WiFi aereo, pericolo costante?

Gli esperti di sicurezza denunciano: l'adozione sempre più diffusa della connettività wireless sugli aerei di linea rappresenta una potenziale minaccia alla sicurezza dei voli. Altri esperti dissentono

Roma – La recente scoperta di pacchi bomba negli aeroporti britannici e mediorientali alimenta nuovi allarmi di sicurezza in merito alla crescente diffusione delle connessioni WiFi sugli aerei di linea: un malintenzionato potrebbe sfruttare la rete wireless per far esplodere un ordigno o attivarne il timer , dicono gli esperti specializzati.

In particolare è Roland Alford, managing director di Alford Technologies , a lanciare il nuovo allarme: la presenza di componenti di cellulari all’interno delle cartucce-bomba individuate di recente lascia supporre che gli attentatori intendessero utilizzarli. Ciò stabilito, Alford sostiene che la presenza di una rete WiFi funzionante in volo fornisca a un attentatore “un bel po’ di possibilità per stabilire un contatto con un dispositivo presente su un aereo”.

Il WiFi aereo rappresenterebbe insomma l’ennesimo rischio per la sicurezza dei voli, dice Alford, e le autorità dovrebbero riconsiderare il permesso concesso alle compagnie aeree di installarli per i passeggeri dotati di computer, tablet o smartphone con relativa connettività WiFi.

Allarmismo ingiustificato, risponde il general manager e CTO della società di consulenza per il WiFi Novarum Ken Biba. I potenziali malintenzionati hanno già un gran numero di opzioni per realizzare reti point-to-point per mettere in pratica i loro nefasti progetti, dice Biba, inclusi connessione Bluetooth e radiotrasmettitore “vecchia maniera”.

Le opzioni disponibili sono tante, dice il consulente, ma al crescere della complessità del setup aumenta proporzionalmente la possibilità che qualcosa vada storto e la bomba non funzioni. Per questo, sostiene Biba, la presenza del WiFi sui voli di linea è al massimo ininfluente e il sistema che garantisce i migliori risultati ai malintenzionati resta sempre il vecchio timer per la detonazione automatica che non necessita di controllo da remoto.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • airclouds scrive:
    sie
    ora, va beh ognuno ha le sue esigenze certo, ma per 700/800 allora preferisco comprarmi una reflex a modo...tipo la nikon d90...cioè costa quanto una reflex, si ingombra un pò meno (ma di più di una compatta, cioè non la posso mettere in tasca) ma di sicuro fà anche meno, per il fatto che le lenti sono la parte principali, ma quella lente lì non penso sia meglio delle lenti ordinarie (tipo: http://www.kenrockwell.com/nikon/35mm-f18.htm )...
    • bibami01 scrive:
      Re: sie
      - Scritto da: airclouds
      ora, va beh ognuno ha le sue esigenze certo, ma
      per 700/800 allora preferisco comprarmi una
      reflex a
      modo...

      tipo la nikon d90...

      cioè costa quanto una reflex, si ingombra un pò
      meno (ma di più di una compatta, cioè non la
      posso mettere in tasca) ma di sicuro fà anche
      meno, per il fatto che le lenti sono la parte
      principali, ma quella lente lì non penso sia
      meglio delle lenti ordinarie (tipo:
      http://www.kenrockwell.com/nikon/35mm-f18.htm
      )...Sono d'accordo sul discorso dei costi, ma quanto a qualità ci sono ottiche eccellenti anche nel mondo delle 4/3.Leggi questa recensione ad esempio. Raffronta la GF1 con il suo 20mm f1.7 addirittura con dei mostri sacri come le M8 e M9...http://www.luminous-landscape.com/reviews/cameras/gf1.shtml"Working in Paris for the week with both the M9 and the GF1 it occurred to me that the little Pany would make a great backup camera for an M8 or M9 Leica. At well under $1,000 it is a quite inexpensive backup body to have along. My only regret is that the GF1 and all Panasonic M4/3 models do not have built-in Image Stabilization, as this would be a very welcome addition since the focal length of M lenses is doubled when used."Il problema della stabilizzazione dell'immagine non mi pare sia stata risolta neanche con la nuova GF2...
      • Teo_ scrive:
        Re: sie
        - Scritto da: bibami01
        Il problema della stabilizzazione dell'immagine
        non mi pare sia stata risolta neanche con la
        nuova
        GF2...Grazie per la segnalazione, avrei dato per scontata la stabilizzazione visto che cè da tempo (e funziona bene) anche sulle compattone della linea DMC-FZ.Qui http://www.dpreview.com/news/1011/10110405panasonicgf2.asp citano loptical image stabilizer per quanto riguarda i video, immagino sia utilizzabile anche per le foto.
        • bibami01 scrive:
          Re: sie
          - Scritto da: Teo_
          - Scritto da: bibami01


          Il problema della stabilizzazione dell'immagine

          non mi pare sia stata risolta neanche con la

          nuova

          GF2...

          Grazie per la segnalazione, avrei dato per
          scontata la stabilizzazione visto che cè da
          tempo (e funziona bene) anche sulle compattone
          della linea
          DMC-FZ.Da quello che ho capito lo stabilizzatore nelle pana è direttamente sull'ottica, a differenza della olympus citata nell'articolo che lo incorpora nella macchina.http://www.dpreview.com/reviews/olympusep1/page13.aspSiccome con semplici adattatori si possono montare sulle 4/3 ottiche di vecchi ma gloriosi corredi (zuiko, canon, leica...), se le monti su una olympus hai anche la stabilizzazione ottica!!!Ciao
    • Azz scrive:
      Re: sie
      - Scritto da: airclouds
      ora, va beh ognuno ha le sue esigenze certo, ma
      per 700/800 allora preferisco comprarmi una
      reflex a
      modo...E' l'ingombro quello che conta, in vacanza porto una compatta molto fina da 12mpix e la gente non si accorge nemmeno della differenza delle foto tra quasta e una "reflex a modo".
      • bibami01 scrive:
        Re: sie
        - Scritto da: Azz
        - Scritto da: airclouds

        ora, va beh ognuno ha le sue esigenze certo, ma

        per 700/800 allora preferisco comprarmi una

        reflex a

        modo...

        E' l'ingombro quello che conta, in vacanza porto
        una compatta molto fina da 12mpix e la gente non
        si accorge nemmeno della differenza delle foto
        tra quasta e una "reflex a
        modo".No la differenza si vede, anche se sono d'accordo sul fatto della portabilità. Il sucXXXXX delle 4/3 sta proprio nel loro minor impatto visivo, fattore molto importante specie nella street photography. Con obiettivi a focale fissa (il 20 mmm o il 14 mm) sono poco più gradi di una compatta.L'unica pecca è che costano parecchio.Per chi non si può permettere tali gioielli esistono le compatte di fascia alta, tipo la samsung ex1 o le panasonic lx3 e lx5. Garantiscono un buon compromesso tra prezzo (dai 350 ai 500 euro), portabilità, qualità e flessibilità di utilizzo (la ex1 ad esempio ha un'ottica 24-72mm f1.8-2.4!... e un buon sensore. I risultati sono decisamente interessanti, specie in condizione di luce scarsa. Giusto per un assaggio: http://forums.dpreview.com/forums/read.asp?forum=1001&message=36325339).
        • airclouds scrive:
          Re: sie
          bellissime quelle foto (non parlo della macchina fotografica ma del posto...)visto che ti vedo informato :) secondo te è un buon acquisto la nikon d90 (per natale)?è di due anni fa, ma dovrebbe difendersi bene da quello che ho letto...l'unica cosa è che ho letto che a fine anno andrà fuori produzione :| speriamo di no...volevo comprarla solo corpo + l'obbiettivo linkato nel post d'apertura (sperando di risparmiare qualcosa, e poi perché è un buon obbiettivo)
          • bibami01 scrive:
            Re: sie
            - Scritto da: airclouds
            bellissime quelle foto (non parlo della macchina
            fotografica ma del
            posto...)
            Anch'io le ho trovate stupende.
            visto che ti vedo informato :)
            secondo te è un buon acquisto la nikon d90 (per
            natale)?
            è di due anni fa, ma dovrebbe difendersi bene da
            quello che ho
            letto...
            Non sono molto interessato alle reflex e conosco poco le nikon.Tieni conto che quello delle reflex è un settore maturo da qualche bel annetto. Per cui se la trovi ad un buon prezzo è di sicuro un valido acquisto anche se è uscita due anni fa.L'obiettivo è eccellente. Se dovessero regalarmela la vorrei anch'io con quell'ottica :)Sarò ripetitivo, ma se fossi in te valuterei anche una quatto terzi (una olympus ad esempio) con il panasonic 20 f1.7. Con pochi soldi puoi affiancargli un 35mm o un 50mm del passato (che diventa 100mm equivalente, dato il rapporto 2x).
          • TuttoaSaldo scrive:
            Re: sie
            Rimosso-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 08 novembre 2010 11.25-----------------------------------------------------------
Chiudi i commenti