Warner Bros noleggia su Facebook

La distribuzione dei contenuti digitali sbarca sul social network. Denaro virtuale in cambio dell'ultimo film di Batman. E si può anche comprare del ketchup, reale e non di bit

Roma – Il social network può servire anche per distribuire contenuti video ufficiali. Lo pensa Warner Bros che ha stretto un accordo con Facebook, e utilizzerà le fan page per noleggiare i suoi film .

Warner Bros è, d’altronde, alla ricerca di nuovi canali di distribuzione, come ha già dimostrato con l’esordio via app per iOS dei suoi titoli. “Rendere i nostri film disponibili su Facebook – ha detto il responsabile della distribuzione di Warner Thomas Gewecker – è la naturale estensione dei nostri sforzi di distribuzione digitale”.

Allettata dal più grande social network del mondo, la major non si è accontentata di approfittare della sua rete di Mi Piace e suggerimenti, ma ha scelto ti utilizzare lo strumento delle fan page per distribuire i suoi contenuti in affitto.

Il servizio per il momento è attivo solo negli Stati Uniti. Il film costerà 30 crediti Facebook o 3 dollari e l’utente potrà continuare a navigare su Facebook durante la visione. L’esperimento, dunque, rappresenta anche una delle prime occasioni in cui i crediti Facebook non vengono utilizzati per i giochi ospitati sul social network. E non si tratta neanche dell’unico esperimento in questo senso: per quanto strano possa sembrare, anche la fan page di Heinz offre la possibilità di acquistare ketchup su Facebook.

Come nel caso delle app per dispositivi Apple, il nuovo canale di distribuzione fa il suo esordio con l’ultimo capitolo di Batman, Il Cavaliere Oscuro . Nei prossimi mesi nuovi film verranno aggiunti con regolarità.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti