Windows 10, la pubblicità su Esplora File?

Microsoft sperimenta annunci sponsorizzati all'interno del suo file manager. Uno strumento per promuovere i propri servizi, che prevede comunque l'opt-out
Microsoft sperimenta annunci sponsorizzati all'interno del suo file manager. Uno strumento per promuovere i propri servizi, che prevede comunque l'opt-out

Microsoft già da agosto 2016 con il rilascio della build 14901 del Windows Insider Preview , che comprendeva la funzione “notifiche”, ha iniziato ad introdurre annunci pubblicitari riguardanti i propri prodotti in varie aree di notifica. La novità di questi giorni invece è che la pubblicità è apparsa all’interno di Esplora File , area che sicuramente garantisce una notevole visibilità ai messaggi proposti poiché è una delle app che vengono usate più di frequente da qualsiasi utente Windows 10.

Pubblicità in Windows 10

Ad essere pubblicizzata finora è stata la possibilità di ottenere un terabyte di spazio su OneDrive , il cloud storage Microsoft, attraverso la sottoscrizione di un abbonamento Office 365 . In realtà già qualche mese fa su Reddit era stato notata che nella finestra Esplora File era comparsa un notifica per accedere a OneDrive intesa ad aiutare l’utente, ma con una modalità che poteva apparire ambigua. Sebbene l’aria scelta per gli annunci possa essere molto efficace per aumentare le vendite, è vero anche che per molti utenti questa pratica potrebbe risultare fastidiosa, soprattutto per utenti che hanno già sottoscritto e pagato i servizi pubblicizzati.

Contattata da Ars Technica , Microsoft ha commentato dicendo che “I nuovi tipi di notifica all’interno di Esplora File in Windows 10 sono pensati per aiutare gli utenti di Windows 10 fornendo informazioni veloci e facili che ne migliorino l’esperienza relativa alla gestione dei file in storage e cloud. Detto questo, con Windows 10 gli utenti possono facilmente scegliere di non ricevere queste notifiche, se lo desiderano”. Per aiutare gli utenti di Windows 10 Paul Thurrott ha pubblicato una guida in cui viene spiegato come disattivare queste notifiche.

Per disattivare le notifiche bisognerà accedere alla scheda File > Modifica delle opzioni cartella e ricerca , all’interno di Esplora File. Accedere alla scheda Visualizza nella finestra Opzioni cartella . Nell’elenco Impostazioni avanzate scorrere verso il basso fino a visualizzare l’opzione dal titolo Mostra notifiche del provider di sincronizzazione : deselezionare l’opzione e quindi cliccare OK per chiudere la finestra.

Pubblicità in Windows 10 - Tab 1

Microsoft sta inoltre pensando di inserire annunci responsive , poiché l’interattività viene vista come modo per stuzzicare la curiosità degli utenti verso le applicazioni proposte. Il click sull’annuncio lancerà un’applicazione streaming espandibile grazie alla quale, per 3 minuti, l’utente potrà interagire come se l’applicazione fosse già installata sul proprio dispositivo, dandogli la possibilità di decidere se installarla o meno cliccando sul link che apparirà alla fine dell’animazione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

13 03 2017
Link copiato negli appunti