Da Visa un contest per le startup del mondo Fintech

Aperte le iscrizioni all'edizione 2021 di Visa Everywhere Initiative, competizione riservata alle startup che operano nel territorio Fintech.
Aperte le iscrizioni all'edizione 2021 di Visa Everywhere Initiative, competizione riservata alle startup che operano nel territorio Fintech.

Prende il via la nuova edizione di Visa Everywhere Initiative (VEI), competizione che chiama a sé le startup attive nel territorio Fintech e impegnate su tecnologie, sistemi e soluzioni dedicate ai pagamenti e alle nuove forme di commercio: dalle blockchain alle criptovalute, dal crowdfunding al Banking-as-a-Service, dai prestiti alla gestione delle finanze personali senza dimenticare portafogli digitali, trasferimenti P2P, carte, iniziative di fidelizzazione ecc.

Fintech: al via l’edizione 2021 di Visa Everywhere Initiative

La formula del contest prevede la presentazione delle idee in gara a una giuria di esperti con una prima fase organizzata sulla base dell’area geografica in cui si trovano i partecipanti. I vincitori saranno poi invitati a sfidarsi a livello globale nel tentativo di vincere un montepremi da 100.000 dollari, esponendo le loro storie e i loro progetti. Gli interessati possono trovare tutti i dettagli e le istruzioni per sottoporre la loro candidatura sul sito ufficiale (link a fondo articolo).

Il vincitore assoluto otterrà un riconoscimento pari a 50.000 dollari, il preferito dal pubblico di 25.000 dollari, chi si piazzerà al secondo posto da 15.000 dollari e al terzo di 10.000 dollari. Visa garantisce la partecipazione gratuita al contest.

La storia di VEI in breve: dal lancio nel 2015 la competizione ha coinvolto startup da più di 100 paesi di sei continenti raccogliendo complessivamente oltre 2,5 miliardi di dollari in finanziamenti attraverso.

Fonte: Visa
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti