VLC, media player anche su Android

Il popolare lettore multimediale a codice aperto sbarca su Android: al momento la app è in stato di beta, acerba ma funzionante. E con la versione 2.0.2 si aggiorna ai tempi dei display Retina

Roma – Dopo i problemi e le tribolazioni del recente passato , VLC media player fa il suo debutto ufficiale sul sistema operativo Android. Questa volta l’app è stata realizzata direttamente dal collettivo VideoLAN, che però si premura sottolineare il suo stato di beta acerba e non ancora adatta al grande pubblico.

VLC media player per Android è un lettore multimediale in grado di eseguire “la maggior parte” dei contenuti audio e video dell’utente – sia che si trovino in locale che in remoto. La app supporta diverse funzionalità accessorie adatte (e adattate) al touch come l’auto-rotazione, i sottotitoli multi-traccia, la modifica del rapporto prospettico e i controlli di esecuzione via gesture.

Trattandosi della prima beta, avvertono gli sviluppatori di VideoLAN, molte cose di VLC per Android sono destinate a mutare anche radicalmente – incluse le prestazioni complessive, l’interfaccia utente e la lista di dispositivi supportati. Lista che al momento include i gadget basati su CPU ARMv7 e Android 2.1 (o superiori) come Galaxy Nexus, HTC One X, Samsung Galaxy S3, HTC Destre e altri.

E le novità VideoLAN del momento non si esauriscono al settore mobile: il collettivo open source ha distribuito anche una versione aggiornata del player multimediale per PC Windows e Mac OS X, con le novità principali rivolte soprattutto alla piattaforma della mela di Cupertino. VLC media player 2.0.2 introduce infatti il supporto al Retina Display sia per l’interfaccia che per i contenuti.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Metro scrive:
    questo spiega...
    ...perché Apple tanto si affanna a brevettare le sue cose: se non lo fa la fregano, quindi fa bene a brevettare l'impossibile
  • prova123 scrive:
    Secondo me i cinesi ...
    hanno scambiato la mela per una mucca :D
  • Cotton scrive:
    la Cina
    ...mi sta sempre piu' simpatica. L'unica a mettere al suo posto sta azienda (la mela) affetta da manie di onnipotenza...
  • peppe scrive:
    finestre
    quindi non posso fare un software e chiamarlo finestre 7?
    • attonito scrive:
      Re: finestre
      - Scritto da: peppe
      quindi non posso fare un software e chiamarlo
      finestre
      7?prova a chiamarlo "sette fines3"
  • attonito scrive:
    pezzenti!
    Cinesi pezzenti, con le pezze a XXXX e morti di fame! Ma come si permettono di chiedere "solo" 80mila dollari? E' una implicita ovvesa ad apple, come dire "non valete di piu'". Ruppolo, di qualcosa! Questi offendono il padrone e tu taci!?!?!?
  • collione scrive:
    hihihi
    chi di marchio ferisce, di marchio perisce
    • Sgabbio scrive:
      Re: hihihi
      - Scritto da: collione
      chi di marchio ferisce, di marchio perisceperò è assurdo Oo Sono due nomi diversi!
      • iFart scrive:
        Re: hihihi
        - Scritto da: Sgabbio
        - Scritto da: collione

        chi di marchio ferisce, di marchio perisce

        però è assurdo Oo Sono due nomi diversi!Intanto, però, stasera Ruppolo, rattristato dalla notizia, manda in bianco la,compagna.E questo mi rende i cinesi simpatici.
        • attonito scrive:
          Re: hihihi
          - Scritto da: iFart
          - Scritto da: Sgabbio

          - Scritto da: collione


          chi di marchio ferisce, di marchio perisce



          però è assurdo Oo Sono due nomi diversi!

          Intanto, però, stasera Ruppolo, rattristato dalla
          notizia, manda in bianco
          la,compagna.
          E questo mi rende i cinesi simpatici.E se fosse IL compagnO? Dimostri di essere omofobico e fascista!
        • Funz scrive:
          Re: hihihi
          - Scritto da: iFart
          Intanto, però, stasera Ruppolo, rattristato dalla
          notizia, manda in bianco
          la,compagna.Non accende l'ipad? (newbie)
    • Metro scrive:
      Re: hihihi
      veramente il discorso è il contrario: vi lamentate quando Apple brevetta le cose più banali e non capite che se non lo facesse andrebbe incontro a migliaia di cause come questa
      • panda rossa scrive:
        Re: hihihi
        - Scritto da: Metro
        veramente il discorso è il contrario: vi
        lamentate quando Apple brevetta le cose più
        banali e non capite che se non lo facesse
        andrebbe incontro a migliaia di cause come
        questaMa quali cause!Se non ci fosse questa idiozia dei brevetti e dei marchi, non ci sarebbero cause.
      • marco fava scrive:
        Re: hihihi
        le lamentele riguardano le cause che apple intenta per le XXXXXXX e potrebbe benissimo farne a meno. i brevetti per me dovrebbero valere al massimo 4 anni e cose tipo le icone o le gestures non devono essere coperte da brevetto, così come i rettangoli, gli spigoli arrotondati e amenità varie
Chiudi i commenti