Windows 8.1 e Surface, i bug di Natale

Microsoft sospende la distribuzione di un aggiornamento per la nuova versione del suo tablet e promette novità dopo le feste. Nel mentre, gli utenti di Windows 8.1 si lamentano dei malfunzionamenti su SkyDrive
Microsoft sospende la distribuzione di un aggiornamento per la nuova versione del suo tablet e promette novità dopo le feste. Nel mentre, gli utenti di Windows 8.1 si lamentano dei malfunzionamenti su SkyDrive

Microsoft ha annunciato la rimozione di un aggiornamento per dispositivi Surface Pro 2 originariamente distribuito con il Patch Tuesday di dicembre, una decisione presa dopo le lamentele degli sfortunati utenti che avevano già installato l’update.

Lo stop alla distribuzione della patch arriva per “garantire la miglior esperienza” possibile agli utenti di gadget Surface (x86) durante le vacanze natalizie, spiega Microsoft, mentre per l’arrivo di un pacchetto di aggiornamento “alternativo” si dovrà attendere dopo il suddetto periodo di vacanze, forse addirittura dopo la fine dell’anno.

L’intervento diretto di Microsoft sulle distribuzioni di Windows Update è arrivato dopo il crescente malcontento espresso dagli utenti, costretti – dopo l’update incriminato – a fronteggiare svariati problemi come un accresciuto consumo della batteria, problemi hardware, con l’avvio/sospensione del dispositivo o addirittura fino ad avere in mano una macchina “quasi inutilizzabile”.

La rimozione di un update non è certo una “prima volta” in quel di Redmond, e in uno degli ultimi casi aveva riguardato proprio un aggiornamento a Windows RT 8.1 (ARM) prima sospeso e poi ripristinato a breve distanza di tempo. Questa volta di tempo ne occorrerà molto di più, a quanto sembra, e i problemi natalizi per i prodotti Microsoft non sono finiti qui.

Oltre a provocare grattacapi ai possessori di Surface Pro 2, Windows 8.1 ha apparentemente immiserito anche la vita degli utenti di SkyDrive: il servizio di cloud storage – integrato in maniera profonda nell’ultima versione dell’OS di Redmond – è peggiorato in maniera sensibile dopo l’aggiornamento da Windows 8, si lamentano gli utenti in un coro sempre più esteso , con la comparsa di ogni genere di problema nell’upload di file, nella sincronizzazione e nella comparsa di messaggi di errore che non vanno più via.

Alfonso Maruccia

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

19 12 2013
Link copiato negli appunti