WebOS anche sui netbook?

Tablet e smartphone sono solo l'inizio. HP pensa di portare anche sui PC il sistema operativo mobile
Tablet e smartphone sono solo l'inizio. HP pensa di portare anche sui PC il sistema operativo mobile

Hewlett-Packard appare fermamente decisa a sfruttare al meglio il potenziale del sistema operativo webOS . HP ha impiegato diversi mesi per tradurre in qualcosa di concreto l’acquisizione di Palm , avvenuta lo scorso aprile. Ora però, sembra che webOS verrà utilizzato perfino fuori dal territorio mobile.

Smartphone e tablet equipaggiati con il nuovo webOS 2.0 sono già in dirittura d’arrivo ma la vera novità riguarda la possibile decisione di usare questo sistema anche per i prossimi netbook. Un misterioso sondaggio promozionale comparso sul sito ufficiale HP mette infatti un computer portatile in mezzo agli altri dispositivi spinti da webOS.

Probabilmente ci sarà da attendere parecchio prima di poter acquistare un netbook HP con il software Palm pre-installato, ma l’azienda di Palo Alto ha appena fatto una precisa promessa ai suoi utenti: quella di una piattaforma software comune per telefoni, tavolette e PC.

Maggiori dettagli sul futuro del sistema webOS, e sulla questione della misteriosa versione netbook dovrebbero comunque arrivare a breve. Il 9 febbraio è previsto un evento speciale HP, dove verranno fornite alcune informazioni riguardanti i piani per il 2011.

Roberto Pulito

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

18 01 2011
Link copiato negli appunti