendono più docili e
            manipolabili.che non avessi una tua opinione personale,era chiaro fin dall'inizio/plonk
          • Steve Robinson Hakkabee scrive:
            Re: Apple al tappeto
            [img]http://images1.memegenerator.net/ImageMacro/5378822/Perch-non-capisci-Sto-solo-trollando-non-era-chiaro.jpg?imageSize=Medium&generatorName=Y-U-NO[/img]Che vuoi che me ne freghi di ste cahhate su classifiche americane di chi è più amato...
          • bertuccia scrive:
            Re: Apple al tappeto
            - Scritto da: Steve Robinson Hakkabee

            Che vuoi che me ne freghi di ste cahhate su
            classifiche americane di chi è più
            amato...[img]http://cdn3.knowyourmeme.com/i/000/070/913/small/Classy_Trollface.jpg?1283995365[/img] Problem? Mess with the best, die like the rest
          • italiota fan di Silvio scrive:
            Re: Apple al tappeto


            Mess with the best, die like the restCosa vuol dire?
          • bertuccia scrive:
            Re: Apple al tappeto
            - Scritto da: italiota fan di Silvio

            Cosa vuol dire?in sostanza, che 2 non fa 3
          • italiota fan di Silvio e di Ratzinger scrive:
            Re: Apple al tappeto
            - Scritto da: bertuccia

            in sostanza, che 2 non fa 32, 3....faccio proprio bene ha non capire!A me Silvio a sempre inseniato che se te ne fai 2 o 3 non cambia niente!Basta che poi le paghi per farle stare zitte.
          • deactive scrive:
            Re: Apple al tappeto
            Silvio ti A inseNiato anche l'italiese? ;D
          • Be&O scrive:
            Re: Apple al tappeto
            è il Pentium pro bacato ?
      • Be&O scrive:
        Re: Apple al tappeto
        be quì da noi ci sono 25milioni d'italiani che si bevono il Silvio......mejo Gates a questo punto.
    • Cavallo Pazzo scrive:
      Re: Apple al tappeto
      Infatti, non mi risulta che Jobs sia un benefattore o che abbia una qualche associazione di beneficenza
Chiudi i commenti