WebTheatre/ Facebook alla conquista del video

di G. Niola - I dati confermano che il social network in blu sta spingendo sul video, e gli utenti raccolgono la proposta. L'evoluzione del video online si replica nella rete che semplifica la Rete

Roma – Che Facebook stia cercando di replicare l’intera esperienza di internet all’interno dei suoi confini blu è cosa nota, fin dalla sua fondazione si è posto come un quartiere residenziale per pigri cittadini di internet, un luogo all’interno del quale trovare una versione semplice e rassicurante delle funzioni e delle potenzialità della rete.
Dunque, dopo aver assorbito in sè gran parte dell’archivio fotografico degli utenti (sottraendo a siti come Picasa e Flickr il dominio ma anche acquisendo Instagram), aveva pianificato nel 2013 di cominciare la conquista anche del settore del video, strappando a YouTube il controllo. Adesso, a più di un anno di distanza, diverse rilevazioni, sebbene non concordanti, indicano che i video di Facebook stanno comunque andando ad insidiare quelli della più consolidata piattaforma di YouTube.

Inutile sottolineare come YouTube (per quanto non sia certo una piattaforma perfetta) offra molto di più, meglio e con più raziocinio delle scarne funzioni dei video su Facebook: non è quello l’interesse di Zuckerberg nè quello degli utenti che scelgono la piattaforma social al posto di quella di Google. Più versata sui contenuti non seriali, più adatta alla condivisione, ovviamente, e più reattiva sulla veicolazione dei video singoli, Facebook porta a casa il risultato tanto che, recentemente, anche i videomaker più prolifici come TheJackaL o ThePills hanno iniziato a considerare la piattaforma di Facebook come un luogo in cui pubblicare e attirare pubblico.

La piattaforma di analisi Socialbaker ha analizzato 180mila video postati su 20mila pagine differenti, tutte attive sul marketing, per scoprire se ci sono stati cambiamenti nell’ultimo anno relativamente all’uso di video embeddati da YouTube o caricati su Facebook. Il risultato è che specialmente a partire da maggio c’è stato un incremento netto dei video caricati su Facebook, confermato da un calo degli embed.
Parallelamente, anche le condivisioni sulle pagine di Facebook hanno cominciato a funzionare molto meglio per chi aveva deciso di postare il proprio video sul social network invece che embeddare.

Dall’altra parte uno studio completato nel 2014 da parte di Brendan Gahan ha dato esito contrario, ovvero che, dipendendo sempre di più dal pagamento, l’engagement dei video su Facebook non è sempre la strada più battuta e dunque la più redditizia.
Nonostante il contrasto, quel che pare evidente lo stesso è che se anche non avesse superato YouTube come piattaforma migliore per veicolare video, di certo il social network di Zuckerberg sta lavorando alacremente per diventarlo, conquistando alcuni obiettivi. Promozione, video virali ed esperimenti singoli: Facebook comincia dal favorire questo tipo di produzione, come se avesse ricominciato da capo il percorso evolutivo compiuto dal video online.

Invece YouTube in tutto questo continua a lavorare in un’altra direzione, promuovendo la continuità oltre alla qualità (problema che Facebook ancora non si sta ponendo), cercando di fomentare una programmazione ordinata e continua, cercando cioè di sopprimere il caos che lo caratterizza dalla sua nascita con quella sicurezza che hanno i network.

Gabriele Niola
Il blog di G.N.

I precedenti scenari di G.N. sono disponibili a questo indirizzo

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • exagonx scrive:
    Tristezza
    Per me rimane superfluo sviluppare per apple, il motore gecko è nettamente superiore a webkit di ios , anche perchè webkit non supporta alcune specifiche w3c, senza contare il tracciamento e gli algoritmi di crittazione , il basso livello di codifica che usa webkit mi impone a fare le operazioni bancarie su sistemi microsoft e android , ci sono tante di quelle pecche che se iniziassi ad elencarle dopo un quarto d'ora mi spuntano le forze speciali americane accusandomi di divulgazione di dati pericolosi per la sicurezza degli utenti apple.Ma per piacere.
  • alessandroalb scrive:
    Le solite diatribe infantili
    Ogni volta bisogna leggere di queste dispute, è più lungo il mio del tuo, il mio non solo è più lungo è anche lucido ...Il mondo è bello perchè è vario, e poi se non esistesse Microsoft, con chi potremmo prendercela per aver impestato mezzo mondo di virus ?Se invcece non ci fosse il Mac, come potrebbero le persone zeromind utilizzare un dispositivo "evoluto".Quindi vedete, ce n'è per tutti i gusti.Potendo costruire un esempio, è come se si volesse scavare una buca nel proprio giardino.Ci sono quelli che comprano una vanga adatta, pagando ovviamente anche per il nome stampigliato sulla vanga.Ci sono quelli che comprano sempre una vanga adatta, pagando anche loro per il nome, ovviamente molto di più, perchè il manico è bello lucido, magari poco adatto, ma non importa.Poi ci sono quelli che la vanga se la costruiscono da soli, una vanga adattabile, confortevole, e senza nome stampigliato.Vedete ... a ognuno il proprio ...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 07 dicembre 2014 15.46-----------------------------------------------------------
    • ... scrive:
      Re: Le solite diatribe infantili
      Forse ci sara' scritto pure qualcosa di interessante nel tuo post, ma per gli standard degli utenti di PI e' troppo lungo... si saranno fermati tutti alla seconda riga :-o
    • panda rossa scrive:
      Re: Le solite diatribe infantili
      - Scritto da: alessandroalb
      Ogni volta bisogna leggere di queste dispute, è
      più lungo il mio del tuo, il mio non solo è più
      lungo è anche lucido
      ...
      Il mondo è bello perchè è vario, e poi se non
      esistesse Microsoft, con chi potremmo prendercela
      per aver impestato mezzo mondo di virus
      ?
      Se invcece non ci fosse il Mac, come potrebbero
      le persone zeromind utilizzare un dispositivo
      "evoluto".
      Quindi vedete, ce n'è per tutti i gusti.
      Potendo costruire un esempio, è come se si
      volesse scavare una buca nel proprio
      giardino.
      Ci sono quelli che comprano una vanga adatta,
      pagando ovviamente anche per il nome stampigliato
      sulla
      vanga.
      Ci sono quelli che comprano sempre una vanga
      adatta, pagando anche loro per il nome,
      ovviamente molto di più, perchè il manico è bello
      lucido, magari poco adatto, ma non
      importa.
      Poi ci sono quelli che la vanga se la
      costruiscono da soli, una vanga adattabile,
      confortevole, e senza nome
      stampigliato.
      Vedete ... a ognuno il proprio ...E poi si fa una bella valutazione di ciascuna delle tipologie che hai elencato ed emerge che uno e' veramente in gamba, uno lo e' molto meno, e c'e' sempre quello che non ha capito nulla.L'umanita' e' fatta per progredire ed evolvere.Per chi non vuole evolvere c'e' solo l'estinzione.
  • Pietro scrive:
    declino
    Strano, pensavo che ormai, visto il costante declino delle vendite di gadget Apple, fare SW per iOS non interessasse più a nessuno.
    • Il Punto scrive:
      Re: declino
      -
      Scritto da: Pietro
      Strano, pensavo che ormai,
      visto il costante declino delle vendite di gadget Apple,
      fare SW per iOS non interessasse più a nessuno.Già, ma alla Fondazione Mozilla servono i soldi.
    • ruppolo scrive:
      Re: declino
      - Scritto da: Pietro
      Strano, pensavo che ormai, visto il costante
      declino delle vendite di gadget Apple, fare SW
      per iOS non interessasse più a
      nessuno.Chiedi a Samsung se contano più le vendite o gli utili... Loro lo sanno bene. Eccome se lo sanno (rotfl)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 05 dicembre 2014 23.08-----------------------------------------------------------
    • FDG scrive:
      Re: declino
      - Scritto da: Pietro
      Strano, pensavo che ormai, visto il costante
      declino delle vendite di gadget Apple, fare SW
      per iOS non interessasse più a nessuno.Se non capisci la differenza tra percentuali e numeri assoluti, grazie che fai fatica a comprendere certe cose.
  • bradipao scrive:
    come dicevo l'altro giorno
    "un browser per iPad/iPhone deve necessariamente fare uso dell'unico engine già usato da Safari (WebKit), e non è possibile adottare engine diversi da WebKit."Esattamente come dicevo l'altro giorno e come tanti sedicenti "esperti" nemmeno sapevano.
    • maxsix scrive:
      Re: come dicevo l'altro giorno
      - Scritto da: bradipao
      "un browser per iPad/iPhone deve necessariamente
      fare uso dell'unico engine già usato da Safari
      (WebKit), e non è possibile adottare engine
      diversi da
      WebKit."

      Esattamente come dicevo l'altro giorno e come
      tanti sedicenti "esperti" nemmeno
      sapevano.Guarda che è uno dei motivi.Gli altri non li sai ma non importa.
  • maxsix scrive:
    Ehhhh
    Non esserci sui nuovi iphone 6/6+ brucia troppo.Lo hanno capito anche loro.
    • Skywalker scrive:
      Re: Ehhhh
      E non ci saranno neanche dopo, se l'engine è comunque WebKit.Tra esserci per finta e non esserci, "Mi si nota di più se non ci sono".IMHOSinceramente non ho ancora capito perché si sia arrivati a cambiare la licenza di VLC pur di permettere agli utenti iOS di usare VLC: una delle regole base del convivere è che se non ti vogliono tu non ci andare.Bah... poi da 30 anni continuiamo a cercare la "killer application" per Linux...
      • Luppolo scrive:
        Re: Ehhhh
        - Scritto da: Skywalker
        una
        delle regole base del convivere è che se non ti
        vogliono tu non ci
        andare.Una delle regole fondamentali del marketing è che la dignità si può comprare come qualsiasi altra cosa.
      • maxsix scrive:
        Re: Ehhhh
        - Scritto da: Skywalker
        E non ci saranno neanche dopo, se l'engine è
        comunque
        WebKit.
        Ininfluente.
        Tra esserci per finta e non esserci, "Mi si nota
        di più se non ci
        sono".
        IMHO
        Appunto IMHO.Oggi non essere su App Store è come tagliarsi le vene a spina di pesce.
        Sinceramente non ho ancora capito perché si sia
        arrivati a cambiare la licenza di VLC pur di
        permettere agli utenti iOS di usare VLC: Oggi non essere su App Store è come tagliarsi le vene a spina di pesce.
        una
        delle regole base del convivere è che se non ti
        vogliono tu non ci
        andare.Oggi non essere su App Store è come tagliarsi le vene a spina di pesce.
        Bah... poi da 30 anni continuiamo a cercare la
        "killer application" per
        Linux...Ma come.Con tutti quelli che siete li a passare le giornate a sviluppare sopra non c'è nessuno che abbia pensato a una KI?Dai forse ce la fa Steam con Half life.Non so in quale secolo, ma succederà.Forse.
        • Sg@bbio scrive:
          Re: Ehhhh
          Parli senza sapere le cose, ancora una volta.
          • maxsix scrive:
            Re: Ehhhh
            - Scritto da: Sg@bbio
            Parli senza sapere le cose, ancora una volta.Sentiamo oracolo dei miei stivali.
        • Alvaro Vitali scrive:
          Re: Ehhhh
          - Scritto da: maxsix

          Dai forse ce la fa Steam con Half life.
          Non so in quale secolo, ma succederà.
          Hai poco da ironizzare su queste cose; su Phoronix ci sono dei test dove Steam su Linux ha mostruosamente umiliato MacOSX.
          • sixmax scrive:
            Re: Ehhhh
            - Scritto da: Alvaro Vitali
            - Scritto da: maxsix



            Dai forse ce la fa Steam con Half life.

            Non so in quale secolo, ma succederà.



            Hai poco da ironizzare su queste cose; su
            Phoronix ci sono dei test dove Steam su Linux ha
            mostruosamente umiliato
            MacOSX.[img]http://www.petiquettedog.com/wp-content/uploads/2010/04/sadpug.jpg[/img]
          • maxsix scrive:
            Re: Ehhhh
            - Scritto da: Alvaro Vitali
            - Scritto da: maxsix



            Dai forse ce la fa Steam con Half life.

            Non so in quale secolo, ma succederà.



            Hai poco da ironizzare su queste cose; su
            Phoronix ci sono dei test dove Steam su Linux ha
            mostruosamente umiliato
            MacOSX.Grazie, com'è il vino oste?Fatto sta che su linux per giocare non si vede quasi niente, e il quasi è ottimistico.Si parlava di KI e ho ipotizzato quella.Sinceramente altre stupidate che ci girano sopra non sono degne di nota.
          • caron scrive:
            Re: Ehhhh
            - Scritto da: maxsix
            - Scritto da: Alvaro Vitali

            - Scritto da: maxsix





            Dai forse ce la fa Steam con Half life.


            Non so in quale secolo, ma succederà.






            Hai poco da ironizzare su queste cose; su

            Phoronix ci sono dei test dove Steam su Linux ha

            mostruosamente umiliato

            MacOSX.

            Grazie, com'è il vino oste?

            Fatto sta che su linux per giocare non si vede
            quasi niente, e il quasi è
            ottimistico.
            Si parlava di KI e ho ipotizzato quella.

            Sinceramente altre stupidate che ci girano sopra
            non sono degne di
            nota.al massimo con un mac puoi giocare a pong che scatta anche quelllo
          • maxsix scrive:
            Re: Ehhhh
            - Scritto da: caron
            - Scritto da: maxsix

            - Scritto da: Alvaro Vitali


            - Scritto da: maxsix







            Dai forse ce la fa Steam con Half life.



            Non so in quale secolo, ma succederà.









            Hai poco da ironizzare su queste cose; su


            Phoronix ci sono dei test dove Steam su Linux
            ha


            mostruosamente umiliato


            MacOSX.



            Grazie, com'è il vino oste?



            Fatto sta che su linux per giocare non si vede

            quasi niente, e il quasi è

            ottimistico.

            Si parlava di KI e ho ipotizzato quella.



            Sinceramente altre stupidate che ci girano sopra

            non sono degne di

            nota.


            al massimo con un mac puoi giocare a pong che
            scatta anche
            quellloDici?https://help.guildwars2.com/entries/28147936-Guild-Wars-2-Mac-EditionEd è uscito da una vita.
          • Jaguaro scrive:
            Re: Ehhhh
            Ciao, ogni tanto ti devo dire quanto vali.0Ecco.Baci!
          • FDG scrive:
            Re: Ehhhh
            - Scritto da: maxsix
            Dici?

            https://help.guildwars2.com/entries/28147936-Guild

            Ed è uscito da una vita.No, GW2 non andava molto bene sul mio MBPro, al contrario di Borderlands. Dipende dal titolo.Comunque, chi vuole giocare deve prendersi un PC decente e metterci su Windows.Con Linux al massimo puoi vantarti di poche cose, tipo che Kerbal Space Program gira a 64 bit senza problemi, al contrario della versione Windows. Se ti piace la simulazione spaziale...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 06 dicembre 2014 16.28-----------------------------------------------------------
          • maxsix scrive:
            Re: Ehhhh
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: maxsix


            Dici?




            https://help.guildwars2.com/entries/28147936-Guild



            Ed è uscito da una vita.

            No, GW2 non andava molto bene sul mio MBPro, al
            contrario di Borderlands. Dipende dal
            titolo.
            Nel mio 17 pollici late 2011 gira benissimo. Ma con l'uscita di ffxiv l'ho abbandonato.Ffxiv con i driver nativi in bootcamp va benissimo.
            Comunque, chi vuole giocare deve prendersi un PC
            decente e metterci su
            Windows.Oppure usi bootcamp e fai un po' di tuning dei driver. Ti garantisco che la macchina cambia radicalmente.

            Con Linux al massimo puoi vantarti di poche cose,
            tipo che Kerbal Space Program gira a 64 bit senza
            problemi, al contrario della versione Windows. Se
            ti piace la simulazione
            spaziale...
            --------------------------------------------------Piuttosto eve online.Mi pare che ci sia per ubuntu o giù di li.
          • FDG scrive:
            Re: Ehhhh
            - Scritto da: caron
            al massimo con un mac puoi giocare a pong che
            scatta anche quellloIo giocavo a Borderlands con la NVidia GeForce 320M del mio MBPro e non scattava affato. Magari, non avevo il massimo delle prestazioni che si può avere con l'hardware più giusto, ma il suo lavoro lo faceva decentemente.
          • Free Climber scrive:
            Re: Ehhhh
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: caron


            al massimo con un mac puoi giocare a pong che

            scatta anche quelllo

            Io giocavo a Borderlands con la NVidia GeForce
            320M del mio MBPro e non scattava affato. Magari,
            non avevo il massimo delle prestazioni che si può
            avere con l'hardware più giusto, ma il suo lavoro
            lo faceva
            decentemente.Quello dipende esclusivamente da qual signor motore grafico che è l'unreal engine. confronta con il CryENGINE che farà anche sbrodolare tutti i bimbominkia per quel gioco (imho) mediocre quale crysis (far cry invece possiamo discuterne sopratutto analizzando i vari capitoli) che al contrario è il motore meglio ottimizzato per scassarti la minchi.a su qualunque HW
          • FDG scrive:
            Re: Ehhhh
            - Scritto da: Alvaro Vitali
            Hai poco da ironizzare su queste cose; su
            Phoronix ci sono dei test dove Steam su Linux ha
            mostruosamente umiliato MacOSX.Steam? Parli di prestazioni di Steam? Ecchissenefrega! Intanto, si devono vendere titoli, non pubblicare sterili tabelline di numeri per dire quant'è figo linux (e voi lettori della mia testata siete i più fighi!). E poi, il conccorente in questo campo è Windows... buona fortuna! Manco Valve riesce a farne a meno, se non a parole! :D
    • caron scrive:
      Re: Ehhhh
      - Scritto da: maxsix
      Non esserci sui nuovi iphone 6/6+ brucia troppo.
      Lo hanno capito anche loro.devi ancora imparare ad impugnarlo e parli pure fedele
Chiudi i commenti