VPN da 4 euro al mese? Ecco come sceglierne una

VPN da 4 euro al mese? Ecco come sceglierne una

Come trovare una VPN da 4 euro al mese realmente valida: dalla sicurezza alle prestazioni tutto ciò che bisogna valutare per un servizio efficace.
Come trovare una VPN da 4 euro al mese realmente valida: dalla sicurezza alle prestazioni tutto ciò che bisogna valutare per un servizio efficace.

Le Virtual Private Network sono un servizio ormai molto diffuso e apprezzato in Italia e all’estero. Per essere considerate realmente utili però, queste devono offrire alcune caratteristiche che non sono così scontate.

Una VPN da 4 euro al mese, nello specifico, dovrebbe permettere adeguate certezze a livello di prestazioni. In caso contrario, il suo utilizzo può rendere la navigazione molto più lenta rispetto alla norma.

Calcolando che tali piattaforme sono utilizzate anche per accedere a streaming con blocchi geolocalizzati, non devono pesare in nessun modo sulla banda.

Non solo: soprattutto chi ha particolarmente a cuore la privacy e la sicurezza, dovrebbe fare grande attenzione a come lavora una VPN in questo ambito. La crittografia, in tal senso, è uno standard necessario per considerare un servizio efficace contro hacker e malintenzionati vari.

Prima di acquistare una VPN dunque, è bene soffermarsi su queste caratteristiche, onde abbonarsi a un qualcosa di pressoché inutile.

Si può trovare una VPN da 4 euro al mese realmente valida?

Tra i tanti servizi di questo settore, il nome di ProtonVPN spicca senza ombra di dubbio. In primis, questa piattaforma offre la possibilità di provare una VPN gratuita, il che è un buon vantaggio per chi vuole prendere dimestichezza con le dinamiche di questa piattaforma.

Ovviamente però, per ottenere il massimo è necessario sottoscrivere un abbonamento Plus, che rende più efficace la VPN. Questa formula infatti, consente di usufruire di ben 1.500 server sparsi in 63 paesi.

Il tutto attraverso prestazioni elevate, visto che ProtonVPN Plus supporta fino a 10 Gbps di traffico e permette, con un singolo account, di gestire fino a 10 connessioni in contemporanea.

A ciò si va ad aggiungere il sistema AdBlock Netshield, il sistema VPN Secure Code e altri espedienti per proteggere in tutto e per tutto le attività degli abbonati. A completare l’offerta, vi è l’utility di per la gestione di client P2P/BitTorrent e il supporto a servizi streaming.

Una serie di servizi che rendono ProtonVPN una delle soluzioni più interessanti del settore, visti anche gli sconti che la piattaforma offre ai suoi sottoscrittori.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 8 apr 2022
Link copiato negli appunti