Viacom toglie qualcosa a Hulu

Due fra i programmi più seguiti non saranno più visibili sul noto portale video. Rendevano troppo poco?
Due fra i programmi più seguiti non saranno più visibili sul noto portale video. Rendevano troppo poco?

Due fra i più noti show televisivi statunitensi dal 9 marzo spariranno da Hulu. Lo ha deciso Viacom, proprietaria dei diritti degli acclamati The Daily Show e The Colbert Report . Alla base di questa decisione, non ancora commentata dai boss del network a stelle e strisce, gli scarsi introiti derivati dall’accordo col portale : pochi spiccioli che non sarebbero sufficienti per soddisfare le voglie degli utenti, presso i quali le trasmissioni in oggetto avevano raggiunto, secondo quanto dichiarato dai responsabili di Hulu, una certa notorietà.

A differenza di altri casi di rimozione di contenuti , questi rimarranno invece disponibili su altre piattaforme di proprietà di Viacom come ComedyCentral.com . Alla luce di ciò alcuni addetti ai lavori hanno ipotizzato che Viacom abbia ritenuto Hulu come un ostacolo al successo dei propri siti , decidendo pertanto di liberarse per dirottare i fan più accaniti sui canali Web TheDailyShow.com e ColbertNation.com .

Stando a quanto riportato dal New York Times , le due parti avrebbero tentato fino all’ultimo di trovare un accordo soddisfacente: “Ci abbiamo provato – ha spiegato una fonte che ha chiesto di rimanere anonima – ci siamo arrivati vicini e abbiamo discusso anche durante il week end senza riuscire però a intenderci sul prezzo”.

Dal canto loro i responabili di Hulu hanno commentato la vicenda lasciando trasparire un certo rammarico per non essere riusciti a trattenere due fra i più seguiti programmi televisivi degli States, precisando però che l’episodio non dovrebbe incrinare i rapporti con Viacom : “Continueremo a confrontarci con lo staff di Comedy Central su una serie opportunità – si legge nel comunicato – sono una grande squadra e siamo certi che in futuro potremo lavorare nuovamente insieme”.

Giorgio Pontico

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

04 03 2010
Link copiato negli appunti